03-08-2017 08:01 / 117 c.

Risultati immagini per mah!!

Rincon all’Atalanta: contatti telefonici fra i due club. Il centrocampista bianconero piace anche a Bologna e Torino, ma i nerazzurri possono coinvolgere Spinazzola

Rincon ha mercato in Italia, e anche tanto. E’ un giocatore che può essere ceduto, se arriverà il Matuidi di turno o comunque il tanto agognato centrocampista. Per lui quindi nelle ultime ore si è mossa anche l’Atalanta (dopo in ordine di tempo Bologna e Torino). I bergamaschi la prossima stagione hanno l’impegno dell’Europa League e questo può avere un peso importante sulle motivazioni del calciatore. Anche se non si è ancora arrivati a formulare un’offerta vera e propria.

Contatti telefonici però ce ne sono stati fra le due parti. L’Atalanta ha dalla sue due armi importanti: Spinazzola e Caldara. Quest’ultimo andrà la Juve solamente nel 2018, nonostante i bianconeri avessero provato ad accelerare i tempi last minute. Per Spinazzola (sempre di proprietà bianconera) il destino sembra essere lo stesso. Ma i nerazzurri sono disposti ad avere Rincon in prestito “sacrificando” Spinazzola già a partire da settembre. La proposta interessa la dirigenza bianconera ma tutto deve passare dall’acquisto a centrocampo.

fonte junews24.com

di Marcodalmen




  1. Ragazzi, qualcuno qua si dimentica che quest'anno giochiamo in Europa, palcoscenico ben piu difficile della serie A. Va benissimo valorizzare i vari nuovi acquisti che ancora non sono nessuno. Ma c'è bisogno anche di giocatori che sono già qualcuno. Rincon è uno di questi e non abbiamo nessuno come lui a centrocampo. Al momento è anche meglio di De Roon per me. Però anche Spinazzola è un top player, difficile da sostituire. Coperta corta


    • Rincon meglio di De Roon mi mancava...


  2. @ Davor - 04/08/2017 alle 14:09:
    (1) “....commentando positivamente il lavoro di Sartori da quando è qui non intendo sminuire il valore di Gasp....”.
    (2) ”....mi pare tu non gli conceda il merito (a Gasperini n.d.r.) di saper "insegnare calcio" anche a ragazzi che magari non sono suoi figli diretti”.
     
    Davor, leggendo quanto hai scritto mi rendo conto che stiamo parlando “cross purposes”, nel senso che cio’ che e’ scritto dall’uno NON e’ necessariamente inteso dall’altro nel senso giusto.
     
    Certo che Gasperini sa "insegnare calcio anche a ragazzi che magari non sono suoi figli diretti” ma ci vuole molto piu’ tempo. Non tanto per far capire il suo gioco, ma per farne assimilare completamente schemi, compiti e movimenti (specie senza palla) armi micidiali della fantastica Atalanta dei record 2016-2017.
    Molti considerano l’acquisto di Konko l’anno scorso come quasi-inutile.
    Io penso invece che sia stato utilissimo, non tanto nel corso delle partite (per via dei frequenti problemi muscolari) ma nel corso degli allenamenti dove, assieme a Masiello (entrambi ex Primavera Juventus di Gasperini) contribui’ assiduamente ad insegnare schemi, compiti e movimenti ai compagni.
     
    Siamo a due settimane dall’inizio del campionato e, maggiormente, qualora Spinazzola dovesse ritornare anticipatamente alla Juventus (speriamo di no) verremmo a trovarci con un centrocampo che, secondo me, non sa fare sufficientemente filtro.
     
    E’ necessario puntellare il centrocampo subito ma, puntare su chi NON conosce ancora il gioco di Gasperini sarebbe a mio avviso imprudente.
    Meglio affidarsi all’usato sicuro.
     
    Certo che Sartori, quando decide di consultare Gasperini, puo’ fare le cose anche molto bene.
    Ma, e’ Sartori disposto a consultare seriamente Gasperini, ora, per il centrocampo?
    Ed e’ disposto a farlo anche se cio’ significa ammettere che i nuovi acquisti per quella zona del campo, notoriamente nevralgica, sono: (a) non ancora pronti, oppure (b) “inadatti” al gioco “specifico” di Gasperini, anche se potenzialmente molto bravi?


  3. @ Davor - 04/08/2017 alle 8:23: “un matrimonio orribile insomma..... l'idea che la capacita' ,genialita' e abilita' di campo dell'uno si sposino con la programmazione,conoscenza ed esperienza dell'altro, evidentemente non ti sfiora”.
     
    Ciao Davor.
     
    Anzitutto, andrebbe precisato che anche Gasperini ha dimostrato “programmazione,conoscenza ed esperienza”.
     
    Ad esempio:
    (1) con la Primavera della Juventus all’epoca di Moggi.
    Marchisio, Masiello e molti altri iniziarono con lui.
    (2) al Genoa. Molti furono i giovani, e anche i meno giovani “che si erano un po’ persi” (come Thiago Motta, Perotti, Jago Falque, Suso, Niang) scelti e addestrati, o “recuperati a prezzo di saldo” da Gasperini.
     
    Detto questo, anch’io sarei felicissimo se venisse trovato un punto di incontro.
     
    L’interrogativo e’: “possono diventare compatibili due persone con le caratteristiche seguenti”:
    (1) Gasperini ha in mente un SUO tipo di gioco e ha bisogno di “interpreti affidabili”. Pochi, ma “adatti” (non necessariamente costosi quando lui li identifica.....)
    (2) Sartori compra molti giocatori promettenti ma NON sembra volersi prima accertare circa la loro eventuale “adattabilita’” al gioco di Gasperini.
     
