11-05-2018 09:37 / 54 c.

REGALIAMOCITUTTO

Il ritorno in Europa, la conferma di Gasperini e il ritorno della Festa della Dea.

Ragazzi, siamo ad un passo da tutto, siamo ad un centimetro da che tutto si avveri: il ritorno fuori confine in questi anni impazziti di investimenti miliardari altrui, siamo a poco dal rinnovo del mister, perche' non c'e' niente di nuovo e quindi crediamo alle sue parole quando dice di voler restare e soprattutto, dopo due anni di nulla assoluto (e non per colpa degli organizzatori, sia chiaro) pare certo al 90% che tornerà la piu' grande festa atalantina di sempre : la FESTA DELLA DEA 2018

Era ormai quasi un segreto di Pulcinella (anzi, di Gioppino) : quest'estate al 90% tornerà la Festa della Dea, la kermesse a tinte nerazzurre che negli anni è diventata un appuntamento immancabile per il tifoso atalantino doc, fino alla sospensione dopo l'ultima edizione del 2015.

Ancora da definire i dettagli, ad ora si sa solo che si svolgerà ancora ad Orio, presumibilmente in coincidenza con la prima settimana di ritiro della squadra nerazzurra. La macchina organizzativa è partita, vedremo cosa sarà capace di fare per stupirci come sempre.

Nemmeno osiamo immaginare che serate saranno alla presenza di questa squadra stellare che ci sta regalando un sogno dopo l'altro.

Decine di migliaia gli ospiti gli anni passati quando la passione di tutti era la stessa di adesso ma la squadra era da centroclassifica, nel migliore dei casi. Quest'anno, se tutto si trasformera' dal 90% di adesso al 100% delle settimane a venire, cosa sara? la piu' grande festa atalantina di sempre?

Ma vi immaginate il Gasp che sventola il lasciapassare UEFA dal palco della Festa? e poi vogliamo far vedere a questo uomo (se non l'avesse ancora capito, del che dubitiamo seriamente) quanto siamo tutti pazzi per la Dea?


A che tutto accada manca poco. E l'agenda atalantina dice che la prima svolta è per domenica:

BATTERE IL MILAN, SENZA SE E SENZA MA


E siccome non dubitiamo che una squadra con gli attributi d'acciaio come quella che abbiamo adesso, sara' gia' carica a mille sta a noi sugli spalti FAR TREMARE LO STADIO e le chiappe di chi vestira' rossonero in campo e sugli spalti

PORTATE DA CASA QUALSIASI COSA DI NERAZZURRO E TORNATE A CASA SENZA VOCE. E' UNA OCCASIONE STORICA

FORZA RAGAZZI, TUTTI INSIEME, PERCHE' SIA LA PIU' GRANDE ESTATE ATALANTINA DI SEMPRE!

 

di Gandalf




  1. Domenica sera sarà una mezzanotte di fuoco a queste latitudini!

    #riconquistiamola


  2. Il Gasp alla Festa bisogna portarcelo con la PAPAMOBILE!!!


  3. urliamo e cantiamo tutti insieme come a Reggio Emilia, Dortmund, Liverpool e non ci sara' scampo per il bilanisti!!! Curve, gradinata, tribuna... devono tremargli le gambe ai rossoneri!!


  4. Ragazzi domani parto per la Sardegna mannaggia.... domenica non ci sarò ma sarò presente domenica prossima a Cagliariiiiii e tiferò anche per chi non sarà presente!!!! DAI DEA DAIIII
     


  5. La Partita è ancora da giocare !!
    L'entusiasmo preventivo mi fa girare le palline..
    Parliamone poi di queste cose, zzo!!


  6. Allo stadio Vi prego,incitate anche per Noi.Nicola,Rita e Anais di Beirut


  7. Una serie di buone notizie, talune attese pur se non ufficializzate, che spero diano la stura alla sicurezza di pervenire all'Europa dopo le ultime. prossime due gare. I fatti recano grave insolenza alla affidabilità della voce proveniente dal covo, che, perde ogni possibile affidabilità, dopo aver sparso autentiche bufale, che come risaputo, sono una sua peculiare occupazione. Passiamo oltre e cogliamo i fiori, perchè il letame è già stato sparso !  FORZA ATALANTA !


  8. Ho molto ben presente il detto " i golosetti moriranno avvelenati".....
    Per cui per questo giro mi accontenterò di schiantare quelle merde ....
    Se poi questo di conseguenza vuol dire Europa League..... non è mica colpa mia!!


  9. credoinunadea -
     11/05/2018 alle 17:10
    che domenica lo stadio sia una bolgia, spingiamoli alla riconquista dell’Europa!
     


  10. FORZAAA ATALANTAAAAA....FORZAAA RAGAZZIIIIIII....SEMPRE CON VOIIII


  11. Ragazzi, calma e sangue freddo! Non vendiamo la cotenna del maiale prima di averlo accoppato.


  12. DAI ATALANTA DAI!

    NON MOLLARE MAI!!


