06-09-2017 16:15 / 146 c.

Buongiorno Cara Società Atalanta,

che delusione!!!!
La gestione dei biglietti delle trasferte europee è stato gestito in maniera assurda.
Non capisco perché una agenzia viaggi debba gestire IN ESCLUSIVA la vendita dei tagliandi, posso capire lasciarle un certo numero per incentivare i pacchetti viaggi….ma è ASSURDO che un normale tifoso che voglia andare in trasferta in libertà non possa farlo. Passare qualche giorno in più rispetto al solo giorno della partita?
Come per le partite in casa, non era possibile pensare ad una prelazione per gli abbonati?

Siamo abbonati da quasi trent’anni e ogni domenica siamo sui gradoni della curva per tifare la nostra Atalanta, una squadra di calcio che per noi è vera e sana passione. Per la nostra DEA sacrifichiamo tempo alla famiglia, agli amici e anche al lavoro, sempre presenti nonostante nevicate, sole o temporali .
Venerdì 25 agosto ci siamo subito mobilitati per l’ acquisto del volo per Liverpool, eravamo in vacanza, agitati davanti al televisore e il primo pensiero è stato “ci vogliamo essere”…e invece …..
..e invece quest’anno che desideravamo andare in Europa a incitare la DEA siamo forse costretti a stare a casa, per fare posto a quelli, che magari non hanno mai assistito a neanche una partita dell’Atalanta, ma avendo le conoscenze giuste hanno avuto la priorità nelle prenotazioni.

A noi dispiace scrivere questo, ma siamo molto amareggiati, perché il sogno che avevamo da 30 anni si sta per infrangere…
Domani riusciremo a recuperare il biglietto dal club amici per la trasferta di Lione? È ormai l’ultima possibilità visto che lo scorso venerdì 1 settembre ho cercato di effettuare l’acquisto on-line al sito Ovet (2 prenotazioni perchè siamo un gruppo di 11 persone e al massimo se ne potevano prendere 8)

Delle 2 due prenotazioni ipotizzate sono riuscito a fare una “parziale”, o meglio arrivato alla voce pagamento sono stato reindirizzato alla homepage ed in contemporanea ho ricevuto una mail di CONFERMA PRENOTAZIONE.
Nello specifico il testo della mail dice: La prenotazione n° W000001488 è stata confermata.
L’allegato invece “PRENOTAZIONE SOSPESA”

Non capendo la mail e non riuscendo ad effettuare altre prenotazioni (ore 19,30) sabato mattina alle ore 8.40 sono andato alla Ovet… a parte l’acqua presa (potete giustamente pensare che gli ombrelli esistono) e la fila di persone già presenti mi hanno spiegato che non essendoci più posti la mia prenotazione non era andata a buon fine ecco perché la dicitura “PRENOTAZIONE SOSPESA”.
Come le altre persone presenti mi sono messo in lista d’attesa nella speranza di ottenere i biglietti nei giorni successivi. Ad oggi mercoledì 6 settembre purtroppo nulla, in compenso parlo con persone e dicono di aver acquistato il pacchetto bus + biglietto in largo anticipo rispetto ai tempi perché amici e/o conoscenti di "persone giuste"!

Questo è il sistema italiano purtroppo, ottieni se conosci qualcuno!

Riusciremo mai a prendere a prendere il biglietto per LIONE ATALANTA??
Riusciremo mai a prendere a prendere il biglietto per EVERTON ATALANTA??
Riusciremo mai a prendere a prendere il biglietto per APOLLON ATALANTA??

Cordialmente, i suoi TIFOSI DELUSI


Darius2812

di Staff




  1. Per tutti quelli che hanno criticato le lamentele.
    Andatevi a vedere il sito del Everton (sito per altro molto bello... oter che ovet), informazioni chiare limpide su date di vendita e di prelazione.
    Biglietti in vendita libera con prelazione in primis e poi solo se hai già comprato il biglietto puoi anche prenotare tramite il sito della società il volo di andata e ritorno (su Parma), altrimenti ti arrangi per i cazzi tuoi.
    Per tutti quelli che sparano minchiate su regole assurde imposte dall'uefa e fantomatiche misure preventive per contrastare il bagarinaggio, cos'è valgono solo per noi????
    Questa è organizzazione... il nostro è caos.
    Per me, mè nda amo en po a scòla.
     


  2. atalantandrea -
     07/09/2017 alle 16:56
    Io l' ho comprato ieri a 60!


  3. sono d' accordo sul tace co ,tace crape
    ma del resto è meglio così,
    cosa si vuole tace co e una sola crapa che decide per tutti?
    in Korea del Nord forse,e non li invidio
     
    comunque si tratta di trovare il modo che accontenti più persone, e che lasci meno scontenti chi per forza di cose resta fuori.
    quindi  riporto un esempio di quelli che con ticketing,marketing,priority e putt... varie, sono più avanti
    (se vogliamo ispirarci facciamolo fino in fondo,e non solo proponendo qualche termine inglese e qualche scimiottatura)
     
    Università americane, College Baskeball,
    per le final 4 si muove tutto il campus, e la sono anche 50000 studenti,per soli  4000 biglietti
    vado a memoria mi sembra di ricordare fosse Duke(ma se era un altra è uguale)
    hanno fatto così:
    ti iscrivi e versi subito la quota necessaria,nei tempi stabiliti
    sorteggio,
    quelli sorteggiati ti arriva per email il biglietto
    quelli non fortunati ti riaccreditano sul conto la cifra che avevi versato
    fine del giochino
     
    chi è rimasto fuori, gli girano le balls, ma se la può prendere  solo col fato (nel senso del destino,non l'utente che si chiama così) e basta
    difficile da fare una soluzione così?
     
    certo,magari di tutti gli amici,non ne sorteggiano neanche uno,oppure 2 si e uno no,ecc, ma è la soluzione più giusta ,o perlomeno  quella che da meno voce alle lamentele
     
    non è una critica,vuole essere un contributo a migliorare per il futuro,
    magari se passiamo i gironi e ci soteggiano contro il Ral Madrid che arriva terzo nel suo girone e scende in Europa League

    Lione 2018


  4. Scusate , qualcuno sa se i biglietti Europa league (quelli di Lione-Atalanta per intenderci), mi riferisco a quelli di tutti gli altri settori (non quelli riservati alla zona tifosi ospiti) sono nominativi oppure no?
    grazie se qualcuno mi puo' dare questa info


    • non sono nominativi ma pare non si possano acquistare a meno che tu  abbia la tessera del Lione o tu sia andato a vedere il Lione prima di agosto.


    • no non sono nominativi


  5. maracaniggia -
     07/09/2017 alle 10:31
    Mi sembra molto ridicolo questo lamentarsi. La società ha fatto i miracoli con i prezzi dei mini abbonamenti per Reggio. 
    Per le trasferte ci sono regole UEFA e meno biglietti a disposizione.  Per forza che qualcuno sta a casa!!!
    Poi il massimo sono quelli che si lamentano perché hanno già tutto escluso il .......biglietto!
    Fareste più bella figura a star zitti.


    • esatto...vorrebbero una sorta di prelazione per aver gia prenotato aereo e hotel...come se tutti gli altri fossero pirla ed incapaci di andare su ryanair e pigliarsi un volo in 5 minuti...c'è da capire che se si considerano i voli di linea si va massimo in 500, gli altri 2000 che fanno stanno a casa??? 


      • atalantandrea -
         07/09/2017 alle 11:20
        Avete pensato che 400 euro per una partita non tutti possono permetterseli?Non è questione di pensare gli altri che sono pirla
        Se la gente si organizza da sola è per risparmiare.
        Non tutti hanno la vostra disponibilità economica e dato che l' atalanta è di tutti e non è solo di chi è più fortunato la soluzione migliore era ed è mettere in vendita pacchetti ovet, club amici,curva, e tagliandi liberi nello stesso giorno.
         
