20-05-2018 20:04 / 272 c.

CAGLIARI - ATALANTA 1-0

Quasi inevitabile e in gran parte già scritto: l'Atalanta torna in Europa per il secondo anno di fila.

Basta solo questo, un'impresa epocale che ridisegna la nostra storia e che ci conferma tra le grandi d'Italia!

L'unica differenza con l'anno scorso è che quest'anno ci toccheranno i turni preliminari e non è cosa da poco perche' costringera' l'Atalanta a radunarsi prima di ogni altra squadra in Italia e presumibilmente a Mondiali non ancora finiti, adesso si vedrà.

Le emozioni oggi sono durate sino al 2-1 del Milan a San Siro contro la Viola che, passata in vantaggio e poi sommersa di gol, avrebbe potuto spingere i nostri a cercarlo a loro volta a Cagliari, scavalcare i rossoneri in classifica e guadagnarsi i gironi.

Sul campo sardo abbiamo dimostrato di essere di un'altra categoria rispetto agli isolani che pure rischiavano la B ma il braccio di ferro, costantemente a nostro favore, non si è mai tramutato in un KO da 3 punti. Centrocampo in mano nostra ma attacco capace di pochi spunti.

Il gol del Cagliari nel finale serve solo agli Almanacchi e a ricordare che quest'anno, anche se i rossoblu ci hanno preso tutti e 6 i punti (e si sono salvati per la sconfitta del Crotone a Napoli), e il rigore sbagliato da Caldara al 90', non cambia il senso dello strepitoso campionato atalantino che ci induce a credere che non sara' l'ultimo. Conta una sola cosa:

SIAMO TORNATI IN EUROPA

...e sarà un'estate caldissima e divertente per i colori nerazzurri!

GRAZIE ATALANTA!

 

CAGLIARI-ATALANTA 1-0: DI CEPPITELLI IL GOL-SALVEZZA DEI SARDI

Europa, (ri)ECCOCI!!! Sconfitta indolore a Cagliari, ora chiamamola ancora EuroAtalanta!

Perdere non piace a nessuno, ma mai sconfitta fu più indolore: l'Atalanta perde nel finale a Cagliari, complice un gol di Ceppitelli, ma chiude settima in classifica e stacca così il pass per i preliminari di Europa League e calcando quindi palcoscenici europei per il secondo anno consecutivo; non sarebbe bastata nemmeno una vittoria ai nerazzurri per evitare un inizio di stagione anticipata in quanto il Milan ha vinto contro la Fiorentina ed ha così conservato il vantaggio su Papu Gomez e compagni. Gara inizialmente molto accesa, con un dubbio episodio da rigore in avvio per i nerazzurri che però il Var non concede, poi i risultati provenienti dai campi interessati ad ambo le squadre fanno calare il ritmo in campo; nella ripresa il Gasp prova ad inserire Barrow per dare spinta in avanti ma il risultato non cambia fino al gol che sblocca la gara a cinque dalla fine; al novantesimo poi Caldara spara alle stelle il rigore del possibile pareggio. Finisce così con i sardi che festeggiano la salvezza e Bergamo che prepara la sua seconda EuroAvventura: chiamiamola ancora EuroAtalanta!

Cagliari: all'ultima curva prima delle meritate vacanze, l'Atalanta cerca in quel di Cagliari la certificazione definitiva dell'ennesimo capolavoro dei ragazzi del Gasp, davvero ad un niente dal centrare una seconda, incredibile qualificazione all'Europa League; resta da capire se le ferie dei nerazzurri saranno più o meno lunghe del previsto a seconda del piazzamento finale di questa stagione: se Papu e compagni riusciranno nel sorpasso sul Milan al sesto posto (ed impegnato a San Siro contro la Fiorentina) l'accesso alla Coppa avverrà direttamente ai gironi, in caso contrario si ripartirebbe dal secondo turno preliminare previsto il 26 di luglio che, se da un lato rappresenta un traguardo comunque prestigioso, dall'altro comporterebbe diversi cambiamenti in ottica di ritiro pre-campionato e preparazione. Per questo i nerazzurri proveranno ad aver la meglio di un Cagliari che si gioca una stagione in questo match: i sardi devono guardarsi alle spalle da Spal e Crotone nella volata per la salvezza ed anche per questo conteranno su un pubblico accorso in massa alla Sardegna Arena questa sera.

GASP IN EMERGENZA: alla fine non recupera nemmeno Mancini e così mister Gasperini si ritrova dietro con l'acqua alla gola senza nemmeno gli squalificati Toloi e Masiello, dovendo arretrar Castagne in difesa dove ci sono Caldara e Palomino mentre in mezzo Hateboer e Gosens preparano lo sprint in fascia e davanti ci sono Ilcici (e non Barrow) dal primo minuto con il Papu Gomez e Cristante a sostegno; cambio anche tra i pali dove tocca a Gollini l'ultima di campionato al posto di Berisha. Sulle ali dell'entusiasmo per il successo di Firenze, il Cagliari conferma la squadra che ha vinto al Franchi con Lopez che recupera ma dirotta inizialmente in panchina l'ex Cigarini mentre è titolare l'altro ex nerazzurro Padoin: in avanti c'è Farias con Pavoletti (a segno all'andata).

IL VAR VEDE (O FORSE NO...): ambiente caldissimo allo stadio oggi strapieno e con i tifosi rossoblu a spingere i propri giocatori ma con oltre quattrocento sostenitori nerazzurri giunti da Bergamo per spingere la Dea in Europa ed il match che inizia con il Var subito protagonista quando Palomino prova la conclusione in area sarda e il pallone pare nettamente toccato da un difensore di casa: consulto al monitor per il direttore di gara che, tuttavia, non è della stessa idea ed il gioco prosegue.

GOLLINI-SUPER!: partita accesissima, con anche i padroni di casa che non rinunciano per nulla a cercare il gol-salvezza ed al quarto d'ora tocca a Gollini far gli straordinari con due parate nell'arco di un minuto: prima sul colpo di testa a colpo quasi sicuro di Farias, poi evitando sul proseguo dell'azione l'autogol per una deviazione di un difensore nerazzurro sulla conclusione verso lo specchio della porta. Piove sul bagnato nell'infermeria atalantina quando, a quattro dalla mezz'ora, Gosens accusa problemi ed è costretto al forfait: entra così a quel punto Bastoni che dirotta a sua volta Castagne in fascia al posto del tedesco. La notizia del vantaggio del Napoli sul Crotone calma gli animi tra i rossoblu in un primo tempo che prosegue così con frequenti ribaltamenti di fronte ma senza reali occasioni fino al fischio del direttore di gara che, dopo due di recupero, manda le squadre al riposo sul risultato di 0-0.

RIPRESA SENZA RITMO: la ripresa inizia subito con l'Atalanta in attacco ed un bel pallone del Papu messo in area per Hateboer che manca di un nulla la deviazione verso la porta di Cragno; la notizia del terzo gol del Milan sulla Fiorentina spegne ogni speranza di accesso diretto in Europa negli animi nerazzurri ed il match prosegue così a fiammate, con i sardi che pungono nelle ripartenze ma senza fare male o creare seri problemi a Gollini e l'Atalanta che comunque ci prova, come al ventesimo con Freuler che sfiora il gol con una gran conclusione deviata in corner con un colpo di reni dall'estremo difensore sardo. Nel frattempo aveva provato ad aumentare il peso specifico la davanti il Gasp inserendo Barrow al posto di Cristante.

CEPPITELLI LA SBLOCCA: nella noia generale di questa ripresa c'è spazio anche per un esordio, quello del giovane Francesco Rossi tra i pali nerazzurri a otto dalla fine quando il Gasp richiama Gollini in panchina per consentire al terzo portiere nerazzurro il suo esordio in serie A che tuttavia non risulterà così felice: pochi minuti dopo infatti, sugli sviluppi di un corner, Ceppitelli di testa anticipa tutti e mette in porta il gol del vantaggio dei sardi.

SCONFITTA INDOLORE, EUROPA (RI)ECCOCI!: la partita a quel punto si accende di nuovo, ed i nerazzurri non ci stanno a perdere e si riversano così nell'area sarda alla ricerca del pari che potrebbe anche arrivare proprio al novantesimo quando proprio Ceppitelli commette fallo su Bastoni in area e stavolta l'arbitro non ha dubbi nel concedere il penalty: tutti spingono Mattia Caldara ad andare sul dischetto per salutare al meglio prima di partire con destinazione Juventus ma il numero tredici nerazzurro spara alle stelle il pallone del possibile 1-1. E' l'ultimo squillo di una stagione memorabile dei ragazzi del Gasp che, nonostante la sconfitta, chiudono al settimo posto in classifica e si qualificano per i preliminari di Europa League e timbrando il cartellino per l'Europa per il secondo anno di fila. Si ricomincia quindi un po' prima, ma per l'Europa direi che si può fare questo ed altro. E per adesso non possiamo che dire per l'ennesima volta una sola parola a questi ragazzi, ma molto significativa: GRAZIE!!!!

Luca Rossi

http://www.mondoatalanta.it

MondoAtalanta -- Il pianeta dei tifosi Atalantini

IL TABELLINO

CAGLIARI-ATALANTA 1-0 (primo tempo 0-0)

RETI: 42' s.t. Ceppitelli

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Faragò, Pisacane, Ceppitelli, Lykogiannis; Padoin, Barella, Deiola (26' st Cigarini); Ionita; Farias (41' st Cossu), Pavoletti (30' st Sau) - A disp. Rafael, Crosta, Romagna, Castan, Miangue, Caligara, Han, Giannetti - All.: Lopez

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini (38' st Rossi); Palomino, Caldara, Castagne; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (27' pt Bastoni); Cristante (12' st Barrow); Ilicic, Gomez - A disp.: Berisha, Haas, Mancini, Colpani, Del Prato, Elia - All.: Gasperini

ARBITRO: Massa di Imperia

NOTE: gara di andata: Atalanta-Cagliari 1-2 - spettatori 20mila circa - Caldara (A) sbaglia un rigore al 46' s.t. - ammoniti Barella, Cigarini, Pisacane (C), Castagne (A) - recuperi: 2' p.t. e 4' s.t.

di Staff




  1. trescurneroblu -
     21/05/2018 alle 17:33
    stagione fantastica
    i preliminari ci obbligheranno in qualche modo ad intervenire prima delle altre squadre nel calciomercato per aver la squadra pronta il prima possibile.


  2. Ultima partita, tempo di bilanci: grazie   davvero a tutti anche per questo secondo anno di soddisfazioni  .
    Se mi volto indietro e penso ai campionati pre-Gasp  , mi vengono ancora i brividi. Vedere la nostra squadra che gioca senza paura contro
    qualsiasi avversario sia in casa che fuori mi ha dato fortissime emozioni che mai avevo provato in tanti anni di tifo nerazzurro.
    Credo che il nostrosi sia convinto che la strada è tracciata e che non dobbiamo più pensare, senza presunzione, alla lotta che coinvolge squadre di bassa classifica.
    Si va avanti con e questo è una garanzia di proseguimento mirato possibilmente a migliorare i risultati degli anni precedenti. 
    Quale obiettivo?  Massima fiducia nel nostro condotttiero: mettiamogli a disposizione i giocatori che lui certamente avrà indicato e poi....e poi possiamo ricominciare a sognare
     
     


  3. Un grande plauso a questa squadra che, come si è più volte detto, non muore mai (magari ogni tanto si incanta nei momenti cruciali).
    E se siamo arrivati dove siamo arrivati con una rosa che, a detta di molti ma secondo me non a ragione, non poteva garantire il confronto su tre manfestazioni, figuriamoci dove saremmo stati adesso con un paio di giocatori in più.

    Ma va bene così: solo chi c'è stato ha fatto l'impresa, gli altri non si sa!
     
