14-06-2017 10:30 / 39 c.

PAPU GOMEZ

Ieri è circolata la notizia di una visita dell'agente a casa Milan ecco gli ultimi dettagli:

Il mercato del Milan è un fiume in piena. La dirigenza rossonera nelle persone di Fassone e Mirabelli sta lavorando per costruire una rosa importante. L’obiettivo è quello di tornare grandi sia in Italia che in Europa. Secondo quanto riportato da Premium Sport l’agente del Papu Gomez, Beppe Riso, oggi ha incontrato i dirigenti del Milan. Ai microfoni di Premium Sport, l’agente di Gomez non si sbilancia: “C’è stata solo una chiacchierata”. Il Papu resta un obiettivo del Milan per la fascia.

Fonte: calciomercato24.com

CONTI

Dopo aver chiuso quattro affari con spesa di circa cento milioni di euro il Milan non è intenzionato a fermarsi. Prossimo obiettivo Andrea Conti dell’Atalanta. Da tempo esiste un accordo tra il club rossonero e il terzino come confermato più volte dallo stesso procuratore del giocatore Mario Giuffredi. Quest’ultimo, secondo Sportitalia, si incontrerà nella giornata di venerdì con il presidente della Dea Antonio Percassi. Giuffredi spingerà per lasciare andare il suo assistito nonostante anche l’allenatore bergamasco Gian Piero Gasperini si sia opposto con forza alla cessione. 20 milioni l’offerta del Diavolo, 30 la richiesta dei nerazzurri. La sensazione è che a metà strada circa si possa chiudere.

Fonte: calcionews24.com

PALOSCHI

Tutto fatto per il ritorno di Paloschi al Chievo dall’Atalanta: sarà di nuovo in gialloblù a titolo definitivo, al rientro dalla vacanze la firma del giocatore. L’affare dovrebbe costare tra i cinque milioni e mezzo e i sei milioni di euro. Forte è stata la volontà del club veneto di riprendersi la punta, che in questa stagione è rimasta ferma a zero gol con la maglia della Dea, praticamente è stata l’unica nota stonata in un’annata meravigliosa per i bergamaschi. Dopo un anno e mezzo, dunque, il ‘Palo’ torna al Chievo per cercare di rinascere.

Dopo una stagione incolore con la maglia dell’Atalanta (14 presenze totali e nessuna rete segnata), Alberto Paloschi è pronto a tornare al Chievo Verona, squadra in cui ha già giocato tra il 2011 e il 2016. Come riporta Sky Sport, è andato in scena oggi (n.d.r. ieri) un incontro tra i presidenti delle due squadre Campedelli e Percassi per parlare del giocatore nativo di Chiari: la trattativa prosegue, con la società clivense ferma nella volontà di riportare ‘a casa’ il suo attaccante.

Fonte: calcionews24.com

Incontro decisivo ieri tra Atalanta e Chievo per il ritorno a Verona di Alberto Paloschi. Accordo a titolo definitivo che si aggira sui 6 milioni di euro. La firma ci sarà al rientro dalle vacanze del calciatore....

Fonte: Gazzetta.it

 

EMMANUELLO-SUAGHER

Arriva il primo colpo in entrata per il Cesena. Secondo quanto riportato dal Corriere Romagna il club bianconero ha chiuso per l'arrivo in prestito con diritto di riscatto e controriscatto dall'Atalanta di Simone Emmanuello. Il centrocampista lo scorso anno era in prestito alla Pro Vercelli. Sempre da Bergamo in Romagna potrebbe arrivare anche Emanuele Suagher.

Fonte: Tmw

VIDO

Luca Vido e' uno degli attaccanti più ambiti in questa prima fase di calciomercato. Lo vuole il Pescara ma il suo futuro potrebbe chiamarsi Atalanta, come conferma il suo agente Stefano Briaschi a calciomercato.com: 'E' vero, abbiamo avuto un contatto molto positivo con l'Atalanta. E' una delle società interessate ma non abbiamo ancora chiuso. E' chiaro come sia una destinazione gradita'.
Non chiudereste ad una cessione a titolo definitivo?
'No, ma non abbiamo ancora parlato di eventuali formule di trasferimento'.
Potrebbe rientrare nell'operazione Conti-Milan?
'So che i due club sono a lavoro su questo fronte ma non si possa essere una operazione slegata'.