    Secondo me:
    (1) Sartori parte da questo presupposto: io scelgo i giocatori e Gasperini dovra’ utilizzarli al meglio.
    (2) Gasperini parte invece dal presupposto seguente: il Presidente Percassi mi ha incaricato di impostare il mio tipo di gioco e gli uomini mercato dovranno trovare a prezzi ragionevoli i giocatori che servono allo scopo.
     
    Messo in altri termini: “viene prima l’uovo o la gallina?”
    Ovvero, viene prima il “gioco” oppure il valore dei “singoli giocatori”?
     
    Poiche’ l’adattabilita’ dei nuovi acquisti al gioco di Gasperini e’ il vero nocciolo di una ipotetica coesisteza futura tra Gasperini e Sartori, resta da vedere se il Presidente Percassi e la sua famiglia riusciranno a riconciliare due professionisti con concetti quasi contrapposti.


    • @95Frank io ti faccio presente che commentando positivamente il lavoro di Sartori da quando è qui non intendo sminuire il valore di Gasp.
      e non capisco come tu possa dare per scontata la totale incompatibilità tra i due.
       
      quando dopo il Bortolotti dell'anno scorso il Gasp è uscito duro su Sportiello,la società è andata decisa e in pochi giorni ha portato a casa Berisha,senza farsi tanti scrupoli. Non è stata un operazione di comune accordo quella?
      Cristante...arrivato come scommessa,si capiva,tempo qualche settimana si è ritagliato un posto in squadra,minuti in campo,fatto gol e assist pesanti...chi l'ha portato qui? Merito di un lavoro di squadra tra i vari responsabili e osservatori dell'area tecnica e il mister...o merito di un uomo solo al comanda,da una parte o dall'altra della barricata (di cui TU parli,bada bene)?


      Cristante sarebbe un "interprete affidabile"?
      Gagliardini lo era?
      Paloschi che già aveva lavorato e conosciuto il gioco del Gasp non lo era,mentre Petagna (comprato da Sartori quando qui ancora c'era Reja facendo storcere il naso,per non dire altro,a tutti) lo è?

      Mi pare che ci sia qualcosa che non va nel tuo ragionamento...senza offesa...però da un lato esalti e glorifichi ogni gesto presente,passato e futuro di Gasperini,sopra ogni altro...dall'altro lato mi pare tu non gli conceda il merito di saper "insegnare calcio" anche a ragazzi che magari non sono suoi figli diretti.
      Io credo che Petagna con un altro allenatore non avrebbe mai avuto la crescita,in una anno,che ha avuto qui con Gasp. Il ragazzo in persona lo ha ripetuto in ogni intervista. Ma chi l'ha portato qui,intravedendo un potenziale di sviluppo che nessuno intravedeva,è stato Sartori...ecco un caso in cui la società ha fatto un gran colpo,grazie al lavoro congiunto di DG,DS,Mister e grazie alla buona volontà del ragazzo...non è l'unico caso in rosa,anzi.


       


  4. Cmq Laxalt con il gasp faceva l'esterno alto,non basso... corre tanto è rapido, ma allora mi tenevo d'alessandro e lo mettevo a fare il terzino.. puntiamo a sturaro piuttosto che rincon


  5. In una recentissima dichiarazione Gasperini ha sostenuto che l'eventuale uscita di Spinazzola costringerebbe alla revisione dei programmi sino a qui perfezionati. Mi pare che si intenda chiaramente accennare ad una situazione che non sarebbe facilmente e serenamente sostenibile e mi rifiuto di pensare che la società possa mollare su questo punto. Sarebbe di certo assurdo depotenziare l'attacco quando abbiamo la fortuna di aver trovato un valido assetto difensivo perchè andremmo a rinnovare l'antica logica della tela di Penelope, che non riusciva mai ad essere completata. Al limite si devono inserire le necessarie integrazioni, ma senza con questo privarci di pedine fondamentali.


  6. @ prytz - 03/08/2017 alle 12:10:
    (1) “mamma, che errore sarebbe prendere RINCON e sputtanare così tutto il mercato fatto da Sartori e company - io francamente sono basito ..”
    (2) “mi pare che (Gasperini n.d.r.) abbia la tendenza a fare "l'uomo solo al comando" quando invece le società di calcio crescono coi presupposti della collaborazione e della vlaorizzazione dei relativi ruoli”
    (3) “ca@@o, ma di 11 giocatori che son stati presi possibile che non ce ne siano 3-4 che gli vanno bene ?!?!
     
    Evidentemente tu (e non solo.....) e Gasperini siete incompatibili.
    Vedente il calcio in modi diametralmente opposti.
    Forse hai ragione tu, forse ha ragione lui.
     
    A me piace il suo calcio.
     
    Quando tu dici che “le società di calcio crescono coi presupposti della collaborazione e della vlaorizzazione dei relativi ruoli”, hai naturalmente ragione.
    Pero’, se Gasperini e’ convinto che sia nell’interesse della societa’ andare a sinistra, e tu, Sartori e altri siete convinti che sia nell’interesse della societa’ andare a destra, cosa si fa’?
    E’ come un matrimonio nato male........
     
    Detto (scritto) questo, mi ritiro in buon ordine, e mi taccio.......
     
    PS
    Puoi stare tranquillo Prytz.
    NON ho ripreso a scrivere. Soltanto due post estemporanei.


    • 4


      • Ciao Risaia.
         
        In questo momento saranno forse 10......... (ti se perso qualcosa.......)
         
        Prometto, NON lo faro' piu'......





