31-03-2018 16:45 / 90 c.

ATALANTA-UDINESE - 2-0

Marcatori: 67' Petagna, 73 Masiello

ATALANTA: Gollini, Toloi, Palomino, Masiello, Castagne (46' Hateboer), De Roon (91' Haas), Freuler,  Gosens, Cristante, Petagna (88' Barrow), Gomez. All. Gasperini

A disposizione: Berisha, Rossi, Cornelius, Caldara, Melegoni, Mancini, Haas, Hateboer, Bastoni, Barrow.

UDINESE: Bizzarri, Stryger Larsen, Danilo Nuytinck, Zampano, Jankto (80' Pontisso), Balic, Ingelsson, Ali Adnan (72' Maxi Lopez), De Paul, Perica (80' Widmer). All. Oddo

A disposizione: Scuffet, Gasparini, Samir, Maxi Lopez, Pontisso, Widmer, Ndreu, Pezzella

Arbitro: Sig. Luca Pairetto di Nichelino

Assistenti: Mauro Tonolini di Milano e Elenito Giovanni Di Liberatore di Teramo

IV ufficiale: Sig. Daniele Minelli di Varese

VAR: Rosario Abisso di Palermo - AVAR: Fabiano Preti di Mantova

------------------------------------------------------------------------------

L'Atalanta vince la prima delle 10 sfide per l'Europa e lo fa in 6 minuti tra il 67 ed il 73' con un doppio vantaggio che vale i 3 punti.

Vigilia di Pasqua in campo a Bergamo nel ricordo di Emiliano Mondonico, per il quale è stato osservato un minuto di silenzio prima della partita.

Clima proprio primaverile e pubblico discreto sugli spalti. La squadra di Gasperini deve fare a meno degli infortunati Spinazzola e Ilicic pertanto l'attenzione in attacco si sposta tutta sul Papu Gomez e compagni.

Nello schieramento iniziale dentro Gollini, Castagne e Gosens.

Primo tempo nettamente a favore della Dea che ha spinto per tutta la prima frazione alla ricerca della rete del vantaggio. Diverse le occasioni per i neroazzurri che però non sono stati capaci di portarsi in vantaggio.

Nella ripresa la Dea continua la sua incessante azione di attacco alla ricerca della rete che trova al 67' grazie ad una combinazione nata su calcio d'angolo tra Masiello-Gomez e Petagna. 

La Dea non si ferma e raddoppia con Masiello che raccoglie un invitante pallone in area al 73' colpendo al volo in semirovesciata.

E' ancora l'Atalanta dopo il doppio vantaggio a fare la partita ed avrebbe ancora un paio di occasioni per arrotondare il punteggio. Ma ve bene così teniamo qualche rete per martedì.

CRONACA

2' tiro da fuori di Gomez parato in tuffo da Bizzarri

7' punizione sulla fascia destra battuta da Gomez intercetta Freuler in area che tira di controbalzo ma palla fuori

10' contropiede Atalanta con Gomez che prova il pallonetto ma para Bizzarri

17' imbucata di Gomez per Petagna che scatta in area ma non riesce a deviare il pallone in rete

20' calcio d'angolo e spizzata di testa di Petagna che finisce alta sopra la traversa

26' ancora su calcio d'angolo Freuler colpisce al limIte dell'area ma la palla viene ribattuta dalla difesa in angolo

29' occasionissima per Petagna sul filo del fuorigioco che raccoglie un rimpallo in area tira ma para Bizzarri a terra

39' occasione Udinese che tira da fuori area con Perica ma Gollini è attento e para in tuffo

42' ammonito Nuytinck per fallo su Petagna

43' occasione Atalanta che a seguito di azione articolata in area (fallo da rigore su Gosens per entrata pericolosa non segnalato) la palla arriva a De Roon che calcia mlamente alto un rigore in movimento

53' doppia occasione per la Dea prima Petagna si libera in area e tira in porta con la difesa che devia in angolo. Sul corner conseguente Cristante spizza di testa ma la palla è alta sopra la traversa della porta friulana

56' ammonito De Paul

59' tiro da fuori area di Gomez fuori dallo specchio della porta

61' grande parata di Gollini che toglie dal sette un pallone diretto nella porta atalantina

67' GOOAL ATALANTA da calcio d'angolo Masiello passa una palla corta a Gomez che entra in area e pennella un pallone al centro per Petagna che insacca di testa alla destra di Bizzarri

