31-05-2018 18:15 / 4 c.

Una serata così forse non l'aveva nemmeno immaginata, lui che doveva già essere in vacanza da qualche giorno prima dell'impegno in Finlandia con la nazionale Under 19 previsto per il mese di luglio dove l'Italia è fra le 8 partecipanti alla fase finale degli europei di categoria.

E invece l'infortunio imprevisto occorso a Orsolini ha permesso al 19 enne di attaccante di Abbiategrasso di ritagliarsi un suo spazio all'interno del gruppo guidato dal Ct Gigi Di Biagio, che l'ha chiamato per sostituire il fantasista di cui il cartellino è di proprietà della Juventus.

Fiducia ampiamente ripagata, alla sua seconda presenza con l'Under 21, dopo il breve debutto di venerdì scorso in Portogallo, Capone dopo 22 secondi dal suo ingresso al posto di Parigini ha insaccato nella porta francese con un destro a giro degno del miglior Del Piero per intenderci ed ha regalato il gol del definitivo 1-1, che ha evitato la sconfitta agli azzurrini e gelato i numerosi supporter transalpini accorsi sulle tribune del Leo-Lagrange di Besancon. E anche se l'incontro era "soltanto" un amichevole, segnare ai "galletti" d'oltralpe ha sempre un sapore speciale, vista la storica rivalità calcistica e non fra i due Paesi.

Una vera e propria favola calcistica per l'attaccante abbiatense, scuola Atalanta, che già nel corso del campionato di serie B appena concluso si era messo in luce con 6 gol e 3 assist, diventando uno dei pilastri fondamentali durante la gestione tecnica di Zeman poi esonerato a metà stagione dalla dirigenza abruzzese, con l'arrivo in panchina di Bepi Pillon.

Fonte: vigevano24.it

 

di Macciu




  1. Nessuno l'ha paragonato a Del piero
     
    "degno del miglior del piero" è usato per far capire che tipo di tiro e gol abbia fatto, a giro "alla del piero" appunto.


  2. Ragazzi, "degno del miglior Del Piero"!!!!
    Piano coi paragoni. Capone ha grandi potenzialità ma lasciamolo, soprattutto mentalmente, libero di crescere, di riuscire e di sbagliare ma sempre restando sè stesso, al riparo da accostamenti ingombranti.
    Si sono visti vari calciatori giovani venire bollati come eredi di grandi campioni, come sicuri crack per poi sparire dai radar del calcio che conta (mi viene in mente Acquafresca).
    Magari cambia poco ma il mettere pressioni, il creare un circo mediatico intorno a questi ragazzi non penso li aiuti.


  3. Sogno solo con Morfeo -
     01/06/2018 alle 7:41
    Degno del miglior Del Piero mi sembra un tantino esagerato.. di certo c’è che il ragazzo ha talento e potrebbe pian piano diventare il degno erede del Papu.. speriamo.. stoffa ne ha da vendere!! 


  4. Atalanta = ha|talento 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.