22-04-2018 15:18 / 176 c.

ATALANTA-TORINO 2-1

Marcatori: 53' Freuler (A), 56' Ljajc (T), 64' Gosens (A)

Ammoniti: Caldara e De Roon (A), Ansaldi e Moretti (T)

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Mancini (79' Bastoni); Hateboer (46' Castagne) , de Roon, Freuler, Gosens; Cristante; Barrow (85' Cornelius), Gomez.All. Gasperini.

A disposizione: Gollini, Rossi, Bastoni, Cornelius, Castagne, Melegoni, Haas, Petagna, Kulusevski, Latte Lath.

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; N'Koulou, Burdisso, Moretti; Bonifazi, Acquah (75' Berenguer), Rincon, Ansaldi, Edera (83' Niang), Ljajic, Belotti. All. Mazzarri

A disposizione: Ichazo, Milinkovic Savic, Molinaro, Fiordaliso, Adopo, Kone, Valdifiori, Butic, Niang, Berenguer.

ARBITRO: Aureliano della sezione di Bologna

ASSISTENTI: Schenone e Tasso

IV uomo: Rapuano

VAR: Guida - AVAR: Fiorito

Spareggio per l'Europa tra Atalanta e Torino soprattutto alla luce dei risultati del sabato sotto un caldo sole di primavera.

Nella Dea manca Masiello e rientra Toloi mentre in attacco viene confermato il giovane Barrow. 

Nel Torino dentro Bonifazi per Molinaro ed Edera al posto dello squalificato Baselli.

Primo tempo di marca neroazzurra con la Dea alla costante ricerca della rete, con pressione costante da parte di tutta la squadra, ma la retroguardia granata fa buona guardia.

Bene Barrow che ha trovato alcuni spunti interessanti ed alcuni tiri pericolosi ma senza fortuna.

Nella ripresa si sblocca la partita dapprima per merito di Barrow che si smarca in area granata e pennella un pallone perfetto per Freuler che da due passi insacca di testa.

Pareggio improvviso del Torino che in una ripartenza con Ljajc riacciuffa il risultato, poi è ancora la Dea a spingere e trovare la rete del definitivo vantaggio con Gosens che raccoglie un'altra bella palla di Castagne e mette in rete il 2-1.

L'Atalanta non si ferma e prova a chiudere la partita ma non è fortunata e così si arriva ai minuti finali per fortuna senza particolari patemi.

La Dea conquista il sesto posto che vuol dire qualificazione all'Europa League.

---------------------------------------------------------------------------------------------------

CRONACA

11' azione personale del Papu che al limite dell'area tra di poco a lato della porta di Sirigu

19' bella combinazione combinazione tra Barrow e Freuler con tiro di poco a lato di quest'ultimo

30' bello spunto di Barrow che si invola da solo in area granata e tira sul primo palo ma Sirigu respinge, sulla ribattuta Freuler e Hateboer non riescono a deviare in rete

37' ancora Barrow pericoloso con un tiro dal limite dell'area e parato da Sirigu

41' tiro da fuori area di Cristante parato a terra da Sirigu

43' pericolo per l'Atalanta su rinvio di Berisha interviene Ljajc che per poco non finisce in porta neroazzurra

53' GOOOOAL ATALANTA bella combinazione in area granata Cristante-Barrow con cross pennellato per Freuler sul secondo palo che insacca di testa

55' pareggio Torino con Ljaijc che si inserisce nell'area atalantina e insacca l'1-1 sul primo palo della porta difesa da Berisha

64' RADDOPPIO ATALANTA bella azione del Papu che dal limite dell'area serve in area granata Castagne che centra un bel pallone per l'accorrente Gosens che mette in rete da due passi 2-1

69' ancora pericolosa la Dea su calcio d'angolo con Macini che di testa manda di poco fuori

71' ancora pericolosa l'Atalanta con un colpo di testa di Castagne facilmente parato da Sirigu

73' bel tiro da fuori a giro del Papu che viene respinto in tuffo da Sirigu

82' ammonito Ansaldi per fallo da dietro sul Papu

86' pericolosissima punizione dal limite dell'area per il Torino batte Ljajc alto sopra la traversa

5' minuti di recupero

92' ammonito Moretti per proteste



di LuckyLu




  1. L'Atalanta ha più bisogno di giocatori veri, degni della sua storia, più che di campioni. Abbiamo visto crescere giocatori di spessore che nobilitano il nostro cammino e costituiscono la forza della squadra., in quanto fatti a misura per l'Atalanta. Spero di annoverarne tanti ancora, con pari caratteristiche, piuttosto che avere ...campioni, spesso senza volore.


  2. Ottimo Gosens
    Ero a Benevento e mi aveva fatto una buona impressione
    Ieri super.
    Nella rifondazione Juventina non so se Spinazzola troverà spazio. Dispiace tanto per Caldara, un esempio per tutti. Bravo


  3. Si deve convenire che il tempo è davvero galantuomo e garantisce a tutti i reali valori di acquisire consistenza ed evidenza agli occhi di tutti, ma , in particolare, a tutti coloro che, lealmente, sanno ammettere di aver preso cantonate, esprimendo giudizi affrettati. Sto parlando a coloro che hanno espresso disapprovazioni nelle scelte di giocatori, da parte del signor Sartori. Premessa l'immensa stima per Gasperini, alla luce delle conferme qualitative emerse a carico di personaggi di seconda fila, si deve riconoscere il grande merito dell'acquisitore di nuovi elementi, per l'appunto del nostro Cobra. Mi auguro quantomeno che il dovuto riconoscimento 'a posteriori' gli acquisisca la piena fiducia  che non può più essergli negata o sottaciuta, perchè al giusto riconosimento della società, per cui lavora, non può non allinearsi la gratitudine della platea dei tifosi. Sappiamo che i diamanti grezzi appaiono simili a ciottoli e che pertanto necessita competenza, per individuarli. Poi tocca passarli al tagliatore, artista che ne incide la superficie, per farne scaturire lo splendore in essi nascosto. Definirei così i nostri leaders del settore tecnico, che assimilo e compendio in unico, grandissimo plauso. Animo, perchè l'Atalanta nasce da loro, per la gioia e l'orgoglio di tutti noi !


    • riconoscimento, scusate.


      • mi sa che hai un pochino esagerato.
        pronto comunque a fare mea culpa se dovessero sbocciare i campioni che tu dici


  4. Bravissimi,abbiam fatto ciò che dovevamo fare.non molliamo proprio nulla,ora sotto col grifonr!grandi gossens e deroon..mamma mia che squadra!