        • non riesco a starti dietro ,vai troppo forte


          • polenta e osei -
             04/08/2017 alle 0:43
            Per  forza, impantanato come sarai nelle paludi della tua zona.e piantala di rompere il zazzo a frank


            • cos'è ti si è rotto il tasto della C ?????????


    • ben ritrovato
       
      le basi ovviamente sono sempre quelle vedo
       
      fa caldo...sartori go home
       


      • @ Therion74
        Grazie per il "ben ritrovato" (mi riprometto comunque di ritornare...."in ritiro"....)
         
        No. Non necessaramente "Sartori go home" (o "Gasperini go home").
         
        I due sembrano sicuramente incompatibili (calcisticamente, caratterialmente, e sotto ogni altro aspetto possibile).
        Personalmente ritengo (l'ho sempre sostenuto) che i due dovrebbero separarsi, per il bene dell'Atalanta, e ..... per evitare infarti.
        Pero'.... "you never know..."
         
        Sono ormai 3 sessioni di mercato che:
         
        - Gasperini chiede giocatori che Sartori NON gli compra,
        - Sartori compra giocatori che Gasperini NON considera "adatti" al SUO gioco.
         
        - Sartori ne compra "tanti",
        - Gasperini ne vuole "pochi".
         
        Per quanto riguarda i giovani:
        - Gasperini vorrebbe attingere dal nostro vivaio, per quanto possibile (a costo zero, naturalmente),
        - Sartori i continua a comprare giovani all'estero (i nostri vanno "a farsi le ossa" in serie B)
         
        Chi ha ragione? hi ha torto? Io non lo so.
        So soltanto che, secondo me, siamo di fronte ad un matrimonio nato male, e sviluppatosi peggio........


        • un matrimonio orribile insomma,che al primo anno ci ha portati al quarto posto e di nuovo in Europa dopo 27 anni...
          l'idea che la capacita',genialita' e abilita' di campo dell'uno si sposino con la programmazione,conoscenza ed esperienza dell'altro,per portarci a grandi risultati...che il carattere fumantino e incendiario dell'uno possa essere tamponato e nel contempo possa stimolare quello compassato e fin troppo schivo dell'altro...in modo da superare i risultati raggiunti nelle loro precedenti esperienze a Genova e Verona....evidentemente non ti sfiora.
          preferisci continuare ad affiggere i tuoi manifesti,a ragionare per aut-aut...anche un po ignorando il fatto che c'e' una proprieta' dell'Atalanta che evidentemente trae benefici sia sportivi che extra dal lavoro congiunto di due fantastici professionisti che possono lavorare insieme per farla grande.
          tu parli di matrimonio nato male...io leggo quarto posto e la stagione piu’ bella della storia probabilmente,grazie al lavoro di tutti e ne rendo merito.
          e continuo a sperarare che in Atalanta nessuno preferisca anteporre il proprio ego al bene della squadra-societa'-tifoseria. 
          @frank95 bentornato comunque...continua a scrivere,solo non ti offendere se non tutti la pensano come te e non offendere a tua volta chi non la pensa come te 



        • Tira fuori link dove gaspe fa nomi di giocatori che vuole
          O falla finita di fare troll


          • Ed in tutto questo volare di piatti e bicchieri percassi non dice una parola, non prende provvedimenti, non allontana nessuno dei due.
             


            • probabilmente perché al capo vanno bene tutti e due , e poi magari tra di loro non ci sono incomprensioni insanabili, invece di star qua a disperarsi prima o poi qualcuno dovrà dire qualcosa anche a noi e noi che non siamo nessuno che non tiriamo fuori soldi se non quelli per pagarci abbonamenti o biglietti per lo stadio dovremmo fare silenzio e lamentarci o meno più avanti


        • Art. 3 e Art. 4 


  7. @ prytz - 03/08/2017 alle 19:19: "abbiamo Cristante e Freuler come titolari .. non ci serve gente a fine carriera .. ci sono delle buone alternative.... "
     
    Scusa Prytz,
    Secondo me, ne' Cristante, ne' Freuler (entrambi ottimi centrocampisti) ne' "le buone alternative" (in qualche modo simili a Cristante e Freuler) sono in grado di svolgere il lavoro (di rottura, pesante, e "sporco") che era di Kessie'.
    Nessuno di loro (6 in totale - troppi) ha la "grinta" (personalita') necessaria.
     
    Rincon (io avrei naturalmente preferito Kessie'....) ha le caratteristiche da centrocampista di interdizione e di rottura che, PUTROPPO, nel gioco di Gasperini serve come il pane.
    Oggi noi NON abbiamo nessuno con queste caratteristiche.
     
    Cristante e Freuler sono ottime alternative l'uno dell'altro (cosi' come tutti i nuovi centrocampisti) ma, per rendere al meglio, hanno bisogno di avere al loro fianco un giocatore tipo-Kessie'.
    Non potendo piu' contare su dii lui, Rincon potrebbe andare bene.
     
    Nei due (diversissimi) ruoli di centrocampo abbiamo 6 elementi in un ruolo, e nessuno nell'altro.
     
    PS. A 30 anni un centrocampista come Rincon non e' di certo "a fine carriera". Anzi!
     


    • abbiamo fatto quasi tutto il finale di campionato con Cristante - Freuler e Kessie ha giocato pochissimo ..
      non abbiamo subito conseguenze negative
      ogni giocatore ha caratteristiche diverse, ma che serva un centrocampista di interdizione "pura" è una idea che potrebbe essere inutile nel 90% delle partite .. se il gioco lo impostiamo noi, come di solito avviene, non vedo questa grande necessità.. può esserci se vai a giocare a Roma o Torino, ma sono situazioni particolari


      • @ prytz - 03/08/2017 alle 22:28: “abbiamo fatto quasi tutto il finale di campionato con Cristante - Freuler e Kessie ha giocato pochissimo ..non abbiamo subito conseguenze negative”
         
        Io, veramente, NON posso dimenticare le 10 partite consecutive (9 vittorie) del girone di andata.
         
