13-07-2017 14:30 / 49 c.

Non basta l’affare chiuso con la Juventus per Riccardo Orsolini, non basta neppure il rinnovo di contratto di Alejandro Gomez, l’Atalanta vuole nuovi esterni in attacco. E per questo il club di Percassi andrà in missione in Brasile per chiudere con Roger Guedes, ala destra (ma all’occorrenza anche sinistra) del Palmeiras. Ha venti anni, quasi ventuno, e di lui si parla un gran bene. L’Atalanta lo sa e per Guedes è pronta a offrire dieci milioni di euro ai brasiliani. Il talento del Palmeiras si è messo in mostra con Gabriel Jesus nelle ultime stagioni e in tanti lo hanno seguito, l’Atalanta vuole spuntarla. Come riporta La Gazzetta dello Sport il ds Sartori sarà impegnato nelle trattativa per Guedes, sperando di portare a casa un prospetto che fa gola a mezza Europa.

Fonte: calcionews24.com

 

di Staff




  1. Il troppo stroppia...attenti a non farsi prendere la mano!...inter docet


  2. crazyhorse200 -
     13/07/2017 alle 22:51
    Kaiser 
    Più che altro diciamo che ..... umm 1 tifosa del Criciuma era pure lei tanta Roba.  


  3. me sa che ol Sartori,o chi per lu, co la cua el sarà en Brasile ma co la crapa l'è en Inghilterra per l'olandes!!!!!


  4. "Martin Braithwaite lascia il Tolosa e veste la maglia del Middlesbrough: il centrocampista sposa quindi il progetto del Boro, trasferendosi in Inghilterra." (TMW)
    Un altro segnale che De Roon è in partenza??


    • È un attaccante ... non vedo come possa collegarlo a una possibile partenza di Marteen


  5. Panchinaro del Palmeras, non vale i soldi che chiedono.


  6. crazyhorse200 -
     13/07/2017 alle 18:33
    Il ragazzo segna poco.  Ma è tanta roba comunque ex Criciuma 
    Che ricordo ho pure la maglia 


    • Crazy 
      ma li conosci tutti :-) e che memoria!!11 


  7. bene anzi benissimo che si  punti a giocatori di un certo livello (non sono più i tempi fortunatamente di De Ascentis, Parravicini e Volpi) tuttavia ricordiamoci che il calcio è un fatto di sinergie delicate ed equilibri di squadra da raggiungere. io penso che il MIlan ad esempio avrà un inzio di campionato difficile al di là dei nomi e dei soldi spesi. Il calcio non è una osmma di nomi, anche se alla lunga se il mister non è un incapace e la società non è un casino /vedi inter...)  i nomi possono anche arrivare a contare


  8. ... fa negot se po magare ol KOBRA in ki de ke a mel ved semper so  a Roeta tucc i dè
    ki del giornal a i dis ke l'è in missino in Brasil ....
    magare invece al ciapa ol Ryan air e 'l va in inghiltera a portà a cà ol MARTEEN ..
     
    vai KOBRA SARTORI !!!!!


  9. Ma abbiamo ancora posto per un extracomunitario?
     


  10. Non fa' molta differenza che i soldi siano GIA' incassati (tenuto naturalmente anche conto dei bassi tassi di interesse attuali).
     
    I "soldi NON ancora incassati" sono rappresentati da "impegni di terzi", quasi certamente assistiti da fidejussioni di banche primarie "scontabili" immediatamente sul mercato.
     
    L'Atalanta, volendo, puo' quindi avere l'immediata disponibilta' (tramite "sconto" presso banca primaria) di TUTTI i soldi rivenienti da cessioni (dedotta, naturalmente, l'eventuale tassazione delle plusvalenze realizzate).
     
     


    • Che i soldi dei contratti di cessione dei giocatori che incasseremo nei prossimi esercizi siano garantiti da fidejussioni è molto probabile, sono meno convinto che tali fidejussioni possano essere agevolmente scontate monetizzando immediatamente le somme (a prescindere dai livelli dei tassi di interesse) essendo le stesse delle mere garanzie che scattano alla scadenza fissata in caso di mancato pagamento della società obbligata.
      Piuttosto, il ragionamento delle dilazioni di pagamento diciamo che vale sia per le entrate che per le uscite, se quindi i soldi di Conti/Kessiè/Gagliardini o chiunque altro li incasseremo nell'arco di due/tre anni, mi pare abbastanza logico pensare che lo stesso facciamo noi per i nostri impegni di pagamento per i vari Ilicic/Castagne ecc ed altrettanto per gli eventuali Guedes/De Roon.