69' occasione Atalanta con Cristante che tira da fuori area di poco a lato della porta bianconera

71' ancora occasione Atalanta con Gomez che tira in bocca al portiere

73' RADDOPPIO ATALANTA con MASIELLO che raccoglie un pallone rimpallato su calcio d'angolo in area e insacca alla sinistra di Bizzarri - 2-0

78' ancora occasione Atalanta con Freuler che raccoglie di testa un invitante cross in area di Gomez ma Bizzarri devia in angolo

3' minuti di recupero



di LuckyLu




  1. Vittoria da big.
    Cercata, voluta o ottenuta. 
    Lo spirito deve essere quello del Petagna nell'intervista di fine gara a sky e di Masiello nell'esultanza per il gol....
    La storia è ancora li tutta da scrivere......
    Buona pasqua a tutti e sempre FORSA ATALANTA!!!
     


  2. Comunque ieri dopo il secondo goal da calcio d'angolo e l'ennesimo della stagione  (non so quanti ne abbiamo fatti ma tanti) mi sono venuti in mente i trenini in area di colantuono (non ne abbia a male mister ma era agghiacciande) e i porconi che tiravo giù perché non abbiamo mai segnato uno i 4 anni...
    Che bello guardare la partita. 
    Grazie


  3. Grande vittoria per niente scontata contro un'avversaria ferita dalle 5 sconfitte e da sempre strafortunata contro di noi..
    Ma grande vittoria da grande squadra!
    Abbiamo cominciato al meglio il rush finale con la conferma che abbiamo testa gambe e organico all'altezza di una nuova impresa!
    Buona Pasqua a tutti e dopo l'uovo testa alla samp da azzannare!
    Adelante Atalanta! 


  4. La cosa più toccante di questa giornata è stata il poter constatare come il sodalizio Atalanta sia un agglomerato di sentimenti positivi, in crescendo. Ora che il Mondo fa parte di ricordi e di sentimenti immortali, scopriamo che la squadra sta alimentando una crescita, sportiva ed associativa sempre più solida, radicando in tutti l'orgoglio di essere bergamaschi e sostenitori dei veri valori Il buon andamento dei risultati ed una nuova consapevolezza della nostra crescita aggiunge, agli ideali sportivi, una percezione di fraternità, mai vissuta in un passato che io allineo agli ultimi settant'anni. L'Atalanta sta contrassegnando una nuova maniera di essere sportivi, in uno spirito di accrescimento cne dobbiamo mantenere e sviluppare, per essere davvero grandi. Forza bergamaschi e forza Atalanta !!
     


  5. Quindi nessuno infastidito oggi dal caloroso abbraccio dato dal Papu a Bizzarri prima dell’inizio della partita??


  6. Superiorità al limite dell'imbarazzante. E proprio per questo a un certo ho temuto la beffa come l'anno passato. Dobbiamo imparare ad aprirle e poi chiuderle prima.
     
    L'assenza di elementi cardine come Berisha, Caldara, Spinazzola e Ilicic non si sente per nulla, con i subentri che si sono disimpegnati egregiamente. Ottima la mossa del Gasp che sposta Papu a destra, facendoci ammirare un Gosens finalmente libero di attaccare gli spazi sulla fascia di competenza.
     
    I risultati di oggi sono dalla nostra, ora testa a martedì/mercoledì, che si sa mai... 


  7. Giornata positiva anche se segnata dalla perdita del Mondo. Peccato per i numerosi acciaccati sennò ci sarebbe davvero da divertirsi nei prossimi due mesi....però pensando una partita alla volta possiamo davvero giocare per il sesto posto. Bene. 


  8. JOSÉ LUIS PALOMINO.
    Arrivato da noi accompagnato da un bel
    Sempre senza fare proclami si è ritagliato uno spazio importante.
    E sta riuscendo nell'impresa di non farci rimpiangere il difensore più forte d'Italia (Caldara).
    Bravo José Luis è bravissimi coloro che ce lo hanno portato.


    • La kobrata della stagione 2017-18! Grande Palome.


    • ..e dietro ai 4 un Mancini assolutamente sicuro è competitivo: fatico a trovare squafre con 5 centrali potenziali titolari.
       


  9. Grande Atalanta!Soprattutto Palomino.. mi sorprende sempre di più.Per non parlare di Masiello..Braviiiiiiii
    Oggi purtroppo l'ho vista da casa.I cori erano talmente forti da sovrastare i commenti (spesso inutili) dei telecronisti sky..

