06-12-2017 09:27 / 18 c.

 Immagine correlata

Con circa  due milioni netti all’anno e 3,6 lordi, pari al 4,75 % del fatturato dell'Atalanta Alejandro Gomez è il "Paperone" della Dea  come riporta  tmw.com

 

 

Messi e i suoi fratelli: quanto sono pagati i Paperoni di A?

Lionel Messi con il suo rinnovo ultramilionario andrà a incidere di circa il 9,88% sul fatturato del Barcellona. Una cifra mostruosa, quella di 70 milioni di euro, ma in Italia c'è chi è peggio. Come Danilo Cataldi, 3 miioni di euro lordi dal Benevento che, neopromosso in Serie A, chiuderà il proprio bilancio sulla falsariga del Crotone dell'anno scorso, intorno ai 25 milioni di euro: Cataldi intacca il fatturato per il 12%. Idem la SPAL, con Borriello, che incide per l'11,7%. E che dire del rinnovo - ventilato ma non ancora ufficializzato - di Belotti? Otto milioni lordi che andrebbero a prendersi più di un decimo del fatturato del Torino. In questa classifica, come sempre, è il Chievo il più oculato, con l'1,3 milioni di euro di Lucas Castro come massima spesa: incide per poco meno del 2% del fatturato. Ecco, nel dettaglio, tutte le cifre e le relative percentuali.

Atalanta
Stella: Alejandro Gomez - 3,6 milioni lordi
Fatturato: 80 milioni
Percentuale: 4,75%

Benevento
Stella: Danilo Cataldi - 3 milioni lordi
Fatturato: circa 25 milioni (prima volta in A, difficile da valutare)
Percentuale: 12%

Bologna
Stella: Mattia Destro - 3,6 milioni lordi

Fatturato: 60 milioni   Percentuale: 6%

Cagliari
Stella: Leonardo Pavoletti - 2,8 milioni lordi
Fatturato: 56 milioni di euro
Percentuale: 5%

Chievo Verona
Stella: Lucas Castro - 1,3 milioni lordi
Fatturato: 68,5 milioni di euro
Percentuale: 1,8%

Crotone
Stella: Ante Budimir - 0,9 milioni lordi
Fatturato: 25 milioni di euro
Percentuale: 3,6%

Fiorentina
Stella: Khouma Babacar - 2,8 milioni lordi
Fatturato: 135 milioni di euro
Percentuale: 2%

Genoa
Stella: Andrea Bertolacci - 4 milioni lordi
Fatturato: 87 milioni
Percentuale: 4,5%

Hellas Verona
Stella: Giampaolo Pazzini - 4 milioni di euro
Fatturato: 57 milioni
Percentuale: 7%

Inter
Stella: Mauro Icardi - 9 milioni lordi
Fatturato: 320 milioni
Percentuale: 2,8%

Juventus
Stella: Gonzalo Higuain - 15 milioni lordi
Fatturato: 555 milioni
Percentuale: 2,7%

Lazio
Stella: Nani - 5 milioni lordi
Fatturato: 99 milioni di euro
Percentuale: 5,05%

Milan
Stella: Leonardo Bonucci - 16 milioni lordi
Fatturato: 230 milioni
Percentuale: 7%

Napoli
Stella: Lorenzo Insigne - 7,2 milioni lordi
Fatturato: 300 milioni di euro
Percentuale: 2,4%

Roma
Stella: Edin Dzeko - 9 milioni lordi
Fatturato: 175 milioni
Percentuale: 5,1%

Sampdoria
Stella: Zapata - 2,6 milioni di euro
Fatturato: 105 milioni di euro
Percentuale: 2,4%

Sassuolo
Stella: Domenico Berardi - 4 milioni lordi
Fatturato: 99 milioni di euro
Percentuale: 4,04%

SPAL
Stella: Marco Borriello - 2,8 milioni lordi
Fatturato: 24 milioni circa (come per il Benevento)
Percentuale: 11,7%

