08-04-2017 04:44 / 12 c.

E rieccoli qua, i "piastrellisti", protagonisti quest'anno per la prima volta anche in Europa. E chissa' perche' contro di loro sono sempre partite che si ricordano, che vogliono dire qualcosa, poste in un momento della stagione nel quale i punti contano di piu'. I neroverdi ci hanno negato sogni UEFA un paio di anni fa oppure ci hanno regalato punti cruciali nella lotta per la salvezza. Gli scontri con questa formazione senza passato ma figlia di una grande programmazione non sono mai stati sinora banali.
E non suoni blasfemo che molti tra noi tifosi si augurino di prenderne il posto in UEFA e nelle loro facilissime salvezze, i neroverdi saranno una formazione senza storia in serie A ma stanno dimostrando di meritarsela molto ma molto di piu' di tante altre formazioni abbonate alla massima serie o quasi.

QUI ATALANTA
Partita importante, partita "vincibile" e dovere assoluto visto che le milanesi nostre dirette concorrenti per un posto in Europa incrociano 2 delle 3 derelitte che retrocederanno, nella fattispecie Crotone in Calabria per l'Inter e Palermo a Milano per il Diavolo.
Il Sassuolo è sicuramente piu' forte quindi ci spetta la partita piu' ostica, tutto stara' a vedere che senso daranno al match gli emiliani visto che non hanno proprio niente piu' da chiedere alla classifica lontani da qualsiasi obbiettivo.
Fuori Kessie al suo posto giocano Cristante o Grassi ma si sapra' domani. D'Alessandro sicuramente fuori, tutti gli altri ok con Kurtic quale unico dubbio, si valutera' in mattinata. Fondamentale anche il 12mo uomo sugli spalti


QUI SASSUOLO
Squadra ostica falcidiata durante il campionato dagli infortuni, ora quasi tutta rientrata ma senza piu' obbiettivi. Il reparto piu' pericoloso e' l'attacco. Defrel, Berardi e Matri sono gente gran poco raccomandabile che ha la brutta tendenza peraltro a rendere piu' fuori casa che tra le mura amiche del Mapei Stadium.


PROBABILI FORMAZIONI

Atalanta (3-5-2):
Berisha;
Toloi, Caldara, Masiello;
Conti, Grassi, Freuler, Spinazzola; Kurtic;
Petagna, Gomez.

A disp.: Gollini, Zukanovic, Hateboer, Raimondi, Migliaccio, Mounier, Konko, Cristante, Cabezas, Paloschi, Pesic. All. Gasperini.

Sassuolo (4-3-3):
Consigli;
Lirola, Acerbi, Cannavaro, Peluso;
Pellegrini, Aquilani, Missiroli;
Berardi, Defrel, Politano.

A disp.: Pomini, Letschert, Dell’Orco, Antei, Adjapong, Duncan, Mazzitelli, Sensi, Iemmello, Ragusa, Matri, Ricci. All. Di Francesco.

Arbitro: Rizzoli di Bologna

di Staff




  1. Se guardo bene le due formazioni e le metto a confronto non so se cambierei qualcuno dei nostri con qualcuno dei loro.



    • certamente ora stiamo più forti, ma se il Sassuolo è al top vale molto più della classifica che ha... quello intendevo... non si discosta molto dalla squadra dell'anno scorso, anche se poi ogni stagione fa storia a se...


  2. D accordissimo con tros Sassuolo squadra che può mettere in difficoltà chiunque.. partita incertissima.. dovremo fare valere le nostre motivazioni se vogliamo spuntarla Trovo più facile la trasferta di Roma di sabato prossimo.


  3. sulla carta il sassuolo e' impressionante


  4. PIASTRELLIAMOLI


  5. FORZA ATALANTA  FORZA ATALANTA   FORZA ATALANTA 


  6. credo che la binter allo scida dal "derelitto" crotone ci lasci le penne
    piú facile i ladrones del plasticone col palermo in casa
    la nostra partita la metto in mezzo a queste 2 come difficoltà


    • non sono purtroppo daccordo con te farabundo.  A Crotone non sarà facile perché troveranno un ambiente infuocato, ma la differenza di valori è tale che di riffa o di raffa vinceranno.  c'è troppo divario. Al contrario trovo il Sassuolo un avversario decisamente insidioso; non sarà il Sassuolo dello scorso anno ma con la formazione al completo non sarà certo un avversario materasso.  le motivazioni dovrebbero far la differenza, ma non aspettiamoci una passeggiata... Milan Palermo penso siam tutti daccordo, non ci sarà storia...


      • D accordissimo con tros 
        Sassuolo squadra che può mettere in difficoltà chiunque.. partita incertissima.. dovremo fare valere le nostre motivazioni se vogliamo spuntarla 
        Trovo più facile la trasferta di Roma di sabato prossimo. 



    • Sono totalemnte d' accordo !! 
      Noi pero' abbiamo un' arma letale .. La papu dance !!


    • credoinunadea -
       08/04/2017 alle 9:06
      Anche secondo me giocare nella bolgia del Crotone che si gioca l'ultima speranza non sarà così semplice.
      In ogni caso, essendo avanti, tutto d'ora in poi dipenderà solo da noi
      Adoss!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.