11-01-2017 17:35 / 8 c.

Mattia Caldara sbarca a Torino questa sera, ma non per giocare nella Juventus, ma da avversario allo Stadium: la Vecchia Signora ha chiuso l’accordo per portarselo a casa ma non a gennaio ma bensì nei prossimi mesi. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, Caldara è stato pagato dalla Juventus 19 milioni di euro: 15 milioni parte fissa, 4 milioni di bonus al raggiungimento delle 20 presenze in maglia bianconera se si trasferirà nella squadra di mister Allegri per la stagione 2018-2019.

fonte juvenews.eu

di Marcodalmen




  1. vivoatalanta -
     11/01/2017 alle 22:50
    Faiga!
    Venduto a 15 dunque.
    Bella cifra comunque, ma non mi piacciono i 4 milioni di specchietto per le allodole!
    Ci prendono per dementi?
    Rispetto, please!


    • Ma di quale rispetto parli si può sapere?  Per me l'unico rispetto che si deve è quello di scrivere dopo aver acceso il cervello.....D'accordo per il riespetto di ogni opinione, ma certe cose non si possono leggere dai da bravi...


  2. contemascetti -
     11/01/2017 alle 21:30
    Pota ovvio, così quando arriva a 19 presenze lo mettono in tribuna e i 4 mln ce li picchiamo sul culo!


    • vivoatalanta -
       11/01/2017 alle 22:51
      Dici bene Conte!


      • Ma cosa devo sentire.......se Caldara è, come tutti crediamo un giocatore valido, non ci impiegherà molto ad arrivare alle 20 presenze visto che andrà dai Gobbi quando parecchi difensori Juventini saranno agli sgoccioli...... Se non dovesse arrivarci vorrebbe dire che Caldara avrà toppato, e se mi permettete se questo succedesse vorrebbe dire che hanno cannato anche a spendere i 15 già spesi !!!!


  3. apötanega...


  4. ...al ga mia de segnaga ol gol dela nostra vittoria  
     
     


    • sarebbe l apoteosi se oggi l atalanta passase il turno .... con un goal al 90....... e chi segna? 
      Caldaraaaaaaaaaaa   che godimentoooooooooo


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.