13-05-2017 23:48 / 8 c.

Ai microfoni di Sky Sport ha parlato il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini dopo l’1-1 contro il Milan: “Stasera era fondamentale fare risultato contro il Milan. Nel finale c’era un po’ di rammarico e questo ci ha tolto la matematica certezza del quinto posto, ma è ovvio che a questo punto vogliamo saltare i preliminari e ci manca ancora un punto. Il momento più bello dell’anno è questo o magari il prossimo in casa. È stata una stagione fantastica, difficile. Sicuramente anche il primo giorno di ritiro, dove è iniziata una stagione fantastica, ho trovato l’ambiente ideale per ripartire e per vivere una grande stagione. Tanti giocatori che piacciono? È merito di tutto l’ambiente, c’è una società che lavora tanto sui giovani. L’Atalanta oggi è un bell’esempio, arrivare davanti ai grandi club senza le loro risorse è un grande traguardo. Per me è il posto ideale per lavorare e continuare a crescere. Stiamo lavorando bene in questo senso, sarà difficile migliorare il quinto posto, ma credo che l’Atalanta andrà avanti perché ha delle risorse importanti. Sta investendo molto nello stadio. La società non snaturerà la propria natura, ma magari potrebbero essere utili 1-2 pezzi di livello, come il Papu Gomez ma negli altri reparti. Abbiamo l’opportunità per continuare a divertirci. Gomez? Conta la qualità di vita, resta con noi”.

tmw.com

 

Da calciomercato.com:

Il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini è intervenuto a Premium Sportdopo il pareggio con il Milan che vale l'aritmetica certezza del 6° posto: "Il punto di questa sera è importante anche se avremmo voluto vincere. I ragazzi volevano andare in vacanza prima, invece dovranno allenarsi ancora un po'. Se avessimo vinto sarebbe finita ma è giusto così. Si pensava sempre che questa squadra potesse calare e che non potesse tenere il passo, invece non è stato così, anzi siamo cresciuti continuamente e siamo andati oltre le aspettative. La svolta della stagione? La partita con il Napoli all'andata è stata una delle svolte. Poi anche La sconfitta contro l'Inter è stata forse la svolta, dopo quel match non abbiamo più perso, abbiamo avuto una reazione forte e questo gruppo ha costruito questo campionato. Io a rischio prima della gara con il Napoli? Non da parte mia ma forse c'era questo rischio. La nostra partenza non è stata felice, ma prima della gara col Napoli avevamo sei punti. La situazione non era tragica, basti pensare che l'anno scorso l’Atalanta aveva fatto sei punti in 14 partite. Poi dopo quella vittoria sul Napoli è cambiato tutto. Il futuro? Avremmo modo per pensare alla prossima stagione, adesso il primo obiettivo è andare in Europa senza passare dai preliminari. Poi è chiaro che vorremmo presentarci in Europa in modo degno e la società lavorerà al massimo per presentarci al meglio. C'è la volontà di costruire qualcosa di importante. L'Atalanta è una società sana, ha acquistato lo stadio, ha un grandissimo settore giovanile e continuerà a puntare sui giovani, senza disdegnare di rinforzare la squadra. L'ideale sarebbe trovare altri giocatori come Gomez da mettere in altri reparti per migliorare la squadra".

di Staff




  1. In GASP We Trust   
     
     





  2. GRAZIE


  3. GRAZIE  RAGAZZIII. ...E GRAZIE MISTER  GASPERINI E PRESIDENTE PERCASSI
    PEL DE POIAAA
     
     


  4. GRANDE MISTER 




  5. Le parole avanzano, non ne ho davvero più. .. grazie mister... grazie ragazzi e grazie società. .. grazie Bergamo... e più Papu per tutti!


  6.  lode a te papa gasper primo!






Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.