26-07-2018 22:28 / 220 c.

Un risultato che non t'aspetti, soprattutto dopo un primo tempo dominato nettamente e chiuso sul 2-0 per le reti di Toloi e Mancini. Il gol del brasiliano dopo pochi minuti e le moltissime occasioni sprecate facevano presagire forse una goleada, niente di piu' sbagliato.

Infatti un secondo tempo in netto calando e avversari in gol alla loro prima azione pericolosa spostavano il momento della partita a favore degli slavi che pervenivano al pareggio solo 5 minuti dopo. Poi Dea sulle gambe e il pensiero ad un ritorno che si preannuncia piu' ostico che mai. Da sempre le squadre italiane soffrono le slave in casa loro e, da quanto visto stasera, una vittoria non sara' impresa facile per una delle poche Atalanta in versione Gasp che abbiamo visto deludere la tifoseria in questi ultimi 2 anni.

Come sempre, FORZA ATALANTA!

 

LA CRONACA DAL NOSTRO INVIATO, OMAR

Fatale la preparazione? Questo il mio primo pensiero alla fine di questa sfida, un primo tempo dominato, con tantissime azioni da goal, ok, si vede che i nostri sono ancora in piena preparazione, ma la tecnica e la velocità di scambio palla era totalmente dalla nostra parte, sembrava di vedere un’amichevole con una squadra di serie c…fino al secondo tempo! Dove i nostri hanno finito la benzina, poche vere occasioni da goal e molto confuse hanno portato gli avversari ad attaccare e imbambolare la nostra difesa per ben 2 volte, un pareggio che sta molto stretto a noi , che dovremo giocarci la qualificazione fuori casa,tra 15 giorni a Sarajevo e non sarà facile.. impossibile dare giudizi sui singoli, siamo ancora palesemente in preparazione atletica, fatto sta che, mentre a inizio partita c’erano “paure” sulla qualità dell’avversario, dopo il primo tempo il pensiero comune era uno: qualificazione al secondo turno facile, e invece i dati dicono altro, un 2 a 2 che scontenta i neroazzurri e da speranze a un Sarajevo che porta a casa un risultato utilissimo per il ritorno tra le mura amiche.

E’ tutto da Reggio, speriamo di risentirci per il secondo turno preliminare…..

 

Reggio Emilia 26/07/2018

Ciao a tutti i tifosi di Atalantini.com e benvenuti a questo primo turno preliminare di Europa League, è un caldo giovedì di fine Luglio, abbiamo saputo una settimana fa che avremmo giocato i preliminari, siamo a 200km da “casa”, ma il colpo d’occhio del Mapei Stadium dice tutt’altro, parla di una fede, parla di un sogno che dopo la splendida stagione passata i nostri ci stanno dando di nuovo, sarà una lunga strada, sarà in salita ma tutti uniti potremo arrivare al sogno di una doppia partecipazione Europea consecutiva.

Ecco le formazioni ufficiali:

Atalanta: Berisha,Toloi,Mancini,Masiello,Hateboer,Pessina,deRoon,Gosens,d’Alessandro,Barrow,Gomez ( capitano)

A disposizione: Gollini,Valzania,Palomino,Reca,Tumminello,Castagne,Zapata

FK SARAJEVO: Pavlovic,Hebivovic,Dupovac,Mujakic,Pidro,Adukor,Rahmanovic,Sisic,Velkoski,Halilovic,Ahmetovic

Assenze importanti per i nostri, Ilicic e Freuler saranno sostituiti da Pessina e d’Alessandro

Curva nord gremita, un centinaio di tifosi provenienti da Sarajevo in Sud e Dea che attaccherà verso la curva Sud.

Sono i nostri che fanno la partita, diamo l’idea di una velocità di gioco doppia rispetto agli avversari, vedremo con il proseguo della partita se anche il Sarajevo alzerà il ritmo

5° minuto, prima occasione da goal, Barrow in mezzo per Gomez che non ci arriva di testa

E’ già assedio, tre occasioni di fila per i nostri, Papu fa quello che vuole per poco Barrow non ci arriva, hateboer tira da fuori ma la palla viene murata dalla difesa

GOOOOOOOALLLLLLL Masiello scodella per Toloi che appoggia comodamente in rete

Bastano 10 minuti per i nostri per portarsi in vantaggio

15° Primo ammonito per il Sarajevo, steso de Roon che rimane a terra, fortunatamente si rialza dopo qualche minuto , dolorante ma pare senza grossi problemi

22 i giocatori nella trequarti avversaria, squadra ospite che si rintana totalmente in difesa, un muro di giocatori a difendere la propria porta

20° zuccata a Masiello che rimane a terra dolorante,l’avversario chiede scusa, un po’ di ghiaccio e la nostra roccia può rientrare in campo

21° Barrow show scarta 3 avversari ma non riesce a superare il quarto, sarebbe arrivato da solo contro il portiere

22° sempre Barrow! Prende palla a centrocampo, tira da fuori ma la palla va ampiamente a lato

Fa troppo caldo, l’arbitro decide per un break per lasciar dissetare i giocatori

30° bellissima azione dei nostri! Triangolo che per poco non si concretizza con il Papu anticipato in angolo

31° altra occasione Dea! de Roon da fuori, palla alta

33° Barrow per il Papu che tira al volo, palla fuori

36° sempre Barrow! Scarta avversari a gogo ma  non trova la porta

37° altra occasione per i nostri! Palla scodellata in mezzo, nessuno dei nostri ci arriva

41° occasione per il Papu! In contropiede da metà campo, tiro a colpo sicuro ma il portiere avversario devia in angolo

43° si vede in avanti il Sarajevo, in contropiede palla in angolo, sugli sviluppi la difesa spazza via il pericolo

 

GOALLLLLLLLLLLLLLLL MANCINIIIIII punizione di Gomez e colpo di testa vincente del numero 23 atalantino

Il primo tempo finisce qui 2-0 per i nostri

 

Inizia il secondo tempo con i nostri che attaccheranno verso la “nord”

53°Cambio Dea, esce d’Alessandro entra Zapata

55° occasione Barrow! Solo contro il nulla tira al volo palla fuori di 10 metri

56° occasione Zapata! Gomez imbecca in velocità Duvan che anticipa in velocità il suo difensore, miracolo di Pavlovic che riesce a deviare un goal sicuro

57° ennesima occasione Dea! Barrow in mezzo, la difesa salva miracolosamente

65° ammonito de Roon per serie di falli

67° goal Sarajevo, primo tiro in porta e goal della squadra avversaria,

      ha segnato il numero 28 Handzic

70° 2-2 il Sarajevo la pareggia, amnesia in difesa e il n. 17 Sisic castiga i nostri

72° occasione Dea! scambio Zapata Gomez che spara alto da buona posizione

73° ammonito Velkovski per fallo su Barrow

82° occasione Dea!

85° esce Gosens entra Tumminello

90° 7 minuti di recupero per il tempo palesemente perso dalla squadra avversaria

Finisce qui, assalto finale dei nostri che non è servito per ribaltare il risultato, 2-2 e discorso qualificazione aperto al ritorno

 


TABELLINO


ATALANTA-SARAJEVO 2-2 (11' Toloi, 47' Mancini, 66' Handzic, 76' Sisic)

Atalanta (3-4-3): Berisha; Toloi, Mancini (29' st, Palomino), Masiello; Hateboer, Pessina, de Roon, Gosens (38' st, Tumminello); D’Alessandro (9' st, Zapata), Barrow, Gomez. All. Gasperini

Sarajevo (4-2-3-1): Pavlovic; Hebibovic, Dupovac, Mujakic, Pidro; Adukor, Rahmanovic; Sisic (40' st, Tatar), Velkoski, Halilovic (39' st, Stanojevic); Ahmetovic (13' st, Handzic). All. Musemic

 

 

foto la presse

 



di Staff




  1. NikBellimbusto -
     28/07/2018 alle 12:46
     
     
    Ma sono solo io a pensare che sbarro ha nelle gambe neanche 10 partite ufficiai e ha solo 19 anni e forse gli si può perdonare un decimo di quello che abbiamo perdonato a Peto? Poi al netto degli errori ci ha fatto vedere delle gran belle cose e forse c'era anche un rigore su di lui.


  2. ROMAGNANEROBLU -
     27/07/2018 alle 18:25
    L’errore di Barrow ha di fatto cambiato l’inerzia della partita La fortuna ci ha girato le spalle e su 2 tiri abbiamo beccato 2 goal Tra una settimana sono ottimista,in porta Se Gollini è peggio di Berisha ,abbiamo un problema Forza Dea 


  3. La consolazione ieri notte è stata che se non altro almeno ero lì, la ho vista dal vivo quella che potrebbe anche essere stata l'ultima partita a  Reggio della mia squadra .. in una atmosfera come al solito bella, coinvolgente .. con uno spettacolo di gioco come al solito bello, organizzato, piacevole ..
    non sto a commentare i commenti degli altri che criticano questo o quello, che danno patenti di inadeguato a tizio o caio .. in realtà abbiamo giocato bene per un tempo lunghissimo, e praticamente hanno fatto molto bene tutti ..è mancata la cattiveria del voler fare quei 3-4 goal per mettere sottochiave il risultato ed è poi subentrata frustrazione stanchezza
    poi ci sono stati 5 minuti di improvviso sbandamento ed anche 20 minuti di una mancata reazione , e per quelli è giusto criticare ..
    Io però dico che se prima era 80-20 le chances nostre, ed erano diventate 90-10 alla fine del primo tempo, adesso siamo comunque ancora in corsa, ne abbiamo 50-50 . Certo, non è granchè considerando quanto sia alta la posta in gioco, però quello ormai è .
    Loro si è visto per cosa possono essere pericolosi .. improvvise fiammate e poi campare su un episodio favorevole , con giocatori furbissimi a chiamare il fallo e nelle perdite di tempo .. dovremo stare in guardia contro le provocazioni, e sarà complicato .. penso anche che abbiano due buoni centroavanti e un paio di discreti giocatori a centrocampo, come il negretto .
    Noi di contro siamo già in buona condizione fisica, abbiamo mantenuto una buona organizzazione di gioco, abbiamo in Masiello e Toloi due fulcri della impostazione del gioco, Papu in buona condizione, e con Remo e Ilicic dovremmo vedere spunti migliori . Tutta gente che si farà poco influenzare dal clima sfavorevole . Anche Barrow farà tesoro di una serata giocata con poca cattiveria; io l'ho visto al Bortolotti e si intende gran bene cui due folletti nostri, la porta la vede pure .
    Direi che la questione tecnica principale sia decidersi a portare Gollini titolare; è un passo necessario e Reggio Emilia continua drammaticamente a dircelo : ascoltiamo il messaggio che torna a venire da lì !
    Per il resto lasciamo tranquilla la squadra in questa settimana, e molliamo pure le distrazioni del calcio mercato ; è troppo importante venirne fuori bene !!
     
     


    • Tutto giusto, ma credi che Gollini sia molto meglio? Poi per carità, Berisha sta giocando male, ed è giustissimo che vada sostituito, ma onestamente Gollini non è sto gran fenomeno che molti credono o vogliono farci credere. Vedremo ovviamente, sarà come ) sempre il campo a dirci la verità, spero di sbagliarmi alla grande per il bene della squadra.
       


