14-04-2018 16:58 / 0 c.

L'immagine può contenere: 11 persone, persone che sorridono

ATALANTA - SASSUOLO 2-0 Pellegrinelli, Mendes

Formazioni ufficiali:

Atalanta: THALMANN; RIZZA, PIACEZZI, LEDRI, MOTTA; STRACCHI, ALBORGHETTI, SCARPELLINI; PELLEGRINELLI,BALDI, PIRONE, All. Elio Garavaglia.

Sassuolo: TASSELLI; BURSI, D'ADDA, GIATRAS, ZANOLETTI; OLIVIERO, BRIGNOLI, GIURGIU, TARDINI; FARAGO', RUS. All. Federica D'Astolfo.

Arbitro: Aleksandar Djurdjevic di Trieste; assistenti: Federica Fappani di Brescia e Riccardo Bonicelli di Bergamo.

Atalanta decisa a mantenersi in corsa per il gradino basso del podio di serie A, lanciata all'inseguimento del Tavagnacco al terzo posto si trova di fronte l'ostacolo Sassuolo, squadra dalle buone individualità ma invischiata nella zona retrocessione,  con ancora la speranza di superare Ravenna e Bari a poca distanza.

La partita si disputa con il primo caldo stagionale.

La gara la fanno le padrone di casa con occasioni per Pirone, Baldi e Alborghetti che precedono il Gol del vantaggio di Pellegrinelli al 18' che infila la palla nel sette con un destro secco.

Le emiliane pur cercando di reagire non impensieriscono più di tanto le nerazzurre che invece creano i presupposti per il raddoppio in più frangenti con Tasselli che salva su Alborghetti prima e successivamente è graziata dal pallonetto di Pirone che finisce fuori di poco.

Nel secondo tempo insiste l'Atalanta ed ha subito un occasione con Piacezzi che incorna da buona posizione con la palla che però esce. Le neroverdi cercano di dare la scossa con una serie di cambi che ridisegnano la squadra nel tentativo di recuperare proponendo il tridente offensivo. Occasione anche per Pirone imbeccata da Stracchi ma Tasselli si salva.

Partita a ritmi lenti e il Sassuolo ottiene il primo calcio d'angolo a metà del secondo tempo, Entrano Monterubbiano e Mendes al posto di Baldi e Pellegrinelli, l'Atalanta subisce un'ammonizione assurda a Rizza per perdita di tempo su una rimessa, le bergamasche ne approfittano per riportarsi avanti con Pirone ma la sua girata è fuori di poco. La risposta del Sassuolo è nel primo tiro in porta del Sassuolo di Tarenzi che viene deviato in angolo da Thallmann, l'Atalanta arretra troppo e lascia molto campo alle avversarie ma Piacezzi e Ledri sono un muro quasi insormontabile, al 40' in contropiede Pirone sbaglia il raddoppio, che arriva poco dopo con Mendes con un colpo di testa su cross di Monterubbiano. Ci riprova nel recupero la stessa Mendes ma salva la difesa del Sassuolo.

Finisce la gara con la sorpresa della sconfitta del Tavagnacco col Ravenna quindi il terzo posto è solo ad un punto e il campionato si fa più interessante anche al vertice grazie alla vittoria del Brescia sul campo della juventus che subisce la sua prima sconfitta stagionale le due squadre sono ora appaiate a 51 punti.

Quindi al vertice Juventus e Brescia 51 pt, Tavagnacco 34, Atalanta 33, Fiorentina 28...

FORZA ATALANTA



di Cuginus




Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.