  5. abbonatocreberg -
     23/04/2018 alle 13:01
    Fino a ieri mi chiedevo se il Gasp credesse in Gosens o se lo facesse giocare così tanto solo per l'assenza di Spinazzola e la carenza di alternative
    Ho capito ieri che ci crede e che era semplicemente in corso l'opera di trasformazione che si sta pian piano completando
    Non so voi cosa ne pensate, ma credo che l'anno prossimo sarà sua quella fascia del campo
     
    Mamma mia che goduria questa Dea! Spero che il Gasp e i giocatori riescano a fare una cosa che oggi trovo tremendamente difficile e cioè che riescano a tenere i piedi...non troppo staccati da terra : - )
     
     
     


    • ciao abbonato, il mio parere è che per dare ad un allenatore l'opportunità di credere in te devi fare di tutto e di più per convincerlo, tantopiù se si tratta di un malato di calcio come il Maestro: e Gosens mi pare che abbia lottato sempre, a volte anche con chi si sentiva orfano di Spina e non gli dava il pallone a prescindere.
      Non sarà mai un campione, non avrà il Dna del predestinato, ma ha dimostrato che il fisico, la tenacia e la voglia di imparare non gli mancano.
      Oltretutto abbiamo anche visto che se sente fiducia attorno, si permette anche qualche finezza come il colpo di tacco per Gomez ( come a dire" se ogni tanto me la dai posso anche tornartela buona per magari  buttarla dentro")


      • abbonatocreberg -
         23/04/2018 alle 17:46
        Ciao Kiko, anch'io ho avuto la tua stessa percezione rispetto al poco aiuto ricevuto dal Papu.
        Non credo in un comportamento volontario da parte del Papu, ma la sensazione da fuori era proprio quella che il nostro piccoletto magico non lo considerasse, come dire, all'altezza di toccare troppe palle.
        La dedica del gol alla squadra, oltre ad essere il segnale di un grande senso di appartenenza al gruppo, mi fa pensare che anche Gosens non percepisse volontarietà nell'atteggiamento del Papu.
        Credo davvero che Gosens sarà una risorsa importante per questo scorcio finale di campionato, e soprattutto per il prossimo campionato. 
        A bientot


  6. simu_de_reduna -
     23/04/2018 alle 12:58
    Immensi tutti: squadra, mister e pubblico.
    Io Freuler e De Roon non li scambierei con nessun altro tandem della Serie A.
    Non so davvero come definire quello che stanno facendo questi ragazzi.
    Grazie a tutti, testa al Genoa.


    • diegognoli86 -
       23/04/2018 alle 13:04
      Io proporrei un giochino allo staff, se riescono e se hanno voglia.
      Andiamo a prendere le coppie di centrocampo di tutta la serie A e delle prime 5 per i primi campionati europei, e vediamo quanti sono superiori a Freuler-De Roon.
      Il Torino ha Rincon-Baselli
      La Samp ha Torreira-Praet
      La Fiore ha Veretout-Badelj
       
      boh per me i nostri sono monumentali


  7. Grande vittoria, Barrow ha dato nuova linfa ed entusiasmo a tutta la squadra. 
    BRavi Gosens e Castagne, spesso anche giustamente criticati, non si sa quanto margine di crescita hanno col gasp, speriamo possano cancellare i ricordi di spina e platinato per la prossima stagione

    Giornata DIVINA, neanche a sognarla si verificavano tutti risultati così favorevoli ( monumento alle streghe! )


  8. wigners_friend -
     23/04/2018 alle 12:29
    Prestazione ottima e soprattutto sembrerebbe che il momento di forma scadente sia alle spalle, e finalmente sono finiti gli infrasettimanali (che se sono di coppa li accetto cong usto, di campionato sono una disdetta, soprattutto i recuperi imprevisti). Bravi tutti, giusto un paio di "neretti" (ma ne parleremo domani). Fondamentale vincere col Genoa per andare senza troppi patemi in casa di una Lazio che fa onestamente paura. 


  9. trescurneroblu -
     23/04/2018 alle 12:19
    goduria infinita! avanti così


  10. Squadra che ha dimostrato enorme forza mentale (dopo il gol subito abbiamo ricominciato a macinare gioco e creare occasioni senza colpo ferire) ed una condizione fisica invidiabile. Gruppo davvero unito e formato da ragazzi che si sono calati “anima e core” nella realtà orobica. Ora piedi per terra e continuare a pedalare perché la strada, soprattutto per il 6° posto, è ancora lunga. Non basterà battere il Genoa, soprattutto se il Milan espugnasse Bologna; perché poi la trasferta a Roma è ai massimi livelli di difficoltà, così come lo scontro diretto con gli zozzo neri, sia pure in casa e con i milanesi in evidente momento di calo fisico. E l’ultima a Cagliari potrebbe essere decisiva anche per loro visto il calendario, sarebbe stato meglio se avessero vinto ieri col Bologna, speriamo vadano ad espugnare Marassi domenica. Sui singoli bene Barrow anche se ancora poco preciso al tiro, ma quando si gira ha una rapidità impressionante, sembra che sbagli il controllo a seguire ma alla fine arriva ancora prima lui. Bene Papu, in netta crescita. Immenso al solito il duo Remo/Marten. Ottimo secondo tempo di Castagne e benissimo Gosens per tutto l’incontro, al di la del gol. Smettiamola però con le polemiche e gli insulti fra utenti del sito, la gente giudica le prestazioni, non fa l’indovino. Robin, ragazzo perbene, fin qui aveva mostrato limiti evidenti, ed il “mismatch” con Spinazzola è evidente. Ciò detto, si è sempre impegnato ed ultimamente sta crescendo in maniera evidente, sia tecnicamente che come inserimento nei complessi meccanismi del modulo gasperiniano. Anzi, la parabola di Gosens e Castagne fa capire come per inserire e far rendere al meglio ragazzi giovani e stranieri, ammesso e non concesso che “esplodano”, ci voglia del tempo. E ad una squadra che non punti più alla sola salvezza ma bensì alle posizioni EL servono giocatori pronti subito. Se ne tenga conto per la prossima campagna acquisti.


    • Commento molto saggio.
      Permettimi pero' di precisare una cosa: se e' sicuramente vero che giocatori come Gosens e Castagne hanno avuto una crescita notevole nell'ultimo periodo (e di questo siamo tutti contenti), nella prima parte della stagione mi e' capitato di leggere spesso giudizi a dir poco sommari e trancianti su di loro: definiti imbarazzanti, impresentabili in serie A o anche peggio... (con annessi epiteti per la presunta incapacita' professionale di chi li aveva portati qui a Bergamo).
      E' chiaro che nessuno prevede il futuro e quindi e' sempre possibile (per un professionista del settore, e a maggior ragione per un tifoso) azzeccare una previsione oppure essere smentito. Pero' a mio parere e' necessario un po' di equilibrio e di cautela nelle opinioni, troppo spesso si definisce bidone un giocatore che gioca una brutta partita oppure campione chi invece ne gioca una buona.
      Poi, nel merito del discorso tecnico, penso che Gosens e Castagne siano stati presi per il ruolo delle riserve (almeno nei piani iniziali) dietro ai collaudati Spinazzola e Hateboer. Di conseguenza, secondo me ci puo' stare che una "seconda linea" possa non essere subito inserito nel gioco della squadra (a maggior ragione nel sistema di gioco del Gasp, sicuramente diverso da molte altre squadre)
      Ciao.


