29-01-2017 14:31 / 143 c.

Da come si erano messe le cose nei primi venti minuti tutto faceva pensare ad una brutta giornata per i nostri giocatori : lenti, remissimivi quanto timorosi di fronte a un Torino sul pezzo, grintoso e motivato dai 3 punti in palio molto importanti per l'Europa.

Il gol di Iago Falque era solo la logica conclusione ad una chiara supremazia granata ed era solo grazie ad un buon Berisha se la difesa (oggi priva di Masiello) non ne beccava altri.

Poi l'Atalanta comincia a prendere campo e viene trasformata nel secondo tempo grazie all'innesto del redivivo Kessie al posto di Grassi. Si rivedeva la solita grande Atalanta di quest'anno che si proponeva subito con azioni belle e pericolose.

Il pareggio giungeva a meta' del secondo tempo circa grazie a Petagna, oggi tra i migliori in campo che finalizzava una buona azione costruita dalla Dea.

Il Toro subiva il colpo tanto che era solo grazie ad un errore marchiano di Kurtic se non andava sotto. Parte finale nel complesso equilibrata se si escludono i minuti finali dove l'Atalanta andava ancora vicina al gol e dove purtroppo ancora Kurtic sbagliava.

Pareggio finale abbastanza giusto per quanto si è visto nei 90 minuti. La Dea conserva immutate le sue speranze d'Europa

 

SERIE A, VENTIDUESIMA GIORNATA

TORINO-ATALANTA 1-1: FALQUE SCAPPA, POI CI PENSA PETAGNA

Atalanta è quasi un peccato: Hart para tutto, la Dea pareggia a Torino

Pareggio importante, con anche qualche ramarrico per l'Atalanta che porta a casa un preziosissimo 1-1 dalla tana del Toro con una prestazione complicata in avvio, dove il Toro trova il vantaggio con Falque al quarto d'ora e poi i nerazzurri iniziano ad ingranare sfiorando il pari già nel finale di prima frazione dove Hart compie almeno un paio di interventi decisivi. La ripresa inizia con ancora i nerazzurri a spingere, Petagna fallisce prima una occasione clamorosa e poi si riscatta trovando, su assist di Kurtic, il gol del pari e rischiando nell'ultima parte di ripresa di dilagare con Kurtic sfortunato protagonista di almeno tre incredibili occasioni sciupate incredibilmente che potevano portare al bottino pieno. Alla fine va bene così, il Toro resta a distanza di sicurezza e il sogno europeo di questi ragazzi, e quello di tutti noi tifosi può continuare!

Torino: l'arena granata per un appuntamento dell'ora di pranzo da non perdere quello della ventiduesima giornata tra Torino e Atalanta; una sfida con vista sull'Europa per chi, l'Atalanta, vuol continuare la sua cavalcata verso il sogno di una intera città e chi, il Toro, arriva da un torneo sin qui un po' al di sotto delle aspettative ma con giocatori capaci di far la differenza in qualunque momento e un Belotti in avanti che con Petagna darà vita oggi ad una sfida davvero interessante in ottica nazionale maggiore.

CAMBI IN DIFESA: escluso a sorpresa Masiello, in difesa con Caldara ci sono Zukanovic e Toloi mentre sarà Kurtic a giostrare dietro al duo formato da Petagna e Gomez: con Gasperini squalificato, in panchina per l'Atalanta il suo vice Gritti. Nel Toro, Mihajlovic propone il 4-3-3, i soliti Ljajic e Falque a sostegno del rientrante, dopo la squalifica, Belotti.

FALQUE COME ALL'ANDATA: padroni di casa che partono con maggior determinazione e Iago Falque che prova da subito a concludere in area in diagonale, trovando una deviazione e pallone che finisce in corner; già a segno all'andata, l'ex giocatore del Genoa trova il guizzo giusto per punire ancora un'Atalanta apparsa davvero troppo rinunciataria in avvio e che va sotto al quarto d'ora quando Barreca mette in mezzo un pallone perfetto per la testa di Falque che batte Berisha e manda sull'1-0 i granata.

SEGNALI DI RISVEGLIO: confusa e troppo rinunciataria, l'Atalanta non riesce nella prima mezz'ora a dar segnali di se per poter almeno impensierire i padroni di casa; tuttavia arriva proprio nell'ultimo quarto d'ora la sveglia in casa nerazzurra quando è quasi il Toro a regalar il pari ai ragazzi del Gasp a seguito di una mischia in area, Barreca colpisce male la palla e per poco batte il compagno di squadra Hart, salvato dall'incrocio dei pali.

HART LE PRENDE TUTTE: ma il portiere granata è vero protagonista di li a poco con due grandi interventi nel giro di un paio di minuti: prima su Toloi in occasione di un corner con una respinta con i pugni, poi ancora i guantoni di Hart salvano i granata dalla capitolazione su un missile di Gomez da fuori area. Sfortunata davvero in queste circostanze un'Atalanta che sbatte contro l'estremo difensore del Toro.

KESSIE NEL MOTORE: l'intervallo induce il Gasp ad indicare al vice Gritti in panchina l'immediato ingresso in campo di Kessie (al posto di Grassi), fresco di rientro dalla Coppa D'Africa dopo la sua Costa D'Avorio è clamorosamente uscita al primo turno; ripresa che prende così il via in modo molto equilibrato, con le due contendenti che riprendono a darsi battaglia.

PETAGNA, CHE OCCASIONE!: il Toro prova nei primi minuti ad arrotondare il risultato con un paio di iniziative di Ljaic che però non impensieriscono più di troppo Berisha, poi l'Atalanta a ridosso del quarto d'ora confeziona una bella ripartenza con Gomez che offre a Petagna un ghiotto pallone in area che però l'attaccante spreca perdendo il tempo giusto per tentar la conclusione a rete.

PETAGNA, IL RISCATTO!: la grande chance fallita non demoralizza il gigante nerazzurro che troverà modo di rifarsi poco prima della metà della ripresa quando l'Atalanta trova il meritato pareggio grazie ad un bel pallone messo in area da Kurtic proprio per Petagna che stavolta colpisce e batte Hart per il punto dell'1-1.