        Secondo me, quella squadra fantastica con Kessie e Gagliardini a centrocampo (nata con la vittoria sul Napoli) si e’ ridimensionata parecchio con la cessione di Gagliardini e le trattative per la cessione di Kessie (portate avanti da gennaio quando lui era ancora in Africa).
         
        Non so tu ma, per me, l’Atalanta di quelle 10 partite con Kessie e Gagliardini era un’altra cosa.


      • Rincon NON e' un centrocampista da "interdizione pura".
         
        E' un centrocampista potente e completo (il che include l'interdizione pura).
         
        A Genova (quando c'era Gasperini) Rincon era apprezzato e amato da tutti per la sua grande generosita' in campo (ovvero, il rispetto della maglia....)


  8. Ma come si fa a dar credito a quest' articolo???
    Praticamente siamo noi che proponiamo Spina per avere niente di meno che rincon? 
    Ma dai per piacere cerchiamo di restare obbiettivi fiduciosi e basta correr dietro ad ogni invenzione..
     
    Adelante Atalanta! 


  9. R ubbish !


  10. Visto che l'articolo è di fonte gobba, mi sembra di capire che l'obiettivo dello stesso è di far passare una cosa che interessa alla Juventus come se invece fosse di interesse dell'Atalanta, niente di più, niente di meno.
    Associare i genoani o ex-tali a Gasperini è ormai esercizio che va in onda da un anno e passa (solo per citare i più noti e ritriti, Palacio, Demaio, Pavoletti, Kucka, Bertolacci, Rincon e, dulcis in fundo Laxalt), ma finora per nessuno di questi i fantarumors sono diventati qualcosa di realistico.
    L'Atalanta ha parlato chiaro su Spinazzola e non ho motivo di credere che le cose vadano diversamente ... se le richieste della Juventus diventassero davvero così pressanti, credo che Percassi e Gasperini si siederanno al tavolo e individueranno una soluzione per far pagare (direttamente o indirettamente) alla stessa un prezzo accettabile per il disagio (del tipo che la Juve si compra Laxalt e ce lo presta con obbligo di riscatto ad una cifra ragionevole, se il Gasp dovesse davvero ritenere che Laxalt possa "toppare" il buco di Spina in modo accettabile).
     


  11. ciao a tutti. Ovviamente mi sbaglierò, ma a me vengono in mente due aspetti:
    - vedere l'ad in tribuna al trofeo bortolotti della Juve.(non credo sia in gita)
    - L'aver concluso, si presume, a breve giro Orsini, ambito da tanti, ma dato a noi, senza neanche certezza di posto fisso.
    Se metto insieme questi elementi mi fa credere che Spinazzola va alla juve.
    Poi vedremo
    Quello che non capisco io è Rincon. O lo vuole il mister o lo vuole la società.
    Io nella mia ignoranza mi prenderei i soldi di una penale che sicuramente dovrà pagare la Juve (spero alta, ma non ho idea) e la reivestirei per Laxalt. Se la differenza tra il costo di Laxalt e il costo della penale ci portiamo a casa lo stesso un buon terzino. 
    Poi lascio agli esperti


  12. Con tutto il rispetto per Spinazzola ho capito perché la juve in Europa non vince mai...non riesce a comprare più di un top player e probabilmente rischia di perderne  altri...cási só...sempre e solo Atalanta...


  13. Personalmente non vedo cose strane;  da più settimane si continua a dire che manca un centrocampista e i nomi sono i soliti De Roon (scelta prioritaria) e Rincon.
    A  Torino insistono per Spinazzola nonostante i ripetuti NO? Bene, dateci Laxalt e siamo apposto.
    Buone ferie ai dietrologisti per forza.


    • Sei male informato perché la seconda scelta è Ferri


      • Certo, anche Ferri ma Rincon è una scelta delquindi.... Questo almeno dicono i moooolto bene informati.


        • adesso ci sono anche i "moooolto bene informati"...me lo segno e alla fine vediamo come va a finire...


  14. E' talmente ricercato in Italia sto Rincon che è dall'apertura del calciomercato che tentano di piazzarlo e non ci sono ancora riusciti! 
     



    • Io ritengo che Rincon sia stato richiesto da Torino e Bologna ma che:
       
      (1) la Juventus lo stia trattenendo per poterlo usare come merce di scambio con l'Atalanta (ovviamente a fronte del rientro anticipato di Spinazzola e/o Caldara) visto che il mercato in entrata non sta andando affatto bene.
       
      (2) Rincon preferisca l'Atalanta.


  15. Potete spiegare in che modalità la Juve si può riprendere spina ? Cioè se c'è una clausola da pagare ecc perché non viene spiegato da nessuna parte..sembra che se lo può riprendere così come vuole lei ..grazie 


    • La Juventus puo' riprendersi Spinazzola e/o Caldara in anticipo esclusivemente se trova un accordo con l'Atalanta.


    • Il problema sta che alla Juve non puoi dire no altrimenti rischi di non potere chiudere prossimi acquisti pe un suo veto è così Leone mangia Gazzella


    • contemascetti -
       03/08/2017 alle 13:48
      Non penso proprio: senza accordo con L Atalanta il ragazzo non si muove.


      • Quello ho capito ma non ho mai sentito parlare del valore dell'operazione in moneta ..ma solo di scambi ..vorrei capire io valore dell'operazione quale sarebbe ..ci sarà una clausola precisa credo no?