  11. e via!!
    Sorpassato il diavolo che aspetto di veder uscire a testa bassa dal comunale (col platinato in tribuna), 6 posto, bel gioco..emozioni ma che si vuole di più!
    Come previsto e come spesso detto..pian piano anche gli uomini di fascia entrano a pieno regime nel gioco Gasperiano, contentissimo (che almeno nn mi sento più i nostalgici dello Spinazzola che quest'anno avrà giocato bene forse 3 partite) per tutto il gruppo e per i nuovi..dai che si conquista insieme un altra Europa!!!
    Free to be


  12. Ieri prestazione da grande squadra.
    Barrow a 19 anni ha movimenti da futuro grande attaccante. La cosa che più mi ha stupito è la difesa della palla, sembra che apprenda come una spugna dagli insegnamenti di Petagna quando è spalle alla porta. 
    Freuler secondo me immenso. Sempre in area, sempre pronto a proporsi e a ricevere palla. Uomo ovunque


  13. nerobluinesilio -
     23/04/2018 alle 11:33
    Finalmente arriva anche per noi una vittoria proprio quando serviva, con tutta la pressione addosso di fare 3 punti pesantissimi.
    Se nelle ultime partite sembravamo stanchi e incapaci di macinare il gioco con cui siamo arrivati così in alto, in questa partita la differenza è stata notevole. Nonostante, con il caldo, c'era il rischio di pagare dazio ulteriormente. Per fortuna nostra, al Torino non è riuscita la tattica delle ultime partite di fare gol con l'unico tiro in porta, perchè ne ha presi ben due con un uomo solo davanta alla porta spalancata.
    Ora questo sesto posto è da difendere con le unghie e con i denti, perché, come prima era assurdo parlare di "Europa sfuggita" quando abbiamo rincorso per tutta la stagione, anche ora non bisogna parlare di "Europa conquistata" perché di partite ne mancano ben 4 di cui 1 difficile (vs Lazio fuori casa) e 1 scontro diretto, senza contare che né Genoa né Cagliari regaleranno punti.
    Speriamo anche che alla prossima giornata la Fiorentina si scansi col Napoli per fare un dispetto ai loro grandi rivali! 


  14. Vittoria cercata, voluta, anche sofferta, se volete, per questo ancora piu' bella ed importantissima! 
    Squadra commovente per intensità tecnica ed agonistica
    Atmosfera incredibile!
    Grazie ragazzi,  grazie mister, grazie società! 
    Finchè vivrò...! 
    PS: non abbiamo ancora fatto nulla... Testa al Genoa!
     


  15. diegognoli86 -
     23/04/2018 alle 10:55
    io comunque non mi sono ancora ripreso del tutto.
    Tra l'atalanta di ieri e quella di una settimana fa con l'inter (o anche quella contro la Samp) sembra esserci una voragine, in termini di condizione atletica.
    Ieri faceva pure un bel caldo, e abbiamo pressato fino all'ultimo minuto.
    Siamo quelli (comprensibilmente) stanchi visti con Samp e Inter? Oppure siamo gli assatanati di ieri? Col Genoa credo avremo una risposta importante.
    PS a questo punto è determinate anche giocare prima o dopo gli avversari, se lo staff riuscisse a fare il punto della situazione orari sarebbe splendido


  16. Mi associo all' entusiasmo, ma ,qualora se ce ne fosse bisogno, ricordo che nulla ancora è fatto.
    Concentrarsi sul Genoa e pensare una partita alla volta. La metà e vicina e raggiungibile, ma guai a considerarsi già in Europa (juve docet....)
    Dai Atalanta


  17. crazyhorse200 -
     23/04/2018 alle 9:57
    CHE CALDO IN CURVA. MI STAVO SCIOGLIENDO...MA CHE BELLA ATALANTA .
    abbiamo ripreso la gamba giusta, le motivazioni ci sono al 100%
    De Roon ottimo, Papu ritornato su livelli della passata stagione, bravo pure gosens, SPERIAMO che ILICIC ritorni presto e non ci prende piu nessuno.
    SE VINCIAMO CONTRO IL GENOA E' QUASI FATTA.
    6* POSTO... CHE GODURIA....ANCORA IN EUROPA LEAGUE



  18. dove sono tutti i coglioni che commentano le sconfitte? 


    • in questo momento sono sullo stesso identico piano di quelli che non commentano mai, non li leggi praticamente mai, poi arrivano belli belli a dare dei coglioni a chi manco li conosce.
       


    • Vedi ... io ho criticato la spocietà in occasione di qualche sconfitta. MA mai per il mero desiderio di fare polemica .. ma per essere costruttivo. Perché io personalmente vorrei che questa squadra fosse sempre in grado di mantenere questo livello. Vorrei che l'Europa diventasse quasi una regola e non una felice eccezione. Allora se vuoi che sia così .. nel calxio, in qualsiasi azienda e ti direi anche nella vita ... non devi deprimerti nei momenti peggiori ma neppure bearti come un ebete nei momenti felici. Ieri è abbiamo vistoo una bellissima partita ricca di episodi bellissimi .. ma se tu vai a vedere (sempre con intento costruttivo - ovvero per far meglio) tra le pieghe della partita, trovi purtroppo le stesse mancanze di base. Magari ieri un pò meno del solito .. ma comunque le vedi. E allora .. se sei un perfezionista e vuoi mantenere questo livello .. non devi bearti ma sempre andare a vedere dove puoi migliorarti. E allora queste giornate diventeranno la norma e non l'eccezione. E come costantemente dice per esempio l'allenatore alcune lacune di base permangono e li bisogna lavorare insieme. Insieme non io e te ma insieme le diverse persone che dirigono l'atalanta. Perché se così non fosse potremmo perdere qualche pezzo importante ... e noi non lo vogliamo vero?. 


  19. ennesima prova di maturità superata a voti pienissimi! centrocampo da .... paura (per gli altri) con Marten e Remo che non finiscono ... mai!! e tutti gli altri in gran spolvero.
    e comunque il giro finale di Marten .... vale solo quello il fatto  di esserci!
    per come e per quanto esprimiano calcio  siamo fra le migliori due del campionato .... poi magari qualcun'altra ha peso specifico maggiore ... e ci sta di perdere ... ma chissenefrega!!
    e adesso sotto coi grifoni, che per noi reduci dei fine settanta (...putroppo ) con i granata rappresentano un'accoppiata da ... Vaffa... automatico!!
     