    Adosso ai preliminari!
     
     


  4. E' finita una stagione molto buona;abbiamo perso qualche punto che ci poteva tornare utile,pazienza perchè non possiam piangere sul latte versato e perchè ieri il 6 posto non dipendeva da noi..grazie ragazzi!


  5. abbonatocreberg -
     21/05/2018 alle 10:50
    io per l'hanno prossimo ho un solo dubbio, dal punto di vista tecnico
    Siccome dopo tutta l'acqua che ho beccato quest'anno in curva, tornerò in Creberg...potrò esercitare il diritto di prelazione dell'abbonamento cambiando settore?
    Questo è il vero problema per la prossima stagione😂😂😂
     


    • Si ho già provato a rinnovare con cambio settore, se vuoi farlo nel periodo di prelazione riservato agli abbonati potrai scegliere in creberg solo i posti che quest'anno erano rimasti vuoti.
      Se invece aspetti dopo il periodo di prelazione puoi sperare di prendere il posto di qualcuno che non ha rinnovato l'abbonamento...però è un po un rischio...


    • In teoria si, prima c'è la prelazione stesso posto, poi prelazione vecchi abbonati..e poi vendita libera


    • No, la prelazione vale solo per lo stesso settore del precedente abbonamento. Se vuoi cambiare settore devi aspettare il primo giorno di vendita libera.


      • Sbagliato, esiste pure una prelazione per cambiare il settore di abbonamento. Usata io stesso l'anno scorso per passare da Sud a Nord


  6. Non darei grande importanza alla partita di ieri, all’atto pratico totalmente ininfluente sulla classifica, e francamente non vedo alcun motivo per scatenare una gazzarra fra tifosi. Più che altro ragionerei su cosa ci ha detto questa stagione per capire cosa è andato e cosa meno, e dove si può e deve migliorare. Alcuni dati e statistiche sono inequivocabili. Innanzitutto, in casa non abbiamo vinto con nessuna delle prime 8 in classifica, e delle prime 10 abbiamo sconfitto il solo Torino. E’ banale, quanto vero, dire che in trasferta troviamo più spazi e quindi più facilità ad attaccare la porta. Si è sentita moltissimo la mancanza di un vero bomber d’area, che può risolverti la partita anche quando stai trovando difficoltà con squadre chiuse, ed ha inciso non poco il fatto di aver sbagliato moltissime occasioni facili, davvero troppe. Ma c’è da dire che anche a livello di gioco in casa non abbiamo ripetuto la scorsa annata; le ragioni sono molteplici, ma direi che, oltre al conclamato deficit di cinismo sotto porta, le principali sono : 1) gli avversari ormai conoscono il nostro gioco e prendono le dovute contromisure; 2) la nostra pericolosità sugli esterni rispetto all’anno scorso è drammaticamente calata. Mancano di certo i gol di Conti (purtroppo il confronto con Hateboer è impietoso … 8-0) ma anche e soprattutto la spinta e la qualità nei cross e negli inserimenti del duo Conti-Spinazzola versione 2016/2017; 3) per ovvie ragioni in campionato, pur mantenendo mediamente una buona forma fisica, non siamo riusciti a giocare sopra ritmo come capitava spesso l’anno scorso. Gli impegni europei in tal senso hanno inciso molto, le partite ad intensità 1000 le abbiamo giocate in EL, soprattutto nel girone. Quello degli esterni secondo me è il principale difetto strutturale; le squadre di Gasperini attaccano moltissimo sugli esterni ed hanno sempre avuto laterali di grande spinta, più offensivi che difensivi. Non nego che se arrivasse un’offerta congrua per uno dei nostri due esterni dx, soprattutto Hateboer, la prenderei in seria considerazione. Almeno uno dei due in rosa deve avere caratteristiche più offensive. Ed a sinistra urge acquistare un’ala vera, perché non è pensabile affrontare preliminari (poi si spera EL) e campionato sol duo Mattiello-Gosens. In attacco serve come il pane una prima punta d’area, anche perché Barrow è stato luci ed ombre, in queste ultime due partite è apparso evidente come contro squadre dalla difesa chiusa e “ruvida” il ragazzo manchi ancora di tecnica (stop e gestione della palla nel breve) e fisico per risultare efficace. Ovvio che si possa migliorare ovunque (portiere, un ricambio in più in mezzo al campo e sugli esterni offensivi), ma le urgenze sono bomber ed esterni di centrocampo.


    • Visto che Cristante partirà quasi sicuramente necessitiamo di un' alternativa valida agli esterni offensivi Gomez/Ilicic (pressuponendo di avere un bomber al centro dell'attacco).
      Brignola potrebbe essere una valida scommessa, ma credo che ci sia già un'asta.
      Andrei su qualcosa di più collaudato. Butto là Niang che con Gasperini aveva già fatto faville. Secondo me da Torino viene via non a troppo. Operazione stile Ilicic con uno più giovane da recuperare.


      • Di Francesco, che del donadù àl völ piö èt gna la foto!


    • Scozia condivido tutto,ma la cosa piu'importante e' che questa analisi e'stata sicuramente fatta dal Mister che non e'completamente soddisfatto di quest'annata.La sua permanenza garantira'i giusti innesti che ci faranno fare un ulteriore salto di qualita'


    • Analisi che condivido quasi totalmente.
      Premesso che (non per fare la storiella della volpe e dell'uva, ma per vedere i lati positivi della situazione in cui, piacendo o meno, siamo ora) i preliminari possono essere anche un vantaggio nell'accelerare il nostro mercato per avere la squadra fatta ed iniziare a lavorarci sopra (come vuole il Gasp) quanto prima, in effetti le urgenze maggiori per tentare un ulteriore step verso l'alto ritengo siano le seguenti:
      1) Un esterno dx di maggiore qualità e capacità offensive (Lazzari o Romulo, facendo due nomi alla nostra portata)
      2) Un centravanti (non necessariamente titolare a prescindere, ma che abbia caratteristiche diverse sia da Petagna che da Barrow da utilizzare a seconda dei contesti) con una buona dose di gol nel carniere (Lasagna o Pavoletti, sempre ragionando su nomi raggiungibili)
      3) Un adeguato ricambio a centrocampo per il duo degli infaticabili (ma con l'EL non possiamo sempre far tirare la carretta a loro anche in campionato) oltre al ritorno all'ovile di uno dei nostri boys (Valzania o Pessina) ... (Sandro del Benevento?)
      4) Un vice-Papu di prospettiva ma già pronto che non pretenda di fare il titolare e non richieda un ingaggio esorbitante (Brignola?)
      5) Nel caso realmente parta, un sostituto adeguato per Cristante (considerando che, se aumentiamo il peso specifico in attacco, non ci serve un clone dello stesso che garantisca inserimenti e gol, ma più un lavoro di raccordo con quantità e qualità come faceva Kurtic l'anno scorso) ... qui non ho un nome specifico, ma mi piacerebbe capire come potrebbe cavarsela Petagna in questa veste ... potrebbe anche stupire, secondo me.
      Per il discorso fascia sinistra, magari la coppia Gosens (che comunque è cresciuto molto e personalmente mi piace parecchio) Mattiello magari non sarà la nostra arma devastante per eccellenza, ma anche in questo caso, se riuscissimo ad avere un maggiore contributo nel gioco offensivo dal centravanti e dalla fascia destra potrebbe non essere così rilevante ... piuttosto che investire 10 milioni e oltre per un Laxalt, punterei ad una maggiore qualità su uno dei profili dei punti di cui sopra.


      • io penso che sarà comunque dura avere la squadra pronta ad inizio ritiro.... tanti prospetti interessanti potrebbero decidere se venire solo a qualificazione ai girono di EL acquisita... quindi a fine mercato


        • Dipende da che prospetti intendiamo ... un Saint-Maximin magari si pone questo problema, i Lasagna/Pavoletti/Lazzari/Brignola/Sandro/Romulo che ho citato io credo tra un'incerta salvezza o un campionato di serie B ed un'E.L. da conquistarsi e giocare non dovrebbero avere quello come problema e vengano a Bergamo di corsa ... ammesso che offriamo alle loro attuali squadre di appartenenza ciò che ci chiedono (o che abbiano tutti offerte da Juve/Roma/Napoli/Inter/Lazio/Milan, il che mi pare poco credibile ...).


        •  Il mercato finisce il 18 agosto, i preliminari di EL il 30... comunque dovrai fare mercato senza sapere se starai in Europa o no.., a meno che non ti fai eliminare già al turno di esordio...


    • Purtroppo è proprio così.  Sugli esterni siamo proprio peggiorati tanto e penso anche io se riuscissimo a vendere hateboer per prendere magari uno con più qualità sarebbe meglio. Serve una punta affidabile e uno dietro anche . Mancini non è caldara non illudiamoci .Pessina  è tanta roba e servirà.  


    • Quoto in tutto e per tutto: cose che dico da mesi, in particolare quelle sugli esterni.
      Hateboer (a fronte di una discreta offerta) è ampiamente sacrificabile (gran simpatia per il ragazzo e il suo impegno ma la pochezza in fondamentali come stop, passaggio e colpo di testa sono evidenti: anche ieri ne abbiamo avuto la prova), Gosens (a dispetto degli entusiasmi di molti per le ultime prestazioni) lo continuo a considerare un buon rincalzo (certamente non un titolare), Castagne continua ad essere quello su cui nutro più speranze ma adesso è chiamato al salto di qualità.
      Sono molto d'accordo anche con la chiusura su Barrow: impensabile non operare in sede di mercato per portarsi a casa una punta di spessore solo perchè un 18enne ha fatto un exploit di 3/4 giornate. Musa è un calciatore ancora da costruire quasi totalmente per il calcio professionistico: manca di forza fisica, aspetti tecnici e (come tutti i giovani) scaltrezza. Se lo si vuole tenere in rosa il prossimo anno allora uno tra Petagna e Cornelius è da sacrificare per fare spazio a un attaccante di primo piano.
      Aggiungo che De Roon e Freuler hanno bisogno di almeno 1 ricambio affidabile, ma su quel versante già il fatto che rientrino giovani di belle speranze come Pessina e Valzania lascia maggior tranquillità di manovra.


  7. Annata entusiasmante, questo è certo.
     
    ma tirare in ballo il passato è senza senso. 
     
    è capitato di esultare per la salvezza all ultima giornata, perché con i giocatori che avevamo era il massimo ottenibile.
    quest anno il massimo ottenibile era altro per quello che si è visto sul campo.
    è stata comunque una bella stagione, ma non abbiamo ottenuto il massimo che avremmo potuto ottenere .
    se fate ragionamenti sulla carta in base al nome della squadra e in base al passato , 
    allora non giochiamo neanche e stiliamo già l’ansia classifica in base alla storia.


    • Questa analisi secondo me è (con tutto il rispetto) un po' superficiale, nel senso che cìè figlia di un raffronto nudo e crudo con l'anno scorso mentre invece le condizioni sono state molto diverse:
      1) Gli impegni di EL ci hanno tolto energie (mentali soprattutto prima delle partite, fisiche in quelle successive) che ci sono costate non pochi punti
      2) Abbiamo avuto una stagione molto più tribolata della precedente sotto il profilo infortuni e rendimento di diversi giocatori (che già c'erano, senza tirare in ballo i nuovi acquisti): Gomez disponibile a singhiozzo ed in piena forma raramente, Caldara out per quasi tre mesi, tra una sosta e l'altra per la schiena, Spinazzola quasi assente per tutto l'anno tranne forse sette-otto partite sui suoi standard
      3) Tranne Palomino e Ilicic, i nuovi hanno stentato ad entrare nel meccanismo migliorando il loro apporto solo nella fase finale della stagione.
      Alla luce di quanto sopra, secondo me è stata un'annata paradossalmente migliore della precedente e ti cui andare molto fieri.
      Se poi ci lamentiamo del fatto che avremmo potuto fare più punti in svariate partite e fare di più può essere senz'altro vero, ma quale squadra non può affermare la stessa cosa guardando in casa propria (anche il Milan ha gettato al vento cinque punti col Benevento, per esempio).


