07-08-2018 07:48 / 166 c.

Risultati immagini per pedina

Tra campo e calciomercato. L'Atalanta è l'unica delle 20 squadre di Serie A che sta portando avanti la sessione estiva di trasferimento nel bel mezzo di gare ufficiali.

Chi è arrivato: Duvan Zapata rappresenta l'acquisto più oneroso della storia dell'Atalanta che lo ha preso dalla Sampdoria in prestito biennale con obbligo di riscatto per un totale ci circa 25 milioni di euro. Prima di lui era arrivato Marco Varnier dal Cittadella a titolo definitivo. I giovani Carraro e Bettella sono invece i due volti nuovi provenienti dall'Inter, mentre nell'operazione che ha portato Cristante alla Roma è entrato Marco Tumminello. Curiosità per Arkadiusz Reca, difensore proveniente dal Wisla Plock: riscattato infine Pierluigi Gollini dall'Aston Villa.

Chi potrebbe arrivare: Gasperini vorrebbe con sé almeno un altro centrocampista di spessore e, in questo senso, anche negli ultimi giorni si sono registrati nuovi contatti con l'entourage di Roberto Soriano del Villarreal. In difesa, anche a causa del brutto infortunio rimediato dal neo-acquisto Marco Varnier, non è escluso possa arrivare un altro centrale.

Acquisti:

Mario Pasalic (C) (Chelsea) PRE
Duvan Zapata (A) (Sampdoria) PRE
Marco Varnier (D) (Cittadella) DEF
Marco Carraro (C) (Inter) DEF
Davide Bettella (D) (Inter) DEF
Marco Tumminello (A) (Roma) DEF
Arkadiusz Reca (D) (Wisla Plock) DEF
Pierluigi Gollini (P) (Aston Villa) DEF

Cessioni:

Emanuele Suagher (D) (Carpi) PRE
Panagiotis Louka (A) (Palermo) PRE
Mario Pugliese (C) (Carrarese) PRE
Boris Radunovic (P) (Cremonese) PRE
Salvatore Elia (A) (Juve Stabia) PRE
Simone Mazzocchi (A) (Sudtirol) PRE
Denis Andrea Libera Hergheligiu (C) (FeralpiSalò) PRE
Luca Vido (A) (Perugia) PRE
Bryan Cabezas (A) (Fluminense) PRE
Alberto Alari (Carrarese) PRE
Federico Mattiello (C) (Bologna) PRE
Andrea Petagna (A) (Spal) PRE
Gaetano Monachello (A) (Pescara) PRE
Fabio Eguelfi (D) (Hellas Verona) PRE
Eyob Zambataro (Padova) PRE
Alberto Alari (Carrarese) PRE
João Schmidt (C) (Rio Ave) PRE
Stefano Cason (D) (Virtus Francavilla) DEF
Emmanuel Latte Lath (A) (Pistoiese) PRE
Marco Sportiello (P) (Frosinone) PRE
Alessandro Turrin (P) (Virtus Francavilla) PRE
Alberto Almici (D) (Hellas Verona) DEF
Alberto Paloschi (A) (Spal) DEF
Bryan Cristante (C) (Roma) PRE

Probabile formazione: tre volti nuovi nell'undici titolare di Gian Piero Gasperini. Il più importante è senza dubbio l'ultimo arrivato Duvan Zapata, che prenderà posto al centro dell'attacco con al suo fianco Alejandro Gomez. Arkadiusz Reca sarà invece il nuovo esterno mancino nel centrocampo a quattro del tecnico nerazzurro. Mentre sulla trequarti c'è Pasalic, che si alternerà a Ilicic nell'undici di Gasp.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Castagne, Freuler, De Roon, RECA; PASALIC; ZAPATA, Gomez. All: Gasperini (confermato).

fonte tmw.com



di Marcodalmen




  1. Non é  che sia un gran mercato ... abbiamo preso zapata in attacco anche se per me ci voleva un esterno ed un difensore...


  2. Manca un centrale ma anche uno in mezzo. 
    Manca un esterno forte, ma anche un cambio per Papu/Ilicic.
    Ne mancano 4, ma siamo a posto cosi e più forti dell'anno scorso.
    Il Papu è già su un  aereo per Roma e domani Ilicic ha le visite ad Appiano Gentile.
    Toloi ha firmato per l'OM e Pasalic non verrà mai da noi.
    Gasp e Sartori vanno finalmente d'accordo ma il VateGasp ha rigato l'auto al Ds.
    Che bello il calciomercato!
    Lato mio, cerco di guardare solo ai fatti. Non conosco nessuno a Zingonia, ergo per me tutta la Atalanta BC sta remando dalla stessa parte.
    Io guardo ai fatti e i fatti dicono che Gasp ha chiesto 4 pedine e ne sono arrivate 2. Poi sarà lui a dichiarare che 2 bastano. Poi sarà lui a dire dove mancano se mancano.
    Il resto è .... Calciomercato e non vedo l'ora che finisca.


  3. Ma avete letto su laziochanel.it che sono sicurissimi che il papu vada a Roma?
    Creto che di stronzate ne scrivono..........visto che riportano una dichiarazione falsa del nostro Marino ( l'ho vista in diretta e vi assicuro che ha detto il contrario).
    Poi ho......non si può mai dire...magare al va ma nisù lal sà


  4. SergiodeBrusa -
     07/08/2018 alle 17:29
    Pasalic quindi cos'è se non un sostituto di cristante?


    • SergiodeBrusa -
       07/08/2018 alle 17:30
      Era una donna da per  giseni 


      • Un centrale come lo Svizzero. L’anno scorso hanno giocato sempre De Roon e lo svizzero, ora c’è anche Pasalic anche finalmente, un terzo centrale pronto a giocare. Visto il Pasalic del milan non lo vedo nel ruolo di Cristante per caratteristiche sia tecniche che fisiche. Però potrei sbagliarmi, sono considerazioni personali ovviamente 


      • Maledetto correttore domanda non donna!!!!!!


        • magari giseni una donna l'avrebbe pure apprezzata


          • Quelle, se meritano, le apprezzo sempre volentieri 


  5. Signori.. Serve tanta fiducia in chi abbiamo.. Più che  altri giocatori...... Sereni, sereni.. CI DIVERTIREMO COMUNQUE E OVUNQUE.  FORZA DEA.. 


  6. Sono d'accordo con te Ivan.


  7.  A fine mercato tireremo le somme ... o meglio, magari sarà il mister stesso a dire cosa pensa della rosa ... a quel punto vedremo se è stato ascoltato, oppure se si è preferito solo riempire i forzieri ... a quel che ne so io ne mancano almeno un paio richiesti dal mister .........


    • Altro top tifoso...
       
      Da quel che so io....tu nn sai di non sapere e credi di sapere quel che non sai


      • Hai ragione ... pensa che sto ancora aspettando la risposta di Kranevitter da un mese circa ... e che sto attendendo Obiang ...


        • Io di donati
          Cmq io non so che nel segno della vergine
          Si potrebbe manifestare 
          Le dimissioni mascherate da rescissione
          O la rescissione mascherata da dimissioni
          Di uno o 2-1 =1
          Dipende dal tipo di pesce che passa...uno o l altro al boca
           


  8. ciao a tutti, secondo me siamo bloccati al momento perchè non stanno uscendo i giocatori principali che devono uscire come d'alessandro, eventualmente cornelius e gli altri giocatori minori. Quando usciranno forse qualcosa fanno secondo me. Per ora in attacco sono in 6 (barrow,papu, tumy, ilicic, zapata, cornelius) quindi non credo che prenderanno uno per le fasce, se no tumy vede il campo solo nella partitella del giovedì. Credo invece serve un bel difensore. Con la nostra difesa che gioca spesso a centrocampo e di anticipo, ho paura a fidarmi di Mancini, perchè bene i gol, ma per il lavoro che chiede il mister, servono dei difensori di un'altro tipo e non lui, secondo me. Poi per il resto, non vedo altro. Considero che siamo l'atalanta e per i giocatori che vorremmo noi, non vengono per stare in panchina, quindi meglio sperare in qualche rivelzazione piuttosto che prendere il rizzo di turno.. 