     
     


  20. primieroneroblu -
     23/04/2018 alle 7:52
    una delle migliori partite dell ultimo periodo ! come gioco li abbiamo umiliati .... 
    pare che la condizione fisica sia ottima,  probabilmente contro la samp abbiamo pagato un richiamo di preparazione x lo sprint finale !


  21. Vittoria difficile e importantissima. Nemmeno un pessimo arbitraggio ha rovinato la festa


  22. maracaniggia -
     23/04/2018 alle 4:52
    Giornata memorabile. Da 4 punti.
    3 per la classifica e una per l' attacco!!!!
    La punta non manca piu'


  23. Io al contrario non sono idolatra del Peto. Mi rendo conto che ha fatto troppi errori per essere un centravanti di categoria, ma ne riconosco il grandissimo sacrificio e le importanti giocate da regista offensivo. Certo però tra il consigliare di guardare altrove, e considerare che in una squadra europea un Barrow e un Petagna possono essere entrambi utili ce ne passa.


    • molto d'accordo , tantopiù che vedendo il Musa li tutto solo a tenere palloni senza sapere bene a chi darli, veniva naturale pensare che con un Petagna a fianco ad aprire spazi questo ragazzo potrebbe fare davvero la differenza


    • sorry era in risposta a diegognoli86 


  24. Mi ricordo tante valutazioni tecniche che qua si davano. questa estate sul valor di giocatori come RiNCON che lo si preferiva come acquisto alla ipotesi DeROON . Ma i mea culpa quando arrivano ?
    Oggi Marten ha raggiunto peraltro col giro di campo un vertice di simpatia stratosferico.
    Anche i nostri esterni a quanto pare non sin peggio di Ansaldi, no ?
    Pero' la differenza maggiore col Torino è la mentalità. Loro avevano la opportunità di rientrare in lizza per l'Europa perché i risultati erano girati bene . Eppure hsn pensato. A difendersi e basta. A noi bastava il pari e invece grande volontà di vincere 
    Bel pomeriggio davvero 


    • dopo una giornata cosi tu pensi sul serio ai mea culpa altrui?
      cmq ti ricordo che un Cristante qualsiasi solo la scorsa stagione rischiava di finire in serie B, mentre con l'allenatore giusto adesso vale l'ira di Dio.
      Penso anche che i Vari Robin e Timothy e Hate, magari con altri allenatori adesso farebbero i gestori di una palestra di fitness, chi lo sa....
       
      Quasi sempre è l'ambiente giusto che fa il giocatore...


    • Ad allenatori invertiti...chi lo sa. 


  25. Ogni cosa ha il suo tempo ed il suo presupposto è la giusta attesa. A Bergamo, per dischiudere le attuali prospettive, sono stati impiegati vari decenni. Come nella realizzazione di cose importanti, si è dovuto attendere l'avvento delle persone giuste, cominciando dal presidente, che parlava del come si potesse alzare la soglia di attesa, pur senza ottenerne immediato riscontro. Dopo un lavoro oscuro, si crearono le giuste infrastrutture ed infine si acquisì l'ingaggio del Gasp. Il tempo dell'attesa si era compiuto e da subito si appalesarono meraviglie, quelle che da due stagioni stanno determinando la nostra gioia sportiva che riesce ad abbattere ogni ostacolo ed affardellare allori sempre più accessibili. Dopo le storiche ere storiche e geologiche ha preso consistenza l'era nerazzurra bergamasca. Godiamone e dilatiamola nel tempo. Grazie a tutto ciò che è nerazzurro: società, squadra, tecnici e tifoseria. Forza Atalanta !!


    • maracaniggia -
       23/04/2018 alle 4:40
      Non per rompere l incantesimo, ma lo stadio è un cesso e per giocare in Coppa ci si devono sorbire 400 km.......
      L' ATALANTA ne paga le conseguenze ma la vergogna è della città.


      • Ormai il problema è in via di risoluzione ed è solo un esercizio di pazienza attendere. Personalmente non aborro il vecchio stadio con tanto disprezzo, forse per il fatto che ci sono state disputate tante durissime partite che ci hanno regalato non poche soddisfazioni. Che,  contrariamente alla struttura, non debbono essere demolite. 


  26. Andreaneroblu -
     22/04/2018 alle 23:10
    Semplicememente grandissimi!!!!!!!!!


  27. In questa giornata è davvero andata bene su tutti i fronti, anche l'ultimo tassello indiretto: la vittoria del Napoli che tiene in corsa i partenopei e garantisce il loro impegno massimo nelle prossime partite contro i nostri concorrenti. Ora dipende davvero tutto solo dai nostri se stanno sempre concentrati come oggi e soprattutto con questa condizione fisica ce la si può fare.


  28. Comunque vada quest'anno questa squadra ha fatto, su tre fronti, qualcosa di straordinario 
    Grazie ragazzi, grazie mister, grazie società!


  29. E' FINITA!!!!!!!!!!!!!!!
     
    JUVE - NAPOLI 0-1
     
    E adesso sono ca*** per FIORENTINA e SAMPDORIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
     



  30. GOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLL!!!!!!!!!!!!!!!
     
    Il NApoli è in vantaggio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  31. Atterrato or ora dopo una toccata e fuga per cui è valsa veramente la pena. 
     
    Bella Atalanta, viva e rabbiosa molto vicina a quella che ci ha fatto gioire tante volte le scorso campionato. Loro poco più che discreti i primi 15', poi non hanno potuto fare altro che difendersi e provare a ripartire. Il numero di occasioni da gol testimoniano la nostra superiorità, ma ci dicono anche che non è solo colpa di Petagna e Cornelius Se non segnamo: creiamo tantissimo con tanti giocatori, che purtroppo non finalizzano al meglio.
     
    Ho avuto anche modo di vedere dal vivo i grandi Rincon e Ansaldi, per convincermi ancor di più che L. Percassi & C. hanno fatto benissimo a riprendere De Roon (oggi monumentale) e a provare la scommessa Gosens (oggi ottimo). L'Ansaldi visto oggi peggio del peggior Hateboer, altroché...
     
    Detto questo, la partita di oggi, ciliegina sulla torta di una giornata di campionato perfetta, ci dice che a dispetto delle cassandre e degli ipercritici, siamo ancora lì, pronti a lottare per un nuovo posto in Europa. E ci dice che ce lo meritiamo più delle dirette concorrenti, perché siamo sempre stati li, sebbene l'impegno su tre fronti (il girone da Lega Pro del Milan non fa testo...), e quindi adòs per queste ultime quattro battaglie. 
     
    La nostra società straordinaria, il nostro grande mister, i nostri ragazzi, e soprattutto lo stupendo popolo atalantino (oggi allo stadio pel de poia) hanno il diritto di ricominciare quello che col Borussia si è ingiustamente interrotto.
     



