13-02-2018 15:40 / 0 c.

prestiti

Serie A 22 giornata

Roma - Benevento 5-2

Fra le fila ospiti brutta prestazione per Djmsiti (5) provoca il rigore dell’ininfluente 5-2 (che forse non c’è neppure) dopo aver penato per tutta la partita. D’alessandro (5) aiuta in fase di copertura ma davanti lo si vede poco

 

Spal – Milan 0-4

Kurtic (5) parte dall’inizio e mette grande spirito combattivo per tutta la prima frazione sbagliando però molti appoggi, nella ripresa cala vistosamente “assorbito” dal centrocampo milanista,  Paloschi (5) entra al 9’ del 2t. molto impegno ma poco da fare. Fra gli ospiti la prova di Kessié (6,5) risente dall’ammonizione ricevuta molto presto, fa comunque da diga nel centrocampo rossonero, viene sostituito

 

Serie B 22 giornata

Ascoli – Empoli 1-2

Monachello (5,75 media di tre siti) gioca l’intero incontro con molto impegno ma viene poco e male servito dai compagni non riuscendo così a rendersi pericoloso come nei precedenti incontri.

 

Avellino – Cesena 1-1

Partita ricchissima di prestiti (7) 3 fra le fila dei padroni di casa e 4 fra i bianconeri romagnoli. Peccato che il campo lo vedano solo in 2 fra i padroni di casa Molina (6- media di tre siti) che disputa un buon primo tempo, viene ammonito per un fallo inesistente e cala nella ripresa mentre fra gli ospiti gioca, sempre l’intero match, Fazzi (6) che viene schierato sull’out di sinistra con compiti prettaemnte difensivi, il cronista infatti gli rimprovera 8come a tutta la squadra su indicazione dell’allenatore) un atteggiamento troppo attendista. Restano a guardare Kresic e Cabezas fra i campani ed Eguelfi (prima panchina dopo li lungo infotunio), Emmanuello e Suagher fra gli ospiti.

 

Cittadella – Novara 1-3

Fra i padroni di casa Vido (6) gioca dall’inizio partendo molto frenato e migliorando col trascorrere dei minuti sfiorando pure il goal verso il termine del 1 tempo viene sostituito al 23’.

 

Carpi – Cremonese 1-1

Fra gli ospiti ottima prova dei nostri due difensori, Almici (6,5 media di tre siti) rimedia un giallo ma effettua un ottimo cross non sfruttato da un compagno, Canini (6,5 media di tre siti) sempre preciso nelle chiusure salva una occasione ospite con un intervento millimetrico.

 

Palermo – Foggia 1-2

Agazzi fra gli ospiti non è in distinta (non compare fra i convocati dal 22 turno)

 

Parma – Perugia 1-1

Santopadre  negli ospiti resta al solito in panchina

 

Pescara - Salernitana 1-0

Fra i biancazzurri adriatici Capone continua la sua permanenza in panchina mentre Valzania disputa l’intero incontro risultando buono in fase propositiva con passaggi filtranti, meno in fase di copertura. Fra gli ospiti Radunovic (6) effettua un paio di ottimi interventi e viene superato in due circostanze, la prima da una punizione potente di Brugman la seconda, per sua fortuna, da un pallonetto che però è effettuato da un giocatore in fuorigioco.

 

Pro Vercelli – Brescia 0-0

Fra i piemontesi Pugliese resta in panchina

 

Ternana – Virtus Entella 0-1

Fra i liguri De Luca in campo dall’inizio viene sostituito al 22’ del 2t. senza lasciare segni particolari

 

Spezia – Venezia 1-1

Fra i padroni di casa in campo dall’inizio Marilungo (5) che inizia con uno sciagurato retropassaggio che al 1 minuto consente agli ospiti di portarsi in vantaggio, resta “scioccato” per l’errore e non ne imbrocca una mangiandosi un goal, l’allenatore (fabio Gallo) non gli fa chiudere neppure il primo tempo sostituendolo al 38’; Pessina (6) invece parte dalla panchina ed entra al 77’ ed in pochi minuti fa vedere qualcosa di buono.

 

LEGA PRO - GIRONE A

 

AREZZO - ALESSANDRIA 0-2

Ranieri per i piemontesi resta in panca.

SIENA - CARRARESE 0-0

Nei senesi Dossena in panchina, mentre per la Carrarese Tentoni (6) gioca novanta minuti che non brillano per efficacia ma non sfigura rispetto ai compagni.

OLBIA - PRO PIACENZA 0-0

Nella Pro Piacenza, buona prestazione di Cavagna (6) e La Vigna (6) che si dimostrano ancora una volta elementi importanti per la formazione emiliana. Messina sempre per la Pro, resta in panchina.

PIACENZA - LUCCHESE 1-0

Mora resta in panca per il Piacenza

Riposa : Taliento, GIANA ERMINIO


LEGA PRO GIRONE B

 

SANTARCANGELO - PADOVA 1-3

Nei veneti, Merelli e Zambataro restano in panchina.

RENATE - TRIESTINA 1-3

Nella sconfitta del Renate si salva Palma (6) autore dell’assist per l’unico gol della sua quadra. Sottotono Lunetta (5,5) che viene sostituito alla fine del primo tempo mentre Ungaro (sv) entra a pochi minuti dalla fine.  Nei giuliani, Miori resta in panchina.

PORDENONE - FERALPI SALO 0-3

Nel Pordenone panchina per Mazzini mentre Marchetti nella Feralpi non è in distinta.

RIPOSA: Alimi e Milesi (Vicenza) e Boffelli (Mestre, annullata partita vs Modena)

 

LEGA PRO GIRONE C

 

CATANZARO - SICULA LEONZIO 0-3

Nella sconfitta Calabrese, Cason resta in panchina mentre Badje entra allo scadere.

MONOPOLI - ANDRIA 2-0

Nel Monopoli Eleuteri in panchina e Mangni entra al minuto 86.

REGGINA - FRANCAVILLA 0-0

Nella Reggina Gatti e Turrin in panchina, Tulissi (6) entra ad un quarto d’ora dalla fine e si comporta bene. Nel Francavilla Parigi (6) gioca 70’ discreti, in una partita che non ha niente da ricordare.

RACING FONDI - JUVE STABIA 1-2

Nella Juve Stabia gioca il solo Nava (6) che si guadagna il sei con una prestazione senza sbavature mentre Redolfi e Zanotti non scendono in campo.

SIRACUSA - AKRAGAS 1-0

Mazzocchi per il Siracusa in panchina.

 



di Otis




Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.