      • Il Milan ha fatto un punto col Benevento perché ha fatto due partite brutte, noi abbiamo perso partite che abbiamo dominato. 
         


  8. allora, al momento... noi partiamo da un coefficiente di 15.249... siamo al 9° posto tra le squadre qualificate al secondo turno - primo per noi.
    al primo turno ci sono solo 2 squadre con coefficiente più alto del nostro e cioè maccabi tel aviv 22.500 e partizan 17.000
    al terzo turno ne abbiamo 6 che ci superano e cioè zenit, olympiakos, sportinh, genk, feyenoord e rapid vienna... 
    se tutte arrivano all'ultimo turno noi saremo alla 17a posizione... mancano 15 qualificate al primo turno, 2 al secondo, e 3 al terzo... e ci sono nazioni e squadre che ci staranno abbondantemente dietro... 
    ma perchè siete così pessimisti sul fatto di avere già una partita difficile all'ultimo turno? pensiamo una aprtita alla volta come abbiamo sempre fatto 


    • @Zorrobari grazie per le info
      magari ci fossero più utenti col tuo spirito 


    • bel lavoro ,
      mi hai preceduto e risparmiato un po di tempo
      aggiungo, sorteggi  il 19 Giugno
      Ciao


    • d'oh! era la risposta a un commento più giù... scusate...


  9. Felicissimo, anzi EUFORICO dei risultati ottenuti dalla Dea 2017/2018 per 5 diversi motivi:
    1) Ho sempre sostenuto e sono convintissimo che l'organico di quest'anno, malgrado gli importanti innesti di Ilicic e di De Roon, fosse inferiore a quello della scorsa stagione e per me il settimo posto raggiunto, malgrado il costante doppio impegno settimanale, rappresenta un vero e proprio miracolo che personalmente attribuisco quasi interamente al migliore allenatore d'Italia 
    2) Prima dell'inizio di questa intensa stagione avrei messo 100 firme per arrivare di nuovo in Europa, raggiungere la semifinale di Coppa Italia e disputare un Europa League meravigliosa giocando alla pari, e spesso molto meglio, di squadre come Lione, Everton e Borussia Dortmund.
    3) I Preliminari saranno tutt'altro che una passeggiata, è vero, ma se superati ci garantiranno almeno 12 sfide europee (di cui 6 trasferte in giro per l'Europa) e, per quanto mi riguarda, rappresentano la migliore garanzia, dopo la conferma del nostro immenso Mister, che la squadra verrà rafforzata abbastanza per conquistare i gironi di Europa League.
    4) Da Bergamasco che vive in Sicilia da una vita, vi posso assicurare che l'Atalanta qui è ammirata da tutti per il gioco, per come valorizza i giovani e per la sua grande tifoseria, quindi per un Atalantino lontano da Bergamo ricevere sempre i complimenti di tutti i tifosi delle altre squadre è un motivo di orgoglio immenso.
    5) Un grandissimo applauso all'intera tifoseria atalantina che ha dimostrato ovunque, da Reggio Emlia e Lione, da Liverpool a Dortmund, di essere di gran lunga la migliore tifoseria d'Italia per attaccamento alla maglia e per cori di incitamento alla proria squadra. Pertanto gli insulti ai napoletani e compagnia bella lasciamoli fare sempre e solo alle altre tifoserie.
    La Dea non si discute....SI AMA!!!
     


    • Punti 1-2-5: condivido al 100 (anzi al 110) percento. Punto 3: aspettiamo di capire come saranno i gironi però sì, prudenza... Punto 4: motivo d'orgoglio.
       Forza Dea !!!!!


  10. Allora peccato. Io l'ho comunque trovato un gesto condivisibile e di grande sensibilità nei confrtoni di un ottimo giocatore begamasco, alla sua ultima con la maglia della DEA. 


    • Scusate. Era in risposta a Gynopsa.


  11. Sono personalmente molto amareggiato, oltre che dispiaciuto: ovviamente NON mi riferisco ne alla sconfitta di ieri e tantomeno al settimo posto straordinario che vale il secondo pass per l'Europa (si, anche se si parte dai preliminari e magari li perdiamo pure contro il pincopallino ma sempre di EUROPA si tratta) bensì a quanto sto pian piano leggendo qui sotto.
    Ragazzi, ma è possibile una cosa simile? Scrivo e racconto di Atalanta da quasi vent'anni... ma non ci ricordiamo proprio nulla??? Abbiamo la memoria corta? Ve le ricordate le settimane a far tabelle, a sperar che la terz'ultima non vinceva per salvarci la pellaccia, o quelle giornate in cui le si stava prendendo e ci si affidava agli altri campi per sperar alla fine di brindare alla salvezza? Stamattina tra le foto sul telefono me ne è spuntata una insieme ad amici del 21 maggio 2010: era il giorno del 2-2 con il Cittadella e la festa promozione dalla B al primo anno di presidenza Percassi. Sono passati otto anni (OTTO!) e, a memoria, ricordo solo una salvezza abbastanza tribolata (l'anno del cambio Colantuono/Reja), per il resto annate di orgasmo continuo, cinque di cui con salvezze-capolavoro (due partendo da -6 e -2 in classifica), e le ultime due credo non abbiano nemmeno bisogno di esser menzionate ma, per i meno attenti, riassumo semplicemente quest'anno:
    - semifinale di coppa Italia 
    - sedicesimi di Europa League e girone dominato su Everton e Lione 
    - settimo posto in campionato ed accesso all'Europa (pur partendo dai preliminari) per il secondo anno di fila... solo questa, a pensarci, è una roba DA PAZZI!!!! 
    aggiungiamoci a tutto ciò il pubblico fantastico, l'amore di una intera città per la sua squadra , un mister strepitoso , ragazzi incredibili che hanno dato l'anima in campo in ogni partita e, non da meno, una società solida e che ha saputo incassare ma anche investire da qui la mia domanda... 
    COME CI SI PUO' MINIMAMENTE LAMENTARE DI QUESTA MERAVIGLIA CHIAMATA ATALANTA??? 
    si riparte a Luglio... ci vediamo in Europa ragazzi!!! il resto... è solo noia!! 


    • Francamente non lo so!! Tutti in Estonia!!!!



    • D'accordo su tutto. Bravo!
      Purtroppo ci sono alcuni nick che trovano gratificazione nel polemizzare non appena una partita va storta per poi sparire puntualmente quando si ottengono i 3 punti. 


  12. A tutti coloro che si sono lamentati per la sconfitta di ieri e per il modo in cui è maturata (lasciando perdere il delirio di alcuni che mi ha davvero lasciato sgomento!), vorrei proporre un cambio di prospettiva ... ma vi rendete conto che ora ci possiamo permettere di giocare l'ultima partita di campionato con l'Europa già acquisita, di far debuttare il terzo portiere, di giocarla senza mezza squadra, di dominarla comunque contro una squadra che si gioca la salvezza, di far tirare un rigore ad un giocatore bergamasco che gioca la sua ultima partita con la nostra maglia (apro e chiudo parentesi, mi pare che nessuno si sia lamentato quando è stato fatto tirare a Bellini nella sua partita d'addio).
    Poi, se qualcuno rimpiange i campionati in cui eravamo già retrocessi all'ultima giornata, o quando siamo finiti giù come il Crotone, o quando ci siamo salvati come Spal e Chievo, o anche solo quelli in cui ci siamo salvati a tre/quattro turni dalla fine del campionato (che già era considerato un lusso!!!), ha sempre una decina di squadre tra cui scegliere i propri beniamini.
    Io mi tengo l'Atalanta, sinceramente ... 


  13. Annata da voto 10, abbiamo fatto un ottimo girone di Europa League stravinto, spettacolare.
    Siamo arrivati 7mi in campionato, fantastico .
    Abbiamo visto un calcio spettacolare, grazie Gasp 
    l'Atalanta avrà un futuro roseo, grazie Percassi.
    Oggi cè solo da festeggiare, forzatalanta you'll never walk alone. 



  14. stavo dando un'occhiata a formula e squadre partecipante all'EL; qualcuno di voi sa se i sorteggi saranno integrali oppure in base al coefficiente della nazione? perchè se fosse integrale già all'ingresso potremmo incontrare squadre (ovviamente alla nostra portata) di un certo blasone o pericolosità: AIK, Lech Poznan, Maccabi Tel Haviv, Rangers, Apollon Limassol, Copenhaghen, Partizan Belgrado e CSKA sofia
     


    • Si usa il coefficiente... il problema è capire COME viene utilizzato... per sapere in che fascia una squadra si colloca bisogna sommare quello di squadra con quello del Paese di provenienza o semplicemente viene attribuito il più alto tra i due?
      Di certo nell'ultimo turno dei prelimiari (ammesso che ci arriviamo) non sarà una sfida semplice.


    • Apollon-bis? :D :D


  15. domanda: ma i preliminari gli possiamo giocare a Bergamo o dobbiamo andare a Reggio?


    • SEMPRE REGGIO


      • leggevo che per i preliminari può essere concessa deroga per giocare nel nostro caso a bergamo... non so... sinceramente non ho trovato sta cosa nei regolamenti uefa... magari qualcuno più informato o magari lo staff può provare a chiarire questo dettaglio


        • dimenticavo... l'apollon se non ricordo male i preliminari li ha giocati nel suo stadio... poi il girone di EL invece in altro stadio "a norma"


          • ho fatto una ricerca con la speranza fosse così... in realtà l'Apollon ha giocato si in due stadi diversi, ma sempre a norma e mai il suo purtroppo.... preliminari all'AEK Arena di Larnaca e girone a NEO GOS di Nicosia; il suo stadio è il Tsirion Athlítiko Kentro di Limassol


  16. (censurato dallo staff di atalantini.com - messaggio volgare, esagerato e ripetuto)


    • Carissimo Micio RE, in questa comunità  abbiamo tutti un amore che ci accomuna l'ATALANTA. Che una semplice discussione abbia anche toni accesi certo che va bene ma è assurdo abbandonarci per ciò che hai ritenuto una offesa che credo non era nelle inenzioni di chi ti ha rivolto quelle espressioni. Rimani con noi, sono certo che ci teniamo tutti ai tuoi contributi che arricchiscono di passione e competenza le nostre discussioni. Chiedo io scusa se qualcuno, involontariamente, ti ha offeso. Insisto, rimani con noi. Prendi una pausa, fai sbollire la rabbia e vedrai che si sta facendo una tempesta in un bicchiere d'acqua. Ti aspettiamo più pimpante che mai... Tutti uniti sotto la bandiera nerazzurra...  


      • Il nick in questione è stato sospeso, come da sue pressanti e sollecite richieste


  17. (censurato dallo staff di atalantini.com - messaggio volgare, esagerato e ripetuto)


  18. Ci tengo a fare un milione di complimenti alla squadra, perché dopo la sconfitta con la samp (che poi in trasferta le ha perse TUTTE) avevo detto, senza Ilicic, perdere uno scontro diretto così, a livello mentale e fisico, con una fiorentina che le vinceva tutte, non credevo più di arrivare settimi e avevo paura di non arrivare neanche ottavi! Invece stagione da 9! 
    Poi ok, non ha torto chi dice che non siamo ancora in Europa "vera", perché alla fine con i 3 turni preliminari non cambia niente dal vecchio intertoto, e anche come avversari non è facile, anzi: i   nel 2001 (a cui avevamo lasciato il posto noi) al terzo e ultimo turno dell'intertoto avevano trovato il PSG, il Sassuolo due anni fa la Stella Rossa e quest'anno il Marsiglia finalista di Europa League è partito dal secondo turno preliminare.
    Quindi, è vero che con dei preliminari così lunghi si rischia l'eiaculazione precoce prima ancora di essere andati al sodo...però se uno ha paura di mettersi in gioco allora sta a casa a fare da solo!