  13. Bene...... - 2 ....CARICA ATALANTA  
     
     


  14. per pura scaramanzia me tocco
    l'unica certezza adesso venerdì 11 maggio 2018 è un: 

    MILAN MERDA 


    per tutto il resto a domenica 13 maggio 2018 verso le 20.00



  15. La notizia c'era già da un po' di tempo, ovviamente bocche cucite per fare una bella sorpresa in vista dell'Europa...
    Ecco che stranamente lo scoop arriva proprio dal bugiardino....avranno buone talpe...
    Su quanto scritto da Nemesis e drazen, assolutamente falso, non ha mai detto che andrà via, anzi io penso proprio che andrà al contrario


  16. Felicissimo torni la Festa


  17. Tutto giusto e tutto bellissimo. Spingiamo al massimo i ragazzi al comunale domenica!! Magari portiamoci un K-way perchè sembra che (ancora una volta diluvierà...). Speriamo che questo non comprometta il nostro gioco e soprattutto il risultato. 
    Che bella questa supereuforia che ci pervade e che circonda la squadra ma ragazzi, sia ben chiaro, la partita è tosta. Loro hanno 2 risultati su 3 (e magari l'arbitro dalla loro parte?). Noi avremo la bolgia del comunale e il non aver giocato mercoledì.
    Forza ragazzi. ADESS, ADOSS!!


  18. Dobbiamo arrivare sesti!
     
    il gasp è felicissimo qui!! L’unica cosa che non gli è andata giù è che non l’hanno accontentato sulla punta da gol ...perché sa beneissimo che con tutte le occasioni che ci siamo mangiati lotteremmo per la champions .
     


  19. ROMAGNANEROBLU -
     11/05/2018 alle 12:18
    Il ritorno della Festa della Dea sara' la cigliegiona sulla torta. Dopo la sconfitta del bilan in coppa ( 4 pere ) e le prossime 2 speriamo in campionato, salteranno fuori gli astiosi con notizie sulla distruzione della nostra squadra a cominciare dal Mister; speranze purtroppo per loro vane Ormai la Atalanta sta al bilan come Gasperini sta a Gattuso come tecnico Grande Dea domenica giornata da emozioni fortissime e noi saremo li'con te


  20. Pel de poia e hoia de partecipar a la festa ,parte da TENERIFE per vedere la grande ATALANTA nuova e confermata. 


  21. pensiamo al campo!!!
    NOI NON SIAMO NAPOLETANI


  22. Ci si prospetta una bella estate!grazie a chi ha deciso di accollarsi l'impegno monstre e gravoso di occupoarsi della festa della dea


  23. domenica coloriamo TUTTO lo stadio di nerazzurro... sarà una partita epica, prenderemo tanta acqua ma ne varrà la pena, se riusciremo a fare tornare il Milan a casa con le pive nel sacco! dev'essere un CATINO INFERNALE! Non ce la faccio più, non ci sto più dentro! FORZA ATALANTA!


  24. Vengono i brividi, I BRIVIDI !
    A pensare come furono accolti comparse come Parra...Ardemagni... cosa succederà con i nostri fenomeni, Marten, Ilicic, Paloma e gli altri che ci stanno dando le emozioni più belle dopo un secolo di storia. Inimmaginabile. Woodstock Nerazzurra !!!!


  25. L' era ura...... Ormai GA sperae pio. 


  26. Spiezziamo in due il milan!!!!!!!
    Dopo di che via alla festa!!! Non vedo l'ora sia domenica... di solito porto allo stadio un talismano alla volta ma questa settimana fa eccezione: largo a sciarpa europea+ maglia della Dea+ sciarpa di mio padre con autografo di + Dea card di mio padre che è venuto a mancare. 
    E da lassù lui con Chicco il Mondo e tutti i fratelli atalantini ci spingerà noi sugli spalti a cantare più forte e i ragazzi in campo a dare tutto.


  27. Grandissimi ragazzi della Nord!!! La festa della Dea è e sarà comunque grandiosa come sempre!!! C’e Troppo ottimismo per domenica, noi diamo tutto, spingiamo la squadra con tutte le nostre forze, contro tutto e contro tutti.. deve venir giù il Bortolotti!!! Chi è in tribuna salti e canti come in curva e coinvolga il settore!!! Siamo carichi a mille!!! Ma i conti li tireremo solodomenica sera ... adoss



  28. Staff, bell'articolo.
    Io cmq continuo a toccare tutto il toccabile quando leggo queste cose.
    A domenica sera, incrociamo le dita.
     



  29. Sogno solo con Morfeo -
     11/05/2018 alle 11:18
    Non ha detto questo!!!!! Non sta a me dire cos’ha detto al covo, però il mister vuole restare ma è molto ambizioso.. di più non dico... 


