10-06-2018 11:00 / 44 c.

38607-1466684133

L'Atalanta ha deciso di accelerare per portare a Bergamo Federico Di Francesco del Bologna, individuato dal tecnico Gian Piero Gasperini come profilo ideale per rinforzare il reparto degli esterni nella prossima stagione. La trattativa secondo quanto riportato da Sky Sport sarebbe in fase avanzata con i felsinei che puntano a incassare circa 10 milioni di euro dalla cessione del classe '94

Fonte tmw



di Sigo




  1. È bravo e come riserva di Ilicic e Papu mi sembra ottima 


  2. Di Francesco (padre) a me piace.E' un allenatore che valorizza i giovani e per tanti aspetti e' simile al Gasp.Tra l'altro ha sempre parlato bene dell'Atalanta e di Gasperini.Se il figlio dovesse arrivare a Bg, per me e' grazie anche ai possibili suggerimenti del padre


  3. DI FRA TI ASPETTO A ZINGONIA!!!!!!.....QUESTO PER ME CON IL GASP SPACCA DI BRUTTO!!!!!!!.....GIOCATORE DA ATALANTA , CON TANTISSIMA VOGLIA DI EMERGERE.....
    DAI PRES PIRTALO A ZINGONIA




  4. Un soldatino da Atalanta


  5. Discreto giocatore, ma uno come molti altri. Dieci milioni decisamente troppi !
    3-4 + sportiello
     


  6. A me piace parecchio. Col gasp potrebbe fare il definitivo salto. Speriamo


  7. 10 mln mi sembrano  troppi per una promessa neanche troppo fisicata.
    dalla sua parte sicuramente la voglia di affermarsi.
    va bene se si usa il criterio della cessione di Cristante: prestito oneroso di 2 mln per un anno + obbligo di riscatto obbligatorio di 4 mln + 4 mln frazionati a obiettivi raggiunti .


    • Il fisico in certi ruoli conta 0.


    • Il papu è alto 1.65, di Francesco 1.71 ergo la scusa del fisico non regge, inoltre se era già della dea il prezzo scommetto che era giusto. Questo è forte e non è in a perché figlio di... a Bologna ha fatto vedere dei colpi, se poi la maggior parte di voi guarda solo la dea è ovvio che dica che il ragazzo valga poco. 


  8. A me piace...e siamo cosi sicuri che nn può giocare. Nel ruolo di kurtic o cristante?



  9. A mio parere un'ottima scelta per la DEA 


  10. Interessante anche Mitrovic, attaccante del Newcastle e della nazionale serba.
    1.89, classe '94


    • Sarebbe ottimo ...


      • Sono malato di Premier dal lontano 92 e Mitrovic lo conosco dalla prima partita col Newcastle e non ha mai entusiasmato Benitez quest anno gli ha preferito Joselu Gayle e Perez tre giocatori che farebbero fatica anche qui da noi infatti a gennaio al Fulham!!!
        10 volte meglio il nostro PETAGNA !!!!!
         


  11. X me eccelso da prendere al volo


  12. Moooolto buono
    E dopo Gasp sarà ottimo 


  13. valida alternativa a meno che esploda grazie al  e non sarebbe una novita'!!!!!!!!!!!!!!


  14. Costerebbe il doppio di Ilicic e più del doppio di Cristante Pensavo con Mattiello di avere già dato l’obolo annuale ai gobbi si vede che dobbiamo dare di più..............


    • Cornelius sei suo parente o ne sai più del quotidiano Stadio di Bologna?


      • Non è questione di essere parente, ma è il fatto che Di Francesco da Torino non c'è mai passato. La Juve l'ha seguito in passato, ma non lo ha mai messo sotto contratto


    • Di Francesco del Bologna non è sotto il controllo della Juventus. Quante volte bisogna ripetertelo prima che lo capisci?


      • Ma poi...i giocatori hanno una squadra proprietaria del cartellino. In questo caso il Bologna. Che tratta con l'Atalanta. Un giocatore che piace al Gasp. Che cosa c'entra la Juve...mah! Con la Juve negli ultimi anni abbiamo fatto scambi. Dire che con Spina ci abbiamo perso (2 anni da noi e premio valorizzazione) mi pare falso. Col Matti abbiamo ceduto troppo presto, ma a quel momento era la soluzione migliore... Sono insopportabili e arroganti. Ma non sono satana...