KURTIC, QUANTI SPRECHI: il pari galvanizza ulteriormente un'Atalanta che adesso crede nel possibile ribaltone e va ad un passo dal raddoppio pochi minuti dopo la rete dell'1-1 con Kurtic che manda alle ortiche un pallone al bacio messo in area da Gomez che l'ex giocatore di Sassuolo e Fiorentina spreca malamente. Ancora Kurtic riceve un altro ottimo pallone in area e tenta la conclusione al volo ma Hart è attento e si salva smanacciando.

PARI E QUALCHE RAMMARICO: anche il Toro ha la sua ottima occasione per tornare avanti grazie ad una punizione dal limite di Ljaic che esce di un soffio. Minuti che scorrono ed arrivano anche gli ultimi due cambi in casa Atalanta con, in sequenza, prima D'Alessandro e poi Pesic che entrano in campo per Gomez e Petagna nell'ultimo spezzone di match in cui Kurtic ha una nuova chance per sbancare Torino ma ancora una volta finisce alle stelle. Tre minuti di recupero in cui non succederà più nulla e poi l'Atalanta può così prendersi un punto preziosissimo nella sua corsa al sogno-Europa e mangiarsi anche un po' le mani per non aver capitalizzato al meglio tutte le occasioni sciupate dopo il pari di Petagna. Ma va bene così, altro esame superato, il volo continua! Grazie ragazzi!!!

IL TABELLINO

TORINO-ATALANTA 1-1 (primo tempo 1-0)

RETI: al 16' p.t. Iago Falque (T); al 21' s.t. Petagna (A).

TORINO (4-3-3): Hart; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Barreca; Benassi, Valdifiori (dal 28' s.t. Iturbe), Obi (dal 30' p.t. Baselli); Iago Falque, Belotti, Ljajic. (Cucchietti, Padelli, Boye', Lukic, De Luca, Castan, Vives, Gustafson, Ajeti). All.: Mihajlovic.

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Zukanovic; Conti, Grassi (dal 1' s.t. Kessie), Freuler, Spinazzola; Kurtic, Gomez (dal 40' s.t. D'Alessandro); Petagna (dal 42' s.t. Pesic). (Rossi, Gollini, Migliaccio, Raimondi, Paloschi, Masiello, Bastoni, Melegoni, Cristante - All.: Gritti (Gasperini squalificato).

ARBITRO: Damato di Barletta.

NOTE: gara di andata: Atalanta-Torino 2-1 - ammoniti Freuler, Caldara, Moretti - calci d'angolo: 6-2 per l'Atalanta - recuperi: 2' p.t. e 3' s.t.

Luca Rossi

http://www.mondoatalanta.it

MondoAtalanta -- Il pianeta dei tifosi Atalantini

(foto GettyImages)

di Staff




  1. Io avrei invertito semplicemnte Kessie e Kurtic...Kurtic fa un gran lavoro ma in area non e' mai stato il suo posto...Kessie se lo sposti un po piu avanti e' devastante!


  2. E' importante che si sia mostrata personalità e la giusta mentalità.il bue si è trasformato in vitello,non so come ma l'uscita di obi,che dava fastidio lì in mezzo,ci ha spianato la strada.


  3. Presente nella Tribuna Granata con la solita amabile combriccola e, in barba alla Brexit, gli amici Matt e Jason da Leeds. Che dire, la sensazione è stata quella di un coito interrotto. Dopo un'inizio pauroso, con la squadra timida e tremendamente fallosa (mai visto i nostri sbagliare così tanti stop ed appoggi facili), dominio crescente fino a diventare assoluto. Ma perseveriamo nei soliti difetti, che non vorrei si rivelassero letali rispetto alle nostre speranze di alta classifica. Concretizziamo poco, anzi pochissimo, e sprechiamo occasioni clamorose. Non voglio dare la croce addosso a Kurtic, che per dedizione, personalità ed attaccamento è encomiabile, e che quest'anno sta mediamente avendo un buonissimo rendimento. Ma quelle di Torino ahimé fanno seguito ad altre altrettanto clamorose, ed onestamente incominciano ad essere davvero troppe. Ieri al rientro da Torino in macchina gufavo contro i Viola che erano avanti 2-0 ed il Milan che stava vincendo ... i miei poteri taumaturgici hanno avuto effetto, ma questi risultati a noi favorevoli hanno solo aumentato la sensazione di amaro in bocca ... 


  4. Bella giornata comunque, per tutti quei giornaloni e super giornalisti che ci dicevano che il campionato era falsato, che le prime 6/7 squadre vincevano sempre, che 10 squadre non avevano più obiettivi e non si sarebbero per nulla al mondo impegnate...
    Aspetto i vostri editoriali con richiesta di serie a a 14 squadre mi raccomando!!!


  5. Dai società ora riempiamo lo stadio..Con iniziative e prezzi popalari per riempire il Bortolotti...Devono esserci 20000 persone con il Cagliari..E con lo stadio pieno facciamo cagare sotto tutte le squadre che arriveranno nei prossimi mesi...
    Crediamoci


  6. oggi due punti persi...mezz'ora per loro ma poi li abbiamo dominati e solo una giornata storta di kurtic in fase realizzativa ci impedisce di fare bottino pieno.
    la mia incazzatura è durata poco...questa Dea è la migliore che ho visto....quando finisce una partita non vedo l'ora che ne inizi un'altra! non mi è mai capitato in 30 e passa ann.
    Non so dove arriveremo ma sicuramente il mi ha fatto ritrovare un attaccamento alla Dea e al calcio in generale che non ricordavo di avere...



  7. ottima prestazione, peccato per le grosse occasioni sprecate. Comunque secondo me ennesima bocciatura di grassi, il cambio la dice tutta. Centrocampo freuler e grasso troppo leggero credo che gasp voglia almeno uno bello domninante di fisico . Kessiè bentornato


  8. Voi dite pareggio giusto, per me pareggio esagerato per il Toro dominato in lungo e larga dell'Atalanta, fatta eccezione per i primi 20 minuti, la partita non è' stata vinta perché centrocampisti ed attaccanti polli, hanno sbagliato tutto quello che non si può sbagliare, comunque giocando così , nessuna squadra cine' superiore tranne una. ForzaDea


  9. Oggi pranzo in una  trattoria bresciana in mezzo a una comitiva di vecchietti milanesi e bresciani ...Al gol del Petagnone  abbiamo lanciato un urlo che ha zittito tutta la sala.
    Pero' dopo  sentire complimenti anche da simpatizzanti di altre squadre soprattutto nemiche e' una stata una SODDISFAZIONE UNICA!!!
     