Fonte: calciomercato.com

L'Atalanta brucia il Verona (e altre società) nella corsa a Luca Vido. Il baby di Bassano del Grappa in orbita Milan, che quest'anno si è messo in mostra a Cittadella, era uno dei giocatori seguiti da Fusco che ne aveva parlato con Mirabelli nell'incontro di qualche giorno fa. Nella trattativa si è però mossa con veemenza l'Atalanta con Giovanni Sartori che ha anticipato tutta la concorrenza.

Fonte: tggialloblu.it

LUAN

Ieri è cirolata una notizia su di un sito sudamericano della presenza di un emissario dell'Atalanta per assistere alla partita Gremio-Bahia per vedere Luan. Oltre alla smentita del club di appartenenza che ha dichiarato di non aver ricevuto alcuna offerta, va ricordato come questo giocatore sia fuori dai parametri della Dea. Al giocatore è interessato il Liverpool ma è stato offerto anche a Milan e Roma. La sua valutazione secondo il presidente Romildo Bolzan deve essere almeno pari a quella di Gabigol (30 milioni):

l pagamento di Gabigol come metro di paragone. Il presidente del Gremio, Romildo Bolzan, ha voluto spiegare, ai microfoni di Raudio Gaucha, il valore Luan, attaccante classe ’93 del Tricolor autore di 11 reti in 22 presenze stagionali, attraverso il raffronto con il brasiliano in forza all’Inter: “Voi quanto paghereste per Gabriel Barbosa? Luan è già stato nella nazionale olimpica ed è un giocatore più consistente. Gabigol è il parametro minimo. Se non arriva una proposta adeguata rimarrà qui per parecchio tempo”.

Fonti: zh.clicrbs.com.br ed fcinter1908.it

MORALEZ

Secondo l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio l'ex atalantino Maxi Moralez dovrebbe andare all'Al-Nasr di Prandelli negli Emirati.

di LuckyLu




  1. va bene i soldi ma..c'è anche un comportamento ed uno stile, colpirne uno per educarne cento.
    Ci smenerò soldi ma visto non mancano panchina ad oltranza, opsss, scusate..tribuna.
    Poi io sono così, sarò e resterò un'idealista ma daltronde sono Atalantino..
     


  2. sembra che il bilan voglia comperare conti,il papu,me e te e tutta la città di bergamo e che stiano scegliendo,con un casting-ma qui copiano gli intertristi-,che paesi comperare della provincia,anche se, per pedullà,la città di zingonia,non il centro sportivo,sia stata già chiaramente esclusa





  3. in rete dicono che x il gomez ci sarà un incontro ufficiale sabato col bilan.
    poi c'é una notizia su radunovic che verrebbe acquistato dal bilan per poi girarlo in prestito al benevento


  4. A.capp ti hanno già risposto altri nel merito.
    Comunque va abbandonato qs. Modo arcaico di ragionare..Non c'è nessun salvataggio previsto dal sistema per il **lan ..
    Le regole sono chiare per tutti i club, possono perdere massimo 30 milioni all'anno o rientrare ..Fassina e Mirabelli Stan portando chiaramente alla rovina i cinesi, e io credo che in Realta' stiano lavorando per il Re di Prussia 
    Il quale tempo 2 anni comprerà il club per un tozzo di pane (si fa per dire) è ridimensionera' tutto . E' matematico.
    Il tema vero è che fine faranno i debiti, soprattutto quelli purtroppo verso l'Atalanta 


  5. CAPONE pesacre ufficialita a breve...confermate?
    meglio x noi...


  6. se va veramente cosí,il  deve fare un monumento al kobra, ci smena solo un milione sulla rivendità dell'acquisto elettorale. risparmiando 4,8 di ingaggio che aveva ancora x 4 anni.
     
    urge emoticon kobresca



  7. Il Papa non si tocca ..alza l'ingaggio e prolunga..prometti un posto da dirigente...ma non deve andare


  8. SuperSaudati -
     14/06/2017 alle 16:30
    ...il bugiardino oggi diceva che sta già arrivando dal Milan anche il primavera che avevano a Ascoli...Felicioli...mi pare....
     