      • paccarani, qui non si ragiona di fenomeni o meno:  e te lo dice uno che ha sempre difeso berisha, e che non avendo la memoria corta che troppi qui dentro dimostrano di avere, lo difende ancora eccome.
         
        obiettivamente si tratta di capire cosa stia capitando al portiere che due stagioni fa entrava con la tutina da superman sotto alla gloriosa Maglia e parava l'imparabile.
         
        Viene da pensare che se uno fa sempre e solo il compitino senza fare miracoli viene etichettato come un buon portiere, affidabile il giusto.
        mentre se un anno fa miracoli e l'anno dopo ha qualche incertezza che porta qualche gol contro diventa improvvisamente una culona inchiavabile, come dice un famoso intenditore di calcio di sta minchia.
        a sto punto meglio non fare miracoli ma fare il minimo sindacale?


  4. abbonatocreberg -
     27/07/2018 alle 17:46
    Mah, non è che se prendi due gol su due tiri tutto il resto della serata "diventa" da buttar via. Perchè della partita di ieri sera, considerando il periodo non mi sembra che sia affatto da buttar via. Si è vista sostanzialmente la solita Atalanta degli ultimni 2 anni, solo ancora un po imballatina, ma neanche troppo. E' stata padrona del gioco ed in grado di creare una decina di palle gol. Non credo sia tanto male e soprattutto mi sembra che questa sia stata sostanzialmente l'Atalanta degli ultimi due anni, che sono anni che...ad avercene.
    Un'altra cosa che mi sorprende sono i commenti relativi al Papu. Inspiegabile come la percezione della realtà sia modificata dalle voci del mercato e dalle dichiarazioni, che anche a me non hanno entusiasmato, del Papu. L'Atalanta non può presxcindere dal Papu. Il nostro pistolino è entrato nelle 5 reti fatte tra sabato e giovedi! Ma dove hanno gli occhi quelli che sparano mer.a su di lui? Mah, ognuno è libero di vederla come vuole....free to be!!!
    Personalmente, le due cose che mi preoccupano sono:
    In due partite stradominate (Herta e Sarajevo) i nostri avversari sono arrivate dalle parti di Berisha 7-8 volte edabbiamo subito 4 gol...nobbuono!
    La partita di ieri potrebbe avere un effetto molto negativo sull'autostima della nostra amata Dea. Ma se dovessimo, come spero, vincere bene a Sarajevo questo timore si dissolverebbe immediatamente.
     
     


  5. Sono ancora abbastanza amareggiato (eufemismo).
    Già nel primo tempo potevamo essere 3-0 o 4-0. Loro due tiri in porta da 40 metri con palloni finiti nella mani dei nostri tifosi in curva.
    Nel secondo tempo altre 3 occasioni nitide (Barrow-Zapata-Gosens).
    Poi prendi il 1 gol su palla persa di Pessina. E ci può stare. Quello che non ci sta sono i 5/10 minuti di blackout totale-mentale che hanno portato al 2-2.
    Il problema è che così li abbiamo rivitalizzati: si poteva andare a Sarajevo relativamente tranquilli e invece ci tocca fare ancora la partita "della vita".
    Sono in mezzo tra l'essere tranquillo (alla fine, ieri per 60 minuti li abbiamo stradominati e poi settimana prossima potrebbero esserci Bepi e Remo con Zapata un po' più "rodato") e preoccupato (già mi immagino il loro pullman davanti alla porta e i vari mezzucci per perdere tempo).
    Nel dettaglio, non mi va di giudicare nessuno perchè a fine luglio ci sta non essere al cento per cento dal punto di vista fisico. Ci stanno gli errori per mancanza di lucidità. Quindi non butto la croce addosso a nessuno.
    La cosa che mi ha fatto "paura"  è il blackout mentale dopo il 2-1.
    Detto questo, secondo me mancano ancora un paio di innesti di cui uno sicuramente in difesa (con Palomino che si trascina i suoi probelimni fisici da qualche mese e Varnier fuori fino al prossimo anno).


    • Ah ,faccio un appello ai gestori del sito.
      Non potete creare una regola impedisce di inserire la parola "asfaltiamoli"  nei commenti ?
      Porta una tale sfiga..... 


  6. Senza Freuler e Ilicic, in mezzo a tanti movimenti (alcuni matematicamente ignorati, vedi il povero D'Alessandro) l'unico che fa gioco (ovvero viene a prender palla, la smista, oppure la tiene per accentrare le marcature su di sé e liberare il lato opposto) è il Papu. Ha giocato in una gabbia di tre-quattro difensori, con praticamente zero aiuto dal centrocampo, mi pare anche ovvio che facesse fatica a passarci in mezzo o a combinare chissà cosa, complice anche la condizione fisica che anche per lui, per quanto brevilineo, non sarà il top adesso. Ma ormai lo sport è il tiro al Papu, per cui...

    Gosens ha giocato una buona partita, e non ho condiviso la mossa di toglierlo (a meno che non ci fossero motivazioni fisiche, ma non dava questa impressione); uscito lui, sono spariti i già rari cross dalla sinistra, delegati ad un Masiello che è sì Santo, ma non del tutto ambidestro...
    Barrow può arrangiarsi anche largo nel tridente, ma mi è sembrat palese che stesse rendendo assai meglio come punta, mentre Zapata finché non entra in condizione non è poi così utile. A tal proposito, comunque, faccio i complimenti a chi ieri sera a partita finita già lo bocciava come bidone.

    Hateboer, mi spiace dirlo, ma è un anello debole, ormai conclamato. Non sa o non osa mai fare un passaggio smarcante e anche nei rari casi in cui riesce a lanciarsi in velocità poi preferisce farsi rimontare e cercare l'appoggino. Un esterno così, nel nostro gioco, serve a poco, almeno quando si deve far gioco e segnare. A difendere va bene, ma solo per quello.

    Pessina può essere utile, ma il lavoro che fa Freuler è altra cosa. E senza di esso perdiamo davvero tanto in mezzo, con un De Roon ancora indietro di condizione a fianco.

    Non c'è bisogno di essere catastrofisti o di invocare cessioni alla lazzzie del nostro giocatore più forte in attacco (insieme al Beppe, ovviamente). Basta essere realisti e "severi" il giusto, ma comunque capire la situazione e non far mancare il supporto.
    Non sarà facile, ma non è certo impossibile.


    • Ho messo "no like" x errore. Condivido in parte ciò che hai scritto ma totalmente il messaggio che hai mandato! 


  7.  Ma è lo stesso Gosens che l'ha messa sui piedi a Barrow da spingere in porta e l'unico che su azione ha centrato la porta (solo per una sculata del portiere non è entrata)?


  8. Al di la della partita di ieri sera, che nel primo tempo si è giocata ad una sola porta, e poi ovviamente abbiam pagato nel secondo per un evidente calo fisico che ci può stare a questo punto della stagione, i nostri problemi, quest'anno, a mio avviso verranno dalle fasce se non si corre ai ripari. Goosens ed Hateboer, per quanto impegno ci mettano, purtroppo non sono al livello dei loro predecessori, ghe n'è mia de bale... E qualcosa di più farei anche in difesa, con la partenza di Caldara abbiam perso parecchio... Per il resto, la squadra è forte, a patto che il Papu rimanga volentieri....Ciò detto, rimango sereno, a Sarajevo possiamo vincere tranquillamente...   


  9. Parla di tecnica o tattica. Astenuti da valutazioni inappropriate sui commenti altrui. E rivolgiti a chi chiami in causa. Nn cado nelle scio che provocazioni. Miaoooooooooo


    • Astieniti


      • fai che me lo scrivi direttamente tu il commento. io scrivo quello che ho voglia e commento quello che ho voglia. te capit?


      • Repliche a commento a Salvatori 1423


  10. Non son bastati i piccoli errori di cipro Dortmund per darci più esperienza a gestire le partite . Ci siam ricascati... Forza atalanta sempre 


  11. Secondo me ci siamo abituati tutti un po' troppo bene....
    Andare in europa a vedere l'atalanta per due anni di fila ... ma neanche nei sogni migliori.
    Tutti esperti di mercato, di tattiche , di preparazione atletiche, di come segnare un gol.....  ma state sereni e godetevi il momento.
    A Sarajevo vinciamo, se non vinciamo, sarà stata un altra splendida trasferta in Europa! Tutti a Sarajevo


    • Evviva l'ambizione ... a quando la retorcessione fisiologica????
      Dai per cortesia ... la dimensione Atalanta è cambiata ... maggiori introiti, discorso infrastrutture di livello e valore dello staff e in generale della squadra ... evitiamo patetici paragoni con il passato ... detto questo, assurdo il ritardo sul mercato ... non si può arrivare a giocarsi l'Europa con la squadra non completa, cercando di elemosinare sconti e saldi ... e tutt'ora mancano almeno 2 pedine importanti ...


      • si poteva fare di meglio ? Sicuramente , si può sempre fare di meglio. Mi fanno ridere quelli che , con tutto il rispetto per le loro professioni , pensano di essere più competenti in. Materia dei veri professionisti che vengono profumatamente pagati per fare il loro lavoro!
        Detto questo, anche se siamo migliorati e siamo più ambiziosi , non siamo il Real Madrid , nè il PSJ nè  altre  blasonate quadre. 
        Vorrei sapere quanti dei qui presenti tuttologi criticoni pessimisti ci vedevano in B dopo 3 giornate all’inizoo Della scorsa stagione per poi correre a orio con la bandierina per cercare un posto sul carro dei vincitori....
        anhe a me non è piaciuto (per usare un eufemismo...) tornare da reggio con un pareggio striminzito contro una squadra sulla carta molto inferiore... ma chiunque abbia mai giocato a calcio capisce la differenza fra una squadra in fase di preparazione atletica e con nuovi innesti contro una squadra che già gioca da qualche settimana.


      • Quello è vero, sul mercato ci siamo mossi in ritardo e ci è voluta una sfuriata del Gasp per dare la prima fiammata (Zapata). Zapata che è ancora fuori condizione, Pasalic che a logica penso non sarà sfruttabile seriamente prima di una quindicina di giorni almeno, e per il resto ancora nulla. Evidentemente qualcuno riteneva che almeno i primi due turni preliminari rappresentassero una pura formalità, grave errore di valutazione. Non oso immaginare cosa succederebbe nella nostra rosa e nel nostro mercato se dovessimo uscire subito dalle competizioni europee ... 


    • cit. chi si accontenta gode..così così
      a te può andar bene..io sportivamente parlando, punto a migliorare poi certo nn mi strappo i capelli (che già son pochi) ma l'obiettivo non è mai accontentarsi.
      Free to be


      • sicuramente, però cerchiamo di vedere il bicchiere mezzo pieno! Qua mi sembra di leggere di gente che non é mai contenta....