    • nella tana del nemico ahahhah
      attenta che non ti avvelenano ahahhaha 


  10. vivoatalanta -
     29/01/2017 alle 20:56
    Aaaa, dimenticavo...., 
    Chi ha fatto l'assist per il gol di Petagna?
    Kurtic
    Ma guarda un po'...


  11. non eri il solo a esultare in tribuna granata come ospite. C'ero anche io e alcuni miei amici ....


  12. vivoatalanta -
     29/01/2017 alle 20:36
    Non spariamo su Kurtic per favore!
    Corre come un dannato tutta la partita avendo, tra l'altro, più compiti di altri da svolgere ed è comunque sempre in grado di leggere bene le intenzioni dei compagni facendosi trovare al posto giusto.
    Ovvio che la lucidità al momento del tiro non sia al massimo.
    In più le sue occasioni sono, per la maggior parte, deviazioni in corsa senza possibilità di stoppare la palla, pratica non certo facile a livello tecnico.


  13. altra grande partita, segno evidente che squadra e mister ci credono veramente.
    Petagna ha sprecato un gol ma poi è stato determnante come al solito in tante azioni, kessiè rientro fondamentale (baselli ridicolizzato). grande spinazzola ormai è una certezza
    a Kurtic qualcuno deve spiegare che la deve tenere bassa
     
    IN GASP I TRUST
     


  14. c e la giocheremo fino alla fine...dispiace non aver vinto ma siamo atleticamente devastanti.
    piccolo appunto alla fine avrei messo si d alessandro ma al posto di kurtic.....kessie devastante...


    • diciamo che lo saremo finchè tengono quelli che giocano sempre, visto che di fare provvista di alternative pare non se ne parli...


    • diciamo che lo saremo finchè tengono quelli che giocano sempre, visto che di fare provvista di alternative pare non se ne parli...


  15.  spezzo una lancia a favore di Jasmin Kurtic definito (secondo me ingiustamente) da 90° minuto peggiore in campo e da tanti qui sul sito colpevole della mancata vittoria di oggi. vero ha sul groppone delle occasioni ghiotte sciupate,ma avercene di giocatori cosi,al posto giusto al momento giusto con personalita'e coraggio, coraggio che manca a altri componenti della squadra che arrivati in posizione di sparo non tirano purtroppo mai ! uno di questi non voletemene ma è il buon Peto !


    • Nessuno ce l'ha con kurtiic, ma nel 2* t ha avuto 5 occasioni da rete nette e non farne nemmeno una è grave
      Ricordo identico errore grave con la Lazio che è costato la partita e altri 
      Se si vuole ambire a qualcosa non possono cavarsela con una pacca sulle spalle: lavorare duro, correggersi o dentro un altro


    • lupodelnord, sono d'accordo con te. Difficile rimanere lucidi sottoporta quando si copre tutto il campo come fa Kurtic. E' un giocatore generoso e sono pronto a scommettere che col Cagliari raddrizzera' la mira..


      • Concordo nel difendere Kurtic. Fornisce un grande apporto alla causa e ha il temperamento che serve.
        Avesse anche i piedi di fata ... non giocherebbe per noi.


  16. riempiamo lo stadio domenica con il Cagliari , lo merita la squadra ! 
     


  17. CHE GODURIA A MILLE DOMINARE A LUNGO COME
    NEL SECONDO TEMPO SUL CAMPO DEL TORINO MA CHE GODURIA!!
    ED ERO A TORINO OSPITE IN TRIBUNA GRANATA
    E AL PAREGGIO HO ESULTATO COME SE FOSSI STATO IN CURVA AHHHHH!!
    ALLA FACCIA LORO 


  18. primieroneroblu -
     29/01/2017 alle 18:43
    per come era cominciata la partita pensavo proprio male !! poi piano piano siamo riusciti ad entrare in partita e se avessimo vinto non ci sarebbe stato niente da dire !!
    Oggi la difesa ha dimostrato che essere in 4 titolari x tre posti permette di fare turnover e di far respirare tutti ... anche in caso di acciacchi squalifiche calu di forma ma anche costringe ad impegnarsi per sudarsi il posto ...
    ahime negli altri reparti invece di copiare questa soluzione si è perseverato nel non avere nessun ricambio all altezza sopratutto x l attacco !!!
    inutile parlare di giocattolo rotto o meno ma l appetito vien mangiando e x una volta dopo non so quanti anni avrei voluto finire gennaio con la squadra rinforzata come organico non come posizione bancaria !


  19. Oggi abbiamo perso due punti d'oro  , troppe occasioni sprecate , abbiamo regalato la prima mezz'ora poi uscito "Obi-Wan Kenobi " ci siamo svegliati e abbiamo stradominato  e se finiva 1-3 non c era niente da dire .
    Opinione personale , visto la poca vena sotto porta di alcuni giocatori avrei provato a cambiarli con qualche minuto in anticipo.
    infine alcune  alcune considerazioni : in difesa  non possiamo fare a meno di Masiello , devastante l ingresso di kessie , Paloschi se non è entrato neanche oggi penso che siamo ai saluti


  20. Giornata dolceamara, perchè in effetti si potevano piazzare un bel sorpasso e un ottimo distacco sulle inseguitrici. Tuttavia, voglio portarmi a casa il buono di quest'ottima prestazione, su un campo ostico, e contro una squadra comunque di spessore. Il secondo tempo che ho visto oggi mi fa comunque ben sperare per il medio-lungo periodo.
     
    Un'ultima parola per Jasmin, che si è davvero divorato un'occasione che grida vendetta: solo incitamento da parte mia, bravo comunque a farti trovare pronto, la prossima vedrai che la butti dentro.

    Grande Atalanta, grandi ragazzi, grande mister. Adòs. 


