04-02-2018 17:01 / 139 c.

ATALANTA - CHIEVO 1-0

Passano gli anni ma le partite contro il Chievo sono ostiche, con i veronesi che non perdono mai la caratteristica di squadra arcigna, grintosa e che non molla mai.

Questa volta e' Mancini, schierato titolare, a risolvere il match al '72, 3 punti assolutamente fondamentali per restare aggrappati al treno Europa League.

 

PIU' DIFFICILE DEL PREVISTO!

Che dire, come tutte le sfide con il Chievo anche questa è stata dura da vincere, 3 punti che con il pareggio di Udinese e Milan valgono doppio.

Come dicevo, partita più difficile del previsto, bella partita dei nostri sia chiaro, praticamente mai in difficoltà soprattutto in difesa con un MASIELLO MONUMENTALE, abbiamo faticato un po’ a centrocampo contro veramente un muro giallo, ci siamo preparati alla partita con il dortmund? Probabile!  Senza il Papu a centrocampo e con 11/11 dei clivensi praticamente solo in fase difensiva abbiamo dovuto cercare di sfondare il muro per vie laterali, primo tempo con poche emozioni, 2 belle azioni da goal nostre con Cristante e Ilicic e poco altro.

Secondo tempo con i nostri che cercano di dare più continuità in attacco, le occasioni non mancano, ma non  sono mai vere e proprie palle gol, fino al minuto 74, mischia in area su corner e l’ottimo Mancini mette in porta di petto, 5 minuti di attesa per il Var che conferma, Atalanta in vantaggio!!!

Menzione particolare per Mancini, veramente un ottimo difensore!!!

In attacco invece fatichiamo ancora un po’, le sponde di Petagna verso i compagni questa volta non hanno dato i risultati sperati, c’è anche da dire che Sorrentino ci ha messo la pezza almeno un paio di volte, ma i nostri davano l’idea di non avere il furore agonistico e la forza di buttarla dentro…

Tutto è bene ciò che finisce bene, e con il pareggio di udine e della samp guadagniamo tanti punti verso l’europa…

E’ tutto! GRAZIE RAGAZZI!!!

 

OMAR

 

IL TABELLINO

Atalanta-Chievo 1-0 (primo tempo 0-0)

Reti: 29’ st Mancini (A).
 
Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Mancini, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante; Ilicic (37’ st Palomino), Petagna (18’ st Cornelius). All. Gasperini. A disp.: Gollini, Rossi, Gosens, Barrow, Mancini, Haas, Schmidt, Bastoni, Castagne, Melegoni,


Chievo (3-5-1-1): Sorrentino; Bani, Dainelli (1’ st Cesar), Gamberini (dal 35’ st Inglese); Depaoli, Hetemaj, Radovanovic, Giaccherini (18’ st Rigoni), Jaroszynski; Birsa; Meggiorini. All. Maran. A disp. Seculin, Confente, Gobbi, N. Rigoni, Gaudino, Castro, Leris, Stepinski, Pucciarelli, Pellissier.


Arbitro: Calvarese di Teramo (Posado, Prenna, Balice)
Var: Ghersini
Avar: Abisso

Ammoniti: 47' st Bani (C)
Espulsi: -
 
Note: pomeriggio freddo e soleggiato. Osservato 1’ di silenzio prima del fischio d’inizio in memoria di Azeglio Vicini. Spettatori: 3.145. Abbonati: 14.147. Spettatori toitali: 17.292. Incasso: 32.212,30 euro.

Recupero: 1’, 5'.

 

LA TIMELINE:

Bergamo 4/2/2018 ore 15.00

4° giornata girone di ritorno  ATALANTA - CHIEVO VERONA

Buongiorno a tutti i tifosi della Dea da Omar, pronti per questa partita contro il Chievo in una bergamo fredda ma con il sole

Ecco le formazioni:

ATALANTA: Berisha, Toloi (cap), Mancini, Masiello (v.cap), Hateboer, de Roon, Freuler, Spinazzola, Cristante, Ilicic, Petagna

A disposizione: Gollini,Rossi,Palomino,Gosens,Cornelius,Castange,Melegoni,Haas,Schmidt,Bastoni,Barrow

CHIEVO VERONA: Sorrentino, Bani, Dainelli (v.cap), Gamberini, Depaoli, Hetemaj, Radovanovic, Giaccherini, Jaroszynski, Birsa, Meggiorini

 

Dea senza il Papu nemmeno in panchina, Chievo senza gli squalificati Bastien e Cacciatore con subito titolare il nuovo acquisto Giaccherini.

Stadio praticamente pieno,un’ottantina i tifosi da Verona,  bellissimo colpo d’occhio, presidente con queste giacche a vento neroazzurre hai proprio azzeccato!

Atalanta che attaccherà verso la curva Nord in questo primo tempo

Partiti!

Dea nella classica tenuta neroazzurra, Chievo in completa tenuta gialla

Fase di studio da entrambe le parti,

siamo al 10minuto, primo corner per la Dea dopo una bella azione corale della squadra

Primo tiro in porta dei nostri all’11mo, palla in mezzo per Petagna che colpisce debole

Bella azione sulla sinistra di Spinazzola, altro corner per i nostri che hanno alzato la velocità di gioco

Occasione DEA!!! Cristante anticipa tutti di testa, fuori di poco

Possesso palla solo dei nostri, Chievo in bambola vedremo se sapremo sfruttare questo momento

16mo! Bel lancio di Petagna per de Roon lunga di un soffio

22mo svirgolata di Freuler in ottima posizione! Bello scambio sulla sinistra, Remo subito fuori dall’area scaraventa il pallone a 10 mt dalla porta

26mo! Occasione ATALANTA! Ilicic fa quello che vuole e da fuori area spara una mina alta di poco

30mo, partita bloccata, chievo chiuso nella propria trequarti punta tutto sui lanci lunghi , Atalanta ben attenta in difesa

