06-12-2017 10:46 / 12 c.

Risultati immagini per - 8

 

Classifiche a confronto dopo 15 giornate di Serie A. Rispetto alla passata stagione la squadra che sta facendo bene è l'Inter, la nuova capolista, con un sonoro +18. Positivo anche il saldo delle cinque squadre che inseguono, dal Napoli alla Sampdoria. La stagione disastrosa del Milan ha nel -11 rispetto a un anno fa un altro dato significativo sull'andamento a rilento dei rossoneri. Quella meneghina è la squadra col saldo peggiore, seguono a ruota Genoa e Atalanta. Di seguito il dato.

 

Inter 39 (+18 rispetto alla Serie A 2016/17 dopo 15 giornate)
Napoli 38 (+10)
Juventus 37 (+1)
*Roma 34 (+2)
*Lazio 32 (+4)
*Sampdoria 26 (+4)
Fiorentina 21 (-2)
Milan 21 (-11)
Bologna 21 (+5)
Atalanta 20 (-8)
Torino 20 (-5)
Chievo Verona 20 (+1)
Cagliari 16 (-4)
*Udinese 15 (-3)
Genoa 13 (-10)
Crotone 12 (+6)
Sassuolo 11 (-6)
SPAL 10 (in Serie B)
Hellas Verona 9 (in Serie B)
Benevento 1 (in Serie B)

fonte tmw.com

di Marcodalmen




  1. Classifica impietosa ma e quella,farei la firma per avere 64 punti a fine campionato(-8)


  2. maracaniggia -
     06/12/2017 alle 17:40
    Con la coppa tra le @@ e con tanti milioni di più in cassa era facilmente prevedibile.


  3. SergiodeBrusa -
     06/12/2017 alle 15:48
    La differenza con lo scorso anno in realtà la fanno i 5 pareggi contro 1 solo , le sconfitte sono sempre 5 , però le vittorie sono 5 contro le 9 Del campionato scorso.


  4. Scusate, ma il Milan che ha speso 230 milioni di e ed ha 11 punti meno dello scorso campionato a me fa morire dal ridere


  5. Il problema e' il rendimento esterno perche' in casa abbiamo conquistato 17 punti, quinta performance assoluta, 1 punto in piu' del Napoli e 1 meno della Roma... cammino da champions


  6. è un confronto un pò sbagliato, in realtà paragonando le partite siamo a -5 ..comunque di meno , anche se il gap non è così elevato ..ed è nato tutto nelle prime due partite ; nelle 13 successive e consecutive la squadra va alla stessa velocità dell'anno scorso, il che mi provoca un certo ottimismo .. pur consapevole che sul piano del gioco - ogni tanto - si è discontinui, come quano manca brillantezza, concretezza sottoporta e attenzione difensiva


  7. JackSeriate74 -
     06/12/2017 alle 11:36
    Purtroppo la classifica non tiene conto del valore delle prestazoni dove spesso abbiamo raccolto meno di quanto meritassimo.
    Siamo li, comunque siamo in lotta anche quest'anno per un posto europeo, e non mi sembra poco dato che in Europa ci siamo e stiamo facendo u figurone...inun girone che all'inizio poteva sembrare infernale.
    fino a febbraio ci si potrà concentrare sul campionato e provare a recuperare punti  e posizioni, ci sono squadre agguerrite e sulla carta con valori individuali che sono suoeriori ai nostri, ma nel complesso esprimiamo un gioco a tratti spumeggiante e diremo la nostra fino in fondo.
    Sono troppo ottimista?


    • no, non sei troppo ottimista ( ghe mancheres)  dobbiamo essere tutti convinti della nostra forza, giocatori in primis che a causa alcune uscite a vuoto , hanno un po subito il contraccolpo psicologico ...  ma mi pare che adesso ci stiamo riprendendo bene e sono convinto anche io che abbiamo la possibilità se non di replicare di andare molto vicino allo scorso campionato !!


  8. Io calcolerei anche l'europa :-)
     
    L'anno scorso 28 punti
    quest'anno 20 punti + 11 europa = 31 punti
     
    differenza +3
     



    • eh no perchè son partite in più, il calcolo lo farei facendo la media punti o generale o pesata o media della media punti, esagero ?
      dai un paio di casi
      totale generale 20 partite e 31 punti media partita 1,55 che moltiplicato per le partite di campionato (15)  fa 23,25 punti quindi saldo negativo ancora
      due medie 20/15 = 1,33 11/5=2,2  (1,33+2,2)/2=1,75 x le partite di campionato (15) = 26,25
      Insomma siam sempre sotto ma con gusto europeo !
      Se poi qualcun altro si vuole sbizzarirre a fare altre medie va bene
       



      • Grande!!!
        quando si va addentro nelle statistiche godo sempre


    • D'ACCORDO CON REN78BG



Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.