     


  10. Dai che ce la facciamo. Oggi, Masiello da paura: a Coverciano sono dei pazzi assurdi a lasciarsi scappare un difensore così! Andiamo a prenderci il Milan.  Voglia d'Europa!



  11. Grande DEA avanti cosi' il 6° posto con entrata diretta In E.L. non ce lo toglie nessuno !!!!
     


  12. Grandi ragazzi .... Avanti cosi emozione quando al canto .... Emiliano eh eh ... Emiliano oh oh è arrivato il goal di Masiello ....SEMPRE FORZA ATALANTA 


  13. Il Mister ha plasmato questa squadra con una mentalità vincente. Gioco, gioco, gioco sempre e sempre gioco del calcio.   
    Quantità industriale di calcio proposto, occasioni mancate, sfiorate e lo spirito di offendere sempre anche sul 2-0.
    Grande squadra
    Sempre Forza Atalanta
     

     


  14. Vista (finalmente) allo stadio: Masiello imperioso. Gosens in difficoltà nel primo tempo, esplode nella ripresa quando ha i suoi spazi, non più costretto dalla presenza del Papu sulla stessa fascia. Dall’altra parte, Papu spacca la partita. Dopo il primo gol trema anche il Bortolotti sotto il coro e mentre la curva inneggia a Emiliano, Masiello infila il secondo... 
    Grazie a tutti.
    poi: Samp sconfitta a Verona. Adesso vediamo il Milan. Siamo in corsa. Martedì ci rivediamo al tempio. Dai ragazzi daiiiiiiiiii....!!!!


  15. ROMAGNANEROBLU -
     31/03/2018 alle 20:35
    Rientrato adesso che goduria!!!!!! Grande Dea
     


  16. Sulle notizie di infermeria consiglierei di lasciare perdere i social e le voci di radioscarpa,che le idiozie si stanno moltiplicando in modo esponenziale,abbiate pazienza con Petagna che gioca in condizioni precarie e spero tenga duro dato che il vichingo ha problemini anche lui,godiamoci la Pasqua e ricarichiamoci x martedì che potrebbe essere una vera svolta della stagione Auguri a tutti i fedeli Atalantini


  17. Curioso pensare all'enorme favore che ci hanno fatto anticalcio Maran, tagliaerba hetemaj e Sorrentino teru...
    Vediamo chi sarà il primo a insultarli sta settimana


  18. La Samp ha perso, massima goduria, RI-ALLACCIAMO LE CINTURE si torna in Europa (e bloggaci sta ceppa ahahahaha)


  19. hetamaj
    sua maestà
    la cena
    anticalcio
    campedelli
    i suoi colleghi di veruna
    maracaran
    anticalcio



    • A me Hetemaj non dispiace affatto come giocatore 


    • SergiodeBrusa -
       31/03/2018 alle 19:59
      Beh farabundo dovremmo ringraziarli,  almeno oggi 
      Poi da domani qualcuno potra tornere a scrivere che sono l anticalcio 





  20. Son partite le tabelle sulle tv regionali
    Stes de l an pasat...nn ci calcolano
    Stes esito


  21. 1. Stradominata per 90 minuti, concesso nulla e creato moltissimo
    2. se questo e Perica mi tengo tutta la vita Cornelius
    3. Grandissimo cmq Palomino
    4. mi è piaciuta la partita di Cristante e i movimenti per permettergli di calciare da fuori, arma in più oltre agli inserimenti centrali
    5. un ricordo per i più vecchietti: 1996, Atalanta Udinese 1-0, gol di zolla. In panca il Mondo. Mi ricordo ancora il suo sguardo furbo e soddisfatto x quella strana e unica vittoria! Son passati 22 anni e sembra ieri. Rip Emiliano e un abbraccio ai tuoi cari
     


    • Cosa ha ulteriormente detto questa partita?
      Ahhh siiiii
      Messaggio a chi di dovere  in Società. 
      Invece di concentrarci sui (SEPPUR....RENUMERATIVI!) .....FOOTBALL-CAMP...........
      FACCIAMO UN POCO DI......SCUOLA AI RACCATTAPALLE
      Potaaaaaaaaaa


      • ROMAGNANEROBLU -
         31/03/2018 alle 21:56
        O sono pochi o sono poco preparati o tutte e due le ipotesi 