  12. FORZA ATALANTA


  13. diegognoli86 -
     27/07/2018 alle 10:53
    Non ho ancora realizzato bene, e ho una paura fottuta per il ritorno, più legata alla scaramanzia e a fattori "ambientali" che non al reale valore tecnico degli avversari.
    Qualche considerazione sparsa, non voglio fare un poema
    1) Sarajevo imbarazzante tecnicamente, senza un'idea, senza costrutto. Ma sono più inesperti di noi e ce ne hanno fatti 2, abbassare la cresta
    2) Spero che questa delusione faccia capire a tutti (giocatori in primis, ma anche qui dentro) che i preliminari vanno presi seriamente, altro che pensare a "chi vorresti nel prossimo turno", o "bella trasferta Sarajevo". Sarajevo sarà un inferno per noi, non me ne frega un cazzo di quanto è bella la trasferta, io spero che la mia squadra vada avanti il più possibile, se possibile incontrando squadre scarsissime almeno fino ai gironi!
    3) D'Alessandro penso possiamo affermare senza ombra di dubbio che è stato un investimento clamorosamente toppato. Nemmeno contro il Sarajevo ha fatto una giocata utile. Quando lo prendemmo sembrava un ala coraggiosa, veloce e che punta l'uomo, si è rivelato un centometrista che non azzecca una giocata col pallone tra i piedi. Sostituito al 50mo contro il Sarajevo, detto tutto.
    4) Zapata impresentabile, forse Gasp voleva mettergli minuti nelle gambe ma allora andava tolto Barrow (Gomez sappiamo che è immune ai cambi). Errore grave, sbaglia pure lui
    5) Pessina mi è sembrato eccellente, ci darà soddisfazioni
    6) Gosens... non lo so, forse sono prevenuto io, ma avrò contato mille palloni passati indietro e 5 in avanti, due dei quali intercettati. La prossima volta mi prometto di fare questa statistica seriamente e poi vi dico. Uno che passa sempre la palla indietro, lì, in quella posizione, è inutile
    7) Gomez, come suo solito, dopo 2 azioni in cui non ha fatto gol si è depresso, già nel primo tempo. Dal 2-2 alla fine indisponente, solito vizio di voler tenere il pallone tra i piedi e sparire (notate quanto sta largo largo a sinistra, lì non serve a niente, deve stare nel vivo del gioco)


    • Era lo svogliato Papi da togliere. Bisogna avere il coraggio di farlo e forse è stata proprio la società  a chiedere al Gasp di lasciarlo dentro. Per tanti motivi


    • Forse ti sei confuso con Hateboer. Gosens ha pasaato la palla praticamente sempre in avanti.


      • chi è la super top model del tuo nuovo avatar?


  14. Titolo centrato, trattasi di grossa DELUSIONE:
    1)per il risultato, pessimo e che obbliga a giocare per vincere in bosnia ove clima, tifo, ev. arbitraggio casalingo come capita spesso quando le balcaniche giocano in casa, ed in fine sicure provocazioni e spezzettamento gioco, renderennao l'impresa ssai ardua.
    2)la Gestione della gara.Sul 2-0,co pochi giorni di preparazione, avrei fatto di necessita' virtu' andando contro i principi gasperiniani e chudendomi per salvaguardare il risultato.
    3)al netto dei gravi errori difensivi, pssima prestazione del Papu,negativo come non mai. Fossi stato il Gasp avrei tolto lui tenedo il piu il palla D'alessandro (e pnso che il Gasp abbia proprio questo tra  suoi rammarici!!)
    Il sig. Gomez si deve decidere a cosa voler fare in futuro, perche' certe IRRITANTI e SVOGLIATE prestazione lasciano adito a molti e GRAVI......dubbi!!!!
    4)ma perche' la Uefa nn squalifica il campo del Sarajevo?? dopo il comportamento delle orde di Mamellucchi venute dalla Bosnia sarebbe il minimo....invece daranno una multa, INTROITANDO DENARO!!!
    Un saluto a tutti i Delaovers incontrati a REGGIO ed an caloroso augurio a ...
    .quello col bras al col!!
    PS: chi parla di commenti cattivi puo' anche ritirarsi a vita conventuale.
    La squadra si supporta sgolandosi alla partita.
    Si elogia se merita.
    Si citica a ragion veduta.
    ...........forse costoro NON ERANO A REGGIO, ma ai Caraibi (beati loro!)


    • Si critica ma con rispetto.  E scrivere barrow è da prendere a schiaffi è un commento che non esiste . Un esempio a caso .


      • Il solito buonista....non si può scrivere schiaffi?
        Si a schiaffi come a calci nel culo, è quello che ho pensato quando ha fatto la cagata di voler strafare solo davanti alla porta...e a uno che fa una cosa del genere sono libero di mandarlo affanc.. per il gol mangiato....o perché in fine stagione ha segnato qualche gol non può essere criticato con qualche schiaffo sul web?


        •  bici, è quello il tuo sport


        • non è buonismo , anche io allo stadio gli ho tirato dietro le madonne . però rimane un errore tecnico, ha 20 anni ! 


      • Parlane con chi lo ha scritto. Nn con me


        • Non c è bisogno di fare il duro . Dato che hai scritto chi parla di commenti cattivi...io ne ho parlato quindi ti commento .


  15. questo è un bagno di umiltà che spero ci ( mi metto dentro anch'io) dovrà servire: c'è troppa supponenza e presunzione nell'ambiente, pensiamo di poter lottare per raggiungere la champion e vincere l'EL ma a conti fatti non abbiamo una squadra di campioni ma di giocatori che se ben allenati e preparati tatticamente possono dire la loro; ieri per esempio se ci fossimo accontentati del doppio vantaggio e avessimo fatto una gara + accorta, non sapendo quanto reggevano le gambe ,forse.....


  16. Non è neanche calcio d'agosto, questo è calcio di fine luglio. Infatti nel secondo tempo i nostri erano piantati e non si muovevano più. La figuraccia resta indelebile però non ne faccio un dramma. Ovvio che ieri sera ero nero come il catrame tornando da Reggio e anche questa mattina non è che mi sia passata del tutto, ma la fiducia nella società, nella squadra e nel nostro immenso allenatore (l'artefice principale, a mio parere addirittura l'unico, delle ultime 2 stagioni) resta immutata. Ricordiamoci sempre che abbiamo avuto la certezza di giocare la partita di ieri solo una settimana prima nel bel mezzo della preparazione. Per me questo ha inciso molto. Peccato che, nonostante sia fine luglio, noi stiamo giocando per guadagnarci l'accesso al secondo turno dei turni preliminari di EL mentre le nostre altre concorrenti in campionato sgambano tra tornei in paesi esotici e amichevoli dal risultato completamente inutile. In conclusione, ma vale anche come premessa, bilan merda! 


  17. Peccato..il non voler gestire il secondo tempo è la prima colpa di questo pareggio....si sapeva che non avevamo 90 minuti nelle gambe, una volta fatto il 2 -0 Si doveva gestire le forze....il 3-0 sarebbe potuto arrivare comunque anche giocando più accorti.
    Peccato, ma fiducioso x il ritorno.  


  18. Farò un commento sul primo turno preliminare quando vi sarà un risultato finale, ieri era solo il primo tempo. Ma di certo è stata una serata (ed una figura) di merda. Ed abbiamo ben capito l'enorme differenza che sussiste fra l'approdare direttamente ai gironi e dover passare per le forche caudine di questi turni preliminari estivi. 


    • Figura di merda di cosa????
      Io ho visto una squadra nettamente superiore dove,a turno, errori dei songoli hanno falsato il risultato. 
      Poi siamo ai preliminari per non avere vinto la partita di Roma con gli aquilotti. E anche li, come ieri sera, perchė è mancata quella freddezza (o botta di culo se preferite) sotto porta. 
      E ieri a Reggio abbiamo gettato una meritata vittoria , ma figure di merda io non ne ho viste!!!
       


      • Contento tu MOSTAM. Se non è una figura di merda prendere 2 gol in 5 minuti col Sarajevo ... 


        • E certo che sono contento caro Scozia!
          Sono Contento e ottimista x avere una squadra che non rinuncia mai a giocare la palla e esprime sempre un calcio propositivo.
          Certo che girano anche a me le @@ x i 2 gol subiti, da un avversario nettamente inferiore.  Ma non rinuncerei mai all'attuale mentalità che questo mister!!!
          O forse l'essere stati  abituati troppo bene, alla prima difficoltà si rimpiange il calcio sparagnino del picà n'sö e postegià ól pulmann! Li si che erano figuredi merda, e non solo a parità di risultato. 
           
           


          • Guarda che il mio riferimento alla "figura di M" è limitato alla partita in questione. Sono praticamente sempre sulla tua stessa lunghezza d'onda Mostam, sono l'ultimo a rimpiangere allenatori sparagnini e conducenti di pullman. Semplicemente, ieri abbiamo, SECONDO LA MIA OPINIONE, fatto una figura barbina. Ma ho anche detto che commenti più "esaustivi" li farò solo dopo il retour match. 








    • Figura di merda di cosa????
      Io ho visto una squadra nettamente superiore dove,a turno, errori dei songoli hanno falsato il risultato. 
      Poi siamo ai preliminari per non avere vinto la partita di Roma con gli aquilotti. E anche li, come ieri sera, perchė è mancata quella freddezza (o botta di culo se preferite) sotto porta. 
      E ieri a Reggio abbiamo gettato una meritata vittoria , ma figure di merda io non ne ho viste!!!
       


  19. che loro sarebbero usciti nel finale grazie alla condizione migliore dato che hanno gia' finito la preparazione lo si sapeva ed in questa fase della nostra preparazione e' anche abbastanza normale. certo non avremmo dovuto farli pareggiare, un po' piu' di mestiere sarebbe bastato. pero' non sono pessimista per il ritorno in quanto mi pare che la differenza di valori ci sia e si sia vista e al ritorno avremo anche la rosa completa... 
    dai Dea dai
     


  20. L'incazzatura è tanta, ma ci sono ancora 90 minuti da giocare.
    Siamo più forti, possiamo vincere senza problemi se giochiamo da Atalanta.
    Forza


  21. 1344kmDiAmorexLaDEA -
     27/07/2018 alle 9:03
    Condizione fisica, umiltà, esperienza: sono le 3 cose che, a mio parere e a prescindere dai singoli, ieri sera ci sono mancate e che non ci hanno permesso di vincere una partita stradominata per 60 minuti.
    Malgrado ciò, se a Sarajevo giochiamo da Atalanta (quindi senza presunzione) mi rifiuto di credere che non riusciamo a vincere contro una squadra niente più che modesta. 
    Dai Dea non mollare!!!


    • Squadra modesta al Mapei ma in Bosnia sarà un'altra cosa....qua hanno iniziato intimoriti e pure un po' molli aspettando le ripartenze...la saranno più cattivi da subito... i gol che han fatto poi sono entrambi belli...noi un attaccante in grado di farli cosi, per ora, non lo abbiamo...e infatti han segnato ancora 2 difensori...


      • Condivido la tua analisi...però a Sarajevo, con ogni probabilità, lì davanti ci sarà Josip Ilicic e quando gioca lui mi sento sempre molto più tranquillo...