        • non ne senti parlare perche' a parlare sono solo media e canali d'informazione che riconoscono alla juve un diritto medievale sulle terre e sui sudditi.
          nel mondo reale il dg della juve e quello dell'Atalanta,da colleghi,si son trovati e hanno dichiarato ufficialmente che Spinazzola resta dove sta come da contratto...per cui non ha senso parlare di clausole...




          • Verissimo Davor, inoltre il Presidente ha dichiarato che Spinazzola non si muove da BG


            • e se a qualche juventino la prospettiva non piace pazienza


  16. mamma, che errore sarebbe prendere RINCON e sputtanare così tutto il mercato fatto da Sartori e company
    io francamente sono basito ..
    mi pare che abbia la tendenza a fare "l'uomo solo al comando" quando invece le società di calcio crescono coi presupposti della collaborazione e della vlaorizzazione dei relativi ruoli ..
    già temo che ci riempiremo di ex genoani che verranno qua a svernare
    del resto abbiamo già visto quest'anno che dei vari Konko non ne abbiamo bisogno..
    ca@@o, ma di 11 giocatori che son stati presi possibile che non ce ne siano 3-4 che gli vanno bene ?!?!


    • @prytz aspetta a fasciarti la testa un attimo pero'...ti prego!
      oscilli sempre tra esaltazione e disperazione cupa...guarda la fonte dell'articolo e tira un fiato



    • contemascetti -
       03/08/2017 alle 12:37
      A me è bastato vedere L anno scorso cosa ha fatto il Gasp , per accettare di buon grado L arrivo di Rincon (che non conosco così a fondo, peraltro). Se va bene al Mister, MASSIMA FIDUCIA. 
       
      Ps non sono affari miei ma...Hierro....riesci a scrivere ogni tanto senza per forza di cose essere così acido verso altri utenti ?? Me so mia...neanche fossi parte in causa...


      • Ma, guarda, io non ho problemi a dire le cose come stanno ma mi baso su dati REALI. Non su spifferi, non su stronzate e ne tantomeno su elucubrazioni mentali che, l'anno scorso, sono tate ampiamente SMENTITE!
        Secondo i ben informati Gasperini si era pure dimesso per CONTRASTI con la società ahahahahah....


    • Eccone un altro di quei DISFATTISTI assoluti...... ma svernare cosa? Ma dove? Ma basta DISINFORMAZIONE! BASTA!


      • spiegami perchè non gli devono andare bene i giocatori che gli hanno preso, da far venir qua il Rincon di turno
        e spiegami perchè avendo preso Cornelius ci si deve ancora venire a martellare i cojj con chi vuole Pavoletti
        e spiegami cosa ci fa Laxalt nelle mire della società se abbiamo preso tre esterni come Hateboer, Castagne e Gosens
        spiegamelo, visto che tu sei " l'informato "


        • MA SONO RUMORS DI MERCATO! CAZZZZZOOOO! Ma tu sai per certo che GASP non accetta gli acquisti della società??? Ma quando mai!!!! Basta però adesso. L'anno scorso vi siete già sfogati su Paloschi e li forse avevate ragione. Ma basta seghe mentali. GODIAMOCI L'ANNATA E L'EUROPA! Ne siamo in grado?


          • non lo so per certo, come nessuno credo lo sappia (a parte forse Sartori, Luca e Zamagna)
            però gli INDIZI non mancherebbero ..
            su a Altach ero lì che aspettavo che entrasse qualcuno già al 46° .. invece niente.. li ha fatti entrare solo un quarto d'ora scarso , mi ha molto stupito, visto che era un'amichevole senza regole particolari sulle sostituzioni ..
            il fatto che si continui a parlare di Rincon, è un altro motivo più che chiaro ..
            voglio dire che non serve essere scienziati, mi pare di capire che non ci fa affidamento ..
            gli unici che mi sembra gli interessi inserire sono Ilicic (che però è probabilmente già una sua scelta , quindi non fa "media") e Palomino , che in mancanza di Caldara gi va bene..Poi è chiaro che uno al posto di Conti lo deve far giocare - e quindi sta cercando di capire  chi tra Castagne e Hateboer  e poi basta .. perfino Cornelius non lo conquista .. ca@@o, gli ho continuato a dire, "metti Cornelius, metti Cornelius" e invece niente .. delusione ..in generale mi aspettavo ben altro entusiasmo del mister verso i nuovi ..
            invece sta ancora pensando a come rinnovare il contratto a Konko .. bah, vai a capirlo


            • A mio modo di vedere la partita con Borussia ci ha fatto capire che manchi almeno un centrocampista nella ns squadra un grande centrocampista, che possa supportare un'ottima difesa e spingere gli attaccanti, contrastando nettamente centrocampo avversario, non so chi, non so come, ma mi augur che questo centrocampista arrivi e deve avere grandi garanzie da parte del mister , se poi ci fosse anche una punta vice Gomez saremo a posto...... credo non sono un tecnico quindi va tutto preso come mia riflessione,magari per voi sbagliata
               


              • abbiamo Cristante e Freuler come titolari ..
                non ci serve gente a fine carriera .. ci sono delle buone alternative.. è tutto un falso problema che sarebbe ora finisse


            • Il motivo per cui ha usufruito tardivamente delle sostituzioni l'ha spiegato subito nelle dichiarazioni post partita.
              Il fatto che non abbia messo Cornelius nonostante tu gliel'abbia urlato... beh, spero tu stesso abbia scritto questa cosa con la dovuta ironia


