27-11-2017 23:36 / 7 c.

Serie A Atalanta, Gasperini: «Non esiste rischio di sottovalutare il Benevento»Tanta sofferenza e come mai tanta fatica con squadre che giocano tutte in difesa?

La fatica la fanno tutte così è stato per la Juve, il Sassuolo ecc., questa è una squadra che si sa difendere, chiude tutti gli spazi, ha velocità in contropiede. Poi a lungo andare siamo riusciti a trovare il goal. Siamo stati bravi e con pazienza abbiamo costruito l'occasione da goal.

Qual'è il motivo per cui non ha fatto un grande turn over?

Non c'era bisogno era una partita da giocare con qualità, per noi era importante vincere i tre punti erano necessari.

E' la prestazione che voleva dopo la partita di Liverpool?

Si siamo stati bravi a non subire la beffa, perché soprattutto nel primo tempo abbiamo rischiato su alcune situazioni di contropiede. Queste non sono partite facili, la partita presentava dei rischi. Ora con questo risultato siamo ancora in corsa, con due vittorie ti trovi in posizione vicino al sesto posto, c'è un bel numero di squadre in pochi punti, però è chiaro che un bilancio lo faremo alla fine del girone del ritorno ma non vincere questa sera sarebbe stato complicato.

Nel primo tempo l'abbiamo vista richiamare i due esterni.

Ho invertito i due esterni perché Hateboer dalla sua parte era chiuso invece cambiando fascia ha avuto più opportunità anche notevoli.

Si aspettava questo Cristante bomber, e Gomez così così e Coernelius meglio a partita iniziata?

Cristante ha queste qualità e la possibilità di fare goal non solo di testa, ha delle qualità offensive ma fa bene anche la fase difensiva ha una buona fisicità. Io non giudico gli attaccanti per il goal ma solo se sono pericolosi, se riescono a concludere, a fare assist a fare pressione poi se fanno goal tanto meglio. Certo alla fine sarà necessario che tutti trovino il goal non solo Cristante. Cornelius non può essere solo un giocatore solo per la partita iniziata, è un giocatore che è stato seguito a lungo, è un giocatore che deve emergere, si impegna moltissimo, chiaro che ha caratteristiche sue nello stretto ha difficoltà ma di testa ha fatto bene.

Con il cambio delle punte la squadra ha trovato più spunti offensivi?

Si cambiando in corsa abbiamo avuto delle situazioni favorevoli che ci hanno permesso di andare in goal, Poi dopo il goal abbiamo avuto molti spazi ma non siamo riusciti a trovare il raddoppio.

Sui calci piazzati si è un po' arrabbiato per come venivano calciati?

Ci sono delle volte che tiri bene altre no, questa sera sulle punizioni siamo andati vicino al goal ma non siamo stati molto precisi. Anche loro erano molto pericolosi sulle palle inattive per questo ho messo nel finale Palomino.

di LuckyLu







  1. Ottima l'analisi del mister, che sottolinea con lucidità l'importanza di una partita e di un risultato che non può e non deve essere considerato banale.
     
    Avrei personalmente fatto un po' più di turn-over, ma il mago è lui, i ragazzi li vede lui, e quindi gli va data ragione!


    • Condivido pienamente. E' normale che il Mister difenda le proprie scelte. Io dico solo che mi sembra un po' troppo ostinato nel far giocare sempre gli stessi, anche in queste situazioni, in cui serve non solo "qualità", come dice lui (ma gli altri son brocchi ??), ma anche freschezza mentale, oltre che atletica. Se leggiamo le formazioni che prospettavamo prima della partita, la maggior parte di noi, avrebbe dato spazio, come minimo, anche a Gollini, Ilicic e Gosens, per esempio. In teoria, non credo che avremmo potuto fare molto peggio. Il Mister stesso si è un po' incartato, quando il giornalista gli ha fatto la domanda sul turn-over e lui ha detto che hanno giocato Cornelius e Caldara e..... (e basta, rispetto ai titolari a Liverpool). Lui li vede tutti i giorni in allenamento e sa le cose meglio di tutti noi, quindi il massimo rispetto per le sue decisioni, però spero che tutti quanti si sentano coinvolti dalle sue scelte e che si facciano trovare pronti, quando il Mister lo riterrà opportuno.


  2. tutti mentalmente scarichi stasera, mister compreso, ma ci sta. Va benissimo così, ⚫️🔵⚫️🔵⚫️🔵


  3. "Io non giudico gli attaccanti per il goal ma solo se sono pericolosi, se riescono a concludere, a fare assist a fare pressione poi se fanno goal tanto meglio."
    I tifosi no, purtroppo.
    Nonostante queste parole inequivocabili del più grande esperto di calcio che conosce meglio di chiunque altro l'Atalanta, ci sarà sempre qualcuno che criticherà gli attaccanti.



    • Anche la tifoseria, come la squadra, grazie al Gasp può raggiungere livelli di maturità nei giudizi, che sono auspicabili, perchè corretti ed allinati ai fatti. Se pensiamo alle grandi squadre che spesso non vogliono considerare la qualità delle prestazioni, ma i soli punti acquisiti, a prescindere, trovo singolare ed intelligente, ascoltare commenti coerenti ed allineati all'andamento della partita. Non è mai troppo tardi per crescere: facciamone tesoro!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.