16-06-2017 23:42 / 15 c.

Doppia pista di mercato per Marco D'Alessandro, esterno offensivo dell'Atalanta. Secondo quanto riportato da SkySport sull'ex Cesena si sono fatte avanti sia Genoa che Verona. Entrambe con l'idea di un prestito per la prossima stagione.

fonte tmw.com

di Marcodalmen




  1. ROMAGNANEROBLU -
     17/06/2017 alle 19:47
    Speriamo faccia spazio a Ilicic


  2. Quest'anno ha dato un contributo poco appariscente ma per me ugualmente prezioso.
    Certo, deve migliorare tecnicamente ed emotivamente.
    Ma se mantiene l'atteggiamento giusto, sarei felice di vederlo ancora con noi.


  3. tolto la velocità...QI calcistico pari a zero,  tecnicamente scarso, bocciato da tre allenatori diversi.
     
    2 anni fa statistica colpi di testa effettuati 0%, moralez aveva il 13%..ciò dice tutto


  4. È da ringraziare anche lui per quest anno se dovesse partire, ricordo il gol sotto la Nord al 90esimo nel Christmas Match contro l Empoli. Partita ostica che sembrava destinata in pareggio e invece lui ci ha creduto e L ha messa dentro. Perciò se te ne vai un immenso grazie



    • Io ricordo anche il rigore causato contro i ladroni in coppa italia, purtroppo


      • Vero, sbagliare fa parte del gioco se no si chiamerebbe cristiano Ronaldo. Comunque non si è mai lamentato di nulla anche se quest anno ha giocato pochissimo per quello spavaldo di conti. Un grazie se dovesse partire è doveroso, testa bassa e pedalare



  5. Ragazzo serio, ma meglio che trovi altra collocazione.
     


  6. Credo sia stato bocciato dal mister. 
    Oltre alle carenze tecniche credo ci sia anche quelle morali.. ogni volta che entra in campo sente la pressione e al primo errore va in confusione, perde lucidità e ne combina di tutti i colori. 
    È qui da un po' di anni ma invece che migliorare lo vedo peggiorare.. probabilmente cambiare squadra è la soluzione migliore per lui 
    Dispiace solo perché giocatori così veloci non è facile trovarli 


  7. polenta e osei -
     17/06/2017 alle 7:29
    l'unico di cui non me ne frega niente se dovesse andare. Vai  Tone: 20 checchi e lasel indà


  8. Non per essere troppo cinico ma credo sia meglio venderlo. Ha dimostrato d'essere inadeguato come riserva anche solo per spezzoni di pochi minuti in campionato. In quella posizione regalerei al  un esterno offensivo di qualita'. Potremmo cosi' giocare a seconda di situazioni ed avversari con due esterni puri ed una punta centrale oppure come quest'anno con papu/Petagna (o Cornelius)/Kurtic.
    Ho fiducia nella societa', che si e' mossa bene fino ad oggi comprando un centravanti (Cornelius), esterni bassi (Hateboer a gennaio e Gosens), centrocampisti (Schmidt e Haas). C'e' ancora qualcosa da sistemare viste le cessioni, ma il colpo grosso me lo aspetto li'. Non sottovaluterei poi l'inventiva del mister che gia' ha provato Hateboer in posizione piu' avanzata sulla destra (con successo direi) e sono curioso di vedere la sua mano anche sulla corsia di sinistra con Gosens.


    • ma sì, stiamo messi bene .. non mi preoccupa una partenza di D'Alessandro, ormai non è più un giovane di belle speranze ..tutti questi nuovi potrebbero farci vivere un nuovo campionato indimenticabile.. importante che vadano a scuola di italiano in fretta e che Schmidt si decida ad arrivare


  9. Dipende che idea si è fatto Gasperini, se va via dobbiamo sostituirlo con uno PIU' FORTE.
    Come ho scritto altre volte D'Alessandro è quel classico giocatore che può - e che fa - "la differenza" grazie alle sue doti di velocità, sembra che però non possa giocare tutta una partita su ritmi che gli permettano di fare questo, ma come cambio è anche affidabile - se apposto fisicamente - è qui ormai da vari anni e sembrerebbe che non abbia mai fatto polemiche e abbia accettato la panchina quando gli toccava.
    Io lo considero un giocatore "utile".


    • Condivido, è uno che purtroppo non sta facendo il salto di qualità, però come dici è utile in alcune occasioni. Certo in molti non lo apprezzano  perché ci si aspettava molto di più da lui in prospettiva. Probabilmente è un giocatore normale, con pregi e difetti specifici, e quindi se usato con accortezza può portare benefici, ma al momento certo non un titolare inamovibile.


      • Mi allineò, inoltre tatticamente è molto dedito alla causa, ricordo partite in cui eravamo in difficoltà (es Bologna in casa nel 2 tempo) in cui ha fatto il terzino con la squadra sbilanciata in avanti ha fatto un paio di recuperi con la sua velocità che ci han consentito di non incassare il 3 goal prima che lo segnassimo noi


        • E' un giocatore con poco equilibrio e può essere utile sono in poche occasioni (troppo poche) inoltre gli andrebbero fatte ignezioni di 'fosforo' per fargli fare cose intelligenti una volta saltato l'uomo in velocità, dote che non gli nego affatto ma che non può essere l'unica per giocare ad alti livelli in Serie A.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.