              • certo, l'ironia è il sale della vita .. l'ha detto pure l'attuale Papa in una intervista tempo fa citando S. Tommaso Moro.. perciò figurati ..
                chiaro che quando vado allo Stadio tendo a farmi sentire, perciò auguro al Gasp di trovarsi un pò lontano da me


            • @prytz non vorrei urtare la tua sensibilita' ma va detto che il Gasp dalla sua ha un quarto posto sulla nostra panchina...un minimo di credito a quello che fa se lo meriterebbe,o no?
              dopodiche:
              -anche se sono amichevoli,a un certo punto della preparazione devi aumentare il minutaggio di quelli che scegli come titolari...se no arrivi alla prima con la Roma e dopo la mezzora son tutti con la lingua a terra
              -Gasp ha suggerito a Cornelius la numero 9,stando allo stesso Cornelius sulle pagine della gazza...come si fa a dire che non lo considera? Solo perche' in amichevole gli ha preferito il centravanti dell' U21,giro nazionale e cardine offensivo della passata stagione? ah beh...


              • non vedo quale indizio sia il suggerimento del numero di maglia.. guardo i fatti e ti dico che Cornelius era l'unico che si stava scaldano duraante l'intervallo ma lui non lo ha proprio messo per più di mezzora.. di sicuro era una gara in cui tanti ci tenevano a giocare


              • non solo il quarto posto. La società dovrebbe bacciargli il deretano per come ha fatto fare plusvalenze su Kessié, Gagliardini, Caldara e Conti, più ha valorizzato il resto della truppa. Cristante sembrava un giocatore perso, Petagna uno scarsone senza speranza, Papu rinato, Kurtic un drago, Sostituito queL malmustus di Sportiello con un portiere con gli zebedei come Berisha, Toloi che sembra diventato Bonucci, non so a quale caxxo di altro allenatore si sebba dar retta...dai su  meno insolazioni estive...


                • mi dispiace se dovesse tornare alla juve ma va data fiducia alla società soprattutto dopo l'annata storica che abbiamo fatto!


                • secondo me tu non cogli in senso delle mie note ..
                  non si tratta del valore di , nessuno lo discute
                  si tratta del "ruolo" di ch'è tutt'altra questione
                  il tema è se lui stia rispettando il lavoro degli altri componenti dello staff .. che per fortuna, a differenza sua, non stan rilasciando dichairazioni..
                  io ti faccio solo notare una cosa : Toloi e Freuler, 2 chiari punti di forza della squadra, non hanno giocato nel Genoa , li ha portati qui qualcun altro , e passato un pò di tempo , lo hanno finalmente convinto ..
                  speriamo che succeda anche con altri che sono arrivati ora, e che questa possibilità non sia pregiudicata dall'arrivo invece di ex genoani in cerca di contratto e ben sponsorizzati .. giocatori che in breve tempo sarebbero molto meno funzionali alle esigenze (sia tecniche che ovviamente anche economiche) della ns. ABC SPA


                  • Gasperini è quello più esposto se sbagli atre partite di fila gli rompono i coglioni. Sartori rischia molto meno nell'immediato. Freuler e Conti c'erano anche con Reja ma lui li ha saputi valorizzare come anche altri. Pensiamo anche solo a Kurtic. Fa benissimo a dire quel che ha detto perchè oggettivamente è il primo a saltare in caso di risultati negativi e Spianazzola è un titolare della nazionale oltre che un giocatore diventato indispensabile nel suo modo di giocare. Riguardati le parite dello scorso anno e ti accorgerai cosa significa perdere Spinazzola.


          • lasciali parlare, sono dei pezzenti senza spirito


        • Rincon è molto forte, sulla carta molto di piu degli altri acquisti come centra di centrocampo. Però perdere Spinazzola sarebbe un duro colpo. Ma il Rincon pieno e lo Spinazzola ubriaco non si può quindi, fiducia al mister e alla società.


  17. Mi spiacerebbe sacrificare Spina e DeRoon per Rincon e Laxalt però se il mister vuole i suoi uomini...


    • se vuole i tutti i costi suoi uomini è un grosso problema per l'ABC SPA .. non confondiamoci, non è che lo Spirito Santo soffia su una persona sola e gli altri .. ciccia


  18. Purtroppo io credo che partirà.
    Voci troppo insistenti da troppe settimane. 
    Rincon può essere un buon rimpiazzo per coprire un ruolo scoperto.
    C'è anche da ricordarsi che prima del Gasp, Spinazzola era un signor "nessuno" e 3/4 dello stadio mugugnava al suo ingresso in campo...
    Questo per dire : abbiamo una società che ha dimostrato di saper prendere giocatori semi sconosciuti che si rivelano potenziali titolari di spessore ed un allenatore in grado di far esprimere al meglio i giocatori che ha a disposizione.
    Partisse Spinazzola, arriverebbe un degno sostituto in quel ruolo. Ne sono certo.
     
    Ciao!


  19. Io mio fido soprattutto di LUI  è la miglior garanzia per essere vincenti ed ambiziosi...ha il carattere e l'età giusta per non farsi mettere i piedi in testa da nessuno...quindi se malauguratamente dovessero esserci dei cambiamenti che Gasperson abbia l'ultima parola...