  9. Un sostituto di Varnier , e un centrocampista (se non rimane valzania) che da il cambio in mezzo e siamo a posto così,  Reca farà molte partite e farà bene.... saremo ancora un'ottima Atalanta.


    • Per come la vedo io, Reca è molto piu probabile che faccia un anno di panca.
      Il passato parla chiaro, se non sei pronto al 100% per Gasp gioca il titolare dovesse anche sputare sangue in campo. E questo neanche conosce la lingua. La vedo molto dura...


      • Dicevano così anche di Gosens, ma poi il suo contributo l'ha dato.


  10. Personalmente ritengo non soddisfacente la campagna acquisti.... secondo me manca un difensore, il sostituto di Cristante e un laterale. Ovviamente sto parlando di giocatori adeguati alla categoria non scommesse. Di scommesse ne abbiamo prese e lo reputo giusto, anche se per le 2 primavere dell Inter abbiamo speso dei bei soldi, ma sono consapevole che non si può vendere a tanto e comprare a poco...
    cosi messi secondo me ci siamo indeboliti 


  11. ho rispetto per chi scrive che ha sentito di persona i dialoghi tra Gasperini e i dirigenti sul mercato , sicuramente non se lo inventano ..
    dal mio punto di vista - di uno che non sa niente di come funziona dentro la ABC spa - la squadra ha tanti giocatori di discreto livello e già abituati ad una chiara organizzazione ..
    ma dipende tutto da eventuali uscite .. se partono dei big come Toloi o Papu le cose cambiano molto ..
    se teniamo i pilastri del gioco , che oltre a quei due sono Masiello, De Roon, Freuler, Ilicic non c'è molto da lamentarsi , gli altri possono andare e venire di domenica in giovedì ..
    quest'anno - A DIFFERENZA dell'ANNO SCORSO (Ilicic, De Roon e Palomino) - non son stati fatti acquisti importanti, forse non ce n'era l'occasione , anche se non capisco con molta franchezza il mancato acquisto di un top player da Atalanta come Soriano, viste le buone condizioni economiche ..
    gli altri presi - lo vedrete - non faranno la differenza.. l'unico veramente interessante era Varnier ma purtroppo si è fatto male , rimane Reca che però si è capito che purtroppo giocherà poco .. altro da comprare a livello di Atalanta che possa migliorarci non lo vedo , e comunque con Barrow in rampa di lancio siamo messi bene .. a parte per il portiere .. lì andrei senza esitazione su Gollini ..
    l'unico ruolo dove manca una riserva è un esterno alla Di Francesco o simili .. quel Perez che danno vicino al Frosinone sarebbe perfetto


    • Condivido tutto il tuo discorso (la cosa più importante é non cedere nessun nostro top) ma credo che pasalic e zapata siano top player per il nostro livello.. e ci avrei aggiunto pure varnier, non fosse stato per la sfiga


    • Si infatti..  Zapata e Pasalic non sono due top player per noi, sono due scarsotti..  
      Secondo me ci si sta dimenticando chi siamo e da dove veniamo....


      • Sono il primo a sperare che Zapata e Pasalic facciano bene , ma il paragone con l'anno scorso è perdente : Ilicic e De Roon erano di altra categoria


    • Ma secondo me due top player (per il nostro livello) sono stati presi.... Detto questo mancano ALMENO due acquisti, così come indicato dal mister! In quale ruolo non saprei in quanto il Gasp non l'ha specificato... Ma presumo un laterale sinistro, un difensore centrale e secondo me un sostituto di De roon... In avanti Barrow agisce meglio partendo largo si alternerà ad Ilicic. 


  12. serve almeno un esterno di qualita', meglio due
    serve un difensore centrale


  13. Varnier, difensore centrale del 1998, si è rotto il crociato: anche dovesse tornare a gennaio, io lo manderei in prestito in B per giocare e ritrovare continuità vista la giovane età. Pertanto secondo me non basta una soluzione tampone come Djimsiti.
    Il secondo problema (ma evidentemente non è così per la dirigenza e per il mister visto che continua a giocare) è Hateboer: a mio modo di vedere inadeguato a livello tecnico per la serie A. Andrebbe ceduto ora che sembra avere mercato e sostituito: rischia di rimanerci in groppa.


    • mamma mia , cosa mi tocca leggere .. secondo te son tutti deficienti, soprattutto quelli che lo fanno giocare nella nazionale A del suo paese .. tra l'altro, trattasi della grande Olanda ..
      robe da matti


      • Non ho la presunzione di capirne più degli altri, tanto è vero che lo scrivo anche nel commento. Permettimi però di avere almeno la mia idea e di farti presente che questa non è proprio una “grande” Olanda. 


        • grande Olanda rimane come nomignolo della squadra ; sebbene non sia più ai livelli degli anni 80 o anche di altre epoche, stiamo sempre parlando di uno dei movimenti calcistici più importanti d'Europa , con tanti giovani che vanno in giro a giocare , e  De Boer non è l'ultimo pirla che passa .. se fa giocare Hateboer ci vede qulacosa di importante e non è neanche l'unico a vedercelo, altrimenti Hans sarebbe nel mirino della critica olandese, cosa che invece non risultaa ..
          vediamo di essere un pò più umili in certi giudizi , prego


          • Appunto rimane solo il nomignolo... Comunque l’unico a doversi fare una buona ciotola di umiltà sei tu, non io che scrivo solo per far passare un po’ di tempo pensando all’Atalanta e che sono liberissimo di pensare che Hateboer sia uno scarpone indipendentemente da convocazioni in nazionale o meno... buona giornata!


  14. Certo che siete forti... la passata stagione tutti a dire che serviva assolutamente far girare piu giocatori nei vari ruoli, avere una formazione composta da almeno 2 potenziali titolari per ruolo ecc... adesso invece "siamo apposto cosi, chi rimane fuori se arrivano altri?". O avete  la memoria molto ma molto corta o si va per frasi fatte...


    • Comunque io dico che serve almeno un esterno di qualità visto che la promozione a titolarità che sembrava stesse avvenendo a fine stagione passata dell'unico giocatore di fascia col guizzo offensivo che abbiamo (Castagne) si sta rivelando solo una pia illusione (controsenso assurdo poi impiegarlo da difensore: anche quando gli è stato chiesto è andato quasi sempre in difficoltà, sotto gli occhi di tutti....) 
      Insomma la squadra che si sta costruendo è gia molto promettente, ma non bisogna sottovalutare certe problematiche che si sono palesate l'anno scorso, come appunto la fatica ad avere delle giocate offensive efficaci tra i giocatori di fascia soprattutto contro le squadre chiuse in difesa e l'assenza di almeno un terzo titolare a centrocampo.
      Ecco se c'è una cosa che non capisco è come mai spesso durante l'estate in molti (dirigenti compresi a questo punto) facciano una sorta di "reset" e sembra dimentichino quelle difficoltà e quei difetti di squadra che abbiamo avuto sotto gli occhi per un anno intero, quasi a credere che gli stessi giocatori possano improvvisamente trasformarsi e fare quello che non hanno fatto per un intera stagione. Ma non funziona cosi; hateboer non raddrizzerà i piedi e Gosens non farà lo Spinazzola col papu li davanti. Qui bisogna operare...