  21. nelcuoreladea -
     29/01/2017 alle 18:30
    Regalati trenta minuti al Torino che poi è rimasto sessanta minuti sotto i colpi dei nostri...due punti buttati nel cesso...il gol di petagna lo avrebbe segnato anche uno di terza categoria... soddisfazione per il carattere dei nostri ma molta amarezza per l'incapacità di realizzare sottoporta.
    avanti così (col generale a centrocampo si gioca in uno in più) 
     


    • il gol di petagna lo avrebbe segnato anche uno di terza categoria?  ma stai facendo dell'ironia,mi son perso qualcosa oppure sto commentando
      qualche troll che ce l'ha con Andrea e quindi sto perdendo tempo??


      • contemascetti -
         29/01/2017 alle 19:27
        Beh , diciamo che un difensore non dovrebbe far girare un attaccante in quel modo , dai.....si , lui bravo a difender palla e calciare col piede non suo , ma secondo me il marcatore ha colpe evidenti.


  22. l'assist del gol l'ha fatto Kurtic...vero è che sottoporta è una maledizione,ma trovamene un altro che arriva in area pericoloso su ogni pallone e poi lo trovi in difesa a chiudere su Belotti l'unica volta che era andato via alla marcatura...


    • Se la sua qualità è il dinamismo e se il suo difetto è la precipitazione sotto porta, troverei logico farlo giocare a tutto campo da una posizione di centrocampo e sfruttare Kessie più avanti..anche perché Kessie davanti alla porta è killer


    • parole sante, Davor


  23. credoinunadea -
     29/01/2017 alle 18:27
    Troppe occasioni sprecate, con più cinismo l'avremo portata a casa facilmente.
    un po' di rammarico ma ho visto la grande squadra che era parsa appannata nelle ultime uscite.
    avanti così, l'Europa è vicina!


  24. Rammarico per due punti persi.Dopo l'uscita di Obi abbiamo preso in mano la partita che poi abbiamo dominato con l'ingresso di Kessiè che personalmente avrei messo al posto di Kurtic,anche perchè Grassi stava crescendo e andava bene.


  25. Ho l'impressione che kurtic sia un pò in fase calante. oggi due errori gossolani ma anche la partita scorsa non mi è piaciuto molto. Sentirà la mancanza del Gasp in panchina?


  26. albinobossi - 29/01/2017 alle 16:56


  27. Mi sorge un dubbio che tu oggi non abbia visto nemmeno la partita........


  28. è vero, forse per come si era messa la partita sono due punti persi... però guardiamo il bicchiere mezzo pieno: dominare per 55 minuti abbondanti il toro sul proprio campo è una grande prova di maturità e significa che ci siamo ancora alla grande; li abbiamo tenuti a grande distanza e il genoa ci ha tenuto a distanzia la viola; in più milan e lazio hanno perso... io dall'olimpico esco con rabbia ma con la consapevolezza che si può fare davvero...... ora credo che la palla debba necessariamente passare alla società: domani zero cessioni e un paio di alternative valide e allora si che possiamo sognare


  29. contemascetti -
     29/01/2017 alle 17:54
    Avevo un pranzo quindi non sono riuscito a vederla , ringrazio alcuni amici del sito che mi tenevano aggiornato! Visti gli highlits , che dire.....Kurtic l'è de copà , errore di sufficienza che ci è costato i 3 punti....a sua parziale discolpa, lui c'era , mica come qualche tempo fa dove quei pochi crossa non trovavano nessuno ! E sulla parata di Hart idem....lui c era.....a volte la spiazzata di esterno la prendi troppo bene e gli va addosso al portiere.....colpevolmente solo Falque sul gol , anche se mi sarei incazzato parecchio se avessero fatto a noi un gol come quello di Petagna , col difensore che lo fa girare con le spalle alla porta.....buon punto , temevo molto l ambiente bovino.
     
    ps Zaccarelli vaffanc...!!!!!!


  30. Regalata la prima mezzora chissà perchè, comunque ci siamo ancora alla grande, per me solo roma napoli rube ci sono davvero superiori.
     


  31. Non credo che Masiello nelle gerarchie del Gasperini sia avanti agli altri, quindi non trovo per niente sorprendente la "rotazione" di uomini fatta oggi..
    È probabile che li scelga in base ai singoli avversari


    • Masiello è il difensore piu forte che abbiamo oltre a quello con ipiedi migliori


      • L'unico punto debole di Masiello è quando viene puntato in velocità, come ama fare Belotti...


  32. SubbuteoGroup -
     29/01/2017 alle 17:14
    Anche oggi grande partita, dopo una partenza flop.
    avessimo più cattiveria sotto porta saremmo nelle prime tre. Toro squadra sopravalutata. Nelotti oggi annientato dalla nostra difesa, ma se non avessero,lui sarebbero insieme all'Empoli. Catenaccio e contropiede in casa e poi parlano di Europa.
    Speriamo adesso in un innesto di mercato in attacco a fianco del Papu e se Grassi vuole andarsene, che vada.
    Con Cristante e Melegoni siamo coperti.


  33. Ma perché siamo entrati in campo mezzora dopo il Toro?
    Che nervus...
    E poi jasmin, prendi sta porta osti...
    Comunque le sconfitte di Lazio e Milan e il pareggio viola in un turno in cui avevamo l insidia maggiore rendono meno amari i due punti persi


  34. ha perso la lazio, ha perso il milan, ha perso la roma, e fa un punto la fiorentina.   occasione andata male, caxxo.....


    • io dico un ponto recuperato in una giornata in cui avevamo solo da perdere invece...


  35. Se ci fossimo rinforzati ( leggermente) sul mercato (Grassi oggi ha fatto pietà) oggi avremmo vinto..


    • Hai veramente cotto il razzo...... Chi ha orecchie per intendere..... Staff, questo è un troll, sempre ammesso che sappia cosa vuol dire. Abbiamo dominato e sbagliato tre gol facili ed è colpa del mercato? Ma fatti curare da uno bravo. Occasionale. 


    • Certo come no...abbiamo sbagliato 4 gol davanti al portiere ed è colpa del mercato...


