07-12-2017 10:47 / 18 c.

Risultati immagini per atalanta europaL'Atalanta, oggi contro il Lione, potrebbe chiudere il proprio girone da prima in classifica. Basta un pareggio - ma non superiore all'1-1, in virtù degli scontri diretti e dei gol fatti - oppure una vittoria per chiudere, dopo sei partite, al primo posto in classifica. Ma c'è davvero così tanta differenza? A parte quelle scese dalla Champions, al momento arrivando secondi l'Atalanta potrebbe pescare  Slavia Praga, Partizan, Ludogorets, AEK, Lokomotiv Mosca, Viktoria Plzen, Colonia, Olympique Marsiglia, Athletic, Nizza o Real Sociedad.

Insomma, gare comunque molto complicate anche rispetto alle prime classificate. Perché se è vero che ci sono Arsenal o Zenit San Pietroburgo, le altre non sono irresistibili, dall'Ostersund allo Steaua Bucarest, passando per lo Sheriff. Certo, Braga o Villarreal sono sfide complicate, così come quelle della Dinamo Kiev.

In realtà è più un prestigio, quello di poter vincere il proprio girone dopo che ad agosto l'Atalanta sembrava una squadra che avrebbe trovato molta difficoltà a passare il turno per la contemporanea presenza di Everton e Lione. I francesi sono, evidentemente, la squadra più forte. Purtroppo anche vincere non servirebbe a molto, ma meglio continuare a farlo.

fonte novantesimo.it

di Marcodalmen




  1. ciao a tutti, l'assunto del calcio è quello di scendere in campo per prendere i punti e non perderli, quindi bisogna provare a vincere poi con i se e con i ma non si fa la storia. Cmq ho letto sul sito che chi arriva primo ha dei soldi in più quindi sicuramente, anche solo per quiesto ci terranno a vincere entrambi. 


  2. camillamelissa -
     07/12/2017 alle 12:37
    Già tra i due gruppi di prime e seconde vedo una nrtta differenza, se ci mettiamo anche che nella prima fascia ci termineranno anche Atletico Madrid, Borussia ecc. mi sembra logico ci convenga arrivare primi indipendentemente dal prestigio


  3. Vedo che questo Lione fa paura e da molte parti si fa a gara a sminuire l'importanza di finire al primo posto.
    Non mi piace questo approccio tremebondo alla gara: 4-2 per noi e francesi a casa...




  4. Spero che queste riflessioni non facciano andare i giocatori in campo molli questa sera. Al di là dell'aspetto economico e del prestigio di vincere il proprio girone di Europa League, considerato in principio da tutti quasi impossibile, a me sembra, invece, evidente che arrivare primi serva eccome. La seconda partita in casa, per noi può avere un valore enorme. Abbiamo già appurato quanto i nostri giocatori "sentano" la spinta del Mapei Stadium e, a meno che non si canni totalmente la partita d'andata, vorrebbe dire avere sempre la possibilità di riuscire a fare il risultato per passare il turno, fino al 180° minuto della doppia sfida. 
    Concentrati al 1000 per mille e, se proprio vogliamo, senza assillo, ma determinazione e grinta come se fosse una finale, anche perché con questi, se non si gioca così, si richia anche di prendere un'imbarcata.

     


  5. Vorrei vincere sto girone, visto che l'ultima cosa che abbiamo vinto è stato il Campionato di serie B! sono cose che alla fine restano nella storia di una società.
    Ci sono di mezzo anche un bel po' di soldi che alla società schifo non fanno, e poi "vincere aiuta a vincere" Io ci tengo alla vittoria del girone, e spero anche i giocatori (ma lo credo si sicuro, come che pure i francesi ci tengono senza tanto dirlo).
    Sarà una partita vera.


  6. Incrociamo  a coppie le dita per un sorteggio......benevolo lunedi'.
    Questo puo' esserlo sia siamo teste di serie che seconde.
    Unico vantaggio per il primo posto giocare la seconda (con ev. supplementari e rigori) con il ns incitamento piu' corposo (nn si puo' dire....in casa!!)
    si parte scetc!! ci vediamo al Mapei!



    • nb. quando parlo di sorteggio, mi riferisco al contemporaneo sorteggio di 16i ed 8i, spro quindi siano ENTRAMBI BENEVOLI!!
      Cross fingers!!!


  7. wigners_friend -
     07/12/2017 alle 11:26
    Credo che ci sia un errore quando dice "arrivando secondi l'Atalanta potrebbe pescare Slavia Praga, ecc...", perché quelle sono le seconde. Comunque il senso è chiaro.


  8. Molto meglio primi.
    Celtic e Spartak sono abbordabili così come le avversarie derivanti dall'Europa League.
    La maggior parte di queste sono nell'Est e a livello tecnico non ci sono superiori.
    I margini per arrivare almeno ai quarti ci sono tutti a mio avviso.


  9. praga come secondi
    bucarest come primi
    previsiú


    • SubbuteoGroup -
       07/12/2017 alle 14:20
      Se...e dopo te me dighet che stadio te vvestiti Fara....porta anche ol tò amis  che l’è n’dac ad Amsterdam a fa la maratona....maratona de cosa an mel sa mia!!
       
       
       
       


      • ormai a lé dientat ü fighet il runnerista
        ciao subbuteo
        partiti adesso
        già coda biblica a seriate (a4)

        sperem de ria in tep


  10. SergiodeBrusa -
     07/12/2017 alle 11:09
    Ma giocare la seconda partita in casa non era considerato un vantaggio? 


    • wigners_friend -
       07/12/2017 alle 11:33
      Una volta, quando il canovaccio era "chi gioca in casa attacca, chi è in trasferta si difende", lo era. Oggi è raro che ci sia chi intenda il calcio ancora così(*), anche per la regola dei gol in trasferta. Il ritorno in casa è un vantaggio solo se all'andata non perdi facebdo gol, altrimenti è una trappola. Anche statisticamente si vede, se si escludono le gare degli ottavi (in cui di regola gioca la seconda in casa la testa di serie, quindi la più forte), in Champions ormai la percentuale di passaggio del turno è praticamente 50 e 50 (anzi, se ricordo bene va leggermente meglio chi gioca in casa l'andata). A volte poi ci può essere l'effetto contrario, credendo di avere un vantaggio, chi va fuori casa alla prima si accontenta magari di uno 0-0 e poi rimane fregato perché fa 1-1 al ritorno.
       
      (*) Per esempio sVentura, non a caso...


      • SergiodeBrusa -
         07/12/2017 alle 12:55
        Guardando le statistiche hai ragione. Se posso fare un piccolo appunto però è quello   che giocando la prima in casa non sai mai quale risultato ti potrà servire quindi a volte rischi di accontentarti magari dell 1-0 
        Giocando la seconda in casa invece sai esattamente che risultato ti servirà , quindi non ti fermi fin quando non l hai ottenuto. 
        Ma non sono questi i dettagli che faranno la differenza 


  11. La squadra vorrà vincere oggi...sia per il prestigio, sia per dare soddisfazione al popolo che sarà a Reggio, sia per i quattrini (vincere e arrivare primi porta 700 mila euro in più e per una società come la nostra è circa l'1.7% del fatturato)


    • ti correggo Michi nei gg scorsi nel'articolo sull'incidenza della stela rispetto al fatturato, si parlava per noi di 80Mln per cui 700.000€ sono meno dell'1% (0,875% a voler essere pignoli)


      • ok grazie ho fatto il calcolo su un fatturato di 40/50 milioni...ad ogni modo cifra notevole che giustamente non farebbe schifo alla società


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.