10-01-2018 23:55 / 0 c.

L'Atalanta under 15, campione a Cinisello Balsamo

La vittoria allo Scirea

NERAZZURRI SECONDI A FINE ANDATA: "RIPARTIAMO DA DOVE ABBIAMO FINITO" 

L'U15 ha chiuso l'andata al secondo posto nel suo girone di campionato con 32 punti, a tre lunghezze dalla capolista Inter. Una prima parte di stagione che ha già regalato una soddisfazione importante con la conquista del Memorial Scirea. "Siamo partiti forte vincendo il torneo - spiega l'allenatore Andrea Di Cintio - e raccogliendo subito i frutti del lavoro fatto in preparazione. È stato importante il ritiro fatto che unito all'entusiasmo dei ragazzi che si affacciavano a questa nuova esperienza, ci ha dato un grande slancio iniziale. Siamo arrivati allo Scirea in una buona condizione psico-fisica".

Anche in campionato siete partiti forte.

"Poi però c'è stato un periodo di assestamento dovuto al fatto di aver inserito tanti giocatori nuovi in squadra e in generale i ragazzi dovevano imparare a conoscere un campionato nuovo per loro, diverso da quelli regionali che avevano fatto negli anni precedenti. La squadra doveva acquisire una sua identità e diventare gruppo. Non è mai facile trovare subito un equilibrio quando si inseriscono ragazzi che arrivano da realtà diverse, a un gruppo storico che aveva fatto bene vincendo il campionato. Serve un lavoro articolare e occorre tempo. Adesso è un periodo soprattutto di costruzione in cui porre le basi per fare una buona seconda parte di stagione".

Dal girone di ritorno cosa si aspetta?

"Per il ritorno mi auspico che si riprenda da dove ci siamo fermati. Tutto quello che è stato messo in questa prima parte, va consolidato dando un'accelerata al processo di formazione individuale ma anche della mentalità collettiva in vista della parte più importante della stagione".

La corsa per il primo posto nel girone sarà a tre squadre fino alla fine?

"Inter, Atalanta e Milan sono lì che se la stanno giocando. Prima però viene la crescita individuale di ogni ragazzo. La classifica non deve essere il primo obiettivo, ma semmai una conseguenza di questa crescita. Dispiace a tal proposito che qualche ragazzo si è dovuto fermare a causa di infortuni: ma anche questi incovnenienti fanno parte di un percorso di crescita".

 I NUMERI DELL'UNDER 15 
  • Punti: 32
  • Posizione in classifica: 2ª
  • Partite giocate: 13
  • Vittorie: 10
  • Pareggi: 2
  • Sconfitte: 1
  • Gol fatti: 33
  • Gol subiti: 13
  • Miglior marcatore: Alessio Rosa - 12 gol
  • Giocatori in gol: 11
  • Vittoria più larga: Venezia-Atalanta 1-7
  • Prossima partita: 14-01-2018 Atalanta-Venezia

Fonte Atalanta.it



di Cuginus




Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.