15-05-2018 22:00 / 18 c.

Non prendetemi per matto quando dico “avrei preferito che” .... la viola avesse vinto col Cagliari. Certo la quasi certezza dell’Europa (improbabile pensare ad un doppio rovescio dei casciavitt e nostro per complessive 7 reti) mi riempie il cuore di gioia ma mi lascia anche un po’ di amaro in bocca.

Col Milan ennesima partita in cui si crea tanto (in particolare nel 2 tempo) pur non giocando ai nostri massimi ed a fronte di una palla vagante l’avversario ci punisce (bravo comunque Kessié per il tiro potente e preciso e per il tempo perfetto).

Ma torno al mio ragionamento, con una vittoria dei gigliati ora saremmo pari punti con loro con i rossoneri avanti di uno ed il Cagliari in una situazione con un piede e mezzo nel baratro e quindi costretto a vincere a tutti i costi senza neppure la certezza di salvarsi.

La situazione avrebbe portato a San Siro ad una partita vera con due risultati utili su tre per farci raggiungere il 6 posto (ovviamente con una vittoria a Cagliari).

Gioisco anche per il 7 posto, per me questa annata se la gioca con la precedente per il titolo della migliore di quelle che ho vissuto con ricordi diretti (circa 50 per me che ero allo stadio con il Malines).

Non sono neppure un cinese di Milano (leggi anche alcuni dei ragionamenti dal forum dei rossoneri di settimana scorsa) che “piuttosto che i preliminari meglio restar fuori dall’Europa” atteggiamento in completa contapposizione con il nostro motto “paura de nisù, schefe de negot”. Sono uno che vuole arrivare davanti al Milan perchè giochiamo meglio perchè non meritano di starci davanti per quanto vinto in stagione, perchè la storia di Davide e Golia da atalantino ha sempre molto appeal su di me.

Ecco “avrei preferito che” perchè son sicuro chein Europa ci saremmo andati lo stesso e che il godimento di arrivare sesti e/o di vedere i rossoneri mogi sul campo avrebbe supertato il piacere incompleto che mi ha preso domenica alle 20.

E voi “avreste preferito che” o no ?

di Staff




  1. Se ad Agosto 17 mi avessero detto che avremmo fatto 60 punti e finito nelle prime otto in campionato avrei firmato col sangue,quindi sesti sarebbe meglio ma settimi va benissimo lo stesso,dopo una vita a guardare la classifica alle spalle adesso stiamo sempre col naso all' in su,è una sensazione bellissima a cui nn riesco a fare l'abitudine!Grazie a tutto il mondo Atalanta che ci ha regalato due stagioni da sogno


  2. Chiaro che arrivare sesti e schivare i preliminari (al di là della gioia egoistica da tifoso di poter fare qualche capatina estiva a vedere l'EuroDea) sarebbe stato meglio, ma avremmo rischiato anche di restare con un pugno di mosche in mano ... nella partita singola (e quest'anno lo sappiamo bene!) basta un niente perchè le cose vadano storte, e anche se col Cagliari il conto alla sfiga dovremmo averlo già pagato per i prossimi dieci anni con la partita di andata, meglio così.
    Giochiamoci a mente sgombra le residue possibilità di arrivare sesti sapendo che dipende anche dagli altri ... che il Napoli affossi rapidamente il Crotone ed il Cagliari molli nel corso del match mi pare un'ipotesi tutt'altro che inverosimile ... che la Viola non perda a San Siro non mi pare altrettanto fantascientifico ... non sarà forse la cosa più probabile, ma nemmeno così impensabile ... proviamoci e basta, mal che vada gioiremo comunque del ritorno in E.L. anche dai preliminari.


  3. anch'io avrei preferito la Viola ancora in corsa, e bastava che la pareggiassero col Cagliari per cambiare completamente l'adrenalina dell'ultima giornata, con tutto ancora in bilico .. non è andata così, pace amen .. fino alle 20 di domenica lasciatemi ancora sperare almeno un pochino nel 6* posto
    a questo punto sono più preoccupato dalle notizie che si leggono in queste ore, dove sembra già finito in anticipo il ns. campionato ..
    giocatori già venduti ? Ns. dirigenti all'Olimpico domenica , pronti in caso di passaggio dell'Aquila alla C.L. a sottoscrivere cessioni ? .. ditemi che non è vero, ditemi che non già state decise cessioni ! Please , please


  4. Punto 1) ....(solo scaramantico, neh......) Calma e gesso! nn abbiamo ancora raggiunto niente!! ma, direte voi, con un + 7 in Diff. reti sui Mortc che paura hai?? Ocio scetc, sutdiamo la "S"toria.....PATRIA!! Noi , gia'nel lontano 1973, siamo riusciti a dilipadare un vantaggio di ben 5 pt (a tregiornate dalla fine, vittoria adue pt!) ed un +9 in differenza reti sul Lr Vicenza che vincendo aBg all'ultima ci mando' in B al suo psoto! Nessuno a tre giornate dalla fine credeva fosse possibile....invece amara realta'!! Ergo, scongiuri del caso e "non dir gatto e non........"
    2) io (e parlo anche per il frate) sono tra quelli che due belle trasfertine in estate in europa (puta caso, Galle ed Eire, o svezia, o Lussemburgo) se le faranno con gioia!!! Quindi, piuttosto che vedere IMMERITATAMENTE Ciclisti e Mortc in Europa al posto nostro, vanno bene anche i preliminari. Il Gasp sapra' di certo gestire la situazione, ed abbiamo giovani di valore ,saranno importanti gli abbinamenti ed in questo avere quel BRICIOLO di furtona!!!! ....cume an canta?? ..Siam Bergamaschi non conosciam confineeeee.........................


