11-06-2017 11:53 / 57 c.

PALOSCHI

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, è fatta per il ritorno di Paloschi al Chievo Verona. Nel mirino anche di Sassuolo eSpal, il centravanti ripartirà dal Bentegodi, dove si è tolto grandi soddisfazioni tra 2011 e gennaio 2016 prima di passare allo Swansea: l’accordo tra i due club è stato raggiunto ieri in occasione della riunione in Lega, trasferimento a titolo definitivo.

 

LAPADULA

Secondo una indiscrezione diffusa ieri, il Milan starebbe provando ad inserire il cartellino del bomber Gianluca Lapadula per convincere l'Atalanta a cedere Conti

di Staff




  1. Lapadula con Gasperini potrebbe fare 30 goal. Ha una umiltà e una fame quel ragazzo spaventosi. Io lo seguo da quando giocava a Teramo. A Pescara si dice che all'Atalanta interessi Coulibaly. Cosa c'è di vero?
    Mentre in biancazzurro dovrebbero arrivare Capone e Latte lath? Chi mi fa un'analisi tecnuca sui due?
    Grazie.
    Forza Atalanta


    • boh, a me sembra talmente scarso.. coi piedi ..


  2. Lapadula è un attaccante affamato, suda sempre la maglietta e si sbatte come un forsennato....
    Uno da Atalanta insomma.....MAGARI.......


    • Il punto è : che cosa stiamo cercando?
      Perchè seriamente, non si capisce se stiamo cercando dei nomi un po' altisonanti a caso oppure c'è una logica dietro che non colgo.
      Ora, se ce lo tirano dietro nella trattativa Conti e ci mettono pure i famosi 20 sacchi a me sta pure bene ma attenzione che questo è un altro che tonrerà pure nella propria area a recuperare il pallone ma con i piedi davanti ad un portiere che sa come posizionarsi non segna mai.


    • concordo xanco
      sudorazione inclusa


      • strano...di solito sei contrario al sudore, addirittura così contrario da risultare più attivo del borotalco spray con il suo altolà al sudore



        • ta ghet resú ragno...
          ma x uno come il lapadula, chiuderei un occhio...anzi una narice x il "profumo" di sudore emanato 


  3. Gli ultimi due mesi di Petagna sono stati "problematici". Non si discute l'impegno, mai mancato, ma faticava anche a tener palla. Onestamente Paloschi avrebbe fatto meglio ma il Gasp credo non l'abbia mai voluto.


  4. Ero contento quando è arrivato Paloschi, inutile negarlo, qui ha completamente fallito. L'impegno ce lo mette, come ce lo mettono altri suoi compagni, ma si è dimostrato di non essere adatto a questa squadra, quindi se l'allenatore da il benestare per venderlo vuol dire che per lui non è adatto, e so le è per lui, tutti i discorsi che possiamo fare sono superflui. 
    Lapadula è un buon attaccante ma personalmente lo vedo molto diverso da Paloschi. Abbiamo già Petagna e Cornelius ma un tezo affidabile visto le 3 competizioni ci vuole e Lapadula non mi dispiacerebbe, ma ci sono anche altri nomi che non mi dispiacerebbero.
     


  5. non mi priverei delll Albertino.. le sue qualità torneranno ad  emergere,tanto più che gli impegni la prossima stagione saranno di più.   gli rinnoverei fiducia,a meno che sia proprio il Gasp a dire " non mi serve" ..          Lapadula secondo me è un giocatore simile..


  6. Ci serve un falso nueve...
    per Denis con cui ho parlato ieri Paloschi è molto forte ma ha avuto un anno sfortunato... chissà che non esploda.
    comunque in un mondo di montati il buon Paloschi ha fatto 8 mesi di panchina senza dire nulla e quando è entrato anche solo per cinque minuti ha corso come un matto:
    chapeau!
    p.s. Comunque per noi Lapadula non è male


  7. Come ho scritto per Paletta anche per questa notizia non ho letto nessun commento per non farmi condizionare, per quello che vale il parere di uno che non ha mai giocato neanche in terza categoria, credo che Lapadula sia il classico attaccante da serie B, sarebbe il Nostro Gianvito Plasmato, grande cuore e sbattimento, ma credo che non possa fare il titolare in serie A.
    Comunque fiducia nella societa; per me la conferma del Gasp è  già un successo.



