21-12-2017 10:39 / 5 c.

Da "Chei de la Coriera":

L’attesa per l’apertura delle iscrizioni per la trasferta di Dortmund è a dir poco delirante… ma bene così , significa che arde la passione , e tutti sappiamo che l’appuntamento è con la storia , perché a prescindere dal risultato, rimarrà comunque una tappa importante dei 110 di storia della Dea e noi ci vogliamo confrontare con il loro muro giallo !

Scriviamo questo comunicato per aggiornare alcuni punti :
- Come premesso nel precedente post, la priorità sarà data alle persone che hanno già fatto almeno 15 trasferte ( abbiamo i dati di presenza delle ultime 4 stagioni, non possiamo renderli pubblici per ovvie ragioni di privacy ).
Ci sembra giusto cosi, perchè comunque possiamo accontentare meno di una persona su 5 ! e per noi organizzatori conta molto premiare chi ,spinto non solo dalla bella classifica o dal fascino dell’Europa League, ma dalla sola passione per la Dea , stringeva i denti, macinava chilometri, apriva il portafoglio ed era presente anche nelle trasferte “impegnative” come gli”infrasettimanali di Parma nel 2013, o Cesena di mercoledì sera, chi c’era a Palermo, Napoli…chi c era comunque dopo 12 trasferte senza una vittoria a sostenere la squadra nei bassifondi della serie A, chi c’era a prendere acqua e freddo in partite contro squadre lontane dal blasone del Borussia e dal suo muro giallo…

- Siamo sicuri che qualcuno si incazzerà con noi, ma la matematica comanda… e noi purtroppo non abbiamo la bacchetta magica per moltiplicare i biglietti a nostra disposizione…

- Fino alla fine di settimana prossima NON APRIREMO NESSUNA VENDITA PACCHETTI.

- Stiamo definendo in questi giorni se i pacchetti ( biglietto partita + trasferimento + assicurazione saranno organizzati solo in bus, solo con charter oppure sia uno che l’altro ( alcune voci circolanti riguardanti presunti nostri pacchetti e relativi prezzi sono bufale totali )

- Le prenotazioni avverranno solo tramite il nostro sito www.cheidelacoriera.com oppure App Android ( cercare trasferte Atalanta… )

- Ormai sapete che per qualsiasi iscrizione alle trasferte è obbligatoria la prima registrazione al sito

- Suddivideremo gli iscritti al sito in 2 categorie :
1- “Corierista Semper Fidelis” coloro che hanno presenziato a più di 15 trasferte con noi
2- “Corierista Neroblu” …tutti gli altri

- Verrà data la prelazione ai “Semper Fidelis” per 2 giorni ( le persone che rientrano in questa categoria avranno visibilità del pulsante “prenota” , gli altri no ) ; dal terzo giorno vendita libera fino ad esaurimento disponibilità ( la lista verrà poi selezionata secondo i parametri di presenza nelle precedenti trasferte )
- Il numero max di posti prenotabili sarà 2 ( ovvio che entrambi devono aver già partecipato a trasferte precedenti , diversamente verrà accettata solo la persona che rientra nei parametri )

Comprenderete che stiamo cercando di dare il miglior servizio possibile e premiare chi più se lo merita,

Detto questo ricordiamo che prima di Dortmund ci sono molte altre trasferte… e i nostri ragazzi in campo vanno sostenuti a prescindere , ovunque !
Oggi c’è la Lazio in casa… ma la prossima è a Milano! e le prenotazioni sono già aperte da giorni sul nostro sito…

Al prossimo aggiornamento…
Forza Atalanta !

 

di Rita




  1. Per favore è possibile sapere quando verranno messi in vendita i biglietti per la partita di ritorno a Reggio Emilia?


  2. Non sono tra quelli che possono a ragione vantare di aver seguito l'Atalanta nelle trasferte essendo un tifoso da divano, ma non nego che il richiamo di Dortmund sia fortissimo e chi mi farebbe molto piacere esserci.
    Tuttavia, non posso che riconoscere che la politica scelta per assegnare i biglietti, che sono pochi ma queste sono le regole, sia ineccepibile e giusta.


    • Mi sembra abbastanza chiaro: o fai parte della congrega oppure non rompere il cazzo


      • In tanti invocavano una prelazione per gli abbonati di lungo corso da parte dell'Atalanta...Atalanta non la fa e tanti la vorrebbero,..
        ....però se no nel nostro piccolo diamo prelazione a chi era con noi a Liverpool come a Empoli di giovedì in 20, bè...non va bene....mah...


        • Ma no è giusto che sia così come l’avete Ideata. A me sinceramente spiace perdere probabilmente la possibilità di partecipare perché in molte trasferte ho pensato in altro modo.
          A Firenze, Genoa, Bologna, Udine, Verona, Sassuolo, Milano, Empoli, Cagliari, Carpi e nel passato Treviso, Cittadella, Pescara....per non citarne altre ci siamo stati in molti.
          Ma così è, e così la so prende. A noi semplici tifosi non rimane altro che sperare nella Ovet o nella libera vendita.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.