05-07-2018 07:47 / 141 c.
 Risultati immagini per gasperini atalanta

Quattro giocatori per sistemare la rosa dell'Atalanta. Secondo quanto riportato dal Corriere di Bergamo Gasperini vuole un centravanti, due centrocampisti e un'ala e per questo la dirigenza nerazzurra si dovrà mettere al lavoro per accontentare il prima possibile il tecnico, in vista dell'inizio della stagione.( tmw.com)

di Marcodalmen




  1. Interessante, speriamo di non ciccare gli acquisti, fanno bene a fare con calma ....poi io mi fido ciecamente del fiuto di Gasp...


  2. Avvistati ieri a Zingonia...Gabbiadini, Benalouane e Biabiany, questi ultimi 2 si sono proposti alla Dea, il Gabbia può darsi che stia trattando


  3. Frank, era una battuta 


  4. Raagna: "....  per me il Drazen potrebbe anche essere un insospettabile Luca Percassi ....."
     
    Se c'e' qualcuno che Drazen NON potrebbe MAI essere, questo e' proprio Luca Percassi.


  5. ...e se compriamo poi ci offrono due lire perchè dobbiamo vendere, se vendiamo ci alzano il prezzo perchè sanno che dobbiamo comprare, se abbiamo i soldi in cassa alzano i prezzi, se non abbiamo i soldi nessuno vuol venire, se facciamo le coppe servono tre quattro sostituti perche non si sa mai, se non facciamo le coppe meglio avere 15 più i primavera, il giovane è troppo giovane e non si può fare affidamento, il vecchio è ormai bollito e qua non si viene a svernare, basta cavalli di ritorno e non parliamo di minestre riscaldate, questo non ci vuole perche otto anni fa è andato a vedere una partita del brescia, il procuratore mette strane idee in testa al ragazzo, percassi fuori i soldi, percassi santo subito, se non era per campedelli adesso avevamo maran, a gasperini non puoi smontare la squadra ogni sei mesi, gasperini è abituato a vedersi cambiare mezza squadra ogni sei mesi perche preziosi glielo faceva sempre, questo l'ha già allenato quindi è fortissimo, questo non si adatta al gioco del mister.... 


    •  giusto va come deve andare...


  6. Bah...per me il Drazen potrebbe anche essere un insospettabile Luca Percassi preso da sindrome bipolare (è una battuta btw)...ma la realtà è che, come sempre, più il "complotto" o il ""rumor" è complesso o indicibile, più è farlocco.
    La realtà è che NESSUNO, forse nemmeno Gasperini, non più tardi di 18 mesi fa (18 MESI, non anni) pensava di essere al punto in cui siamo ora. Nessuno.
    Per tutti i motivi che tutti sanno: Maran, Sartori, i giovani di Atalanta-Napoli blah blah...i segreti di pulcinella insomma.
    Detto ciò, è chiaro e legittimo che uno sportivo ambizioso e competentissimo come il Gasp cavalchi l'onda...perchè tutti ne traggano beneficio (e caspita se ne hanno tratto tutti), mentre il proprietario del vapore cerchi di stare coi piedi per terra perchè sa bene che se lui fa un passo più lungo della gamba non ci sarà nessun TAS a salvarlo...semplicemente va a gambe all'aria.
    Quindi, direi normalissime dinamiche di una normalissima media azienda/società sul mercato che improvvisamente ha alzato il suo target e il suo fatturato, perchè ha imbroccato il prodotto vincente.
    L'importante è che si trovi la quadra ogni volta tra queste dinamiche, che a volte possono andare in frizione. Sino ad ora ce l'hanno fatta alla grande mi pare...sì ogni tanto qualche fisiologico mal di pancia, ma per fortuna il Mister è uno che i mal di pancia fatica a tenerli per sè :D :D.
    E per vedere tutto ciò, non credo serva nè una Laurea in Business Admin, nè tantomeno essere degli introdottissimi confidenti del Presidente...
    saluti atalantini a tutti!
     


    • Raagna: ".... La realtà è che NESSUNO, forse nemmeno Gasperini, non più tardi di 18 mesi fa (18 MESI, non anni) pensava di essere al punto in cui siamo ora. Nessuno".
       
      Ti posso assicurare che Gasperini, 18 mesi fa (ma anche 6, 12 o 24 mesi fa) era assolutamente CONVINTO che avremmo potuto arrivare al punto in cui siamo ora.
       
      A dir la verita', Gasperini pensava anche piu' in grande.
       
       


      • 95Frank a gennaio Gasperini era convinto di fare molto meglio,purtroppo alla Società bastava ed avanzava quello che è arrivato Vedremo in questo mercato chi la spunterà (Mattiello è un buon indizio)


      • Con tutto il rispetto che ti è dovuto, mi permetto di dirti che tutte le tue allusioni hanno un pò scassato le p....


      • E come mai se 18 mesi fa c'erano tutte ste certezze con una squadra piena zeppa di giocatori ritenuti dai più innadeguati alla serie A,oggi con moilta più esperienza,sia a livello di serie A che di competizioni europee,e con una mentalità che non è certo quella degli anni passati,mi pare esista ancora una quantità industriale di dubbi sul valore di questa squadra?
        ..dai Dea dai..


  7. Considerazioni sparse in merito ai post sotto.
    1) non credo assolutamente al fatto che un volpone come percassi manchi di programmazione . quest'anno secondo me le basi sono già stati impostate ma per l'ufficialità è necessario attendere sia la fine dei mondiali che la sentenza definitiva del tas.
    2) per me prima di procedere con acquisti avventati si vuole che il mister in ritiro abbia 15 o 20 giorni per valutare le effettive potenzialità di Pessina e Valzania, che possono giocare sia da centrocampisti centrali che eventualmente anche un po' più avanzati
    3) si continua ad insistere sul sostituto di cristante, ma siamo così sicuri che si voglia davvero il sostituto di cristante? Di fatto la maggior parte delle partite le ha fatte come trequartista togliendo il posto a ilicic. La mia sensazione è che quest'anno si voglia dare più spazio ad ilicic trovando solo un sostituto per lui e per il papu, e non uno che venga con la pretesa da titolare come potrebbe essere il soriano di turno
    4) ogni volta che si muove drazen si scatena un putiferio... si riuscirà prima o poi a capire chi c**** è???
     


    • Ti appoggio in parte il discorso sostituto di Cristante.
      Ho sempre pensato anche io che in fin dei conti la cosa migliore da fare fosse prendere un altro ala/trequartista, che magari possa agire sia a dx che a sx per poter cosi ruotare con Papu/Ilicic.
      Dico che ti do ragione in parte perchè capisco che, se trovi un calciatore che sia realmente capace di fare il centrocampista e il trequartista (Cristante in effetti alla lunga giocando nei 2 di centrocampo non ha dimostrato granchè a mio parere) prendi 2 piccioni con una fava con relativi vantaggi per la società.