  32. Tornavo dallo stadio e in autostrada sentivo ad una radio locale 
    i Fenomeni dare per certa la partenza diGASP ( lazio o napoli) ma io mi 
    domando e chiedo ma anche dopo una vittoria cosi' forse la piu' importante
    dell anno questi sono e vengono pagati per dire Ston.zate???? 
    Solo Atalanta 


  33. ROMAGNANEROBLU -
     22/04/2018 alle 22:25
    Tornati a casa adesso Tutti perfetti giocatori allenatore pubblico Grande partita e grande Atalanta 


  34. Jerry Garcia -
     22/04/2018 alle 22:21
    Grandissima partita dei nostri, veramente felicissimo, grazie Atalanta. L ultimo periodo l avevo vista stanca e in flessione, sfortunata con infortuni importanti ...poi arriva Barrow, riprendiamo a macinare gioco e kilometri, e si torna a sognare!!!grazie!!!!che bello vedere castagne gosens fare il secondo gol!!!adesso cuore e grinta fino alla meta!


  35. con Barrow il mister ha fatto l’ennesima genialata.. l ‘ha tenuto buono in panca per più di metà girone di ritorno (facendogli comunque assaporare i primi scampoli di serie A) , per poi sfoderarlo in queste ultime partite, facendogli recitare il ruolo di mina vagante, essendo giovane, fresco, con fiuto per la porta, e soprattutto SCONOSCIUTO a tutte le difese avversarie!
    mentre noi ne invocavamo il suo utilizzo già a gennaio/febbraio, il mister stava confezionando questa mossa in previsione del finale infuocato che stiamo vivendo. 
    Non sarà un caso se noi stiamo sugli spalti e lui è un po’ più giù, sulla panca della Dea 



    • Jerry Garcia -
       22/04/2018 alle 22:23
      Giusto, sono convinto amche io di sta cosa..un genio.Gasp sempre con noi


  36. grande atalanta!
    abbiamo battuto senza se e senza ma un torino che aldilà delle assenze che anche noi avevamo non ha mostrato niente di che...se si va a leggere la formazione granata secondo me alcuni ci farebbero comodo a partire dal portiere...
    comunque oggi giornata fantastica sia meteorologicamente che sportivamente parlando!
    avanti così!


  37. Grandissima vittoria e giornata memorabile, che ci spiana la strada per il ritorno in Europa (e se va avanti così, pure da sesti lasciando i preliminari ai Bilanisti, che tanto ci sono già abituati!).
    Grandissimi De Roon e Barrow, ma anche Castagne e Gosens (per cui sin dall'inizio ho avuto gran simpatia, anche perchè sistematicamente ignorato dal Papu anche quando faceva i movimenti giusti ... oggi finalmente pare che sia cambiato qualcosa anche in Gomez nei suoi confronti, speriamo bene!).
    Giornata amara per qualcuno forse ... gli inadatti difensori della difesa a quattro fanno gioco, assist e gol sugli esterni, Pavoletti si divora un gol da zero metri, Zapata uno solo davanti al portiere e Rincon ... beh ... l'abbiamo visto tutti no? 


  38. SubbuteoGroup -
     22/04/2018 alle 22:07
    Grandi ragazzi e grande mister.
    oggi le voglio leggere le solite critiche preconfezionate a Gosens e Castagne.
    Voglio leggere della squadra scoppiata  ( ma avete visto in che stato il Milan e la Fiorentina?)
    E sopratutto grande Gasp che ha scelto il momento perfetto per l’inderimento In squadra di Barrow.
    Se penso che qualcuno qui sopra voleva metterlo sulla fascia al posto di Hateboer, mi viene veramente da ridere.
    Ora testa al Genoa e prepariamo una trasferta di massa a Roma


  39. Stupendo!
     

     
    Qualcuno ha il filmato del Marten che fa il giro del campo?


  40. FANTASTICO DE ROON A FINE PARTITA !!! LA CARICA CHE CI VUOLE PER UN FINALE IN CRESCENDO !!

    GASP ANCORA UM MAGO A METTERE COSÌ PRONTO BARROW IN POCO TEMPO !!



  41. Bella partita e bellissima Dea, anche senza alcuni fuoriclasse il Gasp ha gestito tutto alla perfezione. L'altro giorno ho detto che faremo 15 punti....3 li abbiamo messi in cascina. Testa al Genoa.



  42. Vittoria d'importanza inestimabile in quella che definirei "la madre di tutte le giornate". Oltre ai 3 punti e alle concomitanti cadute dei competitor ci sono una moltitutidine di segnali incoraggianti che fanno ben sperare in .....no, basta così (per ora). Testa al Genoa, adòss !!!!!!


  43. Gosens veramente un altro giocatore rispetto a settembre. Gasp è un mago


  44. Grande partita, l'unica nota stonata il gol preso..
    Il secondo gol è lo spot del gioco del Gasp; azione centrale palla all'esterno che crossa, inserimento sul secondo palo dell'altro esterno e gol "in solitaria".  In Gasp se trust.



  45. alex80cerete -
     22/04/2018 alle 20:48
    quoto... commentano solo per sbeffeggiare i nostri giocatori...sti stronzi....
    FORZA DEA!!CREDIAMOCI SEMPRE NOI CHE ABBIAMO IL SALAME SUGLI OCCHI!!!



    • alex80cerete -
       22/04/2018 alle 20:51
      -----ERA IN RISPOSTA A BEPPUCCIO----


  46. credoinunadea -
     22/04/2018 alle 20:44
    partita da grande squadra nonostante il caldo estivo.
    ora vietato mollare di un millimetro, forza ragazzi 


  47. toro messo sotto senza se e senza ma:
    hanno trovato il gol col primo tiro in porta, ma per il resto abbiamo sempre tenuto in mano il pallino del gioco.
     
    Grande contentezza per i giovani, per quelli che giocano si e no, per quelli ogni tanto giudicati con sufficienza, infatti oggi Gosens migliore in campo in assoluto, ha macinato la fascia con una prestanza fisica incredibile, castagne è entrato con la decisione e la cattiveria che vorremmo sempre vedere, e del giovane Musa, migliore dei nostri nel primo tempo: 
    Habemus uno che tira!!


  48. Ottima prestazione  sotto qualsiasi puntio di vista. 
    Inoltre abbiamo ancora tanta benzina. Faccio nuovamente i complimenti ai preparatori .
     


  49. Partita intensa ... grande e meritata vittoria... siamo di un'altra categoria rispetto al torino... E poi finalmente sfatato il tabu' casalingo ... incredibile a dirsi ma fino ad oggi condividavamo con la spal il poco invidiabile record di non avere ancora vinto in casa contro le prime dieci della classifica...