  15. Ovviamente non si può pensare di sostituire giocatori venduti a oltre 20 milioni con altri dello stesso costo, però come detto, nell'immediato già non è la stessa cosa passare da Caldara a Varnier (può starci in prospettiva)...figurarsi passare da Caldara a Djimsiti, con tutto il rispetto. Ok, ad oggi sarebbe il quinto e avanzerebbero nelle gerarchie Palomino e Mancini, ma se valutiamo il pacchetto difensivo completo, la priorità per me dovrebbe essere assolutamente quella.
    Il resto sono valutazioni sui margini di crescita, se si ritiene che Valzania non ne abbia molti (o comunque non a breve), ci starebbe sostituirlo con un mediano più pronto. 
    Per come la vedo io.


  16. Ma quel laterale di Gazzaniga/Albino cresciuto nelle ns. giovanili e ora alla Samp...
    a Verona avevva fatto una bella stagione 2 anni fa. Non farebbe al caso nostro?


  17.  
    gli esterni bravi veloci, che saltano l'uomo e che crossano bene e' merce rara e costosa
    con i 4 che abbiamo non credo che investiranno li, penso in un difensore che serve come il pane ed un centrocampista dato che Valzania sia in bilico .
    il cobra conosce tutto il mondo . ma ad esempio gente come
    Jürgen Damm del Tigres o lo Scozzese come Oliver Burke  del West Bronwich costano cari ... e difficile trovare un esterno ad un prezzo buono .
     


    • Burke bel giocatore, 10 milioni per un '97 del genere non credo siano una follia in relazione allo fatturato.
      Però ciò che viene deciso a Zingonia e in Via Paglia lo sanno solo loro.


      • Quello che decidono ha fatto si che abbiamo visto per due stagioni consecutive l'Europa grazie a piazzamenti importanti in campionato, tutte le critiche e il resto è solo aria fritta....


        • F.
          La testardaggine di Campedelli ha fatto sì che vedessimo l'Europa due stagioni di fila.
          Il resto è mero culto della personalità di stampo orwelliano.


          • Dai, aggiungiamo anche il figlio di Preziosi che faceva il DS a Genova e anche la Madonna di Fatima per la sua intercessione...


  18. Leggere che cè chi dice che Petagna è stato una scommessa persa mi fa venire il voltastomaco....ma che partite hai visto in questi 2 anni?.....Il quarto posto in campionato e la cavalcata in Europa con girone vinto con lui titolarissimo te lo sei già  dimenticato???...mah..


    • aspettavo il buon davor a dar Man forte al mitico eeeevair
      invece nulla.....
      mi tocca dar per buono anche stavolta la testi di uno che ha saputo.....senza la conferma di un altro che contemporaneamente ascoltava.....


    • Se fosse una scommessa vinta pensi che l’avrebbero ceduto alla Spal? Nell’Atalanta di Gasp ha segnato più Cornelius che ha giocato meno di un terzo delle partite di Petagna...
      espertone!!!
       


      • questo commento parla da solo del tuo capire di calcio


      • É stato venduto xché si punta ulteriormente a migliorare la davanti ma dire che il Peto è stato una scommessa persa è una sciocchezza ....poi tu pensala come vuoi, ma discriminare un giocatore che anche con il suo contributo ci ha portato in alto non è ingeneroso .....mi dispiace non essere un esperto come te..Ahahah 


    • Tra l'altro anche solo economicamente stravinta... comprato a 1.5 venduto a 15...
       


  19. ma voi che dite di Berisha? io mi cago sotto ogni qual volta tirano in porta...


    • Penso che è un tuo problema. Berisha è un buon portiere e per 7 milioni (cifra circolata qualche giorno fa) venderlo sarebbe una follia tecnica, con quei soldi non prendi di sicuro nessuno di migliore.


  20. con Kes e cristo ancora qui saremmo da champions


  21. CESCO_DE_ALMEN -
     07/08/2018 alle 13:18
    serve palesemente UN INNESTO DI QUALITA' SULLE FASCE DI CENTROCAMPO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
     
    almeno un esterno, preferibilmente destro, al posto del buon Hans.
     
    Gosens titolare a sinistra, con Reca riserva.
     
    a destra vedrei bene Faragò del Cagliari, con Castagne riserva.
     
     


  22. crazyhorse200 -
     07/08/2018 alle 13:15
    eeeevair
     
    Petagna e Cristante sono state delle scommesse, di cui la seconda vinta, la prima in attesa di essere valutata,
    Kessié l’ha preso Corti eh eh eh .... E SI VERISSIMO DEL GRANDE BEPPE CORTI ...
    ANCHE SE DOPO QUASI 2 ANNI CHE FACEVO DA STALKER (aprile 2013, arrivato gennaio 2015)
     rischiando la denuncia per molestie e stato preso
    dal  eh eh eh
     
     


    • Beh, direi che Petagna economicamente l’abbiamo comunque vinta e tecnicamente ci ha dato molto. Tanto che io sulla sua cessione rimango perplesso, non credo diventerà mai uno da 10-15 gol a stagione ma quello che da alla squadra è tanta roba.


  23. jacopo sono con te ...ma dove trovi uno Spina e un conti a 10 ggg dalla chiusura del mercato?


  24. sono d'accordo mancano due pedine ...Soriano e poi un esterno sx perchè di reca non mi fido


  25. Per me manca come il pane, e più di ogni altra cosa, un esterno forte dei 4 di centrocampo, che sia del livello di Spinazzola/Conti.
     


  26. Vado controcorrente: sembra che dia fiducia a Castagne nei 3 dietro e quindi ritengo la difesa a posto così.
    Insisto invece nel trovare un esterno destro con caratteristiche diverse da Hateboer, sopratutto se Castagne viene fatto giocare più arretrato.
    Poi, qualora Barrow fosse definitivamente dirottato sulla fascia a fare la staffetta con Papu e/o Ilicic, allora direi che anche davanti siamo a posto.
    Viceversa, se il mister vede Barrow come alternativa a Zapata, direi di far partire il Vichingo (a Udine cercano un attaccante) e di prendere un vice Gomez, giovane e che abbia voglia di correre dato che i nostri due fuoriclasse hanno passato i 30 e non potranno giocare tutte le partite


  27. Per me mancano soltanto un vice-De Roon, sempre che il Gasp in queste settimane non abbia valutato Valzania adeguato; e un difensore, qualora Djimsiti non dia sufficienti garanzie.
     
    Per il resto potremmo essere a posto. Anche se non escluderei qualche colpo di fine mercato da parte del Cobra...



  28. 1 esterno forte ( dx o sx lo deve valutare il Mister con la societa' anche in funzione dei profili di cui gia' disponiamo )
    possibilmente con i piedi fatati
    1 difensore centrale forte, Mancini non da' ancora sufficiente sicurezza a mio parere e su tre fronti la difesa deve essere un punto di forza al momento Palomino lo vedo difficilmente sostituibile dietro.
     


  29. è da interpretare che la famosa richiesta del mister dei 4 giocatori fosse riferita al fatto che lui, rispetto alla passata stagione , ritiene indispensabili 15/16 giocatori tutti titolari x garantirsi con le rotazioni una squadra sempre forte e competitiva
    l'anno passato di fatto i titolari erano 12/13. basta guardare la formazione sempre schierata x scoprire che ,nel concreto, l'unico che entrava nelle rotazioni dei titolari era PALOMINO e KURTIC finchè disponibile
    poi, numericamente la rosa si completa con le riserve che x il mister significa 22/23 giocatori portiere compreso.
    nel percorso della stagione questo permette al mister di far giocare un pò tutti con gerarchie sempre chiare e senza mal di pancia x la panchina.
    inoltre gli pemette di portare in allenamento con la prima squadra determinati elementi che emergono dalla formazione primavera al fine dipermettere loro di imparare i movimenti e il gioco della prima squadra ed essere valutati a pieno dal MISTER. ( in quest'ottica, quest'anno occhio a KULUSEWKI .. )
    xtanto della famosa fontomatica lista , ballano ancora almeno un giocatore visto che stanno crescendo le quotazioni di PESSINA in ottica crescita e affidabilità x il pacchetto centrocampo
    mentre rimane ancora non sicura la posizione di DJIMSITI tanto più che sembra esserci richiesta x lui dal mercato estero ..
    credo che ci si debba aspettare un giocatore dietro e , se avranno possibilità di uscita CORNELIUS e D'ALESSANDRO, in vananti o a trequarti/ala ( se ritenuto più centrocampista PASALIC)


  30. Elementi della stampa locale dicono che va bene l'attuale assetto, considerandolo più forte e performante di quello passato.
     
