05-04-2018 15:00 / 1 c.

L'immagine può contenere: 5 persone, persone che praticano sport e spazio all'aperto

Recupero 5a giornata di campionato
Brignanese - Atalanta 1-3 (0-1 Zanisi; 0-0; 0-2 Zanisi, Marcomini Aurora)

Meritata vittoria in trasferta: questo è il verdetto del turno infrasettimanale di recupero in programma il 3/4. Dopo la battuta d'arresto a Cologno al Serio, le Pulcine 2006 hanno prevalso in maniera ordinata, mostrando un ottimo fraseggio, sulla Brignanese. Dopo la "rituale" fase di studio, Delia Zanisi ha sbloccato il risultato infilando la palla, nel sette alla destra del portiere di casa. qualche pericolo lo ha corso anche la difesa nerazzurra, ma il primo tempo si è chiuso in sicurezza sull' 1-0.

La seconda frazione è stata caratterizzata quasi interamente dal monologo atalantino: occasioni perdute sotto porta e "festival" di pali e traverse a cui hanno partecipato, ovviamente controvoglia, Cassotti Lisa, Gregis Marika e Bettinelli Greta. (le porte erano comunque da 3 mt., ma avrebbero dovuto essere da 4 a 6 mt.).

Finalmente nel terzo tempo la grinta del gruppo è venuta fuori. L'Eurogol di Delia ha mandato in visibilio il folto pubblico: questa volta è stato il sette alla sinistra dell'ultimo difensore a battezzare il tiro a giro della piccola Dea. Ma non è bastato: anche Aurora Marcomini ha voluto dire la propria e ha scritto il suo nome sul taccuino delle marcatrici.

Il campionato riprenderà domenica 8/4 a Zingonia contro l'Accademia Gera d'Adda. (by Gianluca)

L'immagine può contenere: 5 persone, persone in piedi, spazio all'aperto e natura

Buon test nel frattempo per le 2004 che si confrontano con i pari età de La Torre, gara giocata a ritmi molto alti dove prima di pagare le diverse caratteristiche fisiche, le ragazze di Mister Pellegrini se la giocano alla grande, mettendo in difficoltà gli avversari tanto da sfruttare per prime l'opportunità di andare in vantaggio grazie ad una bella azione di Filipponio che supera il portiere avversario con un pallonetto e prima che  la palla entri in rete Capelli (in prova dal Sant'Omobono) la spinge in fondo al sacco. I ragazzi non ci stanno e pareggiano poco dopo in probabile fuorigioco. La gara resta combattuta ed equilibrata  fino al 50' quando la stanchezza ha iniziato ad affiorare e su una disattenzione difensiva le ragazze hanno pagato dazio subendo il 2-1. La Torre ha così potuto approfittare del calo fisico delle nerazzurre per ampliare il divario. Ottimo test per allenare le ragazze ad una maggior intensità e livello. (Luca)

Forza Atalanta

 

di Cuginus




  1. Partita combattuta e ottimo spirito di sacrificio !!!                


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.