        Vuoi la comodità?La paghi con Ovet che ti porta diritto allo stadio
        Non hai molta disponibilità economica come me?Ti arrangi in altro modo,andando prima a londra e poi treno per liverpool.
        Certo sbattimento, ma risparmio 250 euro.
        Però dato che io come tanti altri riteniamo 400 euro eccessivi non possiamo prendere o quanto meno tentar di prender i biglietti in vendita libera?
        Cosi facendo tutti avevano la possibilità di scegliere ciò che meglio preferivano.
        Ovviamente tutti per questione di numeri non potevano venire, ma comunque sia sarebbe stato tutto più chiaro e trasparente e GIUSTO !!!!
         
        Un' altra cosa,
        Come mai le prenotazioni per cipro che comunque sia è prima di Liverpool non ci sono?
        Disorganizzazione totale.
         


        • maracaniggia -
           07/09/2017 alle 14:41
          Se uno non ha i soldi, può anche stare a casa. Come me!!!


        • Forse non è chiara una cosa: da quanto si legge da fonti abbastanza autorevoli, Atalanta ad oggi non ha ancora in mano i biglietti e non sa quanti e quando li avrà. Presumibilmente li avrà 10/15 giorni prima della partita. Se facesse partire la vendita contestuale in quel momento, come tu dici, chi organizza charter e bus non avrebbe i tempi tecnici per farlo.
          Tieni presente che ad oggi Ovet, curva e Club amici hanno solo preso prenotazioni per la vendita dei pacchetti, ma non hanno consegnato alcun biglietto perché ancora NON CI SONO!
          Che poi a livello di comunicazione ci sia un vuoto da parte della società sono d'accordo, queste informazioni era meglio darle prima piuttosto che innescare tutta sta isteria


          • atalantandrea -
             07/09/2017 alle 14:30
            Hai ragione,
            ma la società Atalanta sicuramente saprà quanto è la capienza del settore ospiti.
            Bastava dividere i biglietti.
            Faccio un es. (numeri a caso)
            500 ovet
            500 club amici
            500 curva
            500 vendita libera
            Bene...
            Secondo me si dovevano mettere in vendita tutti lo stesso giorno, poi chi prenotava per primo aveva la certezza di avere il posto, e scegliere la soluzione migliore per le sue esigenze.
            Perchè per i pacchettizzati accettano le prenotazioni e per la vendit libera no?
            Secondo me facendo cosi, qualcuno ci lucra.
            Prendono le prenotazioni per Liverpool e non cipro?Non è strano?
            Neanche due righe sulla vendita libera.
            Tutta questa è disorganizzazione pura ed oltre tutto se provi a chiedere tramite email ai canali ufficiali della società non si degnano nemmeno di rispondere
            Ovviamente questo è un forum di discussione, il mio pensiero è questo, condivisibile oppure no.
             
             
             
             


            • "Faccio un es. (numeri a caso) 500 ovet 500 club amici 500 curva 500 vendita libera"
              Così è stato fatto, infatti. Ovet curva e amici, dovendo organizzare i mezzi, si sono portati avanti prendendo delle prenotazioni. Chi non ha voluto/potuto prenotarsi con loro aspetti la vendita libera (sapendo che la domanda supera di molto l'offerta, quindi ci saranno molti che rimarranno senza).
               
              "Secondo me si dovevano mettere in vendita tutti lo stesso giorno"
              Atalanta metterà in vendita la sua quota quando avrà i biglietti da vendere. Ovet, curva e Amici dovendo organizzare bus e charter in autonomia si sono mossi in anticipo, ma nessuno ha ancora in mano biglietti.
               


            • la ovet è una agenzia, normale che qualcosa ci guadagni, altrimenti i loro dipendenti lavorano gratis??? gli altri (curva,club amici, ata, coriera) ci metto la mano sul fuoco che nessuno mette via un euro


        • perchè in 3000 ci mettessimo a prenotare voli di linea appena escono le partite, in 10 minuti voli volano alle stelle per tutti, quindi ritorniamo al primo punto, che sono necessari dei charter. Chi prenota i pacchetti non vive nell'oro, a tutti piace spendere meno, solamente che tantissimi hanno risparmiato i mesi scorsi tutto qui... e poi la vendita libera ci sarà quindi di sarà, quindi quello che auspichi corrisponde alla realtà...dico solo che sono assurde le lamentele di chi ha già prenotato tutto e manca solo il biglietto!!! avete preso un rischio ma non avete alcun diritto di pretendere nulla, perchè se in 3 ore solo la ovet ha chiuso le iscrizioni per 750 persone, significa che ve ne sono altre 3000 pronte a partire


          • E accaduto la sera dei sorteggi
            Da 80 euro volo...a,160.....in 24 ore


      • Obiezione accettabile solo in parte. 
        È vero, chi sceglie di organizzarsi da sé va incontro ad una difficoltà maggiore e dovrebbe farlo con consapevolezza, dato che sceglie di non pagare un pacchetto già pronto e completo, realizzato grazie al lavoro altrui.
        Detto questo, finché l'organizzazione autonoma non sarà vietata, anche chi sceglie il fai da te dovrebbe avere diritto ad un accesso ai biglietti NON prioritario, ma semplicemente trasparente, chiaro ed efficiente, come lo è per i tifosi delle squadre inglesi, per esempio, che gli "away tickets" possono ottenerli appoggiandosi a chiare informazioni fornite dalla società per cui tifano.
        Così non è in italia, mi pare lampante. Quindi, chi si lamenta accampando pretese probabilmente sbaglia, chi invoca chiarezza e pari opportunità, per come la vedo io, no. Personalmente mi accontenterei di un canale ufficiale legato all'Atalanta che comunichi chiaramente date e numeri dei biglietti disponibili, e modalità di accesso ad essi. Sarebbe già qualcosa di pari a quanto hanno all'estero. Poi se qualcuno pretende di più, prelazioni, favori o altro allora sbaglia.


        • ma i numeri disponibili l'atalanta non li ha ancora!!! per ora stanno organizzando charter perchè non si prenota in 2 giorni e servono mesi di anticipo, con grosse caparre quindi è normale si incomincia a prendere adesioni!!! per quello che ho capito l'atalanta sta aspettando che uefa e lione concedano 1000 biglietti in piu...fino ad allora non può comunicare nulla!!


          • Il settore ospiti del Goodison Park (e questo vale per ogni stadio, a partire proprio da reggio) ha una precisa capienza. Quindi i posti disponibili si conoscono in anticipo. Che poi li si gestisca in modo arbitrario rientra, evidentemente, nei diritti della società ospitante e di quella ospite, ma è proprio su questo che si c'è chi chiede non privilegi, ma un po' di chiarezza. Come già hanno scritto altri, dato che organizzarsi in proprio non è vietato da nessun regolamento, sarebbe bastato stabilire quote precise destinate ad ogni tipologia di trasferta. Per gli "autonomi" possono anche lasciarne 20 di biglietti, ma che lo si possa sapere con un congruo anticipo. Non mi sembrano richieste fuori dal mondo, e personalmente non sono certo ascrvibile alla categoria di quelli che danno contro alla società per ogni soffio di vento, anzi. Ma sulla gestione biglietti (in generale, non solo per l'Europa League) siamo messi male, rispetto all'estero (Inghilterra, Scozia e Germania sicuramente) siamo al medioevo. Se poi, come altri hanno riportato, la società manco risponde alla mail... Ok che ne starà ricevendo migliaia, ma è lo stesso anche per l'Everton, che però risponde...