  19. Partita non.vista 
    Speranze prima di giocare poche, a s.Siro partita fasulla..
    Non creiamo polemiche su questa gara , non siamo noi ad aver. deciso le retrocessioni 
    Per me. Siamo ben più forti di questo settimo posto  , ma abbiamo ottenuto poco rispetto alla media delle ns prestazioni 
    Grosso problema negativo l'Inter in Champions , il rischio di perdere ns giocatori è molto alto considerati i rapporti con i cinesi della ns proprietà . Stasera sono fortemente preoccupato


  20. LucianoLoreto -
     21/05/2018 alle 0:02
    Infatti abbiamo già davanti come ranking nei preliminari il Siviglia, Besiktas, Braga, AZ, Maccabi, Lipsia, Partizan, Burnley, Zenit, SportingLisbona, Gent, Feyenord, Olimpiakos, Rapid Vienna. Siamo già 15° e mancano ancora le ultime finali di coppa o la fine di qualche campionato e quindi possiamo ancora scendere di posizione. 


  21. Grazie per le belle emozioni vissute e per quelle che ci saranno in futuro .......solo applausi per tutti , compreso noi tifosi che abbiamo contribuito a spingere la squadra a certi traguardi .....due annate memorabili ...... grazie grazie al super mago e grazie a tutti i giocatori ......e l'avventura continua .........


  22. STAFF, posso anche capire che forse non avete tempo per rispondermi oppure non sapete cosa fare, io non lo so.
    Mi scuso anche, ma ho deciso di CANCELLARMI, intanto ho capito che qui sarà sempre e comunque un posto con gente OFFENSIVA che probabilmente ci trova pure gusto a rispondere in modo scortese, arrivando pure all'insulto... alla fine sarà sempre così, non credo che le cose cambieranno più di tanto in futuro (se mai cambieranno) Perché devo entrare qui dentro e farmi il sangue cattivo? 
    Dato che non posso CANCELLARMI, vi chiedo se potete farlo voi, vorrei almeno questa piccola soddisfazione dopo 10 anni circa che entro qui (e non ho altri nickname), non vorrei correre il rischio di rientrare.

    Per il resto, sempre FORZA ATALANTA. 



    • Micio,sono stato uno di quelli che ti ha messo un sacco di "NON MI PIACE" nei tuoi vari post.
      E' vero che non hai detto niente di offensivo,e che sei stato "offeso",ma credo che quello che
      ti ha mandato a quel paese lo abbia fatto per dire(tecnicamente non si fa),ma era fine a se stesso...
      Non devi prendertela troppo,perchè se sono 10 anni che sei in questa gabbia di matti (scherzo ovviamente,perchè ci sono anche io),
      sai che può succedere che in qualche commento,con qualche persona,possa scapparci una parola di troppo
      o sbagliata!!
      A mio avviso sbagli a uscire da questo sito,perchè qui puoi condividere emozioni sulla tua squadra del cuore
      che altrimenti dovrai rinunciarci,e per cosa?? Una parola di troppo???
      Lo Staff,fa bene, a non ingigantire sta cosa perchè vista dal di fuori (tu sei troppo coinvolto emotivamente)
      risulta davvero una sciocchezza...FIDATI.
      Il tuo orgoglio ti porta a voler uscire,ma sono sicuro che il tuo cuore dice il contrario!!
      Da uno che non ti conosce,ma che spesso ha sempre condiviso i tuoi post in modo positivo,ti invito a riflettere
      e RESTARE per il tuo bene (in primis) e per tutti quelli che ti "conoscono" da anni...........................
      Perchè ATALANTINI.COM è un sito di tifosi,ma soprattutto, E' una grande famiglia,dove a volte si litiga,SI ESAGERA,ma lo si fa,per 
      il TROPPO bene verso la nostra ATALANTA...!!
      Ciao,e spero ci pensi su.......


  23. Avanzo una proposta a uomini di buona volontà.... magari allo staff stesso.... se si potesse rendere pià chiaramente il meccanismo ad eliminazione che ci tocca affrontare da luglio.... un piccolo schema.... perchè da Wikipedia e dal sito dell'Uefa ci ho capito una mazza.... limite mio
     


    • Per il secondo e terzo turno preliminare, visto il coefficiente (15 virgola qualcosa, cioè quello dell'Italia) con ogni probabilità saremo nella fascia "seeded", tra le teste di serie in pratica e quindi con sorteggi sulla carta morbidi. Per i playoff invece rischiamo seriamente di passare tra le "unseeded" e quindi di beccare qualche squadra grossa. Ma non è comunque scontato, ci sono anche squadre col coefficiente più alto del nostro ma sicuramente più deboli di noi, tipo maccabi partizan o fiume. 


    • LucianoLoreto -
       20/05/2018 alle 23:54
      Il problema arriverà nel quarto ed ultimo turno di preliminare (terzo per noi), quando rimarranno 26 squadre e noi non saremo (a meno di clamorose eliminazioni) nelle prime 13 teste di serie. In quel turno veramente potremo pescare Siviglia, Zenit, ecc.


      • Considerati i progressi che abbiamo fatto nel ranking, penso invece che, nei preliminari, potremmo essere benissimo teste di serie (quindi, evitare tutte le squadre piu' forti).


        • Nessun progresso nel ranking. I punti fatti l'anno scorso non superano i punti delle italiane, quindi siamo nella stessa situazione dell'anno scorso. Italia 15,249 Atalanta 11 punti


  24. Brembo_Neroblu -
     20/05/2018 alle 23:44
    Giusto così, stagione straordinaria, torniamo in Europa, abbiam dato anche 6 punti ai nostri fratelli sardi che si meritano la A.
    I preliminari facciamoli con i non titolari e qualche giovane aggregato... dovesse andar male pace! Se va bene invece avremo i titolari non spremuti anzitempo e magari qualche nuova leva già rodata da un po di partite toste.
    Non vedo l'ora di ricominciare!


  25. Felice per il campionato e del piazzamento finale.
    però sono andato a vedere le squadre nei preliminari e mi è quasi passata l’euforia.
    come già scritto da qualcuno ci sono veramente delle squadre forti.
    e con la sfiga che ci ha contraddistinto con i sorteggi, minimo prendiamo il Siviglia o lo zenit...


    • x coefficiente quelle squadre non le beccheremo mai


      • Onestamente non so come funzionano i sorteggi dei vari turni preliminari.
        spero ci sia una sorta di divisione in teste di serie e cose varie,perché ci sono veramente grosse squadre e in più ci saranno anche quelle che scenderanno dalla champions.
        speriamo di avere culo nei vari sorteggi...


        • I primi 2 turni si gioca contro 2 squadre materasso. L'ultimo turno si può affrontare una squadra un po piu tostina, ma non una proveniente dai top campionati. Ci può capitare un Gent ad esempio, che ok non è una passeggiata ma non è nemmeno siviglia o Nizza


    • ma noi siamo forti


      • concordo, dopo la scorsa annata saranno gli altri a preoccuparsi e dire "speriamo di non pescare l'Atalanta"


  26. Per questa squadra solo:     A P P L A U S I  !!!!!!!!


     

     
    le polemicucce servono solo a saziare la panza di chi trova sempre mille lapislazzuli per criticare, senza ricordare le  previsioni che aveva fatto a inizio campionato.
     
     


  27. forse ci renderemo conto nei prossimi giorni dell'impresa fatta quest'anno , ripetersi 2 anni di fila é veramente incredibile in considerazione anche che mei momenti chiave della stagione ci é girata male per episodi e partite non chiuse per sfortuna !!
    UN GRAZIE A TUTTA LA SQUADRA , A PERCASSI MA SOPRATUTTO AL GASP , IL VERO TRASCINATORE DI QUESTE STAGIONI STORICHE
     
     
     
    er il


  28. Sono sicuro che col tempo ci avviciniamo a la champions. 


  29. Chiudiamo maluccio una stagiome FANTASTICA!!!!
    Grazie a tutti x questi mesi pieni di emozioni e momenti che porteremo sempre con noi!!
    Ora tutti subito in vancanza, Remo escluso.
     è  già sul pezzo per la.prox stagione. E quando dice che con partenze del Tia,  dello Spinaz. e di qualle possibile sel Brayan (io spero tanto che LUI stesso chieda di restare ancora un anno) ci sarà tanto da ragionare mette in guardi tutti su quanto ancora più impegnativa sara la .prossima annata. 
     ora tocca a Lei!
    FORSA ATALANTA 


  30. Piano piano scende l’adrenalina e cominciano i ragionamenti giusti. 
     
    Cominceremo la preparazione 10 giorni prima. Mediamente 3 (2 o 4) partite dei preliminari saranno equivalenti ad amichevoli, ma con tanto fascino in più.
     
    Abbiamo 1 solo giocatore ai mondiali. Gli altri tutti a disposizione. 
     
    Quando inizierà il campionato avremo più gamba di moltissime squadre (soprattutto le grandi con tutti i giocatori ai mondiali) e potremo mettere fieno in cascina per i tempi duri (autunno e primavera).
     
    Insomma: se programmiamo le cose perbene, potremmo fare la terza stagione da “grandi”. E su questo so che la società e il mister non ci deluderanno. 
     
    Stiamo attenti noi, tutti, con le aspettative. L’asticella si è definitivamente alzata. Ma tutto questo rimane un miracolo gestionale e sportivo. Quindi: testa bassa e pedalare ancora. Vediamo fin dove ci porta la salita...!!! 
     
    Ah: fatevi un’estate serena, mi raccomando!


    • dipenderà molto dalla fortuna nel sorteggio.
      Ci sono squadre forti come Siviglia, Sporting Lisbona, Zenith San Pietrobutgo Lipsia Bordeaux Burnley Feyenoord oltre a molte alte di fascia media.
      su wikipedia si possono già vedere un gran numero di avversari possibili.
      Necessita per forza una preparazione adeguata .....
       


    • Esatto. Occhio con le aspettative.....
      L'anno prossimo per ripetersi dovremo arrivare ancora davanti al toro, ai viola, alla samp.... E poi potrebbe esserci anche la sopresa d'annata. Insomma, quello che stiamo facendo da due anni è straordinario, non ordinario. 
      Rendiamoci conto del meraviglioso momento che stiamo vivendo 


  31. oggi sconfitta contro una squadra mediocre che si è salvata grazie anche ai 6 punti fatti con noi ...e questo mi fa girare ...ma si è concluso uno dei più grandi campionati e quindi festeggiamo l'europa!!!!!!!!!!!!
     


  32. Speriamo di essere più fortunati di quest'anno..........squadre abbordabili almeno nei preliminari speriamo di trovarle


  33. ho visto l'ultima partita con un'Atalanta di alto livello, come in tutta l'annata, coppe incluse; che dire se non parole di grande, grande apprezzamento.....sempre orgoglioso di essere atalantino, adesso sento di "meritarmi" queste soddisfazioni, ma so che non è tutto scontato!!!!!!
    GRAZIE, FORZA ATALANTA FORZA, GRAZIE



  34. ragazzi non ho letto tutti i post ma oggi credo sia giusto festeggiare sebbene x ora si tratti della qualificazione ai preliminari...in Europa si andrà se vinceremo i preliminari..!!
    le polemiche su devono fare nei momenti in cui valgono...
    siamo arrivati settimi sebbene abbiamo buttato un po’ di punti...
    sebbene abbiamo giocato senza la punta
    sebbene Spinazzola ha giocato pochissimo( e non ditemi che Gosens è più forte....)
    sebbene Hateboer non ha fatto un gol pur essendo arrivato tantissime volte davanti al portiere
    sebbene Ilicic pare giochi meglio quando entra dalla panchina
    sebbene non avessimo rincalzi x far rifiatare de Ron e freuler..
    ora siamo ai preliminari....ora tocca alla società accontentare il mister e migliorare La Rosa...io mi aspetto questo!!