  22. è difficile commentare una partita del genere, anche il giorno dopo non riesco a credere cosa abbiamo combinato. Non parlo dei singoli che si è già detto abbastanza, ma sul 2 a 1 ce la siamo fatta sotto e non me ne capacito.
    Però voglio pensare lucidamente a chi dice che sarà dura. Io non la vedo dura, il Sarajevo di ieri è una delle squadre più scarse che ho visto in una partita ufficiale contro l'Atalanta da anni. Settimana prossima rientrano Freuler, Ilicic e Palomino (e ieri il secondo avrebbe giocato con la sigaretta in bocca). Avremo una settimana di allenamenti e questa partita sulle gambe in più, avremo la consapevolezza che è una partita vera e non uno scherzo del TAS, se anche solo giochiamo come ieri, ma con più concentrazione nei momenti importanti della partita li asfaltiamo. Se invece usciremo sarà veramente pesante e abbastanza imbarazzante. Importante sarà segnare il primo tempo perchè più passeranno i minuti e più loro faranno come ieri e anche peggio (scene in campo e in panchina pietose e noi come sempre muti a subire tutto).
    Sul loro account instagram han postato un video con la squadra e quel demente del loro allenatore che festeggiano e cantano in pullman, spero che quel video giri nel nostro spogliatoio e faccia incazzare i nostri come lo siamo tutti noi. Ma poi cosa hanno da festeggiare??? A Sarajevo con il coltello tra i denti perchè si deve passare senza se e senza ma.
    Forza Atalanta


  23. Dopo l' assurda sentenza  del Tas ecco puntuale l' assurdo esito della partita di ieri sera.
    Il calcio purtroppo funziona cosi', non ricordo una partita del genere forse non l' ho mai vista, al di la' della preparazione atlatica ci sono 2 categorie di differenza tra noi e loro.
    Olttretutto prendere 2 gol di m....da cosi' non e' possibile,ma se ne sbagli un infinita' non chiudi la gara nonostante
    hai il possesso del gioco per 80 minuti non puoi fare altro che mea culpa.
    Reset e fiducia nel ritorno, Giovedi vanno asfaltati direttamente in Aereoporto e con le palle di ghisa diversamente ce ne torneremo a casa e avremo piu' di qualche spunto su cui riflettere.


  24. ho letto solo alcuni commenti,poi mi sono fermato
    tanti secondo me ,la partita non l' hanno vista e commentano solo il 2-2
    perchè se si è visto la partita ,non si dovrebbe aver timori di passare il turno
    sarà difficile,ovvio, e li abbiamo messi nella miglior condizione possibile per loro,ovvero far leva sull' ambiente in casa loro ,si metteranno a difendersi e picchiare e sceneggiate per perdere tempo,ecc, ma
    ci sono almeno 2 categorie di differenza
    occasioni per l'Atalanta 18  per loro 2 e mezza
    e loro sono già in forma,con campionato iniziato,i nostri per ora reggono un tempo
    tra una settimana la musica cambia
    ingenuità in attacco,ma occasioni create e quando entra in forma Zapata ci divertiamo,ingenuità in difesa,e qui invece questa partita ci dice che un difensore in più è da comprare
    per il resto ,fiducia e tempo al tempo



    • non è tanto paura di non passare il turno... nel calcio vanno considerati mille fattori; la sarà un ambiente infuocato e noi abbiamo solo un risultato


      • Liolidis, abbiamo si un solo risultato.  Ma abbiamo anche tutte le risorse umane, tecniche e tattiche per superare AGEVOLMENTE il turno. 
         


        • Senza dubbio, ma avere le qualità non basta: bisogna sfruttarle... forse il cliema "vero" del ritorno ci farà bene e ci farà mantenere la concentrazione e la giusta determinazione per tutta la partita.
          Forza!


  25. Nessun problema, giovedì prossimo con Ilicic,Pasalic,Freuler,li asfaltiamo.


  26. Stiamo calmi!! Dobbiamo stare calmi!! il boccone di ieri sera è stato molto amaro ma abbiamo il dovere di lasciar tranquillo l’ambiente! Additare colpe ai singoli non serve a nulla; sputare sentenze tantomeno.. Al centro Bortolotti sapranno cosa dire e cosa fare. Giovedì prossimo non sarà semplice e guai a pensarlo.. ma le possibilità x passare il turno ci sono ancora tutte!!!


  27. L'errore più grave quello di barrow, poteva stoppare e segnare da un metro. Era 3 0 e partita chiusa. Berisha anche ieri indeciso sul seconfo goal, e dopo il Borussia le incertezze cominciano a diventare tante. 
    Al ritorno avremo pasalic e ilicic, ma vincere in quello stadio non sarà una passeggiata, non giocheremo in islanda ma nei Balcani in uno stadio ribollente. Sarà dura ma ci dobbiamo credere


    • Berisha sul secondo gol ??? Ma l hai visto Masiello , sul secondo gol ???


      • Ps tra l altro Sisic gli ha tirato una sassata da 3 metri sotto la traversa. Dai , basta con sto ragazzo.coi piedi non piace neanche a me è sicuram non sta facendo bene come il primo anno. Ma resta un buon portiere per noi. Piuttosto, sul primo gol , in 2 a chiudere sull attaccante e il cross l ha preso ancora lui ( comunque l avesse fatto uno dei nostri avremmo detto “gran gol”....), sul secondo....Masiello in colpevolissimo ritardo e poco reattivo (eufemismo) sul cross basso. Ma lui ha la dispensa papale...


        • albi, spesso non sono d'accordo con te, ma stavolta ti quoto in pieno.
          finiamola co sta storia di berisha, chiunque abbia giocato a calcio sa perfettamente che in campo sei solo.  sei solo tu e quello che fai, che venga bene o che fai la cazzata, spwecialmente se sei un portiere....
           
          Etrit ha davanti una difesa a tre, non la difesa colantuoniana, e specialmente in estate quando nessuno è al meglio, le minchiate sono li che ti aspettano...


  28. Commentare una partita al 26 luglio pretendendo una condizione fisica smagliante e cercare capri espiatori lo trovo ridicolo.


  29. Arrivato ora a casa da Reggio. Che dire? Io una partita così non la vedo dagli anni ‘70. Le uniche 2 volte che sono arrivati in area ci hanno fatto gol. Per il resto: loro squadra cattiva e determinata, già fisicamente a posto. Ma almeno 2 categorie sotto. A stagione in corso sulle due partite gli daremmo 6 gol di scarto. Ma adesso dovremo rincorrere e al calcio d’inizio toccherà di nuovo a noi. Io sarò a Sarajevo e non senza una certa inquietudine dato che ci andrò da solo in auto con mio figlio... ma siamo molto molto superiori a loro. La cosa dovrebbe emergere, al netto della preparazione scarsa e della testa non del tutto pronta.
     
    Ho visto un Pessina davvero eccellente e se posso dirlo: criticare Papu è da folli. La palla che ha messo di sinistro sul secondo palo per Masiello è pura poesia. Le giocate più belle della squadra sono passate TUTTE dai suoi piedi. 
     
    Siamo l’Atalanta. Dobbiamo correre. Va detto che se superiamo questa, la testa l’avremo a posto per tutta la stagione.


  30. Non ho visto la partita, ho visto solo il risultato e i vostri commenti ... tremenda delusione ... per il momento vi viene solo un ... MA COME CAXXO SI FA! .... "#$#$%%&&//(()))=((())==?¡?!!!!
     


  31. commento tecnico adesso che stiamo passando orio in bus...
    MILAN MERDA



    • Quest'anno ad ogni loro sconfitta in alto i calici. Maledetti falliti


    • Io invece, avendo varcato la soglia dei 1110 metri sul livello sel mare direi....milan merda


    • Milan ladri di merda é stato il mio commento sul loro primo goal.
      Il commento tecnico sul secondo non può essere riportato sul sito.
      Loro sono a fare le amichevoli col manU sti... cani bas....ok. mi fermo qui.
       


  32. Se si segnava il terzo non ci sarebbero stati ne problemi ne critiche, gol sbagliato gol subito la regola è sempre valida. E giocare a luglio partite importanti non è facile. Gosens e dalessandro secondo me bene stasera. Sapevo che la partita non era da sottovalutare e infatti è andata come è andata. Ora calma e reset, si riparte con lucidità perche tutto e' ancora possibile.. La lezione è servita, testa a giovedì, sono fiducioso. 


  33. Commento tecnico dopo che mi é passata l incazzatura é:
    Beshtemmmmie 


  34. Ex-cri....dove sei?


  35. non sapete quanto fanno bene questi pareggi 
    testa bassa e pedalare !!!


  36. Il calcio è semplice. Se perduri nel vizio di divorarti gol a carrettate e giochi con un portiere che oggi prenderebbe gol anche da me medesimo, non puoi pretendere di riuscire a sfangarla. E a questo aggiungi il fatto di aver saputo di giocare questa partita appena 6 giorni fa. Inutile menar il can per l'aia, avessimo saputo di fare i preliminari da subito senza il teatrino che c'è stato, sarebbe stata tutta un'altra cosa. Ma d'altronde siamo sempre la squadra delle prime volte. Prima (e unica) squadra a essere penalizzata perché un suo calciatore avrebbe combinato un pareggio con l'altra compagine a uscirsene immacolata (d'altronde basta un calciatore su 22 per combinare un pareggio, è notorio). Siamo la prima e unica squadra (e lo saremo per tanto tempo) a sapere di giocare una partita ufficiale UEFA neanche una settimana prima. Ma, vada come vada, siamo sempre orgogliosi di te. Testa a Sarajevo! 


  37. Partita assurda dai due volti x 70 minuti una sola squadra in campo,  poi complice la forma che non può essere al top in questo periodo siamo calati. 
    Al di là dei gol sbagliati comunque determinanti mi preoccupa molto la difesa che prende sempre gol ,2 dall herta e due dal Sarajevo .
    Nessuna squadra al modo può giocare a ritmi altissimi x 90 minuti ma noi quando caliamo l intensità x riprendere fiato veniamo puntualmente puniti. E in serie A ci sono attaccanti nettamente più forti di quelli del Sarajevo quindi il pericolo di prendere gol ogni partita è concreto 
    Dobbiamo imparare a gestire meglio questi momenti, addormentando il gioco magari facendo possesso in alcuni frangenti della gara senza rischiare sempre di prendere gol. 
    Non vincere partite dominate x il 70 % della gara sta diventando una pericolosa abitudine. 


  38. fermo restando che L anno scorso le migliori partite le abbiamo fatte in trasferta e quindi spero ancora nella qualificazione sto incaxxato nero...
    la società x me ha sbagliato tutto il mercato...spina Caldara portiere centrocampista vice Gomez ad oggi ancora zero
    abbiamo due esterni che non sanno fare un cross...come si fa a dire che Gosens e Hateboer valgono spina e conti???
    sulle fasce serve altro!,
    il Papu non mi convince...forse era il momento di dividersi...
    mancini è ancora acerbo..non può essere lui invece Caldara..
    pasalic non lo conosco...Sturaro..andrebbe bene ma ne serve ancora qualcuno...


    • Il mercato non ha niente a che fare con questo mezzo passo falso...
      anche fossero arrivati tanti nuovi gasp in genere li inserisce sempre gradualmente...
      e cmq come detto da altri il pareggio è figlio di un blackout avvenuto proprio nel momento in cui venivano a mancare le forze (fisiologico, al 26 luglio).


