10-01-2017 18:50 / 137 c.

Il giocatore, che era partito per Torino insieme all’Atalanta che domani affronterà la Juventus in Coppa Italia, in serata tornerà a Milano. Le parti hanno definito i dettagli dell’accordo e il centrocampista si prepara così a chiudere la sua avventura a Bergamo per iniziare quella con la squadra di Pioli.

Ormai non ci sono più dubbi, Roberto Gagliardini sarà presto un nuovo giocatore dell’Inter. Dopo l’incontro tra l’agente del calciatore Giuseppe Riso e la dirigenza nerazzurra nella sede milanese del club le parti hanno trovato l’accordo per chiudere definitivamente l’operazione. Il giocatore diventerà così un nuovo centrocampista a disposizione di Stefano Pioli come aveva annunciato dopo Chievo-Atalanta Gian Piero Gasperini: "Non c’è solo una trattativa e basta per Gagliardini, c’è già un accordo che va solo firmato nei prossimi giorni - aveva detto nel post partita - è già tutto chiaro, ora non dipende più da noi ma dall’Inter".

Addio all'Atalanta - Dalla concentrazione per la partita degli ottavi di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus (in cui comunque non avrebbe giocato come già domenica contro il Chievo) e la chiusura dell’operazione che da settimane lo vede al centro del mercato. Gagliardini sta per salutare definitivamente l’ambiente bergamasco, l’incontro tra Riso e l’Inter ha avuto esito positivo e così è arrivata anche la fumata bianca che consegnerà il centrocampista a Stefano Pioli.

Fonte: sport.sky.it

 

AGGIORNAMENTO [10/01/2017*19:10:09] -

CONFERMA ANCHE GAZZETTA.IT MA E' GUERRA PER LE CIFRE

Il conto alla rovescia è quasi giunto al termine: oggi sono stati definiti tutti i dettagli del passaggio di Roberto Gagliardini dall'Atalanta all'Inter. Ieri contatto tra Steven Zhang e il Percassi, oggi la chiusura, come conferma anche Gazzetta.it
Che pero' conferma l'esborso totale di circa 28 milioni di euro: 2 subito per il prestito e 23 in estate per il riscatto, oltre a 3 di bonus. Anche la Rosea conferma che il giocatore arriverà con la squadra nel ritiro piemontese e, poi, in macchina, tornerà a Milano per sottoporsi alle visite mediche ad Appiano

di LuckyLu




  1. Ok siamo rientrati in una discussione quasi civile....
    Ma io ho detto qualcosa riguardo soldi o criticato la sua scelta??? Non mi sembra proprio....
    Secondo me si scioglierà come neve al sole.... all'Atalanta vanno tutti bene perché tutti sanno cosa devono fare.... all'inter.... m'ha... vedremo 
    Cosa devo a ugurargli? Di arrivarci davanti a toglierci il sogno Europa???
    Ma anche no....
    Fa ol brao dai...
    E non insultarmi più per favore che so mia to fredel e ta conose gnak.... E an se gna parech...
    Geazie


    • Ops... Scusate non andava qua...


  2. maracaniggia -
     11/01/2017 alle 8:51
    BENE. VENDUTO. Se tutto va da programma tra oggi e domani dovrebbe avere problemi ad un ginocchio......


  3. A me questo gioco per cui se uno critica non ama l'Atalanta non interessa tanto.
    Io sto criticando un atteggiamento che non riguarda solo l'Atalanta, ma la distruzione dei valori di cui lo sport dovrebbe nutrirsi. Lo spirito di squadra, la volonta' di lottare insieme per un obiettivo, l'entusiasmo della grande impresa...
    Gagliardini ha dimostrato che tutto questo per lui non conta. E la societa' con lui.
    Sono felice per le prestazioni dell'Atalanta e mi domando perche' a noi tifosi Atalantini non sia concesso di sognare di vedere un gruppo non solo crescere per fare vetrina e far vincere altre squadre, ma crescere per la squadra stessa. Perche' non possiamo godere almeno una intera stagione di una squadra che ha trovato l'alchimia giusta?
    Sono ingenuo? Naif? Forse. Ma questo e' per me lo sport.
     
    E non mi metto a fare l'atalantinometria su chi vuole bene all'Atalanta o no.
    I fatti diranno a fine Campionato cosa sia stato giusto fare. Se l'Atalanta sara' davanti all'Inter, bene.
    Se l'Inter ci passera', magari grazie anche a Gagliardini, male.
    Ma non e' questo il punto. L'idea che ci sia un progetto, la voglia di realizzare un'impresa con l'adesione entusiastica del gruppo oggi e' stata tradita. I nostri crescono nell'Atalanta perche' sanno che la Societa' e' buona, solida, seria,
    perche' se hanno talento sicuramente avranno modo di mostrarlo. E di aver successo in altre squadre, magari passando col mercato di Gennaio. A parte Raimondi e Gomez, chi, fra i giocatori, sta all'Atalanta perche' vuole bene all'Atalanta?
    Tanti proclami, poi domani arriva un signore con un assegno in mano, e puff, fine dell'amore.
    Ma io non ce l'ho neanche con il giocatore. Ce l'ho con una federazione che invece di tutelare i valori dello Sport,
    tutela solo i grandi interessi, le grandi squadre, essendo da loro dominata.
     
    Non che lo sport USA sia il paradiso, ma vedo una grossa differenza qui.
    Poi, ognuno rimanga della sua opinione, per carita'.
    Alex


  4. contemascetti -
     10/01/2017 alle 23:05
    Non mi sono letto sto pippone da oltre 110 commenti....dico solo che neanche al fodes Messi o C. Ronaldo...speriamo facciano in fretta , così avanti il prossimo ed è finito sto tormentone...


  5. Mi consolo pensando che tra qualche anno questi 4 saranno insieme in azzurro, pensando che quel giorno l'Atalanta avrà tenuto qualcuno dei suoi giovani, avrà uno stadio di proprietà e sarà fissa in Europa. E lì tutti a dire: ci manca tanto il nostro stadio "Achille e Cesare Bortolotti", e ogni volta che ci torniamo vorremmo restarci...
     