  8.  Per me Drazen è Fabio Gennari in incognito.....


  9. Esattamente.
    Che Drazen sia all'interno della societa' e che rappresenti chissa' chi, e' una tua legittima opinione. Ma, dopo mesi di sentito dire e di presunte soffiate (ad esempio che Gasperini avrebbe detto al Covo che se ne andava...), non ho ancora visto alcun straccio di "prova" che sia vero.
    Ergo, continuo a pensare che Drazen (come lui stesso ha scritto piu' volte) sia un affezionato tifoso di lungo corso e che non rappresenti nessun'altro se non se stesso.
    Ovviamente questa e' la mia opinione, le idee sono fatte anche per cambiare ma ad oggi mi sembra una classica fake news.


    • Occhio che qua in tanti sanno cose che i comuni mortali neppure immaginano..tutti collusi sono..salvo poi minacciare di non rifare l'abbonamento alla prima cacata su Ilicic all'Inter..
      ..dai Dea dai..


    • Scusate, era in risposta al post di Frank95 delle 15.25.


  10. Io credo che nessun commentatore esperto intenda mettere minimamente in discussione il Presidente Percassi, Marino, Zamagma e tanti altri dirigenti e tecnici di indubbio valore.
     
    Penso anche che non si possa mettere in dubbio la "sintonia" tra il Presidente Percassi e Gasperini.
     
    Ho anche l'impressione che Sartori (che due anni fa, a quanto si legge, sembrava considerare Gasperini una specie di "seconda scelta") ...... essendo una persona indubbiamente intelligente .... si sia un po' ricreduto ... e sia ora anche abbastanza disponibile a "condividere" il mercato con Gasperini (fino a che punto pero' non si sa ......)
     
    A questo punto, la domanda che viene spontanea e':
    "che cosa (o chi) blocca (o, quantomeno, ritarda) le scelte NECESSARIE del mercato in entrata?"
     


    • Frank95 ti rispondo e ti dico che il VateGasp manco era la seconda scelta. ..La seconda scelta era l"allenatore al di là dell'Oglio di nome Eugenio. ...tanto e vero che anche il nostri giornali locali avevano diramato il casting. ..che comprendevano anche il terzo che era l'allenatore del Genoa nella seconda parte di questa stagione. ....


    • "che cosa (o chi) blocca (o, quantomeno, ritarda) le scelte NECESSARIE del mercato in entrata?"


      In tutta onestà, secondo me, un mix di tirchieria e provincialismo.


      • Closer: "..... un mix di tirchieria e provincialismo...."
         
        OK, ma a me sembra che tra il Presidente Percassi e Gasperini (che secondo me sono sulla stessa lunghezza d'onda) ci possano anche essere uno o piu' alti dirigenti non perfettamente sintonizzati.
         
        Tanto per farti un esempio mi sembra che la nota richiesta di acquistare Laxalt avanzata da Gasperini per ben 5 volte (dall'estate 2016 ad oggi) sia stata senpre accompagnata da risolini di scherno da parte di almeno due personaggi molto influenti nell'ambito della societa'.
         
        Eppure, Laxalt valeva:
        - 4,5 mioni di euro nell'estate 2106,
        - 10 milioni di euro circa nell'estate 2017.
        Quanto vale Laxalt oggi?


        • Infatti. Per me è tutto l'ambiente societario - a livello di mentalità -  che è rimasto assai indietro rispetto al Gasp. Il Gasp ha tracciato una strada. Ha fatto capire che l'Atalanta ha enormi potenzialità non ancora valorizzate. È per questo che, come tifoso, io spero davvero che, in un prossimo futuro, una proprietà veramente attrezzata e lungimirante (con una filosofia economica di scala, in un certo senso), magari internazionale, prenda in mano tutta la baracca e accolga il messaggio solitario del Gasp.


          • sì.aspettiamogloi arabi  cinesi 'mericani o i russi..voi siete innaria!ma tanto anche..


            • Il non credere a un'Atalanta internazionale è esattamente ciò che continuerà a fare di essa una provinciale.


              • visto cosa hanno combinato gli investitori stranieri finora in italia meglio star lontani da loro,ma lontani lontani..


        • "nota richiesta di acquistare laxalt" 5 volte???
          mai sentita uscire dalla sua  bocca
          ne tantomeno letto da nessuna parte il "riportato scritto"
          quindi san fai?


          • Farabundo: ".... richiesta di acquistare laxalt 5 volte??? mai sentita uscire dalla sua bocca ...."
             
            Non sapeva che tu conoscessi Gasperini personalmente.
            A meno che con ".... mai sentita uscire dalla sua bocca ...." tu non intendessi le conferenze stampa.
             
            Se tu ti riferivi SOLTANTO alle conferenze stampa, io penso che li' si cerchi di dire il meno possibile.
             
             
             
             


            • Onestamente che Gasp abbia richiesto Laxalt da almeno un anno lo so anch'io ...anche se non sono il suo migliore amico, sul fatto che l'abbia richiesto 5 volte non lo so...so che ad esempio 2 anni fa fu preso in giro con risolini vari dagli altri dirigenti e figli di proprietari quando richiese lo sconosciuto Spinazzola. Riguardo al fatto che vari utenti ,maleducati o sempicemente poco informati ,chiedano i dettagli di alcune notizie ad esempio a Frank mi fa morir dal ridere...riguardo a me  se scrivo qualcosa è perché me l'ha detto qualcuno dei diretti interessati , con i quali non ho rapporti professionali e quindi non ho obblighi di riservatezza di nessun genere. Chiaramente dico ciò che ritengo si possa dire , altrimenti lo tengo per me! E ciò che dico è sempre e solo per il bene dell'


            • senti alessandro manzoni del tamigi, con me non attaccano le tue omelie da imbonitore del web
              tu hai detto 5 volte!(non io) non dire minkiate.
              io non mi vanto come te di conoscere chicchesia
              quindi o scrivi
              luogo data e occasione in cui il tuo ologramma ha parlato col  e lui ha detto "voglio il laxalt"
              (eravate in vacanza insieme, a bere il the delle 16 a londra, a pescare insieme sul tamigi??)
              o resti uno che spara stronzate solo per il gusto di spararle
               
              ti saluto....
               
              attendo i 5 resoconti grazie!


              • 90 minuti di applausi x il fara.
                apoteosi.......
                 


        • Scusa ma se Percassi e Gasperini sono sulla stessa lunghezza d'onda, perché il presidente ha permesso che per ben 5 volte (non una) non venisse esaudita la richiesta del mister?
           
          Se conosci tu le necessità di Gasperini (non so come) non vedo come non potesse conoscerle Percassi! 


          • Fabioc82: "....  Scusa ma se Percassi e Gasperini sono sulla stessa lunghezza d'onda, perché il presidente ha permesso che per ben 5 volte (non una) non venisse esaudita la richiesta del mister?"
             