    • Dai Gabri, fai il bravo .... quando il loro portiere ha evidato con la punta del piede il 3-0 di Gosens, se avessimo capitalizzato tutte le occasioni (solo quelle grosse) fino a quel momento come hanno fatto loro nei minuti successivi saremmo stati 7-0 (si, sette, guarda gli highlights e conta bene!).
      Pur giocando senza cattiveria, con una lucidità ancora molto approssimativa per i carichi di lavoro e non poca presunzione (soprattutto da chi voleva sempre dribblare gli avversari invece di fare scambi palla che ci hanno sempre portato dentro la loro area) li stavamo asfaltando ,.... poi è andata com'è andata, errori, sfiga, calo fisico, un po' di tutto .... ma prendersela con il mercato perchè non abbiamo battuto questa squadra di Lega Pro non esiste proprio!


  39. Pippi 


  40. Che dire?
    Parto dai singoli.
    Bene Pessina: con la cura Gasp diventerà un signor centrocampista. Secondo me il vice Freuler/De Roon ce l'abbiamo in casa.
    Gosens non male, alla faccia di chi contina col "e ma Spinazzola e Conti...". Di pura sfiga non segna il terzo, grazie ad una sculata del portiere che era completamente spiazzato e l'ha presa per caso coi tacchetti.
    Hateboor a me sta simpatico, corre e si sbatte come pochi. Ma ha due piedi che fanno paura in senso negativo, il che nel calcio ha una certa importanza.
     
    Gomez è importante, ma sta cominciando come ha finito: infiniti dribbling che lo portano spesso a incartarsi, anziché passare la palla al povero tedesco che non sa più come chiamargliela.
    Mancini non mi è dispiaciuto e a chi gli rinfacciaia che non vale Caldara rispondo: sarà anche vero, per ora, ma ricordo che anche col Tia in campo abbiam preso dei goal da poer marter.
    Barrow è bravo, si vede, ma forse non bisogna dirglielo troppo. Stasera ha peccato molto di supponenza, vedi tiraccio alvolo solo davanti al portiere.
    Zapata non pervenuto. Di certo è un buonissimo attaccante ma per ora ricorda l'armadio Ikea che.non ho mai finito di montare.
    De Roon, Masiello e Toloi: certezze!
    Berisha: incolpevole.
    D'alessandro: non so cosa pensarne, francamente.
    In tutto ciò pesa come un macigno una condizione fisica in fase di evidente costruzione che ha tolto molta lucidità nelle manovre e, nel secondo tempo, energie.
    Condivido il cambio D'alessandro / zapata. Si doveva cercare il terzo gol e mettere Barrow esterno poteva essere la soluzione. Purtroppo è andata male.
     
    Per giovedì prossimo più che sperare in San Josip spero nell'intera squadra.
    Adoss!


  41. Tranquilli
    al ritorno con la squdra a regime
    PASSIAMO!!!
     


    • Allora mi fido!!!


    • La squadra tra 7 giorni non sarà a regime, sarà ancora in fase di preparazione.
      Vien da sorridere a leggere che qualcuno spera in Freuler: tra una settimana avrà sì e no 10 giorni di preparazione nelle gambe!


  42. Fa rabbia non essere riusciti a portare a casa la vottoria contro una squadra che non ha praticamente fatto nulla... gliel'abbiamo servito il pari ij un certo senso... sono in stazione a reggio e ancora sto con un misto di rabbia e incavolatura... tra 7 gg se facciamo una gara perfetta passiamo sicuro il turno!!


  43. entro in chat solo ora....avrei puntato soldi su almeno 150 commenti .
     
    bene.....ora mi dedico alla lettura....


    • Scusa non era in risposta a te 


    • Che pena leggere commenti cosi cattivi nei confronti di barrow.  Ha sbagliato un gol e allora ? Ha vent anni si impegna e si sbatte e memoria corta l anno scorso nel finale decisivo.  Non é il momento di ste cose . Tutti uniti a sarajevo per vincere .


  44. Dai barrow da schiaffi, non può un ragazzo pensare di essere così supponente..una girata di quelle giuste e come dicevano a naja, volare basso tra la polvere e il pavimento..
    Per il resto....berisha, non guardiamo se ha colpe....ma non serve a noi un portiere mai impegnato, piuttosto che avere un portiere che non può prendere i due tiri imparabili possiamo giocare senza portiere e mettere un difensore in più ed evitare che facciano neanche quei due tiri in porta..


    • e invece uno se se la sente deve provarci anche a rischio di fare figuracce. Soprattutto a 20 anni. Se uno non tenra mai la giocata non va bene perché così ce ne so io 500 in giro.  Se uno tenta la giocata è da schiaffi se la sbaglia. Comunque, a parte tutto, assurdo giudicare e condannare i singoli il 26 luglio. Al linite ieri chi ha sbagliato è stato il mister che sapendo che saremmo durati 60 minuti avtebbe dovuto puntare a gestirla....anzichè rischiare i contropiedi in apnea. Ma va bene così. Adòs!


  45. Nessun problema,questa squadra di brocchi bosniaci li asfaltiamo giovedì prossimo.
    E che vadano a cagare tutti quelli che iniziano a contestare.



    • Non si può contestare già da ora... daaaaai... non stiamo rischiando la retrocessione cavolo...


  46. No dai ragazzi se avete visto la partita non si può dire che partiamo svantaggiati.. c'è un abisso, certe ingenuità vanno evitate ma se giochiamo al minimo lo superiamo sto turno...
    voglio solo ottimismo nei prossimi 7 giorni, i processi se ci tenete fateli solo in caso di inattesa debacle a sarajevo


  47. Usciremo?
    Pazienza...
    Non ho mai smesso di amare e seguire la dea in b o quando giocava in modo orrendo, figuriamoci adesso...
     


  48. Ma in base a cosa hanno deciso che la gara da invertire i campi fosse la nostra e non l'altra partita?? 


    • Si sono qualificate a questo turno 2 squadre di Sarajevo


      • Ho capito quello .. Intendevo perché han invertito la nostra e non l'altra .. In base a che criterio hanno scelto inversione dei campi a noi e non all'altra partita ?? 


        • Questione di ranking Uefa tra le 2 squadre bosniache, mi pare.


  49. Partita dell'assurdo, ma ciò che è ancora più assurdo è che era tutto abbastanza prevedibile.
    Nessuno dei nostri aveva davvero 90' nelle gambe e quando abbiamo tirato il fiato, intorno all'ora di gioco, loro erano lì ad aspettarci; si capiva fin da inizio gara che stavano aspettando solo quel momento.
    Prima del 2-1 c'erano già le avvisaglie di ciò che stava per succedere... e puntualmente è successo.
    Questi sanno molto bene come fotterci e l'inversione di campo gli ha pure facilitato il compito. Al ritorno sarà un inferno!
    Spero che a Sarajevo, dove sarebbe giusto giocare a porte chiuse dopo i fatti di oggi, mandino una terna arbitrale con le palle d'acciaio perchè altrimenti, oltre alla possibile eliminazione, rischiamo di tornare a casa con infortuni e squalifiche.
    Per finire, senza Ilicic attacchiamo con efficacia solo da un lato (sinistro), facilitando oltremodo il compito di chi si difende. Uscito D'Alessandro, con Barrow al suo posto, siamo stati più pericolosi attaccando da destra...


    • Mai realtà fu piu limpida di quella che descrivi tu. Ci conosciamo, sappiamo quali siamo nei periodi iniziali della stagione, eppure pretendiamo di correre 90 minuti come dei forsennati (con Gasperini che lo dice pure chiaramente che stavamo correndo tantissimo gia nel primo tempo, quindi lo sapeva benissimo) con una condizione atletica non all'altezza. Pareggiamo perchè ci arrendiamo alla blanda tattica degli avversari di farci stancare e colpire in ripartenza, quando a puntarla sul controllo e palleggio non avrebbero visto la palla neanche se avessimo giocato fino a dopodomani.
      Non è la prima volta che succede, ma quando con una singola partita rischi di compromettere una stagione questi diventano errori gravissimi e questo risultato contro questa squadra è tutt'altro che lusinghiero nei confronti di chi la partita la gioca e chi la prepara. Ho un'amarezza addosso che non riesco nemmeno a descrivere, ma speriamo di riprenderci alla grande nella partita di ritorno.


  50. Altro che programmazione, la società è colpevolmente in ritardo. Delle partenze di
    CALDARA
    SPINAZZOLA
    CRISTANTE
     
    si sapeva da un anno. E quando abbiamo preso i sostituti???


    • Ancora con sta storia?
      Caldara sostituto con Varnier che si è rotto e non è colpa di nessuno (se non del Papu che gli ha camminato sul ginocchio) e ora Mancini, che il suo lo fa, anche se deve migliorare.
      Spinazzola lo scorso campionato avrà giocato si e no metà partite, in molte delle quali anche se non ci fosse stato non sisarebbe notata la differenza.
      Cristante sostituito con Pasalic
       
       
      Quindi?


      • Quindi Caldara è stato sostituito con dei signor nessuno!
        Spinazzola con un polacco da 4 soldi e Cristante con Pasalic che è arrivato due giorni fa. ALLA FACCIA DELLA PROGRAMMAZIONE!!


    • Ma ragazzi... su Caldara forse si poteva decidere di far giocare Palo per avere piu sicurezza ma per il resto...con la preparazione che abbiamo, la chiudevi sul 2 a 0 e buttavi via le chiavi, è stata persa li, semplice e amara verità, perchè non ditemi che questa squadra non poteva portarsi a casa il risultato in scioltezza. Siamo stati degli asini totali.


    • Soprattutto Caldara!!!!! è lì che van spesi i soldi!!!!!!! e in fretta!!!!


  51. ora avete capito cosa vuol dire giocare i preliminari? altro che "preferisco fare i preliminari".. ste partite ti rovinano la stagione.
    nulla da dire sulla partita. impossibile essere al top 


  52. Ho visto veramente bene Pessina, ha fatto vedere le sue potenzialità Barrow,bene in attacco Mancini, male in difesa, Papu mi aspettavo molto di più da lui,  D’Alessandro senza palle, in cinque anni non ha fatto neanche un progresso. Comunque noi soffriamo molto le squadre che si chiudono.


  53. Mi pare di leggere alcuni commenti veramente cattivi. A me la squadra non è dispiaciuta, ha fatto un buonissimo primo tempo, alcuni giocatori hanno corso un sacco e un appannamento nella ripresa era prevedibile. Certo, il calcio è questo. Il Sarajevo è, a mio avviso, veramente scarso. Ma in Bosnia giocheranno a difesa e contropiede e la metteranno sulla provocazione; spero che i nostri non abbocchino e giochino in tranquillità; in questo modo può diventare una partita abbordabilissima. Mi auguro comunque di non leggere commenti simili a processi sommari di inizio stagione da parte di qualche fiero portasfiga.


  54. Quelli che ci sono son brocchi
    Quelli che non ci sono son forti
    Bel ragionamento
    Quasi come dire ....il mercato e lungo...
    Peccato che si gioca prima
     
    Sperem....


  55. Questo è il calcio !  dopo che li abbiamo presi a pallate per tutta la partita questi ci han fatto un bello scherzo....  confido nel ritorno, c'è ancora il secondo tempo !
     