    Ergo mercato chiuso.


    • Ergo non si sveneranno (giustamente) aspettando qualche esubero dell'ultimo minuto dei giocatori delle Big che saranno fuori dalla lista dei 25....


  31. Il mister vuole:
    un esterno sinistro perché Reca non ha forza, gli va bene pure un destro ma lo aspetta
    un centrocampista Soriano e’ la sua prima scelta 
    un difensore perché ora sono 3 buoni 1 che si può adattare Castagne ma non si fida ancora di Mancini
     
    i rapporti tra Gasp e Sartori sono ai minimi termini, lo posso confermare perché l’ho sentito con le mie orecchie


    • Servirebbero un esterno forte (meglio a sinistra), un centrocampista ed un difensore centrale.
      Realisticamente: l’esterno forte non me lo aspetto (ruolo troppo costoso e le scommesse le abbiamo già in casa), il difensore è necessario e se non arrivasse ne sarei deluso, il centrocampista o forte forte o meglio lasciare spazio a Pessina e Valzania.


    • Confermo alla lettera.....


    • Eeeevair Sartori è un dirigente,ma dipende dalla proprietà e fa gli interessi di chi lo paga Alcuni acquisti almeno 4 sono stati interessi esclusivi della proprietà che nulla hanno a che fare con le esigenze della squadra Sartori se dipendesse da Gasperini gli avrebbe già preso i 4 titolari e non solo 2 che ci ritroviamo Speriamo che a fine mercato riesca ad accontentare tutti 


      • ROMAGNANEROBLU: " .... Sartori ..... dipende dalla proprietà e fa gli interessi di chi lo paga".
         
        Premesso che condivido il tuo commento al 100%, chi intendi per "propieta'": il Presidente Percassi, o l'AD Luca Percassi?
        Magari sbaglio, ma a me sembra che tra i due ci sia una differenza.
         
        Il Presidente Percassi, pur rispettando tutti, e difendendo tutti (almeno in pubblico) mi sembrerebbe molto vicino alle idee di Gasperini.
        Circa l'AD Luca Percassi, non ne sarei cosi' sicuro.


      • Su questo mi trovi d’accordo al 100%


    • In effetti Sartori in 2 anni ha speso 60 milioni ma di buono chi ha preso? 
      Palomino hateboer De Roon Freuler il resto tutti panchinari o scommesse mancate
       
      quest’anno 7 milioni per Bettella (scarso e ha giocato solo in primavera), non ricordo quanti per Tumminello preso con diritto di recompra e dopo che è stato fermo 6 mesi, Carraro 5 (chi e’?) Varnier 6 (ha sempre giocato solo in B) e poi solo perché altrimenti si sarebbe dimesso Gasp ha preso Zapata e Pasalic (in prestito)!!!
      nel frattempo via Caldara Cristante Petagna e Spina!!!
      Il primo e l’ultimo vanno sostituiti
       


      • "Tumminello preso con diritto di recompra e dopo che è stato fermo 6 mesi", e quindi? Vuol forse dire che è scarso se si è infortunato al crociato e ha fatto tre gol nell'equivalente di sei/sette partite intere in serie A?
        "Varnier 6 (ha sempre giocato solo in B)", e quindi? Caldara, Gagliardini e Kessiè due anni fa dove avevano giocato prima di andare in ritiro con Gasperini? (E tra l'altro in B avevano impressionato molto meno di Varnier ...)
        Và che richiamiamo Zanzi che l'era piò brao .... 


        • Gagliardini Kessié e Caldara erano dell’Atalanta e non gli ho pagati 1 euro!!! Ma leggi quel che scrivi... fidanzati con Sartori se lo devi difendere per partito preso... 


          • Io leggo (e rileggo prima di confermare) quello che scrivo, forse faresti bene a farlo anche tu, visto che non hai minimamente colto il senso del mio post: non ho affermato che Gagliardini, Kessiè e Caldara li abbia presi Sartori come hai capito tu, ma semplicemente che sono esplosi in mano a Gasperini dopo aver giocato l'anno prima in serie B ed impressionando meno di quanto abbia fatto quest'anno Varnier, che invece tu hai giudicato un acquisto scarso di Sartori perchè "finora ha giocato solo in serie B".
            Già che ci sei, forse sarebbe meglio che fossi tu a leggere quello che scrivi, magari cercando di raddrizzare la mira, oltre che sulla competenza calcistica, anche sull'italiano. "Gagliardini Kessié e Caldara erano dell’Atalanta e non gli ho pagati 1 euro!!! Ma leggi quel che scrivi..."
            Quanto al mio rapporto con Sartori, a dirla tutta mi è pure antipatico, ma credo che faccia molto bene il proprio lavoro, e se acquista scommesse è forse perchè non gli danno un budget da 20 milioni di Euro a giocatore, altrimenti li porta qui in due giorni come è successo con Zapata
             


            • Lavati la bocca prima di parlare di me. Se non credi a quel che dico prova a chiederti come mai, ogni occasione per Gasperini e’ buona per dire: “siamo in pochi”... “manca qualcosa”... senza acquisti non si può sperare di andare avanti”... le dice in pubblico perché forse in privato nessuno lo ascolta!!! 
              In quanto all’italiano, scrivendo sul telefono in pausa, qualche errore posso anche farlo ma caro mio scrivimi pure in qualche modo in privato o scrivi allo staff su come puoi contattarmi, mi piacerebbe incontrarti e farti comprendere bene chi sono e cosa faccio... plebeo!!!
               


        • Se credo in Tuminiello rischiando di comprarlo dopo un grave infortunio lo prendo e stop, non di diritto di recompra perché se esplode come si spera se lo riprendono con 2 soldi in più se e’ scarso o fatica a giocare come tutti quelli che hanno rotto il crociato mi resta al c*lo


      • Cristante venduto scorso d'oro lo ha preso lui o secondo te si è materializzato a zingonia. Quelli che citi poi sono i migliori ma Petagna Spinazzola non mi sembrano così male. Arrivati ottimo contributo ripartiti lasciando un buon bottino che consente di contribuire ad ingaggi come quelli di Zapata o Pasalic. Su quest'ultimo prestito con diritto di riscatto è formula migliore che acquisto secco. Mi sembrano perciò diverse le cose buone fatte. Poi ci sono anche i floppy come Joao


      • Sulla base di cosa indichi scarso bettella?
        3 volte campione d'Italia negli ultimi tre anni a livello giovanile.
        Vice campione d Europa under 19.
         
        Magari inesperto, ma scarso mi sembra forzato, visto che ha vinto più lui di tutti i nostri giovani messi insieme.
         
        Lo hai mai visto giocare?


        • L’ho visto giocare la finale del mondiale under 19 caro mio e altra partita con la Finlandia nella prima a dir poco penoso nella seconda almeno deludente...
          orsolini nell’under 20 aveva impressionato ...
          fai un po’ tu...


          • io invece sono anni che seguo la primavera, quello che è il nostro futuro.
            E Tumminello l'ho visto giocare diverse volte con la roma , e poi in nazionale come forse hai fatto tu.
            ed ho avuto impressioni radicalmente diverse dalle tue, e sono molto contento che oggi sia alla Dea.
             
            il tempo dirà chi capisce pochino di calcio


          • Ps li hai seguiti talmente bene che nemmeno sai che erano gli europei e non i mondiali


          • Cazzo... L hai visto giocare addirittura una partita, forse due???
            Allora non c'è che dire lo hai supervisionato...
            Non possiamo che fidarci di te allora... ricordarmi quali sono i talenti che hai scoperto tu, per favore...


