29-07-2018 01:21 / 19 c.

ATALANTA-1987-88-Foto-De-PascaleEstate del 1987: in Italia, una piccola ma orgogliosa squadra dai colori nerazzurri, si appresta ad affrontare un difficile campionato di Serie B, reduce da una fresca retrocessione dalla massima serie e dalla sconfitta in finale di Coppa Italia ad opera del Napoli di Maradona. Questa squadra è l'Atalanta di Emiliano Mondonico.

Estate del 1987: in Grecia, una piccola squadra dai colori nerazzurri,  si appresta a vivere la stagione migliore della sua storia, giocando nella "Beta Ethniki", la seconda serie greca. Questa squadra è lo Sport Club Charafgiakos di Heliopolis (AO Haravianos Ilioupolis).

Nulla lega le due squadre, se non i medesimi colori. Nessun rapporto tra le società, o le tifoserie. Il confronto potrebbe finire qui, se non fosse che, per disputare il loro storico campionato, i greci decidono di usare delle maglie particolari...

CharafgiakosNon è dato sapere il motivo, sta di fatto che il club ellenico scende in campo, per la sua prima partita della stagione, con le maglie nerazzurre con lo sponsor Sit-in. E sarà cosi per tutta la stagione. Non una replica, ma le vere maglie del produttore  NR, con lo stesso stemma rotondo con il profilo della Dea e con lo stesso sponsor dell'Atalanta!

L'utilizzo di maglie di seconda mano era una pratica abbastanza diffusa, per i club amatoriali con scarsi mezzi economici. Inconsueto, per non dire unico invece, il caso di un club professionistico senza maglie proprie.

Purtroppo non sappiamo come sia proseguita questa storia. Per il Charafgiakos, dopo qualche buon campionato di "Beta Ethniki", è calato il buio. Oggi il club ellenico è pressoché scomparso nel limbo dei campionati minori greci. L'Atalanta invece continua orgogliosamente a portate in giro per l'Europa "quei colori così magici, che ci fan venire i brividi..."

 

(Foto e informazioni di base reperite sull'account twitter Old School Panini)



di Gandalf




  1. Per chi ama la storia del football il sito OLD SCHOOL PANINI É  UNA MANNA!


  2. il terzo da dx in alto è Claudio Vertova


    italiani greci...


    • Si è vicino a Contratto...


  3. nato atalantino -
     29/07/2018 alle 14:42
    La nostra maglia neroazzurra coi braghì bianc spòl mia èdèla...


  4. Ricordo questa storia come ricordo quella dell'Osaka, squadra giapponese neroazzurra con i tifosi che ci imitano anche i cori.
     


    • L'anno scorso sono stato ad Osaka ed ho comprato un po' di gadget del Gamba. Ho chiesto un po' in giro, purtroppo nessuno di quelli con cui ho parlato conosceva l'Atalanta.


    • Secondo me con il Gamba Osaka ci starebbe bene un gemellaggio!


      • Magari l'importatore greco di moquette del tempo ha combinato la cosa con i Radici...


  5. ste63neroblu -
     29/07/2018 alle 10:54
    Magari avere una maglia di queste, adesso...bei ricordi...


    • Io ho quella indossata da PRANDELLI contro l’OFI CRETA


    • io ho quella di fortunato......presa a lisbona......trop bela


  6. Storia davvero poetica. 
    @staff...avete voglia e tempo di approfondire?


  7. Notare come il secondo seduto da da destra sembra il sosia di CARMINE GENTILE !!!


  8. Lo sponsor tecnico mi sembra quasi sia N2... 


  9. Se non ricordo male  però, lo sponsor tecnico della stagione di coppa coppe era "latas" e non "NR".
    Secondo me erano forniture vecchie rimaste in magazzino che poi venivano rivendute a prezzi stracciati...



  10. Che storia! 


  11. Bisognerebbe chiedere a Corbani se ne sa qualcosa, oppure al Ginami.
    Diversamente rintracciare il responsabile marketing della NR del 1987.
    I misteri s'infittiscono...


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.