  50. Npn ho visto la partita, ero in maresana e sentivo i boati....
    Ora cerco qualche immagine, ma sembra abbiamo fatto un'altra grande impresa.
    E non ci potevamo nemmeno sognare una combinazione di risultati del genere in questa giornata.
    Ora il destino europeo è solo nelle nostre mani.


  51. Dopo una partita così 78 commenti...si vede che siamo pieni di masochisti che commentano solo se va male,godetevi queste giornate e pensate ai tifosi che soffrono aldilà dell' Oglio


    •  brao Beppuccio, io sto impazzendo di gioia


  52. Non hanno che da inchinarsi tutte le squadre a questa MERAVIGLIOSA DEA grazie di esistere .......  grandissima partita SEMPRE FORZA ATALANTA   


  53. Gasp non ci lasciare mai ...ho quasi paura a tornare indietro ...


  54. Dopo quasi 3 ore solo una sessantina di commenti? Ma non eravamo scoppiati dopo l'inter e sampdoria? Non era tutto finito e da rifondare? Gomez non doveva stare in panchina?
    Ancora una volta vincono i fatti e a 360 minuti dalla fine siamo in Europa


    • alex80cerete -
       22/04/2018 alle 20:52
      sti stronzi...... .cit 


      • alex80cerete -
         22/04/2018 alle 21:04
        lo stronzo si nasconde dietro il non mi piace


    • Vincono anche i fratelli Piccaluga  


    • sui commenti....sai come va in forum.
      scatena di piu una sconfitta da analizzare che una vittoria da esaltare.
      quindi se si vince  nessuna analisi tecnica Alternativa, nessun nome da suggerire a Sartori.....nulla di alternativo in quanto il campo a parlato.  soprattutto quando giochi bene come oggi.

       


      • Sai come è...sto parlando di settimana scorsa dopo la partita con l'Inter. Capirei se mi riferissi a mesi fa...


      • ha parlato


  55. Giornata quasi perfetta, per completarla manca la VITTORIA del NAPOLI dato che settimana prossima c'è FIORENTINA - NAPOLI e alla penultima troviamo un bel SAMPDORIA - NAPOLI
     
    Parlando della partita, bella prestazione, la migliore di Gosens (che supera in reti SPINAZZOLA ) anche se nella sua zona mancava nel Torino DE SILVESTRI.
     
    Hateboer non ha fatto particolarmente bene, ma è GIUSTIFICATO, aveva avuto un pestone ad inizio partita ed è stato sostituito per quello all'inizio del secondo tempo.
     
    Troppo bello, vediamo di restare concentrati, dovrebbe tornare anche ILICIC contro il Genoa.
     



    • L'hai chiamata ed è arrivata. Rube m....


  56. Oggi nessun commento, solo una cosa che vorrei che i ragazzi sapessero, soprattutto quelli arrivati l'estate scorsa; avete due coyotes d'acciaio, una resilienza che le altre squadre si sognano, tranne forse la Juve. Complimenti di cuore, grazie. Meravigliosi.


    • cose da campi gelati, vento freddo sul Michigan che arriva dalla baia di Hudson, macchie gialloverdi nel bianco candido......
      Lambeau field......insomma!!
      e dillooooooooo!!!
       


    • Che squadra,che mister,che tifo!!
      DAi DeA dAi!!
      Ridateci il Borussia,subito,anche nel girone!!



  57. diegognoli86 -
     22/04/2018 alle 19:05
    Siamo tornati incredibilmente al 6 posto ma sarà durissima, il Milan verrà a fare la guerra (io sono già con la testa lì, scusate).
    Ci sono voluti 6 mesi ma finalmente Gosens e Castagne fanno quello che l'anno scorso facevano Conti e Spinazzola. Il gol di Robin non è casuale, ha chiuso sul secondo palo in maniera splendida. 
    Barrow eccellente, se comincia pure a fare assist, caro Petagnone ti conviene guardare altrove... 


    • Non capisco perchè in una giornata di festa occorra polemizzare con Petagna, che ha sempre fatto il suo ed è anche grazie a lui che siamo qui e si sa che da tempo sta giocando con dei problemi fisici.
      Lode a Barrow che porta freschezza e novità, ma sparare su chi ha sempre tirato la carretta dopo dueprestazioni buone del concorrente per il posto mi sembra un po' tanto ingeneroso.


      • diegognoli86 -
         23/04/2018 alle 0:19
        Io sono un Petagnano convinto... Però c'è da riconoscere che se Barrow continua così (ed è tutto da vedere) è giusto far giocare lui


      • concordo marcutio...
        lunga vita al peto



  58. Grandissima vittoria... Gomez ha giocato da fuoriclasse e da capitano, Barrow altra grande prestazione, De Roon e Freuler encomiabili e stoici, Gosens sorprendente... Tifo infernale!
    Castagne per Hateboer: cambio obbligato ma determinante!
    Forza Atalanta!


    • E aggiungo. Caldara un fenomeno...è tornato lui e la difesa è tornata alla sua sicurezza solita...


      • Concordo sul fatto che Caldara sia un fenomeno ma oggi non mi ha entusiasmato... Sul gol é uscito non bene a centrocampo... Poi ovvio io pagherei si tasca mia per averlo sempre qui


        • D'accordo con Brasa, oggi il Tia buonissimo nel primo tempo, ma nel secondo l'ho visto meno sicuro, quasi incerto 


          • Caldara era già ammonito,se fa fallo si becca  la seconda ammonizione con relativa espulsione...


          • Incerto? Il goal subito l'avete visto? Senza polemizzare ma la colpa è di Berisha che non copre il primo palo. Caldara non ha concesso nulla ad uno come belotti. Grandissima prestazione


  59. Grandi tutti scecc, uniti e compatti fino alla 38esima(tifando i ladrones in finale di coppa)




  60. Grandissima DEA non ho parole strafelice !!!


    • giocarsi l’ Europa per due anni di seguito è più di un sogno
      grazie Gasp 
      grazie ragazzi 
      grandissima Curva nord 
       
       


      • Un grazie anche alla società tutta


      • E la curva Sud? 
        Bellissima atmosfera oggi allo stadio.....
        Ottima partita e 3 punti fondamentali...
        Dai che ho voglia di litigare ancora con mia moglie per le trasferte europee.....
         


  61. GRAZIE RAGAZZI....IMMENSI....


  62. Un'altra grande partita dei nostri.
    Risultato bugiardo rispetto al gioco proposto dalle due squadre.
    Benissimo Barrow che in questa fase finale ha quella freschezza atletica che serve ed essendo poco conosciuto rappresenta anche un incognita per gli avversari.
    Questa squadra non delude mai e ci sta regalando un altra annata favolosa.
     