      • Se nei buoni presi conti Hateboer allora puoi inserire anche Kurtic, Cristante, Toloi, Petagna, Gosens, Castagne e di certo non puoi tralasciare ILICIC.
        Bettella e Carraro non sono sicuramente farina del sacco di Sartori.


      • E Cristante, Petagna, Spina, Kessie... chi li ha portati a Bergamo.
         
        Nel giro di tre anni ha rivoltato una rosa mediocre (è rimasto solo Masiello), e - con il grande contributo del Gasp - ci ha portato due anni di fila in Europa...


        • Petagna e Cristante sono state delle scommesse, di cui la seconda vinta, la prima in attesa di essere valutata, Kessié l’ha preso Corti, Spinazzola e’ un pallino del Gasp e l’ha voluto lui... 
          che poi Sartori faccia le nozze coi fichi secchi mi puoi trovare d’accordo ma senza il Gasp, degli acquisti di Sartori forse solo De Roon non avrebbe deluso..
          comunque quel che penso e’ quel che dice Gasp...


          • Ha preso la rosa più vecchia della serie a fatta da quel genio di Pierpaolo Marino e ha rivoltato tutto . Vi dimenticate in fretta delle cose . Vatti a rivedere la rosa che c era quando arrivò sartori e vai in chiesa a ringraziare chi ce l ha portato.


            • beh, ad onor del vero quella rosa è stata definitivamente picconata nel famoso Atalanta-Napoli 0-1 ..vedi chiusura definitiva agli ultimi "galli del pollaio" Stendardo (mister 1 metro avanti) Carmona, Pinilla su tutti.


              • Stendardo era stato tutta estate sul mercato e aveva rifiutato un paio di offerte, mentre Carmona era un anno e mezzo che praticamente non giocava. Comunque erano entrambi acquisti pre-Kobra.
                 
                L’unico è Pinilla, al quale si può dire di tutto, ma che comunque ci aveva salvato il culo in più di un’occasione nell’anno e mezzo precedente...


              • Su stendardo sei in malafede
                Erano 3 metri


          • Chiunque può venire qui sul sito, nascosto dietro a un nickname, e dire di aver sentito parlare il Gasp.


  32. Anche secondo me abbiamo un buco in difesa, in pratica al momento Caldara è stato sostituito da Djimsiti, quindi in difesa siamo oggettivamente più deboli. A centrocampo invece dipende da come viene valutato Pessina, se è ritenuto pronto per fare la rotazione con Freuler e De Roon allora siamo a posto così. 


    • Nella rotazione ci puoi mettrem anche Pasalic che rientterr anche in quella davanti con barrow e ilicic


  33. Prima o poi il Remo ce lo pporteranno via.
    Il belga preso quest'anno a far rotazione se va bene rimpiazza Remo l'anno prossimo come titolarissimo; se va male diventa un top da plusvalenza e ce li portano via entrambi.
    Quindi da prendere!


  34. Non abbiamo sostituito uno tra i 3 migliori difensori centrali in Italia! Come facciamo a dire che siamo al completo?????? Difesa più debole. Punto! E se dietro si balla non si va da nessuna parte: regola  numero uno!!!


  35. Io invece vedo nella corsia di destra il punto debole ... Castagne non mi dispiace mentre, a parer mio, andrebbe sacrificato Hateboer e acquistato un giocatore di valore, abile negli inserimenti ... soldi ce ne sono ... a completamento della rosa cederei Cornelius e D'Alessandro in funzione dell'acquisto di un ricambio valido per il Papu ...


    • Pota ma Vardy...anche a me non piace troppo Hate, ma intanto il mester ha fatto giocare lui titolare e non Castagne e l'offerta per vemderlo c'era e sarebbe stato abbastanza semplice reinvestire per sostituirlo, ma evidentemente non è così. 


      • Thai, con un conti (scritto in minuscolo) a mio avviso saremmo veramente forti forti!!!!


        • PURTROPPO, hai ragione.
           
          I suoi inserimenti dalla fascia destra erano micidiali.


          • Anche i buchi difensivi. Giocatore con ottima predisposizione al goal esaltata dagli schemi di Gasp


        • Ma conti lo ha il milan ...devi trovarne in altro, che si inserisca celermente, che riesca ad applicare i dettami di Gasp, lo devi comprare e devi vendere Hateboer o Castagne...tutto questo in un ruolo che tuttosommato forse Gasp ritiene coperto, Hate più difensivo e Castagne più tecnico.
           
          Non so, poi vale sempre ol discorso che migliorarsi va sempre bene. Ma, ad esempio, con Lazzari ci saremmo migliorati? Per me no 


  36. Francamente solo il Gasp può dire se manca qualcuno o meno, dipenderà molto anche dalla sua volontà. Ne chiedeva 4, ma qualche "nuovo" messo alla prova, potrebbe averlo convinto.
     
    Se vuole un difensore forte, allora Djimsiti parte perché nelle sue scelte è l'ultimo e quindi come riserva per lui affidabile resterebbe il solo Mancini, o Castangne adattato se proprio. (Così dicono)
     
    Se vuole un centrocampista è perché non ritiene validi Pessina e Valzania, quindi dovesse arrivare qualcuno, uno di questi due partirebbe o forse entrambi?
     
    Idem gli esterni, i destri li conosce a menadito a sinistra oltre alla "sicurezza" Gosens bisogna vedere cosa pensa di Reca.
     
    Credo che l'unico reparto a posto sia l'attacco dove abbiamo molte soluzioni e dove a turno di siederanno in panchina giocatori forti o in divenire.
     
    Migliorarsi si può sempre, ma più la squadra è forte e più è difficile farlo il mercato per mogliorarsi
     
    Dei "nuovi" e per quanto visto fino ad ora o in passato.
    Zapata non si può discutere anche se adesso è fuori forma
    Pasalic ha qualità importanti già mostrate in passato, credo fara parte dei 14 titolari
    Reca? Non lo conosco
    Pessina lo terrei, qualità da non sottovalutare mostrate proprio nelle 2 di coppa, ma sarà stato un test valido?
    Valzania non lo conosco ma per quel poco visto non mi è piaciuto, ma il mio giudizio, per ovvie ragioni,  non può essere completo.
     
    Rosa comunque ancora da sfoltire. Gasp ha sempre precisato: NUMERICAMENTE...siamo apposto, lasciando appunto sottointendere che qualitativamente no. 


    • A mio parere l'Atalanta non può permettersi - a differenza dei grandissimi club - di avere una rosa di 22 giocatori di pari livello (alto, tra l'altro). Semplicemente perché un giocatore importante é disposto anche a far panca e tribuna alla Juve o all'Inter, ma non certo alla Dea. Per cui giusto avere 11 titolari forti e 11 inserimenti di giovani promettenti.
      Il che é anche in linea con la strategia societaria di "formare" i giocatori (altrimenti il faraonico parco di prestiti che abbiamo e tutti gli investimenti sul settore giovanile a che servono?) piuttosto che acquistarli già pronti stile Udinese.
       


      • Perô se ti vai a rivedere le interviste del Gasp, LUI   non la pensa così, e poi suvvia, nessuno chiede 22 titolari, questa è una forzatura, ma 14, 15, Gasperini ha detto pure 17 SI, IL RESTO  lo puoi integrare con speranze.
        11 titolari e 11 speranze ed hai 3 infortuni seri in ruoli chiave fai presto da passare da metà classifica a lottare per la salvezza.


      • Allora Janson80 stai dicendo che l’Atalanta non può permettersi Gasperini (annessi e connessi,comprese plusvalenze)


        • Non l'ho scritto da nessuna parte. Ho fatto dei ragionamenti piuttosto dettagliati, invece.
           


