12-08-2017 14:30 / 120 c.

Risultati immagini per bocciato

Spinazzola-Atalanta, il retroscena: addio amaro dopo la rottura di calciomercato di ieri. Nessuno screzio però tra nerazzurri e Juventus: l’affare si farà

Leonardo Spinazzola è sempre più vicino all’addio all’Atalanta. La non convocazione per la trasferta di Valencia – in realtà, è stato il giocatore a comunicare alla società di non voler prendere parte alla sfida, cercando così di forzare la mano – ha rappresentato un segnale abbastanza eloquente: i bianconeri saranno il futuro dell’esterno classe ’93. Si chiuderà così, in maniera non proprio positiva, una trattativa durata più di un mese e mezzo: in sostanza, dalla fine della scorsa stagione, Fabio Paratici e Beppe Marotta hanno tentato più volte di convincere l’Atalanta a chiudere il prestito con dodici mesi di anticipo.

Da quello che filtra, sarà un addio ‘amaro’ per quasi tutti i protagonisti: la società nerazzurra, che ha valorizzato il calciatore la scorsa stagione, si sarebbe aspettata più riconoscenza, anche perché gli avrebbe potuto garantire visibilità anche in campo europeo in una annata che culminerà con i mondiali in Russia. Spinazzola, dal canto suo, avrebbe gradito più comprensione da parte dell’Atalanta: a quasi 25 anni, il treno Juventus va preso, senza pensarci nemmeno un secondo.

Nonostante qualche piccolo screzio, i rapporti tra i due club restano ottimi. E nelle prossime ore Juve e Atalanta studieranno la miglior soluzione per accontentare i due club: Spinazzola in bianconero e Laxalt in nerazzurro? È una possibilità, anche se la buonissima prova di ieri di Gosens – ennesimo talento scovato da Giovanni Sartori – ha placato le ire di Gian Piero Gasperini, che avrebbe voluto Spinazzola ancora per un anno. Alternative ‘low cost’: Aleesami (Palermo), Masina (Bologna) e Untersee (Juventus).

fonte calcionews24.com

di Marcodalmen




  1. Spina spina vieni a pescare cono noi.................


    • contemascetti -
       13/08/2017 alle 13:43
      Com era quella che "non si muove da Bg. Punto." ???.......


      • In ogni caso quella era una mia convinzione andata male, e lasciami stare, che io non so neanche chi sei, e da quale tombino sei saltato fuori...


      • Pensavo che le persone erano più di parola e non dei voltagabbana....... Cmq, conte...non mi scassare la minxia e passa oltre.


        • contemascetti -
           13/08/2017 alle 14:59
          Infatti farai parte di quelli che ancora credono alle favolette del baciamaglia e cazzate simili da libro cuore. Ma si sa....vulpes pilum mutat, non mores !


        • contemascetti -
           13/08/2017 alle 14:58
          La prossima volta stattene zitto invece che menarla sempre agli altri con quella dei "criticoni". Chi esprime la Sua opinione in modo educato e corretto non è detto lo faccia per partito preso. Mi ero segnato le tue uscite contro altri utenti, in "difesa" della Società ( che per me , sia chiaro, sta lavorando benissimo)....adesso che il Tone sta smentendo se stesso dopo le dichiarazioni sul fatto che restasse fino a fine prestito come la mettiamo ? Impara anche te a parlare a giochi fatti, invece. Altrimenti sei ne più ne meno come quelli che criticano a prescindere. Intat...pichega ol nas !!! Ciao ciao Spinazzola !!


          • Di stare zitto dillo a tua sorella... Lasciami stare, Che ripetto non so neanche chi sei....


            • E poi proprio a me che ho sempre difeso la società.......ahahah


  2. Speriamo che non prendano pure Caldara.......
     
    Accordi accordi ........alla fine accordi un ca.........!!!!!!!!!!!!


  3.  ma che treno e treno... se  è già di proprietà bianconera spinazzola..    non sapremo mai come stanno le cose, sicuro è il fatto che con le società potenti è meglio non far la guerra.  Stupisce il fatto che appena 'sti giovanotti hanno un poco di visibilità fanno carte false per scappare..


  4. SPINA NELLA LISTA DEGLI AMMUTINATI IN PRIMA PAGINA DELLA ROSEA .
    MEGLIO PER TUTTI CHE SE NE VADA . ANCHE LUI COME IL PLATINATO  HANNO MOLTA STRADA DA FARE PER DIVENTARE UOMINI. PER ORA SONO ANCORA A LIVELLO DI INGRESSO .
    VOTIAMO PAGINA È SMETTIAMOLA DI LAMENTARCI . 
    PER CORTESIA .
    DIAMO FIDUCIA E SOSTENIAMO QUESTI NUOVI .