      • wilkerberghem -
         29/01/2017 alle 17:07
        pazzesco...ma...nn erano quelli che nn bisognava dare via grassi...e baselli era n fenomeno?
        aaahhh....che pazienza...


        • contemascetti -
           29/01/2017 alle 18:17
          Grassi lo puoi anche dare via e se proprio arretrare Kurtic.....e al suo posto prendere un BRAVO esterno , che magari oggi avrebbe potuto essere più preciso sotto porta ( tra Kurtic e Conti quest anno di gol ne hanno cannati abbastanza direi !...). Tanto più che Grassi non è neanche nostro e forse andrebbe via più che volentieri !!


          • wilkerberghem -
             29/01/2017 alle 18:50
            oh brao... Cosi mi piace....
            kurtik credo che piu indietro nn sia molto...ordinato...secondo me va bene come primo davanti che fa pressing...
            conti....a parte i gol non e.precisissimo nemmeno lui...diciamo che la catena di destra si potrebbe migliorare.
            Grassi ina delusione...abbiamo capito Xe gli preferiva konko...freuler...sembrava....rinco oggi...boh...
            xo caspita x 60 minuti li abbiamo messi sotto davvero....
            e questi erano quelli della campagna acquisti da prendere esempio


  36. Con il ¨27¨ originale oggi vincevamo 4-1
     
    anche con il 27 quarantenne intendo... farebbe ancora 10 gol a stagione il cristiano...


    • fra 90 giorni torna libero, un bel trimestrale per la zampata ciempions ligggg glie lo farei subito



  37. jamessarnico -
     29/01/2017 alle 16:49
    Pareggio giusto.... il risultato doveva essere almeno 4-1 X noi.... 😩😩😩
    Li abbiamo letteralmente dominati X almeno 1 ora creando almeno 4-5 palle gol nitide .... ma che partita ha visto chi ha scritto l'articolo 😳😳😳


  38. SergiodeBrusa -
     29/01/2017 alle 16:48
    Credo che il toro in casa quest anno abbia perso una sola gara quindi non è mai facile giocare allo stadio Grande Torino x l agressivita che mettono sopratutto all inizio della partita. Aver pareggiato e essere stati vicinissimi a vincerla è un grande merito di tutti!  L importante sarà provarci sempre tutte le partite poi vada come vada, non dovremo avere rimpianti. 
    Avanti così! 


  39. All'andata vinta con un pizzico di fortuna, questa volta avremmo meritato di più ed invece le occasioni le abbiamo sprecate.
    Onestamente un attimo prima che segnase stavo ancora smoccolando all'indirizzo di Petagna perchè non aveva tirato subito dopo l'illuminante passaggio del Papu e si era fatto rimostare. Anche a tenere la palla era meno brillante del solito.
    Segnali (non subliminali) Paloschi convocato ma se non entra oggi quando ? Segnale di via libera (se qualcuno se lo prende alle nostre condizioni.
    I giovani son rimasti in panca segnale li faccio giocare quando è il momento per non bruciarli (e diamo anche una mano alla primavera per non farle perdere i play off)
    Segnale il santo in panca, si è sentito poco da fare la difesa migliore è quella con lui toli e caldara, zuka è un ottimo rincalzo ma i tre sono superiori, in particolare in fase di impostazione i lanci di masiello son mancati non poco.
    Segnale africano: attenzione kessié a zonzo, astenersi cincischiamenti per gli avversari, sarà un caso ma entrato lui la spinta è aumentata ulteriormente, togliergli la palla è difficile anche con le mani, figurarsi con i piedi. Io lo avrei cercato un po' di più sulla dx
     
     


  40. Sempre più convinto che possiamo giocare per il sesto posto.
    Kurtic li mortacci tua!


    • Almeno per il quinto direi


      • ...con qualche rimpianto per punti lasciati ..per il terzo !!!!!


        • Eh vabbe moh ora puntiamo allo scudetto ahah...... Calma dai. 


  41. Non si possono sbagliare così tanti gol!!
     
    due punti persi.


  42. Perlaatalantina -
     29/01/2017 alle 16:01
    Tre grandi occasioni per i tre punti. Partita giocata meglio, dopo venticinque minuti di maggiore aggressività del Torino. Dopo il primo tempo sembrava veramente di vivere una giornata di delusione. La netta superiorità dell'Atalanta nel secondo tempo ha fatto sperare di ribaltare il risultato. Il Torino si è difeso con paura. Peccato per il risultato. Con le occasioni avute, e per come si è evoluta la partita, l'Atalanta poteva prendere il bottino pieno e volare in classifica. Visti i bergamaschi in campo, Caldara non ha fatto giocare al meglio Belotti. La sua superba partita, mi ha dato l'impressione che tra i due, è molto più forte Caldara. Altra bella partita di Petagna. Se avesse i riflessi più reattivi, avrebbe fatto una doppietta che valeva la vittoria.


    • Non si può chiedere a Petagna di più di quanto ha fatto oggi. E' un tipico centravanti fisico che fa un incredibile gioco di sponda, fa salire la squadra, attacca il marcatore palla al piede e non ha paura a lanciarsi in corsa. Se avesse anche l'agilità e la velocità di un brevilineo, giocherebbe nel Real Madrid. Teniamocelo strettissimo.......


      • Perlaatalantina -
         29/01/2017 alle 17:10
        Oggi ha fatto una bella partita per come l'hai descritta. Questo ragazzo è veramente prezioso.


  43. Mihajlovic e il classico allenatore che fa partire le squadre a 100 all ora senza gestire le energie poi scoppiano e si chiede anche il perché....
    Purtroppo in 15 minuti han trovato il gol, non l avessero trovato probabilmente saremmo qui a parlare di una gran vittoria e le ciabattate di kurtic sarebbero finite in secondo piano.....in questi 20 minuti iniziali han grosse responsabilitá gomez e petagna che non han aiutato la squadra.....cosa chhe invece han fatto, benissimo, x il resto della partita ma se avessimo retto l urto in quei 20 minuti......chissá....
    Poi kurtic vabbé non é neanche nuovo a queste ciabattate, bravissimo nei movimenti ma che piedi di ghisa........solo che in altre partite non son costati punti....il pareggio va bene x l amor di dio ma con una vittoria saremmo stati sul tettoo del mondo


  44. La mia reazione alla partita è double-face.... Da una parte il rammarico per la vittoria sfumata, dall'altra però  sono lieto per il risultato di parità (visto che siamo andati in svantaggio) che non è mai matematico.... puoi giocare bene e non segnare! Innanzitutto il toro è stato distanziato. Ora però attenzione aalla fiorentina....