     


  56. Beh adesso ci sono i commenti fuori dalle righe ovviamente. Incazzato di brutto ma secondo me tutto l'ambiente ha sottovalutato questo incontro. Molti di noi a parlare dei turni successivi. In campo non mi è piaciuta la supponenza di alcuni. Le critiche al papu del tutto pretestuose.  È imballato di brutto non salta l'uomo ma tirare in ballo cose extra calcistiche mi sembra fuori luogo. Questa partita che ci serva da lezione per il futuro. Sperando di passare anche se non sarà facile.


  57. Spinazzola a gennaio verrà ceduto in prestito. Scommettiamo?


  58. io non sono così negativo, le squadre di Gasp non fanno differenza fra dentro e fuori ed abbiamo visto cosa valgono, sono più avanti nella preparazione per cui passatoil 60 eravamo senza benzina. Per givedì prossimo 70 minuti nelle gambe  e Ilicic
    Tanti elogi all'arbotro per 7 minuti di recupero per me scandalosamente poci (mann avremmo segnato mai)
    3 per la pausa acqua 3 peri petardi 3 per le sostituzioni e 3 per le perdite di tempo, il tutto a stare stretti. Sarei curioso di sapere dalle sttistiche quanto si è giocato nel 2 tempo per me poco più di 22/23 minuti
     


    • Hai ragione Brignuca, ma il mio timore è anche quello. Quanto giocheremo a Sarajevo? 15 minuti di tempo effettivo? 🙈


    • Per me ha arbitrato molto bene. Poi in queste partite non riesci più a segnare anche se i minuti di recupero fossero 35 (se mai rischi di beccare il terzo con un rimpallo di naso da 50 metri)


  59. La squadra non mi ha deluso per nulla. 
    Sono fiducioso


  60. Sino a che c'è benzina, siamo due categorie sopra anche senza tre titolari. Sará dura al ritorno, sopratutto per l'ambiente e per la caciara che faranno in campo e fuori. Servirá soprattutto testa...sui piedi non c'è storia
    Sono fiducioso...ma dobbiamo esserlo anche noi. C'è giá qualcuno che storce il naso su Pessina e Barrow...assurdo...CREDIAMOCI! 


  61. Avevo una brutta sensazione su questa partita già da qualche giorno. Per me, la testa dei giocatori (e non solo) era ancora alla decisione del TAS. In cuor proprio, la squadra pensava ai gironi. Per me, tutto l'ambiente l'ha presa malissimo anche se non l'ha fatto notare. Così, i preliminari (cui, giustamente, eravamo destinati) sono ripiombati come una gigantesca "seccatura". Di qui l'inevitabile sottovalutazione di questo impegno importantissimo. Ora, nella bolgia infernale di Sarajevo sarà molto dura. Praticamente abbiamo già mezzo piede fuori dall'Europa. Ci vorrà un miracolo, ovvero Sant'Ilicic. Senza la formazione titolare non andiamo da nessuna parte. Siamo troppo contati. Le riserve non sono chiaramente all'altezza. Speriamo bene.


  62. Amarezza incredibile. Non è la prima partita dove concretizziamo (e sto largo) il 30% delle occasioni (clamorose) che ci capitano, non è la prima partita dove prendiamo gol la prima volta che l'avversario passa la metà campo (da Zapata con l'Udinese all'apollon sempre a Reggio l'anno scorso). Il problema è che qui abbiamo preso anche il secondo, e non era nè l'Udinese e nemmeno l'apollon (guardando transfermarkt, la loro rosa avrebbe un valore di un milioncino sopra il Chiasso, per dire). Sicuramente, come ha detto il mister, non abbiamo fatto una preparazione per i preliminari.
    Boh. Speriamo nella settimana in più di lavoro, in Ilicic, e forse anche Remo e Pasalic, perchè già temevo la trasferta di Sarajevo al momento della decisione del campo invertito, figuriamoci adesso. L'abbiamo già visto gli ultimi minuti come sarà giovedì. 
    Speriamo perchè finire la stagione europea il 2 agosto, oltre a una colossale figura di 💩, chissà a cosa potrebbe portare con il mercato ancora aperto.
    Sono più sconfortato del post Piacenza-Atalanta. 🙈🙈🙈


  63. Jerry Garcia -
     26/07/2018 alle 23:09
    presuntuosi e  supponenti davanti
    Qualcuno è meglio balli su instagram perche in campo con quell atteggiamento  fa ridere
    Qualcuno è scarso, punto
    I problemi visti l anno scorso li ritroviamo identici quest anno, alla prima partita oltre ad esserci montati la testa
    Speriamo in gasp che sembra incazzato il giusto
    Loro grande tifo, al ritorno sarà durissima


  64. Solo io ho visto Berisha andare per margherite sul 2 2? Deve giocare gollini


  65. Sapevo che non sarebbe stato facile ! Quando giochi durante la preparazione resti lucido 30 minuti poi t si annebbia la mente . E puoi prendere gol da chiunque! Calcio di agosto? Siamo ancora a luglio ! Abbiamo giocato fin con troppo bene ! Poi se hai in porta berisha che negli ultimi 6 mesi ad ogni tiro è gol l’è dura! Dai Dea Dai! 


    • Cosa c'entrerà Berisha, dai... 


      • Allora sul primo gol un portiere normale quando crossano  in area dalla linea di fondo area piccola tiene la mano sul palo e fa un passo avanti ed hai già coperto tutta la porta perché l’attacante Poteva tirare solo li !! Sul secondo gli passa sopra la testa e lui era in ginocchio . Se sta normale la prende di petto. Vabbè dai ciao ! 


        • No!! Ho appena rivisto i gol , ho avuto un abbaglio , crossa da fuori area grande , allora non ha grandi colpe . Sul secondo xo’ poteva far meglio . Comunque in porta al fa pura ! È ora di far giocare Gollini ! 


          • Se sul secondo Masiello invece che addormentarsi avesse fatto due passetti in avanti , il cross basso l avrebbe preso lui ...e con palla in fallo laterale l azione sarebbe finita lì !!!!


    • Amo’ con ste Berisha ? Dai, basta !!!


      • ormai berisha é il nuovo tormentone
        amen
        forza etrit

        p.s.
        ma chi cazzo é sto lazzari che fa eccitare tutti???


        • purtroppo fara ha perso sicurezza....e questo va a scapito di tutto il reparto 


  66. Non vorrei essere nei panni di Barrow quando incrociera' il Gasp. Non per l' errore di per se' del gol mancato. Che in linea di massima nel calcio ci puo' stare...
     Ma per la supponenza con cui l'ha cappellato, che e' inaccettabile. Voleva il golasso e invece ... Errori non ammessi a questo livello. Ti fan saltare il banco.  


  67. Giovedi vinciamo facile non giocherà Barrow e ci saranno Ilicic e Pasalic e Brignola ......


    • nelcuoreladea -
       27/07/2018 alle 0:29
      certo che ti leggo da qualche tempo e....ne spari a raffica di minchiate....


    • Certo ,soprattutto brignola che avrà finito l'Europeo da poco... parlare senza sapere 


  68. Abbiamo giocato bene per 70 minuti.
    Ma  Non abbiamo sostituito  adeguatamente ne conti ne Spinazzola Ne caldara.  Però abbiamo comprato Hate, gosens castagne e reka.
     Abbiamo sostituito  con ritardo colpevole sia cristante che Petagna. 
    Chi critica Gomez non guarda le partite come dovrebbe.
    Barrow ha peccato di presunzione e  comunque lo preferisco da esterno.
    Ma comunque il problema serio sta in difesa. 
    Giovedi prossimo ce la possiamo fare.
    La società si svegli, secondo il Mister mancano ancora due rinforzi, tra tre settimane e spicci comincia anche il campionato.
    Bene Pessina  anche se il 2 a 1 è scaturito da un suo errore. 
    D'Alessandro  ha fatto vedere perché non può rimanere a Bergamo. 
     
     
     


  69. Abbiamo 2 anni di esperienza che ci dovrebbero aver insegnato che a inizio sagioni non siamo mai ben registrati dietro, e che se giochiamo 90 min sbilanciati avanti si rischia inutilmente di pagarne le conseguenze a livello di fatica SPECIE se siamo ancora ad un livello di preparazione poco piu che estivo... ma perchè non avere almeno quando ci si gioca la stagione la saggezza di tirare un atimo i remi in barca e amministrare? Come si puo non parlare di colpe ed errori quando prendi 2 contropiedi da gente che non sa controllare un pallone? Poi vorrei rivederlo, ma sul primo goal quel mezzo intervento di Mancini proprio non lo ho capito, e non sarebbe la prima ne la seconda volta che succede, non ce lo si puo permettere.
    Per il resto a me pare che questa volta invece Duvàn sia entrato gran bene in partita, ma quando le cose si mettono in questa maniera dalla gabbia di avversari in queste condizioni non ci esce neanche Messi ragazzi.
    Dobbiamo solo ed esclusivamente recitare il mea culpa e dare l'anima nella partita di ritorno.


    • Amministrare col Sarajevo.... Ahahahahah... Ma dai siami seri... Loro di una pochezza disarmante. Condivido invece sulla supponenza di Mancini in marcatura, che ad oggi non vale sicuramente Caldara, ma è giovane e può migliorare. 


  70. Io l avevo detto che il Sarajevo era una buona squadra di serie B italiana da 5/6  Posto.  E non era facile perché loro 
    Sono più avanti nella preparazione . Infatti dopo 1 ora di solo Atalanta.  Sino usciti loro 2-0  2-2  Assurdo.  Difesa in zona centrale assolutamente da lasciare preoccupati.  Centrocampo senza Freuler e dura e senza Il Giuseppino e dura inventare . Poi ovvio siano imballati 
    Adesso dobbiamo vincere la e non sarà facile.
    Assurdo 


  71. Positività. Partita buttata nel cesso ma per chi ha visto la partita questi settimana prossima con qualche allenamento in più vengono asfaltati. Ovviamente come penso e spero stasera il Gasp farà un bella lavata di cervello a tutti quanti . Che peccato . Forza Dea sempre 


  72. Alla fine l’unica nota positiva della serata( a parte Pessina) è che son stati messi a nudo i nostri punti deboli ( noti da tempo...)e cioè gli esterni , che nulla c’entrano con il gioco di Gasp, e cioè Gosens ed Hateboer anziché Laxalt e Lazzari....e non sostituire Caldara è da masochisti....là sarà una battaglia, fuori i cocones!!!Mancini difensivamente non proponibile! 


    • Concordo totalmente!!  Al di là della partita col Sarajevo non si può  partire per tutti gli impegni che ci aspettano con due esterni che non rappresentano certo il punto di forza della squadra....Diciamo così. .Voglio inoltre  sperare  che Barrow impari presto il concetto semplice semplice che lui gioca per la squadra non per tentare numeri ad effetto o per fare comunque tutto da solo...


  73. Imparare dalla Juve. 2-0 e tutti in difesa. Se scappa il 3° bene altrimenti finisce 2-0. Nelle coppe conta troppo non subire gol in casa. Purtroppo abbiam voluto a tutti icosti cercare il 3° e l'abbiamo presa in quel posto da principianti


    • Sono d’accordissimo!
      il mister ha peccato di presunzione e ha voluto strafare quando bastava coprirsi con Paolomio dopo il 2-0.
       