    • anche il Gabry talvolta strappa applausi



  35. Bisogna solo fare i complimenti a questa squadra! Un'altra stagione sontuosa, condita dalla scalata in coppa Italia e un'esperienza indimenticabile e da protagonisti in giro per l'Europa.
    Io stesso (lo ammetto...) dopo la sconfitta con la Samp e il pareggio con la Spal temevo che questa volta non ce  l'avremmo fatta. Invece, complice Samp e Fiore che hanno un po' mollato, i nostri ragazzi hanno raschiato il barile delle energie e ci hanno regalato una nuova, immensa gioia europea!
    Certo, per i valori espressi, il sesto posto era davvero alla nostra portata (pensiamo ai 12 punti persi con Samp e Cagliari) ma alla fine va bene così. Ora sotto coi preliminari e pronti ad invadere ancora l'Europa!!
    P.S. Non parlo della sconfitta (inutile e ininfluente) di oggi. Gasp ha fatto bene a far tirare il rigore al Muro di Scanzo nella sua ultima parità con la Dea; umanamente ho capito e apprezzato molto il gesto. Peccato poi sia andata male. Sarebbe stata la ciliegina sulla torta. 
    Sempre forza Dea!!


    • Veramente in conferenza stampa mi e sembrato di capire che il Gasp fosse abbastanza seccato del fatto che il rigore l'ha tirato Caldara...quindil non credo sia stata una sua decisione


  36. Andreaneroblu -
     20/05/2018 alle 22:31
    Molte grazie alla Squadra per l'obiettivo europeo raggiunto. E' stato un buon anno, anche se poteva essere migliore. Troppi punti buttati via in campionato e un'assurda eliminazione in Europa League. Comunque ripartiamo tra quaranta giorni alla grande!! Grazie Dea, Forza Atalanta


  37. Mi dispiace non essere arrivati sesti,ma comunque sono contento per il risultato acquisito.
    Anzichè iniziare il 15 luglio si inizierà il 5...Anzichè andare a fare amichevoli con giana,renate,pontisola (con tutto il rispetto comunque) giocheremo partite con livello agonistico al massimo,di mezzo ci sarà il mondiale,avremo sicuramente più gamba di altre squadre all'inizio del campionato.
    Ora sta a noi,che siamo ancora lassù,nell'olimpo del calcio!
    Grazie a tutti i giocatori,società,mister e tifosi



  38. Ragazzi la nostra ATALANTA è tornata in Europa!!!!!!!!!! Anche se faremo i preliminari, è un grande risultato, rendiamocene conto, io stesso realizzo la cosa soltanto ora!!! Eravamo sotto Samp Fiorentina ed altre ancora, ed invece...scavalcate tutte!!! Ed ai PRELIMINARI DI EUROPA LEAGUE ci siamo andati NOI!!! E possiam giocarci le nostre carte ed avere le nostre chance!! 
    GRAZIE RAGAZZI, GRAZIE GRANDE PRESIDENTE, GRAZIE GRANDE NOSTRO MISTER!!! 


  39. GRAZIE RAGAZZI!!! ALTRO ANNO DA EL!!!a mío avviso siamo nel novero delle prime della clase.GRAZIE e di nuovo GRAZIE .spero di rivivere anni come questi.


  40. wigners_friend -
     20/05/2018 alle 21:56
    Un po' infastidito per la sconfitta, ma vabbé, conta poco. Prima di un bilancio più ragionato da farsi nei prossimi giorni, due considerazioni... preliminari.
    1 - Per certi versi, stagione persino più "miracolosa" della precedente. Uso le virgolette perché se ci siamo (quasi) ripetuti vuol dire che non è stato un miracolo, tantomeno un caso. Considerato il triplo impegno, fare bene nelle coppe e confermarsi in alta classifica, con una qualità di gioco sempre molto elevata, significa che un primo salto di qualità lo si è già fatto. Poi, naturalmente, si può e si deve migliorare, per quanto è nelle possibilità.
    2 - A proposito: nonostante l'enormità di quanto fatto nelle ultime due stagioni, abbiamo da recriminare, in particolare mi riferisco all'incredibile numero di gol facili sbagliati. Da una parte è un "nero", ma potrebbe paradossalmente diventare un azzurro se riusciamo a migliorare su questo. Pensate a dove potremmo arrivare in futuro con un po' di cinismo in più...


  41. Semplicemente Grazie al Mago Gasp, a tutti i tifosi, alla Squadra ed alla Società.....Bwrgamo è ancora in Europaaaaa



  42. Nonostante la partitaccia, il rigore sbagliato (e il tempo di m.... che nn ci da tregua)sono comunque contenta perché x il secondo anno consecutivo siamo in Europa.Certo, i preliminari saranno tostissimi...Però ricordiamoci che siamo sempre una provinciale..Si va bene, la regina delle provinciali.Ma nn dimentichiamoci  che fino a qualche anno fa eravamo come il Cagliari ..a lottare x la salvezza.Quindi tutto sommato sono positiva xké abbiamo fatto dei passi da gigante e soprattutto ci sarà ancora il Gasp..i presupposti ci sono tutti x fare ancora un altro bel campionato
     


  43. Grazie ragazzi! 
    Sconfitta ininfluente, la stagione vera e propria comincera' in anticipo ma sono sicuro che ci faremo trovare pronti.
    Piena fiducia nella societa' e nel Gasp! 


  44. Invitiamo TUTTI a darsi una calmata, non costringeteci a prendere provvedimenti in modo indiscriminato


    • Sono stato bannato per molto meno, comunque.


    • I sono calmo, non ho insultato NESSUNO PER PRIMO (e non mi piace insultare o mancare di rispetto, e rispetto le opinioni di tutti e se non le condivido non rispondo in modo OFFENSIVO o maleducato), e chiedo che si prenda un provvedimento.


      • STAFF per cortesia, non è la prima volta che qualcuno mi risponde in modo OFFENSIVO o MALEDUCATO oppure SGARBATO, mi sono stancato, c'è un limite per tutti, e io mi sono stancato! Per cortesia, chiedo che sia preso un provvedimento, nel caso che non sarà preso, CHIEDO di potermi cancellare dal sito, OPPURE cancellatemi voi.
        Come ho già scritto io rispetto le opinioni, E SE NON LE CONDIVIDO, non rispondo come mi è stato risposto. Non mi piace nemmeno dover poi insultare qualcuno dopo, non mi piace, non è quello che voglio, non sono contento e sono stanco.
        Entro qui da tanti anni... deve essere dal 2009 circa.... io non ho più voglia di ARRABBIAMI per dei commenti QUANDO IO NON OFFENDO MAI NESSUNO.
         
        GRAZIE IN OGNI CASO.


  45. Grazie ragazzi per il sogno europeo che continua!! Grazie presidente  grazie mister mago 
     
    Che i preliminari si giochino a bergamo o a reggio emilia, da bari presente!!


  46. Tipica partita di fine campionato con l'orecchio alla radiolina.
    Sconfitta immeritata.
    Ma un grandioso ringraziamento a questi ragazzi per la splendida stagione che ci hanno regalato..
    Quante emozioni e che gioco fantastico.
     
    Sempre Forza Atalanta

     


  47. Si dice che il veleno stia nella coda e leggendo taluni improvvidi commenti, credo proprio sia vero. Una partita come quella odierna ha avuto storia e significato sino a che la diga viola ha cominciato a crollare miseramente. La partita, tenuto conto delle assenze nelle nostre fila, ha dato la certezza di equilibri che il Gasp sa allestire anche in situazioni di emergenza multipla. Testare il giovane portiere Rossi rientra nella logica di saggiare gli elementi a disposizione, in chiave di lettura futura ed il fatto che abbia preso un goal non costituisce grave nocumento alla nostra causa. Lo stesso dicasi per il rigore calciato fuori da Caldara, cui nella fattispecie si è voluto concedere un chance significativa. Certo non sarebbe stato un suo appannaggio qualora la segnatura avesse avuto significati di maggiore valenza. Leggere di tifosi scontenti o delusi perché vogliono sempre vincere, è motivo di grande disagio e sconforto per coloro che credono alla squadra e gli riconoscono i giusti meriti acquisiti. Intelligente e generoso non aggiungere ultetiori commenti verso costoro ed applicare il monito dantesco: non ti curar di loro, ma guarda e passa. GRAZIE ATALANTA E FORZA ATALANTA !


  48. è finito il campionato.
    Atalanta alla grande, noostante tutto. Nonostante tutto.
    Meritano tutti un ringraziamento.
    e' festa. 
    punto e basta


  49. dai ragazzi stiamo calmi, beviamoci un goccetto su per festeggiare e se ne riparla a mente fredda. Oggi festeggiamo, siamo in Europa.


    • Comunque i preliminari prevederanno trasferte interessantissime, alla stregua del Merthyr Thydfil in Galles 


      • Profumo di calcio antico,di una volta
        Meraviglioso


        • Già curioso di vedere chi arriverà in entrata e dove andremo a fine luglio


          • ...esiste comunque un rischio per il secondo e soprattutto per il terzo turno di incontrare squadre forti.....speriamo che si inverta la recente tendenza di sorteggi non propirio fortunati ! 


      • Era un commento a sè 😅


  50. STAFF, SE NON PRENDETE PROVVEDIMENTI, CHIEDO DI ESSERE CANCALLATO DAL SITO, NON INTENDERO' PIU' ENTRARE QUI, VOGLIO CHE QUESTO LO SAPPIANO TUTTI, DATE UNA RISPOSTA, GRAZIE!
     
    HO SCRITTO MAISCUOLO PER FAR NOTARE QUANTO HO SCRITTO.
     
    GRAZIE IN OGNI CASO, E NEL CASO SEMPRE FORZA ATALANTA.


    • Si dai, fatto una calmata


    • Micio 
       
      Non hai sbagliato nulla tu, hai scritto uno sfogo, comprensibile, e c'è chi ti ha insultato, non è giusto.


      • Lo so che non ho sbagliato.


        • grazie Thaitanic, sei uno di quelli migliori qui dentro, di certo sei un TIFOSO e ti rispetto (come rispetto tutti, se mi rispettano).


  51. io amo i preliminari!!
    amo questa squadra!!
    amo Bergamo!!
    amo l'ATALANTA!!
    amo gli Atalantini e le Atalantine!!
     
    QUESTA E' STORIA!!!
    GRAZIE A TUTTI I PROTAGONISTI di questa magica storia...pronto a sostenerli in ogni prossima avventura
    Un grazie e un saluto a chi se ne andrà...un abbraccio e un totale supporto a chi verrà
    ho sempre sognato giorni come questi da quando ero un bimbo...adesso stiamo,tutti,vivendo questo sogno
    GRAZIE!!

     
     


  52. Semifinale di coppa Italia usciti con la Juve che ha vinto il trofeo.. girone di EL vinto e usciti con il Dortmund come sappiamo.. Settimo posto che vale P.EL e coppa Italia 2019 dove entriamo dagli ottavi come quest’anno! Ma chi si lamenta che caz.. vuole! Vi meritate campionati come quelli vissuti oggi dalle 5 squadre che si sono giocate la salvezza all’ultima giornata!!! Andate a tifare l albinocesso!!! Ultima considerazione settimo posto blindato... X il sesto aspettiamo comunicazione UEFA riguardo al bilancio finanziario degli zozzoneri! Si sa mai!!! 