  5. Dai ragazzi con sto spinazzola, grande calciatore, un fenomeno...quest'anno CON IL GASP!! La scorsa estate, quando è stato ripreso Spinazzola dalla B l'esclamazione standard era "o signur"! sbaglio? Lo spinazzola del primo prestito non ha avuto una crescita costante, anzi, ha boccheggiato in serie B per un paio d'anni, mezzo panchinaro, solo il Gasp o qualche altro santo potevano riesumarlo. Gasperini negli anni è riuscito a trasformare semplici mestieranti in mezzi fenomeni, MIlanetto? Bertolacci? Sculli? Edenilson?...ce ne sono altre decine.
    fuori uno spinazzola dentro un altro mezzo spinazzola....


    • Brao! Concordo al 100%
       



    • Si ma trovarlo ora la vedo dura. 


  6. Comunque, prenderei sempre tutto con le pinze. Come ho scritto sotto, se non erro Spina aveva detto che reputava necessario fare unìaltro anno da titolare all'Atalanta e voleva restare.Non perde nessun treno a restare qui, anzi..... Quindi mi sembra strano che abbia cambiato idea... Si parla di smentite su questo fatto, ma lufficalmente ui non mi pare abbia mai detto che alla Juve ci voglia andare subito.. .
    Certo che per tutti è più facile farlo passare come il traditore, anzichè far passare che Juve e Atalanta si siano messe comunque d'accordo?
    Con una simile notizia, mezza tifoseria è già passata dal "Forza Tone non cederlo, dai una lezione ai prepotenti bianconeri..." al "Si accomodi pure...."


    • Parole sagge Marcutio...fa comodo a quei volponi far ricadere su Spinazzola la responsabilità 


      • Il commento di Gasperini di oggi a margine dell'amichevole col Venezia sembra però avvalorare la tesi che vede determinante l'atteggiamento del 37.


        • Vero, ma la situaizone è quantomeno strana... Ufficialmente a giugno tutti ma proprio tutti avevano detto chiaramente che la soluzione migliore fosse che stesse un altro ann oa Bergamo. Le condizioni sono mutate perché la _jJuventus deve cercare una riserva nel ruolo di Spinazzola, ma lo stesso giocatore inzialmente aveva detto che sarebbe rientrato prima alla Juventus solo per giocare, visto che punta al mondiale e voleva ben figurare.
          Quindi a mio parere dietro ogni manovra c'è la Juventus che:
          A- Vuol far vedere anche dinanzi au soi tifosi che "ha peso" dopo la vicenda Bonucci.
          B- Ha in casa una soluzione ecoomica per una buona riserva.


  7. Considerando la pena che facevano Spinazzola con il Cola e Conti con Reja mi sa che ben presto faranno la fine di Grassi...che trio de besocc!!! 


  8. nerobluinesilio -
     12/08/2017 alle 18:24
    Penso, anzi, sono quasi sicuro che la società si farà pagare profumatamente per privarci di Spinazzola. Come minimo ci devono dare tutto il valore di controriscatto e il tempo di trovare il sostituto; più probabilmente, ci daranno un conguaglio per riuscire a comprare un profilo di alto livello.
    Senza essere troppo cattivi, c'è un semplice anatema che potremmo lanciare tutti: ossia, basterebbe che le squadre in cui militeranno Spinazzola e Conti non vincano un cazzo, e che invece guardino la TV mentre l'Atalanta alzerà un trofeo della prossima stagione. Magari in quel momento capiranno.


  9. Un altro ragazzetto italiano divorato dall'ego. Finirà come tutti gli altri: un pesce fuor d'acqua lontano dall'efficacia degli schemi del Gasp. Ce ne dimenticheremo presto. Ho fiducia in Sartori: saprà sostituirlo con intelligenza nonostante ci sia poco tempo a disposizione. L'Atalanta ha dimostrato di cavarsela bene anche senza Gagliardini, Kessie e compagnia. L'importante è la mente del Gasp, il progetto, lo schema generale, la compattezza, la fame. Le pedine sono tutte intercambiabili. Sempre forza Dea!!


  10. Spero serva da esperienza. Evitare di trattare con la Rubentua.  La parola di Marotta non vale niente. Sono mel panico perché la loro campagna acquisti non funziona. Non riescono a prendere chi vogliono e hanno perso giocatori importanti. 



    • Sono pienamente d' accordo con te motivo per cui arroganza e pretese da parte loro sono sempre piu' incessanti.
       