      • Non e' cosi!
         
        Non sono le "fidejussioni" ad essere scontate (ci mancherebbe!....).
        Sono gli impegni sottostanti (assistiti da fidejussione di banca primaria) che possono essere scontati.
         
        Ti posso assicurare che questo avviene regolarmente sia in Italia che, sopratutto, all'estero (specialmente nella City.....dove puoi scontare tutto, ma proprio tutto ....).
         


        • Quanto sopra, nulla toglie al fatto che il debitore debba pagare SOLTANTO a scadenza.
           
          E' il creditore che puo' "scontare" in ogni momento l'impegno del debitore (specie se assistito da fidejussione di banca primaria).
           
          Il debitore, in questa seconda fase dell'operazione NON c'entra nulla, ma proprio nulla.
           
          Si tratta di MOMENTI totalmente distinti:
          (1) La scadenza del debito stabilisce la data in cui il debitore DEVE pagare.
          (2) L'eventuale "sconto" di un credito, stabilisce la data in cui il creditore incassa l'importo "scontato" (che puo' essere SUBITO).
          (3) A scadenza, il debitore paghera' la banca che si e' sostituita al creditore.
           
          Quando gli interessi sono molto bassi, come adesso, il costo dello sconto puo' essere modesto.


    • Risposta al post di AudAce (13/07/2017 alle 15:19) 


  11. maribonanomi -
     13/07/2017 alle 15:24
    Scecc ,  tifoso da 70 anni  mai vista una campagna trasferimenti come l'attuale .
    Ho il presentimento che ; rimanendo tutti gli attuali personaggi , nonche , artefici di tutto ciò , parlo di presidenza , e staff tecnici , si possa arrivare , se non subito ma , fra un paio d'ANNI A partecipare alla coppa dei campioni .
    Fosse cosi spero di campare almno ancora un 3/4/6 anni  cosi da vedere in bacheca , oltre a qulla Italiana anche la coppa con le orecchie  ...... ......Pretendo troppo ..!!..????...


    • non dovrai aspettare così tanto, non perderemo altro tempo .. quest'anno abbiamo la migliore campagna trasferimenti da una vita e il 4° posto di partenza, le prospettive sono da Urlo


  12. Questa notizia, che accolgo con entusiasmo in quanto stravedo per GUEDES, secondo me un potenziale crack, mi fa riflettere sulla composizione della rosa e su come il Gasp intenda giocare davanti. Perché GUEDES è un attaccante esterno di destra, lì ha sempre giocato, mai a piede invertito. E da destra parte pure ILICIC, così come ORSOLINI (anche se questo trasferimento non è ancora ufficiale, anzi pare che la Juve adesso per prestarcelo voglia subito indietro CALDARA …). Magari vogliono impostare GUEDES come “vice Papu” alto a sinistra, ma sarebbe un esperimento, ed inoltre non so come un giocatore richiesto da mezzo mondo possa accettare di venire a Bergamo e partire, nello schema base, come riserva. Ad ogni modo che bello star qui a ragionare di Guedes piuttosto che Orsolini, se Ilicic giocherà a destra o da mezzapunta, se Gomez ballerà la Papu Dance dopo i gol, se De Roon tornerà (con esborso milionario) oppure si virerà su un giocatore di pari livello …


    • semplicemente si cambia modulo 3-4-3 caro al gasp con gomez e guedes (dovesse arrivare) ilicic e orsolini riserve. 


      • Non ci scommetterei che Ilicic e orsolini facciano le riserve di questo Guedes!!!



    • Mi pare che Guedes giochi ugulmente bene a destra (Ilicic puo' giocare piu' centrale - Orsolini non e' certo che venga, come tu stesso fai notare).)


    • Come l'an pasat....
      O quando si aspettava il 31/8 per sperare in un fantomatico mezzo colpo che non arrivava mai...
      Com'è cambiato tutto in pochi mesi....
      Magari ci saremmo arrivati lo stesso, pian piano... ma il colpo decisivo sull'acceleratore,  l'ha dato il Gasp, senza dubbio
      Il Gas l'ha dato il Gasp! 