  74. Purtroppo la storia è piena di squadre che benché fossero superiori sono uscite ai preliminari. Speriamo di ribaltarla ma sarà durissima, a questo punto della stagione le gambe e la concentrazione giocano brutti scherzi.
    Comunque sinceramente non me l'aspettavo. Prepariamoci al meglio per il ritorno e speriamo di recuperare qualcuno.
     


  75. Chiaro che abbiamo l attenuante della preparazione e forse del caldo, ma tanti, troppi giocatori non mi sono piaciuti.
    Se d Alessandro faceva panchina a Benevento ci sarà un perché.
    Papu non ha mai saltato l uomo.
    Barrow inizio cosi cosi, ma dopo il goal mangiato per supponenza (e avrebbe chiuso il discorso) è diventato indisponente.
    Hateboer bah.
    Zapata boh.
    Mi è piaciuto pessina, anche se ha  il grave demerito di aver perso la palla da cui sono ripartiti per il 2 a 1.
     
    Sarà difficilissimo


  76. Ovvio che a Sarajevo dobbiamo andare pesanti, niente titic e titoc, Zapata al centro e Ilicic e Papu attorno. Se Pasalic ha un minimo di forma deve aiutarci anche lui con la sua fisicità.
     


  77. Non ho parole... Però quella del non chiudere le partite sta diventando ormai purtroppo un fattore troppo importante... Così si gettano punti e qualificazioni ed è da troppo che è cosi; passi l'occasione di gosens perché solo Dio sa come abbia potuto pararla, ma barrow non può sbagliare un gol così! Ora ho poche speranze, andare là, in quel clima, con l'obbligo di vincere non è certo il massimo ed in più rispetto a stasera credo che avremo ragionevolmente il solo ilicic in più .. Quello che temo è che uscire dalla competizione, oltre alla delusione di non giocare l'Europa, crei forti ripercussioni sia su eventuali acquisti (appeal nettamente minore) sia per eventuali cessioni... Sperem nel partitone giovedì e forza dea! 


  78. Non ho visto la partita, quindi non commento.
    Unica cosa: facciamo tesoro di questa lezione di umiltà e andiamo sereni e concentrati a giocarci il ritorno per vincere.
     


  79. dieci minuti di blackout, due tiri in porta, due goal.  contro una squadra da bassa serie B..... non ci posso credere  speriamo che a Sarajevo la forma atleticofisica e un po di fortuna in più sia dalla nostra parte......   forza DEA 


  80. Purtroppo abbiamo incontrato la sfiga..ma il Papu Non mi sembra convinto non salta più un giocatore......
    Zapata non pervenuto...Difesa disintegrata in 5 minuti
    Cazzo si fa?!
    Sveglia 
    .
     
     


  81. Chi sbaglia gol fatti finisce col pareggiare. 
    Troppe occasioni, anche facili, fallite malamente. 
    Ma Niente drammi!
    Andiamo a Sarajevo x imporre il nostro calcio, avendo solo l'accortezza di avere un po' di freddezza davanti a sti cazzo di portieri avvversari. Serve anche quello x alzare l'asticella.
    Continiuamo a lavorare duro in settimana e non facciamoci prendere dal panico. E tutti devono avere ben chiaro chein BiH servirà tanta pazienza e sangue freddo. 
    Forsa Atalanta 
     
     


  82. Sottoscrivo al 100%


  83. L'ho scritto cento volte: da due anni si sa che Caldara va via e non lo sostituiamo!!!!!!! Gasp disperato ha tolto Mancini...ma Palomino si trascina problemi al ginocchio da 3 mesi, non ci possiamo contare!!!!! Serve un centrale titolare. Forte!  E per questo ruolo, decisivo, bisogna spendere!!!!!! Altro che vice de Roon ecc ecc...è quello il ruolo cruciale se vogliamo avere ambizioni. 
    Da 2 anni la forza di questa squadra è la difesa: oggi vale il 30% di quella di allora! E senza difesa solida non si va da nessuna parte.
    Lascio perdere i gol sbagliati: con un minimo di decisione dietro sta partita finiva 2 0
     


  84. Già  dai primi minuti si vedeva che eravamo imballati..... purtroppo al primo calo abbiamo pagato dazio.
    Loro sono veramente poca cosa, se al ritorno giochiamo da Atalanta non dovremmo avere problemi.


  85. Siamo già mezzi fuori 😂😂😂...chi ha detto che erano peggio del Pontisola ? 
    Sempre con peto 😞
    Eeeee si non mi è andata proprio giù  a me sta cosa ...


  86. Responsabilità più della condizione atletica che della qualità messa in mostra.
    Certo Hate e Berisha da' accompagnare' all'estero.... ed il Papu in panca se intende continuare con la tiritera Lazio sì /no
    Per il resto aspettiamo il vero fenomeno Ilicic... E la condizione migliore possibile.... 
    Fiducia al Gasp 


    • Berisha che colpe ha? poteva esserci in porta buffon o uno di terza categoria, quei due gol li prendi sempre (e non ne prendi altri, visto che non ha toccato un pallone etrit)...


      • sul secondo gol non ne sono così sicuro. Prima esce male e mette nel caos la difesa, poi sul tiro è praticamente già seduto. Male.


  87. Copione gia' (aime') visto... da essere a almeno 4 a 0 (per esser stretti) a un 2-2 con due gol di merda.
    Giovedi' dura, ma passiamo!
     


  88. 0-0 a Bergamo con la Dinamo di Boban e Suker, 1-1 a Zagabria, al cui confronto Sarajevo di settimana prossima è una gita. Tutto già visto.....camomilla, ragazzi...la squadra c'è. Ed è forte, straforte.


  89. Male davvero. E inutile fare gli sbruffoni a dire li asfaltismo là. Dobbiamo giocare da Atalanta e vincere. Sarà dura, loro piazzeranno il pullman cercando di segnare al primo tiro e con sta difesa non è nemmeno troppo difficile. Ci vuole un'impresa per salvare la stagione già ad inizio agosto.


  90. Gomez come al solto se non ha i suoi amichetti Spinazzola e Petagna non passa la palla e cerca la conclusione da solo anche se è impossibile. Nei due goal loro faccio fatica a capire come sia successo, li hanno fatti sembrare dei numeri da Real Madrid. Zapata non sembra ancora capito il giro, Barrow si è mangiato l'impossibile. Con Ilicic in campo sicuramente la si sarebbe chiusa prima. D'Alessandro sembra quello chiamato per arrivare a 10 quando si gioca a calcetto con gli amici.


  91. Ho paura che sarà molto difficile, anche perchè bisogna vincere per forza, è chiaro che siamo indietro di preparazione, e loro pur mediocri in 5min. ci hanno messo in difficoltà con gli unici tiri in porta. Se non c'è precisioni quando hai grosse opportunità di metterla dentro , basta poco per farsi fregare. Speriamo solo nella qualità di Ilicic nel ritorno e una difesa più attenta, altrimenti siamo già fuori.
     


  92. Squadra appesantita dalla preparazione.
     
    Però...
    Hateboer resta sempre lo scarpone che corre avanti e indietro. Castagne deve essere il titolare.
    Mancini bravo ad uscire con la palla, ma in marcatura non vale metà Caldara. Deve essere vice Toloi, non sostituire Caldara.
    D'Alessandro via subito. Ha già dimostrato di non valere la serie A. Deve essere sostituito.
     
    Infine menzione particolare per il Papu. Sei in campo con altri 10 compagni, va bene che Gosens ti sta sulle palle, però agli altri potresti anche passarla prima di aver provato, senza successo, 4-5 dribbling.
     
    Per il resto la superiorità in campo era evidente, doveva finire almeno 5 a 0. Vediamo di rifarci tra una settimana, magari con un Ilicic in più.
     


    • Condivido. Hateboer è utile come un culo senza il buco , altro che 14 milioni dal valencia, se ce ne danno 10 vendetelo subito 


  93. primieroneroblu -
     26/07/2018 alle 22:44
    due anni fa 4 con conti e spinazzola sulle fasce, entrambi che puntavano l uomo ...
    l anno scorso 7 senza conti e con mezzo spinazzola ....nessun sostituto all altezza
    quest anno tanta gente che può giocare in fascia ma nessuno all altezza dei due andati via, già lazzari sarebbe un fenomeno !
    spero che giovedì simpassi agevole ma magari un mea culla la società su questo mercato al rallentare dovrebbe farselo ... visto che a gennaio non abbiamo fatto niente quando eravamo in lizza su tre fronti ed ora fino allo sclero del mister niente ... che han fatto gli uomini mercato da settembre scorso ???


    • Posso dirla una cosa? Avete un po' rotto le palline con sta storia di Conti e Spinazzola. Conti e Spinazzola sono andati, fine. Di sostituti all'altezza chi ci sarebbe? Lazzari? Cosa ha dimostrato fin'ora Lazzari? Un bel niente. Gosens e Castagne abbiamo, Gosens e Castagne ci teniamo, di Conti e Spinazzola in giro ce ne sono pochi (e infatti uno è andato al Milan e l'altro alla Juve). Basta con sta storia, davvero. 


      • Ragionamento del cazzo. Se un giocatore non è all'altezza va cercato un sostituto adeguato e Lazzari nella Spal emerge nettamente rispetto ai compagni. Laxalt andava preso prima che facesse il mondiale, adesso costa troppo. Castagne e Gosens sono giocatori normalissimi, andavano bene quando lottavamo per la salvezza  adesso sono inadeguati per giocare anche in coppa 


        • Saranno anche inadeguati, intanto però nella squadra che è arrivata ai sedicesimi di finale c'erano anche loro. Direi che ai posteri va l'ardua sentenza. 


      • primieroneroblu -
         26/07/2018 alle 22:57
        ma scusa .. la società non dovrebbe cercare di sostituirli al meglio ? ti pare che le fasce non necessitino di essere migliorate? 
        oppure se x te comunque vada .. va bene ... beh allora ok !  mi pareva di giocasse x vincere 


        • Ma tu (e anche io) cosa ne sappiamo che la società non stia cercando i sostituti? Conti e Spinazzola giocano in nazionale. Rimpiazzare due nazionali è difficilissimo. Magari la società ci ha provato e non ci è riuscita, magari Lazzari e Laxalt all'Atalanta non ci vogliono venire. E allora chi prendi? E qualunque nome esca fuori (ovviamente evitando di dire Marcelo), come si può avere la certezza che sia migliore di Gosens e Castagne? E poi a me non pare che facciano poi così schifo come tanti dicono. Oggi secondo me Gosens ha giocato bene. Castagne non ha proprio giocato quindi non si può dire niente, ma anche durante lo scorso campionato ha fatto vedere delle accelerazioni mica male. E oggi la colpa del pareggio è stata di tutti fuorché delle fasce. Piuttosto "incazziamoci" con Barrow che avrebbe potuto fare di tutto davanti alla porta e ha tirato in curva, oppure con Zapata che non ha tenuto mezzo pallone. Non con Gosens che si è fatto avanti e indietro la fascia ventimila volta, facendosi trovare SEMPRE libero per il Papu che gli avrà passato la palla due volte. 
          (Per Hate discorso diverso, si sa che è scarso di piedi)


        • Quando Conti e Spinazzola sono arrivati a Bg però erano come gosens lo scorso anno.. Incognite.  Dopo sono esplosi. 