  11. Gosens mi sembra tosto.
    Secondo me avremo più problemi a destra che a sinistra 


  12.  Se il Gasper si convince definitivamente a lasciar fare al Sartori, li rimpiazziamo tutti facilmente questi giovani talenti italiani, pescando dal Nord Europa e magari dal Sudamerica Calciatori che non leggono Gazza Tuttosport ecc., tutti giornali che creano il falso mito delle cosiddette Grandi.. e che vengono qua carichi di entusiasmo..anche ai tempi di Bagnoli ci vollero gli Elkjaer e Briegel venuti da un altro mondo per rompere il cerchio delle "battone"..con Hateboer Castagne Freuler Gosens De Roon Haas Cornelius siamo pieni di gente che vuole solo l'Atalanta e non guarda Telelombardia ..speriamo che il prossimo a considerare la Dea solo un punto di passaggio non sia Petagna , che sarebbe la conferma definitiva di questa teoria..vorrei che quando portiamo a casa lo Scudetto ce ne sia almeno.  Uno che parla italiano 


  13. È una vicenda schifosa. Punto
     
    Spinazzola è forte ed è un piacere vederlo giocare.
    Tecnicamente è fantastico. L'unica cosa che può essere positiva è che potremmo trovarne uno forse più bravo a difendere.
    Mi dispiace per il Gasp.
    Che frustrazione lavorare sui talenti per un anno intero,plasmarli,trovargli la giusta posizione,dargli la mentalità di essere una grande squadra e poter vincere contro chiunque per POI VEDERSELI PORTAR VIA SUL PIÙ BELLO!!!!!
    Mister non se la prenda. 
     
    Per fare una Grande Atalanta non servono solo dei grandi giocatori ma anche dei Grandi uomini  e lei forse qualcuno l'ha già trovato...
     
    Conti Sportiello Spinazzola....staremo a vedere 


  14. Perlaatalantina -
     12/08/2017 alle 16:31
    Che la Juve dia in cambio il cartellino di Orsolini, e tanti saluti a Spinazzola. L'Atalanta può finalmente giocare con giocatori di sua proprietà. Per quello che si è visto ieri sera, Gosens può essere la soluzione per il futuro. Nessun problema.


    • Ma Orsolini pure lui si sente juventino futuro, quindi non si può


      • Perlaatalantina -
         12/08/2017 alle 20:59
        Se si sente juventino, allora gli juventini se lo vogliono lo pagano, con lo scambio Spinazzola-Orsolini a titolo definitivo. Soldi che si ricevono e si reinvestono con altri giocatori e/o per investimenti al fine di migliorare le strutture della società. È sempre una ruota che gira, e che può aumentare la fonte di guadagno. Se questo scambio succedesse davvero, se Orsolini vuole ambire alla Juventus, deve solo conquistare un posto e dimostrare di poter arrivare a certi traguardi. Altro che non si può. Lui è all'Atalanta ora. Se vuole dimostrare il suo valore bene. Altrimenti, fino ad un certo punto dove si aiuta il ragazzo, avanti un'altro.


        • Capace che forse Orsolini è già nostro... ormai visto come sono le cose ora, doveva essere già da un po' che spinazzola voleva andare e la juve lo voleva, di certo devono tirare fuori un bel po' soldi - e gli tireranno fuori - altrimenti spinazzola se ne resta in panca e il valore di mercato si deprezza anche per la juve.
           
          Che sia colpa di spiznazzola o della juve alla fine sono problemi loro, qualcuno dovrà pagare.


  15. Il bello di queste vicende è che Conti e Spinazzola pensano di aver sfruttato una "squadretta" come l'Atalanta per fare il salto di qualità, mentre sono pronto a scommettere il contrario: siamo noi ad aver sfruttato la stagione irripetibile di due "meteore" per alzare l'asticella.
    Ingrati e ingenui, hanno contribuito ad avviare una crescita che continuerà senza loro, con altri protagonisti che cresceranno più di loro. 
     


    • Sicuramente il salto di qualità nel conto in banca lo hanno avuto.


  16.  Osavo sperare che i tempi del nostro vassallaggio con la gobba fossero finiti.
    Evidentemente la vicenda spina dice il contrario.
    Perché  se ci fossimo svincolati da questa forma di servi della gleba, il buon 37 lo si faceva accomodare in tribuna .Tanto se si svaluta non è  nostro.
     Al limite si sobbarcano lo stipendio non proibitivo per 9 mesi e  nel contempo si da una sterzata al malcostume iniziato lo scorso anno con sporty continuato con Platinette.


    • In linea di principio, sono d'accordo con te. Ma perche' l'Atalanta dovrebbe essere "educatrice" della Serie A a sue spese? Ci fosse una Lega Calcio seria, interverrebbe lei in queste cose, dicendo: sfasciate i contratti? Bene, il giocatore di tasca sua paga una grossa penale a favore dei vivai delle giovanili della squadra che sta danneggiando...
      In fondo, quando uno divorzia, gli alimenti li deve pagare...
      Insomma, perche' dovrebbe essere la Societa' Atalanta a smenarci per dare un segnale e tutte ste fighette?


