15-05-2018 06:00 / 25 c.

L'Atalanta pareggia in extremis e conquista il 60° punto che le consente di staccare di 3 punti la Fiorentina, ora manca davvero poco e per il secondo anno di fila sarà Europa. Certo sarebbe bello arrivare sesti ma per questo c'è ancora una giornata per niente scontata da giocare. La partita con il Milan non è stata tra le migliori della Dea che non è stata brillante come a Roma ma era importante almeno non perdere e così è stato.

IL NERO L'AZZURRO

ESPULSIONE TOLOI

Come per l'azzurro va sottolineata però anche l'ingenuità commessa a seguito della prima ammonizione rimediata, per di più in una giornata che si prennunciava già tesa con gli arbitri per i fatti antecedenti alla partita.

CIAPA NO

Ancora una volta la Dea crea ma non segna, tra tutti tentativi emblematico quello sbagliato davanti alla porta da De Roon. Per l'anno prossimo bisognerà migliorare su questo aspetto se si vuole continuare a questi livelli.

GESTIONE DEI CARTELLINI

Non è proprio piaciuta la gestione dei cartellini da parte dell'arbitro che è apparso un po' troppo fiscale e soprattutto non ha considerato il campo pesante che di certo non facilitava il compito dei giocatori. Sono volati un po' troppi cartellini.

TOLOI

Fino all'espulsione il migliore in campo, con una sequela di interventi che hanno stroncato il Milan in attacco. Sfortunato nell'occasione del goal di Kessie.

MASIELLO

Il Santo rimedia al fotofinish il risultato con un colpo di testa su assist preciso di Ilicic, il suo campionato è già finito vista la squalifica imminente ma è stato ancora una volta un signor campionato per il forte difensore viareggino.

GOSENS

Partito come panchinaro grazie all'infortunio di Spinazzola è diventato titolare e si è fatto apprezzare. Molto bene in difesa con il Milan.

CALDARA

Non è stata la sua miglior partita, forse era anche un po' emozionato, ma una menzione speciale va fatta a Mattia che in questi due anni non ha mai fatto mancare il suo impegno e soprattutto non ha mai pensato al suo futuro prossimo.

PAREGGIO

Quando non si vince l'importante è non perdere e così è stato ora solo una rocambolesca serie di eventi sfavorevoli può togliere l'Europa alla Dea visto la differenza reti favorevole nei confronti della Fiorentina e poi perché non provare a vincere a Cagliari?

 

di LuckyLu




  1. GRAZIE: grazie: spero che la squadra non venga smantellata,sólo Cristante,il resto non ci sono soldi k tengano,contiamo sólo un paio di inserimenti veri e il rientro Dei nostri ragazzi. FORZA ATALANTA. 


    • Si è già visto a gennaio quando il Gasp ha chiesto una punta come è andata a finire


  2. azzurro tutto
    nero e' finito il campionato e abbiamo finito di divertirci,non vedo l'ora che inizi il prossimo.


  3. Barrow ha sofferto xchè il milan ha bloccato il ns giro palla dietro obbligando i difensori e berisha a rinviare a metà campo. poi nel 2t il milan è calato e senza pressing sarebbe arrivato qualche pallone in più anche a lui.


  4. Ormai siamo quasi alla fine, quindi personalmente sono più portato a ragionare nei termini dell'intera stagione che della singola partita. Ma visto che per il nero e l'azzurro globale manca ancora una gara, per quanto riguarda domenica agggiungo, a quanto fatto notare dall'articolo, nel nero un approccio poco umile al match (sarà stata una mia impressione ma durante tutta la settimana abbiamo dato per scontati una grande vittoria e un Milan allo sbando), in compenso nell'azzurro la capacità, messesi male le cose, di mettere giù la testa e pedalare fino al meritato pareggio. Ora testa a Cagliari, poi lunedì faremo il bilancio (che personalmente sarà molto positivo con qualche piccolo distinguo).


  5. Non mi è chiaro quale gol avrebbe sbagliato De Roon davanti alla porta.
    A me è parso che gli errori siano stati di Caldara e Cristante...


  6. AZZURRO: Un altro passo decisivo per il ritorno in Europa.   La squadra anche nei minuti giocati con l'uomo in meno ha continuato a mettere in difficoltà gli avversari.
     