    L'unico ancora senza "grande squadra" è Conti. Speriamo che resti sempre il Gasperson e che ne arrivi un'altra carrettata di questi ragazzi per lustrarci gli occhi...
     
    dai Dea dai...!!!!!


    • L unico da blindare è proprio Gasperini.
      Con lui nel giro di qualche anno, oltre ai già noti melegoni, bastoni, latte ci saranno dai forgiare i gioiellini che stanno dominando e vincendo i vari campionati giovanili.
      Se gasp metterà radici il nostro futuro sarà molto roseo


    • Ce ne son 4 di carrettate francesco credi ame.....forse anche di piu.....


  6.  grazie di tutto....auguri....tanti tanti...ma veramente tanti auguri
    e aggiungo ma tanti auguri...inda
    prezzo
    mah....nn sarebbe male un comunicato ufficiale, anche se nn ci deve rendere conto
    è cmq un bel rapportarsi con i tifosi
     
    20 22 24 36 456 25....sono sempre più del doppo del suo valore
    e a giugno nessuno te li dava
    mercato giugno totalmente diverso


  7. Che palle ste cifre. B A S T A.
    Spiace che un giocatore bravo, proveniente dal vivaio, bergamasco, vada via. Ma che siano 15, 20 o 25 milioni chissenefrega. Percassi ha fatto benissimo.Ma vi sembra poi che venga a raccontare a noi i dettagli dell'operazione?
    L'unica cosa che spero è che venga acquistato a breve un altro centrocampista ( Hiljemark per me sarebbe ottimo)


  8. Mi ripeto.
    Gagliardini fino a 6 mesi fa non giocava in b. In questo periodo così limitato non è cresciuto esponenzialmente ma ha solo avuto la fortuna di trovarsi al posto giusto nel momento giusto, in un meccanismo che sta girando alla perfezione.
    Temo per lui che fuori dal nostro mondo torni coi piedi sulla terra ben presto e che il suo valore torni a prezzi più ragionevoli, per cui  è fondamentale che ci si sia veramente tutelati sull'incasso, perché anche se fossero solo  20 milioni sarebbero comunque tantissimi
     


    • wigners_friend -
       10/01/2017 alle 22:56
      Mah, un po' di paura ce l'ho. Perché avranno certamente fatto una scrittura privata, come ha scritto qualcuno qui sotto, ma se davvero fosse come un obbligo di riscatto... l'obbligo di riscatto non esisterebbe, e si utilizzerebbe sempre il diritto con scrittura privata. Secondo me l'offerta è molto meno irrinunciabile di quanto si dica, ma ormai il giocatore s'era impuntato...


  9. wigners_friend -
     10/01/2017 alle 22:31
    Non chiedetemi di fare in bocca al lupo o auguri a chicchessia. Come mi hanno fatto notare molti qui, e devo amaramente dar loro ragione, sono professionisti, ormai il calcio è questo, contano i soldi e non i sentimenti. Benissimo, ma allora anche i rapporti sono meramente professionali: giochi per me, bene; non giochi per me, sei un avvetsario come un altro. Affetto e riconoscenza li riservo a chi mi dà altrettanto, non possono essere una strada a senso unico. 


  10. Ma se l'Inter non riscattasse gaglia, il contratto da 1.5 mil lo pagheremmo noi dopo?


    • No in teoria tornerebbe ai suoi 150 k€ fino al 2021... Poi ovvio che il suo agente batterebbe cassa, immagino il suo stipendio andrebbe almeno triplicato.. Però non credo si verificherà questa eventualità, sono certo che il riscatto sarà obbligato
       


      • neroeazzurro -
         10/01/2017 alle 21:59
        Quest'ipotesi fa venire i brividi...non ci ho capito niente del perchè è stato messo il diritto e non l'obbligo di riscatto. Se veramente l'inter è libera di esercitare o meno il riscatto mi sembra una bella fregatura. Ma credo comunque di sbagliarmi.


    • Risposta veloce: NO!


  11. Può essere che abbiamo venduto il nuovo Pogba a "solo" 28 milioni di euro, ma secondo me vale solo per il 10% delle ipotesi, per il restante 90% questo valore è assurdo, e Percassi non ha fatto bene ma BENISSIMO. La politica del vivaio, è quella che lui deve tenersi stretto e mi sembra che sia stato il suo cavallo di battaglia fino qui. Lo scopo qual'è? Coltivare talenti, farli giocare in prima squadra e venderli possibilmente al meglio. Con Gagliardini è andata cosi e basta....dove ha sbagliato? Per un giocatore che io seguivo in B sia a Spezia che a Vicenza, ma non giocava mai....ma per favore.....28 milioni....


  12. neroeazzurro -
     10/01/2017 alle 21:30
    Premesso che non si sa ancora nulla di certo riguardo alle cifre, io dico che se fossero veramente 20 milioni + 2 +bonus è stata una brutta operazione di mercato. Perchè:
     
    c'è sta strana clausola del "diritto di riscatto" che suona un pò sinistra, tipo pacco guasto che ritorna (spero sia vera la storia del bilancio imposto dalla FIFA e che quindi l'inter non poteva acquistare con obbligo di riscatto...in effetti non ci ho capito molto), inoltre sti bonus bisognerebbe capire a cosa si riferiscono (facevano prima a dire: "ve lo paghiamo a rate")
     
    non mi sembra la famosa "cifra irrinunciabile" a cui alludeva il presidente, e se anche lo fosse non credo che a giugno ci avrebbero offerto meno (contando che con Gagliardini la squadra ha sicuramente più chances per entrare in Europa)
     
    se Gagliardini fosse rimasto, sicuramente sarebbe diventato il faro di centrocampo per gli anni a venire, o almeno finchè ci fosse stato il Gasp ad allenare, quindi avremmo avuto una posizione dominante di fronte a qualsiasi trattativa, consapevoli che ci è costato 0
     
    L'avremmo comodamente tenuto fino a giugno e credo che avrebbe potuto soltanto migliorare, con probabilmente altre convocazioni in Nazionale.
     
    note positive sono, come già ampiamente detto da tutti, il ricevere 25 milioni circa per uno che in estate valeva mezzo milione al massimo ma anche il dubbio che Gagliardini renda al meglio solo col modulo del Gasp, che valorizza i giocatori, quindi l'Inter se non riesce a gestirlo non ha fatto un affare.
     