            Nell'ambito di una societa' gli equilibri sono spesso abbastanza "delicati", specie se in posizioni chiave ci sono elementi della stessa famiglia.
            Non sono rari i casi in cui l'amore paterno per il figlio/a ha prevalso sulle logiche aziendali (e, molto probabilmente, anche sulle proprie convinzioni personali).
             
            A questo riguardo vedasi, ad esempio:
            - Milan (Berlusconi padre - contrasti della figlia Barbara con Galliani),
            - Genoa (Preziosi padre - contrasti del figlio Fabrizio con Gasperini). 


        • "sempre" NON "senpre".


  11. nomadeneroazzurro -
     05/07/2018 alle 15:12
    La squadra è migliorata ancora! abbiamo piu giovani di belle speranze, le certezze son rimaste e se proprio dovrà arrivar qualcuno sarà un colpo da cannone a centrocampo, ma scecc abbiam un centrocampo di riserva che non è affatto male.
    e poi il buon d'alessandro che non ritorni buono ancora quest'anno? alla fine con lui siam arrivati quarti :P
    ogni anno sono piu gasato a veder iniziare sta squadra!!
    adoss e FORSA BERGHEM!


    • Scusa ma come fai a dire che la squadra è migliorata quando ha perso 3 giocatori della nazionale e comprato altri 3 con zero presenze in seria a...mi sembra un discorso senza filo logico.. Solo il tempo saprà dirci se questi hanno funzionato o meno ma oggi come oggi non si può dire che si è rafforzata . Siate realisti su 


  12. i soliti profili che si cercavano anche a maggio.
    quindi i primi acquisti del mkt estivo 2018 sono stati inutili??
     



  13. Io sono abbastanza soddisfatto
     
    Dei tre titolari partiti direi che spina viene sostituito da gosens e reka sara' il suo cambio. Caldara da palomino o mancini e abbiamo aggiunto varnier che secondo me e' destinato a grandi cose.
    Manca cristante. Intanto non escludo che si giochi con ilicic+papu o con petagna alla mandzukic e allora anche nel tridente saremmo a posto
    Resta la questione dei centrali di centrocampo. I titolari sono inamovibili. Restano 2 posti. E a oggi abbiamo 3 giocatori: pessina valzania e haas. Secondo me gasp li prova e poi decide se e quanti ne servono.
    Non commento le operazioni con l'inter perche' non le ho capite
     


  14. nerobluinesilio -
     05/07/2018 alle 14:31
    Secondo me si può criticare tutto di questa società, tranne la mancanza di programmazione.
    In data di oggi, 5 Luglio, la scelta della società mi pare chiara: affidarsi a un 11 titolare che ha dimostrato di fare un ottimo campionato di A e a loro unire giovani che non aspettano altro che fare il grande salto in A. Quindi andremmo in campo con una formazione-tipo:
    Berisha
    Toloi-Palomino-Masiello
    Hateboer-De Roon-Freuler-Gosens
    Ilicic-Petagna-Gomez
    Riserve: Gollini-Varnier-Mancini-Castagne-Reca-Pessina-Valzania-Kulusevski-Barrow
    A questi vanno poi aggiunti i 4 giocatori del vivaio da unire alla rosa, di cui uno è il terzo portiere Rossi (Kulusevski e Barrow non contano perchè sono arrivati troppo tardi).
    Se quindi non arriva un giocatore potenzialmente titolare a condizioni vantaggiose, la società non lo guarda nemmeno perché siamo a posto così. Di riserve ne abbiamo già un sacco.


    • Hateboer - Gosens... perdonami ma queste sono fasce di piu che dubbia qualità.
      Ragionamento pericolosissimo e abbastanza poco ambizioso quello di promuovere a titolari le riserve dell'anno prima solo perchè i giocatori piu forti sono stati ceduti. Bisogna andare a cercare giocatori di livello, e sulle fasce per me abbiamo solo Castagne che completerà la sua crescita e diventerà un gran bel calciatore, altrimenti si entra solo in una spirale di continuo peggioramento che non capisco a chi dovrebbe giovare.


    • Invece per me il problema è proprio li,le riserve non sono affidabili quanto i titolari,certo avessimo due formazioni saremmo i campioni d’Italia ma come abbiamo visto Freuler e De Roon hanno iin pratica sempre giocato,se vogliamo essere competitivi dobbiamo avere qualcuno che li sostituisca,non possiamo sempre mettere in campo delle scommesse ogni volta,il Gasp è un mago ma non è detto che gli vada sempre bene
      Sulla tua formazione tipo per come la vedo io ci potrebbe essere Gollini al posto di Berisha con Radunovic e Rossi(Che non è il portiere della primavera da anni)in panchina e Berisha possibile partente,possibile anche la partenza di Hateboer a quanto pare e spero(Perchè a me non piace)parta Petagna che potrebbe liberare un posto in attacco e fruttare qualche milione,spero arrivi un vice Papu perchè quello visto l’anno scorso purtroppo è stato un Gomez altalenante e non all’altezza purtroppo in varie occasioni,serve qualcuno che lo sostituisca quando ha bisogno di rifiatare o quando semplicemente non è in forma
      Sono contento che ci sia D’Alessandro,spero non parta ma la vedo dura
      Aspettiamo i rinforzi annunciati dal Presidente


  15. pongo un quesito..
    ma se fosse che poi in realtà è il giocatore individuato, e x cui si è già d'accordo con la sua società su tutto, che poi non ne vuol sapere di venire da noi ?
    xkè la sensazione è ,nella fattispecie, che sia stato lo stesso JANKTO a non voler venire ...
    poi siamo così sicuri che certi giocatori siano più forti di quelli che abbiamo già ? ( e mi riferisco anche a certi giovani che sono nel settore giovanile e che propio xkè abbiamo un maestro di calcio come il GASP , hanno vere possibilità )


  16. Tanti mancati acquisti, per ora, sono anche per valutare a fondo i giovani inseriti non come seconde scelte ma come prime scelte.
    Ad esempio Pessina come primo cambuo dietro de roon freuler.. che garanzie in più può dare ad esempio Soucheck che non ha mai visto il campionato italiano?
    Ricordiamoci che Barrow se fosse arrivata una punta a gennaio non l'avremmo visto in campo.. le coincidenze per il lancio dei giovani vanno anche un po' cercate e in questo Sartori è un maestro.
    Impossibile non dare cieca fiducia a questa società coi risultati da sogno che ha portato e che con un pizzico di fortuna avrebbero potuto essere memorabili: dal palo del Papu alla Juve alla saponetta di Berisha ai sorteggi mai favorevoli.. 
    Una garanzia la carica del del Gasp e l'entusiasmo di Percassi 
     
    Adelante Atalanta! 