      • milanoneroblu -
         07/09/2017 alle 11:02
        Cosa c'entra la storia del biglietto aereo? a Lione si va tranquillamente in macchina senza dover prenotare nulla. Ed è tra poco più di 2 settimane! Ma le uniche notizie che abbiamo dicono che forse più avanti verranno messi in vendita 800 biglietti se avanzano ma ancora non si sa quando, come, dove e a che prezzo. Apprezzo gli sforzi dell'Atalanta ma non mi sento di dire che le prevendite siano state gestite nel migliore dei modi. Poi tu sei libero di pensare che hanno fatto tutto alla perfezione 


        • dico solo che se la domanda supera l'offerta, e per lione sono stimate 6/7000 richieste è normale che qualcuno non venga accontentato tutto qui...se avessero fatto prelazione abbonati avremmo risolto un po di problemi togliendo almeno occasionali/juventini


  6. Resto cmq deluso dalle polemiche scatenate..
    capitolo Deacard, la società è mesi che va dicendo di armarsi di TdF o cmq voucher xchè si avrebeb avuto un vantaggio averla (e così è stato per le partite a RE) non entro poi nel fatto che anche per l'abbonamento campionato ci siano stati i geni che avevano tutta estate e si son messi in fila ad inizio apertura abbonamenti 17/8 bloccando loro e chi all'atalanta point doveva solo rinnovare.
    capitolo partite estere, vero..forse si poteva fare prima la vendita libera poi tramite Ovet ma a mio parere cambiava poco.
    Si poteva dare la priorità agli abbonati, ok vero ma cmq qualcuno sarebbe rimasto fuori ed allora..pensate nn ci fossero lamentele?
    azzo mi lamento io che uno che ha l'abbonamento per il primo anno (e ce ne sono visto siamo aumentati di 4.000 in questa stagione) mi frega a me che l'ho da 30!! voglio lo storico della fedeltà!! ehehe, dai scherzo..io n nmi lamento per questo o quello capisco sia un casino ed i posti limitati..
    A chi facendo i conti dell'oste parla di 400€ tanti...mah, secondo me è molto relativo perchè se sei nei 400/600 al max che possono prendere ferie di più giorni o sei stato veloce hai biglietti aerei a poco ma gli altri 2.500 fratelli atalantini? Secondo me li si tratta di un discorso "egoistico" ..che poi è lo stesso discorso del dispiacere di restar fuori dai numeri..
    leggo poi di chi accusa a destra e sinistra di favoritismi, ma scusate curva, club amici, ecc..sono tifosi riconosciuti e nella maggior parte dei casi PRESENTI (quindi cmq abbonati/voucher) ad oggi si sono divisi biglietti tra loro, agenzia viuaggi e vendita libera quindi nessuno a il monopolio ma anzi si è suddiviso la distribuzione in modo da raggiungere la maggior parte della gente e tali associazioni/agenzie n nhanno nascosto date o iscrizioni..
    Cmq tace cò, tace crape..
    e guardate che nn è facile accontentare tutto e tutti, specie pi se ad oggi c'è ancora chi nn ha capito come fare una Deacard o usare il sito on-line del ticketin (ed in questo periodo si incasina ancora più il tutto)
    Ognuno ha la sua, sapete che vi dico..fate alla vecchia, si arriva allo stadio e poi si vede che succede
    Battute (fino ad u ncerto punto) a parte..aspettiamo a veder quanti biglietti arrivano in vendita libera, sappiamo (per lo meno ho letto così) l'Atalanta ne ha cmq richiesti ancora..e mi auguro di nn veder posti vuoti poi in trasferta dopo che sono gg che leggo solo lamentele.
    Domenica c'è il Sassuolo azz..cominciamo da li


  7. diegognoli86 -
     07/09/2017 alle 10:11
    Ho letto pazientemente tutti i commenti, non solo di questo thread ma anche di quelli passati
     
    Non ripeto tutti i concetti, gran parte li trovo condivisibili, ma provo a fare un sunto.
     
    La realtà è che essere tifosi dell'Atalanta FUORI BERGAMO è un'impresa pazzesca. E ovviamente più vivi lontano da Bergamo e più questo è complicato, se abiti a Milano è un conto, se abiti a Roma un altro..
    Io personalmente sono diversi anni che non abito più a Bergamo e tutte le volte arrivo alla stessa conclusione: siamo in un'epoca che ti permette di spostare capitali con un click, di prenotare hotel a 5 stelle con un click, di ordinare cibo a casa con un cellulare... e poi leggo che PER COMPRARE UN BIGLIETTO bisogna fare LE CODE ALLA OVET, oppure ANDARE AL COVO, oppure AVERE UN AMICO CON LA TESSERA DEL CLUB AMICI. Certo, ci sarebbe pure il sito della Ovet, rimasto agli anni 90 e con evidenti problemi nel gestire l'overcapacity di prenotazioni. La parola giusta è Anacronismo.
    Non vi dico poi cosa vuol dire fare un biglietto/abbonamento nei punti vendita Listicket fuori Bergamo.
    - quello di Milano (presente sui siti di Atalanta e Listicket, quello ufficiale per capirci) è chiuso negli orari di lavoro che lui stesso riporta su Google e irreperibile al telefono anche solo per avere info... l'altro giorno per fare i mini abbonamenti per Reggio ho perso 2 ore (di lavoro...), per fortuna il sito Listicket si è ripreso
    - a Roma una volta ho dovuto discutere con il tabaccaio per prendere i biglietti di Lazio-Atalanta... e a Roma i punti vendita hanno distanze di 30km, è una città discretamente enorme...
     
    Io non so di chi sia la colpa di tutto questo (Uefa, Fifa, Atalanta,...), quello che mi porto a casa è che nel 2017 è più facile architettare una truffa online e farla franca, piuttosto che comprare un biglietto per lo stadio. Follia pura.


    • Condivido anche io da "fuorisede"! A reggio ci sarò anche se da bari poco mi cambia XD avrei preferito anche io la sud ma mi accontenterò di vederla dalla est... alla fine ciò che importa è spingere la squadra in questa avventura!


    • condivido anch'io da tifoso "fuorisede" il tuo commento, mi dispiace nn poter essere in curva a Reggio Emilia, pazienza sarò in tribuna e cercherò comunque di dare il mio supporto vocale e che anche lo stadio di Reggio sia bello caldo per gli avversari. 
      Ho dovuto fare anch'io la tessera del tifoso.. ma non ho avuto altra scelta.. a parte quella di stare a casa, certo il fatto che di fatto sia stata abolita.. ha aiutato nella decisione di farla. 
      L'unica cosa che mi verrebbe da chiedere alla società è, pensare di dare la possibilità di fare l'abbonamento di europa league ai fuori regione e che quindi potrebbero non avere la possibilità di fare l'abbonamento? ormai è andata.. ma chissà.. magari l'anno prossimo :-) (vero è che come fai a pensarci.. non credo che noi "fuorisede" siamo così tanti.. )
      Però per le trasferte, e che ho inviato una mail alla società, ho chiesto se c'e' un modo per chi non abita a Bergamo di comprare un biglietto..  
      Vero che per me a dispetto di tutti.. lo stadio di Reggio mi torna comodo.. invece che 4 ore.. son poco meno di 2.. 
      Bando alle ciance, domenica non riesco a esserci, ma giovedì ci si vede allo stadio!


      • diegognoli86 -
         07/09/2017 alle 15:19
        Ovvio che non siamo paragonabili ai residenti in provincia di Bergamo, ma non siamo nemmeno così pochi da essere costantemente bistrattati
         
        Ricordo che il sito qualche anno fa (una decina di anni fa, più o meno) aveva un bel mappamondo con gli accessi al sito.. ecco, quello era una buona cartina tornasole del tifo nel mondo. Io all'epoca vivevo in Inghilterra ed ero rimasto colpito da quanti fuorisede (mi piace!) ci fossero


    • Condivido pienamente la tua analisi.
      Io vivo a milano da ormai vent'anni e se non avessi fatto la TDT (e avrei preferito non farla) sarei rimasto a casa in molte partite, per le note restrizioni geografiche e perchè non sempre posso chiedere a un amico di farmelo a bergamo, in quanto torvare biglietti a milano è quasi impossibile.
       
      Non condivido chi dice che non ci si deve lamentare, mi sembra ovvio che il desiderio di essere partecipi del sogno che tutti culliamo da 26 anni sia grande e altrettanto grande è la delusione e quindi ci stà che scappi la lamentela per la naturale frustrazione di essere rimasti fuori.
       