      • quest'anno a gennaio non saremo costretti a cercare un Amoruso


      • Eh sì AUDACE, l'ha dato il Gasp valorizzando all'iperbole giocatori che, con un "from Anzio" qualsiasi (ma anche con l'ottimo Reja), sarebbero rimasti ai margini o avrebbero svolto il loro compitino fino al raggiungimento dell'unico obiettivo della salvezza, ottenuta in qualsiasi modo (anche parcheggiando i pullman fuoridall'area) per poi rompere immediatamente le righe. Vendere i propri calciatori (e non uno solo, ma tre o quattro !) a cifre superiori ai 20 milioni sta consentendo alla società di alzare il livello qualitativo degli acquisti, senza costringere la proprietà a cospicui aumenti di capitale. 


  13. considerando che ad esterni con Ilicic e Orsolini siamo apposto, se deve ancora essere fatto un sacrificio il sogno è sempre DE ROON


    • quest'anno abbiamo tre competizioni...servono giocatori, alternative valide


      • La coppa Italia, essendo arrivati quarti, son poche partite...


    • Con tutti i solddi che abbiamo incassato, possiamo permetterci sia De Roon che Guedes, se riusciamo a prenderli.......


      • Ma tutti sti soldi... li abbiamo incassati? O li incasseremo? E se  fosse così, quando? Perché potrebbe fare la differenza....
        Ad esempio, i soldi del milan x kessie e conti quando arriveranno? 


  14. Penso che verso fine agosto, a mercato stabilizzato, faremo qualche cessione e\o prestito per alleggerire il monte stipendi e capitalizzare qualcosina, Cabezas potrebbe essere tra questi....


  15. Non si fermano. Se andiamo avanti così abbiamo più esterni che tifosi.... :D :D Sicuramente davanti saremo calcio champagne! smile
     A me sembra ci sarebbe bisono di un difensore duttile. In difesa la rosa mi sembra piuttosto corta.


    • Non vorrei essere troppo ottimista , ma guedes è fortissimo rischiamo la champions


      • piedi per terra;anche secondo me sta uscendo una squadra davvero forte ma ricordo anche benissimo i commenti della piazza l'anno del calciomercato di comandini e saudati (sgrat sgrat) la cosa che mi fa specie è perchè così tanti esterni potenzialmente titolari... va bene il turnover ma anche troppo non è salutare


        • La differenza però è che qui è arrivato Ilicic ad esempio che ha un cv che parla da solo...Comandini e Saudati, hanno esaltato la piazza forse più per il prezzo e per la squadra di provenienza che non per quanto avessero effettivamente combinato in carriera...Saudati 23 anni, veniva da 7 gol fatti a Perugia...non male, ma neanche da mettersi a ballare 
          Comandini poi, credo sia stato l'unico giocatore che ho visto accolto da una folla (a Bergamo), ma a 24 anni cos'aveva combinato a parte la doppietta nel derby del 6-0? 


  16. Anch'io voglio andare in missione: brasiliana.


    • E di quali tipi di talenti andresti alla coperta???


  17. Se veramente prendiamo Guedes x 10 milioni allora De Roon non viene.... ma per un talento come Guedes possiamo farcene una ragione! Comunque che roba quest'anno.... tanta ma tanta roba! Urge riempire lo stadio! 


    • De roon centrocampista guedes come Papu per cui due ruoli completamente differenti e quando Atalanta aveva messo occhi su Guedes li aveva anche su De Roon


      • SuperSaudati -
         13/07/2017 alle 15:13
        ...non credo sia per il ruolo....è per l'investimento..... 2 colpi da oltre 10 milioni di euro...li vediamo tutti molto improbabili...... (...vero che si è incassato tanto..e sui giovani il valore non dovrebbe decrescere rapido...anzi...)...però....


      • Non credo si riferisse al ruolo...quanto piuttosto al fatto che, se investi 10 milioni su guedes, poi difficilmente ne tiri fuori almeno altrettanti anche per De Roon! Però non si sa mai eh...


        • Esatto ragazzi mi riferivo all'aspetto economico.  Anche se sperare è lecito 


        • SuperSaudati -
           13/07/2017 alle 15:14
          ...ahahaha...abbiamo fatto lo stesso commento in simultanea!!!  
           


  18. Se è vero, significa che il Gasp proprio non vede Cabezas... peccato


    • Se non ricordo male Gasperini in un'intervista aveva detto che con Cabezas avrebbe lavorato per farlo diventare esterno di centrocampo e non d'attacco una specie di Spinazzola insomma....


    • Da quanto mi risulta, Gasperini apprezza Cabesaz, ma non come esterno di attacco.
      Credo che lo veda meglio come esterno di centrocampo che sa' anche portrsi in attacco oer il tiro o l'assist.


  19. weareberghem -
     13/07/2017 alle 14:35
     che società scec!!programmazione e serietà per crescere ancora!!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.