    • I risultati "da sogno" li ha portati il Gasp!
      La Società è ottimamente strutturata, ha competenze di altissimo livello nei ruoli chiave, ma ancora fatica (o sommessamente non vuole) a entrare in sintonia con la visione del Maestro che l'ha portata di peso dove si trova oggi.


  17. La seconda 


  18. Mi sfiora un dubbio, che non mi crea ansia ma piuttosto, speranza e fiducia
    Ma se al GASP invece andasse bene così?
    Mi spiego meglio
    E se il GASP avesse già capito che un paio di "BUONI" giocatori dell'anno scorso, diventeranno "GRANDI" giocatori la prossima stagione?
    Mi riferisco ai vari Goesens, Castagne, Mancini, Barrow, Petagna (solo per quanto riguarda i gol), Cornelius, Hateboer (dimentico qualcuno?)
    E ancora...
    E se il GASP avesse deciso di scommettere sul fatto che un paio di nuovi acquisti (o rientri, o giovani del vivaio messi in rosa), diventeranno subito "GRANDI"?
    E mi riferisco a Reca, Tumminello, Varnier, Pessina, Valzania, Kulusevski e a qualche giovanotto della primavera
    Pur essendo convinto che in ogni caso qualcun altro arriverà, non escludo che la rosa attuale (salvo qualche partenza), sia molto vicina a quella che ha in mente il MISTER
    Mah, chi lo sa!
    In ogni caso le scelte fatte finora sono state sufficienti a farmi rinnovare l'abbonamento anche per la prossima stagione!
     


    • SuperSaudati -
       05/07/2018 alle 13:22
      .....a me tutto sto disfattismo non piace....  il gasp ieri è sembrato entusiasta.... ed è uno a cui piace lavorare con giovani bravi e che hanno fame....  mi sembra che la direzione sia quella... 
      ...per me vogliono che lui valuti bene i ragazzini che ha in mano....  pessina...valzania (che quindi si pronuncia valzanìa???) ...varnier... tumminello... e parzialmente anche il musa...  vediamo se sono pronti....   si è ancora tempo a fare interventi.... 
      ...mattiello e vido se sono stati davvero già bocciati.... sono cmq materiale importante per scambi....
      è vero...fuori un super come Caldara... ma in difesa a 3...abbiamo Masiello-Toloi-palo... più mancini che è pronto a fare la prima riserva..e Varnier di cui (anche qui) si è parlato gan bene...
      Cristante.... forse entra qualcuno... come trequartista abbiamo già adesso soluzioni diverse potenzialmente...e come interno di centrocampo...Pessina forse può già essere pronto...  (come Gagliardini 2 anni fa!!) 
      Spinazzola... Gosens c'è... e sta ripagando la fiducia...  poi o il polacco o un altro nome in entrata e ci siamo...
       
      ....non mi sembra che ci sia da piangersi addosso.... almeno per ora.... 


      • Ho già detto la mia in risposta ad altri commenti,quello che non ho detto è che secondo me il Gasp ci sorprende
        Leggo che tanti danno cme difesa titolare Toloi,Masiello,Palomino,secondo me Palomino sarà la riserva di Mancini,star,o a vedere


  19. Come dice Scozia .. tiro il sasso e nascondo la mano!
    Facciamo una premessa, la società è di Percassi e ne fa quello che vuole. Ok .. però se la squadra è anche un pò di noi tifosi .. allora è lecito che con garbo si dica la nostra.
    Leggo sotto che dobbiamo stare muti perché è due anni che Percassi ci porta in coppa.
    Allora .. diciamo che questo grosso risultato non è frutto di programmazione ma di puro culo. Qyando Maran non è stato liberato dal Chiavo la società ha ripiegato (sottolineo ripiegat) su Gasperini e questi ha semplicemente smontato la squadra che era stata predisposta (Carmona Pinilla Migliaccio Paloschi Zukanovic) per proporre giocatori su cui nessuno puntava un euro al momento. Morale .. siamo finiti in Europa ed abbiamo principalmente cominciato a vendere (Gagliardini Kessie Conti Bastoni e poi Cristante).
    E qui il mio disappunto e il mio rammarico (che mi permetto di dire pottebbe essere anche quello dello staff tecnico). E' mancata una capacità di programmazione successiva! Soprattutto da Gennaio 2018 in avanti. Capito che sarebbero entrati molti soldi e che sarebbero rimasti vuoti diversi ruoli .. perché non individuare i giocatori che si sapeva sarebbero serviti con un pò di anticipo? A gennaio - ancora in corsa per tre risultati - sapevamo benissimo che ci mancavano già allora alcuni giocatori e soprattutto sapevamo benissimo che con la partenza di Caldara Spinazzola e Cristante ne sarebbero mancati ancora di più l'anno successivo. Perché non ci si è preoccupati allora di pianificare un lavoro in entrata e si èpensato solo a vendere quello che c'era da vendere? (Cristante). Oggi, venduto Cristante è difficile andare sul mercato per chiudere i buchi perché tutti sanno che ci servono giocatori e chiedono cifre importanti. Ci troviamo a luglio con la rosa incompleta e la necessità di comperare. Chiaro che tutto si complica. Se avessimo pianificato una campagna in entrata a Febbraio Marzo forse sarebbe stato più semplice .. ed in più .. dovendo ancora vendere .. avremmo anche potuto far leva siulla collaborazione di altre squadre. Mi spiego .. la Roma vuole Cristante? Bene .. te lo do ma mi aiuti ad arrivare che ne so .. a Jankto. La roma ha altri rapporti con l'Udinese e ci aiuta a sistemare la trade. Non so ... a me sembra semplice.. magari mi sbaglio. Penso che lo staff tecnico chieda questo infine .. programmazione e condivisione.
    Poi magari oggi la società fa tre botti in entrata .. ma il discorso non cambia. Sarebbe un ciolpo di fortuna o di bravura .. ma sicuramente pagato a caro prezzo. Pianificazione e programmazione sono concetti assoluti in ogni attività economica .. a me sembra (senza offesa) che la società qui difetti un pò. A mio avviso l'Atalanta ha fatto tanto in questi due anni .. ma un pò per caso .. e se non ti strutturi per consolidare e crescere perdi i pezzi ed il giocattolo si rompe. E sarebbe un peccato.  
    Adesso ritiro la mano :-)
     
     