      Qualche lacuna nelle scelte e nella comunicazione c'è stata e purtroppo per alcuni aspetti la società si è rivelata un po impreparata, confermando la sua origine "locale" favorendo involontariamente i residenti in provincia di bergamo e ANACRONISCMO è sicuramente la parola più adatta.
       
      Che la società non sia ancora pronta per gestire determinate situazione si è già visto anche alla fine del campionato scorso dove la caccia al biglietto è stata un caos.
       
      Speriamo che anche in questo la società saprà crescere cosi come ha investito nei centri sportivi (pioritario certamente) e nel vivaio sappia investire nel marketing (di cui fanno parte anche le strategie di comunicazione), in quanto è sicuramente una voce molto importante (anche a livello economico) per le squadre di livello superiore.
       
      Tralascio di commentare l'assoluta inadeguatezza del serivzio OVET e del suo sito internet (Anacronismo in questo caso è un complimento qui si tratta di archeologia dell'informatica... e credetemi so di cosa parlo, lo faccio di mestiere)
       
      Tutto cio non vuole essere una critica a chi della curva sta facendo il massimo per accontentare più persone senza neppure averne un ritorno, ma ci sta che qualcuno non sia soddisfatto della necessità  di andare al covo, di avere la tessera del club amici o di dover per forza andare nell'unica agenzia della OVET.


  8. @Kikko, di base hai ragione, ma il problema sta alla fonte, se l`organizzazione è alla cazzum e si specula (o fai così come diciamo noi oppure paghi) allora costringi la gente a metter in atto l`arte di arrangiarsi. A me di farmi fregare perchè so malat de talanta non sta bene. Lònestà e la trasparenza deve stare alla base dell`offerta in modo che il cliente, abbonato o occasionale, sia soddisfatto e non inchiappettato....già mi gira l`osti ad essere costretto ad esibire documenti e comprare la tessera e chi più ne ha più ne metta. Però probabilmente non preoccparmi, come detto, mi sono rotto e mi vedrò le partite in tv, con estrema tristezza.


  9. Ma scusate in tanti parlate di prelazione per abbonati  (io lo sono) ma anche se ci fosse stata pensate che le cose sarebbero state diverse? Quanti abbonati siamo? Un numero dicerto superiore alla disponibilità dei biglietti...Qualcuno purtroppo in ogni caso sarebbe rimasto fuori....io ad esempio volevo esserci a lione visto anche ad il prezzo abbordabile ma non ce l'ho fatta e di tentativi ne ho fstti parecchi!!
    Ieri, dopo aver finito di lavorare alle 2, alle 7 ero fuori dalla ovet (2 ore prima che aprisse) ed ero il N4 in fila!! Sono stato bravo?No sono piu tifoso di uno che non ce l'ha fatta?No  
    Parliamo tanto di essere fratelli atalantini e poi ogni volta non perdiamo l'occasione per criticare  ,attacarci e lamentarsi!!


    • atalantandrea -
       07/09/2017 alle 9:59
      Stassera alle 5 se vai al club amici di Bg puoi tentar di trovarlo a 85 euro tutto compreso!


    • sono d'accordo in parte!!! quello che molti dicono è che la prelazione abbonati avrebbe tagliato le gambe a occasionali e juventini/bilanisti che vanno a lione e liverpool con la scusa di farsi una scampagnata....ci sono mille motivi per cui uno non va all'atalanta, chi per lavoro, chi perchè è andato a vivere dall'altra parte del mondo, ma è innegabile che c'è chi va sempre(caldo freddo neve) e chi invece solo a convenienza preferendo oriocenter quando al fa frecc o quando le cose vanno male...


  10. Qualcuno sa se alla fine ci saranno dei biglietti a vendita libera per Lione? Io e i miei amici non viviamo a Bergamo per cui non abbiamo possibilità di prendere pacchetti volo(bus) + biglietto. 


  11. Vi immaginate in caso di finale o semifinale che casot ci sarebbe per studiare biglietti...a ga pense gnac


    • Mah per la finale sarebbero a disposixione quasi 20000 biglietti non penso ci sarebbero problemi 


    • Paolino Aparecido -
       07/09/2017 alle 0:38
      Dormi tranquillo che la strada è irta e lunga


  12. Ottimo ti ringrazio..E per il segnaposto come farei a stamparlo? Grazie se mi rispondi
     


    • Cerca su google stampa segnaposto listicket, inserisci i dati e ti apre la schermata con tutti i dati e posto assegnato... lo salvi e te lo stampi


  13. La cosa "divertente " è che nel 2017 se ti metti un oretta con lo smartphone ti organizzi per conto tuo il giro del mondo con pochi click, voli e pernottamenti compresi. Poi per andare a vedere una partita a Reggio Emilia, Liverpool o Lione che sia uno deve sbattersi una settimana e non ci riesce! Poi si lamentano pure degli stadi vuoti. Società disorganizzata 


  14. Qualcuno mi potrebbe dare una mano? ho acquistato abbonamento per reggio tramite listiket. Mi e' arrivata una mail che dice che successivamente sarebbe arrivata mail con i biglietti in formato pdf ma non m'e' arrivato nulla..
    L' acquisto pero e' andato a buon fine. Ho usato la dea card-
    Vi ringraziooo


    • I biglietti sono caricati sulla dea card... al massimo ti devi stampare il segnaposto


  15. Se l'eco ha ragione 800.biglietti non sono pochi anzi... quindi si potrà soddisfare non dico l'esigenza di tutti ma si tanti, poi ovvio lì ci si deve " scannare"


  16. Potreste darmi per cortesia l'indirizzo del covo? Non abito a BG. Grazie in anticipo!


  17. Ghe sarà zemò ergü fò de Via Novelli per dümà?


  18. E qualcuno sa quanto costa andare a Liverpool con la curva?


    • la curva al momento ha a disposizione due charter,340 posti in tutto. Costo del charter,biglietto escluso,300 euro, 200 da lasciare al Covo in questi giorni come caparra. non so se e quanti posti siano rimasti a disposizione.


  19. Va be
    Io mi faccio mercoledi sera bg-colonia...girinzolo li fino la mattina presto e faccio colonia-manchester...col nationalexspress vado a liverpool entro mezzogiorno...
    Dopo la partita devo essere in qualche maniera a manchester per la mattina presto..man-colonia...pomeriggio col-bergamo...
    Una tirata ma per l'Atalanta questo e altro...70 euro
    Manca il biglietto della partita...
     


    •  
      A Colonia c'è  il  Pascha,
      non è una discoteca
      non è obbligatoria la consumazione
      per fare un giretto, intanto che tiri l' alba
      Ciao


      •     go de sta concentrat per la partida 


  20. Difatti ne venderanno 7-800 in vendita libera 


  21. Per chi non fa a/r in  giornata ,e ha 3-4  giorni di ferie, spirito di avventura,e voglia
    prezzi controllati  5 minuti fa
    Ryanar andata martedi 21 Novembre  Euro 22,00  per manchester,
    ritorno con la stessa compagnia da East midland(vicino Nottingham)il Sabato 21 Novembre  Euro 16,99
    per muoversi tra le citta in inghilterra ,oltre alla national express c'è megabus.com se siete abili,fortunati hanno biglietti a partire da 1 sterlina
    peccato che non posso andare per questioni di ferie, a chi interessa praticamente esce  A/R  Bergamo -Liverpool  a  una cinquantina di Euro 50 .
    ,visitate Manchester ,Liverpool e Nottingham,che non sono Parigi,ma per fare un giro in centro di giorno e ,un giro ai Pub la sera, vanno bene e vi divertirete
    gli hotel(se non pretendete l' Hilton) in quel periodo li, ed infrasettimanale con 15-20 euro al giorrno ve la cavate(calcolato sulla tripla)
    La vendita Libera per il biglietto della partita ci sarà, ma sarà a ridosso  della partita,una settimana prima,massimo 10 giorni, armarsi di pazienza e di una connessione internet e ci provate(al momento i biglietti singoli per Liverpool probabilmente non li ha neanche Percassi)
    con 400 Euro  ci fate una settimana, vitto e alloggio compreso, e forse vi esce pure il biglietto della partita,che in Inghilterra è notoriamente caro,ma ho sempre sentito attorno alle 50-60 Sterline, la cifra che gira di 89 mi sembra "sballata"
    Certo, non è per grandi numeri, è per 2-3 amici, (fino a quando i biglietti in offerta finiscono),ma si può fare
     