    •  ma la Roma per i fatti di Liverpool non rischia nulla?


      • Al Max credo una forte multa e prime partite con stadio vuoto... comunque rispondi qui X il discorso sorteggi.. avendo acquisito un buon ranking con la partecipazione di quest’anno credo che fino all’ultimo turno saremo sempre teste di serie. 


        • Stando al sito dell'uefa il nostro coefficiente uefa come squadra è 11.000, inferiore a quello che ci viene attribuito per il Paese di provenienza (15.249) pertanto penso che rispetto all'anno scorso non cambi nulla per i sorteggi... Al massimo potrebbe cambiare qualcosa nei preliminari perché gli avversari potrebbero averlo inferiore rispetto alle squadre dei gironi. In sostanza dipenderebbe dal livello del coefficiente degli altri, ma non dal nostro.


          • Non vorrei dire cagate ma credo vadano sommati.. X avere il ranking globale.. l’anno scorso avevamo ranking nazione + il ns cioè zero.. quindi contava nel punteggio solo quello della nazione.. ma quest’anno abbiamo acquisito anche punti ranking X la nostra partecipazione.. 


        •  Penso anche io, comunque qualche squadra di buon livello c'è. speriamo che quest'anno i sorteggi siano più favorevoli


      • Stanno aspettando i bonifici a Nyon, poi decideranno...


  53. 100!


  54. campionato finito tempo di bilanci...
    grazie 
    dopo le "cosidette" big ci siamo noi!

    abbiam finito 6 punti sopra della doria del "fenomeno"zapata e del grande toro che ha in squadra i desideri segreti di qualcuno
    i vari jago falqui, belotti mister 100 zucche, il divin niang...
    siam RITORNATI in europa x il secondo anno di fila quindi solo applausi da parte mia a questo magnifico gruppo di calciatori.
    per la partita di oggi devo solo tirare giú due porconi  x aver fatto battere a caldara il rigore...
    cazzo con il bepi in campo...li deve tirare lui!!!
    sti pseudo premi alla carriera proprio non li capisco.

    GRANDE ATALANTA....ROAD TO BAKU 2019

    p.s. MILAN MERDA!


  55. Regalare 6 punti al Cagliari e andare in EL significa aver fatto una grande stagione.
    grazie ragazzi,  Gasp a vita!!


  56. Io di tutta sta storia dei preliminari ho paura solo della nostra sfiga cosmica nei sorteggi, per il resto grande stagione quest'anno non ricordo una partita dove abbiamo fatto punti senza meritare inoltre nel girone di ritorno siamo a ridosso del quarto posto, sempre forza Dea. 


  57. Grazie ATALANTA per questa stagione stupenda!
    O.t....ma solo io penso che Gollini sia molto più forte di Berisha??


    • No!Anche io penso la penso come te!


  58. Dico grazie per le emozipni e con i c@@ girati per i punti lasciati a Udine, al Doria, al Toro a torino e al Cagliari (felice per la loro permanenza in A...piccola consolazione...ma si sarebbero salvati anche con una sconfitta). e per i tanti gol mancati....Ne avessimo fatti solo due...o anche solo uno dei tanti sbagliati saremmo qui a festeggiare il risultato che per gioco e spettacolo avremmo ampiamente meritato. Non cambiava nulla oggi ma non mi è piaciuto l'atteggiamento.  grazie immenso (ma non mi piace perdere e sono incazzato felice)


  59. Ma perché invece di litigare non alzate al chiappe e andate a Orio?


  60. STAFF IO SONO SEMPRE RISPETTOSO VERSO GLI ALTRI!!!!!!!!!!!! NON INSULTO MAI NESSUNO!!!!!!!!!!!!!!!  VEDETE DI FARE QUALCOSA!!!!!!!!!!!! NON HO INIZIATO IO!!!!!!!!!!!!!


  61.  Un enorme ringraziamento ai ragazzi per la grandissima stagione,niente storie !    Permettetemi però di dire che siamo anche stati meno fortunati della passata,sia in episodi favorevoli ( gol sbagliati\rigori cannati) che in  assenze nei momenti clou dei nostri uomini migliori... e questo purtroppo si paga.  Tutti in vacanza adesso e ripartire con la testa giusta per i preliminari,che non sono scontati...    riguardo alla partita di oggi mi disturba averla persa ma riconosco che ad un certo punto era del tutto ininfluente ai fini sia del campionato che del nostro accesso ai gironi di E.L


  62. Grazie ragazzi  Annata fantastica . Volevo solo dire al signor meglio un anno e mezzo alla viola che quattro a Bergamo che domani mattina ti ringraziano tanto e ti rimandano a Zingonia. Sarà bellissimo..


  63. Quoto !!


  64. Stagione con molte luci e alcune ombre. Positivo che siamo in Europa per il secondo anno di fila: non era per niente scontato. Negativo il fatto di aver mollato psicologicamente già da qualche tempo. Accontentarsi dei preliminari quando si poteva tranquillamente chiudere il campionato con una decina di punti in più - con maggiore concentrazione soprattutto dopo l'uscita dall'Europa League - mi fa un po' male. Insomma, la sensazione che questa squadra avesse le potenzialità per fare molto di più non mi lascerà. L'anno prossimo vorrei più convinzione. Con questo mister possiamo arrivare molto lontano. A volte, la squadra l'ha seguito, altre volte, invece, si è seduta dimostrando, nei momenti decisivi, di non avere ancora il carattere dell agrande squdra.. Detto questo, che sia una magnifica stagione europea!


    • Assolutamente non sono d acvordo sull aver mollato psicologicamente o di essersi seduti  nelle ultime partite  ( ma le hai viste almeno?  Perché qualche dubbio mi viene)per non parlare della decina di punti in più che avremmo" dovuto" fare...
      Vero solo che nelle partite con le pari grado o con le grandi  ( soprattutto in casa) ci è mancato qualcosa , forse proprio a li vello di organico in attacco perché per sopperire alla carenza di gol di Petagna e Gomez,  ci sarebbe voluto una punta più prolifica. Ma 60 punti sono comunque tanta roba e chi non lo capisce continuando a recriminare sui punti persi ha perso  ( scusate il gioco di parole) davvero il senso della misura o non tiene conto che davanti abbiamo avversari che si chiamano juve Napoli Roma Inter Lazio e Milan. ..hai detto niente! 


    • Mollato psicologicamente da qualche tempo? Io mi ricordo due settimane fa un'Atalanta (in quel momento sesta e quindi che non si stava accontentando dei preliminari) che ha dominato all'olimpico contro la Lazio e solo per sfortuna non ha vinto. E' solo dopo quella partita che siamo scesi al settimo posto e alla partita col Milan eravamo al 100% in corsa per la qualificazione diretta (e lo eravamo anche stasera a dire la verità). E' vero, poi non siamo riusciti a battere il Milan e la stavamo anche per perdere, ma nel calcio giocano anche gli altri e non sempre riesce tutto; non per questo significa che abbiamo mollato.


    • Ti sembrera' strano, ma io sono contento che facciamo i preliminari.
       
      Potremo goderci 6 partite di calcio sublime in piu', e accorceremo il quasi-vuoto di Atalanta estivo.
      E non e' poco.
       
      Ma, forse, io sono un po' come la volpe con l'uva ......


      • I preliminari non sono la coppa, non sono una passeggiata e ad oggi non siamo in coppa uefa, bisognerà passare i turni, sono 6 partite. 
         
        Inutile che continuiamo a dire siamo in coppa, non lo siamo, siamo ai preliminari, cosa ben diversa


      • I preliminari non sono una passeggiata. Qui tutti pensano che andremo a farci delle belle gite con le ciabatte, il long drink e l'olio solare.... Calma. Troveremo squadre magari un po' rozze ma che avranno una gran voglia, come noi, di qualificarsi. Vedrai che saranno delle battaglie. Non sarà per niente facile. A ogni modo, speriamo bene.


        • Certo che non sara' facile. Per questo sara' bello.
           
          La grande bellezza dello sport e' (o dovrebbe essere) la sfida.
           
           


          • Mai stato così d'accordo come stavolta,Frank95
            saranno sfide ed esperienze favolose,da ricordare

            non saranno passeggiate,ma lasciamole fare agli altri le passeggiate; noi siamo l'Atalanta e l'Atalanta vince nella corsa
            testa altissima,orgoglio,voglia,zero presunzioni,paure e paranoie
            ANDIAMO



            • Ciao Davor.
              Allora. vuol dire che questo e' un altro "merito" dei preliminari .....
               
              Come te, naturalmente, sarei stato felicissimo di andare direttamente ai gironi EL.
              Ma visto che cosi' non e' stato, sono felicissimo di andare ai preliminari EL
               
               
               
               
               
               
               


  65. Un grazie enorme a tutto lo staff nerazzurro! Enorme Dea! E per i preliminari se conosco bene il gasp... Partire forte per cercare di chiuderla giá all'andata e farsi il ritorno in infradito!!! Adelante Dea!sempre con te!!!!


  66. Mahhh sei incommentabile in questo post . Stasera invece di stare sul divano vieni a orio a digliene 4 a questi giocatori che ti hanno rovinato la serata . Poer marter a te .


  67. mi fa una tristezza unica leggere commenti disfattisti x questa sconfitta.
    liberi di farlo e allora andate stasera a Orio a contestare e fischiare la squadra


    • Ma cosa centra? Non riesci a scindere le due cose? 


      • proprio no.
        ma stiamo scherzando?
        ripeto,andate a contestare la squadra,la società ed il mister perchè ha tirato il rigore Caldara
        e non si è vinto una partita che non serviva ad una mazza nel secondo tempo.
        veramente qualcuno meriterebbe di riveder la squadra quart'ultima e che gioca l'anticalcio
        buonanotte a tutti e alla prossima stagione


        • qualcuno meriterebbe? Dal'alto da quale pultito lo gridi?  siete qui ancora con la menata che chi batte sempre le mani è tifoso di serie A? 
           
          io come molti altri se perde la nostra amata Dea siamo all'ostia, forse tu che sei distaccato non sei proprio così tifoso...
           
          Andare a contestare? set dre a contà so cosè????? cosa centra???????


          • pota allora finiscila di lamentarti di una partita inutile
            certo che sono distaccato da questa sconfitta,pensi davvero che se da Milano fossero arrivate "altre" notizie
            avremmo giocato cosi e fatto tirar il rigore a Caldara(che poi ha sbagliato come gli altri...) ?
            ci si vede a Orio,buona serata


            • per me non erano INUTILI neanche le partitelle in allenamento quando giocavo nel CSI , pensa un po’....


  68. Peccato per il risultato, non riesco a festeggiare in questo preciso istante, quando perde la Dea sono sempre di cattivo umore. Il pareggio ci stava tutto, però...e serve di lezione per i prossimi anni, il rigorista, senza se e senza ma deve tirare i rigori, queste cose di riconoscenza mi hanno sempre fatto girare i coglioni, che poi quasi sempre sbagliano! 
     
    Va be, ci sarà occasione di dare il voto alla stagione, ai dirigenti all'allenatore e ai singoli. 


  69. Io da tifoso vorrei sempre vincere ma pazienza, stasera c'è solo da festeggiare! Grazie ancora a questa squadra e al nostro grande mister per la seconda migliore stagione della nostra storia (fino ad ora ovviamente, augurandomi che il meglio debba ancora venire!) 


  70. pronti  per questa nuova avventura, stagione da mettere nella storia !!
     
