04-12-2017 22:00 / 1 c.

Giovanissimi Regionali Femminili, la foto ufficiale di squadra

Le squadre femminili dell'Atalanta si stanno avviando alla fine dei gironi d'andata e tra un paio di settimane tireremo le somme di questa prima fase.

Per ora si segnalano gli impegni del fine settimana:

Giovanissime ATALANTA - Trezzo Sull'Adda 1-0 (De Maio)

Le Giovanissime Regionali, hanno rispettato il turno di riposo, senza comunque restare ferme, ma giocando un'amichevole coi ragazzi del Trezzo Sull'Adda, primi nel loro girone a punteggio pieno ed imbattuti. Ne è scaturita una gara piacevole che ha contrapposto la tecnica delle Atalantine alla fisicità e velocità dei Ragazzi. Un buon test vinto di misura dalle ragazze di mister Oriunto che hanno siglato l'unico gol con la forte centrocampista offensiva Simona De Maio, ma sono state graziate nel finale dall'errore dal dischetto del Trezzo che avrebbe potuto impattare la gara.

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto

Esordienti: ATALANTA - Tritium 0-3 (1-2, Noris; 0-3; 0-2)

Per le Esordienti 2004 sfida alla squadra prima in classifica: la Tritium, capace di segnare decine di gol agli avversari e dominare da leader incontrastata il proprio girone. Le ragazze di Mister Pellegrini hanno un ottimo approccio alla gara, ma la Tritium riesce a comandare il gioco portandosi avanti di due reti. Nel finale del tempo c'è la reazione delle atalantine con una bella rete di Noris Alice ed altre occasioni non sfruttate per riuscire a pareggiare. La Tritium spaventata bada quindi al sodo e nel secondo tempo non sbaglia un colpo, impedendo alle nerazzurre di giocare e segnando tre reti, unico acuto per l'Atalanta è una punizione di Peracchi che va vicina al gol. Il terzo tempo è più equilibrato e solo nell'ultimo minuto, la Tritium riesce a portarsi in vantaggio e subito dopo a raddoppiare, sfruttando un contropiede sull'ultimo assalto dell'Atalanta.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 1 persona, sta praticando uno sport e spazio all'aperto

Le Esordienti 2005 domenica hanno disputato un torneo a Melzo che non è andato benissimo per le sconfitte 5-2 con l'inter e 1-0 col Monza. Probabilmente la fine del girone d'andata ha fatto rilassare un po' troppo le nostre che si rifaranno alla prossima occasione.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport, albero e spazio all'aperto

Pulcine: ATALANTA - Barianese 2-3 (0-0; 0-1; 0-0)

La formazione Pulcine invece perde di misura sul terreno di casa contro la Barianese, decide il match un solo gol nel secondo parziale. Nel primo tempo le piccole comandano il gioco e manca solo il gol, hanno attaccato con ottime trame di gioco ed a turno tutte le giocatrici hanno avuto l'occasione di tirare ma senza mai riuscire a realizzare. Come detta la legge del calcio, a forza di sbagliare si subisce e nell'unica occasione creata dagli ospiti, nel secondo tempo, si sblocca il risultato. Nonostante gli attacchi arrembanti non è stato possibile pareggiare. Il terzo tempo è ancora a senso unico come testimoniano le due traverse colpite da Delia Zanisi e Sara Amoroso. Purtroppo la Dea bendata non arride alle piccole dee questa volta, ma il buon gioco e la costante crescita fanno ben sperare per il futuro.

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che praticano sport, bambino e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto

Amichevole Giovanissime Novara - Atalanta 0-3 (0-2 Noris, Donadoni; 0-1 Cattaneo; 0-2 Cattaneo, Doneda)

Infine la formazione  Esordienti 2004 con alcuni innesti del 2003 e 2005 ha affrontato a Borgomanero le Giovanissime del Novara, la gara è stata ampiamente dominata e ben giocata dall'Atalanta che nonostante la minore età media, ha vinto meritatamente e accumulato esperienza per il futuro.

L'immagine può contenere: 4 persone, persone in piedi, erba, albero, spazio all'aperto e naturaL'immagine può contenere: 2 persone, persone che praticano sport e spazio all'aperto

di Cuginus




  1. L importante la maglia sudata sempre!!! 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.