    • Ma di programmazione a monte ce n'è a pacchi, a livello proprio di infrastrutture, di lavoro tentacolare sui giovani, sul continuo miglioramento dei metodi e delle figure professionali che si occupano di ogni aspetto della "vita" del mondo atalanta che è in continua espansione ed è sempre di più un riferimento a livello nazionale e non solo. Diciamo che con i Percassi finalmente stiamo vedendo risbocciare quel bagaglio di cultura, tradizione e competenza calcistica che ci ha sempre contraddistinto nel mondo del calcio.
      E questa è una cosa a dir poco meravigliosa, diciamolo pur chiaramente.
      Quello che purtroppo ho sempre pensato mancasse da quando questa società è tornata in serie a, è proprio il lavoro sul PRESENTE. Ovvero l'aspetto tecnico legato ai valori della prima squadra. E' veramente poco contestabile il fatto che, prima dell'arrivo di Gasp, venivamo da una serie di annate dove non si è praticamente mai riusciti ad assemblare un gruppo che fosse realmente credibile, con una guida tecnica credibile. Lo scouting non è MAI riuscito a portarci anche solo quel calciatore dalla tecnica sopra la media (cosa che negli anni veramente quasi tutti sono riusciti a fare) e anzi ci siamo riempiti di over 30, gente che puntualmente spariva, acquisti incomprensibili e chi piu ne ha piu ne metta.
      Per questo ritengo che Gasperini abbia rappresentato la CHIAVE, probabilmente unica e irreplicabile, per poter far finalmente mettere a frutto tutto il lavoro "a monte" fatto dalla società. Però ti do ragione se sostieni che al livello portato dall'allenatore corrisponde un'area tecnica che non si sta adeguando e che in caso di abbandono del Vate riporterebbe la nostra Dea alla mediocrità
       


      • Basta vedere come in 2 anni la qualità delle nostre fasce stia scendendo in picchiata e come a sostituzione portiamo quasi solo dei gregari (senza offesa ma, Castagne a parte è cosi, ragazzi...) che poi nelle mani dell'allenatore si spera diventino giocatori di spessore tattico se non tecnico. 
        Tutta questa pappardella è ovviamente il mio parere, liberi tutti di pensarla come preferite!


    • beh.... già il fatto che drazen abbia parlato è una notizia, ma l'aver citato il "chiavo" è da apoteosi.
      di base corretto ciò che dice il buon drazen, ma dire che la società non abbia  programmazione direi che è un falso e sarebbe assurdo se così fosse.
      affidarsi all'alea direi che sarebbe diabolicamente da irresponsabili
      la verità, probabilmente e  purtroppo, sta nel fatto che la programmazione della società è in netto contrasto  con quella dei tifosi.
      spendere troppo in ingaggi e acquisiti mi sa che non è nel dna della abc.
      piaccia o no!


    • Stracondivido. Penso sia, fondamentalmente, un problema di mentalità. Il Gasp è molto più avanti della società e l'ha dimostrato, più volte, con grandissimo coraggio (basta solo il pazzesco esordio di Caldara, sul filo dell'esonero, per dimostrarlo). Forse, un giorno, si decideranno a cedere la proprietà a chi non ha paura di sognare un'Atalanta davvero grande. Me lo auguro, per noi tifosi e per la Dea.


      • A onor del vero, Percassi senior ha detto piu' volte che sarebbe pronto a vendere a qualcuno in grado di alzare ulteriormente il livello della societa' e della squadra..
        Sarebbe ovviamente un sogno per ogni tifoso, ma sinceramente non mi sembra che ci sia tutta questa fila di potenziali compratori disposti a spendere decine/centinaia di milioni di euro per la nostra Dea.


        • Arriveranno se:

          1) la società si sprovincializzerà pienamente dal punto di vista mentale
          2) se comincerà, di conseguenza, ad agire (programmazione, mercato, valorizzazione dei propri punti forti, attrattività... ecc)  in linea con una nuova mentalità meno circoscritta. 


    • Ognuno puo' pensarla a modo suo, ma dire che la societa' lavora a caso o grazie a colpi di fortuna (parole tue) mi sembra decisamente esagerato.
      Puo' darsi che si possa migliorare in tanti aspetti, ma i fatti ci dicono che gli ultimi due anni sono stati (finora) i migliori della storia atalantina. Le incredibili prestazioni targate Gasperini, l'acquisto e la ristrutturazione dello stadio, il consolidamento economico sono tutti esempi di una progettualita' non "casuale".
      E poi, venendo a temi che appassionano maggiormente i tifosi, io la programmazione la vedo nell'acquisto di Reca (ufficializzata ai primi di giugno) per colmare la prevista carenza numerica a sinistra (non per sostituire direttamente Spinazzola, visto che probabilmente il titolare sara' Gosens). Idem per il centrale di difesa, si e' preso Varnier per integrare il pacchetto difensivo ma immagino che in prima battuta il sostituto di Caldara sara' Palomino (o al massimo Mancini).
      Su Cristante sinceramente non so, e' possibile che avesse scelto Jankto ma poi il cambio di atteggiamento dell'Udinese ha complicato la faccenda. Oppure si vuole cambiare tatticamente, inserendo in pianta stabile Ilicic (che spesso si alternava con Bryan). Vedremo come decideranno di muoversi in questo senso...
      De gustibus, ogni opinione e' lecita e pur giustamente aspettandoci qualche colpo dal mercato, mi sembra che onestamente sia un po' presto per giudizi trancianti sulla mancanza di programmazione.


      • Stefasauro, leggendo il tuo commento, mi sorge il dubbio che tu non abbia la piu' pallida idea di chi sia "Drazen", e di che cosa rappresenti ........
         


    • Condivido a pieno la tua analisi


    • Mah Drazen.....del Tone o crosTone si può dire tutto ma non che non ci veda lungo molto lungo...quindi la programmazione c’ è eccome....dopo la juve, con la lazio e pochissime altre dalla squadra si guadagna altro che Milan o Inter....ed è difficilissimo! Il problema è che la proprietà è speedy gonzalez a vendere e tipo paperon de Paperoni a comprare....insomma molto palancai...se è per investire nelle strutture o nei giovani (futuri guadagni) il Tone è un numero 1....ma se c’è da spendere in giocatori giusti e pronti viene il braccino corto! Per questi motivi Gasp è per noi tifosi, che ce ne fottiamo dei bilanci, fondamentale con la sua ambizione e la sua pazzia . Con allenatori aziendalisti ed incapaci si tornerebbe all’era preistorica pre Gasp...e forse per supponenza la proprietà non è ben conscia di questo( solo il Tone probabilmente lo sa)...quindi lunga vita a Gasp al Tone ma ora fó il solcc daiii!
       


    • Tutto semplice a parole.. ma non sapendo ancora se l’anno prossimo facciamo l’EL, sei certo che Jankto, e con lui tutti gli altri giocatori di un “certo livello”, decida di venire da noi già a febbraio, marzo o aprile che sia? E a febbraio avremmo (noi tifosi e la società intendo..) potuto fare le stesse considerazioni su Barrow (o Gosens per citarne un altro) che invece hai potuto fare poi a maggio? Tutto semplice a parole..
      A me la nostra non dà l’idea di essere una società che non programma.. la verità è che tutto non è così semplice nei fatti.


      • Non mi sembra che la Samp faccia l'Europa 


        • Non mi sembra che l'acquisto di Jankto la samp lo abbia programmato.....
           