31mo! Paratona di Sorrentino! Cristante a colpo sicuro ma il numero 70 dice no

39mo ennesimo corner dei nostri, dobbiamo trovare sbocchi in una difesa del chievo bella solida fino ad ora

Ottima prestazione di Mancini, sempre attento e senza affanni sul diretto avversario

42mo Occasione Atalanta!  Cristante da fuori area fuori di pochissimo

Finisce il primo tempo dopo un minuto di recupero, possesso Dea, tiri in porta Chievo, 0, ma in avanti lasciamo un po’ a desiderare…

Inizia il secondo tempo, entra per il chievo Cesar, esce Dainelli

17000 gli spettatori di oggi, 14147 abbonati + 3145 biglietti

48mo  altra grande occasione DEA! Ancora Cristante da fuori tiro alto

54mo ancora Cristante! Di testa di poco sopra la traversa

Non riusciamo a sfondare il muro giallo ( e non siamo contro il borussia), tutti dietro gli ospiti e noi non riusciamo a trovare il giusto pertugio per buttarla dentro

60mo altra occasione dea! Ilicic in mezza rovesciata il chievo si salva

Fuori giaccherini, dentro rigoni

Esce Petagna, entra il vikingo, Cornelius

E’ ormai assedio dei nostri per cercare la rete che ci darebbe 3 punti

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL

MANCINIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Su corner gol di petto dopo il controllo VAR

75mo miracolo di Sorrentino! Palla salvata su gran colpo di de Roon

Occasione Dea! Masiello fuori di poco

Prima bella palla rubata da Cornelius che solo in area spara sul portiere

82mo esce Ilicic entra Palomino

85mo occasionissima Chievo!!!!!

Bel colpo di testa di Rigoni, palla fuori di poco, sarebbe stata la beffa visto che era il primo tiro in porta

5 minuti di recupero,

E’ FINITAAAAAA ATALANTA 1 CHIEVO 0

 

-----------

(foto Getty Images)



di Staff




  1. nerobluinesilio -
     05/02/2018 alle 22:06
    Ilicic e Cristante sono due veri top players, partitone da parte di entrambi nonostante le occasioni fallite... ma c'è gente che è stata crocefissa in campo per molto meno.
    Come ha detto il buon  un po' di giorni fa, Petagna deve solo ritrovare la testa, oggi in campo ha sbagliato tutte le scelte possibili. Certo, forse giocherebbe meglio se non venisse continuamente insultato dagli spalti (insulti udibilissimi anche sotto il commento tv) e sappiamo già quanto lui non sia capace di lasciarsi scivolare addosso i mugugni.
    Intanto la caccia alla Sampdoria è partita... sarebbe bello sorpassarli proprio quando verranno a Bergamo per lo scontro diretto. E magari fare lo stesso con l'Inter qualche domenica più tardi.


  2. Vittoria fondamentale 


  3. crazyhorse200 -
     05/02/2018 alle 15:29
    QUUUUUUOTONE X SALVATORI

    OTTOMO SARTORI...non sara' simpatico come l'avellinese, ma come DS lo batte 10-1
     
     
     


  4. ma che accanimento c 'è con sartori ? io proprio son allibito. cioè sto qui con due lire porta qui fior di giocatori! veniva acclamato un certo PIERPAOLO MARINO, che ne ha combinate di cotte e di crude e che prendeva le stecche dai procuratori tanto è vero che non l' ha più cercato mezza squadra. SARTORI persona seria , poche parole tanti fatti.


    • Non dirlo troppo forte, che nel sito ci sono le solite vedovelle ... Sartori è un top player al pari di Gasp ... tutto il resto è fuffa ...


  5. A me non da fastidio che pensino a difendere e basta, sono scarsi e non possono giocare in altro modo. Mi urta che ogni contrasto è una spinta o un calcio ai nostri, mi danno fastidio tutte quelle scenate alla mario merola. vittoria sudata e meritata


  6. bene così.bravo spinazzola-almeno il tipo in ubi la pianta di dire "svegliati"tutte le partite.
    ora tanta pazienza sabato.


    • Ce n'è uno anche qualche fila sotto di me sempre in ubi


  7. Giusto ribadire la pochezza del Chievo, ma spuntarla con un complesso chiuso a riccio, meno facile da aprire di una noce di cocco,  a mani nude, è stato assai arduo. Solo la consapevolezza di potercela fare ha dato alla squadra la pazienza e la tranquillità necessarie per spuntarla. Ed il pubblico è  stato sempre con lei, con calore e fiducia. Un entusiasmante esempio di amalgama e di reciproca appartenenza. Avanti così!!





      • Rcirdiamo che,
        solo una settimana fa, con questi la juve riscì a spuntarla solo dopo che hanno subito 2 espulsioni.


  8. Vittoria fondamentale. Abbiamo giocato bene e creato molto considerato come ha giocato l'avversario. Cristante sostanzialmente fa il centravanti: passa molto più tempo in area di rigore e fa molte più conclusioni rispetto a Petagna.
    Chievo al limite della decenza: tutti gli anni mi domando come diamine faccia a salvarsi... Tuttavia hanno un calciatore che gli "ruberei" volentieri: Depaoli, davvero bravo.


  9. Vinto lo scontro salvezza, siamo a meno sei dall'obiettivo del Presidente.ora comincia il vero divertimento .


    • ....obbiettivo gia'..........raggiunto!
      Quest'anno quelli fatti ad oggi..............i basta e ansa!
      Quindi, ora, PASSIAMO ALLE COSE SERIE......
      Mio caro Eagle


      • hai visto che mauri62 ci ha azzeccato?
        Mo' chi paga da bere?


        • Quante gazzose....


          • ...per fortuna ......
            NON SI era precisata la.....Marca!!
            Complimenti, al capes negot de balu' ma come allenatore tesserato di football......

            Chapeau!!!
             