    Ricordiamoci che in questi due anni abbiamo avuto per due volte il centrocampo più forte della serie A (juve a parte) ma che nello stesso tempo abbiamo venduto frettolosamente  tutti ( da De Roon-Grassi a Gagliardini-Kessiè e ora Grassi-Freuler, visto che Kessiè partirà di sicuro a giugno), e questa cosa agli occhi di un tifoso non può piacere poi molto.
     
    Io ho estrema fiducia in Percassi e nella società, che sta facendo miracoli e che ci sta portando in alto con lungimiranza (il mea culpa per le mie critiche alla società a settembre durerà ancora molto a lungo ed è più che giusto). Però qualche precisazione sentivo di doverla fare. 
    In sintesi: a 23 milioni+ 2 + bonus va bene. Di meno secondo me no.
     


  13. ROMAGNANEROBLU -
     10/01/2017 alle 21:28
    Vedremo a fine mercato se la Società vuole tentare la scalata alla coppa o se interessa solo il mercato Certo indebolire la squadra x rafforzare quella che ci sta dietro rode


  14. Buona fortuna Gaglia...ne avrai bisogno!!


  15. I procuratori che .... e i nostri 'eroi' non proferiscono parola se non tweet o minchiate varie...gli unici eroi siamo noi tifosi che continuano a sopportare sto circo....delle cifre me ne frego ....non dimentico le ultime parole del Tone però 'la squadra a fine mercato non sarà indebolita' ! Alla voce acquisti però ad oggi c'è il nulla...ocio Tone falbrao!


    • @ giamma63 - il giorno 10-01-2017 21:25: “....gli unici EROI siamo noi tifosi che continuiamo a sopportare sto circo....”
       
      Sei proprio cosi’ sicuro del termine “eroi”?
      Non pensi che sarebbe piu’ appropriato il termine “c@glioni” (in modo bonario, s’intende....)?


  16. Dai numeri che leggevo qualche giorno fa mi sembra che qualche milione manca.
    Sono tanti o sono pochi mah.... difficile da dire. Sicuro è che trattenere di forza un giocatore, quando ci sono queste cifre diventa quasi sempre controproducente. 
    Per me Gagliardini era una grande positiva sorpresa e sicuramente mancherà molto.
    Poi sappiamo che il calcio è un gioco di squadra e l'Atalanta è una gran squadra.
    Qualcuno si era stracciato le vesti per la partenza di De Roon che sembrava insostituibile e poi ............
     
    Vadano dove vogliono, noi siamo Atalantini e sappiamo che storicamente i gioiellini ci vengono scippati dai soliti noti. 
    Forza Dea



  17. OMG quante polemiche! Roberto è molto giovane con ampissimi margini di miglioramento ma già un grande giocatore! non perché non è + ns bisogna cambiare parere, ASSURDO!


    • polemiche?? commento l'intervista al suo procuratore alla gazzetta (leggitela)
      grande giocatore?? ne parliamo fra un campionato almeno, io tifo solo DEA e i giocatori che indossano la sua maglia
      Gagliardini da domani e un ex e basta


      • leggi i post e vedi...


        • Ho letto e visto benissimoper questo ti ho risposto


  18. il suo procuratore dice che a scelto l'inter perche gli piace il progetto e ama le sfide
    gia perche con noi in europa ci arrivava con l'inter e proprio una sfida e poi e se poi vogliamo dirla tutta a centrocampo era un buon interditore ma il tiro? non raggiunge i 60h nemmeno con il vento del canto alto alle spalle e tutta la curva nord che lo spinge  con l'empoli 2 goal cannati 
    a clusone e gia iniziata una megafesta lo champagne se non ghiaccia arriva fino al ponte del costone


  19. amen,finalmente il tormentone sta finendo.
    20 22 25 28 30...chissenefrega, non li intasco io
    sopra i 5, tutto fa brodo x un mercato drogato
    quello che conta é il suo stipendio,e decuplicato ghé mia tàt de pians
    saluti gagliardini
    avanti un altro



    • SergiodeBrusa -
       10/01/2017 alle 20:42
      farabundo  forse sarai un po brusco nella forma, magari non hai la sensibilità proprio spiccata, ma hai maledettamente ragione !!! 
      Se morto un papa se ne fa un altro figurati se via un centrocampista mica si ferma il mondo. ....


      • ciao sergino
        usti addirittura sensibilita?
        guarda che in questa come in altre vendite, l'unica cosa sensibile é l'interesse bancario che lievita come il paneangeli.
        rispetto tutti i pensieri, ma qualcuno qui pensa di essere a qualche programma defilippico dalla lacrima facile, e non davanti a un semplice mercato di professionisti.
        vale per il gagliardini, ma vale anche x le passate e future vendite.
        io x esempio x uno stipendio e mezzo rispetto al mio, ti dormirei sullo zerbino
        figurati x dieci volte quello che mi danno.
        ok é di bergamo
        ok tifa atalanta 
        ma al c.c. non si comanda
        gioite x lui
        e godetevi questa fantastica squadra

        coi giocattolini rotti o nuovi di tinca
         


        • SergiodeBrusa -
           10/01/2017 alle 22:20
            Hai ragione su tutta la linea ma a volte fa comodo fingere che non sia così x rendere il calcio più romantico. E da li i baci alla maglia, la non esultanza ,sui gol,il denigrare la maglia della  squadra rivale cittadina, salvo poi l anno dopo indossarla con non chalance giurando ai nuovi sostenitoridi essere sempre stato  un loro tifoso eh eh 
          Ipocrisia a brache