    • Spunti sui riflettere.
      Alcuni condivisibili, altri , per ora ed in assenza di testimonianze decisive, da valutare.
      Ciò  che comunque distingue Drazen dai suoi......pavidi edbibsultanti detrattori sono  CONTENUTI, RIFLESSIONE ED ESPOSIZIONE RAGIONATA E CONFUTABILE.
      AVESSERO I SUOI DETRATTORI LO STESSO CORAGGIO....


      • Ps...
         Da postatore d'impeto ....soggetto alla umana sorte dell'errore mi sia.....permesso.....
        Trovo quel.....Chiavo x Chievo......magnifique!


    • La cosa strana e' questo difetto..la programmazione
      Era anche pre percassi pre gaspererini
      Mi vengono dubbi
      Che tt sia gia deciso e che tt questa attesa sia solo x alimentare il circo dei 345 giornali 4557 siti interdet
      Perche' anche noi nel nostro piccolo i 4-5 articoli al giorno sul mercato li diamo
      Immagino i media se ieri sera ci si presentava con sqd completa e con dichiarazione di mercato chiuso



    • Nonostante  a maggio Drazen, affermasse ,che il Gasp, al covo di Campagnola, informò i presenti  che a fine anno avrebbe fatto  le valige e la sua soffiata, mi fece parecchio innervosire......per quanto scritto sopra, chapeau. 


    • Drazen ,sei scorretto! Hai fatto una disamina che non ammette repliche Grandissimo 


    • Spesso e volentieri mi sono trovato in disaccordo con Drazen (un po' per i modi, molto per quell'aura di essere nella testa del mister), ma stavolta devo sottoscrivere in pieno l'analisi, forse un po' troppo severa ma senz'altro corretta nell'individuare un difetto di programmazione nelle entrate.
      Poi, i conti si fanno a fine mercato ... magari abbiamo già bloccato da mo' Tizio, Caio e Sempronio (butto lì tre nomi a caso ma non troppo, Perotti/Brignola, Lazzari e Tonali) e stiamo solo aspettando che le tessere del domino si allineino, magari siamo nella confusione più totale cercando l'occasione e facendoci scappare gli obiettivi inizialmente individuati, lo sapremo solo tra qualche settimana.


    • la pensiamo ESATTAMENTE allo stesso modo, su tutto. Qui la gente si riempie la bocca con la parola "programmazione", ma in realtà se devo essere sincero più volte ho avuto la sensazione che in società si facciano le cose alla membro di cane.


    • Concordo al 200%.
      Gasperini sono sicuro che voglia alzare qualcosa nella sua carriera e sa che questo è il periodo propizio.
      Anche l'Europa due anni di fila è frutto dell'impegno e dei dettami del Gasp.
      Ogni volta che sente parlare di Europa a Percassi gli viene una fitta intercostale (doma salvezza), per questo non lodo ed incenso più di tanto la società perché l'Europa è arrivata sul campo e in panchina, non a Zingonia o in Via Paglia.
       
      Detto questo, spero che i colpi di livello richiesti arrivino ma soprattzitto si cerchi di coglieremo l'attimo perché il mister non è per sempre.
      A buon intenditor...


    • Stai più sttanto DRAZEN càsso, il sasso è finito sul cofano della mia auto ... poi chiedo i tuoi dati allo STAFF per inviarti il preventivo del carrozziere Comunque mi tocca sottoscrivere anche le virgole del tuo commento, che devo dire è scritto in maniera pacata e senza quegli eccessi di spirito polemico che qualcunoi qui sul sito ti rinfaccia ... 


  20. Un colpo verrà presentato alla festa della Dea.


  21. Sul sostituto di cristante sono dubbioso che si voglia
    Di certo sempre x me serve una riserva di ilicic e papu
    Difesa siamo sistemati
    Esterni...ne abbiamo 4 
    Se si cercano esterni bisogna cedere qualcuno e nn essendo dei top(2 lo saranno) sono difficili da venderej
    Atk...ne abbiamo tanti vale stesso discorso degli esterni
    Centrocampo....boh qui ancor di piu' si entra nel mistero
    Del gasp pensiero magari ha gia' quel che serve
    Si vedra


  22. Be son un po' in ritardo dato che è un anno che il mister chiede questi benedetti 4 giocatori.. Speriamo in bene 


  23. Io dico solo una cosa: a parte che non c'è bisogno di insultare (Staff, dove sei ?), neanche se uno scrive "che Società è quella che..."
    Una cosa è OGGETTIVA: finora abbiamo incassato VALANGHE di milioni (se dòm...." non li abbiamo ancora presi" e robe del genere possiamo risparmiarcele...o qualcuno crede che noi i giocatori agli altri li paghiamo "tutto e subito" ???), a fronte di un mercato FINORA - perchè io aspetto il 18.08 per dare un mio umilissimo parere, per quello ZERO che può valere - sottotono e a ritiro già iniziato. Forse come ha scritto qualcuno si aspettono gli ultimi giorno per comprare coi saldi attendendo anche le mosse del mercato altrui....certo è che pur a fronte di variabili comprensibilmente imprevedibili (la "grande" che ti mette sul piatto parecchi milioni per un giocatore, magari "scaldandolo"...che ne so, penso alle chiacchiere Lazio/Papu-Freuler) , gia si sapeva da mò che Cristante sarebbe partito e stiamo ancora cercadno il sostituto ideale che con tutto il rispetto non possono essere Pessina o Valzania......boh...io capisco la politica dell'oculatezza nell'ottica di garantirci un futuro più stabile...però mi pare che si cerchi un po' troppo spesso il colpo gobbo con le scommessa di turno che viene dalla B o dall'estero....la à mìa semper bè neh !!
    Comunque , lascio fare agli addetti. E come sempre mi fido del Gasp (confidando che venga ascoltato....)
     



    • Andreaneroblu -
       05/07/2018 alle 11:39
      Sottoscrivo - dalla prima all'ultima - le parole di Albisarnico!! Il vero mercato deve ancora cominciare. E con tutti i soldi a disposizione (compreso quelli che entreranno dalle cessioni di Hateboer, Cornelius e - probabilmente - Petagna) quei 4 acquisti vanno fatti. Manteniamo la categoria entrando nei primi sei posti, perché è lì l'attuale dimensione tecnica dell'Atalanta. Perché non è qui la dimensione della "favola" o del "miracolo". La nostra è la dimensione (da due anni) di una squadra forte con forti giocatori. La favola e il miracolo potrebbero appartenere al Tribunale TAS di Losanna se resuscitano gli ultradimensionati del Milan, squadra tecnicamente e calcisticamente a noi inferiore, anche se storicamente di un altro blasone rispetto a noi. Ma il blasone non fa giurisprudenza o meriti sportivi. Quel mercato di dodici mesi fa con 200 milioni di acquisti ha reso FALSO il campionato del Milan. Usiamoci la cortesia di dirlo con fermezza e perentorietà. Perché tutti i loro acquisti sono impropri e moralmente illegittimi. E' come se io comprassi - senza possibilità di rifinanziare il debito con la concessionaria - una Maserati biturbo, e intanto facessi il figo in giro per Locali..