          • Teoemme: "..... Conti e Spinazzola ...... dopo sono esplosi".
             
            Qualcuno e' effettivamente "esploso", ma qualcun altro puo' invece fare "flop".
            Purtroppo non e' sempre domenica .....
             
             


  94. girano.. eccome se girano.. un po' come pareggiare con il pontisola.. e a loro giovedi basta il pari....


  95. In Italia sarebbero forse a metà classifica in serie B, forse.
    Secondo me saremo anche in ritardo di condizione ma se segni quando devi segnare la chiudi. Il gol sbagliato da Barrow è incredibile, poteva stopparla e mangiarsi una pizza prima di tirare.
    Ora se giovedì recuperiamo qualche giocatore ma soprattutto testa e gambe allora possiamo tranquillamente vincerla.


    • Basterebbe Ilicic ed... una testa diversa... Vero Barrow (x gol da presuntuoso sbagliato) e Papu (per aria davedete comenonvirisolvole partite e merito di andare alla Lazio.... 


  96. wigners_friend -
     26/07/2018 alle 22:43
    Purtroppo sono i rischi di giocare il 26 luglio. Il Sarajevo vale una discreta serie B, niente di più, ma sono giovani, grintosi e in questo momento della preparazione i valori sono superlivellati. Altro che "se abbiamo paura del Sarajevo è giusto andare a casa", manco fossimo la Francia contro San Marino. Meglio tornare coi puedi per terra e con l'umiltà che ci caratterizza e che è srmpre stata la bade dei nostri successi. Naturalmente c'è ancira speranza, ci mancherebbe, mi auguro che la settimana in più di lavoro possa farsi sentire in positivo. La cosa che mi amareggia è che, fatti salvi i meravigliosi due anni passati, sembra però cje non riusciamo proprio a migliorare il tremendo difetto che ci caratterizza: enorme fatica nel concretizzare, incredibile capacità di sbagliare gol fatti e di prenderli appena ci tirano in porta. Speriamo che giovedì prossimo ci sia la svolta


  97. Prima che inizino i commenti che prospetteranno come minimo scenari post-apocalittici, insulti alla società, a Gasperini, ai calciatori (sia in campo che in panchina), provo a dire la mia. 
    Questa partita mi ha ricordato per certi versi quella contro la Sampdoria a Genova dell'anno scorso. Nel primo tempo tutti abbastanza bene, considerando anche che i carichi di lavoro pesanti si fanno sentire: si gioca benino e si va nello spogliatoio con il 2-0 in tasca, tutti felici e contenti. Poi, nel secondo tempo, il patatrack. A parte i gol sbagliati, sia per poca cattiveria sia per sfiga (adesso ditemi quando mai il portiere del Sarajevo ha mai fatto una parata del genere su un tiro come quello di Gosens), secondo me il problema grosso è stato uno: la stanchezza. Eravamo stanchi e si vedeva, poi loro hanno fatto l'1-2 ed è subentrato il ricordo del Borussia Dortmund, facendoci andare in crisi totale. Poi, i due gol subiti: allora, a me sembra che la fase difesnsiva balli un po' troppo, però è anche vero che probabilmente da qui al 19 di agosto si affineranno meccanismi non ancora ben oliati... Ma raga, Berisha. Adesso, va bene che erano tiri forti, ma gli hanno calciato praticamente addosso il pallone, che è entrato comunque in porta. 
    Per quanto riguarda i singoli: a me Mancini è piaciuto, Gosens è piaciuto, Masiello è piaciuto (a parte in un paio di occasioni, ma non è che può sempre essere perfettissimo), il Papu è piaciuto. Barrow così così, fa buone cose e poi le rovina. Anche Pessina nota molto positiva, idem Marten. Quelli che non mi sono piauciuti molto sono stati Hate, D'Alessandro e Zapata (avrà tenuto due palloni, speriamo sia soltanto perchè è in ritardo con la preparazione). 
    Altra cosa è che, secondo me, il Sarajevo ha capito di aver sbagliato l'atteggiamento iniziale. Nel primo tempo hanno giocato come il peggior Chievo, tutti, ma proprio tutti, in difesa. Poi, dopo il primo gol, si sono accorti che forse avrebbero fatto meglio ad essere un po' più propositivi e infatti si è visto cosa è successo. La loro difesa imbarazzante e noi abbiamo fatto malissimo a non approfittarne. Imbarazzanti anche i teatrini dopo il secondo gol. 
    Detto ciò, vinere a Sarajevo sarà acile? No. Vincere a Sarajevo è impossibile? No. Quindi testa bassa e dare il tutto per tutto in Bosnia. 
    Sempre forza Atalanta. 


    • wigners_friend -
       26/07/2018 alle 22:48
      La stanchezza c'è e a luglio è inevitabile, con i carichi di lavoro, non è quello il problema. Tu dici "a parte i gol sbagluati", ma secondo me è tutto lì il problema. Noi ogni partita ci mangiamo gol assurdi, incredibili, impensabili. Il portiere sarà stato sculato quanto vuoi, ma lì Gosens deve tirare una bomba che se anche qualcuno si trova sulla traiettoria entra in porta con tutto il pallone, invece di quel tiretto senza cattiveria che manco in allenamento. Non puoi pensare di vincere solo quando giochi benissimo per 90 minuti più recupero, soprattutto quando ciò è impissibile come a inizio preparazione. Speriamo nella settimana di lavoro in più, e in Josip. Che peccato, che peccato.


      • Certo, sono d'accordo, infatti il problema sono stati i gol sbagliati. Non so come mai è una cosa che ci portiamo dietro ormai da un anno, ma se gli interpreti cambiano e i gol continuiamo a sbagliarli ci deve essere un problema di fondo. E resto comunque sicura del fatto che se questa partita si fosse giocata il 13 di settembre non sarebbe andata a finire così. Credo, infatti, che tutti questi gol sbagliati (ma proprio tanti) siano dovuti alla poca lucidità che a sua volta è dovuta alla stanchezza. Il Gasp l'aveva detto: non siamo arrivati prontissimi. Ci aspettavamo di fare direttamente i gironi e non è andata così, quindi forse anche a livello psicologico non siamo riusciti a recuperare del tutto da quella che, da quel che si è sentito dire in giro, è stata una batosta per tutti i giocatori. 


        • Cate sei troppo forte, ti adoro!!!

          anche per il commento sopra sugli esterni...
          se fossi fico ti avrei già chiesto di uscire con me!!!!!

           


  98. Domai mattina alle 7,58 un bel sondaggio su chi vogliamo incontrare al terzo turno ......


    • Parole sante. Le partite vanno giocate anche contro l'oratorio altro che chi vorreste incontrare.!


  99. Con "il clima" che creeranno a Sarajevo saranno cazzi!


    • Sempre con questo "clima", se sei molto più forte vinci, in campo vanno i giocatori non il pubblico. Il problema è solo uno, le gambe e il fiato. 


      • Hai ragione Maga, ma se consideri che già oggi 5 minuti li abbiamo persi per i fumogeni e almeno 5 perché si buttavano in terra e stavano giù mezz'ora...figurati giovedì. 🙈


      • Ci aggiorniamo Giovedì


  100. Meno male che ci sei tu che hai capito tutto e potrai dare qualche consiglio a quel proncipiante che sta in panchina


  101. Purtroppo quell'11-2 è stato letale, soprattutto visto che eravamo stanchi e pronti x circa 60 minuti...
    cmq non si possono sprecare tutte quelle occasioni...
    ritorno non semplice ma alla nostra portata, sperando di non suicidarti un'altra volta.
    Siamo 4 spanne sopra a questi, dimostriamolo dai


  102. Possiamo dire tutto quello che vogliamo, ma iniziare così fa girare le palle.


  103. Mi auguro che gli sbruffoni che parlavano di 6 amichevoli, di "livello ormai raggiunto" e cazzate varie abbiano capito l'antifona. Sarà durissima passare il turno, figuratevi arrivare ai gironi...
    La cagata stasera l'ha fatta Gasperini con il cambio Zapata-D'Alessandro: cambio da sbruffoni e insensato sul 2 a 0 vista la condizione atletica.


    • Condivido. 
      Mai dare nulla per scontato, e mi è parso che la s quadra si sia fatta prendere per il naso.
      D'Alessando non bene, ma neanche tragico, cambio solo  punitivo per qualche errore che purtroppo sapiamo essere nel suo repertorio. MA sicuramente garantiva recuperi e quantità in fascia che Barrow non ha più contribuito a dare.
      Si sapeva che potevamo calare nel secondo tempo, ma non prendere due gol a difesa schierata, e secondo me anche Berisha non ineccepibile.
      Avevo brutte sensazioni e si sono avverate... 
      Spero in una forma ottimale e cattiveria nel ritorno, sennò ci vediamo l'Europa in TV.


  104. Molto male. Fuori forma e supponenti...uno schifo...


  105. Quando giochi con presunzione e sufficienza buttare alle ortiche una stagione è un attimo. Partita pessima, già all'intervallo non ero per nulla contento: 2 gol su palle inattive contro una squadra imbarazzante, fatichiamo ad attaccare e concludere. Non salvo nessuno, soprattutto degli attaccanti che hanno sempre cercato la giocata leziosa piuttosto che la sostanza. Barrow molto male, se si monta la testa subito butta via la carriera. Questi non sono nessuno, meglio aver preso subito la scoppola così ci rendiamo conto che siamo l'Atalanta e senza grinta non andiamo da nessuna parte. Abbiamo tutto per asfaltarli a casa loro, mi auguro che in questa settimana qualcuno alzi la voce nello spogliatoio.


  106. Dio mio ma come si fa.
    Anzitutto, no Ilicic no party. Josep portaci in Europa che qui si mette male.
    Bene Pessina, ma idee pochissime e confuse. Papu partito discretamente cala e non salta più nessuno. Zapata inoffensivo. Barrow parte benino poi cala paurosamente. Hate e Gosens mediocri. Ovviamente sfiga da paura, ma quello lo sappiamo.
    Ho paura, serve Josep.
    Pasalic, vediamo se ci puoi aiutare anche tu.


  107. Più che il risultato e le occasioni fallite (vizio del passato che ci portiamo dietro) mi preoccupano i 2 gol presi in pochi minuti e tutto sommato con la difesa schierata.
    Cerco di vederla positiva: meglio aver sbragato oggi e avere 90' per riscattarci. Troppo importante per uscire così.



  108. Nessun problema, li asfaltiamo giovedì prossimo con Ilicic,Freuler e Pasalic.


    • Mi auguro che gli sbruffoni che parlavano di 6 amichevoli, di "livello ormai raggiunto" e cazzate varie abbiano capito l'antifona. Sarà durissima passare il turno, figuratevi arrivare ai gironi...
      La cagata stasera l'ha fatta Gasperini con il cambio Zapata-D'Alessandro: cambio da sbruffoni e insensato sul 2 a 0 vista la condizione atletica.


      • non ha mai sbagliato  il  Gasp  ma sul 2-0 e una condizione aprossimativa poteva togliere d´alessandro  e mettere valzania un difensore non si puo´giocare con zapata e barrow insieme


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.