  45. qualcuno conosce il motivo per il quale il cherubino era in panchina?
     


    • sarà in trattativa col real madrid


      • in effetti, se non avesse il passato che ha, di certo non sarebbe a Bergamo.


    • Non lo so ma chiamalo santo per favore...non ricordarmi quel bidone là senza la o finale please 


    • Chi?


      • penso si riferisca al "santo" (non cherubino ahahah) 


        • Ah...ok
          Cmq io io ti dico il motivo
          Due segnali lanciati alla societa
          Masiello nn buono nella difesa a tre
          E nn serve un difensore


          • vabeh, ma questa non è che sia una novità, è l'unico reparto che non ha bisogno di ritocchi, al contrario degli altri due.
            Poi l'homo aureolatus gioca da par suo a tre a quattro, a briscola e a sgarèl.
             
            Per finire, sti messaggi alla società tipo domenica scorsa coi ragazzini possono andare bene quando vuoi far capire che ti serve gente , altrimenti gioca chi c'è , ma in questo caso mi sembra na forzatura
             
             


            • pota kiko
              è da agosto che leggo di messaggi-messaggi subliminali-messaggi con ritagli di giornali-mail-fax
              ormai so det che neghe...
              vedo anche io i messaggi della C.I,A nei necrologi dell eco.....


            • ottima
              "homo aureolatus"


  46. Due punti in meno di quanto meritato, speriamo di non rimpiangerli più avanti.
    A parte l'inizio timido e qualche fase nel 2* t , hanno dominato e mancato una incredibile quantità di occasioni.
    Faccio notare che le vittorie principali in passato le abbiamo ottenute con la sostituzione di Kurtic in corsa, ragazzo che è troppo frenetico e con improvvisi black out sotto porta. Inoltre Kessie serve piu' avanti, dove invece lui ha questa cattiveria per far goal ; morale : se Gritti avesse invertito le posizioni dei due, l'avrebbe vinta. Altra cosa discutibile è l'ingresso solo al 46* di un Kessle che si conferma una potenza della natura. Visto l'avvio di partita negativissimo di Freuler, Grassi doveva senza'altro rimanere in campo. Un grande plauso a Caldara che ha limitato il Gallo Belotti. Peccato questi primi tempi troppo in attesa, non è la prima volta; inoltre Papi giocava troppo accentrato e la freccia Spinazzola ha dovuto aspettare il 2* t x emergere.
    Manca quella poco di continuità e di lucidità durante le singole partite x essere davvero una squadra top, comunque mi sembra una giornata molto positiva perché darà un altro incremento di consapevolezza all'ambiente di essere forti.
    Presidente !! Si trattenga, e non. Smolli il giocattolo !@#$?!!


  47. Nei primi 20 minuti ero quasi rassegnato alla classica giornata storta.. Poi ho visto una delle migliori prestazioni.. Abbiamo creato 10 nette palle gol in trasferta a Torino (uno dei più ambiziosi degli ultimi 20 anni), poco cinici però che giocare ragazzi! Loro hanno fatto il gol e una punizione di liajic, stop... Kessie è mostruoso, anche se va detto che eravamo già cresciuti con grassi in campo. Se a


    • Se arriva un vice Gomez di gradimento del gasp ci divertiamo davvero


  48. Oggi fondamentale non perdere perché era una giornata insidiodissima,  sia la partita per noi sia perché come calendario era una giornata favorevole agli altri. ..
    Non abbiamo perso e abbiamo dominato 3/4 di gara;  la soddisfazione per la prestazione viene "ridimensionata" dal risultato,  perché quando crei tanto devi vincere; diciamo che la non vittoria di oggi compensa un pochino quella di domenica contro la Samp, non demeritata ma fortunosa...
    Ora sota coi fer perché ci aspetta un ciclo di partite che se affrontate col piglio giusto.... 
    Dai dai dai 



  49. Che peccato peccato peccato peccato fino alla nausea !!!
    Piu' che un ottimo punto guadagnato 2 punti persi, KURTIC grande volonta' in campo ma disastro in fase di finalizzazione.
    Urge un corso di raddrizzamento ai piedi.
     
    Grazie ragazzi per le emozioni che ci state regalando e un plauso al Mister


  50. primieroneroblu -
     29/01/2017 alle 15:17
    peccato aver lasciato andare via subito gagliardini e non aver optato per una formula simil caldara .... bastava prendere un rincalzo x il papu / kurtic e potevamo giocarci anche il posto champion.... 


  51. Loro han dominato i primi venticinque minuti, nei quali noi male. Siamo usciti dal guscio alla mezzora e abbiamo iniziato a far girare la palla veloce e a impensierire un po' il toro. Nella ripresa solo Atalanta, che giocare, che correre. Petagna, fino al 67' impreciso al momento di ricevere palla in o a ridosso dell'area nonostante il gran lavoro svolto per la squadra, all'improvviso freddissimo: 1-1 pesante come un macigno. Da li' in poi mai visto tori cosi' impauriti, che personalita' la Dea, ma quanti errori sotto porta Kurtic. Ci fosse stato il bestemmiometro sarebbe andato in palla, fumante. 
    Giran le palle non averla vinta nonostante averli messi a dir poco alle corde per tutto il secondo tempo ma rimane un buon punto.
    Al di la' della prima mezzora e dell'imprecisione sotto porta, un plauso alla squadra per il carattere, la mentalita' e il gioco mostrati.
    Vaff....lo maledetto toro
     

     