    • c'ero allo stadio quella nefasta domenica, stai però parlando di un vantaggio di punti superabile e di una differenza reti in 3 partite non in una secca, potremmo anche teoricamente perdere a cagliari diciamo anche con 2 goal di scarto per andar sotto con la viola dovrebbero vincere con 6 goal di scarto sul milan a san siro, succedesse i giocatori rossoneri dovrebbero far le ferie dentro san siro


  5. meglio un uovo oggi o (forse) una gallina domani?!? In questo caso credo non possano esserci dubbi che meglio essere sicuri gia' oggi della qualificazione in EL che dover "tremare" a Cagliari rischiando di restar fuori con il contraccolpo psicologico sull'ambiente (es. giocatori che vogliono andarsene, stimoli mancanti, minori introiti).
    Certo, a chi non piacerebbe arrivare sesti e davanti al Milan?!? Ma come cantava il buon Vasco... corri e fottitene dell'orgoglio, ne ha rovinati piu' lui che il petrolio!!;)
    Pochetti e tocchetti i dis a la me ca'.. qualificazione in tasca (ed egoisticamente un paio di trasferte in piu durante le ferie me le faccio volentieri se non proibitive da raggiungere;) andiamo a giocarci le probabilita' rimaste di sorpassare i rossoneri con il cuor leggero.... ed e' tutta un'altra cosa che andare a farlo con l'ansia ed il timore di chiudere una cosi' bella stagione con un pugno di mosche in mano....


  6. io non starei a fare tutte questi calcoli
    abbiamo una certezza : se conosciamo un minimo la nostra squadra e soprattutto il nostro mister, a Cagliari scenderemo in campo con la miglior formazione possibile ma sempre la più forte e con l'obbiettivo di vincere
    chiaro è che la differenza la farà esclusivamente il risultato del Crotone a Napoli
    ricordiamoci che il Cagliari ha come obbiettivo cominciare a non perdere aspettando notizie da Napoli
    comunque se hanno questa posizione in classifica è anche xchè dietro sono vulnerabili e se noi giochiamo con la qualità di PAPU e ILICIC in avanti possiamo sempre fargli male
    aspettiamo domenica sera x fare considerazioni e calcoli
    partendo dal fatto che abbiamo fatto una annata straordinaria e che i preliminari eventuali ci serviranno x valutare le potenzialità di giocatori che già sono nostri, giovani e meno, che abbiamo sotto contratto e in giro in prestito da una vita


  7. mah
    il gioco delle possibilità non mi piace, però nella casistica ci sta anche sarebbe stato meglio buttare dentro almeno una delle palle gol e legare le mani a Toloi.   


  8. Io sinceramente sono stato contento che la Viola abbia perso...
    Si fanno tantissimi calcoli adesso ma sfido chiunque tifi ATALANTA che domenica
    non sia rimasto contento di questo risultato: fiorentina-cagliari 0-1...
    A noi tifosi interessa tornare in EUROPA,magari come 6,ma anche da 7 VA DA DIO!!!!!!
    Comunque, penso che il milan non abbia la vittoria scontata con i toscani,e devono vincere per forza
    perchè hanno paura di essere nuovamente scavalcati da noi.E quando devi vincere per forza,
    gli intoppi sono sempre alla finestra,SPERIAMO e vedremo!!
    Noi a Cagliari per fare la partita,il Cagliari potrebbe salvarsi anche perdendo visto 
    che il Crotone va a Napoli.....CHISSà!!
    Comunque,l'importante, è che società e mister siano uniti per ogni eventualità....
     


  9. Domanica noi pareggiamo, bilan perde.. Noi sesti loro beffati.. E così godiamo il doppio.. 
     



  10. coi se e con i ma non si fa nulla.
    se la viola avesse vinto,se noi non avessimo pareggiato al 90'
    se il milan non avesse perso col benevento,se noi avessimo vinto con la lazio,se la viola non avesse perso con la lazio....
    va bene cosi,vedremo domenica,non si mai.



  11. La Fiorentina non andrà a Milano per perdere. Per mille motivi evidenti vorranno onorare la loro stagione fino all'ultimo


  12. Sarò materialista ma.. Meglio un uovo oggi o una gallina domani?
    Certo è che non stiamo considerando di poter anche perdere a Cagliari, e la vittoria dei viola domenica scorsa poteva anche significare ‘non arrivare in Europa per un punto’ o simili.. Per me, molto meglio così!!
    testa (sgombra) al Cagliari e vediamo come va la partita a Milano!

     


    • La tua risposta corrisponde al mio pensiero!!!! confermo.... Meglio così!


  13. Non ne farei un dramma con i preliminari..Non può andarci sempre di sfiga con i sorteggi..se capitano squadre di basso livello possiamo permetterci di giocare con metà squadra formata da riserve che avranno tutto il tempo di riposare più avanti..


  14. Ho espresso anche io analogo parere in altro post.
    La vittoria della viola con pari punti no, ma un pareggio col Cagliari si. Saremmo rimasti a +2, un pareggio nostro a Cagliari sarebbe stato comunque sufficiente, ma la viola a Milano se la sarebbe giocata alla morte, e col Milan la sorpresa è dietro l angolo, sarebbe potuto arrivare il sesto posto.


  15. W i preliminari che piacciono molto.
    Vince la Fiorentina e vinciamo noi.....arriviamo 6
    Sublime felicita


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.