  10. nn ho visto partita
    un sito dove poterla rivedere?
     
    cmq dalla home page del forum sembra che sia 
    finita 28 a 4 per maran....
    ma poi leggo qua e vedo che nn è il risultato ma i commenti sulle interviste dei due allenatori...mi son confuso
    ?


  11. Causa malattia l''ho vista in streaming e mi ha lasciato una bella impressione..andiamo sempre troppo lentamente a concludere a rete però oggi 3-4 conclusioni importanti si son viste. 
    Penso che il cambio di Ilicic col difensore , che è stato di un quarto d'ora di gioco, abbia introdotto nel match una suspense imprevedibile per come era andata avanti la partita..secondo me gli abbiamo fatto un gran regalo per fortuna inutile 


  12. Esatto paramo, e parlando delle feci che intasano il vaso....evair asen!!!


  13. Paramo  ultimamente ti "vedo" adirato, hai perso il tuo abituale aplomb per lasciare spazio alla tua "copia" furiosa. So che ci sono elementi che farebbero perdere la pazienza a un santo nel sito, ma mi piacevi più quando eri solo un concetrato di concetti sportivi  sei riuscito a cazziare anche la simpaticissima Dani stamane 
     
    Riprenditi 


    • Usti quanti galantuomini in mia difesamagari fosse sempre cosi anche nella vita di tutti i giorni...
      Grazie Thai ma qualche critica meglio se costruttiva l'accetto più che volentieri.Altrimenti sai che noia qui dentro
      Paramo nn preoccuparti..può darsi che nel mio giorno no (e noi fomne ne abbiamo di giornate inverse  ahah!) può darsi che anche a me scatterà l'incazzatura
       


    • Thai,
      In merito alla Dani, mi avete fatto capire l'errore.
      A mia discolpa il fatto che altri riempiono il vaso e purtroppo mi sono scagliato contro la goccia.
       
      In ogni caso, il duo lescano,  se vissuto duemila anni fa, altro che far perdere la pazienza al Nazzareno,  sarebbero riusciti a farlo desistere dai propositi di salvare la razza umana.
       
      Ma ti sembra possibile,
      dopo una vittoria sofferta, ma importante
      prima di un ciclo importante
      con una classifica che ci vede di nuovo in Europa
      tirare fuori ancora critiche a Sartori è parlare di Corini?
       
      Esiste un termine per definire siffatti personaggi?
       
       


      • Esiste il termine: teste di cazzo!!!


      • Io un paio di termini li avrei, ma evito... 


      • Lascia perdere...tanto continueranno nella loro "crociata" 
        Bella quella del Nazzareno 


      • concordo, farebbero bestemmiare pure papa francesco coi loro botta e risposta basati sul nulla cosmico
         


  14. Vista dal vivo: buona partita, ma non eccezionale. Il nostro strapotere seppur palese non è emerso in modo netto, loro ostici e tignosi.
     
    Mi sono piaciuti Ilicic, Spina e Freuler. Con il suo ingresso il Cornelio, sebbene un po' pasticcione, ha aumentato il tasso di pericolosità della squadra.
     
    Nota finale per Mancini, prestazione sicura oltre al goal. 1996, Under-21, arrivato per 800mila euro. Pare che abbia pure le mental skills, ennesimo coniglio dal cilindro del Cobra...


    • @ TommyDea
       
      Non c'e' dubbio che Mancini sia molto adatto al "total football" di Gasperini, sia per le sue caratteristiche fisiche e tecniche, che per la naturalezza con cui ricopre diverse zone del campo.
      Esegue d'istinto (mental skills) tutti i "compiti" e i "movimenti" tipici del gioco che non si basa di principio su moduli, ruoli e schemi "pre-determinati".
       
      Peraltro, secondo me, Mancini (come Caldara, d'altra parte) potrebbe essere inserito benissimo in qualsiasi altro tipo di gioco.
       


      • Rubamazzetto???


      • Mancini grande colpo del cobra......ma questo le charlie s angels mica lo vedono!!! Troppe seghe e mental skills


      • Giusto per sapere, ma gli schemi pre-determinati, sarebbero quelli a ruolo fisso? 
         
        Ed anche in quedto.post porti avanti in modo ridondante le tue battaglie, che ricicli prontamente...il mio avatar non è lì a caso...manca solo che ci "attacchi" Sartori e il ciclo è completo 


        • Eh Thai, sto giro ci sei cascato tu... 
           



          • Non ho saputo resistere 


            • Ti capisco e ti perdono, anche se ormai solo in pochi non hanno ancora capito cosa c'è sotto ...


  15. Patetico.
    Adesso ti attacchi a Corini, che solo nelle tue polluzioni notturne era nei piani di Sartori


    • Riferito al commento di Michi delle 18,12
       
      Inoltre dico al michidiscorotto che la bella realtà di oggi, che di nome fa Mancini,  l'ha portato Sartori.
      E il Gasp in conferenza stampa ne ha tessuto le lodi.
       
      Mochela  fo 


      • Lo rirdico l'ennesima volta. Sartori ha fatto un gran mercato nelle ultime sessioni(diedi 9 al calciomercato estivo). 
        Ho menzionato Corini perchè insieme a Maran, pioli e prandelli era uno dei nomi in cima alla lista dei papabili. Dato che sia io che Evair avevamo detto che Corini sarebbe stato inadeguato, ho semplicemente riferito del suo esonero, per sottolineare la fine che ha fatto. 
        Qui si dicono tante cose, se ti danno fastidio passa oltre e non leggerle. 


        • Perché invece non fai passare oltre i tuoi soliti argomenti ormai vecchi di 18 mesi, logori e stucchevoli?
           
          E sono stato buono.


          • Ma cosa pretendi Paramo da sto fenomeno!!!
            Ha imparato a memoria 4 cagate e le ripropone in loop!!!
            A proposito: é da un po' che non ci parli del Bocia, ci stiamo preoccupando!!!
            Salutaci Pumba!!!