  17. ROMAGNANEROBLU -
     12/08/2017 alle 16:25
    Mantenere rapporti con i ladri di riffa o di raffa vai sempre a rimetterci Malavitosi che non mantengono quanto scritto sui contraretti Stile juve scudetti comprati e arbitri minacciati 


  18. Pazienza arrivederci e grazie, non sentiremo la tua mancanza sarai degnamente sostituto, tutti utili nessuno indispensabile, e per cortesia evita certi saluti che lasciano il tempo che trovano. Personalmente non dareii più a nessuno il bottiglione, visto che ai giocatori l'Atalanta conta pari a zerozero non vedo perché noi tifosi li dobbiamo ringraziare, quando arrivano al Brumana sono solo avversari,da parte mia indifferenza totale per qualsiasi ex...


  19. ragazzi, ma dai "calcionews24" che sito è??? a me pare proprio una bufala, anche cercando via web la provenienza...poi valutate voi


    • Cosa sarebbe la bufala? Che non è vero che ieri non è andato a valencia?


    • non per difendere spinazzola sia chiaro...ma qui si legge "da quello che filtra", filtra da dove???


  20. Stavo pensando ad un giochino, ...chi più e chi meno si è dato alla fuga... e alla rincorsa del treno...
    ..si potrebbe fare una squadra...allora:
     
    Allenatore -  Del Neri
    Sporciello
    Manfredini   Peluso
    Platinette Scemotto  
    ...Poi aiutatemiiii
     
     

     
     
     


  21. La mia opinione é che perdiamo un buon giocatore ma niente di più, va benissimo anche Laxalt o chi x esso, la nostra forza é il tipo di gioco e la mentalità . L anno scorso c'é stata la svolta Storica dell Atalanta. Siamo pronti a vincere qualcosa di IMPORTANTE!!!  
     


  22. Apsetto info più precise e sicure (se mai ne avremo) prima di commentare. Perché al momento, basandosi su ciò che filtra, scriverei solo meritati insulti e malauguri per il futuro sportivo del numero 37.


  23. Io penso che Spina faccia bene ad andare tanto quanto De Roon abbia fatto bene a tornare.
     
    l'Atalanta siamo noi, i giocatori transitano poi c'è chi è di passaggio chi si lega a questa città.
    l'importante che a BG si comportino da BG.
     
    se poi vuoi andare .... va e sii felice 
    😉
     


    • Sì ma non quando mancano pochi giorni all'inizio della stagione


  24. Io sinceramente mi sono rotto il c..... di queste telenovele di Conti,Spinazzola ecc.... visto poi l'Atalanta di ieri sera ,a cui mancava anche Caldara ,io direi di stare tranquilli che abbiamo un'ottima squadra!  Abbiamo l'allenatore migliore della serie A e una buona società. E chi non ci vuole non ci merita! Forza Atalanta e che inizi'sto campionato che non ce la facciamo più  di tutte queste menate !!!! 


    • Sono d'accordo con te. Non conosciamo i retroscena pressioni e menate varie. Mi spiace che vada via. Ma ha cambiato squadra anche neymar. Sopravviveremo lo stesso. Non sono invece d'accordo con insulti e cose varie. Conti a parte!


  25. Che me.r.de di uomini che sono i calciatori,  Spinazzola fuori e via velocemente avanti il prossimo. Quando lui e il platinato torneranno nella loro mmediocrità calcistica che non passi nella mente dei nostri dirigenti di recuperarli, tanto un cagliari o bologna non si negano  a nessuno neppure a questi omincoli


    • parole sante Valeria 


    • contemascetti -
       12/08/2017 alle 16:02
      Giusto Valeria. Però, anche se di massima sono per lasciar andare chi non ci vuole ( e ci merita )....qui non dovremmo rinunciare a 25 mln come
      col platinette se dovessimo alzare il
      muro. Anzi. Lo teniamo in tribuna tutto l'anno - 250000 € ce li possiamo permettere di buttarli nel  cesso - e facciamo capire a ste fighette che non sempre possono
       considerare i contratti come la
      carta igienica e allo stesso tempo facciamo capire ai gobbi che non siamo ai loro piedi. Ricordando loro che abbiamo Orsolini....al
      quale
      potremmo far fare la stessa fine. Un po' zerbini si...ma mia po semper...


      • Certo che hai una bella faccia tosta...più omino di te non c'è nessuno...va a scrif sol to blog...


        • Credi che sia "quello là"?? Ma dai....


          • Questa mattina alle 7sto nobile decaduto ha scritto di due articoli di quello la che erano su un sito...ma gli articoli non c'erano ancora e sono stati pubblicati solo alle 10...


            • Tante volte li toglie e li mette cambiati di poco, perché si accorge anche lui delle minchiate che dice


              • no no, non si accorge mai delle minchiate che scrive...


  26. Ciao, fò l'osti@ pò a te!
    Spero tanta ma tanta panchina per te... e fraga n'casso di quelli che "ma tu cosa avresti fatto al suo posto".
    Agli ingrati come te e il platinato solo il peggio (sportivamente parlando, ovviamente...).
    Senza il Gasp giocavi si e no in serie B.
    Solo la DEA e chi ci tiene, òl rest al vansa.