          • boh sergino, non so quanti anni hai tu, ma per chi come me è già over 40 e oltre, queste cose le ha già viste e riviste.
            nulla di nuovo, nulla di tragico, nulla di romantico, è solo un gioco giocato da professionisti,  e il grano...viene prima di tutto, giustamente!
            è sempre stato così
             
            p.s. delle "belle cose" che hai citato, per me la NON ESULTANZA è una delle cose più agghiaccianti di questo mondo.
            una moda disgustosa a mio modo di vedere.
            e anche il gagliardini, semmai ci segnerà con la binter...CHE ESULTI X I SUOI NUOVI TIFOSI.
            è finito il tempo delle merolate
            + BORRIELLONI
            - QUAGLIARELLI
             


        • Farabundo concordo, non so se hai sentito l'intervista di Kurtic di ieri sera sulla ns tv locale.
          E' stato molto sincero e diretto .. il treno passa solo una volta nella vita e che se fosse capitato anche a lui non ci avrebbe pensato 2 volte..perche' rifiutare?
          Non so se rendo l'idea ma Gagliardini fino a ieri prendeva 150 mila euro annui..adesso il suo stipendio e piu' che quadruplicato.
          Quindi IN BOCCA AL LUPO GAGLIA!!!
           


          • sentito dani
            e il buon jasmino mi ha piacevolmente colpito
            gli oter in studio come si sono infiammati invece
            sentire da un diretto interessato che le loro certezze psico-filosofiche sull'attaccamento alla maglia andavano a...


            • Ciao Dani  Ciao Farabundo 
               
              attaccamento alla maglia?? oggi .....mmmm non ci credo piu....
               
              attaccamento alla maglia fatta da soldi :-) 
               
              o sentito il Kurtic, poche parole e precise :-) ........se gli arriva a lui un offerta di una grande....se ne va pure lui.....e il sogno di ogni giocatore....perche non realizzarlo???......
               

               
              chi non lo farebbe......se pagano il tuo datore di lavoro, e te ti sposti di 50 km, stesso lavoro e magari migliore, con piu soddisfazioni..... e prendi 10 volte il tuo stipendio attuale........chi direbbe di no??
               
              Ps non credo che tutti i giocatori dell atalanta, tifano atalanta.....ci giocano perche sono pagati ......un lavoro....danno una prestazione in cambio di denaro....un lavoro come un altro....
               
               


        • wilkerberghem -
           10/01/2017 alle 21:09
          Che dirti....hai ragione su tutta la linea
           


    • secondo il suo agente Riso, quello che ha convinto Gagliardini a cambiare casacca è stato
      IL PROGETTO DI SUNING .. appena glielo hanno esposto, non ha visto l'ora di mettersi a disposizione di Pioli..
      capit ?..
      il PROGETTO, ci vuole il PROGETTO , cara DEA


      • maracaniggia -
         11/01/2017 alle 8:14
        Più del progetto gli avrà parlato del suo portafoglio.........


      • É da manicomio uno che va all'Inter per il progetto, dai!


      • Scusa, NON ho ben capito cosa voglia dire "PROGETTO". Vuol forse dire 1.5 milioni di euro netti annui?


  20. Va be lo ha messo nelle story di instagram...sarà elettrizzato...lo sarei pure io con 1.5 miliù 


    • Prerndiamoli per quello che sono i giocatori, non per niente NON ho nessun loro autografo e non gli seguo sui social.


      • d'accordo sul concetto
        ma "gli seguo.."  non si può leggere



        • Seguite il papu.. fa pisciare sotto dal ridere


  21. Anche io sono contrario al mercato di gennaio, fosse per me consentirei solo scambi per giocatori che non sono mai scesi in campo nella stessa categoria.  
    In questo modo non si falserebbe il campionato! 
    Sarebbe come se durante una staffetta gli U. S. A.  Vedendosi sconfitti ma avendo un sacco di soldi comprassero Bolt dalla jamaica! 
    In. Ogni caso nessuno ha obbligato percassi a vendere e magari il vero affare lo fa l'Atalanta perché ora può permettersi di prendere tre ottimi giocatori (difficile sbagliarne 3)


    • wigners_friend -
       10/01/2017 alle 22:17
      Peccato che i soldi arriveranno solo a giugno. Se arriveranno.


  22. giorgiobg1971 -
     10/01/2017 alle 20:16
    Sono triste... Non si fa così... che peccato... a giugno si portavano a casa gli stessi quattrini se non di più... magari con l'esordio in nazionale... l'Atalanta però non è di mia proprietà... quindi contento il padrù... però da tifoso e quindi non da contabile non posso essere felice...


    • wigners_friend -
       10/01/2017 alle 22:19
      Anche io inizialmente ero arrabbiato con Percassi, ma unendo i puntini di questa storia ho capito che è stato l'interista a impuntarsi per andare. 


  23. Leggo sulla gazzetta che gagliardini ha già pubblicato su Instagram lo stemma dell'Inter... Questo dimostra come è impossibile tenere i giocatori quando arrivano certe proposte di ingaggio. Comunque solo Sky parla di queste cifre leggermente al ribasso, per tutti l'affare é da 27-28 mln
    un po' deluso dal gaglia poteva anche aspettare la firma per postare quel merdoso stemma, ma pazienza, ora concentriamoci sui nostri


    • wigners_friend -
       10/01/2017 alle 22:24
      Non aspettiamoci riconoscenza dai nostri primavera. A parte il Bello, naturalmente, non ne ricordo uno che abbia rinunciato a una lira per un giorno per cercare di fare qualcosa per noi. 


      • maracaniggia -
         11/01/2017 alle 8:35
        A parte il bello, che si accordò per un bell' aumento di ingaggio quinquennale................


  24. buona fortuna Roberto! 



  25. Percassi avrà richiesto una fideiussione bancaria o assicurativa con clausola di immediata escussione


    • E chi la rilascia la fideiussione, Banca Etruria? 


      • Percassi conosce quelle di massimo affidamento , non credi ?


        • maracaniggia -
           11/01/2017 alle 8:37
          Per non fidarsi del  in queste cose bisogna essere ...............