     
     
     


  22. C`è qulache anima pietosa che mi sa spiegare due cosucce?
    Sto cercando di fare la tessera del tifoso online da tre giorni ma o per un motivo o per l`altro il sito mi da sempre dei messaggi di errore (ho provato con diversi sistemi operativi, diversi computer, cambiando dati, facendo finta di essere il papa, facendo finta di essere me stesso: risultato negot de faa)
    Ho provato ad acquistare allora l`abbonamento delle tre partite ma qui mi richiede la Dea Card, è possibile?
    Visto che comunque a me servirà solo un biglietto per vedere la partita col Apollon Limassol, come funziona la vendita delle signole partite?
    Ma ala fì, a me, sta passando la voglia di rompermi i maroni davanti a uno schermo per dea card e biglietti e abbonamenti e voucher, ghe arderò in televisiù e farò come il Beppuccio e aspetterò maggio, sperando che nel frattempo la dea card venga da me di sua spontanea volontà perchè me so rumpit i øf de ste storie assurde.


    • Per fortuna dovrebbero toglierla questa porcata di tessera del tifoso! Sta facendo solo passare la voglia a tanti


      • Dea Card e tessera del tifoso sono due cose completamente diverse.


    • Ciao
      molto probabilmente ,
      essendo la partita a novembre, il biglietto in vendita libera  singolo,non è ancora possibile farlo
      ti lascia fare solo l'abbonamento e solo con la Dea Card
      ma siccome il biglietto singolo (se fanno lo stessa prezzo di quella contro l'Everton) costerà come l' abbonamento,fai la Card  e fai l' abbonamento
      la Dea Card vedrai che verrà buona in primavera,se passiamo i gironi


      • Non mi piace il discorso di fare l abbonamento perché costa poco e poi non usarlo.. C'è gente che non riesce a trovare i posti e magari altri con l'abbonamento saltano le partite 


      • Grazie a voi che avete risposto per i chiarimenti:
        @Barbie, Infatti avevo proprio fatto il tuo preciso ragionamento per filo e per segno, pensando anche che facendo la tessera poi avrei evitato problemi anche per le partite di campionato che avrei l`occasione di vedere. Ieri Ho contattato ticketone e mi hanno risposto che ora il sito funzionava a dovere e di riprovare...riprovato e ...riscoglionato. Ora li ho ricontattati e vediamo se risolvono o se scoprono qualche mio errore nel compilare lo schema....però è un delirio completo, avrei da fare acnhe altre cose nella vita oltre che provare a fare la dea card!


  23. Fantasista Tutelato -
     06/09/2017 alle 20:09
    liberi di pensare 
    liberi di viaggiare 
    Dio OVET! 
    😂


  24. dai Percassi
    5000 biglietti (su capienza 60000)
    fatti sentire
    Noi in uno stadio da 24000 gliene diamo 4000


    • perché,secondo te decide Percassi?


      •  non ce l'ho con lui, però spero che possa fare qualcosa. Quando ci ricapita???


    •  speriamo nella vendita libera
      altrimenti.... tutti a Lione lo stesso


  25. Sinceramente mi son rotto le palle di sti casini x le trasferte.
    online che funzionano  ad minkiam, raccomandandati da club o altro.
    Me le vedrò a casa e amen


    • Ma si vedranno in chiaro o sui canali pay?


      • I diritti della EL ce li ha SKY e di solito 1 la trasmette in chiaro sul 8.
        Fino ad ora sky non è mai stata stronza come mediaset e in chiaro farà vedere un italiana, ma con 3 squadre non è detto che facciano vedere la nostra.


  26. basterebbero 5000 biglietti per accontentare tutti, invece la metà dovrà restare a casa. Oppure andiamo lo stesso anche senza biglietto. 60000 posti secondo me avranno metà stadio vuoto e noi ci stiamo senza rompere troppo il belino


  27. marco69neroblu -
     06/09/2017 alle 19:42
    Scusate, ma la scelta per le trasferte all'estero non poteva che essere la stessa per le partite a Reggio Emilia.
    Prelazione agli abbonati.
    Io sono fiero di essere bergamasco e atalantino, ho l'abbonamneto con i miei figli sia per il campionato sia per le tre partite in "casa", ma abitando a Verona mi è stato impossibile sia andare al covo, sia alla ovet (perchè online la trasfeta di Lione è stata disppnibile credo per mezz'ora, mentre quella per liverpool ieri sera e stamattiba alle 8 non era disponibile e alle 15 era già esaurita) ho telefonato alla ovet  e mi hanno confermato il  tutto esautiro per entrambe le trasferte. Al club amici steso problema.
    Io non sono convinto che quelli che riusciranno ad andare in trasferta siano tutti abbonati.
    Il problema sta tutto qui oltre al troppo esiguo numero di posti disponibili per noi.
    A lione lo stadio ha una capienza di 60.000 e a noi ne concedono 2.900? e noi a RE gliene daremo 4.000? non esiste.
    Sono molto deluso e incazzato di non poter tornare in Europa anche in trasferta.
    E anche per Cipro comincio a non essere più fiducioso.
    Non ho mai criticato la società,ma questa volta roprio non mi va come sia andata. Da dilettanti allo sbaraglio.
    Sempre e comunque FORZA DEA - FOLLE AMORE NOSTRO
     



  28. vivoatalanta -
     06/09/2017 alle 19:24
    Sito Ovet Viaggi:
    "Prenotazioni possibili unicamente con PC sistema Windows"
    COSA???!???!!!!!!!!
    Nel 2017??!!!!
    Ho capito bene????!?!!?!!!!
    No, fatemi capire....
    Non è possibile prenotare online tramite computer Apple iMac?
    Non è possibile prenotare tramite telefonino iPhone iOS o altri telefonini sistema Android????
    Ho capito beneeeeeee?
    Fatemi sapere se ho capito male.
    Ma se così fosse, "terzo mondo" sarebbe un eufemismo...


    • Basta solo guardare com'è sviluppato il sito e si capisce subito che sono indietro anni 


  29. Fatemi capire una cosa, l'anno scorso al quarto di finale tra Lione e besiktas di EL c'erano almeno 15000 turchi allo stadio, che hanno messo in piedi un casino della madonna tra l'altro,  come caxxo è possibile che a noi ne danno solo 3-4000 ?
    caxxo abito a 2 h da Lione e non posso prendere i biglietti da sti busoni del lyon perché li danno solo ai abbonati, fidelity card, coloro che già hanno acquistato un biglietto di una partita del Lyon prima del 28/08 etcetc, non posso prenderli a Bergamo perché abito in Francia e on line non ci  sono e bisogna andare dall'agenzia di prec , al covo o al club amici o al buteghi o so mia ndoe, 
    allucinante...


    • Forse è proprio per colpa dei Turchi che ce ne danno pochi


      • Forse é così, ma mi viene la rabbia sapere che ci saranno 45000-50000 persone massimo per la partita con noi. a parte col PSG, St Étienne et Marsiglia non lo riempiono mai il loro stadio da 60000 posti 


  30. milanoneroblu -
     06/09/2017 alle 18:52
    Se da un lato è bello partire in trasferta tutti insieme, c'è anche chi per svariate questioni non può partire da Bergamo oppure già che deve prendere delle ferie vuole attaccare un fine settimana, ecc. ecc. Non credo che chi vuole fare due giorni di ferie sia meno tifoso di chi va e viene in giornata!! Non condivido l'idea di affidare tutti i biglietti a Ovet Viaggi, Club amici e Curva Nord e dire che chi vuole acquistare solo il biglietto deve sperare che ne rimanga qualcuno e rimanere in attesa non si sa fino a quando. Come sono state fissate date e scadenze per i biglietti delle partite in casa, sarebbe stato apprezzabile lo stesso anche per le partite in trasferta. 