    ....cmq....la strategia è perfetta...ci prendiamo tutti i primavera del Milan (o ex-Milan)...che loro non sanno valorizzare a un prezzo molto bassotto.... (...Petagna...Cristante...ora Felicioli...Vido...Locatelli....Donnarumma no???)...e gli rivendiamo a peso d'oro i ns. primavera che abbiamo stra-valorizzato.... (....Conti dopo un anno di Milan lo rivendi alla metà....)...nel frattempo valorizziamo i loro che gli rivenderemo poi..... e gli arriviamo pure davanti in classifica....  meglio di così...moglie piena e botte ubriaca...o era il contrario...??? 


  9. (parte di commento censurata da atalantini.com - se vuoi saperne il motivo scrivici a webmaster@atalantini.online)


    • (parte di commento censurata da atalantini.com - se vuoi saperne il motivo scrivici a webmaster@atalantini.online)


    • (parte di commento censurata da atalantini.com - se vuoi saperne il motivo scrivici a webmaster@atalantini.online)


    • Lazio, Inter e Milan finiranno sicuramente davanti all'Atalanta!!!! Chapeaux!!! 


    • convocazione in questura per te!


    • (parte di commento censurata da atalantini.com - se vuoi saperne il motivo scrivici a webmaster@atalantini.online)


  10. Papu al Milan sicuro


  11. Qualcuno ha il numero di Giuffreddi?
    voglio andare al milan, e prendere 15 000 euro al mese !! 



  12. E' evidente che i procuratori prendano delle percentuali sui trasferimenti, è il loro lavoro. Davvero non capisco chi si stupisce.
    Sul milan vorrei però capire una cosa: tutti che dicono "eh ma i soldi non ci sono", "eh ma falliscono presto", "stanno giocando d'azzardo"...su quali basi viene detto tutto questo? Non credo ci siano documenti pubblici che siano stati consultati.
    Sono tutte parole in libertà, chiacchiere da bar. Anche perchè il milan non sarà mai fatto fallire: è stato fatto di tutto per non far fallire la lazio, figuriamoci il milan (gli anglosassoni usano l'espressione too big to fail in casi come questo).


    • sono chiacchiere da bar anche quelle di scrivere che il milan non lo lasciano fallire. Su che basi? Non è mica l'Alitalia e non sono più i tempi.
      Oltretutto non è nemmeno più in mani italiane. Sono tutte ipotesi che lasciano il tempo che trovano, appunto, chiacchiare da bar anche questa. 


      • Si, ma la proprietà del Milan parte con un debito di 350 milioni da saldare entro 2 anni, e altri debiti ne sta facendo. Non fallirà, ma se non paga le quote vanno all'advisor che le venderà a chiunque o che, più probabilmente, smantellerà la squadra per portare a casa il più possibile


        • se non è zuppa è pan bagnato...


    • nessuno si stupisce di una cosa che si sa benissimo, ci mancherebbe. Mi stupisce che on si sappia leggere, al più.
      Ho scritto che prendono BELLE percentuali, cioè intendevo molto più del normale e di altre situazioni di mercato


  13. a me pare evidente che tutto questo via vai di procuratori a casa Milan significa con grande probabilità solo una cosa, e cioè che se piazzano i loro giocatori al Milan sono previste delle belle percentuali sui trasferimenti. Non mi spiego ltrimenti tutto questo andare come le mosche al miele e tutta questa fretta di piazzarli senza aspettare altre possibili offerte. Non credo che i nostri giocatori siano appetiti solo dal Milan...
     


    • Lo ha scritto chiaramente Bellinazzo del Sole 24 ore.
      Ma forse era al bar a chiacchierare...