  20. Qualcuno di voi mi sa indicare il numero di volte che Spinazzola CERTAMENTE "torna un anno prima alla Juve ??
    ...e comunque prima o poi ci deve tornare; correre dietro ad ogni voce di corridoio di chi ci campa su questo genere di cose mi sembra un poco...inutile: il giorno che Leonardo andrà a Torino...amen, buona fortuna e grazie per non averci ricordato del poster della Juve che avevi da sempre in camera da letto 👍🏻😉


  21. anche io la penso come scozia...e sarebbe un peccato, perchè vero laxalt buon giocatore, ma spinazzola è di un altro livello...poi oh spinazzola si rovina da solo nell'anno del mondiale..perchè ora la rube prende Cancelo dal valencia...quindi voglio vederlo a rubare il posto a lui o alex sandro...se è intelligente la scelta da fare è una


  22. E' giusto che ognuno esprima la propria opinione, ma bisogna continuare a dare massima fiducia alla società. Se la società prendesse la decisione di lasciare Spinazzola con un anno di anticipo, magari in cambio di un elemento che Gasp conosce benissimo e stima (e la cosa è ricambiata dal giocatore), credo che i nostri dirigenti tutti gli elementi, perché la loro decisione possa ritenersi migliore delle nostre opinioni. E lo dico con grande dispiacere, non solo per le qualità del giocatore, che sono esplose grazie al Mister Gasp, ma anche quelle umane, dimostratesi, almeno sino ad oggi, ben diverse da quelle di qualcun altro suo ex-compagno. 
     


  23. penso che il mister, se partisse Spinazzola e arrivassero rincon e laxalt (due pilastri al suo genoa), lo accetterebbe.
    anzi, forse preferirebbe pure rincon a de roon (ma questa é una mia impressione).
    da parte mia ovviamente spero in de roon spinazzola


  24. Togliere il controriscatto da orsolini e spinazzola può partire domani


  25. contemascetti -
     03/08/2017 alle 10:21
    Concordo con Scozia. Spero solo
    che SE i gobbi dovessero spuntarla, la cosa sia passata DOPO aver interpellato il
    Mister ed averne ottenuto il benestare. Altrimenti mi sembrerebbe una sorta di "abuso di potere" nei
    confronti del Mister che non gioverebbe certo al
    suo
    rapporto
     con la
    Societa'. Poche balle, con la dichiarazione dell altro giorno il
    Mister è stato sibillino: a buon intenditor....e ricordiamoci ( e vorrei sperare che i vertici societari ne siano ben consapevoli) che questo Mister può portare SOLO BENEFICI. In tutti i sensi.


    • Ma sibillino dove???? MA PIANTATELA di fare disinformazione e attenetevi ai FATTI! Magari gomez era in tribuna l'altra sera ad Altach perchè andrà alla Lazio ahah ...... mamma mia!


      • contemascetti -
         03/08/2017 alle 12:39
        Ecco...ti ho appena nominato sopra rispondendo a Prytz e....ta sa confermet prope ü bigol ( scusa ma quando ci vuole, ci vuole)


        • Ma va a scuà l'mar...... te e tanti altri avete rotto con le vostre pontificazioni! Puntualmente smentite, tra l'altro!


          • contemascetti -
             03/08/2017 alle 13:54
            Io non pontifico un bel cazzo, te capit ? Esprimo solo le mie perplessità sui rumors che fino a prova contraria non mi pare d aver mai dati per oro colato. E francamente non capisco proprio perché te la prendi così tanto a cuore fino al punto da inacidirti con gli altri invece che scrivere la tua opinione. Rilassarti un po' no eh ?? Se ci sono quelli che si fasciano la testa prima di essersela rotta , saranno poi problemi loro no ??  Invece no, più questi lo fanno e più gli dai contro. Mi chiedo : A FA' ?? Dopo oh , se ti diverti tanto a fare le pulci su ogni scoreggia , per conto mio ti metti sul loro stesso piano ( al contrario). Contento te.


  26. Aggiungo che questo è il prezzo da pagare quando si hanno giocatori in prestito anziché di proprietà.


    • Cosa cambia se in prestito o se di proprietà?....pagando vedo che se vanno anche quelli di proprietà...le società sono impotenti di fronte ai voleri dei giocatori e delle società stesse quando si trovano dall'altra parte..


      • contemascetti -
         03/08/2017 alle 14:19
        Eggia'....quindi perché comprarli se tanto l è stès ??


        • Sul fatto che se ne vanno quando ne hanno voglia vale in qualsiasi caso...
           


    • contemascetti -
       03/08/2017 alle 10:23
      Esatto, purtroppo. E se devo dirla tutta, oggi come oggi mi sto convincendo sempre di più che con Caldara siamo stati forse un po' troppo frettolosi.....


      • Un affare fatto a novembre è sempre frettoloso. In questo caso, per come sono andate le cose, doppiamente frettoloso


  27. ROMAGNANEROBLU -
     03/08/2017 alle 10:16
    Avere a che fare coi lordi non c'è mai da fidarsi La loro parola e'ridicola Calare le braghe potrebbe essere devastante Cambiare i 4 di centrocampo senza l'avvallo del Mister incrinerebbe i rapporti all interno della squadra Quando Orsolini sarà pronto andrà via


  28. Come vorrei avere le certezze da molti di voi palesate. Io invece, affetto da sindrome di realismo nichilitsta acuto, temo assai che alla fine prevarrà la volontà del padrone, ed anche il giocatore a breve comincerà a spingere (se non lo sta già facendo) per rientrare anzitempo al Gobbodromo. L'uscita di Gasperini a Sky, che poteva apparire estemporanea, assume contorni moilto più chiari dopo questa sferzata dei Gobbi per riavere subito Spinazzola. Certo sarebbe una disdetta, e davvero in parte ci ridimensioneremmo; oltretutto è chiaro che per addolcire la pillola ci cederebbero Rincon a prezzo di favore, anche perché saremmo inevitabilmente costretti ad andare sul mercato, di fretta, per reperire un sostiituto perlomeno decente. Ergo questa eventuale (anche se ahimé sempre più probabile) operazione precluderebbe anche il ritorno di De Roon. Vediamo cosa succederà, ma su quyesta questione sono decisamente pessimista. E non oso immaginare la piega che potrebbero prendere i rapporti Gasp/società in caso di cessione dello Spinazza ... 


