05-06-2018 21:33 / 43 c.
Generated by  IJG JPEG Library

Generated by IJG JPEG Library

Remo Freuler, centrocampista svizzero di proprietà dell’Atalanta però, ha dichiarato di non voler lasciare Bergamo nella prossima stagione allontanando di fatto le sirene biancocelesti. Ecco le sue dichiarazioni a Mattinonline.ch: “Sono cresciuto tanto grazie a Gasperini, l’Atalanta è stata la scelta giusta per me. La Lazio? Sono rumors che lasciano il tempo che trovano. Ho un contratto con l’Atalanta fino al 2022, voglio restare a Bergamo dove tutti mi vogliono bene e mi sento importante”.

Fonte: laziopress.it



di Gandalf





  1. Grazie per la tua immensa gratitudine, il Santo e Marten come te....
    Averne di giocatori cosi che sanno apprezzare.....


  2. Questo è una dei temi divisivi fra chi (come me) è integralista riguardo al senso di appartenenza atalantino, e quindi se ne frega degli interessi carrieristici dei pedatori ai quali non concede alcuna giustificazione e non riserva alcuna riconoscenza (ad un “professionista” viene riconosciuto un corrispettivo economico per la prestazione professionale fornita, punto), e chi invece pensa sia tutto normale e si debba anzi concedere riconoscenza a chi ci ha “onorato” indossando la nostra maglia. Uno dei temi classici per giustificare lo spirito mercenario di buona parte dei calciatori è quello dell’irrinunciabilità dell’offerta, e si propina l’esempio del lavoratore al quale un’altra ditta offre il doppio (o più) dello stipendio. Esempio che non regge. Perché se sei una persona normale e passi da 1200 a 3000 EUR al mese la vita ti cambia eccome, mentre se già guadagni 1 milione anche a prenderne due non è che il tuo tenore di vita venga ribaltato … poi è ovvio che i soldi non fanno schifo a nessuno, su questo non ci piove. Ma io, come atalantino a cui interessa esclusivamente l’Atalanta, odio i giocatori che quando ancora sono da noi flirtano con altre squadre, magari subdolamente mandando in avanscoperta il procuratore caimano di turno, e si lasciano andare in esternazioni di compiacimento per l’interesse, vero o presunto, di questa o quella cosiddetta grande. Peggio ancora chi forza la mano alla società, esternando con tracotante anticipo la volontà di approdare verso lidi più “prestigiosi”. E peggio del peggio chi arriva al livello del platinato lecchese, sputando nel piatto in cui ha mangiato fino al giorno prima e minacciando la società. Quindi grande apprezzamento per gente come MARTEN DE ROON e REMO FREULER, il quale non è nuovo a dichiarazioni di questo tenore. Poi è ovvio che se mai gli arrivasse una proposta professionalmente importantissima andrebbe a discuterne in società, ma sono convinto che lo farebbe solo dopo aver ricevuto la ptoposta e valuterebbe di partire solo di fronte ad un’opportunità davvero notevole, innanzitutto a livello sportivo. Che ne so, una chiamata dal Bayern piuttosto che dal City … Ma non si è mai permesso di far dichiarare al procuratore cose del tipo “Remo è pronto per una grande squadra” piuttosto che “Remo ha diverse richieste, valuteremo il meglio per il suo futuro” ecc ecc … la maggior parte dei calciatori invece dopo 6 mesi o massimo un anno che sono a Bergamo cominciano a tirare la società per la giacca ed a proporsi a destra ed a manca … Per noi che abbiamo il cromosoma ABC nel DNA leggere dichiarazioni come queste di Remo è davvero gratificante.


  3. VERO che si deve aspettare fine mercato ma nel farttempo altra "palata in viso" ai bombaroli di esclusive, vedi Gasperini fermato negli uffici del Toro, opss dellaLazio, opss passando per quelli del Milan


    • Verissimo!!!ma ricordati che siamo tutti capre belanti perche' non vogliamo Balotelli, scoop dell'anno scorso anche se certe persone sono scoregge nell'universo.. e logicamente chi prende Cataldi e' perche' ha i soldi e sicuramente non retrocedera'


  4. Ti amo


  5. Remo, Remo  
     


  6. Grandissimo Remo, incarna alla perfezione il nostro spirito, lui e il Martino fanno un duo di centrocampo semplicemente favoloso sotto ogni punto di vista!


  7. Da blindare .
    fondamentale.


  8. Un altro ragazzo verso cui ho immensa stima e gratitudine eterna!
    Un'altra colonna di questa storica Dea!
    Grazie Remo per queste splendide parole!
    Non le dimenticheremo!
     
       


  9. Arrivato in silenzio, con umilta', testa e lavoro, adesso sta giustamente raccogliendo i frutti.
    Parlando con un amico milanista, mi sono dichiarato basito di come le milanesi, dei 3 centrali di centrocampo che avevamo a gennaio 2017, ci abbiano lasciato il piu' forte....


  10. Quando faremo la statua al vate Gasp, accosciati sotto di lui ci voglio il Santo, Martino e Remo!



  11. Bù il ciocolàt .... Cioè isvisser pò a l'è può bù amò!! DAI ATALANTA DAI È NON MOLLARE MAI!!


  12. REMO è fondamentale xkè prima di tutto atleta serio e poi uomo intelligente e maturo
    lancio una provocazione : anche HASS è fatto della stessa pasta , sicuri tutti che sia stato già bocciato dal MISTER ?
    secondo me no
    ps : quando il KOBRA sceglie un giocatore può essere che tecnicamente non sempre si adatti al nostro calcio,ma sicuramente ha queste caratteristiche di atleta vero e persona seria !