  16. Urge emo di Ilicic 
     


  17. Con 20 punti conquistati nelle ultime 10 giornate siamo nettamente la 4^ squadra per rendimento nel periodo... 


    • E' veramente un peccato che, sia l'anno scorso che quest'anno, per ragioni ovvie, nella prima parte del campionato abbiamo fatto meno bene che nelle partite successive.


  18. ROMAGNANEROBLU -
     04/02/2018 alle 21:40
    Rientrato adesso molto soddisfatto Siamo in bolla su tutto Grande Dea e grande tifo


  19. Oggi non faccio analisi, faccio outing è dichiaro ufficialmente : io amo Ilicic. È un giocatore di una classe MOSTRUOSA, fa giocate a raffica (ogni volta che tocca la palla ti inventa un movimento, una finta) ma sempre utili e mai fini a se stessi.Quando con quel fare dinoccolato ne umilia due o tre alla volta danzandogli in mezzo, GODO COME UN PAZZO. È lui l'insostituibile.


  20. gol a parte, molto bene mancini, sempre sicuro e pulito. ilicic quando si accende è di un altra categoria. a me è piaciuto anche petagna. freuler solita bella conferma.
    per il resto incredibile che il guardalinee avesse segnalato fuorigioco,io e  tutti i miei vicini eravamo certi al 100% che non fosse fuorigioco. Indecente il comportamento di sorrentino che non voleva che controllassero il VAR. decide lui se è gol o no?
    sul chievo... calcioni, simulazioni, proteste e perdite di tempo... davvero una bella squadretta
     


  21. Partita difficile pero' per le occasioni che abbiamo avuto, soprattutto nel secondo tempo, l'1 - 0 e' poco.In ogni caso va bene cosi. 3 punti fondamentali per la classica
    Il Mancio per me  sara' un buon sostituto di Caldara per il prossimo anno.



    • se il buongiorno si vede dal mattino, abbiamo il quarto di difesa senza doverlo cercare
       


  22. riflessione: la partita scorsa esce il Papu ed improvvisamente l'esterno di sinistra comincia a giocare benissimo, e contro la Juve, mica pizza e fichi
     
    Oggi Spina doveva farsi carico da solo della fascia ed è stato a mio parere il migliore
     
    sembra quasi che la presenza ( necessaria, per carità, ci mancherebbe)   del Papao Meravigliao quasi inibisca le qualità di chi gli gioca accanto...


    • Significa che ogni tanto il Papu vuole fare la prima donna e che tutti sono utili ma nessuno indispensabile. Col Gasp conta la suadra non i singoli. Come un orchestra in cui tutti gli strumenti suonano alla perfezione e ti fanno percepire il sublime della musica.


    • Corretto. Ed Anche Ilicic sembra.....sollevato.
      Bella ....favola x il Gasp


      • Più che favola rebus


        • correttore del piffero!!
          ...non conosce il termine orobico ....."gabola"


  23. Io ogni tanto penso che Maran abbia trombato la moglie di qualcuno qua dentro. È vero il Chievo non ha giocato bene, ma Ditemi un solo giocatore per cui fareste scambio con uno dei nostri...


    • sono d'accordo con te , carriera di allenatore onesta , fatto benino a catania e bene col chievo sempre salvo , a verona gli si chiede la salvezza , e lui la ottiene sempre , qui c'era colantuono sempre difeso perche "faceva quello che gli si chiedeva" cioè la salvezza 
      in troppi qui adesso hanno la puzza sotto il naso , e si dimenticano dove eravamo 18 mesi fa , e non si ricordano colantuono e reja , e certe partite , ricordo un sassuolo atalanta dove volevo uscire dallo stadio 


      • @ Guinness - 04/02/2018 alle 20:47
         
        Maran a Catania ha fatto benissimo e, al Chievo, continua a fare miracoli coi gioctori che ha.
         
        Credo che le critiche a Maran riguardino esclusivamente il suo eccessivo difensivismo (da quando e' al Chievo) ma e' probabile che lui non abbia scelta con quello che gli passa il convento.
         
        Certo che quando si guarda il Chievo di oggi, si ha una distinta sensazione di "anticalcio".
         
         


        • Chissà se avessero ancora anche Sartori a scegliere i giocatori che disastro


          • Guarda che a trovare giocatori per ruoli fissi non è male... è che gli mancano le mental skills per quelli da calcio totale...
             


    • Esatto, basta pensare al fatto che da loro gioca titolare Radovanovic che qua da noi non giocava titolare in anni in cui lottavamo per non retrocedere.


    • a 2 in particolare sicuro


    • quasi nessuno, penso ad Inglese e al ragazzino Depaoli
      Sorrentino terù, qui da noi sarebbe un mito, però


      • Brao Kiko, Inglese in 15 minuti ha causato maggiori problemi alla nostra difesa, Sorrentino para (forse solo contro di noi ) e il giovane Depaoli, che sotto Gasp può fare i numeri. 


  24. Oggi  contava  solo  vincere... Partita non facile ma giocata con la testa giusta... Dai che andiamo a prendere  la sfinter  di 


  25. L'importante oggi era vincere anche se la palla non ne voleva sapere di entrare nella porta dei fabbri ferrai .....


  26. Sapevamo sarebbe stata dura, sapevamo di giocare contro l Anti calcio.
    Abbiamo sprecato ghiotte occasioni, ma gare come quella odierna conta solo vincerle!
    -------------------------------
    Due considerazioni.
    1.Senza Far un improvviso guardalinee avrebbe indotto in errore un pessimo arbitro negandoci la vittoria.
    Quindi, Far tutta la vita anche se all andata ci ha fatto soffrire
    2.nn ho mai compreso le motivazioni tecniche di coloro che peroravano l avvento di Maran alla Dea.
    Penso che se costoro hanno assistito DAL VIVO  alla partita abbiamo avuto modo di valutare cosa sia il Chievo di Maran!
    Basta dire che sotto di un gol difendevano in otto lasciando tre sperduti la davanti a .....Non trovo altro verbo che.....PUGNARE!
    GRAZIE ANCORA A CAMPEDELLI