      • Ti ho appena risposto sotto 
         
        Secondo mectu ragioni ancora da piccolo, per me siamo diventati um po' più grandi, e se sei almeno da media classifica devi avere anche una buona panchina. Altromenti se ti cporti da piccolo, tornerai piccolo, io nella nostra situazione, credo proprio si possa evitare.
         
        Ragionando così secondo me si svilisce l'ambizione di tutti, Gasp in primis.


        • Ma noi siamo una media Società (piccola non direi proprio) nel panorama italiano e piccola in quello europeo.
          Visto che altrove parli di ambizioni - e sogni, che peró sono due cose diverse - tutto é legittimo ma se si vuole fare un ragionamento che abbia un senso logico bisogna partire dalla realtà dei fatti. 
          E i fatti sono costituiti da bilanci, fatturati, esposizione mediatica... ripeto quindi: l'Atalanta puó avere una rosa di 22 titolari di alto live!lo economico (e non parlo di quello sportivo! vedasi Gagliardini, Caldara, Freuler, Conti, giovani e quindi disposti a partire dalla panchina)?
          La risposta secondo me é no. Perché un giocatore che viene alla Dea per venti milioni, con relativo ingaggio e stipendio, non viene per fare turn over. E Freuler e Deroon, che si sono guadagnati posto e riconoscimenti da altre squadre, non restano a fare panca (per dire, non c'é voluto restare Kurtic...che ha preferito essere titolare alla Spal!).


          • Secondo me entrambi avete una parte di ragione, e la verità, come si suol dire, sta nel mezzo: ovvero, chiaro che uno forte (o medio/forte) e con un ingaggio impegnativo non viene (nè il Tone lo piglia e lo paga) per venire qui a fare panchina, ma se i 22 sono di buon livello si entrerebbe davvero in meccanismo di rotazioni (partendo dal presupposto delle tre competizioni e del fatto che giocare sia il giovedì che nel w.e. sarebbe la regola e non l'eccezione) per le quali non ci sarebbero (o quasi) titolari e panchinari ma tutti giocherebbero un numero significativo di partite (senza contare il fatto che, sempre più spesso, le partite vengono decise e cambiate dagli inserimenti dalla panchina nella ripresa).
            In questo scenario ci sta anche che Zapata, Ilicic, Gomez, Barrow e Pasalic si alternino per tre posti senza che nessuno possa essere scontento di uno scarso impiego, e ci starebbe benissimo che tra Dendoncker (che tra l'altro potrebbe alternarsi anche come centrale di difesa), De Roon e Freuler uno a turno parta dalla panchina in modo che nessuno arrivi alla canna del gas da marzo in poi o che la squadra debba patire oltremisura un qualsiasi infortunio più serio di un'influenza da parte di uno dei tre (tenendo poi Pessina e Valzania subito dietro per dare cambi e minutaggio magari in partite meno complicate).


  37. Manca la volonta' di confermarsi
    Manca l interesse x confermarsi
    Gli interessi sono altri
    Oggi sulla carta siamo fuori dai 7 posti
    Ma restano ancora le cose piu importanti
    Giocare le partite


    • Therion secondo te chi si sarebbe rinforzato rispetto all'anno scorso al punto da poterci superare? Per me al settimo posto possiamo ancora puntare tranquillamente.


      • Piu che rafforzati io direi nn indeboliti
        Viola e toro si sono stabilizzati secondo me
        La doria un filo indebolita sempre secondo me'
        La lazio oggi e' un punto di domanda
        Nutro dubbi sul napoli che resta nei primi 4 ma senza far filotti di vittorie da media scudetto
        Cmq vero il settimo e' nelle nostre capacita'
        Ma sul tranquillamente dissento
        Se si allarga la forbice con le prime 4...sempre secondo me'
        Farai fatica x gli altri 3 posti
         


        • Che 4 squadre (milan juve roma inter) siano sulla carta molto piú forti é palese, forse anche la lazio che ha fatto due ottimi innesti con badjeli e correa (ma ha perso f.anderson).
          Quindi sono d'accordo che la forbice si sia allargata... sulle altre mah la fiorentina tanto macello ma alla fine mirallas e pjaca sono due incognite e la perdita di badjeli potrebbe costare cara.. non sottovaluterei poi la spinta emotiva del dramma subito che per me li ha portati per un paio di mesi a rendere molto più di quanto nelle loro possibilità.
          Toro non ha fatto movimenti di particolare rilievo, e la samp si è indebolita, oltre ad avere Quagliarella con un anno in più (18 gol l'anno scorso in campionato mi pare).
          Noi sicuramente abbiam perso Mattia (che purtroppo è impossibile da sostituire alla pari) ma la difesa credo possa tenere comunque decentemente.
          L'apporto di spinazzola è stato limitato lo scorso anno, in compenso possiamo contare su gosens e castagne molto più in palla rispetto ad agosto 2017.
          Cristante perdita molto importante, ma qui abbiamo fatto un'operazione ottima con pasalic (direi potenzialmente un top player per il nostro livello).
          Valzania e pessina mi sembrano più integrati e forti delle riserve dello scorso anno.
          In attacco siamo senza dubbio più forti.
          Quindi penso che possiamo ancora fare un campionato simile al precedente.


          • Se vuoi ti dico anche che il secondo anno di pioli
            E' quasi sempre un disastro
            Ma anche che il toro con la cacciata di sinisa gia x qiello e' piu'
            Forte...con quella caxxo di mania di buttarla sempre che le partite sono come la guerra
            Cmq preferisco darti ragione....ovvio


      • Fiorentina senza dubbio.


  38. Bah....anche secondo me manca solo un difensore centrale di qualità....Pasalic può giocare sia da trequartista che da interno, Musa può giocare in esterno quando sia Il Papu che Ilicic saranno acciaccati o avranno bisogno di rifiatare...
    Non conosco Dendocker ma se ne parlate così bene sia per la difesa che per il centrocampo speriamo che riescano a chiudere e a portarlo a casa....
    Pessina mi piace e gli darei una possibilità, Valzania mi piacerebbe vederlo...
    La squadra mi piace tantissimo, speriamo che gli uomini in fascia si confermino e che Berisha(che avrei ceduto) si riprenda o venga sostituito dal Gollo...


  39. crazyhorse200 -
     07/08/2018 alle 10:24
    manca un difensore per dare il cambio al grande Masielloe  ed al inossidabile Toloi
    se arriva l'Argentino MARCOS SENESI sarebbe ottimo ed in prospettiva un futuro titolare gia pronto .
    per il centrocampo il sogno Dedoncker o si fa entro una settimana o non si fa piu. sarebbe oro per noi ma la vedo molto dura
    credo costi troppo per il Pres.  Vedremo.
    con questi due acquisti la squadra farebbe un ulteriore salto di qualita' importante .
    poi se arriva un esterno con i piedi buoni andrebeb benissimo, ma sarebbe pretendere troppo . ne abbiamo gia 4
    e da Reca mi aspetto molto.
     


    • Crazyhorse200:".....  manca un difensore per dare il cambio al grande Masielloe ed al inossidabile Toloi se arriva l'Argentino MARCOS SENESI sarebbe ottimo ed in prospettiva un futuro titolare gia pronto ...."
       
      Circa il potenziale di Senesi, visto che ne stai scrivendo bene tu, mi sentirei tranquillo.
      Andrebbe anche detto che (a) gli argentini, tra tutti gli stranieri, sono quelli che si ambientano piu' velocemente in Italia, e (b) Gasperini si e' sempre trovato bene con difensori argentini.


    • Senesi mi piacerebbe tantissimo, ma attualmente abbiamo già quattro potenziali titolari... significherebbe non dare opportunità di crescita a Mancini (fortissimo) e relegare nuovamente Palomino a quarto, quando invece merita la maglia da titolare.
      Il belga é forte ma non ha senso: costa caro come il fuoco e poi se e quando usciamo dall'Europa League va a fare panca a turno con Freuler e Deroon? E allora tutti questi duecento giovani che la Società tiene a girare l'Italia in prestito e che ogni tanto tornano alla base (parlo nello specifico di Pessina e Valzania) che senso hanno se non vengono inseriti?
      Per me siamo a posto.