  26. Sembrate tutt così preoccupati di incassare da far pensare che stiamo vendendo un pacco napoletano. Ok forse sono tanti soldi ma continuare a ripeterlo non é elegante..imparate dal presidente. Uno che riesce a vendere tutto 
     Persino la brodaglia al caffè nella patria della tazzina di caffè.  Forza Dea. Buona fortuna Gagliardini 


    • mi sembra logico.. se volevi prendere un sostituto almeno 5-6 ti servono..
      adesso , che non si è preso nulla , la società non prenderà nessuno
      tanto c'è Melegoni, non ? .. la solita fortuna dei "commerciali" ah no, scusa : dimenticavo .. si tratta di "programmazione" ..


      • Adrian_Smith -
         10/01/2017 alle 23:59
        " la società non prenderà nessuno tanto c'è Melegoni"  come mi piacerebbe essere un veggente come te PolemiPritz   In ogni cacso aspetterei a parlare, il mercato deve ancora finire , e l'Atalanta in ogni caso a dimostrato di stare in piedi anche con qualche defezione nei giocatori .... peccato non si possa avere qualche defezione anche lato " tifosi " 
         


        • è vero, sicuramente il mercato deve ancora finire.. e infatti è un problema :purtroppo qua si fa pure a tempo a vendere tutti ! ..
          tanto, per i "veri" tifosi, quelli che non fanno "defezioni", non c'è problema, ci sono carrellate di giovani a Zingonia pronti ad entrare in campo ..
          avanti "col latte e coi bastoni" ..
          poi certamente sarà per "sfortuna" che ci si dovrà accontentare di una posizione finale di classifica anonima ..
          è così difficile un pò di prudenza nel modificare la squadra titolare ?
          è tanto impossibile evitare questa dannata fretta ?
          ma non ci ha insegnato niente la storia dei tanti fenomeni della primavera , vedi che so.. Palma, Manzoni e lo stesso Pinardi..tutta gente su cui scommettere ad occhi chiusi.. che invece fece delle carriere tanto anonime ..
          Vi dò una notizia : Gasperini non è Mary Poppins !!


        • maracaniggia -
           11/01/2017 alle 8:42
          EH sarebbe troppo bello!!!
          E in fatto di brodaglia ne sta servendo una coi fiocchi anche agli atalantini, mi pare.
          Ma a qualcuno non va bene o perchè è il padrone o per chissà quale invidia.



  27. @ Oscar1962 - 10-01-2017 19:34:04: “Non mi piace questo calcio fast food in cui alcuni dei nostri giovani pare abbiano la scadenza come il cibo a tre mesi”.
     
    Il tuo ragionamento e’ molto giusto, naturalmente, ma nel calcio di oggi l’incognita principale e’ rappresentata da offerte improvvise ed impreviste provenienti dalle solite note in Italia, nonche’ da Premier League, Cina, Spagna, o altro.
    Offerte che possono riguardare uno qualsiasi dei nostri giocatori (che si sia messo in luce anche soltanto nelle ultime 10-15 partite) e che ci mettono in grande difficolta’ sopratutto per quanto riguarda l’entita’ dell’ingaggio offerto.
     
    Dopo la Legge Bosman le societa’ di calcio in genere sono in balia di procuratori, faccendieri, intermediari di ogni tipo, giocatori (e relative mogli...) nonche’ di quelle societa’ super-potenti (pochissime le italiane) che dominano il mondo del calcio oggi.
     
    La “pianificazione”, assolutamente necessaria, vale pero’ piu’ o meno tanto quanto il famoso “piano di battaglia” di Bismarck che era solito dire ai suoi allievi: il ”piano” e’ la cosa piu’ importante PRIMA di una battaglia, ma va’ buttato nel cestino non appena il nemico ha sparato il suo primo colpo di cannone.......
     
    Purtroppo, questo e’ il mondo del calcio, oggi.
     
    Guarda alla Juventus (la potentissima e gobba Juventus):
    (1) NON e’ stata in grado di trattenere Pogba (anche se ha incassato moltissimo).
    (2) Nonostante abbia un contratto con Dybala fino al 2020 e abbia offerto di allungarlo al 2021 sembra per 7 milioni netti annui (che in termini di costo per la Juventus significherebbero circa 12.5 milioni annui) NON sara’ probabilmente in grado di trattenerlo se lui, come sembra, preferira’ il Real Madrid.
     
    E la Juventus, con tutta la sua potenza economica (e non solo...) potrebbe essere costretta a rifare i propri piani......


    • wilkerberghem -
       10/01/2017 alle 21:12
      eh già é proprio cosi....purtroppo


  28. Ma fatemi capire, se a giugno l'inter non vuole riscattarlo, torna da noi? A me pare un'inculata


    • Ma ci credi ancora alla favola del "diritto di riscatto" ?


  29. Come i famosi 10 di Grassi che poi erano 7 + 2,5 e Caldara che sarà, se va bene, 15 + 5 etc etc... dai sappiamo tutti come vanno queste cose


  30. DominicThiem -
     10/01/2017 alle 19:51
    Pedullà dice 27/28 totali, quale sarà la verità?


  31. A queste cifre è giusto averlo venduto.
    Con questa formula però ci avrei pensato e probabilmente NON l'avrei dato via.
    2 milioni x il prestito sono ridicoli... e se poi non lo riscattano e rientra con un valore di mercato più che dimezzato? Scrittura privata? In Italia contro una multinazionale cinese? Nemmeno tra dieci anni pigliamo i soldi. 
    Comunque il presidente non è uno sprovveduto, quindi per tutti questi soldi ha fatto bene...ora però deve reinvestirli almeno in parte. 


    • wilkerberghem -
       10/01/2017 alle 21:13
      Scusa ma se dici che prende due milioni adesso....cosa reinveste?
       


  32. Più che altro, adesso sotto con il sostituto. Non nomi eclatanti, un bel colpo stile-Cobra che il Gasp saprà valorizzare come solo lui sa fare!



    • Speriamo che Gasperini NON si stufi (vero Preziosi?......)