  22. Sottolineo la eccezionale partita dì Masiello, ormai emulo di Beckenbauer.
    Non gli basta più il ruolo , sempre impeccabile, di difensore che legge in anticipo lo sviluppo della'azione. Ormai lavora tantissimo Nello smistamento della palla. I suoi passaggi sono sempre più importanti, fa giocate anche impegnative con naturalezza. Ha occupato una posizione sempre più avanzata, nel secondo tempo è diventato trequartista. Da una sua intuizione è venuta lo sblocco della partita, volendo andare lui a giocare un corner in modo originale e difficile. E poi ha pure chiuso la gara , dando l'esempio ai compagnj che spesso non son pronti a tirare. 
    Tattica. La partita è cambiata e vinta spostando Papu a destra, dove è stato decisivo e sempre nel vivo del gioco. In questo modo Gosens ha avuto spazio a sinistra mentre nel 1* t c'ers troppo affollamento da quella parte.Con un Masiello così alto e Freuler di appoggio, non c'era spazio e finalmente col Papu a destra si è liberato spazio sia a sx che che pet gli inserimenti centrali di Bryan. Insistere su questa strada . 
    Devio anche dire gran bella difesa e Gollini che non ti spaventa


  23. Per me oggi migliore in campo assoluto palomino.
    Non ha sbagliato nulla.
    Anche se l'esultanza di Masiello col due aste a lui dedicato è valsa da sola il prezzo del biglietto


    • il due aste non sono riuscito a leggerlo.
      Sarebbe possibile averne una foto da qualche anima pia?


      • C era semplicemente la sua foto con scritto THE WALL


  24. Sfatato tabù bestia nera.
    Poche volte al Tempio ho visto una superiorità  così. Netta.
    Picchiano sempre di concretezzavin zona gol.
    Per essere un top Team il tasse lo che ci penalizza .....è  solo quello.

    Bastava..... chesso....un Gilardino per sei mesi........ma dura farlo comprendere a chi ha pregiudizi.
    Testa ai ciclisti.... vera gara dentro o fuori della stagione
    Buona Pasqua anime neroazzurre


    • Pecchiamo sempre di concretezza in zona gol , od ultimo passaggiojj


  25. Sentito Gaso su Spina spera di averlo ultime gg....perche'qualcuno parla di cose strampalate? Rotture crociato...o altro...se fosse cosi che senso ha non dirlo? O qualcuno ne sa piu' del Mister?


    • Sentita pure io la conferenza stampa di Gasperini, confermo quanto hai scritto.
      Ultimamente c'è una deriva nel sito, diversi sanno qualcosa di più di quelli che istituzionalmente dovrebbero sapere le cose.
      Io credo solo alle comunicazioni ufficiali (oppure di un allenatore, che certamente avrà chiesto informazioni a chi di dovere).


  26. Grande partita, grande prestazione di squadra, vittoria stra meritata, soliti pregi, cioè domonio quasi assoluto dell'avversario, soliti difetti, il gol viene ma dopo una fatica per farlo quasi estenuante. Migliore in campo per me il Papu, ha fatto ammattire la difesa avversaria mettendo l'assist vincente sulla testa di Petagna. Gollini ha il merito di tenerci a galla nei 2 loro unici tiri ma che potevano essere 2 gol, ma a quel punto senza i troppi gol sbagliati, potevamo e dovevamo essere avanti almeno di un paio di gol. 
     
    Papu, Gollini , DeRoon e Palomino su tutti
    Petagna meno male che ha fatto il gol, perché l'errore davanti al portiere e quello alla fine in contropiede sono gravi, e meno male che il "Gollo" ci ha messo una pezza. 
    Mi sono piaciuti poco Toloi, Gosens e il subentrato Hateboer.
     
    Mossa vincente del mister invertendo gli esterni d'attacco.


    • Condivido tutto.
      Su gosens il mio parere è che lui è un terzino puro, quindi fatica con il centrocampo a 5, non ha la gamba di Spinazzola che nasce esterno alto.


      • Si.
        Effettivamente e' un terzino sinistro puro da difesa a 4.


        • Beh nel 1 tempo gosens era soffocato dal traffico sulla sua fascia, con lo spostamento del Papu a dx nel secondo ha fatto bene anche in avanti


  27. Vittoria fondamentale, Gomez sta tornando, Petagna è tornato al gol (non si deve offendere il peto se il pubblico mugugna). Bene così


  28. Partita piacevole e risultato ineccepibile. Ho visto bene un po' tutti ma Remo, Papu e Gollini mezzo gradino sopra. Bravi anche Masiello, Martino (ammazza che gol che ti sei mangiato) e Petagnone che finalmente ha fatto un'incornata da puntero di razza. Nel complesso ripeto, bravi tutti, compreso Gosens di cui ho letto qualche critica anche feroce. Le brutte, pessime notizie arrivano dall'infermeria. Incrociamo le dita per le voci sul ginocchio di Spina e per la spalla del Martino. L'assenza del Beppe basta e avanza per le prossime decisive partite.