  27. Pazzoperladea -
     04/02/2018 alle 20:07
    Oggi era una partita difficile da giocare e da vincere, proprio per il risaputo "non gioco" dell'avversario. Si è visto un altro "muro giallo" ed era quello in area del Chievo. I ragazzi sono stati bravi ad insistere anche quando sembrava che non ci fosse verso di passare. Poi dopo il gol quando si sono aperti non a caso abbiamo rischiato più volte il raddoppio (due mezzi miracoli di Sorrentino).
    Non mi è piaciuta la mossa del Gasp di togliere Ilicic per Palomino sul finale, anche perchè se avessimo continuato a fare gioco avemmo sofferto un pochino meno...ma ci sta.
    Standing ovation per il Giusep: ha fatto tre o quattro giocate che da sole valgono il prezzo del biglietto. Fuoriclasse


  28. Ma cosa ha visto quella specie di guardalinee? Mani, fuotigioco?


  29. Buona partita nostra per mole di gioco. Per come gli avversari hanno impostato la partita (al solito difesa, contropiede ma forse neanche quello) la nostra fase offensiva e' stata molto positiva. Non era facile trovare spazi ma l'abbiamo fatto con relativa facilita' e continuita'. Abbiamo avuto numerose occasioni lungo tutta la partita con Freuler, Ilicic, Cristante, De Roon, Cornelius, difensori su situazioni di palla inattiva tra cui il gol. Unico neo di conseguenza l'imprecisione sotto porta che altre volte ci e' costata molto cara. Non oggi. Un plauso alla squadra per la grinta con cui ha portato a casa la partita. Grande mister Masiello che esulta sempre come un ultra'



  30. 3 punti importantissimi!
     
    Abbiamo giocato bene, ma anche oggi è venuto a galla il grosso problema della punta, Petagna non fa nemmeno un tiro in porta e nemmeno ci prova di riffa o di raffa, per me questo ragazzo deve mettersi in testa che centravanti non è, comunque serve una soluzione, non è possibile che "di fatto" il nostro centravanti sia Cristante, che in pratica si trova sempre li. cornelius tanta volontà, avrà sicuramente doti di tiro ma tecnicamente è molto al di sotto dei compagni.
    chievo come sempre, venuta solo per perdere tempo, fin dai primissimi minuti... e picchiare, poi una volta in svantaggio la mette in rissa. Un loro classico!
    Mancini, gol a parte, ha fatto un partitone, degno erede e futro centrale della squadra. Molto bene Ilicic e cristante nonostante gli errori di tiro, ma non si può pretendere che faccia tutto lui, interdizione, impostazione e pure finalizzazione...veramente troppo.
    spinazzola oggi davvero in palla, gli faccio i complimenti,. quelli che non mi sono piaciuti, oltre ai 2 "centravanti" sono stati Hateboer, troppo pasticcione  e toloi il quale ha sbagliato una miriade di passaggi in impostazione.
     
    Hetemaj per me migliore di loro, e nonostante le tante critiche che riceve sempre, da noi ci starebbe benissimo, in panca ovviamente, come sostituto di DeRoon.
     
    Del mister che dire...sempre il numero 1 
     
     
    Grazie Atalanta! 


    • Concordo su Hetemaj, non su Petagna, che per me rimane un nostro punto di forza e non un "equivoco tattico" come detto da qualche giornalista. Petagna non gioca da centravanti fisso. Quindi non è un "centravanti che non segna". Gioca a volte da boa centrale, a volte da rifinitore largo. E, per la cronaca, oggi ha fornito almeno tre passaggi spettacolari che non hanno portato al gol solo per sfortuna o imprecisione di chi ha ricevuto palla.
      È palese che noi cerchiamo sempre di far segnare i centrocampisti e, a volte, i difensori. Non si cerca Petagna come attaccante d'area. Certo, in alcuni match questo è un handicap, perché talvolta servirebbe poter contare su qualcuno abile a girare in rete anche palle "sporche", però è anche una delle basi del nostro gioco. Prendere o lasciare, per adesso.
       


      • Ma concordo, però oltre al "buono" che ha fatto, ha avuto situazioni in cui avrebbe o potuto o dovuto inserirsi o quantomeno provare il tiro. Non è solo una questione meramente tattica, proprio lo vedi che non ci pensa lontanamente ad attaccare la porta, lo spazio o a tirare anche in maniera sporca. Ha dei gran piedi e una gran viione di gioco ma ne o movimenti, ne le movenze sono da attaccante. Scarso nel tiro, anche come potenza, nullo di testa e non bravo nelle situazioni descritte prima. Buonissimo in molte partite ma il gol se fai di mestiere l'attaccante, resta un bel problema. È forse il giocatore più anomalo io abbia mai visto. Detto questo, in alcune partite fa la differenza, ma per me non è un attaccante. Sono mie impressioni/deduzioni, non ho sentito considerazioni dei giornalisti. 


        • il tuo commento merita un mi piace e un non mi piace contemporaneamente , siamo tutti daccordo che non è un centravanti e forse neppure un attaccante, MA se non gioca li davanti il nostro gioco diventa ancora più sterile.
          Quindi anche se non è un attaccante, lui deve giocare li davanti a fare il registra d'area sarà un nuovo ruolo non so, una nuova etichetta da mettere sull'album panini , sarà un invenzione del Gasp ? non so come definirlo ma lui deve giocare.
          Ti dico anche che è sempre marcato da due se non tre difensori e non ha la prontezza di tiro eppure riesce SEMPRE a fare l'assist al centrocampista o al difensore di turno che trova regolarmente smarcato, boh un bel rebus questo giocatore atipico!