    Sempre Forza Atalanta
     



  63. Che gran bel gosens oggi


    • Se prende ancora più coraggio ed il Papu lo vede un pò di più, secondo me diventerà ancora più forte


      • E invece la differenza è proprio li. Gomez gliela da quando ritiene giusto e i tempi sono corretti, altrimenti la tiene perché Gosens che arriva sempre , è SEMPRE un alternativa mai la soluzione unica alla giocata. Spesso il Papu sfrutta il fatto che un esterno avversario deve scaldare sul tedesco e lui può provare l uno contro uno, che ormai è una rarità un quanto è l unico che viene sempre raddoppiato.
        Ps. Se qualcuno riesce a pescarlo. L abbraccio finale tra il Gasp eil Papu è quasi commovente. Il mister lo solleva di peso abbracciandolo  


        • Nnn e' il giorno della polemica.
          ma gnak kel de spara' i bale!!!!!!!!!!!


        • foni, sempre troppo aziendalista a prescindere,dai...
          Appena uscito di squadra lo Spina , il Papu era perfino irritante nell'ignorare apertamente Gosens, e con lui lo faceva più che con altri, è innegabile.
          in più di una partita è capitato che uscito il Papu, chi stava sulla sua fascia giocasse meglio, forse perchè più coinvolto nel gioco dagli altri compagni.
           
          E comunque, gaudemus per una nuova arma in mano al Gasp per affrontare queste 4 finali che rimangono


          • Non sono d accordo
            E la crescita del tedesco lo dimostra 


  64. Tutti i giocatori schierati sono plasmati dalle prerogative di Gasperini, dalla sua intelligenza, dalla sua costanza e dalla singolarissima capacità di  individuare gli uomini giusti. Quando Gian Piero punta su qualcuno si può stare tranquilli, perché non si tratta mai di una scommessa, ma piuttosto di una messa a punto delle sue attitudini che egli sa, dapprima scoprire e poi sviluppare. Ecco ie ragioni per cui, ragazzi pressoché sconosciuti, si trasformano regolarmente in calciatori di tutto rispetto. La sensazione del nostro sorprenderci dovrà evolversi in capacita di attendere, con piena fiducia. Sapendo che la magia rientra nel suo repertorio. 
     


    • quindi il passo successivo è quello di sequestrargli la famiglia per impedirgli di accettare qualsiasi offerta non sia quella della Dea, giusto?


    • Grande ReMo ta ole be 


      • Ciao Thai. Apprezzo, ringrazio e ricambio.


  65. Grandissima prestazione contro una difesa esperta e tignosa. Gosens e Castagne spero acquisiscano più fiducia . Certo che un centrocampo come il nostro è di livello assoluto. Toro oggi a lunghissimi tratti dominato. Ora adoss al grifo 


  66. Vittoria pesantissima! Grandi ragazzi! Musa ha un gran fiuto per la porta e non si tira indietro dal tirare, questo è forte davvero!
     
    Ottimi anche Castagne e Gosens sulle fasce, Hateboer ha grandissima corsa ma proprio non ha i piedi, peccato. Dominante oggi Mancini in difesa. De Roon ormai è il padrone di squadra, città e provincia tutta. Immenso.
     
    Godo soprattutto per Rincon! Meno male non abbiamo preso sto falegname! Sempre a picchiare per 90 minuti, mai ammonito e appena veniva sfiorato cadeva subito a terra... Che odio! Restatene a pascolare a Torino che la tua stagione è finita oggi.


  67. neroeazzurro -
     22/04/2018 alle 18:08
    Siamo un isola felice e son sempre più fiero di farne parte! Oggi bene tutti, una bella partita di calcio. La rivoluzione gasperiniana è a 360 gradi, si vede anche un gran bel calcio offensivo, una rarità in Italia. Inutile dire che ci esprimiamo al meglio quando attacchiamo e manteniamo la partita su ritmi alti. Vendete tutti, anche Gomez, così risparmiamo per aumentare lo stipendio a Gasperini che deve rimanere a vita  
    Si è sentita forte la differenza con il subentro di Castagne per Hateboer, mentre faccio un plauso anch'io a Gosens. Barrow è una conferma, centrocampo oggi ottimo:Freuler ormai è scontato, De Roon eroico, e una nota di merito a Cristante che è tornato su ottimi livelli. Papu il nostro faro.
    Stiamo vivendo un miracolo. Di nuovo. 


  68. Temevo questa partita, aldilà del Toro che resta comunque una buona squadra....anche il fatto che storicamente i matchballs non li abbiamo mai digeriti troppo....ottima partita , Barrow un crack (che assist...li non ha certo crossato a caso !). Ottimo, avanti tutta !!


  69. Sto venendo copiosamente da più di un'ora!!!!


  70. Dopo il gol anche Papu si è convinto di darla a Robin, sempre o quasi ignorato fin li e ne sono uscite azioni splendide, era oraaaaaaa grandi entrambi 
     



  71. Delirio totale, grandi tutti, contentezza ai massimi livelli! 
     



  72. Semplicemente splendidi.


  73. Ex-Cridoni27 -
     22/04/2018 alle 17:51
    Tre punti strepitosi... importanti per classifica, morale, convinzione!
    Come scriito ieri, l'Europa devi meritarla, al di là dei passi falsi di Milan, Fiore, Samp.
    Partita giocata alla grande, con maturità, consapevolezza e senza piangersi addosso
    per le mancanze pesanti (Ilicic, Spinazzola, Masiello...). Complimenti a Gasp e tutti!
     
    Sui singoli, insisto: Hateboer è davvero poca roba, Castagne non è Garrincha ma è 
    decisamente superiore. Mi sorprende davvero Gosens (lo riconosco!) nella crescita
    di queste ultime partite: spinge, copre, corre (gioca di tacco ) ... segna!
    Immenso De Roon, a mio parere esempio e simbolo di come io vedo un giocatore
    che indossa la maglia dell'Atalanta.
     
    Forza e coraggio... la strada è ancora lunga.
     
     


  74. Bellissima partita, e ottima vittoria!!
     il Toro non capiva piu niente.....non riusciva a prendere un pallono
     
    Ottimo Freuler, de Roon,Papu  e  Barrow 


  75. Confermo in Toto quanto ho scritto mercoledì scorso
    gasp un mago
    barrow più forte di petagna e Cornelius..
    de Ron e freuler super
    gosens sicuramente oggi meglio ma non paragonatelo a spinazzola
    ora pensiamo ad arrivare sesti...poi parleremo di come diventare ancora più forti...


    • Barrow più forte di Petagna e Cornelius messi insieme... 


    • Gosens benissimo, e anche Castagne (oter che oggi meglio..)
      Si sono ambientati. Sono seri, professionisti e coinvolti
      Se sono serviti 6 mesi a platini e falcao, (ed erano fuoriclasse) diamoili anche a questi ragazzi, e al vichingo 
       
       
       


  76. amigosincero -
     22/04/2018 alle 17:42
    Grazie Magica Dea!!!   Nel giorno del mio compleanno mi hai fatto un gran regalo. Oleeeeee!!!!!!