Torino
Stella: Andrea Belotti - 3 milioni lordi (verrà rinnovato a 8)
Fatturato: 76 milioni
Percentuale: 3,9% (sfonderà il 10,5%)

Udinese
Stella: Valon Behrami - 1,6 milioni di euro
Fatturato: 60 milioni
Percentuale: 2,6%

di Marcodalmen




  1. Quello che m'interessa di più di quest'articolo, è notare come il nostro fatturato stia aumentando esponenzialmente a ogni esercizio, superando quelli di squadre come Bologna, Cagliari, Torino e Udinese, insidiando Genoa, Sampdoria e, soprattutto, Lazio (e l'anno prossimo sarà ancora meglio). Restando agli ingaggi, è abominevole vedere quanti giocatori ormai di media levatura, si portino a casa il fatturato annuo di una media azienda... E sto pensando a destro, bertolacci e Pazzini soprattutto.


  2. molto interesante : tutte le società più forti , hanno le incidenze più basse .. dunque, se si vuol diventare grandi occorre che la spesa per i "top player" sia equilibrata


    • maracaniggia -
       06/12/2017 alle 18:02
      O moltiplicare il fatturato... .


  3. Il migliore di tutti è Borriello!! 2.8 milioni lordi per scaldare la panca...
    Ma anche Destro e Pazzini non scherzano!


  4. il sassuolo che fa quasi 100 zucche di fatturato resta un bel mistero finanziario


    • In realtà è molto semplice, mr Mapei solo di sponsorizzazione caccia circa 30mln se nn ricordo male


  5. SergiodeBrusa -
     06/12/2017 alle 10:42
    I Fatturati sono relativi al 2016 o a quelli presunti del 2017?
     


    • diegognoli86 -
       06/12/2017 alle 12:51
      Credo proprio che siano i 2016, il 2017 è ancora in corso e non credo siano stati fatti tutti questi forecast di ricavi...


      • SergiodeBrusa -
         06/12/2017 alle 13:53
        Beh allora nel fatturato 2017 saranno aggiunti gli incassi allo stadio , i diritti TV e i premi uefa legati all Europa League .
        Un bel fatturato per una provinciale! 
         


    • Osservazione importante


  6. mi vengono due considerazioni generali,che mi colpiscono più di altre
     
    La Fiorentina si è proprio ridimensionata,ma di molto
    stella : Babacar,  e con un ingaggio minore della stella del Benevento
     
    Bonucci è proprio uno scandalo, aldilà che al momento sia più o meno in forma,sono soldi che non si danno neanche a chi ti fa 30 gol a stagione(e infatti Higuain prende di meno)
     
     


  7. Adrian_Smith -
     06/12/2017 alle 9:50
    Nel caso di Cataldi e Bertolacci penso che l'ingaggio così alto sia dovuto al precedente ( o in essere) contratto con la squadra di provenianza ( Lazio per Cataldi e Milan per bertolacci) .. il secondo è stato "furbo" a cogliere l'occasione di avere un ingaggio oltre ( e non di poco) il valore effettivo , contratto che poi il genoa dovrà rispettare fino alla scadenza credo.. certo che si, molti sono drogati verso l'alto in maniera assurda


  8. Alcuni ingaggi sono da censura.... 
    Cataldi a 3 mln, babacar a 2.8,bertolacci e pazzini a 4,   per nn parlare di nani ed insigne troppo alti.
    Bah 


  9. Che Destro, Bertolacci e Babacar siano considerati "stella" dei rispettivi club è un mistero. 
    Cmq secondo me la follia di alcuni ingaggi di squadre di seconda fascia è sempre "colpa" dei grandi clun che drogano il mercato proponendo ingaggi assurdi anche a calciatori di seconda e terza fascia. Costringendo i piccoli a svenarsi per cercare di trattenere i propri tesserati


    • Vero lo scandalo sono le presunte grandi che X modestissimi calciatori rovinano il ns campionato 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.