    • Pazzoperladea -
       04/02/2018 alle 19:55
      Concordo sui peggiori in campo. In questo momento a mi parere dovrebbe giocare Castagne al posto di Hateboor


      • Più tecnico e meno fisico, forse oggi avrebbe fatto meglio, però Hate regge l'urto fisico coi picchiatori del Chievo. Abbiamo vinto quindi va bene così 


  31. queste vittorie sono le più importanti
    partita difficilissima come sempre da ormai decenni contro una squadra che gioca sempre così, si vede che l'impronta non è del coach del momento ma viene dai vertici: il chievo è nato e cresciuto giocando così e sempre sarà così, rendendosi così odioso per come distrugge il gioco più bello del mondo 
    Ilicic è stato mostruoso, ogni volta che aveva palla ne aveva addosso 3 che lo ranzavano di brutto
    Masiello Spina Mancini i top, ma tutti han combattuto dando dimostrazione di esserci anche fisicamente
    borussia attento


  32. Dellatalantasupporter -
     04/02/2018 alle 19:03
    Tre punti d'oro!serviva vincere ed è stato fatto!bene per il morale, da migliorare un po forse il ritmo partita, in alcuni momenti mi sembrava di essere tornati indietro a 3 4 anni fa con Colantuono.. una vittoria a Crotone e poi tutti a Dortmund!!!muro giallo ti buttato giu'!!!!


  33. Anche in vincendo partite in questo modo dimostriamo di essere una grande squadra.
    Che il sogno continui.


  34. Che squadra di fabbri mamma mia... 
    era difficile ma importantissimo fare i 3 punti.
    bene così 
    Unica nota stonata il livello di certi pseudo tifosi
    ero in tribuna Giulio Cesare e uno dietro di me, anzi più di uno, inizia a smadonnare su Mancini er un inizio a suo dire timidi, poi a insultare tutta la partita Hateboer... ma anche pesantemente...alla fine insulti anche a Gasperini perché ha tolto Iličić e non Cristante ‘che l’e mia bu’
     
    ho ancora i brividi lungo la schiena...
    come cultura siamo davvero indietro...
    MA STATE A CASA!!!!!

    In Gasp we trust


    • sempre detto che il peggio è in tribuna ... altro che giudicare la curva !


  35. partita che si sapeva dura...chievo tutto chiuso e noi a cercare il gol...
    3 punti importattissimi



  36. Si sapeva che la partita si sarebbe sviluppata così, monologo nostro con tanto possesso, tanti passaggi, e difficoltà ad andare in area. Però siamo stati bravi, abbiamo lavorato con pazienza e qualità e alla fine abbiamo vinto strameritatatmente.
    In altre partite Cristante avrebbe fatto tripletta. Ottimo Petagna, che ha dispensato passaggi di qualità, ottimo Iličić, veri muri de Roon, Mancini e Masiello, molto bene finalmente anche Spinazzola. Speriamo sia veramente tornato quello "vero".
     


  37. 3 pt d'oro.
    Partita dura ,pochi spazi e troppi errori in fase conclusiva.
    Ottimi Spinazzola,Freuler e Masiello.
    Sui due centravanti solo bene l'impegno..
     


  38. Risultato bugiardo che non rispecchia quanto visto in campo, ma questo è il calcio.
    Create occasioni a ripetizione contro una squadra tignosa e mai in grado di creare un azione degna di nota.
    3 punti pesanti e importanti. 
     
    Sempre Forza Atalanta

     


  39. Andreaneroblu -
     04/02/2018 alle 18:25
    Grandissima vittoria!!! Era importantissimo vincere e incamerare i tre punti. Lasciatemi dire una cosa, però. E' vero che i  Luoghi Comuni non aiutano la comprensione della realtà, proprio perché il pregiudizio, a volte, distorce la valutazione di un fenomeno. Quando si dice che il Chievo è l'ANTICALCIO, però, non si è all'interno del Luogo Comune. E' LA VERITA' sacrosanta. Una miriade impressionante di falletti semi-tattici (c'è genialità, in questo. Se notate, il rapporto falli/cartellini è altissimo..). Fase offensiva inferiore a sqadre di alta classifica di serie B. Costantemente in 10 dietro la linea della palla in fase di non possesso. Che brutto vedere. E si salvano anche quest'anno..


    • sposo in toto la tua analisi, perchè non è un caso se ogni anno sempre la stessa storia...meggiorini ha iniziato a perdere tempo dal primo minuto...2 anni fa ce la ricordiamo tutti l'espulsione inventata di cherubin su simulazione di palochi e hetemaj che picchiava dal primo all'ultimo minuto


    • D'accordo con la tua analisi, ma non così sicuro della loro salvezza! Dai Spal, supera 'sti fabbri!


  40. partita ostica (si sapeva) risolta da un colpo  di Mancini,tra l'altro buona la sua partita.. risultato che,grazie anche grazie ai mezzi passi falsi delle altre contendenti ci proietta lì ad alitare sul collo alla zona europa league..  Menzione particolare oggi per Ilicic,oggi secondo me uno dei più bravi se non il più bravo.. quando  circa a metà secondo tempo prende palla in difesa e si auto-lancia in profondità con un allungo di c.ca 60 metri e mette se non sbaglio DeRoon davanti alla porta.. giocata di lusso


    • cèun grazie di troppo eh !


  41. Grazie GASPBOYS  11 leoni  contro 11 scarponi ..... abbiamo avuto un assaggio del muro giallo  SEMPRE FORZA ATALANTA bravo Mancini bella partita .


  42. Solo la scarsa vena realizzativa odierna del Cristante ha tenuto in partita una squadra di una pochezza tattica imbarazzante!!
    Sono venuti a bg solo x impostare una gara sotto ritmo con 11 giocatori dietro la palla. Inatti passati in svantaggio non hanno saputo fare nulla di nulla.
    Abbiamo sofferto solo quando quando col cambio di Ilicic la squadra non ha compreso subito come il Gasp aveva ridisegnato la squadra.
    Ottimi 3 punti che ci tengono lassù in alto.......