    NERO: Il cielo sopra lo stadio
     

     


  7. NERO:
    TOLOI Non ha fatto fallo!
    BONAVENTURA: va bene tutto, dopo tanti anni non chiedo nulla, può anche esultare se segnasse contro di noi... Ma procurare l'espulsione di Toloi simulando un fallo che non c'è e provare a fare altrettanto più volte con De Roon già ammonito è stato un comportamento talmente antisportivo da farmi venire il vomito. Uno schifo di persona. 
    Sono stanco di prendermi secchiate d'acqua... Per l'anno prossimo suggerisco come gadget legato all'abbonamento un bel k way di quelli da pesca d'altura.
    AZZURRO:
    Tutti e tutto... Splendida stagione, grandi tutti! 
    Ho apprezzato Kessie e Gattuso che è uscito applaudendo lo stadio e i tifosi atalantini prendendosi una buona dose di applausi. 
     
     


  8. segue.
    Dimenticavo.....Toloi.
    Incontratolo, Il ragazzo a fine gare nn si capacitava della decisione arbitrale e nn la finiva di profondersi iin scuse e recriminazioni. Purtroppo un gesto come quello, se rilevato da decisori "permalosetti2 nn passa senza sanzione in ogni torneo del mondo. ed in Itaglia piu' permalosi degli arbitri (di Fubbal, preciso!!) ci sono solo i............
    GIORALISTI!
    Poi, un esponente dell suddetta classe arbitrla mi dovra' spiegare un giorno perche' si e' inflessibili con chi applaude (reato di .....Lesa Maesta?,...nn lo' e' dai tempi della Rivoluzione Francese)
    e tolleranti con SIMULAZIONI,.....Gioco violento, falli come quello di Kalinic all'andata.......


    • Come scritto in altro post un mix di mancanza di buon senso e di troppo protagonismo da parte dei direttori di gara porta a match di questo tipo..
      Io di nero vedo solo gli ettolitri di acqua che ho preso in Curva..
      Per il resto solo un crescendo di tonalità azzurre che toccheranno il loro apice domenica e in seguito alla mitica Festa della Dea!!
      Ga sto piö det!!!!
      SOLO ATALANTA TUTTO IL RESTO AVANZA 


  9. L'unico nero e', ovviamente, l'arbitraggio, vessatorio sia con noi che con gli zozzonerri! 10 cartellini e due espulsioni(giuste!!) sono una SPROPORZIONATA sanzione alle squadre, certi arbitri sono una calamita'.
    Grigio:peroravo la causa, ma "la fascia"e' parsa pesare troppo al buon Mattia,autore di errori inaspettati.
    Grigio: su di un campo inzuppato e con un keeper in charo imbarazzo psicologico si DOVEVA TIRARE da FUORI!!!
    Grigio: la prestazione di Musa, al primo vero IMPORTANTE test .
    Azzurro:
    In primis , nn aver perso, per tanti motivi, classific, obbiettivi, "spirit of Jan 1990"  , etc.. etc.....
    Il quasi raggiungimento dello storico traguardo del bis europeo,lasciando con le mosche in mano MORTC, Ciclisti.
    La magnifica coreografia pro- Gasp.
    Non so' invece dare un ......colore (per ora)...al giro finale del Vate..........vedremo
    I messaggi al Tone di tutto l'ambiente neroazzurro sono UNIVOCI; CHIARI e NON SINDACABILI::
    COSTRUIRE la DEA del FUTURO partendo da LUI,
    , nn facciamo ......pirlate, neh............


  10. Barrow ha mostrato dei limiti francamente inaspettati ; è solo un episodio contingente (magari era andato a letto tardi o aveva preso un drink di troppo, che ne so ?) oppure è quello il suo  livello contro le "istituzioni" delle difese ? Domanda importante perchè c'è da capire bene se portare a casa un attaccante forte o se già lo abbiamo
    Hateboer in una partita sotto la tempesta lo farei giocare sempre ; un carro armato del genere li avrebbe sfiancati di brutto, credo che Castagne dopo 45' andava senz'altro tolto .. è una pecca più evidente dell'uso leggermente tardivo del Josip ..
    il 6° posto era fattibile, forse lo è ancora ma le speranze sono pochine .. diciamo che non lo si è perso l'altro ieri , anche con tutti i goal sbagliati il pareggio ci può stare , soprattutto per come è venuto .. se pensiamo ai tanti "aiutini" che ha avuto il bbbilan, la nostra posizione attuale non è veritiera .. senza contare che abbiamo lasciato quantità industriali di punti in tutto il campionato .. se in  società si convincono che valiamo i primi posti, un piccola speranza di mantenere la squadra io ce l'ho .. volete che non abbia voglia di farsi almeno una stagione in Ch. League ?


