09-01-2018 23:04 / 0 c.

 mister_Oriunto

IL MISTER: "PER ME È IMPORTANTE RIUSCIRE A COINVOLGERE TUTTE LE RAGAZZE" 

I Giovanissimi Regionali femminili hanno chiuso l'andata secondi nel loro girone di campionato con 24 punti, tre in meno dell'Inter che ha vinto tutte le partite. È la prima volta che una squadra femminile dell'Atalanta partecipa a un campionato regionale femminile, ma le ragazze nerazzurre hanno saputo essere protagoniste da subito. "Siamo sicuramente soddisfatti - ha detto l'allenatore Stefano Oriunto - perché in classifica siamo attaccati all'Inter, ma soprattutto c'è una crescita costante sul piano del gioco".

La squadra ha una sua identità e i risultati si vedono.

"Anche per me che vengo dal calcio maschile, era il primo anno e per cui si trattava di un mondo nuovo. Ci sono stati degli innesti per cui è servito un po' di tempo per trovare il giusto amalgama. Le ragazze si sono dimostrate ben disposte a seguire e hanno mostrato una gran voglia di crescere e imparare. Abbiamo sempre cercato di imporre il nostro gioco, con il possesso di palla, la squadra alta, il pressing. Per il resto non mi piace schematizzare le ragazze, preferisco  che giochino con la loro testa e esprimano la loro fantasia. La squadra sta crescendo, sta facendo un lavoro importante e ne sta raccogliendo i frutti".

Vinte tutte le partite, tranne quella con l'Inter: la differenza in classifica la sta facendo solo lo scontro diretto.

"Ma io sono contento, perché in quella partita mi è piaciuto l'approccio. L'Inter è un po' la nostra bestia nera e dopo lo Scirea e il torneo di Meda, c'era il rischio che a livello psicologico la squadra accusasse qualcosa nella gara con l'Inter in campionato. Invece ce la siamo giocata e alla fine la partita è stata decisa da due episodi"

Un dato che emerge da questa prima parte di stagione è il massimo coinvolgimento dell'intera rosa, come testimoniano i 15 marcatori diversi già andati in gol.

"Per me questo è un aspetto importantissimo, direi fondamentale. Una filosofia che ho sempre portato avanti. Il gruppo sta alla base di tutto. E quando una società ti consegna una rosa, credo sia giusto lavorare per farla crescere nel suo complesso. Non ci sono 11 titolari, ma per me ce ne sono 22. Lo dico sempre alle ragazze ma poi glielo dimostro anche ogni domenica variando la formazione. Tutte devono essere pronte, tutte sono importanti alla stessa maniera. Il coinvolgimento di tutte, poi si ripercuote anche in modo positivo nel lavoro settimanale. La squadre prima si formano negli spogliatoi e poi sul campo".

I NUMERI DEI GIOVANISSIMI REGIONALI FEMMINILI 
  • Punti: 24
  • Posizione in classifica: 2ª
  • Partite giocate: 9
  • Vittorie: 8
  • Pareggi: 0
  • Sconfitte: 1
  • Gol fatti: 62
  • Gol subiti: 5
  • Miglior marcatore: Giulia Baruffaldi - 10 gol
  • Giocatori in gol: 15
  • Vittoria più larga: Atalanta-3Team Brescia 13-0; Atalanta-Real Meda 13-0
  • Prossima partita: 11-02-2018 Milan-Atalanta
di Cuginus




Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.