  31. X Lione ( 20 pulman la curva, più o meno 1000 posti) 12 pullman e 1 charter la ovet ( 600 e poco più)....Totale , più o meno 1600 biglietti...Ad arrivare a 2900 nel settore ospiti se la matematica non è un opinione restano più di mille biglietti disponibili!!!! E' ovvio che la libera vendita sarà aperta


    • 200 biglietti ATA 200 biglietti Club Amici!!


  32. atalantandrea -
     06/09/2017 alle 18:49
    Prenotato il viaggio per i cazzi miei a Liverpool...totale 100 euro...me ne andrò a goodison Park con o senza biglietto...il resto nn conta...in qualche modo al goodison Park si entra...o biglietto in qualche altro settore o che... Vorrei farvi notare solo una cosa...se dovessi trovare il biglietto spendo al massimo 180 200 euro...la ovet 400...se non è mafia questa...aaa e avrò anche il tempo di andarmi a bere qualche birra al porto dopo la partita...solo Atalanta
    Ho prenotato mezz'ora fa


    • non si dovrebbe scrivere ma
      con le promozioni ryan a 9,99, nel corso degli ultimi 13 anni, sono stato in quasi tutte le città maggiori dell' Inghilterra
      ovviamente una tappa obbligatoria è vedere lo stadio locale,anche solo da fuori
      ebbene
      c'è sempre il bagarino,
      sempre,
      matematico , (di solito è un Darkie con le treccine  )
      la i biglietti non sono nominali,
      e ti chiede meno delle 89 sterline che si sente in giro,
      Ciao


    • Dopo la trasferta al Goodison Park fai sapere se non ti e' di disturbo se sei riuscito ad entrare nello stadio senza biglietto della partita,cosi' almeno la prossima volta che salgo risparmio i soldi in Sterline, li spendo in Marketing o al pub 


    • 100€ volo A/R?


  33. Beh i tifosi sono tanti e i posti nel settore ospiti sono pochi..qualunque metodo venga scelto per gestire i biglietti, i "fortunati" resterebbero comunque la netta minoranza.
    Trovo però inappropriato far gestire le trasferte da un'agenzia di viaggi. Sinceramente, per quanto caro possa essere un charter, 400 euro per Liverpool non ce li ho e mi sembrano un vero e proprio furto. Così come i 350 euro di Lione in aereo.  Purtroppo venerdì pomeriggio lavoravo e non sono stato tra i fortunati che sono riusciti a prenotarsi in bus..


  34. Io mi sono già messo l'anima in pace nel trovare il biglietto nel settore ospiti di Lione..l'importante è che mi facciano andare in un altro settore qualsiasi dello stadio!
    Addosso!!!!!!
    SOLO ATALANTA TUTTO IL RESTO AVANZA 


  35. Io la prelazione abbonati l'avrei fatta. Se poi obblighi ad affidarti a Ovet o CAA o chi per loro bene, ma gli abbonati dovrebbero avere la precedenza. Altrimenti ti sconfessi anche per quanto hai fatto per le partite casalinghe. Gestione approssimativa da parte della società per usare un eufemismo.


    • su questo non ci piove!! 3 giorni di prelazione abbonati anche in trasferta


  36. se non riesco a prendere il biglietto per la partita di Lione, lo prendero' per maggio


    • questo è lo spirito giusto!!!!


  37. boh, anche a me sembra leggermente caotica la questione.
    non conosco regole uefa e gestione pacchetti viaggi, ma secondo me la cosa piú semplice era un unico punto vendita (magari lo stadio ) che vendeva tutti i biglietti disponibili x ogni singola trasferta.
    poi é chiaro che lo scannamento ci sarebbe anche li, le code pure, ma la cosa sarebbe piú chiara e tutti avvisati.
    invece 800 di qua, 300 di la, 1000 di su....boh
     
    me se ghe rie andò a lione...a troal



  38. il vero problema è uno
    chi nn ha mai visto la  in nn ci sta più dentro
    chi ha gia visto la in nn ci sta più dentro
     
    ma nn si può accontentare tt 


  39. Lettera non condivisibile, mi spiace. Non esistono persone che hanno GIUSTE CONOSCENZE. E non è vero che la vendita è stata data SOLO all'agenzia. Ci sono più modi di prendere i biglietti e bastava fare un giro al covo e prenotarsi. Loro si stanno sbattendo da matti per tutti, anche per gente che non fa parte del gruppo. Io non faccio parte del gruppo curva nord ma ne condivido le inziative, la linea e quant'altro (scontri a parte). E andrò, grazie a loro, sia a Lione che a Liverpool. Ed avendo voucher per il campionato mi son fatto il mini voucher il primo giorno di vendita.
    Basta informarsi e agire. Inutile lanemtarsi dei prezzi perchè i charter costano e si sa. Se ci si vuol muovere in giornata i prezzi sono quelli. Purtroppo. E non dimenticate che L'ENORME richiesta di bilgietti fà si che tanti resteranno delusi. E quindi che succede, tutti i delusi si sentono in diritto di lamentarsi? NO!
    Un solo e unico appunto va fatto alla società. La possibilità di prendere in prelazione i pacchetti viaggio + biglietto o anche solo biglietto andava dato ad abbonati + voucher del campionato. Come fanno in altre realtà europee.
    Ma per il resto che ci può fare la società?
    ULTIMA COSA: LA LIBERA VENDITA CI SARA'! Non abbiate paura per quello. Ci saranno pochi posti ma queste sono le normative UEFA, ahimè. Ma non è vero che i biglietti non saranno messi ANCHE in libera vendita. Ancora devono farla sta vendita e già vi lamentate? Quando aprirà il più lesto se li prende, come accade per qualsiasi biglietto di concerto di artista famoso.........


    • mito


    • Scusami ma qui si stanno perdendo di vista delle cose fondamentali. Da Liverpool dicono che i biglietti del settore ospiti sono stati dati in gestione alla società Atalanta che, ad ora, li ha messi in vendita ufficialmente solo tramite i pacchetti del suo partner commerciale. Io ho già pagato i biglietti aerei per andare a Liverpool quindi dei pacchetti non me ne faccio nulla, e come me moltri altri ti assicuro. Io i biglietti li devo poter acquistare dall'Atalanta, non al covo o dagli Amici dell'Atalanta. E' questo che è assurdo. Attenzione non è certo colpa della Curva o degli AdA, ma solo di chi ha in gestione la vendita dei biglietti, ovvero la società Atalanta. 


      • Condivido l'opinione di pharacat con tutto il rispetto per quello che fa la curva ma non ha nessun senso che per avere la possibilità di prendere il biglietto devo andare al covo.
        La curva ha organizzato 20 pulman e o eri al covo martedi scorso o eri fuori,  la ovet 8 bus e apre le prenotazioni 2 giorni prima rispetto a quello che mi dicono al telefono, il club amici solo "agli amici" che hanno la tessera.
        E tu dici che non servivano le "GIUSTE CONOSCENZE" !! a me pare il contrario. Se non hai agganci al covo o non ci puoi andare sei fuori... se non hai la tessera degli "Amici" sei fuori ... e l'agenzia ufficiale organizza meno di tutti gli altri e spara pure minchiate!
        I biglietti e i pacchetti andavano venduti dall'atalanta cosi come le partite in casa, appoggiandosi per la logistica a una agenzia di viaggi e mettendo in piedi una comunicazione adeguata a quello che si poteva prevedere sarebbe stato un assalto, poi qualcuno lo avrebbe preso e altri no ma perlomeno ci sarebbe stata chiarezza, qualche lamentela ci sarebbe stata comunque ma cosi è un vero troiaio.
        Se volevi limitare il bagarinaggio bastava limitare il numero di biglietti per persona.
        Come è stato fatto per le partite in casa si danno date tempi e costi in anticipo poi uno si organizza, qualcuno è rimasto fuori comunque ma almeno c'è stata chiarezza.
         