  52. ROMAGNANEROBLU -
     29/01/2017 alle 15:06
    Squadra da Europa 


  53. Boh...lo staff scrive "pareggio finale abbastanza giusto"...??? Io ho visto un'altra partita probabilmente, ma ho visto 20-25 minuti solo bue, ok, ma già dalla traversa in poi solo Atalanta, a maggior ragione quando è entrato Kessie...dopo il gol cos'ha fatto il bue? La punizione di Ljajic e il tiro nel recupero di Belotti...Kurtic da solo ha avuto quattro occasioni nitide! Ottimo centrocampista ma oggettivamente se avessimo avuto Falque in quel ruolo finiva come Atalanta-Genoa di 2 anni fa: 1-4 tripletta di Falque...e anche dalla faccia di cairo dopo il quarto gol mangiato da Jasmin non ci sarebbe stato nulla da dire secondo me. Due punti buttati via e basta, alla faccia del sinisa, siete inferiori eccome e vista la partita 11 punti di distacco ci stavano alla grande, altro che 8! Una nota di merito però va data...Barreca in fase difensiva così così, ma che cross ha messo? Dopo 50 metri di scatto tra l'altro...tanta roba scecc! Siamo sempre lì: Spinazzola ottimo ma è destro, avere un mancino che sappia crossare CON QUALITÀ (mìa peluso o Dramè!) sarebbe un ulteriore passo in avanti...oggi c'erano allo stadio tutti, compresi Antonio e Luca...io dopo la prestazione di oggi inizio veramente a crederci!


  54. Avremmo meritato ampiamente la vittoria grande secondo tempo abbiamo giocato, Toro mai tirato in porta nella ripresa. Kessie è fondamentale x il nostro centrocampo Grassi troppo molle e inconsistente e si è visto nel primo tempo. Troppi gol abbiam sbagliato, Kurtic tanta corsa ottimi inserimenti poi sbaglia l'impossibile davanti la porta ha i piedi quadri..se vuole far anche lui il salto di qualità deve migliorare questa cosa. Adesso Cagliari e Crotone in casa e Palermo fuori..dai Adöss!


  55. grande peto
    come previsto, senza il santo relegato in panchina
    (ma non é che lo vuole il real madrid a 70 zucche?)
    serviva un altro che facesse un mezzo miracolo...
    e fortunatamente é arrivato...
    ora sali a beato peto

     
     


  56. Ennesima dimostrazione che ce la giocheremo fino alla fine per l******(non pronuncio).
    Anzi più passano le giornate e più mi sembriamo i favoriti!!
    Avanti tutta!!!
    Sei la più bella del mondo Dea..
    SOLO ATALANTA TUTTO IL RESTO AVANZA 


  57. Peccato!!!! Due punti buttati! Troppi grossolani gli errori sottoporta del buon Kurtic!! Si rifarà!!
    Grande Dea e avanti così che ci si diverte!!!!!!!! #iocicredo



  58. Terza gara di fila (dopo quelle con Lazio e Samp) in cui l'approccio alla gara è negativo.
    Alla fine comunque si resta con l'amaro in bocca: meritavamo i 3 punti. Ad ogni modo pareggiare con il toro fuori casa è dura e questo resta un buon punto.
    Oggi molto male Freuler: ha sbagliato praticamente tutto e quella palla persa alla fine poteva costare carissima.
    Quasi superfluo sottolineare quanto sia forte Kessie: la sua presenza in campo imprime un'inerzia diversa alla partita.


    • Secondo me le squadre inziano a conoscerci, e sanno che se siamo aggrediti soffriamo. Chiaramente come detto da Gritti settimana scorsa, non possono tenere alto il ritmo tutta la partita e quindi usciamo noi..


  59. Dov'è il troll della chat che scriveva Spinazzola e Conti non giocherebbero nemmeno in serie C????????
     
    Ci sono le offerte all'ottica avanzi, come tu avanzi dal sito! 
     
    Grazie ragazzi 


  60.  Peccato ......grazie ragazzi .......Belotti chi ??????? Il gallo e' rimasto nel pollaio ! Tutta la vita PETAGNONE . 


  61. ma staff che commento! la partita era cambiata prima dell'ingresso positivo di kessie e il pareggio non e'equo ,potevano essere 3-4i gol,secondo tempo dominato


  62. letta adesso in rete:
     
    Kessiè ha una prestanza fisica e una personalità mostruosa, o è il più bel pacco mai visto,oppure comincia davvero ad odorare di mezzo fenomeno.
     
    Io propendo per l'oppure...


  63. Grande DEA secondo tempo da leoni al goal abbiamo mandato fanKulo lo zaccarelli troppo schierato per essere un commentatore, per me 2 punti persi in chiave europea ma abbiamo un super calendario super caldara sul gallo  e spinazzola forse il migliore ,il peggiore per me Freuler la sua peggiore con la DEA si e sentita la mancanza di Masiello(perche fuori ???)


  64. Pari da mangiarsi i gomiti!!
     
    Va be...mangiato un punto ai piccioni...magari adesso il baffo ci fa un favorino!


  65.  
    Peccato non aver preso i meritati tre punti.
    Confermo quanto già detto ...commentatori infami su Sky spudoratamente pro bue...ma noi superiori a tutti ! Kurtic BUTTALA DENTROOOOOOOOOOOOOO
    Impagabile comunque avere la consapevolezza che ce possiamo giocare contro tutti e che possiamo prevalere in ogni partita.
    Male Freuler all'inizio , poi meglio. Grande squadra ormai consolidata. 

     


    • Male il primo tempo Freuler, ma grazie all'entrata di Kessie anche lui ha fatto un secondo tempo esaltante!


      • Secondo me, ha giocato male anche nel secondo tempo, facendo gli stessi errori del primo. Anche l'occasione finale di Belotti nasce da un suo errore in disimpegno, come il gol granata.


        •  
          per me l'errore l'ha fatto d'alessandro facendogli un passaggio improponibile


      • Thai sai che non sono un grande estimatore del ol svizzer. .ma nella prima mezz'ora abbiamo sofferto con tutta la squadra. .ol svizzer avrà sbagliato ma credo che si possa perdonare. ..Le ultime tre partite specie quella per me speciale contro il Chievo è stato devastante nel mezzo. ..


        • Evair  assolutamente si! 


  66. Bella prestazione, peccato aver regalato i primi 25 minuti. Se Kurtic ne indovina almeno una la portiamo a casa....
    Fra 2 giorni finisce il calciomercato: da settimana prossima si parlerà solo di calcio.......era ora!!!!!