    • Secondo me anche Palomino è stato insuperabile. Non ha fatto passare nessuno, appena gli attaccanti dell'Udinese toccavano palla (cosa che sarà successa cinque volte in tutta la partita), lui gli si attaccava alle caviglie e non mollava niente. Per quanto riguarda Marten, io che ero allo stadio l'ho visto fare il giro di campo ad applaudire con le braccia sollevate, quindi penso (e spero) non sia nulla di grave. 


  29. Nonostante le assenze pesanti, ottima partita dei ragazzi. Se avessimo una punta vera, nel primo tempo stavamo già 2-0, invece dobbiamo sempre spingere al massimo e soffrire da matti prima di sbloccare le partite. Pazienza, sappiamo bene che è così. È anche vero però che l'udinese ha messo un pullman (con camper e roulotte) davanti alla porta e non è era per niente facile segnare. Bene così, ora testa a martedì e poi tutti a Ferrara, nella speranza di recuperare qualche acciaccato. Ma davvero spinazzola si è rotto il crociato??? Se fosse davvero così, peccato per lui e assenza pesante per noi. Adoss!


    • a me è giunta questa voce da una fonte attendibile sull'infortunio di Spinazzola...
      poi se è una bufala siamo tutti più contenti


      • L'infortunio a Spinazzola sembrerebbe meno grave di quanto pronosticato da qualcuno.
         
         
         
         


  30. PalermoNeroblu -
     31/03/2018 alle 17:51
    Sembrava una di quelle partite già scritte, alla fine del primo tempo... non sembrava destino che entrasse quella caxxo di palla. Poi per fortuna nel secondo tempo due episodi ci hanno premiato, molto furba l'azione che ha portato al primo gol di Petagna. A proposito di de Roon non voglio credere che dovremo fare a meno anche di lui... vi prego, ditemi che con la Samp ci sarà...


  31. Spina si è rotto il crociato, quindi dobbiamo puntare all'Europa con la spinta di Gosens a sinistra...


    • Trueyou (bello il tuo nick...), speriamo davvero che non sia come dici tu. Se invece fosse così, io Gosens non lo vedo per niente. Meglio chiudere la stagione con Hateboer da una parte e Castage dall'altra. 


    • PalermoNeroblu -
       31/03/2018 alle 17:52
      questo è un vero problema...


    • Si è rotto il crociato????? No ma seriamente? 


      • serio, mentre Ilicic dovrebbe averne per una ventina di giorni


  32. Concordo per me Gollini migliore


  33. Ottima partita della nostra squadra guidata dal Mondo...peccato per la spalla del Marten sembra una lussazione (sperem de no) l'altra nota dolente l'arbitraggio (il fallo su PanzerGos era netto) ora sotto con la Doria...


  34. contento per il peto (troppo criticato a mio parere)
    e in orgasmo multiplo per il raimondo...
    il vero top player é lui!
    inventa il primo gol con quella magata su corner e mette in tabernacolo la vittoria con la semirovesciata sul secondo

    divino, maestoso quasi mistico


  35. Mi è sembrato di vedere l'Atalanta dell'anno  scorso.  Labriosa, accentrata sul lavorodi Gomez, magariun po' ripetitiva,  ma che ha puntato  forte sulle situazioni da calcio d'angolo.
    Secondome Petagna dovrebbe stare più in mezzo  all'area... VEdergli fare la fascia (bene peralro) per mettere in mezzo palle al nulal o a giocatori che si affannano per arrivare in tempo mi sembra uno spreco,


  36. Spero di aver visto male io ma mi è sembrato di vedere Deroon piangere nel momento della sua sostituzione. Qualcuno sa cosa è successo?


    • quindi non è stata solo una mia impressione....... urgono notizie in merito...


    • Caduto male, si teneva una spalla.


      • A fine partita ha fatto il solito giro di campo per applauidire quindi penso stia bene.


        • Però lo ha fatto con la borsa del ghiaccio sulla spalla


          • Speriamo che non sia nulla di grave.
            La borsa di ghiaccio potrebbe anche essere per una semplice contusione.


