14-07-2017 17:15 / 11 c.

L'ha confermato l'agente del giocatore Jose' Guerrero che dice che l'accordo tra le due squadre è stato raggiunto per un prestito. Il mister greco e' Marinos Ouzounidis che dice di seguire Bryan dai tempi dell'Independiente del Valle.

"E' fatta, ci siamo accordati per un prestito di un anno. I greci lo vogliono da loro il prima possibile, tra 10 giorni hanno l'Europa League.

di Staff




  1. Duccio Crusoe -
     15/07/2017 alle 1:08
    Non sempre per i vari Scauting della Dea in giro per il mondo le ciambelle escono con il buco... magari è a livello di un D'Alessandro e non più... ma?!


  2. Da atalantino ad Atene posso dare a Cabezas un caloroso benvenuto! Speriamo che possa fare esperienza. . L'allenatore è bravo ma la società ed il calcio greco in generale sono allo sbando. Sicuramente è voluto dell'allenatore, dato che il mercato lo sta facendo lui. L'anno scorso faceva il 433 potrebbe fare l'esterno d'attacco


  3. destinazione "strana" penso che Bryan nn tornera piu'


  4. Suerte, Bryan!



  5. Carrizzo Cabezas in bocca al lupo, ricorderemo positivamente il tuo spezzone di partita giocato bene a Roma.
    Ti aspettiamo piu' forte di prima caballeros.


  6. crazyhorse200 -
     14/07/2017 alle 19:07
    Per un discorso di lingua ed ambientamento e livello de calcio avrei preferito che andasse in una media squadra Spagnola 
    Va be . Speriamo posa giocare . Lui in patria es in Libertadores era molto forte.  Chiedere al grande Boca Juniors dove li fece impazzire 


  7. questo è davvero forte...infatti va al Panathinaikos,non all'Avellino...
    un anno di esperienza gli può far bene,peccato che forse si è un pò perso tempo l'anno scorso


    • è stato lontano da bergamo per troppo tempo secondo mè


      • SuperSaudati -
         14/07/2017 alle 17:59
        ...fa niente...può anche essere buono come "merce di scambio"...se gioca col Pana...possono comprarcelo loro...o aprirsi soluzioni diverse... chi lo può dire...magari l'anno prossimo vogliamo il centravanti del Siviglia e lo scambiamo quasi alla pari con lui....


  8. speriamo ke dimostri il suo valore e ke possa tornare maturato e pronto xkè ci fidiamo del maetro GASP : evidentemente deve crescere ancora tanto ...


  9. soloatalanta699 -
     14/07/2017 alle 17:28
    ce lo troveremo contro in el 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.