      • maracaniggia -
         11/01/2017 alle 8:30
        Caro frank, Il  Gasp è maledettamente filo aziendale. A lui piace creare in continuazione e una volta creato, far spazio ad altri. A lui piacciono le sfide.
        Non l' ho mai sentito lamentarsi di Preziosi e alla fine il  giocattolaio ha scelto Juric lasciando libero il Gasp.
        Al Gasp serve gente con stipendi da poter moltiplicare e tanta fame, con una dedizione totale alla causa , non come quella volta che è andato all' intel con giocatori strapagati che una volta visto cosa chiedeva loro, nemmeno lo cag......... 
        Godiamocelo finchè dura, perche anche le storie più belle prima o poi  hanno una fine.


      • Di cosa dovrebbe stufarsi? Del fatto che vendono un giocatore con 14 presenze in A a 30 milioni? O del fatto che gli trovino sostituti all'altezza da valorizzare?


  33. soloatalanta699 -
     10/01/2017 alle 19:42
    ieri kurtic a tuttoatalanta lo ha spiegato bene:ai giocatori interessa(giustamente)la carriera non gliene frega molto dell'atalanta o di qualsiasi altra squadra...il treno passa ora e non è detto che ripassi(testuali parole di kurtic)quindi è giusto che gagliardini prenda il treno..
    certo la società può impuntarsi almeno fino a giugno ma bisogna vedere se il giocatore è contento di aspettare giugno e percassi ha già detto chiaramente che giocatori controvoglia non ne tiene più....
    insomma le dinamiche  esatte le sanno i protagonisti quindi fiducia in chi decide poi valuteremo i risultati...


  34. In bocca al lupo Gaglia , ma da oggi devo sempre solo perdere !!! Per il nostro gioco non cambia niente  anzi gli ho sempre preferito Grassi più dinamico più grinta più senso della posiZione . Gaglia se cala fisicamente va 2 all'ora ! Dai Dea dai! 


  35. io continuo ad essere perplesso solo sulla formula...
    2 milioni per il prestito, poi il saldo a giugno .  Ma saranno obbligati a comprarlo o hanno il diritto di recesso fra sei mesi ? Se non piacera', se si rompera' , se, se, se...     non lo confermeranno , potranno  restituirlo per fine leasing ?
     

     


    • Scritturina privata e via...


    • Quasi certamente avranno fatto una scrittura privata che gli obbliga all'acquisto. Non penso proprio che altrimenti lo avrebbero dato a queste condizioni


      • 19atalanta07 -
         10/01/2017 alle 19:43
        per il FairPlay finanziario non possono stipulare un accordo con l'obbligo! Con le trattative a obbligo di riscatto una squadra è costretta a trattare il contratto dell'anno a venire prima che il giocatore arrivi ufficialmente in prestito e per le regole del FairPlay l'Inter non può fare ulteriori acquisti e chiudere contratti! Ma penso che ci sia sicuramente la garanzia che lo acquisteranno!


        • Dei begli assegnino pistdatati o delle cambiali tutto poco bello ma funzionale ?


  36. Non mi piace questo calcio fast food in cui alcuni dei nostri giovani pare abbiano la scadenza come il cibo a tre mesi.
    Come Grassi lo scorso anno: tre mesi!
    Sinceramente non capisco questa fretta di monetizzare immediatamente (posticipato)  e non a fine stagione.
    Perchè levare una rotella del meccanismo?
    E' vero che domenica scorsa si è comunque sopperito bene, ma rimane comunque una scelta in meno in mano all'allenatore a cui forzatamente bisognerà dare qualcosa d'altro.
    Con Kessiè in Coppa d'Africa, Grassi che ancora non si capisce cosa farà e Gagliardini venduto ad una concorrente diretta in classifica significa solo che la nostra posizione attuale è un di più per la Società, un qualcosa di estemporaneo e inatteso.
    Mi spiace ma trovo anche eticamente brutto che una squadra ormai sia un porto di mare a campionato in corso.
    Poi ci si lamenta se dei calciatori scommettono...


  37. SOLOSTROMBERG1907 -
     10/01/2017 alle 19:33
    Leggendo concordo in toto con Dolcissimo....con questi soldi ....SE e sottolineo....SE.i soldi sono reinvestiti nel Mondo ATALANTA VENDO TUTTA LA VITA!!!! poi....magari con Stadio nuovo e strutturati da media squadra se si riesce .....si fá qualcosina in piú.....importante debiti....0 e società sana....


  38. maracaniggia -
     10/01/2017 alle 19:29
    Giù dalla corriera  alla prima piazzola. Lo recupereranno i cinesi.
     
    In bocca al drago (occhio al fiato), Gaglia.


  39. Ti auguro solo di arrivare sempre dietro a noi



  40. Contento lui di andare nei diversamente nerazzurri contento tutti...
    Per me si scioglierà come neve al sole....
    Adios 


    • Che tristezza di commento.  Pena pena pena. Peggio dei bresa'


      • Bresa dighel a to sorela asen.
        Chi sei per giudicare le mie idee? 
        Azzo vuoi? Vai oltre


        • Sei in un forum sfigat 


          • Ripeto... dighel a to sorela...
            Un conto è discutere un conto è insultatada
            SOMARŪ
             


            • e invece te lo dico a te !! che se ti danno 1,5 mil all' anno non ci andavi all' inter...alà ciciareta


              • Ok siamo rientrati in una discussione quasi civile....
                Ma io ho detto qualcosa riguardo soldi o criticato la sua scelta??? Non mi sembra proprio....
                Secondo me si scioglierà come neve al sole.... all'Atalanta vanno tutti bene perché tutti sanno cosa devono fare.... all'inter.... m'ha... vedremo 
                Cosa devo a ugurargli? Di arrivarci davanti a toglierci il sogno Europa???
                Ma anche no....
                Fa ol brao dai...
                E non insultarmi più per favore che so mia to fredel e ta conose gnak.... E an se gna parech...
                Geazie


  41. l'importante che la trattativa si chiuda così smettono di masticare la parola Atalanta i giornalai
     
    contro il Chievo montavano la storiella del gaglia che esultava ma non troppo ai gol della Dea,dai su si tratta di un discorso economico niente di più niente di meno.


  42. Alla fine non si capisce mai la cifra esatta con sti bonus, lo stesso per caldara.. 


    • Ti quoto, e la cosa non è bella. Che problema sarebbe comunicare i dati?