      • Non saresti l unico. Sempre diffidato di certa gente...dopo tri mìs l e’ sparida e i te dìs che i ghe l ha robàda (se : ol Leasing !!)


      • Con la Maserati biturbo correresti il rischio di rimanere spesso a piedi...
        Affidabilità pessima.


    • bergamo_nazione -
       05/07/2018 alle 11:19
      Si parla sempre del sostituto di Cristante quando questo ha quasi sempre giocato nel tridente offensivo al posto di Ilicic , Petagna o Cornelius . Credo serva più una riserva per Papu e Ilicic (elemento affidabile ma consapevole di essere riserva ) perché quest'anno credo vedremo di meno Papu o centrocampista avanzato a fare da punta ma in mezzo ai 2 esterni fuoriclasse ci sarà sempre un attaccante .


  24. ROMAGNANEROBLU -
     05/07/2018 alle 9:58
    Se sono vere queste parole e se la Societa'appoggera'il Mister alzeremo ancora di piu'l'asticella.E'comprensibile che una proprieta'faccia anche acquisti per interessi patrimoniali,l'importante e'che poi arrivino anche quelli mirati.Spiace per i contabili del sito,ma difficilmente si riecono a fare combaciare le due cose.Ieri sera i tifosi sono stati grandissimi,un vero peccato non esserci.Si sa il giorno del Gasp alla festa della Dea ?


    • Lunedì c'è Gasperini e il Martedì (giorno di chiusura) la dirigenza.....


      • ROMAGNANEROBLU -
         05/07/2018 alle 11:03
        Grazie Xanco75 ⚫️🔵


  25. Scusate, dove è possibile reperire la lista dei convocati per il ritiro e quella dei nostri giocatori esclusi?


    • Mancavano
      Vido,Mattiello,Sportiello,Schmidt,Capone,Melegoni,Carraro(Nessuno di questi nominato come”Assente giustificato”)
      Assenti giustificati nominati dallo speaker
      Bettella,Freuler,Cornelius


      • Immagino che Capone e Melegoni andranno in prestito, ma in ogni caso (come Bettella, Del Prato, Carnesecchi e Mallamo) sono impegnati con l'Under 19 per gli Europei in Finlandia.


    • Sul sito del quotidiano locale, trovi la news di ieri sera che nel titolo nomina i 7mila tifosi accorsi alla presentazione della squadra.
      In fondo all'articolo c'e' la lista dei convocati, quella che riguarda i non convocati non credo esista ufficialmente.


  26. A me piacerebbe fondamentalmente che si cominciasse a comprare qualcuno. Questo immobilismo sul mercato non lo comprendo e mi infastidisce parecchio. Ad oggi abbiamo perso 3 titolari inamovibili, Spinazzola Cristante e Caldara, e non li abbiamo ancora sostituiti. Tra 20 gg, se le cose vanno per il verso sbagliato con il TAS, abbiamo il primo impegno in EL! Francamente non capisco come si possa non spendere 15 milioni per Jankto e poi andarne a spendere 12 per due primavera dell'inter. Spero proprio si cominci a muovere qualcosa, a cominciare da una punta, sono anni che ne abbiamo bisogno. E a chi dice che ce l'abbiamo già in casa io aspetterei un attimo prima di pensare che Barrow sia pronto per due impegni come campionato ed EL. 


    • "Ad oggi abbiamo perso 3 titolari inamovibili, Spinazzola Cristante e Caldara" 
      Spinazzola l'anno scorso è stato più infortunato che in campo... e Goasens ha dimostrato di poter giocare e nelle ultime partite è cresciuto molto...
      Cristante magari  cambia modulo? e comunque se lui giocava trequartista Ilicic era in panca.... (magari si vuol provare Pessina/Valzania in quel ruolo)
      Caldara sarà difficile trovare uno come lui  ma la difesa è il reparto ad oggi più completo quindi non penso arriverà altro... (titolari Toloi Masiello Palomino riserve Mancini Varnier e all'occorrenza arretramento di Castagn)
      La punta è legata alla partenza di Petagna e/o Cornelius altrimenti sarà difficile arrivi qualcuno.....
      e comunque o si compra qualcuno alla Ilicic (per intenderci) altrimenti meglio valutare bene tutti i nostri giovani....
      Ieri mi ha stupito (in ritiro) Traore E Colpani!! (che se ne dica Gasperini vuole giovani e non prime donne!!)


  27. In rete,dicono che siamo su Pasalic.....


    • In rete dicono troppe cose!!!!!!!
      Vedi Jancto,Soriano ecc....Ormai non ci faccio più caso!!!!!!!!
      Solo acquisti ANNUNCIATI con foto e firmasul contratto



  28. Una società che tu non dovresti tifare .. cambia aria


    • scusate era per Gabriele76


      • Vedo che Gabriele 76 riscuote molte simpatie 😁😁😁


  29. Concordo con l'amico che evidenzia le ali del Messico: anche per me Vela é tanta roba (ma riportare a casa Layun?).
    Così tanto per parlare (perché sappiamo che se arriva qualcuno sarà un nome mai sentito) mi piacerebbe Berg della Svezia o Inui del Giappone.


    • Inui appena passato al betis


    • Grazie Jason80, soprattutto per avermi chiamato amico...
      Layun con quei capelli è inguardabile...


      • La valutazione di Layun è aumentata parecchio per questi Mondiali, Vela sarebbe interessante con la sua velocità, Berg mi ha impressionato molto ma gioca nei campionati insignificanti Arabi e non credo che voglia rinunciare allo stipendio che prende vista la sua non giovanissima età....


  30. in difesa siamo apposto
    mancano 
    un centrocampista X far rifiatare de ron e freuler 
    un trequartisti se si vuole giocare più coperti
    un esterno vice papu
    una punta 
    e X me manca anche almeno un esterno che possa giocare a destra e sinistra a meno che non venga provato d Alessandro..ma una domanda non posso non farla: ma che società è una società che mi compra Mattiello a gennaio E a luglio non lo manda nemmeno in ritiro!??


    • nelcuoreladea -
       05/07/2018 alle 11:11
      e invece...che tifoso è uno che a inizio luglio critica la società senza avere la minima conoscenza di eventuali e studiate mosse dirigenziali/gestionali della rosa e del mercato? (A Zingonia lavorano fior di professionisti nehhh...mia u.s. Prato Fiorito CSI)  ...te l’ho già scritto in passato e te lo riscrivo...non abbiamo bisogno e ci annoia leggere commenti di rompic...o come te che se scrivono (ogni morte di Papa) lo fanno per criticare e porre dubbi amletici insulsi e polemici.....cambia squadra...se vai a tifare verso Torino (magari sponda bianconera) sarai sicuramente più appagato...
       