  13. Bravo Remo. Parole che fanno davvero piacere. Che però mi auguro il ragazzo sappia che sono impegnative: se domani arriva la squadra top che ti fa la corte sfrenata , che fai ? Sicuro , ma proprio sicuro , che diresti “no grazie” ? Potrebbe sicuramente essere , ma visto qualche precedente , un minimo dubbio me lo tengo. Di sicuro , un ragazzo molto molto più riconoscente di altri , quello è fuori discussione.


  14. executioner341 -
     06/06/2018 alle 6:31
    Brào Remo, ragazzo serio gran lavoratore 
     


  15. Grande Remo!
     


  16. GRANDE REMO.....


  17. Grande, Remo! Tu e Marten, nel mio cuore, sempre più vicini a Glenn!


  18. Il pubblico dei sostenitori atalantini è da sempre ritenuto esigente, competente ed amante del bel gioco, anche quando andavano in campo formazioni non proprio godibilissime. Logico pertanto che, ritrovandosi in squadra un ragazzo svizzero che ha saputo imporsi, per qualità, serietà e dedizione. lo abbia rapidamente riconosciuto come un proprio beniamino. Ora visto lo slancio irrefrenato che gli fa preferire la permanenza a Bergamo, avverso traguardi importanti, deve scoprire che il popolo atalantino ha soprattutto un cuore e pertanto ricambia, con almeno pari misura l'affetto che ci sta confermando. Una grande prova di gratitudine e di sportività da parte di Remo, che ci compensa della grettezza di altri che hanno lasciato, nella maniera più bieca, cialtrona ed irriverente, un ambiente sportivo di eleganza e sportività superiore. Grazie, grandissimo Remo, sei davvero degno di stare con noi!


  19. Se arrivasse la grande offerta, nessuno si offenderebbe se andasse via, questa dichiarazione vuol dire tanto, vuol dire serietà. Questo è un giocatore arrivato a bergamo da sconosciuto e diventato sempre più simbolo di abnegazione. Grande Remo! 


  20. Leader silenzioso.
    Ha trovato tutto quello che cercava qui da noi. Compreso la nazionale.
    Questa è intelligenza
    .


  21. Sviser ti amo


  22. Grandissimo!! 
    Resta con noi Remo!!!



  23. Lieber Remo: ich weiss nicht, ob du diese Linien lesen wirdst. Aber, als „bergamasco „ der in der Schweiz seit mehrere Jahre lebt, kann ich dich versichern: nachdem, was du heute erklärt hast, hast du ab jetzt zwei Heimat. In Bergamo wirdst du für die Ewigkeit als ein Held gehalten sein. 
     
    Es gibt Örte suf dieser Erde, wo ein echter Mensch wirklich gesschätzt sein kann, und das ist vielmehr wert als jede Summe Geld. Bergamo ist einer dieser Örte. 
     
    Grande Remo!!!!!


  24. Numero uno!!
     
    OT: segnalo articolo di ultimo uomo su Barrow


  25. E poi ci sono i 18enni cresciuti al centro Bortolotti  che appena fanno due buone partite vogliono andare via o, addirittura, non rinnovano nemmeno il contratto promettendosi a chi li brucerà più velocemente di un fiammifero...


    • È con questi giocatori che si va lontano ! Grande Remo!..i cristante e i mezzi budini li vende volentieri se l’offerta è giusta .., ma  Questi percassi difficile che li vende facilmente . Ha venduto marten per bisogno e se l’e’ ripreso appena ha potuto . 


      • Avevi già fatto un bel record di dislike con quel commento illuminato su Cristante,  sei uno che persevera... 


  26. Goduria estrema. Grande Remo!!!!!

    P.s. Se é un sogno non vegliatemi


  27. Grande Remo uno di noi!


  28. ROMAGNANEROBLU -
     05/06/2018 alle 22:22
    Grande Remo la Dea ha bisogno di uomini. Chi se ne fotte da dove provengono 


  29. Grande Remo, da quando sei arrivato sei il prototipo perfetto di come.vorrei fosse sempre un giocatore Atalantino


  30. Bravissimo Remo, tu e Marten siete il perno del. nostro grande centrocampo..
     


  31. Musica per le mie orecchie. Grazie Remo!!!!! Non te ne pentirai!!!!


  32. Grande Remo !
    L impressione è che apprezzino piu l Atalanta più quelli che vengono da fuori che quelli cresciuti qui!


  33. I più bergamaschi che abbiamo in squadra sono uno svizzero  un olandese, un Viareggino  un brasiliano e un tedesco... . Non so se gioire o preoccuparmi... 


  34. Freuler e De roon per sempre con noi


  35. E sti cazzi...
    Così vi vogliamo.
    Ci basta poco per fare felici noi tifosi.


  36. Ich liebe dich! Fur immer mit UNS.......vola Remo volaaaa


  37. E poi vedo gente che vuole un'Atalanta con più italiani... Se gli italiani alla prima sirena vogliono andarsene e gli stranieri sono come Freuler e DeRoon tutta la vita meglio gli stranieri!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.