    • Anche a mio padre ha fatto un gran regalo...anche lui oggi ha compiuto 82 anni...di fede atalantina AUGURI....



    •  Auguruiiii 


    • Auguriiiiiii


      • amigosincero -
         22/04/2018 alle 17:51
        Muchas gracias Kaiser.  


  77. Marten CAPITANO !!!!!!!!


  78.  Il "delitto perfetto" è servito!



  79. a fine partita ho visto, in tv, Sirigu inc@zzato con Belotti.....  sembrava gli dicesse ti sei tirato indietro.... 


    • Belotti sarà anche forte eh, però son più le volte che è per terra che in piedi. Veramente fastidioso. 


      • forte...boh
        un attore navigato sicuramente


    • scioccante: sarei curioso di capire davvero cosa gli ha detto.


  80. goldisimonini -
     22/04/2018 alle 17:32
     
     
    Tifo Atalanta dal 1977.
    Questa è una delle gioie più belle: maturità, forza, generosità, i vecchi e i giovani, un mister immenso, le pietre scartate dal costruttore che divengono testata d'angolo sul secondo goal.

    LEGGENDA.

    GRAZIE, ATALANTA!


  81. Grandissimo week end.
    Grande De Roon e Barrow..
    "Jack sBarrow se permettete"
    Forza DEA


  82. non sono mai stato un stimatore di goses ma è chairo che se la crescita continua esponenzialmente, ben venga. ovviamnte sono dell'idea che deve migliorare nell'uno contro uno sia in fase offensiva che difensiva.
    vittoria dall'importanza stratosferica
     


  83. bravissimi, partita eccellente, abbiamo sovrastato una squadra in salute
    gosens-castagne veramente ottimi... barrow ormai maturo per il titolare
    classifica inimmaginabile solo 7 giorni fa... ora abbiamo modo di gestire il 7imo posto e puntare il sesto.
    È forse settimana prossima torna josip!!!


  84. maracaniggia -
     22/04/2018 alle 17:30
    Giornata positivissima: 3 punti e la punta che mancava!!!



  85. forza ragazzi...sempre con voi!!!!


  86. adesso si mi comincio a recuperare dal post Dortmund felice felice felice solo Dea Atalanta on tour 2018/2019 presenteeeeeeeeee


  87. FIG@@@@@!!!
    GIORNATA DA PAURA!!!
    Vittoria fondamentale di cuore, grinta e tecnica!
    Musa su 3 tiri, 3 in porta... puro istinto da goleador di razza! Ne vedremo delle belle col ragazzino plasmato dal Gasp!
    Oggi monumentale il Martino e gran partita degli esterni!
    Davvero bene anche il Papu.
    Se si recupera pure Ilicic e possiamo far rifiatare il Bryan, siamo in una barca di ferro per le ultime 4.
    DAI DEA!!!

     


  88. Che cuore, che emozioni, sempre in avanti al punto di rischiare il contropiede sul 2-1. Amo la Dea. Amo il Gasp


  89. Fantastico il giro di campo di Martenn alla fine


  90. Vittoria d'importanza capitale ...Sono contento per il gol di PanzerGos...E soprattutto vedendo la partita mi conforta tantissimo il secondo tempo in costante crescita. ..quindi la squadra di  benzina nel serbatoio ne ha parecchia. ..
    P.St. Dedicato alla tv che prende il nome della nostra regione. ..che anche ieri è andata di tabella mettendo Milan Benevento 3 punti al Milan e ad Atalanta Torino 3 punti al Torino. ..Con la motivazione di un ferrato opinionista di chiara fede Bilanista "L'Atalanta ormai è sulle gambe. ..' continuate così con le tabelle che noi facciamo punti...


  91. Grandi ragazzi, vittoria importantissima!! De Roon oggi davvero incredibile...


  92. "non pronti" x l'europa...




    • Perfino quando fai una battuta c'è qualcuno che non la capisce  


  93. Sono antusiasta. Abbiamo trovato 3 uomini fondamentali. Il
    - Papu, oggi davvero stupendo;
    - Barrow, quando tocca palla nei 20 metri si accende la luce;
     
    - ROBIN GOSENS: oggi il migliore in campo. Ha sostituito Spinazzola senza farlo rimpiangere, nemmeno. Di dialoghi col Papu e nei movimenti verso il centro. In più, rispetto a Spinazzola, ha anche fatto GOOOOL...!!!
     
    Annotazione per i presunti contrasti Gasperini-Sartori: il secondo gol, Castagne-Gosens... rivedere per credere...!!!


  94. Giornata fantastica! Importantissima e meritatissima vittoria sul Toro (che non ha giocato neanche male).
    Hanno perso tutte le altre!
    Milan, Sampdoria, Fiorentina e, naturalmente, Torino: ZERO punti.


    • 95Frank ..Soprattutto come ha detto il VateGasp  in conferenza oggi abbiamo eliminato di fatto  un avversario  (Toro) e siamo in corsa non più solo per un posto (il Settimo) ma siamo rientrati nella lotta per il sesto. ..


      • E il tutto, con un gioco fantastico! Unico!
         


  95. Vittoria fondamentale.
    Spero in una maggiore collaborazione tra Gomez e Gosens.


    • Mah, se dialogano come hanno fatto a sprazzi nel primo tempo e per tutto il secondo tempo io non mi lamento.


      • Maggiore nel senso come oggi, purtroppo per larghi tratti fino a poco tempo fa non lo considerava 


        • Nel primo tempo piteva dargliela molte più volte, mentre nel secondo, finalmente è sbocciata l'intesa.


        • Bufale 
          Il primo ad abbracciare qualcuno al fischio finale è stato Gosens
          Indovina chi è andato ad abbracciare?


          • Eh per forza aveva segnato il gol vittoria.
            Ma verso dicembre-gennaio le sovrapposizioni senza vederlo c'erano.
            O vanno negate anche quelle dicendo che non sono mai esistite?


  96. Oggi De Roon soprannaturale, un dominatore


  97. Grandi ragazzi.Vittoria importantissima.
    Pubblico da Champions 
    Avanti così F
    Forza Atalanta 


  98. Ne abbiamo ancora per il finale di campionato. Poi che dire: Barrow, Mancini, Bastoni, Castagne, Gosens..... oltre ai soliti noti.
    Ragazzi il sogno si riavvera...
    Grandi.


  99. Gol del non adatto


  100. e Gosens ha già fatto più goal di Spinazzola.... 


  101. Già


  102. Grandi. Vittoria fondamentale. Quando pressiamo coi cross senza cincischiare coi passaggini davanti all'area di rigore si vede la differenza. Avanti così!


  103. gol del "non adatto"




Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.