    • Ma basta PESSIMISMO! Qui credete più alle notizie di juve news 24 e canali della juve che alle parole dei nostri dirigenti! E BASTA!


      • Tu consideri pessimismo il mio realismo, io considero ingenuità il tuo ottimismo di maniera. Questione di punti di vista. Ciao.


        • Stai fantasticando su cose che dicono i canali della juve. Alla faccia del REALISTA.


          • Io fantastico , tu SEI fantastico. A bientot. 


            • Mah, guarda, esprimevi PESSIMISMO anche sulla questione stadio. Ma non è andata così. Quindi magari più che realista sei SENSAZIONALISTA. 


              • Solo un consiglio, spassionato: impara il significato delle parole del vocabolario italiano prima di usarle, eviterai così di scrivere strafalcioni. 


                • Scusi AVVOCATO COMMENDATOR CAVALIERE DEL LAVORO!  ..... ma so bene quel che scrivo. Vuoi fare del sensazionalismo da 4 soldi e basta. Per poi dire, in caso azzecchi la "previsione", il solito "VE L'AVEVO DETTO IO!". Ti lascio alle tue convinzioni.


    • Questo, dando per scontato che questa "notizia" corrisponda esattamente al vero. 
      Il realismo lo condivido, e anche la disillusione in generale, ma al contempo evito di dare credito a tutti i rumours. Anche perché mi pare che le continue uscite pro-rientro di Spinazzola siano sempre ad opera di pagine chiaramente filo-rubentine.
      Staremo a vedere.


      • Sì però qui più che "rumors" si tratta di un fracasso infernale ... perché è da tempo che le voci circolano, ed un quotidiano come la Gazzetta raramente becca delle topiche, e se se ne esce con un titolo in prima pagina della versione web qualcosa vorrà pur significare ... Che la Juve abbia aumentato notevolmente il pressing su Atalanta e giocatore per un suo rientro immediato a Torino lo darei per scontato, vediamo cosa faranno ora i Percassi, i quali si trovano fra l'incudine (la pressione dei Valvassori, probabilmente anche quelle del giocatore) ed il martello (le probabili ire di Gasperini, la competitività della squadra). Non c'è che dire, delle belle gatte da pelare ... 


        • La gazzetta raramente prende TOPICHE??? ahah ..... ma se non azzeccano un acquisto dal 1998.....


  29. Pura disinformazione


  30. E' una notizia chiaramente di parte (fonte jnews), i conti si fanno con l'oste. Se dobbiamo dar fede a queste notizie ci candidiamo al manicomio. 






  31.  
    ...che stronsàde!


  32. A leggere l'articolo sembra che siamo noi ad offrire Spinazzola pur di avere Rincon


  33. Fantascienza per me. Bisogna già trovare equilibrio sulla fascia destra, figurati se il Gasp molla Spinazzola sulla sinistra.


  34. Se succede uno scambio del genere. ..Oltre ad un nuovo terzino sx. .dovremo cercare un nuovo allenatore. ..speriamo siano solo bufale di mercato. ..


    • Eh certo, perché secondo te rincon e Laxalt (per quanto quest'ultimo mi piaccia), sarebbero nomi proposti da chi scusa, del cuoco di Zingonia? 


      • SergiodeBrusa -
         03/08/2017 alle 22:25
        Frank anch io ti do il bentornato, ma credo che  Gasperini e Sartori possono lavorare come tutti professionisti facendo il bene della società e della squadra,  senza dover andare a cena insieme o avere della simpatia l uno x l'altro. 
        Ognuno deve stare al proprio posto e dare il massimo x quelle che sono le proprie competenze! 
         


      • SergiodeBrusa -
         03/08/2017 alle 22:24
        Frank anch io ti do il bentornato, ma credo che  Gasperini e Sartori possono lavorare come tutti professionisti facendo il bene della società e della squadra,  senza dover andare a cena insieme o avere della simpatia l uno x l'altro. 
        Ognuno deve stare al proprio posto e dare il massimo x quelle che sono le proprie competenze! 
         


  35. JackSeriate74 -
     03/08/2017 alle 8:46
    Nemmeno a me fa impazzire...ma credo che De Roon ce lo possiamo scordare hanno ceduto Ramierez e ora non credo abbiano bisogno di soldi.
    Se Marteen non fa casino e non lo farà perchè a differenza di altri è un signore non  credo lo faranno partire.
    Io proverei a buttarmi su Fofana dell'Udinese, o proverei a prendere Nandez del Penarol.
    Comunque Rincon non è scarso eh per carità, poi se lo vuole il mister è anche giusto che gli si dia retta


  36. cheldelportec -
     03/08/2017 alle 8:45
    A me sembra una follia, dare in anticipo un giocatore dal sicuro rendimento e difficilmente sostituibile,, uno dei migliori la scorsa stagione, e per di più con un ingaggio non elevato, per prendere un giocatore da combattimento ma modesto tecnicamente, che a mio parere non vale ne il costo del cartellino ne tanto meno l'ingaggio che percepisce.
    Se non si riesce ad arrivare a De Roon perché  costa troppo, non è  che esiste solo Rincon come alternativa, il mondo è grande...


    • contemascetti -
       03/08/2017 alle 10:25
      Come ha scritto qualcuno, se Spinazzola comincia a spingere per andare dalla vecchia baldracca, la vedo molto, ma molto dura.


  37. Preferirei di gran lunga sturaro a rincon, e se proprio deve andare cosi investiamo i soldi restanti su masina


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.