  43. Chievo squadra peggiore del campionato, molto meglio il benevento che una parvenza di gioco prova a imbastirlo. Li odio più dei loro cugini. 
     


  44. Tre punti di platino, ottima partita contro una squadra che ha badato solo a difendersi.
    Non era facile. 
    Complimenti ragazzi, complimenti  mister!


  45. Sono sempre tre punti d'oro contro questi, poco da fare, anche se ottenuti dopo una partita dominata e quindi meritati. A memoria d'uomo, da quando abbiamo giocato contro il Chievo la prima volta (credo a meta' anni novanta in B) se non sbaglio li abbiamo battuti nettamente l'anno scorso (1-4) e l'anno di Delio Rossi (3-0), tutte le altre partite solo sofferenze, vittorie risicate, pareggi soporiferi o partitacce terminate con una sconfitta. Questa non ha fatto eccezione e come spesso succede e' stata sbloccata su calcio piazzato.
     
    A me son piaciuti piu' o meno tutti, oggi in particolare Spinazzola, De Roon e Mancini. Son molto felice proprio per Mancini, che si e' ripreso il gol mancato contro il Cagliari. Come detto partita dominata, gestita bene in difesa e giocata con pazienza, senza farsi prendere dalla fretta. Bravi tutti, bravo mister.


  46. Che faticaccia! Partita dominata, ma abbiamo rischiato di buttarla per la sterilità sotto porta.
    Vero che loro difendevano duro,  ma delresto sono una piccola come lo eravamo noi fino a poco tempo fa. Poco diversa da quello che eravamo con Colantuono, fermo restando che probaiblmente avevamocomunque maggiore qualità individuale. Loro si affidano ad un gruppo di stagionati mestieranti, e fisicità a centrocampo. Dififcile giocargli contro, ma a mio parere è emersa come la qualità collettiva dovrebbe essere sorretta anceh da maggiore qualità individuale. (Leggasi, una punta che la butti dentro). Lo stesso Ilicic fa grandi giocate ma raramente in area o al limite e di quello avremmo bisogno.
    Per il resto  contento per la buona prova di Spinazzola che sembra esserci e Mancini meno elegante di Caldara ma molto promettente.
    Ora dobbiamo trovare un ricambio adeguato sulla fascia e a centrocampo. Non possimoa sempre chiedere tutto a Cristante/Remo/De Roon.


  47. SubbuteoGroup -
     04/02/2018 alle 18:05
    Park The Bus! Park The Bus! Park The Bus!
    Dopo i parcheggi dei Bus di Napoli, Juventus e Chievo, il campo è da rifare!
    Grande vittoria r qualche sofferenza di troppo nel finale.
    Adesso a Bergamo vengono tutti a fare le trincee e tanti saluti.
    Pronti per Dortmund!


  48. Si può criticare Gomez, ma anche zoppo è imprescindibile in questa squadra.
    Ho sempre difeso Cornelius (che continuerò a preferire a Petagna, se non altro per la mobilità)...ma che fatica stare in alto e mantenere questi livelli non potendo fare affidamento su un centravanti vero che:
    - la butti dentro
    - sia dinamico
    - non litighi con il pallone
     
    Vabè, finchè segnano i difensori e Cristante let's keep dreaming!


    • Non so se questa partita sarebbe migliorata col Papu...a me piacciono le variabili di gioco senza di lui quando Ilicic è così ispirato e si muove su tutto il fronte d attacco


  49. duri forti cattivi compatti decisi positivi pronti per sognare e farci sognare contando i giorni per dortmund


  50. contento perchè sono tre punti d'oro, è chiaro che si gioca con la testa poco libera dai pensieri
    contento perchè queste sono le partite che come ti distrai prendi gol
    contento perche hanno pareggiato tutte le aspiranti all'europa
    contento perchè anche quando va via il Tia ci sarà Mancini a ruotare gli altri centrali
    meno contento della solita difficoltà a buttarla dentro
     
     


  51. Buona partita ma senza la punta quanto si soffre !!!!
    perche non abbiamo fatto uno sforzo???


    • Pazzoperladea -
       04/02/2018 alle 20:14
      Prendere chi? Giaccherini?!?


    • taca mia, gabri, anche io lo penso, ma ormai la quaia l'è 'ndacia.
       
      ergo testa bassa e pedalare, chi c'è c'è.


  52. Partita dominata che abbiamo rischiato di non vincere.
    Bene così.....tre punti importantissimi....
    Migliore in campo Spinazzola....
    Cristante sdrisa i pe....
    Sotto con il tour de force ora....siamo pronti....



  53. Grazie Ilicic, Cristante e Mancini per gol. Petagna é migliore come Cornelius. Ultimi minuti sono horror per cambio di Ilicic.


  54. giornata fantastica in chiave EL,la partita e stata dura ma sempre in ns pugno .Mancini altro Gaspboys


  55. Splendida partita corale della squadra, risolta dal solista Mancini  con un possente 'DO' di petto. Armonia nerazzurra !


  56. contavano i 3 punti...e sono arrivati

    milan merda superato.
    migliore x me spinazzola
    a ruota lo sviser, de roon e il santo
    p.s. spettacolore lo spogliarello finale del raimondo



    • concordo sul migliore in campo, e soprattutto sul milan merda


      • ha fatto 3-4 discese da urlo con finta e cross perfetto annesso.
        finito il mercato penso  e spero che ritrovi la testa sgombra da pensieri gobbi...
        in quel caso sarebbe il miglior acquisto senza spendere un euro.
        daga det spina! 



  57. Abbiamo fatto la nostra partita, e siamo riusciti a portare i 3 punti, che altro ci aspettavamo?.......io direi di fare riposare ancora perun altra partita il papu, cosi' sara' pronto per il dortmund!!!!