    • aggiungo...se il MIlan fallisce la prossima stagione fallisce in breve tempo. Auguri!


  14. Lotito intanto mi sta facendo godere nel caso Keita....più pesante di quello di Conti-Giuffrida ma simile


  15. emmanuello l'avrei provato in ritiro...questione conti spero ci sia pugno duro, in parole povere 30 milioni o resta qui per buona pace del giuffredi e del suo conto corrente...un po come fa cairo per belotti e maksimovic lo scorso anno oppure lotito per keita...o mi paghi quello che vale oppure vira su un altro giocatore


  16. A me conti non sembra un fenomeno..buon giocatore ..ha fatto tanti gol..ma teniamo conto che il nostro gioco offensivo partiva sempre da sx(Papu, Spinazzola) e si concludeva a destra con inserimenti di Conti,kurtic o centrocampista centrale.. chiunque avremmo messo sulla destra avrebbe fatto gol ..hatebour nelle poche volte che ha giocato si e' sempre reso pericoloso in fase offensiva..quindi dal mio punto di vista si può vendere Conti e inserire in rosa un giocatore un po' più offensivo di Kurtic che sappia saltare l'uomo x le partite nelle quali le difese si chiudono ..e x i tanti impegni in previsione...ovvio tutto questo discorso parte dal tenere il Papu in rosa 


    • D'accordissimo. 
      Vero che serve un'alternativa a Kurtic, che ha certe caratteristiche ma gliene mancano altre.


  17. speriamo non inizino contrasti col mister.... è quello che conta


    • Concordo. Mi auguro che i ns. dirigenti e il presidente non si scontrino con il Gasp. 


    • SuperSaudati -
       14/06/2017 alle 11:44
      .....beh..contrasti col mister.....la società ha fatto ampiamente capire di voler tenere Conti...(...e la sceneggiata pubblica di Percassi con Giuffrida era anche un messaggio di rassicurazione proprio a Gasp..) ...o cmq di volerlo vendere solo per cifre NON rinunciabili....  in più giocatore e procuratore fanno mega-capricci.... e generalmente a Gasperini....questi atteggiamenti non piacciono molto....  quindi non si metterà a piangere se Conti parte...a patto che la società prenda qualcun altro a lui gradito...  (...il vantaggio è che a gasperini non credo intessino i "nomi" ma più certi profili specifici.... quindi le "sartorate" così sono più facili e sono anche più da Atalanta....quando diamo la caccia solo al "nome", storicamente l'abbiamo sbarellata quasi sempre...!!)


      • ROMAGNANEROBLU -
         14/06/2017 alle 17:02
        Sartori non sbaglia un colpo,ma è ora di alzargli il budget 


  18. spero che se va via conti sia l ultima operazione in uscita, spero arrivi un grosso colpo in avanti... cornelius è un punto di domanda , petagna spero arrivi in doppia cifra senno è dura con il doppio impiego.


  19. Non si devono fare troppe operazioni con la stessa squadra. Il mIlan avrà più presto che non si dica una situazione debitoria insostenibile. 


    • Sinceramente non capisco dove prendete queste informazioni... Sembrano le stesse voci che giravano sul fatto che il closing non sarebbe mai avvenuto... Lo dico senza polemica: come fate a dire queste cose? Percassi sarebbe così fesso da vendere un calciatore senza la garanzia di vedere i soldi tra 2 anni?


    • Esatto, se il Bilan non arriva in champions il banco salta.
      Per Conti, i "conti" dell'Atalanta sono già a posto, non c'è nessuna esigenza di bilancio e quindi non è necessario andare incontro al Milan sul prezzo. E poi penso che alla dirigenza non dispiaccia rientrare un poco dell'affare Bonaventura, semmai dovrebbe maggiorare le cessione di 5-10 milioni.


      • SuperSaudati -
         14/06/2017 alle 11:40
        ...beh...visto che dei soldi dei cinesi sponda zozzonera non ci si fida... gli chiediamo contropartite tecniche gradite in cambio.... quindi gli diamo Conti e loro ci danno Vido - Locatelli e....Bonaventura.... 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.