  43. SergiodeBrusa -
     10/01/2017 alle 19:21
    2+20+BONUS si dovrebbe arrivare a 25 che era la cifra che circolava maggiormente, può essere che la società ne abbia chiesti 28 ma in una trattativa è ovvio che si debba appunto" trattare".
    La sostanza non cambia x tre milioni se si è presa in considerazione la cessione! 
    Speriamo sia l ultima piuttosto x gennaio 


  44. Ma non erano 30????ah ah ah,cambia poco al capoccia,l'importante é solo intascarli


    • wilkerberghem -
       10/01/2017 alle 19:23
      giusto li mette Nell sua tasca
      comunque finalmente e andato cosi almeno nn si  rompono piu le palle....


      • Sicuramente non li dá a noi ma vanno nelle sue tasche


  45. Delusi, amareggiati... manco venissero in tasca a voi. Ma cosa vi cambia? Mah... 


  46. Immaginavo che sarebbero uscite le solite cifre al ribasso.....
    in bocca al lupo Gaglia!!!!
    adesso tocca ai 2 del mercato assecondare i voleri del Gasp ..... E ALLA SVELTA!!!!


  47. diro una cosa io che fara incazzare tanti,secondo me e un grande affare perche di buoni giocatori come lui ne troviamo ancora,Kessie ne vale il doppio e poi visto freuler domenica? e a Grassi cosa manca?
    auguri sinceri a Gagliardini ma io mi tengo il  e sono sicuro che l'affare la fatto il percassi


    • Condivido che l'affare lo fà Percassi in ogni caso che siano 20,25,28,30 son sempre tanti per 10 partite in serie A e con tanto ancora da dimostrare. Il rischio piu grosso e che si puo permettere di fare lo fà di certo l'inter pagando certe cifre, cosi come la Juve per Caldara. Poi se col tempo dimostreranno di valere il prezzo pagato, bene felici tutti,  ma attualmente solo certe squadre possono permettersi di pagare cosi tanto giocatori quasi "sconosciuti" e rischiare l'investimento fatto. Non ditemi che con quei soldi non si riesca a prendere un degno sostituto e non ne avanzino tranquillamente anche per lo Stadio. Poi se non si spendono questo è un altro tema.....SOLO ATALANTA OL REST AL VANSA!! 


  48. È stato venduto a 30 .... 


  49. Ma fingiamo che siano solo 20 milioni...senza bonus e senza niente......ma gagliardini vale realmente 8 milioni in piu di de roon??? dai su......se giocasse nella samp titolare gagliardini varrebbe al max 10 ml....


    • Non gli vale nemmeno per me 20 + 2, ma si era iniziato con 30 milioni con bonus poi 28 con bonus... e adesso pare siano 22 + bonus. 8 milioni di differenza non sono pochi.


    • wilkerberghem -
       10/01/2017 alle 19:26
      macché  ne vale 8 ....al massimo...uno sconosciuto che faceva panchina in b....
      adesso diventerà un fenomeno....vedremo....vedremo....x ora a parte Buonaventura....gli altri.....fallimento totale....


  50. Un giocatore che 4 mesi fa valeva 0 prenderne  22 e' proprio da incompetenti vero 
    soprattutto perche' il giocatore passa da 150 mila euro all anno a un milione e mezzo per 5
    spiegateglielo voi che deve rimanere per la maglia per l onore per la fede ecc ecc come minimo
    vi mette una bomba sotto casa.....
    Solo Atalanta 
     


  51. Fregati sulle cifre, come al solito.
    Da 28 + bonus a 22 + bonus c'è una bella differenza
    Amareggiato.


    • Adrian_Smith -
       10/01/2017 alle 19:18
      senza polemica, per me si rimane fregati quando si firma per una cifra , e se ne riceve un'altra.  Quando firmi per la cifra che ricevi è un normale accordo, ed in questo caso: 1 ) la cifra non è ancora ufficiale, potrebbero esser 22 come 28, 2) in ogni caso si tratta di tanti soldi ( troppi ? ) accettati dalla società Atalanta, che non credo remi contro il proprio interesse
       


      • Fregati siamo stati noi tifosi, a cui si sono prospettati 28/30 milioni di euro e poi scopriamo essere 22. La tattica è chiara, far girare cifre alte in modo che non vi sia malcontento, e poi quando oramai ci si è rassegnati vengono svelate le vere cifre.
        La società sicuramente non rema contro il proprio interesse, ci mancherebbe, non ho detto questo. Però a volte per crescere bisogna anche prendersi qualche rischio, accontentarsi non è sempre la soluzione migliore. A queste cifre non essere riusciti a trattenere il giocatore sino a giugno per me è una sconfitta.


    • Mai cuntec.....


  52. Le cifre ci possono stare...La formula nemmeno un po'...


  53. Adrian_Smith -
     10/01/2017 alle 19:10
    In bocca al lupo al Gagliardini... 22 Mln sono comunque tanti per un ragazzo con 14 presenza in A ... contente entrambe le parti.. Ciao ciao Roberto


  54. So che c'e' chi pensa che sia giusto cosi'. Io no.
    Questa cessione e' la morte dello spirito di squadra, come tutto il concetto del mercato fi Gennaio.
    Il messaggio che passa e': non importa a Settembre per chi giochi, aderire a una squadra, al suo progetto e al suo gioco non e' piu' una cosa importante quando ci sono i soldi di mezzo.
    Con quale faccia Percassi chiedera' un abbonamento, chiedera' fedelta' agli abbonati il prossimo anno, se non sa mantenere la fedelta' dei suoi giocatori? Mi auguro che faccia abbobnamenti a due rate con diritto di recesso. Io, abbonato, se sono schifato dal mercato di Gennaio, devo potermene andare.
    Mi dispiace, ragazzi, ho gioito per i successi di questa Atalanta, ma questa mancanza di valori, di spirito di squadra, di voglia di crederci a favore della voglia di fare cassa non mi piace. E' una questione di principio. Il mercato di Gennaio e' immorale e serve solo alle grandi squadre.
     