  27. Comunque, questo calcio dove le grandi squadre fanno e disfano a piacimento, facendo carne di porco di ogni possibile accordo non mi piace per niente.
    Se non fosse per l'amore viscerale per la squadra e anche per il gran gioco del Gasp, penso che mi dedicherei ad altri sport...  



  28. Pressione costante e richieste da Torino che il giocatore anzitempo lasci BG nonostante gli accordi prevedessero 2 anni di prestito concordato preventivamente con tanto di contratto da ambo le parti e piena consapevolezza da parte del giocatore stesso
    Entrambe pietosi.
     
     


  29. Ammesso (ma non concesso) che sia vero, Spinazzola ha fatto molto male, comportamento molto poco professionale e gli ha detto pure male, perche' dalla partita di ieri si e' intravisto che e' utile, ma non necessario.
    Di Peluso e Padoin (che non sono arrivati a questi livelli di scorrettezza, mi pare) ne abbiamo visti, parafrasando mio padre, "partono leoni, e dopo un anno si ritrovano c...ioni". 
    Non credo che Gasp possa prendersela con la societa' e non lo fara', il vero perno e' lui e solo lui.
    L'Atalanta di ieri per lunghi tratti e' stata uno spettacolo bellissimo. E Spinazzola non ne faceva parte.
     

     


  30. Ciao ciao spinazzola ce ne faremo una ragione!!! Vorrei ricordare ai vari conti e spinazzola di nn prendersela se l'anno prossimo nn faranno quello che han fatto l'anno passato...il vostro valore aggiunto era GASPERINI...RITORNERETE NELL'ANONIMATO CHE VI AVEVA CONTRADDISTINTO FINO L'ANNO PASSATO


    • Il valore aggiunto era Gasperini e la maglia che indossavano!


  31. In un vecchio film, un uomo di profonda fede e di spalle larghe, dopo aver incassato un ceffone, porge tranquillamente l'altra guancia, che viene conseguentemente colpita. Ricomponendosi dice ' fin qui arriva il Vangelo: ora comincio io!' E ricopre l'avversario di mazzate. Leggere l'articolo introduttivo in cui si parla di immutati e cordiali rapporti con la società bianconera mi disturba veramente. Come sia possibile ricomporre buoni rapporti con entità di assai discutibili costumi, mi pare una vera e propria eresia, che forse sottende compensazioni pecuniarie od in natura, intesa come giocatori. Sono convinto che il proprio senso della dignità e dell'onore, quando così trivialmente vilipesi non possano restituire lo stato precedente dei rapporti ed ancor meno riconsolidarli monetizzando. Facciamoci semplicemente rispettare. Non siamo esseri inferiori, come qualcuno dimostra di credere!       


  32. Cmq non vedo perché il gasp dovrebbe incazzarsi con la società .. che colpa ne ha la società se lui vuole andare ..mica lo può ammanettare alla panchina (anche se potrebbe 😂) piuttosto va da lui e gli dice im faccia che è un coglione..ma prendersela con la società mi sembra assurdo 


    • Infatti non credo proprio che Gasp si incazzi con la società.... anzi


      • Be' ho letto più volte , anche qui, che in caso di partenza di spina i rapporti tra il gasp e la società si raffredderebbero..e francamente non ne vedo il motivo 


        • SubbuteoGroup -
           12/08/2017 alle 15:55
          Però se ci fai caso, sono sempre i soliti sfigati che scrive no 'sta cosa.
          Mai una volta però, che siano in grado di fornire uno straccio di prova 


        • Anche considerando il fatto che Gasperini mi pare sia stato otto stagioni al Genoa dove gli disfavano la squadra ogni sei mesi.


  33. Io non capisco, . Spinazzola aveva detto chairamente che non aveva voglia di andar a fare la riserva a Torino..


  34. Se è un giocatore che sente questa ansia da ambizione, sono certo che, nell improbabile caso rimanesse, farebbe un campionato o almeno il girone di ritorno con la gamba leggera per paura di farsi male saltando di conseguenza sia l approdo alla juve che i mondiali.
    Già succede con molti nazionali vedere questo atteggiamento, figuriamoci uno così che già ora ha paura di perdere questo "treno"
     


  35. questi articoli sono da stampare e mettere nel cassetto,insieme a quello del procuratore del Conti (non parte per Rovetta) perche verra il giorno che questi vorranno ritornare,gira e rigira poi vogliono tornare tutti per un motivo o per altro,e allora si mandano a cagare niente ritorni a braccia aperte
    SOLO ATALANTA SIAMO NOI LA LINFA DI QUESTA SQUADRA 


  36. Spina(ca)zzola stai diventando una Spina nel.. fianco. Ad una manciata di giorni dall'inizio della stagione, stai facendo troppi casini, e le persone che si rimangiano la parola data ci avanzano.
    Qui ormai penso si sia capito, vogliamo gente alla De Roon.
    Addio
     
     



  37. io invece spero che i rapporti tra le due squadre si interrompano dopo orsolini e che piuttosto si valorizzino i nostri giovani !!