    • Sogno solo con Morfeo -
       11/05/2018 alle 11:19
      Era in risposta a nemesis


  30. mi avete fatto venire la pelle d'oca!!! ghe sto piö det!!!
    Atalanta tutta la vita!!!


  31. Già con la testa a domenica, immediatamente dopo il fischio di chiusura all'Olimpico.
    Tutta la mia stima ai ragazzi della curva!
    Per favore, basta su cos'ha detto e cosa no il Gasp al covo,
    Ne ho piene le scatole e credo non sia questo il momento per sterili polemiche.
     
    Vamos Dea! 
    Finchè vivrò!  
     


  32. Avevo qualche dubbio su quale settimana di ferie prendermi a luglio. Avevo....
     
    Ghe sto piö dèt! 



  33. Il  non è mai stato alla festa della Dea, vero?


  34. È dal fischio finale di domenica che sono nervoso.
    Ho addosso una tensione peggiore dell'esordio in Europa.
    Speriamo che arrivi presto domenica altrimenti rischio di lasciarci le penne


  35. Pel de poia solo nel leggere il post, non oso pensare domenica, carica ragazzi


  36. ma set dre a schersà???


  37. Sììììììììì al ritorno in Europa !!! Sìììììì alla conferma del Gasp !!! Sììììììì alla festa della Dea !!!! Come dicono in un famoso talent: Atalanta hai 3 Sììììì !!! Adesso però testa al Milan che ha mezzi e culo per metterci in difficotà.


  38. Secondo me le feste della Dea hanno sempre aperto la stagione, vedi concomitanza con inizio ritiro prima squadra, presentazione nuovi giocatori e vari proclami...


  39. Che strano però ... l'altro giorno leggo che Gasperini è stato al covo a dire che l'anno prossimo non sarà più l'allenatore dell'Atalanta e ora la Curca Nord torna ad organizzare la festa in pompa magna ... c'è qualcosa che non mi torna ... festeggiano la partenza del Gasp o forse qualcuno (Drazen, puoi illuminarci?) ha capito male? 


    • Scusate se ieri non ho potuto precisare meglio il concetto ma avevo già finito la dose quotidiana di commenti.
      Io spero e penso che il Gasp rimanga a Bergamo e sono felicissimo che sia stata ripristinata la festa della Dea! 
      Detto questo, ieri ho lanciato una provocazione in relazione a quanto scritto il giorno precedente da un altro utente (Drazen) che asseriva appunto che l'allenatore, in visita al covo pochi giorni or sono, avesse a suo dire lasciato intendere che sarebbe andato via da Bergamo perchè la società non gli aveva dato garanzie sul prossimo calciomercato, e facevo notare quanto questa cosa fosse in contraddizione con il ripristino della festa, avvalorando viceversa l'ipotesi che il mister invece resti con noi.
      Visto che in diversi hanno frainteso il mio post, me ne scuso perchè evidentemente mi sono espresso male ... 


    • Hai letto la puttanata di un fenomeno da baraccone ...


    • Nemesis, ma sei sicuro di quello che dici????


    • gasperini non ha detto che se ne andrà,non inventare troia.te...


    • unodibergamo -
       11/05/2018 alle 10:51
      Il Mister non ha detto quanto sostenuto da Drazen


    • Non so dove l'hai letto, ma credo che se si fosse presentato al covo, davanti a decine di persone e avesse detto: "L'anno prossimo non sarò più l'allenatore della Dea" la notizia sarebbe uscita in du secondi e tutti staremmo discutendo di quello.
      Aggiungo, tra l'altro, che ho letto esattamente l'opposto...


    • ??? cosi ha detto??


  40. Sarà impressionante per Gasperini, i giocatori nuovi, e quelli che non l'hanno mai vista.
     
    Complimenti a chi si fa carico dell'organizzazione, non è cosa da poco.
     



  41. Però che coincidenza... questi due anni senza festa sono stati i due anni migliori di tutta la storia atalantina!
    Quindi l'anno prossimo dobbiamo rassegnarci a tornare fisiologicamente a lottare per la salvezza?


    •  Secondo me le feste della Dea hanno sempre aperto la stagione, vedi concomitanza con inizio ritiro prima squadra, presentazione nuovi giocatori e vari proclami...


    • Al di là dei sottintesi, il ragionamento è sbagliato, visto che la festa chiude la stagione, pertanto quella del 2016 ha chiuso una stagione alquanto tribolata, quella del 2017 una stagione storica, questa stagione altrettanto (e forse più) storica verrà invece chiusa CON la festa.
      Puoi tranquillamente restare a casa come i due anni precedenti, in ogni caso ... 


      • (da intendersi come quella "non effettuata" del 2016 e del 2017, ovviamente ...)


  42. Bella notizia, complimenti a tutti i ragazzi che si sono presi nuovamente quest'impegno! 


  43. Siiiiiiiiiiiiii 
     


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.