14-04-2018 11:50 / 34 c.

Risultati immaginiIn coerenza con la nostra fase di sperimentazione dal pomeriggio di oggi e sino a tutto domani aboliremo il limite giornaliero di 4 commenti per ogni nick. 

Da lunedi' il limite verrà ripristinato portandolo a 6 (sei).

di Staff




  1. Dai che me ria a 8 
     


  2. Intendo interventi di più che sospetta attendibilità  che vengono lanciati con prospettive di assoluta credibilità , in quanto raccolti presso sorgenti ineccepibili e non rivelabili. Con l'aggiunta di non poter dare garanzie personali sulla veridicità  su quanto riportato. Da perfetto troll. Ed il tutto ribadito e ripetuto allo spasmo.


  3. Mha......
    Un forum in cui non ci si può confrontare.....
    Ricordo che un intervento limitativo, nei dopo partita del periodo dell'oscurantismo picà n'sö, non era servito a molto. Anzi.....
    Poi oh è casa vostra.........  
    Forsa ATALANTA 


  4. Su questo portale avro' scritto venti messaggi in tutto. Ma lo leggo quotidianamente da anni.
    Da frequentatore ed ex moderatore di forum di argomenti molto ma molto piu' divisivi della presunta comune fede sportiva credo che mettere un cap non risolva alcun problema. Anzi il rischio e' che utenti solidi e seri perdano la voglia di partecipare.
    Linea dura e ban mirati e piu' frequenti di solito fanno miracoli.
    Ciao e grazie
     
     
     


    • hai ragione. 
      le limitazioni mi inibiscono...


  5. Per colabrundo non più di 2 ....... a settimana
     


  6. Ottimo. Certe discussioni da bar di paese torneremo a farle col Campari in mano...Non su questo meraviglioso sito.
     
     


  7. Limitare a capocchia il numero degli interventi giornalieri, per l'utilizzo conforme, effettuato dalla maggior parte dell'utenza, è mortificante. Meglio prendere il coraggio a due mani e senza mezze misure, allontanare, anche definitivamente, coloro che sono di nocumento alla regolarità funzionale e provocano malesseri gestionali. Non ci vuole molto....


    • Risposta a Michi 1907.


    • Concordo.
      Ma bisogna anche comprendere ....l oneroso lavoro di....controllo


      • Rilevare andamenti degli inserti difformi, spesso dilatati, quanto regolarmente  ripetuti, non mi pare una cosa irrealizzabile. Anche perchè le proteste degli utenti regolari, arrivano ad evidenziare velocemente i fenomeni di disturbo. Si può , se del caso, richiedere la collaborazione estesa, affinchè vengano specificatamente segnalati allo Staff, tutti i flussi provocatori, da parte dell'intera platea di utenza.


        • fenomeni di disturbo segnalati cosa significa?? mi ricordo che nell'era colantuono c'era una divisone netta tra pro-colantuono e contro-colantuono ad esempio, e quest'ultimi lo criticavano anche quando si vinceva. Chi stabilisce cosa va bene o meno? 
          Oppure petagna segna-non segna, caso spinazzola ecc ecc


          • Intendo interventi di più che sospetta attendibilità  che vengono lanciati con prospettive di assoluta credibilità , in quanto raccolti presso sorgenti ineccepibili e non rivelabili. Con l'aggiunta di non poter dare garanzie personali sulla veridicità  su quanto riportato. Da perfetto troll. Ed il tutto ribadito e ripetuto allo spasmo.


    • "nocumento" e' una chicca 


      • una chicca da "Crusca"


        • La crusca fa cagare, e non è una battuta


  8. Per me 6 al giorno bastano. 
    Grazie ancora per il servizio
     



  9. è come la corazzata
     


    • 92 minuti di applausi per te


  10. Riprendendo il live motive appena sotto.
     
    Non capisco 
     
    Non condivido 
     
    Mi adeguo 
     
    E aggiungo...personalmente scappa la voglia, ma...giustamente siete padroni in casa vostra quindi...fi come ghi oia 
     
    Spero un giorno il sito torni quello di un tempo. 


    • Nel tuo caso limiterei il numero di parole

      Volatile dalle piume colarate di origine esotica


      • Di piume colorate non ne ha più....


    • beh tita...i vecchi tempi li ricordo anch'io..
      solo 6 anni fa ricordo di un ban di massa a una decina d'utenti che avevano solo manifestato la loro solidarietà a un utente storico bannato x bestemmie o volgarità (adesso non ricordo bene) 
      mettendo ognuno questa emoticon : 
       
      adesso la linea sembra diametralmente opposta...
      nessun ban, ma limitazione x tutti (anche per chi non infesta questo spazio con copia incolla, parentesi e numeri)...
      sarà giusto, sbagliato...? boh
      personalmente frega negot...non piango certo se non posso mettere due cazzate in piú...
      ma capisco gli utenti piú "tecnici" che si vedono limitata la loro possibilità di discutere veramente di balú
      detto questo...

      INTERISTA C.B.



    • 2


  11. unodibergamo -
     14/04/2018 alle 14:05
    Daspo...4...6...non è una questione di numeri ma di qualità degli interventi..basterebbe che ogni utente evitasse di rispondere a messaggi palesemente provocatori alimentando inutili polemiche ed esponendo gli Admin a rischi ed il gioco sarebbe fatto. Poi però se si apre per commenti illimitati il giorno della partita ed il giorno dopo quando spesso è più la pancia che il cervello a parlare non credo ci si possa lamentare della "deriva" di certe discussioni. Paradossalmente il limite di messaggi postabili da un singolo Nico avrebbe più senso nel giorno della gara e nel giorno successivo.


    • concordo 


    • Concordo con te... Il ban giusto era quello in vigore nell'era pre-gasperini, ossia impossibilità di commenti nelle 3 ore successive la partita e quindi si dava poco spazio ai leoni da tastiera che non facevano altro che insultare mezza squadra


    • Concordo! 



    • unodibergamo -
       14/04/2018 alle 14:07
      Nick mia Nico...menomale che oggi nn c'è limitazione 😂😉


  12. Rispettoso delle decisioni dello staff, ankio ritengo un pò poki 6 commenti
    ma accetto la vostra decisione
     


  13. Non capisco.
    Non condivido. 
    Mi adeguo. 
    Di solito i facinorosi venivano Bannati... 
     


  14. controriforma 
    i 4 son durati meno di papa luciani 
    ...scherse neh staff


  15. Io non ne faccio molti ma 6 sono veramente pochi .. Se devi anche solo rispondere ad un.commento hai già finito . Cmq decisione vostra noi ci adegueremo


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.