    • Sarebbe bello ma come ho scritto in un altro post temo che la nostra società non sia ancora pronta a ribellarsi ai potenti binaconeri e quindi preferisca tenere buoni i rapporti con quella che, volenti o nolenti, è la società più influente del calcio italiano, insomma anche ingoiando qulache boccone amaro questi è meglio averli amici che nemici.


  38. gli auguro di fare un anno di panchina e perdere la nazionale...


  39. occhio...perchè la fonte da cui arriva parrebbe strana...e dietro alla notizia.....


  40. SOLOSTROMBERG1907 -
     12/08/2017 alle 15:05
    Spinazzola via subito!!!! Meglio campionati di sofferenza....magari pure in B.....ma con gente che vuole e mette al primo posto la Dea vedi   Kurtic o De Roon....tutti professionisti del portafoglio giustamente contratti che non valgono    più niente solo miserabili....procuratori.....e società ricattare e sottomesse....SOLO BERGAMO!!!!!!
     


  41. La mia speranza è di rilanciare un Molina ritrovato al suo posto fra un anno e andare di un tappabuchi per questa stagione!
    Non molto bello il comportamento di Spina comunque, poteva dirlo a luglio e non impuntarsi a una settimana dall'inizio del campionato...


    • Tra l'altro si dice che la Juve compra Laxalt e ce lo gira in prestito biennale per Spinazzola...


      • Che piaccia o no la juve dovrà tirar fuori 8 milioni altrimenti lo Spinazzola non lo si libera, se non vuole giocare lo si sbatte in tribuna e lo si denuncia alla FIGC  (e non gli si da lo stipendio) allo scadere dell'anno lo si riscatta e la juve dovrà fare il controriscatto e si guadagneranno comunque 2-3 milioni.
         
        La juve sa benissimo che deve darci una contropartita tecnica o monetaria e alla fine - se vuole il giocatore - la darà.
         
        A Spinazzola auguri di marcire in panchina e con l'atalanta ha chiuso (come conti)
         
        Per quello sono stati capaci a farsi ricordare da noi (ma in modo negativo)
         
        VIZIATI E PALANCARI (non saranno mai dei campioni, giocano solo per soldi)


      • Non credo Percassi sia così sce.o! A meno che non si tratti del famoso prestito con obbligo di riscatto (per i famosi motivi fiscali). Comunque che ci volete fare.... a me sto Laxalt non piace! 


        • A meno che non sia una soluzione tappabuchi per questa stagione... Magari contando che Spinazzola l'estate prossimo sarebbe comunque partito la dirigenza potrebbe pensare "per questa stagione risolviamo con l'uruguayo, poi l'estate prossima vediamo meglio per un sostituto all'altezza, di nostra proprietà e magari che porti in futuro una grossa plusvalenza."
           
          Io non escludo che si ragioni così, inoltre hai investito su Gosens, magari punti a lanciare lui dandogli però il giusto tempo con un Laxalt annuale/biennale davanti facilmente panchinabile. Perchè dopo Spinazzola credo (e sarebbe anche giusto eh!) si preferisca valorizzare un giocatore di nostra proprietà che uno per altri.


          • Per l'Atalanta d'accordo.... ma la Juve cosa se ne fa di Laxalt pagato a 15 milioni? Non mi convince una simile ricostruzione..... già faccio fatica a pensare che ce lo comperino intero (come dice qualcuno) o che ci aiutino a comperarlo. Non so... vedremo


            • La Juventus vuole il controllo del mercato locale con più giocatori possibili così da usarli come pedine o tenere in scacco altre squadre... Poi se vanno bene se li riprendono come Spinazzola, se va male li fanno girare per l'Italia con prestiti onerosi...


        • Rudenko non hai tutti torti.Leggendo alcuni commenti di tifosi genoani, l'uruguiano con le trecce non ha brillato lo scorso anno e quindi la sua partenza non desta così tanta tristezza..anzi visto la situazione economica precaria, preferiscono che si venda x prendere qualcun'altro valido ma  più motivato.
           


          • valuti la bravura di un giocare in base a una stagione? OMG siamo messi male


            • Beh spinazzola ha fatto una stagione buona 
              . Quindi? 


  42. Magikele1907 -
     12/08/2017 alle 14:55
    Spinazzola con questo gesto ha perso la stima che avevo nei suoi confronti. Se non fosse stato per il Gasp sarebbe ancora nel limbo della serie b, e ora, dopo un campionato alla grande (il primo di serie a), pensa di essere arrivato sull'Olimpo del calcio, trattando la società che l'ha lanciato e compagni a pesci in faccia  ("domani non parto, voglio la juve")... Poca professionalità e riconoscenza che sta diventando una moda tra questi ragazzetti viziati. Per di più si può parlare di poca eleganza da parte della juve, che da oltre un mese e mezzo lavora di nascosto sulla psiche del ragazzo, facendo la doppia faccia quando si tratta di parlare della situazione davanti alle telecamere. Alla fine di questo teatrino Spina e Juve otterranno quel che vogliono ma l'arroganza con cui si sono comportati verrà sconfitta sul campo, chissà, magari con un gol di Gosens!