        • sul giornalino della curva hanno sempre scritto che per le trasferte le prenotazioni e le informazioni venivano date al covo! inoltre è stato scritto anche sulla pagina facebook, ma non hanno colpe se in 2 ore si presentano mille persone...alcuni arrivati dopo le 11 non hanno piu trovato posto.


          • Confermo. Io c'ero martedì scorso e ieri sera. Lione ci sarò ma per Liverpool addirittura ieri sera mi sono iscritto e pagato la caparra ma solo giovedì si saprà se tutti avranno un posto o meno. E' una situazione caotica e delicata per tutti. Dopo 26 anni dall'ultima avventura europea mi sembra normale 


            • Presumibilmente domani sera sarebbe inutile andare al Baretto per iscriversi?
              Se addirittura chi ha messo la caparra ieri non ha certezza...
              Purtroppo ieri ero fuori Bergamo per lavoro.


              • Giovedì sera diranno se avranno o no i charter aggiuntivi. Ma credono di sì. Dopotutto quando gli arrivi li con i soldi e le presenze, il charter te lo danno. Tu provaci. Riunione al covo domani sera, dalle 21:00 la gente inizia ad arrivare. 


                • esatto, anche se i ragazzi non sono una agenzia quindi hanno molte piu difficoltà a reperire un aereo...ma la volontà è quella di accontentare piu gente possibile


                • Ah ok al Covo non al Baretto.
                  Grazie, gentilissimo.


            • qualcuno parla di mafia quando la curva è l'unica che ha preso le adesioni di tutti, con ragazzi che stanno facendo i salti mortali per reperire piu pulman e charter possibile, senza un euro di margine in tutto ciò...e ci tengo a precisare con lo sbatti di alcuni che in queste trasferte non ci potranno nemmeno andare


              • Ma infatti io non contesto i ragazzi della curva che si fanno il c##o quadro. Contesto il fatto che per sperare di avere i biglietti si debba passare da loro. Ma ti sembra normale che nel 2017 la vendita dei biglietti non sia gestita dalla società? Per avere informazioni devo leggere il giornale della curva o andare al covo ? Ma stiamo scherzando ? Io ho contattato L'Everton che ha risposto che la vendita dei biglietti ospiti ce l'ha in gestione l'Atalanta e che all'Atalanta ci si deve rivolgere. Solo questo. 


                • Ma è la:UEFA che chiede alle società di appoggiarsi a agenzie o associazioni di tifosi! Ti ripeto, non c'era solo la curva, che tralaltro in mezza sera ha raccolto adesioni per 20 pulman, ma anche altri vettori..e ci sarà anche la vendita libera..


                  • Attendo con ansia comunicazioni da parte della società su dove potere acquistare i biglietti allora. Non mi risulta però che curva e Ada siano rivenditori autorizzati quanto meno fino ad ora


      • Ti sfugge che la questione è ben vincolata dalla UEFA.....non ci si può far nulla. Quindi inutile lamentarsi. Quando ci sarà la vendita libera, ognuno farà la coda e li prenderà. Questo è.


        • Cazzata l'uefa ti vincola soltanto a definire un agenzia logistica ufficiale ma non ti dice quanti biglietti gli devi dare.
          Fare o non fare la prelazione è una scelta ad assoluta discriminazione della società.


          • Si, vero. Infatti critico la scelta della società di non fare anche la libera vendita, con prelazione abbonati + voucher, nello stesso tempo delle altre vendite. Avrebbero dovuto definire delle soglie per ogni tipologia di biglietti (ovet, curva + club amici ecc. + libera vendita) e vendere tutto nelle stesse tempistiche. Ma su questo credo siamo tutti d'accordo.


        • Spiegami allora perché l everton vende primo giorno agli abbonati come vendita libera !!!! 


          • Infatti nel mio messaggio precedente critico la scelta della società di non far subito vendita libera del tot di biglietti destinato allo scopo, con prelazione agli abbonati. Leggete prima di commentare, grazie.


            • Esatto ! Quindi normative uefa non c entrano . Scelta della società.  


        • Certo e la uefa dice di darne un po' alla curva, un Po alla ovet e un po al club amici. Alá fiaba. Sento odore di mafia


          • Altra cosa. I biglietti vengono dati ad associazioni riconosciute, oltre che alla Ovet. Non è colpa mia se il club amici dorme...... per ora. La curva è associazione riconosciuta tramite associazione creata ad hoc..... dovresti saperlo ma preferisci spandere melma.... occhio alle accuse non provate. 


          • La mafia ce l'hai nel cervello. Vieni al covo a dire che c'è la mafia. VIENI SE HAI IL CORAGGIO. Basta parole.


  40. una cosa deve passare...purtroppo e ripeto purtroppo la vendita libera per le trasferte deve essere ridotta al minimo per disposizioni uefa che vogliono contrastare il bagarinaggio...l'unica cosa che si può contestare è non aver dato prelazione agli abbonati/voucher, ma anche in quel caso ci sarebbero state polemiche...siamo nel caso in cui la domanda supera l'offerta


    • non credere a tutto quello che ti raccontano...basta vedere la gestione della società everton sulla vendita!! i bagarini, comunque , erano meno cari.


      • nei giorni scorsi sono andato a vedere la gestione trasferte delle altre italiane in europa, e mi sono letto le ottantine di pagine in inglese dell'uefa...ti confermo che la uefa chiede alla società nel limite del possibile di affidarsi ad agenzie e gruppi organizzati...l'atalanta si è affidata a ovet, curva,club amici,coriera, ATA..e lascerà per lione una vendita libera pari a 600/800 biglietti(fonte eco)...il metodo perfetto non esiste ma mi pare che abbia cercato di fare il possibile


  41. si potrebbe anche sapere quanti biglietti per Lione sono stati riservati all'Atalanta?
    Questo perche' di fatto per Lione l'acquisto "libero" non esiste, ovvero se vai sul sito del Lione vedi che i biglietti on line li venderanno solo ad abbonati Lione, soci OLY (che deve essere una specie di Dea Card) e "frequentatori abituali dello stadio di Lione". indi per cui on line non li puoi acquistare (gli stessi siti broker che li vendono a prezzi esorbitanti..prevedono una consegna  fisica a un indirzzo in Francia e non ti garantiscono che poi tu puoi entrare in funzione di quanto detto sopra).
    ORA LA SOCIETA' ATALANTA, VISTO L'ENORME DOMANDA E L'IMPOSSIBILITA' PER CHIUNQUE DI ACQUISTARE I BIGLIETTI PER LIONE AUTONOMAMENTE, NON POTREBBE TRATTARE COL LIONE UN CONGRUO QUANTITATIVO ADDIZIONALE DI BIGLIETTI, DA METTER IN VENDITA LIBERA (SI PARLA DI 800 ...MI PAIONO MOLTO POCHI?)???
    SAREBBE ANCHE DI INTERESSE DEL LIONE VISTO CHE L'ULTIMA SE NON ERRO E' ATALANTA LIONE E ANCHE LORO CREDO VORRANNO UN CONGRUO NUMERO DI BIGLIETTI..
    nessuno in societa' considera poi che ci sono molti tifosi che NON VIVONO A BERGAMO?????


    • domanda lecita..
      e secondo me appunto per questo ancora nn si sà..non è che Percassi domanda, il boss del Lione risponde e via, 2.000 biglgietti in più.
      Ci sono problemi di sicurezza, limitazioni Uefa, accordi economici con agenzie/prelazione abbonati (loro, francesi), ecc da rispettare e far quadrare..
      solo che mi pare a Bg è partita l'isteria da biglietto..
      mia impressione, detto ciò inutile star qui a farsi menate..
      Free to be


  42. Io sono nella stessa situazione, 4 biglietti aerei per Liverpool ma i biglietti? Chissà.
    Questa gestione mi ha fatto passare la poesia anche di andare a vedere le partite in casa (campionato e coppa)


    • Quindi da adesso la prelazione dovrebbe essere a quello che sono stati più veloci a prendere il.volo aereo? Fammi capire...tutti gli altri sono dei coglioni? E devono stare a casa?