  8. A me il paduli mi sembra lo Schillaci dei poveri.
    Un "ruton"
     


  9. Per me il vero colpo da prendere è.... IBRA!!!!!! 


  10. Ma anche se abbiamo tre competizioni, di prime punte bastano cornelius  petagna. Adesso serve un vice papu, un esterno se parte conti e un altro portiere se non riscattiamo berisha


  11. Solo opinione personale, Lapadula non mi piace. Preferisco nonostante l'anno flop,  Paloschi. 


  12. Io la butto li : e se ci ridassero Giacomino Bonaventura?


    • Ma le persone come te pensano prima di parlare o cosa? Secondo te ci danno un titolare? Chiediamoli donnaruma dato che ci serve un portiere... dai do cá. 


      • Credo,anche te pensa prima di parlare e di criticare gli altri.Penso anche sei una persona intelligente e che capisca che  la mia è stata solo una provocazione nei confronti della società Milan.So bene che Bonaventura no verrebbe  mai alla Dea primo perchè ha uno stipendio per noi troppo alto e secondo non tornerebbe mai indietro sui propri passi sarebbe come se fosse una disfatta personale e  un passo indietro in carriere.Dai vogliamoci bene almeno tra di noi...


      • E noi perché dovremo dare al Milan un titolare per prendere una riserva? Per i soldi, che per ora non hanno, allora bene fa a chiedere Donnarumma e Anche Bonaventura anzi la cosa migliore è non dargli niente e non chiedere niente a quei oezzenti


      • Se il Milan compra tutti quelli che sta trattando probabilmete Jack non sarà titolare


        • Nel linguaggio informatico la provocazione viene accompagnata anche da una emoticon... comunque Jack una volta sano sarà titolare, visto che giocheranno col 3 5 2


  13. Macché Lapadula cascatore bidu lasa pert  per me sono i giornalai che danno queste notizie del c...o 😡😡😫😫😭😭💩💩💩💩


  14. polenta e osei -
     11/06/2017 alle 13:52
    Mica male il Lapadula, se va bene al Papa va bene anche a me!


  15. Boh, a me spiace per Paloschi, perché mi è sempre sembrato uno che ci tiene, e per me uno così è sempre da Atalanta.
    Non ho visto molto Lapadula, ha fatto discretamente, ma se il Milan è così pronto a mollare il suo migliore attaccante mi faccio qualche domanda.
    Tra l'altro temo sia dura avere tre pezzi grossi contemporaneamente (vale per Paloschi, ma altrettanto per Lapadula che non verrebbe certo qui a fare la riserva come pure Cornelius), salvo non aver un'attaccante duttile che faccia più ruoli e non solo la prima punta (limite che ha avuto Paloschi quest'anno dopo l'esplosione di Peto).


  16. a sto punto se devo scegliere tra Paloschi e Lapadula faccio giocare Latte Lath tutta la vita, rischiandolo come solo il Gasp sa fare e monetizzo senza contropartite tecniche di spessore.


  17. Dai colabrundo, si sa che ti stanno "simpaticissimi" i bergamaschi (se sono cresciuti nel vivaio peggio ancora), ma i numeri sono lì da vedere: a parità di età, 27, Paloschi serie A + Premier League 50 gol, lapadula 8 (giocando nell' aiutatissimo bilan...e se vai a vedere contro chi...gobbi roma o napoli? Non proprio!). E se parliamo di far girare la squadra e tener su palla, se non riesce Paloschi (1.82 per 80kg), ci può riuscire lapadula (1.78 per 68kg)? 
    Tra l'altro non capisco proprio perché in generale si parli di centravanti, abbiamo appena preso Cornelius e Petagna (se resta volentieri ovviamente) è uno dei pochi titolari della scorsa stagione che in termini realizzativi può solo migliorare! 


    • Se paloschi è alto 1.82 e pesa 82 kg, beh, l'Inter è fortissima!


    • sma..ley ti sbagli
      non me ne frega una sega di aver bergamaschi in squadra ...é diverso
      nel senso che 11 nigeriani o 11 bergamaschi non cambia di una virgola.
      conta solo la maglia (non la carta d'identità di chi la indossa)
      l'importante é che siano bravi...stop.
      comunque ol paloschi non ha mai giocato nel settore giovanile

      alla prossima
       
       
       


      • @sonzomanu, non leggere solo i pezzi di frase che vuoi o che ti fanno  comodo, ho scritto "se parliamo di far girare la squadra e tener su palla"...cambierà qualcosa pesare 80kg o 68? 
        @colabundo, ma dai? Pensavo che Paloschi fosse all'Atalanta dal 1990 appena nato! 🙈 Stesso discorso di quell'altro sopra, ho scritto "bergamaschi", plurale...nella parentesi mi riferivo a quando volevi regalare Gabbiadini per prendere gianluca sansone o a quando quest'anno dopo napoli hai elogiato 5-6-7 giocatori, perfino il solito masiello (prestazione così così)  "per aver fatto girare l'incenso sul primo gol"...e quello che ha fatto 2 gol? Manco nominato! Non è vero che non te ne frega niente di avere 11 bergamaschi o 11 nigeriani, sei oltre, preferisci tutta la vita 11 nigeriani. Lecito per carità, ma non negarlo. 