    Alex 


    • hai espresso diffusamente un concetto di cui sono persuaso e su cui sono tornato più volte in questi giorni ..
      il mercato invernale è la distruzione di ogni residua credibilità del calcio professionistico dalle nostre parti..
      di questo affossamento di ogni residua etica sportiva - purtroppo , e mi amareggia moltissimo doverlo scrivere - la nostra società ABC SPA è una protagonista chiara ed evidente, perchè non fa assolutamente nulla per sottrarsi a qualsivoglia logica di mercato..
      nemmeno la più semplice ed elementare per garantire un minimo di REGOLARITA' al campionato : aspettare fino a giugno per vendere i giocatori !
      e questo è molto grave per una società ch'è stata anni sotto il giogo di processi di giustizia sportiva , da cui ne è uscita con molta fatica, con danni e con fegato ingrossato da parte dei tifosi.. ne è uscita scrivendo un CODICE di etica sportiva che fa sottoscrivere ai suoi tesserati : però a quanto pare non vale per i suoi dirigenti, o almeno questi reputano un toccasana questo mercato invernale, che invece è la rovina dei valori sportivi e di ogni processo di fidelizzazione e di identificazione tra tifosi e squadra ..
      quando chi dirige la società lo capirà, sarà sempre troppo tardi ..
      e purtroppo i guadagni - veri o spesso per la verità presunti e nascosti dietro dei "pagherò !" che rendono le vicende ancora più paradossali - tornano "tutti indietro" .. ci sarebbe ben più da guadagnare nell'aspettare
      sicuramente guadagnare in credibilità ed attaccamento dell'ambiente esterno ai nostri colori


      • Parole sante....


      • condivido.
        ........codice.......etico
        Funds bonis


      • condivido.
        ........codice.......etico
        Funds bonis


        • Intanto il giocatore mette subito l'Inter sui social e nel cuore.....ma voi che capite????? Dipende anche dalla volontà del giocatore....fate l'abbonamento all'Albinoleffe se non vi va 


    • Concordo appieno.
       
       


    • Basta non fare l'abbonamento no? Tanto se la squadra gioca bene la gente ci va ugualmente


      • Su questo sito c'era gente che a causa di una sessione di calciomercato ritenuta insufficiente, il 31 agosto 2016 voleva restituire l'abbonamento sottoscritto giusto qualche settimana/giorno prima. E guarda invece dove siamo finiti a gennaio...
         
        Ora questa manfrina si ripete con il mercato invernale. Se non amate a sufficienza l'Atalanta, o se non vi fidate della serietà della proprieta e della dirigenza, fate senza farlo e stop...


        • A me questo gioco per cui se uno critica non ama l'Atalanta non interessa tanto.
          Io sto criticando un atteggiamento che non riguarda solo l'Atalanta, ma la distruzione dei valori di cui lo sport dovrebbe nutrirsi. Lo spirito di squadra, la volonta' di lottare insieme per un obiettivo, l'entusiasmo della grande impresa...
          Gagliardini ha dimostrato che tutto questo per lui non conta. E la societa' con lui.
           
          Sono felice per le prestazioni dell'Atalanta e mi domando perche' a noi tifosi Atalantini non sia concesso di sognare di vedere un gruppo non solo crescere per fare vetrina e far vincere altre squadre, ma crescere per la squadra stessa. Perche' non possiamo godere almeno una intera stagione di una squadra che ha trovato l'alchimia giusta?
           
          Sono ingenuo? Naif? Forse. Ma questo e' per me lo sport.
          E non mi metto a fare l'atalantinometria su chi vuole bene all'Atalanta o no.
          I fatti diranno a fine Campionato cosa sia stato giusto fare. Se l'Atalanta sara' davanti all'Inter, bene.
          Se l'Inter ci passera', magari grazie anche a Gagliardini, male.
          Ma non e' questo il punto. L'idea che ci sia un progetto, la voglia di realizzare un'impresa con l'adesione entusiastica del gruppo oggi e' stata tradita. I nostri crescono nell'Atalanta perche' sanno che la Societa' e' buona, solida, seria,
          perche' se hanno talento sicuramente avranno modo di mostrarlo. E di aver successo in altre squadre, magari passando col mercato di Gennaio. A parte Raimondi e Gomez, chi, fra i giocatori, sta all'Atalanta perche' vuole bene all'Atalanta?
          Tanti proclami, poi domani arriva un signore con un assegno in mano, e puff, fine dell'amore.
           
          Ma io non ce l'ho neanche con il giocatore. Ce l'ho con una federazione che invece di tutelare i valori dello Sport,
          tutela solo i grandi interessi, le grandi squadre, essendo da loro dominata.
          Non che lo sport USA sia il paradiso, ma vedo una grossa differenza qui.
           
          Poi, ognuno rimanga della sua opinione, per carita'.
           
          Alex


  55. Se sarà riscattato incasseremo 22Mln + bonus, chissà quanto e in base a quali parametri...
    Molto meno di quanto prospettato all'inizio.
    Non mi sembra affatto un'offerta "irrinunciabile" per un giocatore che si voleva vendere a giugno.
    E adesso vediamo quanto ci costerà un sostituto all'altezza.


  56. 2+20 non fa 30
     
    Deluso


    • wilkerberghem -
       10/01/2017 alle 19:27
      ma chi se ne frega!!!!!


  57. saluti e in bocca al lupo.........


  58. Riso è il presidente dell' inda ? Tanto pel limanele in tema...
     


  59. crazyhorse200 -
     10/01/2017 alle 18:58
    2 + 20 milioni più Bonus ? Ma non erano 2+ 23 =25 più Bonus ? MISTERO 


  60. Si è sempre parlato di una cifra che coi bonus andava sui 25 e si avvicinava ai 30 e invece è 2+20... Boh secondo me non era sta cifra irrinunciabile... Anche perchè sono sicuro a giugno ci inseriranno delle contropartite per farla scendere ulteriormente e pagare ancora meno in cash... Mah mi sembra solita politica del meglio l'uovo oggi che tanto piace a Percassi.


    • Lasega fa a chei che i è bu
      In bocca al lupo al Gaglia


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.