    • quindi wscusa xchè tu hai preso autonomamente 4 biglietti aerei (di tua iniziativa, senza informarti di regole uefa ,ecc..) è colpa della società atalanta? 
      boh, sarò limitato io mah scecc..


    • Scusami ma prima di prenotare la camera.non ti sei informato la capienza del Goodison Park,e la stessa relativa anche al settore ospiti? Senza polemica ci mancherebbe....


      • Eh ma d'altra parte si pretende di avere biglietto facile quando ci sono 2000 tagliandi circa (non so quanti sono di Goodison) e una richiesta almeno 20 volte più alta....... le altre squadre abituate all'europa non hanno sti grossi problemi perchè, appunto, abituate. Ma qui c'è una gran caccia al biglietto dopo 26 anni! Inutile lamentarsi. O si va coda e sacrifici per prenderli o non si può fare nulla.


  43. concordo anche io ... ho prenotato camera a lione ... ma i biglietti non riusciro a prenderli !
     


  44. quando i biglietti non bastano per tutti, qualcuno si lamenta..
    nessuna conoscenza personale, mi sono ben informato e pensa un pò facendo qualche file ho il pacchetto 3 partite per la curva e con me credo altre 4000 persone.. 
    per la trasferta a Lione si aspetta la vendita libera, come per Liverpool o Cipro ma ad oggi non cisono biglietti in vendita, quandoci saranno ci mettiamo in fila.
    Ovet ha venduto 4 aerei per Liverpol quindi che ne sò 800 biglietti, beh ce ne sono ancora oltre 2.000
    dom docà..ragass
    è logico che tutti non possono eserci..ma nn si può prendersela con tutto e tutti
    Free to be


    • Bravo gualo condivido.
      criticare il sistema Italia vale anche per quelli che si lamentano di tutto e per tutto. Hai provato a prendere i biglietti e non ci sei riuscito? Pazienza, chi li ha presi è stato più organizzato veloce e fortunato di te. Ci scontriamo solo ora con il problema ticket ma tifosi di altre squadre sono anni che si adattano a tutto questo.
      oggi è iniziata la vendita per dea Card a Reggio a mezzogiorno? Alle 12 e 30 avevo il mio mini abbonamento fatto. Nessun problema nessuna difficoltà.
      lamentiamoci di meno, sosteniamola di più e godiamoci quest'annata!



    • Il problema grosso è che così facendo si costringe la gente a spendere 300/400 € per andare vedere la partita e tornare.
      Qui la libertà è molto poca e relativa, io mi ero preso pure la settimana di ferie per farmi qualche giorno nelle città della partita e sfruttare così i costi e tempi del viaggio, ma in realtà questo mi viene vietato....


      • Concordo se ti organizzi autonomamente con 400 € ci metti volo e una o due notti in hotel biglietto della partita e un paio di birre.
        Capisco chi non vuole o non può stare più giorni ma non è corretto che tutti debbano rivolgersi ad una agenzia monopolista.... figa scecc an se ndol 2017.
        E poi il sabato dopo la nostra partita c'è liverpool - chelsea e il goodison park e l'anfield sono molto vicini... io ci ho fatto un pensierino.
        Sarei comunque andato a vedere lo stadio del liverpool, ma che libidine sarebbe vedersi anche un gran partita (oltre alla nostra).


        • Conosco Anfield perchè sono tifoso del Liverpool. Scordati di andare a vedere Liverpool - Chelsea. Anfield è l'unico stadio inglese esaurito SEMPRE. A meno che ti affidi a bagarini di dubbia provenienza o ad una buona dose di culo. Di solito vendono tutti i biglietti sul sito web e pochi invenduti vanno al botteghino. E solo per partite non "di cartello".


          • il mio discorso era solo per fare un esempio di quello che ci puoi fare con 400€ se non hai l'esigenza di andare e tornare immediatamente.
            Andava fatta come dici anche tu una vendita libera (possibilmente con prelazione) con maggiore chiarezza sulla disponibilità. 
            Poi uno con il biglietto in mano andava dove voleva ... al covo .. alla ovet .. dagli amici .... per i cazzi suoi.


          • London and red not blue.......Con simpatia


            • Scusa ma non ho capito ahah .... Liverpool is REDS, not TOFFEE 


              • Qualcosa mi dice che ti intendi ci calcio Oltremanica allora.......Highbury e si manca


      • xchè ti viene vietato? quando usciranno i biglietti puoi andare ad acquistarli
        scusa ne hanno dati via un numero esiguo (meno di 1/3) ma che garantisce a molti di essserci senza prender la settimana di ferie.. pensate al numero non a Voi stessi..i voli nn charter sono pochi!!
         


        • Gualo, mi sembri informato.
          Ero fuori bergamo per lavoro fino ad oggi, la Curva per Liverpool a 300€ ha ancora qualcosa? Magari domani sera al Baretto riesco ancora ad iscrivermi.
           
          Per Lione spero nella libera vendita con mezzo proprio.
          Invece per Liverpool sentivo che il settore ospiti costa 89 sterline, non hai info in merito?


          • Giovedì c'è riunione al covo, niente baretto. E li si capirà se avranno ottenuto altri charter, vista la gran richiesta. Io ero giù ieri sera.


          • mi spiace ma per organizzazione curva nord proprio nn sò nulla..se (come scrivi) si trovano al baretto domani vai e senti da loro.
            Io ho solo fatto un'analisi di quanto si sà...e di quanto ho potuito apprendere da più fonti


    • Facendo la fila pure io ho preso l'abbonamento per le partite in casa...
      La mia è una lamentela per la gestione della vendita dei mogliettina, è ovvio che tutti non potremo andare ma così sembra di limitare la possibilità a tanti
       


    • Beato te che la fila ci puoi andare a farla ... io non vivo a bergamo e sono riuscito a fare l'abbonamento per quelle in casa solo xè era online.
      Per la trasferta di lione ho chiamato la ovet e mi dicono che aprono le prenotazioni domenica .... invece ... sorpresa si apre venerdi e volano via come mosche.
      Mi sembra del tutto naturale che ci sia in giro un sacco di gente incazzata


  45. io quello che dico è: ma può la società fare chiarezza con un comunicato con un qualcosa per chiarire la gestione biglietti?? no, niente, silenzio. aggiun go: ci voleva tanto per dire anticipare alla gente che sarebbero stati organizzati da agenzie i pacchetti? no, manco quello.


  46. Concordo con te su tutta la linea.
    Gestione dei biglietti approssimativa
    Gestione della comunicazione da parte della società inesistente
    Agenzia Viaggi (OVET) inpreparata e inadeguata.
    Ad oggi anche io come te non sono riuscito a trovare ne biglietti ne pacchetti viaggio.
    Non capisco assolutamente come la società non abbia previsto (soprattutto per Lione la trasferta più abbordabile) che il desiderio di partecipare sarebbe stato enorme.
    Se 4000 e rotte persone il primo giorno di prelazione hanno sottoscritto l'abbonamento a per andare a Reggio Emila!!! ed erano solo gli abbonati!!!
    Come hanno potuto pensare che per Lione non ci sarebbero state migliaia di richieste..... e la ovet cosa fa ??? 8 bus e 1 charter!!!!!
    Dilettanti!!!!


    • Poi il sito Ovet ha una capienza di massimo 3 utenze contemporaneamente. Ma cavoli sapevate che era prevista affluenza sul sito, o vi attrezzate per soddisfare clientela online dato che è stato un servizio annunciato o prima dichiarate che si vende solo in agenzia.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.