    Grazie  ragazzi
    Siamo sempre con voi


  71. Niente da dire alla squadra se non fargli i complimenti per un'altra magica stagione, però fa male chiudere con una sconfitta.
    Il 6° posto l'abbiamo perso contro la samp, in casa coi sardi e a udine. Questi risulatati ancora non mi vanno giù! 
    Detto questo, faremo dei bellissimi preliminari


  72. Ex-Cridoni27 -
     20/05/2018 alle 20:39
    Purtroppo, un PESSIMO finale di campionato!!
    Un'ultima gara giocata male e conclusa con scelte irrispettose per la categoria
    e per una squadra che si è qualificata ai preliminari di Europa League.
    Mi sorprende moltissimo Gasperini: far debuttare Mancini in questo modo
    e salutare Caldara con un rigore sbagliato e roba da squadre di oratorio.
    Capisco che la ridicola Fiorentina aveva già spento ogni speranza, ma c'è modo
    e modo di concludere un campionato bello come quello che abbiamo disputato.
     
    Faremo i preliminari e - come ho sempre scritto - è ciò che abbiamo meritato nel
    corso della stagione (mai stazionando stabili al 6° posto, sempre a ridosso del 7°).
    Condivido però l'analisi di alcuni: i preliminari non saranno affatto semplici e non
    mi riferisco al dispendio di energie (siamo giovani e con 1 solo nazionale ai mondiali).
    Intendo il valore delle squadre che potremmo dover affrontare: tutt'altro che semplice.
     
    L'ultima partita non fornisce indicazioni tecniche di rilievo, eccetto due aspetti:
    - Gollini strameritava una chance da titolare durante l'anno (specie visti i ripetuti
    errori di Berisha) e credo che andrebbe considerata sul serio la sua candidatura
    per l'anno prossimo (dovendo scegliere... userei le risorse per ben altri ruoli).
     
    - Barrow è un prospetto interessante, ma non si può affidargli il peso dell'attacco
    2018/19. Questa squadra ha bisogno di un centravanti forte, affidabile e che veda
    la porta (con buona pace dei vari Petagna e Cornelius, di cui farei ache a meno).


    • Ero in tribuna,si è visto un Gasperini contrariato quando Caldara è andato sul dischetto! È stato una scelta di ilicic che ha ceduto il pallone a Caldara! Attaccarsi a queste cose mi sembra assurdo,dopo un andata così!


    • debuttare mancini????
      ma ci sei???


      •  Immaigno intendesse Rossi. E secondo me ha fatto bene a farlo debuttare. Dopo un anno a guardare, lo ha fatto esordire in una partita che aveva francamente poco valore visto il risultato che stava maturando a Milano. 
        Con il senno del poi son tutti bravi a parlare.


  73. Ma quando ci ricapita?? Due anni di fila in uel?? ...Grandiiii !!!


  74. Niente da dire alla squadra se non fargli i complimenti per un'altra magica stagione, però fa male chiudere con una sconfitta.
    Il 6° posto l'abbiamo perso contro la samp, in casa coi sardi e a udine. Questi risulatati ancora non mi vanno giù! 
    Detto questo, faremo dei bellissimi preliminari


  75. Solo applausi e grazie per la fantastica stagione !!!


  76. Un'altro campionato fantastico
    GRAZIE RAGAZZI  


  77. COME TI ROVINO LA FINE DEL CAMPIONATO!!!!!!!!!!!!! (COSA CHE MI HANNO FATTO) 
    SONO INCAZZATO COME UN ANIMALE!!!!!!!!!!!!!!!!
    COME SI FA A FAR TIRARE (O LASCIAR TIRARE) IL RIGORE A CALDARA!!!!!!!!!!!!! NON MI FREGA NIENTE SE ERA LA SUA ULTIMA PARTITA NELL'ATALANTA!!!!!!!!!!!!
    NON VOLEVO PERDERE!!!!!!!!!!!!!
    E poi se per caso il Crotone stava vincendo?..... NON CI SIAMO! 

     


    • I risultati erano noti a tutti. Peccato x l'errore...ma importanza reale 0!!!


      • Pensa se qualcuno ad esempio avesse scommesso! (non io non scommetto MAI!!!!) non è bello finire così un campionato.


        • Cioè noi dovremmo essere dispiaciuti dell'europa perchè magari qualcuno ha perso la scommessa??? o perchè qualcuno ha perso il fantacalcio?? dai un po di serietà


          • Comunque sembra che tu più che rispondere in modo offensivo non sai fare... non sei l'unico comunque.


            • Offensivo??? ma hai creato casino per il nulla dom docà...che motivazione è la scommessa??? questa partita cazzo cambiava il pareggio o la sconfitta??? negot!!! anche io preferivo vincerla, ma dato che finivamo comunque settimi, la digerisco benissimo questa sconfitta...


              • Un po’ come dire che non fa niente se la tua donna la da anche agli altri , visto che a te non la fa mancare. Suppergiù. 


            • Micio scusa ma in questa risposta di Michi dove sarebbe l'insulto? La frase "un po di serietà"?


          • Io non sono dispiaciuto di andare in EUROPA, sono dispiaciuto di AVER PERSO QUESTA PARTITA IN QUESTO MODO, ci sono modi e modi e questo è stato il peggiore e può anche creare dei dubbi.


            • ma che dubbi può creare??? partita da fine stagione, sul tabellone è apparso Milan Viola 5-1, napolimerda crotone 2-0, è diventata la classica amichevole di fine campionato..anzi io apprezzo che gasperini abbia inserito Rossi che a 27 anni abbia fatto il suo esordio in A, dopo una vita da terzo portiere senza mai sentire la sua voce. Abbiamo sbagliato il rigore, e alura??? l'ha sbagliato anche gomez de roon cristante quest'anno, capita, saremo piu fortunati il prossimo anno


        • Chissenefrega delle scommesse 


    • Solidarietà a Micio, finisc e una partita con una sconfitta, come si fa ad essere contenti?
       
      Poi ci sarà tempo e modo di giudicare la stagione, e tutto il resto, ma una sconfitta ha chi è neroblù nel sangue non può fare piacere. Fate almeno passare l'arrabbiatura del momento...


      • nessuno credo sia contento per la sconfitta, quello è assodato. Ma c'è modo e modo per esprimerlo, tenendo comunque sempre, a mio modo di vedere, l'importanza che ha il risultato ai fini della classifica. Tutto qui...


        • C'è modo e modo, a l'ha copat nisù, la tensione post partita porta a volte a questi sfoghi, non capisco come fate a non viverla la partita, sembrate distaccati. 
           
          ti dico per me la stagione è da 10, ma oggi ha perso e per un'oretta ho i coglioni girati...questo capita a molti, era a vedere la partita con amici ,e alla fine siamo usciti dal locale per una boccata d'aria perchè eravamo all'ostia, e quando sei all'ostia non serve la maestrina che viene a tirarti le orecchie...fai sbollire dom


          • non è che è obbligatorio andare su internet a sfogare la giratura di maroni del momento ogni volta
            soprattutto se non si capisce il contesto del momento
            oppure se si sente l'urgenza di farlo sempre e comunque...lo si fa e se ne accettano le conseguenze: che a molti non vada di sentire rugate di maroni anche in un giorno in cui ci qualifichiamo ai preliminari di EL è da mettere nel conto



            • Scusa Davor, ma per caso rispondevi a me? (qui i messaggi si mischiano e non vorrei sbagliarmi o fraintendere) io non ho fatto CERTAMENTE  NIENTE DI MALE, e sono io CHE CHIEDO PROVVEDIMENTI, se non verrano presi (come ho scritto anche in altri post) Chiedo di venir CANCELLATO, dato che non è la prima volta che mi si risponde in maniera scortese o maleducata e sono STANCO di venir INSULTATO qui dentro. Non mi interessa rispondere insultando, CHIEDO SOLO di rispondere in maniera EDUCATA e NON OFFENSIVA, cosa che qui invece non capita spesso.
              OGNUNO PUO' AVERE LE SUE OPINIONI, MA NON SI DEVE RISPONDERE COME QUI ALCUNI MI HANNO RISPOSTO!!! SONO STANCO DI QUESTO!
              Come ho scritto, è da almeno il 2009 (ma probabilmente è il 2007) che entro qui, c'è un limite per ogni persona. Non voglio più arrabbiarmi, e se NON VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI, ribadisco che preferisco essere cancellato!!!
              QUESTO PERO' LO DEVONO SAPERE TUTTI!!!! VORREI ALMENO QUESTO!
              Lo STAFF farà quello che può, ma io sono stanco e se devo star male preferisco SE MI CANCELLANO!!!!


            • Certo, hai ragione, e per questo lo insulti? Ha avuto uno sfogo, gli si può rispondere senza insultarlo, micio da quando lo leggo non ha mai mancato di rispetto a nessuno


          • Quate bale.....


    • Non farti vedere all'aeroporto stasera e neanche quando saremo in europa, scusa ma io vado a festeggiare ciao.


      • LE ALTRE VOLTE SONO ANDATO AD ORIO!!!!!!!!!!!! STASERA NON DI SICURO!!!!!!!!!!!


    • Incredibile oramai la gente è fuori di testa, due anni di fila e la gente si incazza se perdiamo una partita senza significato. AVETE SOLO LA MEMORIA CORTA E VI INCAZZATE PER NULLA. Dovrebbero bannare il tuo di commento, oramai ci lamentiamo di tutto e non sappiamo goderci le vittorie, va la che appena se ne va il gasp tu godrai per le nostre sconfitte così potrai insultare chi ti pare e piace. E mi fermo qua


      • Che fosse una partita senza significato lo abbiamo capito tutti dopo il 3-1 degli zozzoneri...ma che discorsi sono ? Inventarsi rigorista Caldara , per la sua ultima partita ? Ma delbu...neanche nei dilettanti dai..! Non foss altro che per non dare 6 ( SEI ) punti a questi derelitti...neanche la gobba con lo scudetto in tasca ha regalato un punto al Verona...giusto per soddisfazione. Questione di mentalità. Dopo per carità , grande stagione comunque.


        • Albi hai ragione la juve ha vinto ma contro chi? Un Verona che non aveva anch'esso nessun interesse per la partita magari contro una squadra che si giocava la salvezza fuori casa forse no (coi se e coi ma non si va da nessuna parte mi dirai e ti do ragione), poi anche se avesse perso cosa sarebbe successo?? Nulla immagino, qualche tifoso arrabbiato come da noi ma avrebbero cmq fatto la festa in centro come hanno fatto d'altronde.


          • Già. Però guarda caso i 3 punti “di pura soddisfazione” mica glieli hanno lasciati.


      • IO SONO TIFOSO DELL'ATALANTA!!!!!!!! VOGLIO VINCERE SEMPRE E COMUNQUE!!!!!!!!! CHE CAZZO DICI CHE GODO DELLE SCONFITTE!!!!!!!! CHI CAZZO SEI TU!!!!!!!!!!!! FORSE SEI TU CHE CI GODI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


    • Non ci siamo cosa?
      Ahahah,mamma mia 
       


    • ma vai a cagare dai...


      • ma VEDI DI ANDARCI tu!!!!!!!!!!!!!
        STAFF SONO STATO INSULTATO!!!!!!!!!!! fate qualcosa o mi tengo libero di rispondere a MODO!!!!!!!!!!!!!!!!!!


        • Dai piangina


          • SENTI TU! IO NON PIANGO NIENTE, CHIEDO SOLO RISPETTO!!!!!!!!!!!!! IO NON INSULTO MAI NESSUNO E MI ASPETTO DAGLI ALTRI LO STESSO COMPORTAMENTO!!!!!!!!!!!!!!!!!


        • Ha ragione mlucky


        • ma per me puoi rispondere come vuoi, non cambia il mio pensiero verso il tuo commento...


          • sei un coniglio!!!! facile dietro una tastiera!!!!!!!!!!!!!!!!!!! e io allora ti dico CODARDO!!!!!!!!!!!!!!!!!!


            • SI VEDE CHE SIETE DEI PERDENTI!!! CONTENTI VOI DI AVER PERSO!!!!!!!
               