  11. Caldara non ha giocato bene, spero che a Cagliari faccia uno sforzo di concentrazione su un cliente difficile che lo aspetta ..
    il nostro portiere è diventato ingiudicabile nelle ultime partite perchè la palla gli altri non la prendono mai, però questo lascia una certa preoccupazione perchè io faccio fatica a capire quanto egli sia completamente affidabile
    Gosens ha rubato dei palloni niente male a Suso, ed è una cosa che si vede molto poco sui nostri campi..
     
     


  12. Azzurro: Percassi che con la attuale dirigenza e investimenti nel settore giovanile ha permesso all'Atalanta di alzare di molto la famosa asticella (anche se parecchi non se ne sono accorti), Gasperini ottimo e forse miglior allenatore di sempre all'Atalanta che ha saputo valorizzare al meglio il "materiale umano messo gli a disposizione dal Percassi. Sempre in azzurro (per ora) ci metto anche il favoloso pubblico di Bergamo, ma ne riparleremo quando le cose non andranno x il verso giusto come prima o poi potra capitare (ad esclusione della curva nord sempre e comunque a sostegno della Dea in qualsiasi posizione di classifica).
    Nero: potevamo evitare i preliminari, ma purtroppo ora sarà difficile evitarli....cmq sempre FORZATALANTA 


  13. Azzurro siamo vicini all’europa Il nero che non si sa nulla sui biglietti per Cagliari....... sono in Sardegna e non so nulla sull’acquisto del settore ospiti!!! Staff potreste segnalare come si acquistano????? Ma che palle sempre la stessa storia per vedere una partita bisogna appartenere o alla CIA o al KGB


  14. Nero manca sottoporta quello che Gaperini aveva chiesto a gennaio e che probabilmente ci avrebbe portato in Champion Azzurro Il clima che si respira allo stadio a prescindere dal tempo Una curva che non molla mai come tifo e che si rivela geniale nella manifestazione di affetto verso il Mister Tornare in Europa non ha prezzo  Grazie Atalanta e grazie Gasperini per le emozioni che ci regalate


  15. Celtic Frost -
     15/05/2018 alle 8:19
    Nell' azzurro, anche se ormai è un ex, aggiungerei Kessie che mi è sembrato molto sincero  con la  "non esultanza" al gol (pratica che trovo normalmente discutibile), rivolgendosi addirittura alla tribuna in segno di rispetto..


  16. azzurrissimo
    si torna in europa x il secondo anno consecutivo...da infarto

    azzurro celestiale.
    il santo...APRE la stagione europea col primo gol a reggio dopo trentanni e RIAPRE la porta europea con un gol d'aureola che ci da l'ufficiosa matematica di tornare in EUROPA.
    rosso e nero : MILAN MERDA

    grigio: il canonico melodramma moderno dopo il gol di kessie...
     
    basta mummie!


  17. Davanti alla porta mi ricordo le occasioni di Caldara e Cristante; quale sarebbe quella di De Roon?


  18. Per assurdo Se la Fiorentina avesse pareggiato col Cagliari, sarebbe andata a Milano a giocare alla morte invece della passeggiata che farà.
    Per questo temo che il sesto posto non sia più raggiungibile.
    Ma va benissimo così, chi non avrebbe firmato per un ritorno in Europa anche dai preliminari quando i giornalai predicavano che avremmo fatto la fine del Sassuolo?


  19. Azzurro sicuramente anche Ilicic che ha dato grande spessore allla squadra, soprattutto quando rimasti in dieci , giocando e tenedo un numero incredibile di palloni e portandosi dietro 2 - 3 zozzoneri per volta non ci ha fatto sentire l'inferiorità numerica.
     


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.