        • pensala come vuoi.
          il mio pensiero sull'argomento l'ho spiegato sopra.
          noto con piacere di avere un seguitore di commenti...brao
          ciao.


          • Non darti troppa importanza, semplicemente mi ricordo quelle TROPPO grosse, a prescindere dall'autore...tipo chi scrisse "Bonaventura vale Pagano"...
            Ah, sulla carta d'identità non mi ci metto neanche a rispondrti perché sennò andiamo avanti fino al 2020. 


            • Mai stato un estimatore di Bonaventura, giocatore che ho sempre considerato sopravvalutato - a quantopare non dagli addetti ai lavori visto che lo prese solo il Milan all'ultimo giorno di mercato con una valutazione che molti giudicarono 'bassa' ma che rispecchiava il valore del giocatore - e FORTUNATAMENTE qualcuno lo comprò, altrimenti non sarebbe MAI arrivato il PAPU GOMEZ - a prezzo di saldo - e non saremmo arrivati quarti in questo storico campionato.


              • Ah lo so bene che non stimi Bonaventura e ti esalti per d'alessandro, ma dopo 6-7 anni potrai anche ammettere che tra Jack e il buon Biagio Pagano UN PO' di differenza c'è...
                Sul 2014, la valutazione rispecchiava il valore del giocatore talmente tanto che anche Percassi ha detto più volte "mai più cessioni così"...
                E sul rendimento, speta u moment: il Jack con il pelato anzioso faceva l'esterno di centrocampo (ma lo definirei anche terzino avanzato) ed è comunque riuscito a fare 7 gol in una stagione...il Papu (che prima di quest'anno aveva come record 8, e giocando nel tridente - mìa istess!), te lo ricordi con il pelato? Anche lui terzino avanzato, tutti a criticare Luca Percassi/Sartori per averlo preso e tutti a prendere in giro lui quando disse "sento che il gol è vicino" e poi a napoli ne sbagliò uno clamoroso (e si fece anche espellere)...poi con Reja ha iniziato a riprendersi (ed è magicamente diventato un grande colpo del pelato avellinese, tra l'altro)...ma se avesse avuto sempre come mister l'anzioso, avrebbe mai fatto una stagione da 16 gol? Sii sincero.
                E viceversa, se il Jack avesse avuto il Gasp, che lo metteva a svariare dietro il centravanti? Faceva sempre 7 gol? 


                • Guarda che quando è arrivato Papu Gomez era fuori condizione e per 6 mesi - se non corri - puoi essere bravo quanto vuoi ma in serie A non combini nulla. Con una condizione accettabile - e nonostante non sia velocissimo - ha doti tecniche e un tiro che gli hanno permesso di fare la differenza.
                  Bonaventura non poteva che giocare dove lo faceva giocare Colantuono, non ha e non avrà mai le qualita per fare il trequartista ed essere importante in quel ruolo, e come esterno è veloce ma non a abbastanza fisico per essere un top.
                  Gomez è molto meglio, più determinante.
                  Ho già scritto cosa penso di D'Alessandro, giocatore più utile e determinante di tanti giocatori con un valore di mercato più alto del suo, e nella nostra squadra viene certo utile.


                  • Eh certo, perché se il Papu fosse stato bene da subito avrebbe fatto 16 gol, da terzino avanzato con il pelato... Sul Jack, "non ha e non avrà mai le qualita per fare il trequartista ed essere importante in quel ruolo", opinione tua, la penso esattamente all'opposto, idem d'alessandro, tecnica troppo poca per giocare oltre la metà campo in serie A, è solo corsa come schelotto...ma è alto la metà.


                  • Mi dispiace ma non la penso come te. 


  18. Mai piaciuto. Ma mi fido ciecamente di Gasp.


    • Solo stima per Paloschi! Peccato che gasp non lo veda proprio


      • Mi riferivo a Lapadula, non si capiva.
        Paloschi invece secondo me é un buon attacante che é incappato in una stagione sfortunata. Quest'anno non gliene é girata bene una ma lui é stato molto professionale e non lo si é mai sentito, né lui, né il procuratore.