  43. Articolo pressapochista. Io consiglierei di esprimere un giudizio solo alla fine della vicenda.
    1- Spinazzola è stato regolarmente convocato e non come dice l'articolo "la non convocazione";
    2- "la trattativa da più di un mese e mezzo" non c'è mai stata alcuna trattativa da più di un mese e mezzo tantè che Marotta ha più volte ribadito che l'accordo sarebbe stato rispettato;
    3- "perdere il treno per la Juve" Spinazzola non perde alcun treno essendo già della Juve.
    Finchè la vicenda non è conclusa un bel silenzio non fu mai scritto.
     


    • al punto 1 dice così in realtà, "è stato il giocatore a comunicare alla società di non voler prendere parte alla sfida"
      punto 2  si vede la parola di Marotta quando conta .....
      quindi........ chi ha scritto ha detto bene 


    • Sì infatti..perdere il treno mi sembra una scusa banalissima sapendo che oramai e' rubentino gia' da un po', ma visto che è stato il grande Gasp a valorizzarlo, x riconoscenza avrebbe potuto comportarsi in maniera più corretta  


  44. Riporto una considerazione fatta su un sito web che alla fine risponde alla mia domanda fatta in modo impersonale su un altro post del ns sito preferito:
    Il caso Spinazzola accende le giornate dell’Atalanta. Ieri il calciatore non ha preso parte alla trasferta del club in quel di Valencia per l’amichevole poi vinta dagli uomini di Gasperini, ma oggi emergono ulteriori dettagli sull’accaduto. In un primo momento sembrava che Spinazzola non fosse stato convocato da Gasperini, ma secondo quanto riportato stamane dalla ‘Gazzetta dello Sport’, le cose sono andate diversamente. E’ stato il calciatore a rifiutare la convocazione dell’Atalanta, un gesto non certo lodevole da parte sua. Spinazzola vuole andare a tutti i costi alla Juventus, ma c’è modo e modo per farlo. Sarebbe potuto andare ugualmente a Valencia, le trattative sarebbero proseguite a prescindere dall’amichevole, ed invece ha optato per questo brutto gesto. Rifiutare la convocazione di un club che ti paga in maniera lauta, è davvero una bassezza. di Francesco Gregorace
    Ecco, mi chiedevo se fosse  stata una scelta del giocatore di rompere con la società: credo che la risposta sia sotto gli occhi di tutti! Spinazzola come Conti!


    • Scusate, però sto Francesco qualchecosa parte con la verità in tasca salvo poi precisare che anche lui ha la Gazzetta come fonte, ergo siamo punto a capo. 
      Penso anche io che la verità si saprà come sempre col tempo


      • Vero anche quello che scrivi.... però va detto che la Gazzetta dello sport, nella sua ricorstuzione, non l'ha smentita finora nessuno..... ne società e, cosa più importante, nemmeno il giocatore o il suo procuratore. Quindi il dubbio rimane comunque!


    • Pensa che fino a ieri ero convinta che lui volesse rimanere ed invece erano i gobbi  che premevano affinché tornasse subito da loro.
      Che delusione!


      • Anche io Dani, ma circolano di continuo voci (non smentite da alcuno) che fanno capire non sia affatto così! Per questo sono sconcertato e cerco di  capire meglio una vicenda per la verità abbastanza oscura (calcisticamente parlandi)!


    • Naturalmente nella fretta ho tralasciato un particolare non trascurabile, la cui assenza può stravolgere il mio pensiero!
      La premessa fondamentale è: se fosse vera questa ricostruzione:
      Io non lo so e non so quali fonti abbia il giornalista per scrivere in questi termini. Dico solo che se le cose stanno così allora la vicenda di spinazzola non è diversa di quella di Conti. Non voglio sparare sentenze! sto cercando di capire.


      • giustissimo ! Eppure ancora ieri c'era chi continuava a giustificare Spinazzola e attaccare il mesciato. L'unica differenza è che Spinazzola non si è tinto la peluria. Per il resto, entrambi mezzi uomini.





  45. Non cadiamo nella trappola di quella gente che sono giornalai straccivendoli che pompano a loro piacimento le notizie.
    Non cadiamo nelle loro trappole facendoci influenzare; sono normali tutti questi comportamenti e le societa'  sono gia d'accordo da prima per cui piantiamola di essere moralisti e dedichiamoci al campo e basta.
    Quest'anno ne abbiamo visti di tutti i colori con i giocatori, italiani e non, e' parte del gioco del calcio.


