19-04-2017 15:42 / 8 c.

Risultati immagini per donadoni atalanta

“Tornare a Bergamo, da avversario, non è una cosa che scivola via facilmente, dal momento in cui sono legato a questa terra"

Nella giornata di sabato, Roberto Donadoni affronterà nuovamente l’Atalanta, sua ex squadra da calciatore. Intervistato dal quotidiano di Bergamo’, il tecnico del Bologna ha parlato della realtà bergamasca; queste le sue parole: “Tornare a Bergamo, da avversario, non è una cosa che scivola via facilmente, dal momento in cui sono legato a questa terra: qui ci sono le mie radici ed è speciale respirare l’aria di casa. Poi, sul campo ci sono risvolti diversi e l’obiettivo è cercare di vincere, come sempre. L’Atalanta? Una squadra che sta vivendo una stagione meravigliosa: fin qui, il suo percorso è stato incredibile, società e allenatore meritano i complimenti. Con una posizione di classifica del genere, l’Europa è alla portata. Europa? È giusto che il pubblico sogni: in ogni parte del mondo i tifosi si aspettano il massimo dalla propria squadra e possono fantasticare grazie a stagioni come questa. L’importante è riuscire a mantenere l’equilibrio”.

fonte itasportpress.it

di Marcodalmen




  1. crazyhorse200 -
     20/04/2017 alle 1:43
    Il più forte giocatore mai uscito dal nostro settore giovanile 
    Immenso giocatore.   Non fare scherzi però contro di noi 
     


  2. crazyhorse200 -
     20/04/2017 alle 1:43
    Il più forte giocatore mai uscito dal nostro settore giovanile 
    Immenso giocatore.   Non fare scherzi però contro di noi 
     


  3. vivoatalanta -
     19/04/2017 alle 23:37
    Notare nella foto i gamboni tipo tronchi....


  4. Tra i più forti giocatori italiani di sempre. Come allenatore ho molto apprezzato la parentesi in nazionale dove senza paura ha affrontato a muso duro pennivendoli sportivi e poteri forti. Infatti è durato poco.



  5. Ritengo sia un uomo serio ed equilibrato ormai da anni allenatore.
    Pensavo oggi potesse allenare una grande squadra, peccato !!
    Comunque un in bocca al lupo Donadu' e domenica fa ol brao !!


  6. non fare la partita della vita :-) 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.