  19. Allora mi tengo Paloschi, è la stessa cosa!!!


  20. Non ho visto molte volte giocare Lapadula, ma non penso faccia al caso nostro. In particolare nella partita a Bergamo quest'anno mi ha fatto un'impressione PESSIMA: sempre in ritardo, fallosissimo, in difficoltà a tenere la palla.
    Non mi sembra sia il tipo di attaccante adatto al gioco di Gasperini... rischia di fare la fine di Paloschi o, per andare in dietro nel tempo e pensando alla sua attuale squadra, di Comandini.


    • Invece a me ha fatto un'ottima impressione! Tanto movimento per ricevere palla e per smarcare il compagno! Molto bravo anche a tenere su la palla e far salire la squadra! Per me potrebbe essere un buon rinforzo! E nell'anno del mondiale (visto che ormai è entrato nel giro della nazionale) cercherà in tutti i mondi di conquistarsi la maglia azzurra! Speriamo a suon di gol! 


      • Appena sveste quei colori la nazionale la vede in streming


  21. lapadula a sangue invece

    magari!!!!!
     


  22. Niente Lapadula, classico giocatore di categoria, buono in Serie B


    • infatti hq segnato 8 gol giocando poco in quella squadra de ciok.
      mentre il " MiGLIOR CENTRAVANTI PER UNA PIAZZA COME L'ATALANTA, E POI É BERGAMASCO" cit.giugno 2016 di giornalisti, tifosi e molti forumisti...
      cosa ha fatto???


      • Per quanto mi riguarda Paloschi al posto di Lapadula - NEL MILAN OVVIAMENTE - avrebbe fatto meglio di Lapadula


      • farabundo, ti ritengo troppo intelligente per fare discorsi cosi.
        lo sanno anche i sassi che era stato preso per un allenatore ed un tipo di gioco diversi da ciò che poi è stato.
         
        e obiettivamente non gli sono mai e poi mai state date occasioni.


        • kiko
          non era un discorso, ma una semplice constatazione dei fatti.
          se " MIGLIOR CENTRAVANTI.....ECC.ECC"
          diveva esserlo a prescindere dal mister in panca.
          evidentemente non lo era, anche se provare a dirlo all'epoca...
           apriti cielo


          • farabundo
             
            la questione è proprio sulla parola centravanti. il gasp ha fatto tutto il campionato SENZA centravanti, al sarà mia chellè ol  problema vero?


        • Le occasione la ha anche avute, non era il suo gioco, non era il suo anno, capita. Non mi aspettavo chissà cosa da Paloschi - lo scrissi anche - non lo consideravo un campione, e non essendolo necessitava di un gioco adeguato alle sue capacità, comunque è sempre più affidabile di un Lapadula che ha già 27 anni e 4 mesi (più giovane di Paloschi di 1 solo mese) che fino a 2 anni fa era un perfetto sconosciuto, ha fatto 1 stagione da Ardemagni (il gioco del Pescara era adatto a lui e poi era il suo anno) e si è ritrovato al Milan.


          • d'accordo con micio re, tranne che sulle occasioni: ha giocato giusto all'inizio quando nemmeno il gasp ci si raccapezzava, dopo la quadratura del cerchio ha avuto 5, 10 minuti finali ogni tanto. Non ha mai onestamente avuto le possibilità di un D'Alessandro, ad esempio. 
             
            ma ormai va bene cosi


            • Guarda... contano i fatti, i goal, Paloschi non ne ha fatto 1 sbagliandone di clamorosi. D'Alessando quando ha giocato qualcosa ha anche fatto, il goal vittoria conto l'Empoli è suo.
              D'Alessandro non è un campione, ma utilizzato per le sue doti e in particolari situazioni diventa un giocatore che può fare la differenza - ovviamente deve restare con le doti di velocità che ha mostrato - in alcune partite non sembrava al meglio in quello e il rendimento ne ha risentito inevitabilmente.


              • E aggiungo che a me Paloschi mi ha deluso dal punto di vista fisico, non era particolarmente veloce e non mi sembrava particolarmente resistente, di testa non le prendeva. Che piaccia o no la velocità è una dote IMPORTANTE e se un attaccante arriva assieme al difensore o dopo... è dura.


              • io penso che quando giochi contratto, 10 minuti sapendo di non avere la fiducia di chi ti ha messo in campo questi siano gli ovvi risultati.
                Poi dice bene quel fratello atalantino che chiede come sarebbe oggi tutta la faccenda se la traversa subito alla prima giornata fosse andata dentro e se  fosse andato dentro anche il famoso rigore....
                magari avrebbe giocato sempre, fatto 15 gol, noi ci saremmo salvati tranquillamente con 50 punti senza tutte le emozioni che abbiamo vissuto, e oggi saremmo qui a ritenerlo incedibilissimo.
                 
                ciò detto, viva la gnagna e forza dea


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.