              E POI SONO COSE CHE LASCIANO DEI DUBBI SEMPRE E COMUNQUE. INUTILI CERCARSI PALLE, DOVEVA TIRARLO ILICIC!





              • STAFF VOGLIO CHE SI PRENDA PROVVEDIMENTI PER CHI MI HA OFFESO!!!!!!!!!!!


                • Piangina... 


                • Sei ridicolo


                • va a ciapal re micio


                • gne gne...fai ridere


                  • MLUCKY FACILE DIETRO AD UNA TASTIERA!!!!!!!!!!


                  • L'unico che sta facendo il piangina da tastiera sei tu


                  • potrei dire la stessa cosa di te, ma non ne usciremmo più. Tu resta pure incazzato, io non lo sono di sicuro.


                  • Ci mancherebbe che sei pure arrabbiato!!!!!!!!!!!!! MI HAI INSULTATO TU!!!!!!!!!!!!


                  • TU PUOI PENSARLA COME VUOI, IO RISPETTO IL PENSIERO DI TUTTI!!!!!! IO NON INSULTO MAI NESSUNO!!!!! LA TUA RISPOSTA (E ANCHE QUELLA DI ALTRI) NON E' ACCETTABILE ED E' OFFENSIVA!!!!!!!!!!!


                  • Micio, ma che ti ha preso?  Mi sembra di esssere all’asilo, giuro


                  • A te non da fastidio venir offeso? a me sì, io non insulto mai nessuno (se non mi offendono o insultano)


                  • chiusura finale


  78. Stagione da incorniciare. Abbiamo combatutto su 3 fronti e ovunque abbiamo dato spettacolo, con alcuni infortuni importanti nei momenti più delicati.
    Appuntamento al 19 giugno per il sorteggio e prima partita il 26 luglio.
    Oggi mi è dispiaciuto più per Mattia (che voleva salutare Bergamo con un goal) che per la sconfitta ininfluente.
    Forza Dea


  79. Solo applausi per questi ragazzi.....grazie per la fantasti a stagine


  80. Grazie Ragazzi, Grazie Mister. Annata fantastica.
    SOLO E SEMPRE FORZA DEA!!!!!!
     
     
     



  81. Un immenso grazie ai ragazzi ad alla societa' per avere disputato un annata fantastica...
    Peccato per non essere riusciti a conquistare il sesto posto che avremmo meritato per il gioco espresso.
    Ininfluente la sconfitta, tuttavia mi gira molto che il Cagliari quest'anno si sia preso 6 punti con noi.....


  82. Tirando le somme dobbiamo ringraziare questi ragazzi. Resta il rammarico per qualche punticino lasciato per strada ( quelli fatti sono ampiamente meritati , direi ). Oggi mi ha fatto un po’ incazzare l aver lasciato 6 punti a sti derelitti...e per farlo ci siamo pure inventati Caldara rigorista per festeggiare la sua ultima partita: roba che gode si vede nei dilettanti. Però vabbè , adesso meritato riposo e poi sotto coi preliminari ! 
     
    Grazie ragazzi


  83. Grazie ragazziiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii  
    Altre considerazioni sulla partita di oggi non hanno senso dopo due anni fantastici 
    Ciao Mattia grazie di tutto .



  84. Il  prossimo che mi dice che sportiello è meglio di Berisha lo mando a cagare seduta stante. 


  85. Viva i preliminari! L astinenza da Dea sarà più corta!!! 
     
    Grande annata grazie dea. Grazie gasp grazie presidente. Grazie alla squadra. É grazie a voi fratelli di fede e compagni d avventura!!!!
     
    Un annata indimenticabile...



  86. Va bene così, per la strepitosa annata in cui abbiamo saputo superare momenti ed avversari davvero proibitivi!
    Visto che il rigore era opinabile, va' anche bene averlo sbagliato affidandolo ad un non-rigorista come Caldara (con Ilicic e Barrow in campo): oltre che dimostrarsi più forti ogni tanto è bello anche "fare i Signori"... mettiamola così.
    I sardi ci hanno rubato 6 punti in 2 partite: inutile sperare che un giorno ci possano restituire il favore... e questo un po' mi fa incazzare!


    • Fare i signori ? Di solito alla lunga la
      si prende solo
      nel ....e anche oggi è finita così ( ininfluente per l Europa , ma 6 punti al Cagliari ma gira prope  !!!)


      • Hai ragione, ma penso che sia proprio quello che è successo: dentro il terzo portiere, rigore battuto da un rigorista abbastanza improbabile (fosse stato in campo forse l'avrebbe battuto Berisha, come da promessa fattagli dal Gasp)... insomma era chiaro che il risultato aveva per noi ormai un valore molto relativo, anche se ci abbiamo provato fino alla fine.


  87. GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE! 
    Di nuovo in Europa...
    Qualcosa di straordinario, fantastico, incredibile!
    E' tutto veroooo!
    Grazie ragazzi, grazie Mister!
    FESTEGGIAMOOOOOOOOOOOOOO!


  88. Grazie a tutti,ragazzi mister tifosi x un’annata Splendida 


  89. Sconfitta meritata come all'andata: non serve fare possesso palla se poi non ti rendi mai pericoloso. Lopez evidentemente sa come neutralizzare Gasperini.
    Peccato per il sesto posto che era ampiamente alla nostra portata e che non è stato perso oggi, ma nei tanti pareggi in cui si poteva concretizzare di più: Chievo, Fiorentina, Inter, Lazio, Milan...
    Contrariamente a quanto pensano molti, i preliminari saranno duri e non sarà scontato arrivare ai gironi: ci sono tante squadre insidiose sia per organico che per condizione fisica (quando qua siamo in vacanza, altrove i campionati sono pienamente in corso).
    Complimenti comunque alla squadra che ha profuso grande impegno in tutte le competizioni con ottimi risultati!


    • Comunque...
      se ad inizio stagione mi avessero detto: terzi nel girone di Europa League, quarti di finale coppa italia e ottavi in campionat, sarebbe stata un annata comunque da ricordare


  90. Grazie ragazzi!!!;



  91. io personalmente non cambierei niente nella preparazione...alla fine sono 6 amichevoli al posto dei vari Lumezzane ecc ecc.
    certo 6 partite di preliminare sono un po tante


    • Il miglior approccio ai preliminari per farsi eliminare e non arrivare ai gironi...


    • Secondo me cambia davvero poco... L'anno scorso abbiamo fatto amichevoli con Lilla, Valencia, Dortmund, mettici un Chievo, una squadra di B e un'altra a caso....quest'anno non le fai e si fanno 6 partite di preliminari intervallate da una settimana piena di allenamenti Che poi le ultime 2 di spareggio sono dopo ferragosto quindi a squadra già pronta per il campionato. Secondo me è fattibilissimo e non deve essere una scusa per un eventuale calo in campionato


      • Nelle amichevoli citate abbiamo cambiato tutti i giocatori in corsa, qui hai al massimo 3 cambi. Diventa difficile, meglio lavorare su preparazione differnziata e utilizzare i giovani almeno nei primi 2 turni, se i sorteggi lo consentono. 


    • Chi l'ha pensata in questo modo, in passato, ci ha regolarmente lasciato le penne!
      E' chiaro che chi andrà ai mondiali mancherà almeno nei primi 2 turni. Sarei pertanto dell'idea di differenziare la preparazione all'interno della rosa, puntando forte sulle "seconde linee" per i preliminari, permettendo ai titolarissimi e nazionali di entrare in condizione con più calma.
      Ma ovviamente la patata bollente è nelle mani della Società, del Gasp e del suo validissimo staff, che certamente sapranno trovare la soluzione migliore.


  92. Non c'è bisogno di stravolgere nessuna preparazione. . Anziché fare amichevoli di prestigio giocheremo qualche partita con un po' di valore. Non sono tra quelli che ritengono che fare SEI partire in più ti faccia arrivare bollito a marzo aprile. Non esiste 


  93. In europa quella che conta, comunqe I preliminari bisogna superarli. Per cui non c'è certezza. Sperem ...


  94. Grandissima annata conclusa ancora con l Europa (che però sarà piu dispendiosa e difficile...ma fa negot)
    Dispiace per Rossi e Caldara per il risultato di oggi, ma un grande grazie a tutti!!
    FORZA ATALANTA 


  95. Conclusa una grandissima annata. Mi spiace per Rossi che si è preso il gol dopo pochi secondo dall'esordio. Un pareggio stava bene ad entrambi ed era fondamentalmente giusto, anche se loro hanno giocato con cattiveria e noi no...
    Da domani si riparte... calciomarcato e tutto il resto... Oggi godiamoci l'Europa meritatissima.
    Qualche lacrimuccia per i vari giocatori che inevitabilmente anche quest'anno ci lasceranno, protagonisti di due splendidi anni...


  96. Senti già parecchi amici che partono per andare in centro. Altri all'aeroporto per poi andare in centro 


  97. GRAZIE   ATALANTAAAA .   


  98. Mi lecco le dita...
    Ci faremo qualche viaggetto in Lituania, Bulgaria o giù di lì, poco male.
     
    Era palese che il Milan sarebbe stato spinto a forza ai gironi, Sportiello fas piö te a Berghem


  99. summer Europe in tour e questa volta fino alla fine io ci sono di nuovo con le mie vasche continentali per seguire la Dea


  100. Dove si festeggia? 


  101. A me sinceramente non va benissimo. Grandissima stagione, ma la mentalità secondo me non deve essere questa. La seconda sconfitta con il Cagliari che lotta per non retrocedere, quando hai un rigore al novantesimo, secondo me andava evitata. Detto questo, ci aspetta un'estate europea 


    • Criticare una squadra che era alla cinquantesima partita giocata in stagione ( comunque dominata )x  un gol subito su calcio d angolo da un Cagliari che nel secondo tempo non ha fatto un tiro in porta è  veramente  eccessivo .
      132 punti in due stagioni un quarto e un settimo posto , una semifinale di C.I., una partecipazione all E.L.con prestazioni sempre grandissime. 
      Poi se qualcuno pensa che questo  sia la normalità allora significa che stiamo perdendo il senso della misura. 
      Io sono orgoglioso di questa Atalanta! 
       


      • Io non ho parlato della prestazione, ho parlato del fatto che avendo la possibilità di pareggiare la partita al novantesimo, secondo me il rigore lo si fa tirare a Ilicic. Sarebbe stato meglio anche per Caldara non sbagliare un rigore all'ultima partita. 

        Che queste due stagioni siano straordinarie per la dimensione dell'Atalanta è sotto gli occhi di tutti, ma abolire tutte le critiche (soprattutto quelle costruttive) non mi sembra una grande idea. Certo poi sono d'accordo che quelli che si stanno facendo condizionare da una brutta partita al punto di non festeggiare la seconda qualificazione europea consecutiva è da pazzi!


    • Anche secondo me stagione straordinaria ma si è peccato un pochino di mentalità oggi. Sfortunato Rossi che all'unica azione ha preso goal e Caldara che voleva salutare con una rete. Peccato però va bene così 


      • Tra l'altro va bene che era l'ultima di Caldara, ma per me sarebbe stato meglio lasciarlo tirare a Ilicic. Sarebbe stato meglio lasciare con un pareggio e il ricordo dell'ultima a Bergamo invece che con una sconfitta e un rigore sbagliato al 90'. Detto questo - dicesi pelo nell'uovo - speriamo in sorteggi più clementi in europa l'anno prossimo!


  102. Da domani tutti in ferie che bisogna rientrare presto per i preliminari. Peccato per il 6° posto mancato, lo meritavamo per il gioco espresso, ci sono girate male 2-3 partite dove proprio non voleva entrare... Comunque grande stagione.



  103. Grazie Dea 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.