  67. Cavolo, abbiamo buttato via due punti!!  Questa era da vincere e abbiamo avuto la possibilità! Ansè di polastrei.


  68. partita iniziata in affanno,ma poi assolutamente da stravincere
    la vittoria oggi è rimasta nelle scarpe di Kurtic
    complimenti alla squadretta mediocre e al suo zingaro in panchina,che puntano all'Europa...-8!
    e adesso,seppur a malincuore,forza Udinese!



  69. ma vogliamo parlare di un Tia che non ha letteralmente fatto vedere palla a belotti???
    E oltre a questo ha anche fatto benissimo il regista arretrato, in mancanza di colui che separa le acque


  70. Mamma mia quante imprecazioni a caldo per gli errori di Kurtic! Sempre col solito vizio quando si ritrova un rigore in movimento lo sbaglia sempre sempre sempre! Non solo oggi, sempre! Gasp per favore fai il possibile per sistemargli i piedi! Fosse più concreto e cinico sarebbe devastante...


  71. Questa gara dimostra che siamo sempre vivi e crediamo nell'impresa Europa!!!
    Finalmente siamo alla fine del calciomercato, vediamo di portare un buon giocatore in avanti sugli esterni ... e poi lottiamo fino alla fine ... tutti uniti ... squadra, mister, società e tifosi!!! Forza ragazzi!!! Io ci credo!!!


  72. Primo tempo sottotono e Toro meglio di noi. Secondo tempo stupendo e Toro annichilito. Purtroppo paghiamo un paio di errori grossolani di Kurtic. Cmq punto che ci permette di rimanere in zona Europa e che probabilmente toglie il Toro dalle pretendenti. Gol del Peto da vero bombe.  


    • ..e molto più accessibile, ai fini prossima coppa italia, l'ottavo posto davanti al torello !
       


  73. Peccato oggi ci stavano 3 gol di scarto, certo che se gioca kessie la cambia la sunada 


  74. Un vero peccato non aver vinto questa partita.grazie lo stesso ragazzi


  75. I ma gira trop i bale, Kurtic recidivo in questa stagione.
    A Zingonia farei qualche esercizio per tenere bassa la palla e dritto il corpo.
    La spara sempre alta è pazzesco.


    • @Staff: Ho  cliccato per sbaglio su "segnala abuso" a questo commento...chiedo scusa.


  76. Peccato per i punti persi.. un CIAONE a Sinisa


  77. Primo quarto d'ora da dimenticare poi è tornata la solita splendida Atalanta.
    Peccato per la quantità industriale di occasioni mancate.
    Gran gol di Petagna
     
    Sempre Forza Atalanta
     



  78. Dunque, il concetto (semplice) è questo: con Kessie siamo un'altra squadra, è troppo forte il Frankone


    • troppo facile quotarti. Chi dice che non è poi cosi forte non capisce di calcio, peccato per lui.


  79. E' stato sfigato, dai.
    Tanto per cominciare c'era sempre, e non è poco per uno che non fa il centravanti di mestiere.
    Una giornata cosi marcia per fortuna gli capita pochissimo spesso.
     
    Dopo la crapa ghel avres maiada zo pò a me....
     
    però bel punto, dai. insegnare calcio al toro a casa sua non è roba che alla dea capiti spesso.
     



  80. Ottimo pareggio ma personalmente ho il rimpianto di non averla vinta....sofferta la prima mezz'ora ma poi solo Atalanta e Kurtic....3 gol mangiati...sdresa ol pè e più cattivo sottorete...sogno Europa continua 


  81. Grandissima partita!!! Peccato per i 2 punti persi
     
    Mi spiace per Kurtic: partita splendida con errori al tiro madornali!
    Ma va bene così..
     
     
    Grande Remo!!!


    • grande Remo, ma è la seconda partita consecutiva che gioca solo il primo tempo...


  82. Kuric oggi da mettere ditro la lavagna in ginocchio sui ceci! Sky schifosamente pro granata alla fine però erano solo elogi alla Dea! 
     



  83. La parola che oggi rispecchia l'andamento della gara è: PECCATOOOOOOOOOOOO
     
    Pari che ci va molto molto stretto e sempre peccato che i cambi siano poche volte all'altezza, esce il papu e d'Alessandro FRESCO non fa mai la cosa giusta! sprecato un contropiede da manuale.
     
    Fa nulla, che giocare scec, il segnale che l'Atalanta ha dato è qquello da grande squadra, il Toro si è cagato addosso!
     
    Grazie ragazzi per lo spettacolo e grazie mister di esistere. 


  84. Per favore mettete Kurtic un'ora al termine di ogni allenamento a calciare al volo di collo...possibile mangiarsi tutti quei goal..assurdo
    OTTIMO PAREGGIO..il sogno continua


    • D'accordo con te Michi1907..però ci resta  con questo punto conquistato in questo modo la consapevolezza di portercela giocare per l'Europa  in una partita da spartiacque ..ovviamente michi1907 prossime 48 h permettendo. .inoltre non so cosa pensi tu..ma credo che manchi qualcosa da poter inserire a partita in corso..Uno come Rigoni sarebbe manna. ..


      •  ciao evair...guarda non ho mai visto giocare questo Rigoni, se è buono come dicono ben venga...soprattutto se viene un raffreddore a gomez


        • Michi1907  non so se poi ti sei soffermato sulla faziosa telecronaca con Zaccarelli che alla fine ha detto "il Toro oggi ha sbattuto sul muro dell'Atalanta " non si può sentire una cosa del genere. .Se entrava una delle innumerevoli occasioni del secondo tempo. .I parlaaa pioo. .



    • Concordo con te, incredibile Kurtic in fase realizzativa si e' mangiato almeno 2 goal pazzesco !!!
      Ci vorrebbe una bella registrata ai piedi !!


      • crazyhorse200 -
         29/01/2017 alle 18:55
        Entrato Kessie e si è rivista la vera Atalanta . Il calcio è semplice il livello lo aumenti con i Top giocatori.  Oltre ad un organizzazione di gioco ovviamente 


    • Di collo??? ma doveva tirare di punta dritto per dritto e buttar dentro pure il portiere


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.