    • normale non lo è! non diciamo eresie


  46. giacomoatalanta -
     12/08/2017 alle 14:43
    È il boomerang della vicenda conti, molte persone temevano sarebbe successo. Speriamo sia solo uno che da di matto 


    • Mi sembra che accada così più o meno in tutta Europa: Kondogbia, Dembélé, Neymar, etc...


      • primieroneroblu -
         12/08/2017 alle 15:06
        neymar aveva una clausola nel contratto non ha forzato niente ....


        • Ma se ha fatto a botte in allenamento! 


        • Hai ragione... ricordavo male... comunque altri esempi non mancano: Verratti ha minacciato di non presentarsi in ritiro, Bernardeschi non si è presentato facendo recapitare un certificato medico, Diawara si diede alla macchia l'estate scorsa... la questione Conti non c'entra, il problema è che ormai calciatori e procuratori comandano e si spingono fino a minacce o comportamenti palesemente scorretti


          • primieroneroblu -
             12/08/2017 alle 16:16
            hai ragione ... ma secondo me così i calciatori han troppo potere Per quello ogni tanto bisognerebbe essere duri e mettere qualcuno in riga !!
             


  47. Non bisogna più farsi il sangue amaro. Dopo la sentenza Bosman, si è lentamente giunti a questa situazione, dove la società conta 0 al contrario della volontà del calciatore che conta 100, vedi anche il ritorno di Martino. Le bandiere, i calciatori che identificano una squadra non ci saranno più. Conta solo la maglia, ad i tifosi la portano tutta la vita!


    • TorinoNeroBlu -
       12/08/2017 alle 15:02
      Vorrei solo precisare che De Roon pur volendo tornare da noi non ha certo rifiutato di allenarsi (o minacciato di farlo) col Middlesbrough, mi pare si sia allenato regolarmente ed abbia rispettato tutte le convocazioni.
      Ci sono uomini e mezzi uomini secondo me...


    • Concordo!Era già in gobbo..cosa gli costava stare ancora un anno qui da noi?


  48. alla luce di queste cessioni spero l'Atalanta non investa più su giovani italiani 
     


    • Infatti ha preso diversi giovani stranieri forse perchè sono più maturi dei nostri a 20/23 anni ed anche pù professionali. I nostri italiani sono solo ragazzini viziati che aspettano il treno giusto , non sanno aspettare il momento opportuno per fare il "salto di qualità" , e soprattutto perchè consigliati male dai genitori e dai procuratori vampiri.


    • cheldelportec -
       12/08/2017 alle 15:06
      Giusto, torniamo ai tempi di Colantuono, prendiamo solo svincolati ultratrentenni.
      Battute a parte, investendo sui giovani e rivendendoli, oltre a risultati e gioco, la società si è garantita una grandissima solidità economica, che tra le altre cose ha consentito di rinnovare il contratto al Papu e di riportare a Bergamo De Roon.


    • La parte che dice i rapporti tra le due società rimangono ottimi mi lascia un po' perplesso..nel senso che fossi io in percassi mi incazzerei abbastanza però bo sapranno sicuramente loro cosa fare meglio 


  49. primieroneroblu -
     12/08/2017 alle 14:38
    conti e spinazzola ingrati senza riconoscenza ...l unica differenza il procuratore chiaccherone del primo 
    Ma fino a che i presidenti non si mettono d accordo succederà quasi sempre così 
    L unico pregio di lotirchio e' che da lui i contratti si rispettano.
    Se non abbiamo tenuto duro, almeno una volta, quest anno  non so' quando potremo/vorremo farlo ...
    l importante e' che il mister non la prenda male perché pare abbastanza fumantino e ci mete niente a lasciarci a piedi ...


    • Sarà l'unico pregio dell'antipatico lotirchio, ma vorrei 19 lotirchio ( e il nostro percassi).
      Curioso di vedere come finisce con Keita


    • lo sa bene anche lui che davanti a simili atteggiamnenti non si può fare nulla


      • primieroneroblu -
         12/08/2017 alle 14:48
        perché non si può fare nulla ? stai in panca o in tribuna ad oltranza !
        sopratutto con spinazzola non c era nemmeno la scusa del portare a casa i soldi 
        ma anche con Conti dopo le dichiarazioni del procuratore avrei denunciato Milan Conti e procuratore e se proprio lo vendevo lavtiravo lunga fino all ultimo giorno di mercato 
        A fine campionato scorso un bel discorso ... ci sono 8 milioni di incassi , se non sbaglio, x lacqyaluficazione uefa
        Li dividiamo tra chi resta in base alle presenze .. continuano l avventura in Europa e l anno prossimo portate  le offerte che valutiamo ... 
        Non accetti ? carta canta ... il contratto in essere nessuno l'ha obbligato nessuno a firmarlo 


  50. se fosse vero che mezzo uomo


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.