       


    • Ci fosse il tasto "ignora utente", tu saresti il primo... Ma che commenti fai?


    • senza arrivare alle risposte un po' secche degli altri utenti, magari i piani son cambiati, magari si ha già in amno qualcuno di più forte, magari è stato preso perchè parte dell'affare paloschi Kurtic, magari lo si è preso perchè pedina di scambio per altro affare.
      Come vedi un povero ignorante come me ha trovato tante rispsote alla tua domanda "pesante" verso la società, prima di esprimere valutazioni così forti forse bisognerebbe pensarci un momento, non credi ?


    • 05/07/2018 alle 9:28 Una società che tu non dovresti tifare .. cambia aria


    • È una società che ci ha portsto per due anni di fila in uefa , alla faccia di cazzari come te !


  31. Ragionevoli richieste. Da esaudire con prontezza perche' il 29.7 pv .....la Goistra comincia.
    E, visto che mi son GODUTO l'Europa da Riccio Gaudens, vorrei tornarci.
    -------
    A chi dice che Musa sia la soluzione al problema gol replico che Musa e' troppo giovane ed inesperto per fornire le CERTEZZE dovute, fondamentalmente trattasi di .....SCOMMESSA (dalle alte percentuali di riuscita)
    Il ns problema negli anni Gasperiniani e' stato CONCRETIZZARE in RETI la gran mole di gioco prodotto.
    Spero che Josip si riconfermi, che PApu rinasca dalle ceneri, che Musa sia come M'bappe
    .........................ma, capperini, e' dai tempi di german che nn abbiamo un VERO CENTRAVANTI!!
    E', nn dimentichiamo, la ESPRESSA EDACCORATA personale richiesta di una punta (prima delle due gare col BVB!!) proprio del Gasp aGennaio.................
    I SOLDI CI SONO.....da BG d'accordo aSpenderli BENEEEEE! ma se vuoi giocatori forti ,
    LA GRANA LA DEVI CACCIAREEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Wait and see


    • mah dare dell'incenerito a Papu dopo la scorsa stagione mi sembra  ingeneroso. Guardiamo i numeri , certo non è stata in linea con la precedente (la migliore della sua carrirera) ma lo è stato con la sua storia anzi direi, esclusa l'ultima, fra le migliori.
       
      Per il Percassi tira fo i solcc preferisco non commentare la frase ma fare una semplice considerazione.
      Cambiare per cambiare non ha senso (perchè se compri devi avere garanzie su chi arriva ed al tempo stesso ti devi poi liberare di quelli che sono stati sostituiti. E con i prezzi che girano trovare giocatori a costi (ed ingaggi)  in linea con le nostre possibilità è molto dura.
      Faccio un esempio, Milik è sicuramente un ottimo centravanti potenzialmente in linea con le nostre esigenze di migliramento, il Napoli se lo cede farà come con Pavoletti e quindi potenzialmente acquistabile ma lo farà quando avrà in mano il sostituto, Fino allora se quello è il nome ed hai già un accordo, devi aspettare preparando un piano B.
       
      Fin dopo i mondiali le grandi non si muovono più di tanto ed i giocatori che ci possono far migliorare li hanno loro ergo, aspettiamo


      • Tic tac tic tac.... il tempo scorre....
        I PRELIMINARI sono tra tre settimane....
        Tic tac tic tac


  32. Sarebbe il caso! 


  33. La punta da 15 gol ce l'abbiamo già in casa: Musa Barrow....
    Premesso che preferisco i giocatori italiani, azzardo le due ali del Messico che ho visto molto bene al mondiale in corso:
    Carlos Vela, classe 1989, gioca negli Stati Uniti, nel Los Angeles
    Hirving Lozano, classe 1995, gioca in Olanda nel PSV...
    Ma lasciamo fare al nostro valore aggiunto, il numero uno indiscusso...


    • Penso che Lozano non sia roba per noi ( già troppo sponsorizzato ) non penso che rinunci alla Champion per venire da noi.
      Da noi sarebbe un crack 
       


  34. Giornalai, commercialisti,nani, ballerine, checche isteriche,zitelle acide,gente che fa il frocio col kulo degli altri,fanfaroni,tifosi che blaterano come se spendessero/ incassassero loro, insomma un po' tutti:AVETE ROTTO IL KASSO. Teila po fo de romp i koioni


    • zio paperone sei sospeso dal sito. Non solo per questo commento. Tra un mese scrivici e ti riammettiamo, controllando nel frattempo la tua email e IP nel caso ci riprovassi con altri nick


    • Carissimo zio Paperone (comparso da pochi giorni se non erro ... sarebbe curioso sapere se trattasi di re-incarnazione di altro utente o new entry),
      se questo posto ti risulta così mal frequentato, invece di far sfoggio di tanta eleganza, nessuno ti vieta di tornare a rinchiuderti nel tuo deposito a tuffarti nei tuoi di soldi e rimirare la tua monetina "numero 1" a cui tanto pari ispirarti nei tuoi commenti ... 


    • Hai qualcosa contro i commercialisti?


    • Fai copia e incolla dello stesso commento sotto ogni post?


    • Mi sono scordato i vari allenatori, direttori sportivi e amici degli amici


      • A me piace ogni tanto fare il frocio. Col tuo, di culo, però.


  35. Soucek Tonali Brignola e il Pav. ..piu Lazzari per la probabile partenza di Hateboer. ..I voleri del VateGasp sono sacri e inviolabili. ..
     


    • mi inchino davanti a cotanta sapienza, addirittura i "i voleri del vategasp" 
      neanche i segreti di fatima han spaccato come le tue veritã esclusive....
      sommo portavoce del 


    • DominicThiem -
       05/07/2018 alle 8:56
      Probabile partenza di Hateboer? 


  36. Anche secondo me Gasperini non vuole un altro centravanti. La mia impressione è che sia stato proprio lui a volere una punta giovane come Tumminello per sostituire il partente Cornelius, far rifiatare Petagna alla bisogna e potersi integrare per caratteristiche con Barrow.


  37. Mi sbaglierò ma secondo me Gasp il centravanti non lo vuole. Anzi, penso che uno tra Petagna e Cornelius possa partire e che arriverà un esterno tecnico tipo Perotti o Falque.


  38. gnã lür i sã òl listú


  39. In GASP we trust! 
     

     



  40. Comunque il Gasp si è portato in ritiro un 2002!!!!! E Girgi classe 2000 è stato prelevato dal Genoa chissà su indicazione di chi...
    Grandissimo,facci divertire e godere ancora per molto...
    Lunga vita al Gasp 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.