      • Jason80: "..... Mancini (fortissimo) ...."
         
        Evidentemente tu lo guardi soltanto quando ha la palla.
        E' tecnicamente e atleticamente forte e segna anche ........
         
        Se lo guardi pero' quando NON ha la palla (e, per fare questo, dovresti rivederti, anche piu' volte le partite registrate, altrimenti si tende inevitabilmente a guardare sopratutto CHI gioca la palla) NON e' assolutamente, secondo me, un giocatore da serie A perche', tra supponenza, distrazioni e obiettiva difficolta' a "leggere" la partita, lascia dei vuoti paurosi.


        • Su Mancini, purtroppo , sono totalmente d'accordo....ad oggi difensivamente non è da Atalanta....manca un difensore forte ....alla fine Gasp ha sempre ragione!


    • Senesi è una trattativa reale? 


  40. Secondo me la Società ritiene la squadra completa e competitiva, ad ora. E io sono abbastanza d'accordo.
    Eventualmente si potrebbe pensare ad un miglioramento sull'esterno ed in difesa nel caso di qualificazione ai gironi. A mio avviso a centrocampo é giusto puntare su Pessina e Valzania come riserve. 
    Se Reca si inserisce bene e velocemente e Varnier a gennaio rientra é inutile fare grandi acquisti, vanno bene soluzioni tampone come Jim City o D'Alessandro. Tenendo presente che Castagne centrale potrebbe essere una invenzione mica male...perché imposta molto bene.


    • Sei un tifoso pieno di ambizione...quando la parpla d'ordine è: _a tutto bene! Io rabbrividisco sempre. 
      Magari è un ragionamento che ci sta da parte della società, ma non dai tifosi che legittimamente vorrebbero sempre sognare. 
       
      Ti porto subito l'esempio pratico.
       
      Per quelli come te eravamo a posto anche prima dell'arrivo di Zapata e Pasalic...chissà che delusione che la società ha speso tanti soldi
       
      Io da tifoso sognatore, se domani la società annuncia "Messi" me ne frego di cosa ha speso, faccio festa.


      • Il mio é un ragionamento realista: altrimenti mi metto a scrivere la formazione dei miei sogni e sicuramente ci divertiamo a commentarla e finita lí.
        Il ragionamento l'ho spiegato in dettaglio e non mi ripeto; su Pasalic e Zapata é presto detto: il primo va a sostituire una partenza ed il secondo é stato acquistato perché si é ritenuto di cedere Petagna.
        Allora, come ho scritto, se entra Dondecker é perché esce qualcuno.
        E non certo Pessina o Valzania.
        Cosí come Zapata non é arrivato al posto di Cornelius e Pasalic al posto di Kurtic.


        • Se arriva Dendonker che costa 20, ben venga, e si caro mio, ce lo possiamo permettere, finanziariamente le casse somo piene, e se lui è convinto e viene, non vedo perché ragionare da strasù. 
          La concorrenza, in caso, può solo che far crescere la squadra e le ambizioni. Poi se non verrà, lui o altri, pace. 
           Essere realitsti vuole ancge dire mettere obiettivi possibili, non di certo Messi, dire sio a posto così, non è essere obiettivi è solo mettere il carro davanti ai buoi. 


          • Ma, appunto, quello che sto scrivendo é che NON credo verrà e, nel caso, sarebbe controbilanciato da una uscita pesante.
            Se arrivano lui e Senesi e magari pure Laxalt facciamo tutti festa.
            Non mi ripeto piú e forza Dea :)


        • Jason, mi sembra che il tuo ragionamento presuma una certa staticita'
           
          Io penso invece che il Presidente Percassi, sia pure con molta prudenza, stia veramente cercando di alzare l'asticella, in sintonia con Gasperini.
          Penso anche che, nell'ambito della "struttura", ci siano ancora delle resistenze. 


  41. Vi riporto un articolo di questa mattina da un sito dell'anderlecht che "spiega"? la situazione Dendoncker ;) 
     
    "L' Olympique Marsiglia ha fatto un'offerta di 19,6 milioni di euro per Leander Dendoncker ad Anderlecht. Anderlecht amava mordere, ma Dendoncker no. Il motivo: dietro l'offerta è stato il fondo di investimento sportivo Doyen Sports e Dendoncker non vuole giocare una palla nelle loro mani. Dal 2014, la FIFA ha vietato la cosiddetta proprietà di terzi, ma Doyen Sports ha trovato qualcosa in merito. Il fondo di investimento del miglior broker Jorge Mendes non acquista più i diritti di trasferimento, ma presta denaro ai club per acquistare giocatori. In cambio, richiede molto interesse e partecipazione nel futuro dei giocatori in questione. L'entourage di Dendoncker non vuole essere coinvolto in una tale storia e ha fatto saltare il trasferimento a Marsiglia. Marc Coucke è meno soddisfatto di questo. Anche arrabbiato, scrive Het Nieuwsblad. Ha già incluso la somma di trasferimento di Dendoncker nel suo budget e questo è necessario per bilanciare il budget. Per molto tempo, un accordo con Siviglia sembrava essere in divenire. Christophe Henrotay, un broker con cui Dendoncker ha lavorato a lungo, stava preparando questo trasferimento. Il Siviglia ha fatto saltare l'affare, tuttavia, quando un intermediario extra nel nome di Dendoncker si fece avanti e volle anche passare attraverso il registratore di cassa. Fratello stesso diventa un broker Henrotay continua a cercare una soluzione. Sta ancora negoziando con Crystal Palace e ha un altro club della Premier League, forse Wolverhampton, dietro la mano. Poi deve andare veloce, perché dopodomani alle 6 il mercato inglese dei trasferimenti si chiude. Inoltre, la domanda è se Dendoncker voglia combattere contro la retrocessione. Nel frattempo, Dendoncker ha chiesto a suo fratello Andres una licenza come broker per il KBVB. Chiunque può farlo se paghi solo 500 euro. Andres, venticinquenne, ha studiato gestione dello sport, ma non ha esperienza nel mondo. Riesce a dare a suo fratello un trasferimento?"
    www.anderlecht-online.be/nl/article/171990
     


    • Ma su estadiodeportivo qualche giorno fa c'era scritto l'opposto 
       
      Il Siviglia non riesce ad affondare il colpo Dendocker perché l'offerta è ritenuta troppo bassa rispetto a quella  (la più alta ) dell'Atalanta quest'ultima avrebbe già l'accordo con il club belga ma non con il giocatore  (commissione al fondo?)...
       
       


      • DominicThiem -
         07/08/2018 alle 10:19
        Gennari dice che non c'è nulla di vero su sto Dendocker... 


        • Se è solo per quello avrà scritto pure un centinaio di volte che uno come Zapata l'Atalanta non lo compra MAI, e si augurava arrivasse Quagliarella. 
          Gennari mette aempre le mani avanti, così non sbaglia,  se poi in caso arriva fa buon viso a cattivo gioco, facendo leva sull'entusiasmo collettivo.
           
          Fa il suo lavoro insomma, butta acqua sul fuoco ma al momento opportuno ci soffia per farlo accendere.
           


        • Credo anche io... magari si é fatto un sondaggio ma non credo ci sia una trattativa in corso. E comunque é chiaro che se compri un giocatore da venti milioni di euro, ne fai uscire un altro di valore analogo (nel caso, Freuler). Non é neanche ipotizzabile che un giocatore di quel valore sia messo a "ruotare" a centrocampo...