            • Dovrebbe essere così. 
              Speriamo


  37. Dopo il primo tempo ho pensato che finiva male. Poi dall'uovo di pasqua sono spuntati prima il Peto e poi il Santo: pratica archiviata e avanti con la Samp.
    A sedia alta!
    Buona Pasqua a tutti.
    P. S. Bisognerebbe sbagliare meno gol......(piccola critica costruttiva).



    • dall’uovo di Pasqua è uscito Gollini che ha tirato dal 7 un goal già fatto su colpo di testa di Danilo questo è un signor portiere non capisco per il Vate insiste con Berisha ancora grida vendetta la papera di Reggio Emilia 


      • primieroneroblu -
         31/03/2018 alle 17:53
        ero all altezza dell area di gollini ... se prende un gol del genere, palla agli incroci ma lenta lentissima


        • Ho visto un sacco di gol con il portiere impalato a guardare la palla sperando che uscisse, e secondo me anche l'attuale berisha sarebbe rimasto lì a guardare...mi unisco a Tikal, bravo Piergollo lì e anche sul tiro di Perica (anche se all'inizio verso il quarto d'ora ha fatto un'uscita su corner degna dell'attuale berisha)! 


  38. E dall'uovo di Farabundo spunta lui....pratica archiviata.


    •  caso che pozza che ho fatto...



      • Dal mio uovo spero spunti Laura Cremaschi. Ti lascio volentieri il santo.


  39. genialata del raimondo e gol del peto (gol da puntero)
     
     


    • Che coraggio mettere addirittura " " in una partita dove:
      -su un assist meraviglioso del Papu alza la gambetta con la reattività di mia nonna
      - si mangia un gol OSCENO
      -sul 2-0 prima finta, poi cincischia e poi tira addosso al difensore!
      Guardare tutti i 90 minuti vale solo per berisha quando fa la saponetta per dire "eh però prima aveva parato"? 


  40. Era ora: che liberazione!


  41. primieroneroblu -
     31/03/2018 alle 16:00
    manca la spinta a sinistra 
    il papu troppo solo, gosens non affonda mai... sempre palla indietro 


  42. Con questi è sempre la stessa storia: gol sbagliati a raffica...roba da essere sul 3 a 0 e invece...


    • Buona partita, siamo abituati a un livello talmente alto che ci sembra normale, ma partite così dominate fino a poco fa le vedevamo solo gli anni che eravamo in b.
      Unico neo le troppe occasioni sprecate. Anche se ormai credo che sia nel nostro dna.
      Papu sembra tornato ai suoi livelli standard,benissimo Masiello (mi chiedo quale altra squadra veda battere un angolo da un difensore centrale, mentalità fantastica)
      Gosens ha fatto benissimo nel secondo tempo


    • PadovaNeroblu -
       31/03/2018 alle 15:58
      Qualcuno con uno streaming funzionante?! Grazie!


  43. Difficile pensare a qualche cambio, forse è meglio accentrare di più vicino all'area Gomez e Petagna per dare più spazio sulle fasce a Gosens e Castagne, lasciando Cristante, Freuler e de Roon più a presidio del centrocampo


    • PalermoNeroblu -
       31/03/2018 alle 16:01
      Gosens è da spedire in panchina, a mio parere... non c'entra proprio niente in questa squadra... dentro Hateboer e Castagne dirottato a sx... poi dentro Cornelius e fuori Petagna.


      • Veramente, ieri, specialmente nel secondo tempo, Gosens mi e' piacciuto molto.


      • Gosens OTTIMA partita ...


        • SubbuteoGroup -
           31/03/2018 alle 18:51
          Con tra l’altro passaggi intelligenti e mai a vanvera...


        • PalermoNeroblu -
           31/03/2018 alle 17:58
          buono in fase di contenimento ma per quanto riguarda quella di spinta lasciamo perdere...


          • Se si può fare un piccolo appunto a Gosens è solo che non rischia l'uno contro uno.
            Per il resto,  considerando che gioca pochissimo, non ha sbagliato una palla è ha messo De Roon da solo davanti alla porta.


            • Vero. Gosens "non rischia l'uno contro uno" perche' e' nato terzino in una difesa a 4 (di cui esegue molto bene tutti i movimenti).
               
              Pero', ha senz'altro molta voglia di imparare, e mi sembra sempre concentrato. Potrebbe anche diventare col tempo un buon esterno di centrocampo (difesa a 3).


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.