12-03-2018 15:50 / 0 c.

L'immagine può contenere: 5 persone, persone che praticano sport, bambino e spazio all'aperto

Giovanissime Atalanta - Brescia 1-2 (Baruffaldi)

Derby di campionato molto sentito da entrambe le formazioni che si presentano molto cariche, specie il Brescia che ha la possibilità di superare le nerazzurre in classifica ( l'Atalanta ha una partita in meno). Le bergamasche di contro non vogliono perdere il contatto con l'Inter avversario del prossimo turno. Purtroppo arriva la seconda sconfitta stagionale, infatti dopo un buon avvio dell'Atalanta che colpisce anche un palo con Baruffaldi, subisce un rigore su un capovolgimento di fronte, l'arbitro fischia un fallo assolutamente inesistente, ci vogliono alcuni minuti prima che si capisca che decisione abbia preso e ciò innervosisce le nostre calciatrici. Rigore realizzato nonostante Villa intuisca e si allunghi dalla parte giusta.L'immagine può contenere: persone che praticano sport e spazio all'aperto Innervosite e con una calciatrice fuori campo l'Atalanta subisce il raddoppio su una bella combinazione delle leonesse che con un tiro da fuori centrano la porta di un'incolpevole Villa. La reazione diventa veemente ma i tiri sono sempre respinti dalle avversarie in un'occasione anche di braccio in area, ma l'arbitro non interviene. Il secondo tempo è un assalto continuo che produce occasioni e calci d'angolo. Da uno di questi scaturisce il gol di Baruffaldi che  dimezza lo svantaggio. La partita prosegue a senso unico ma la traversa e le decisioni del direttore di gara, in confusione, impediscono una meritata rimonta nerazzurra. le bresciane si chiudono bene, ma quando Baruffaldi viene stesa in piena area l'arbitro non riesce a decidere cosa fare e dopo aver consultato tutti gli oracoli stabilisce che una punizione dal limite non fa male a nessuno. Non c'è però tempo di recriminare questa settimana che si chiuderà con la sfida all'inter capolista a Milano, vede oltre ai normali allenamenti anche quasi tutta la rosa convocata tra Centri Federali e Rappresentativa Regionale. Adoss Scéte!!

L'immagine può contenere: 8 persone, persone che sorridono, persone in piedi, bambino e spazio all'aperto
Esordienti A Mario Zanconti - Atalanta 2-2 (0-0; 2-0; 0-1 Filipponio)
Primo tempo molto equilibriato, termina 0-0 dopo qualche buona occasione per le neroazzurre.. Secondo tempo che vede i padroni di casa pressare le ragazze dell'Atalanta che subiscono 2 reti su due errori evitabili difensivi. Terzo tempo di marca neroazzurra con un gol giustamente annullato ai padroni di casa, e gol di Filipponio  che consente di aggiudicarsi il terzo parziale, impattando così il risultato della gara. Buona prova con carattere e determinazione. (Luca

L'immagine può contenere: una o più persone, stadio e spazio all'aperto

Esordienti  B Atalanta B.C - Monterosso 3-0 (4-0 Celestini, 2 Noris, D'Elia; 2-0 Minneci, Brembilla; 1-0 Zagaria)
Partita nel complesso dominata dalle nerazzurre, che nel primo tempo hanno trovato subito la via del goal con il capitano Celestini (tiro deviato finito in porta) ed è sempre la stessa che poco dopo si rende pericolosa con un tiro finito però fuori dallo specchio della porta. Le ragazze si sono portate sul 3-0 grazie alla doppietta di Noris, abile a sfruttare un ottimo cambio di gioco e a battere il portiere avversario. Arriverà anche il poker con D'Elia che ha finalizzato al meglio l'uno-due con Colombo.
Secondo tempo che si apre subito con la rete di Minneci, che ha insaccato la respinta del portiere avversario. Buon giropalla e concesso praticamente nulla agli avversari. Il 2-0 porta la firma di Brembilla, complice l'errore del portiere.
Terzo ed ultimo tempo vinto grazie alle rete di Zagaria con un preciso rasoterra. Verso il fischio finale molta confusione ma ottima prestazione da parte di tutte le ragazze, avanti cosi!! (Luca)

L'immagine può contenere: 11 persone, persone che sorridono, persone in piedi e spazio all'aperto

Pulcine Ciserano  - Atalanta 1-3 (1-1 Minuscoli, 1-3 Aurora Marcomini Ripamonti e Gregis, 0-1 Zanisi)

Pronto riscatto delle Pulcine 2006 dopo la cocente sconfitta di 15 giorni orsono in casa contro la Trevigliese. La settimana scorsa la neve ha bloccato tutti i campionati e la squadra ha sfruttato al meglio il riposo. Pur presentandosi a ranghi ridotti,  causa malesseri di stagione ed infortuni, la compagine nerazzurra ha mostrato il suo bel gioco anche in quel di Ciserano. Dopo il primo tempo di “studio “ (1-1) gol di Cristina Minuscoli, le piccole nerazzurre accelerano nella seconda frazione e segnano ben tre reti con Aurora Marcomini, Marta Ripamonti e Marika Gregis. L’ultima parte vede infine la quinta marcatura di Delia Zanisi. Cinque reti di cinque diverse ragazze a testimonianza dell’ottimo collettivo espresso oggi. Prossima partita tra le mura amiche del Centro Bortolotti a Zingonia, domenica alle ore 16 con il Caravaggio. (Gianluca) 

Ndr nella foto le pulcine omaggiano Davide Astori facendo indossare alla capitano la maglia n.13

Forza Atalanta



di Cuginus




Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.