          • Indizio N 1 Troppi siti ..spagnoli belgi e francesi in queste settimane hanno detto su The Dam la stessa cosa ovvero che la società che è più avanti nella trattativa siamo noi 
            Indizio N 2 il fatto che la società in questo momento è in fase di stand by e in particolare sul centrocampista  (si sta facendo di tutto per convincere The Dam)
            Indizio N 3 su Sky circa 15gg hanno fatto un intervista a sua maestà di Verona e lui ha detto che sta monitorando  (per il centrocampo) la pista di un giocatore che è reduce dal Mondiale ma che è una pista difficile ma percorribile a domanda Dendocker? ?? ...risposta "vediamo. ..certo è un giocatore che ci piace tantissimo edi è il riassunto delle caratteristiche che cerchiamo.." 
            Ovviamente da qui ha prenderlo c'è ne vuole ma secondo me s'aspetterà la decisione di The Dan fino alla fine della settimana  e poi si andrà su un esubero degli squadroni. .


            • Oh ragazzi, tutti ad aspettare l’arrivo di Denoecker come fosse il Messia... ma guardate che non parla italiano (come Castagne e Goesens lo scorso anno), siete sicuri che il mister lo consideri pronto e gli vada bene? 
               
              L’anno scorso con sta storia della lingua ci avete marciato almeno metà campionato...


              • ma soprattutto ce le ha le mental skills?
                e milanetto che dice su sto deng xiao ocker?


    • ...insommma, dell' Atalanta non si parla manco per sbaglio.....


  42. Domanda:
    ma davvero DeRoon e Freuler dovranno rifiatare? Questi due più giocano più migliorano!!!!!!!!
    Poi ogni tanto capiterà ma mi pare che il PAPE Pasalic Pessina (per il Pessina ben visto finora) sia una più che valida alternativa.


  43. Manca un cambio nei centrali causa infortunio di Varnier, perché Bettella è troppo acerbo. Poi gli esterni non sono eccelsi in fase offensiva ma quella difensiva la fanno alla grandissima,però Reca è interessante   Davanti la squadra è devastante e la cerniera di centrocampo è top, e con Pasalic Valzania è Pessina è molto completa e di qualità  


  44. In attacco siamo apposto. A centrocampo dipende da cosa ne pensa Gasp di Pessina e Valzania, se li ritiene validi siamo apposto anche lì, altrimenti è fondamentale fare uno o due acquisti perché Freuler e Deroon non possono tirare la carretta solo loro tutta la stagione. In difesa abbiamo di fatto sostituito Caldara con Djimsiti, quindi per me un centrale serve.


  45. Solo uno ... che può fare per due ... Dendoncker ... tutto il resto avanza (ormai non credo ci sia più tempo per migliorare gli esterni e sul vice Papu/Ilicic penso si possa legittimamente puntare su Barrow).


  46. Allora per me il centrocampista o arriva un fenomeno (tipo il belga) o rimarrei così, pessina mi ha molto ben impressionato e credo possa dare molto di più di haas/rizzo la scorsa stagione. Valzania non l'ho ancora visto e non so dare un giudizio.
    In difesa serve per forza un innesto... punterei su un altro giovane di prospettiva, a meno che gasp non ritenga già pronto per la prima squadra bettella (a proposito, qualcuno sa se gli u19 sono rientrati o sono in ferie?)
    Se riuscissimo a vendere cornelius e D'Alessandro non sarebbe male un'alternativa a papu e ilicic di buon livello lì davanti (mi preoccupano le condizioni di ilicic, non vorrei ci volesse più del previsto per rientrare), magari anche dall'estero.


    • L'assenza di Ilicic si sta prolungando più del previsto, ma trattandosi di una "malattia" e non di un infortunio, al netto della debilitazione per il trattamento antibiotico, non credo che possa volerci più di un'ulteriore settimana per riaverlo a disposizione: salterà la trasferta di Haifa ma credo con ogni probabilità che per il ritorno e per l'inzio del campionato possa essere senz'altro recuperato, quindi non vedo ripercussioni in chiave mercato in questo senso.


      • Appunto perché mi sembra sia un trattamento piuttosto prolungato (più di due settimane) non vorrei fosse qualcosa di più complicato (la mia preoccupazione in primis é ovviamente per la salute del ragazzo).
        Un'infezione "banale" credo si curi con un solo ciclo di antibiotici (meno di 7gg).
        Cmq non voglio assolutamente essere allarmista, era solo una considerazione.. Cmq ritornerà molto debilitato e con una preparazione fatta non interamente, ci vorrà tempo e pazienza per recuperarlo al 100%


  47. Gasperini ne ha chiesti altri 2 di titolari Poi dipende dagli obbiettivi della a Società: per salvarci e cavarci qualche soddisfazione siamo a posto così Per chi ha poca memoria ed ambisce a migliorare il verbo del Mister è la luce 


    • Concordo! L'ha detto il Mister! Non capisco chi insiste a dire che siamo a posto cosi! IL MISTER ha detto che per competere su tre fronti mancavano quattro acquisti, dopo  questa osservazione è stato venduto anche Petagna! Quindi? 


      • L’ha detto a inizio preparazione. Magari dopo un mese di lavoro coi ragazzi la vede diversamente, non so...


      • E' come l informazione di partito
        Eravamo completi prima di pasic zapata
        Siamo completi dopo il loro arrivo
        Crediblita'?...servono strumenti da laboratorio x misurarla


      • Che stando a quanto disse allora il Mister ne manchino ancora due ci sta (poi bisogna capire se diceva quattro per averne due o tre o se il suo fosse un numero puntuale), ma Petagna per me era già considerato out e nei quattro era già incluso il centravanti che doveva prendere il suo posto e che è poi arrivato, quindi, anche volendo seguire alla lettera il Gasp, sempre due sarebbero.
        Se poi uno potesse giocare in entrambi i ruoli e si chiamasse magari Dendoncker, credo che il Gasp si "accontenterebbe" anche di uno 


        • In realtà a domanda specifica  sulla possibilità che fosse venduto Petagna lui rispose: Allora ne mancheranno 5


  48. credo chesia necessario cautelarsi in difesa con un giocatore affidabile alla "PALOMINO"
    xkè x il momento l'inserimento di PASALIC e la conferma di PESSINA lasciano più tranquilli x la mediana.
    anche se un mediano rubapalloni sarebbe utilissimo
    in avanti un ala di riserva


  49. Andrò controcorrente ma penso che all'Atalanta non manchi nessuna pedina.... appena rientrerà Ilicic chi rimane fuori tra Pasalic - Papu - Ilicic? 
    Vice Papu può essere Barrow (non lo vedo come prima punta) in attacco giocando con una sola punta abbiamo Zapata -Tumminello (per m'è questo non è male) e Cornelius. Al centro Pessina e Valzania possono far rifiatare Remo e De Roon in alcune partite (logicamente non contro le 5-6 Big). In difesa Toloi - Masiello - Palomino, chi togliereste adesso....., bisogna capire se l'Albanese può andare come 5° (altrimenti qui un innesto serve). Sinceramente Mancini mi piace. 


  50. Ne mancano 2.
     


  51. Seguire la lista del VateGasp. .mancano 2 acquisti 

     
    #soimaadalMinistro 


  52. veramente ne mancano tre
    un centrale difensivo
    un esterno ,si parlava di Bellanova che x me è fortissimo
    un centrocampista x far rifiatare de Ron e freuler
    e fate presto!!


  53. wigners_friend -
     07/08/2018 alle 8:12
    Ma Zapata non è in prestito con diritto di riscatto? Così avevano detto.


  54. Gasp ha dichiarato che mancavano 4 pedine. Sono arrivati Zapata e Pasalic ergo ne mancano almeno 2. Dico "almeno" 2 perché nel frattempo è uscito Petagna.
    Manca un centrale in difesa ue uno in mezzo per far rifiatare Remo e Marten.
    Se poi arriva anche un buon rincalzo per Papu/Ilicic tanto meglio.


  55. Solo sbadigli...


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.