  58. 3 punti d'importanza PAZZESCA contro gli anticalcio per eccellenza (maggiorini ha cominciato le scenate dal 1 minuto; scandaloso solo un cartellino giallo per i picchiatori che han massacrato Ilicic)... primo tempo un pelo sottoritmo (creando in ogni caso), meglio nella ripresa.
    Se proprio devo dirla, non mi e' piaciuto il cambio di Ilicic con Palomino che di fatto ce li ha tirati dentro l'area, ma tante'!
    Grandi ragazzi, SOLO DEA!!!




  59. Atalanta contro il pulmino giallo che porta i fabbri e i macellai al lavoro!!!!!..... finalmente alla fine abbiamo avuto ragione del pullmino con il freno tirato! Sono lieto abbia segnato mancini.... ma al di là del gol ha fatto una partita strabella... sicuro e con carattere da vendere! BENE! Grande Atalanta. Ilicic ha fatto a volte delle giocato da vero top player! Ma Calvarese tra i cartellini e l'orologio alla fine è stato uno dei peggiori insieme a Maran!


  60. Grande Vittoria, 3 punti più importanti dell'anno..non per la loro pericolositá ovviamente, ma per aver messo come ogni anno il pulmapu davanti all'area sperando nella provvidenza.
    Calcio 1 Anticalcio 0
    Lode ancora a campedelli


  61. Come volevasi dimostrare anticalcio di Trento. ..Contro il profeta del calcio totale Ajax anni 70 VateGasp ...Non hai scampo...Soprattutto perché al contrario dell'andata non c'erano i raccattapalle debitamente istruiti  ha darti una mano. ... .



    • Commento condivisibile al 100 % (a parte una h di troppo😀)


    • Oggi come sempre uno schifo incredibile..sono vergognosi...e qualcuno lo stava per portare a Bergamo questo catenacciaro..ho ancora i brividi solo a pensarci! 


      • il  e suo figlio che partecipò alla famosa cena


      • MICHI 1907 domani mattina mi diverto alla grande in ufficio a Verona. ..vedrai che andrà in conferenza ha dire come con la Lazio ...Se Mancini non avesse segnato avremmo potuto vincere....pota Anticalcio di Trento te digo una notisia...Gli avversari ze li per segnar alla tua squadra de fabbri e de simulator. ..


        • Vai a vedere i commenti sulla loro pagina ufficiale! Sono incazzati neri con l'anticalcio...si chiedono come possono salvarsi giocando con 7 difensori e facendo mezzo tiro in porta in tutta la partita..metà di loro ne chiede l'esonero


          • Non ho bisogno grande Michi1907 basta sentire ogni giorno cosa dicono di lui i miei colleghi. .ė sufficiente....Solo il nostro amico Perry Mason nega l'evidenza sull'anticalcio di Trento...


            • ah..giusto per restare in tema, l'altro che era papabile per la panchina, sempre voluto da sartori, ossia il guardiola dell'oglio Corini...esonerato oggi a Novara


  62. Grandi! Vittoria fondamentale. Chievo, squadra davvero grossolana: solo pestoni e lamentele, dall'inizio alla fine. Primo tempo difficile, poi siamo usciti con grinta e tecnica. De Roon e Ilicic da paura. Immensi.

    Siamo in piena zona Europa League e, volendo esagerare (ma non troppo), siamo a nove punti dall'Inter. Il quarto posto, se non perdiamo lo smalto, non è impossibile, dai! Io ci credo.


  63. Partita molto difficile, loro si chiudono e sanno farlo bene, unica pecca non aver chiuso prima la partita.
    Cmq contro un chievo così chiuso abbiamo creato molte palle gol.
    Mancini gol a parte molto positivo.
    Bene così, anche i risultati degli altri.
     
     


  64. secondo me invece abbiam fatto una buonissima gara
    unica pecca dobbiamo sbagliare di meno in area: Cristante nel 1t,DeRoon e Cornelius a risultato sbloccato hanno avuto grandi occasioni,contro di noi Sorrentino si esalta sempre ma se gli telefoniamo diventa più facile per lui.
     
    comunque è una partita difficile da giocare,l'abbiamo vinta senza discussioni,giocando d'autorità e abbiam preso 3 punti d'oro...e io godo
    contento per Mancini che ha fatto un partitone e si è riscattato dalla gara sfortunata contro il Cagliari
    e devo dire: bravissimo arbitro!!! sicuro,tranquillo,non ha mai abboccato alle sceneggiate patetiche dei gialli e ha ammonito quando c'era da ammonire


  65. Partita difficilissima da portare a casa. Si sapeva perfettamente come avrebbe giocato il Chievo, pullmann davanti alla porta e via andare e noi facciamo molta fatica in queste situazioni. Contando poi che oggi non c'era il Papu che è l'unico che salta l'uomo e crea spazi..... Questi tre punti valgono doppio. Dài che, anche quest'anno arriviamo nelle prime 6 !!!



  66. A me è sembrata Atalanta vs. muro umano di minions incattiviti. Comunque questa partita mi ha fatto capire che noi, quando scendiamo in campo CONVINTI di poter vincere (o perlomeno di giocarcela) alla fine ce la facciamo, a meno che non giochiamo con squadre chiaramente più forti. Oggi mi è piaciuta la cattiveria dei ragazzi. Avevano la bava alla bocca. Bene. 


  67. primieroneroblu -
     04/02/2018 alle 17:09
    loro anticalcio
    ma noi non una  grande partita, in tanti a portare la palla, nessuna azione veloce, la fascia destra uno zero assoluto ... speriamo che in questa settimana il papu si rimetta 
    petagna e cornelius inconsistenti allo stesso modo 


    • Esattamente l'opposto di quanto detto da Gasperini 


  68. 3 punti in più in classifica e qualche milioncino in più di plusvalenza.
    Partita difficile, solito Chievo difficile da chiavare, ma alla fine la serratura è saltata.



Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.