        • Condivido . Spina lo abbiamo spremuto per bene e lo ridiamo rotto . Questo la stagione di 2 anni fa’ non la farà mai più . 


  15. A me non piace per nulla e la trovo una cifra spropositata 
    Nel bologna ha fatto qualche buona figura semplicemente perché il bologna ha giocato il peggior calcio del campionato (insieme al Chievo )
    giocatore ne carne né pesce , d Alessandro è più forte


    • Concordo ... spero si facciano un paio di colpi veri ...


      • Dissento. D'Alessandro era una buona promessa dopo un buon campionato in  B presso la squadra che ha fatto crescere tali Kessie e Schelotto. Ma purtroppo non tutte le ciambelle escono con il buco. Di Francesco ha già esperienza in A, è molto giovane e ha tutte le carte in regola per esplodere con il Gasp.


  16. Sarebbe l’ennEsimo favore fatto ai ladri Giocatore riserva del peggior Bologna con poco fisico e pure proveniente da infortunio 


    • Se fosse pure della juve a te cosa interessa scusa..Non è che i nostri dirigenti siano una manica di rincogl.ioniti...anzi...


    • Quante volte ancora bisogna dirtelo che il di Francesco della Juve è un altro?


    • Qui si davano per scarsi e non da Atalanta anche Cristante, Ilicic e addirittura il buon Papu quando arrivò dall'ucraina! Tutti giocatori di enorme qualità, dimostrata non solo qui a Bergamo! (a parte Cristante) dire che Di Francesco è scarso è da poco intenditori di calcio! Poi ognuno ha la sua opinione... Ma....... Basta vedere la partita di Bergamo dello scorso anno dove ha tirato matta la difesa da solo! Sarei contento se arrivasse e vedere tutti i commenti successivi alle buone partite... Prendere i nomi di chi lo da per bidone e ridere dopo! È un giocatore giovane e di qualità... D'alessandro di qualità non ne ha... Per piacere... Gran velocità, ma sono più le volte che inciampa nella palla dom!
      Buona domenica! 


    •  Ma sta storia della juve da dove esce? Ripeto che temo vi confondiate con davide di francesco


  17. La cifra non mi sembra esagerata, al limite si può provare a limare qualcosina o a inserire contropartite (mattiello o d Alessandro), ma è una operazione che farei subito.
    Più che altro sarei curioso di capire se può fare solo l esterno offensivo o se vista la grande corsa può essere una scoperta anche come quarto di centrocampo


  18. Certo che noi tifosi siamo dei feomeni....
     
    I nostri giocatori valgono sempre molto molto di più di quanto la società li vende
    I giocatori altrui valgono sempre molto molto meno di quanto le altre società ci chiedono.....
    1) non sapremo mai (o quasi mai viste le clause sui bonus...) i prezzi
    2) sempre predere con il sorriso sulle labbra le notizie di mercato in questa fase dell'anno
     

     


  19. Ragazzi, ci sta che nelle trattative uno parta sparando alto. Poi magari chiudi per 5 più bonus vari per arrivare a 7-8, oppure inserisci contropartite tecniche ed abbassi la quota cash ... a me il giocatore piace, sono convinto che nelle mani del Gasp potrebbe fare sfracelli. Quindi se lo comprassero sarei contento.


  20. Se di Francesco vale 10 mln allora noi dovevamo vendere cristante a 90... nn scherziamo dai...


  21.  Ottimo rincalzo, cifra senza senso per uno che lo scorso anno ha segnato 1 gol...
     
    Per me non vale più di 5


  22. Buon giocatore, visto le tante partite che dovremo affrontare ci sta come alternativa.


  23. Non so, trattativa che a queste cifre mi convince poco. Nella nostra rosa lo vedo come riserva del Papu, 10 milioni per una riserva mi sembrano troppi considerando che con un paio di milioni in più potremmo puntare a titolari importanti.


    • Tipo?


      • Soriano, Gabbiadini o Lazzari per la fascia


        • E di questi 3 chi ruberebbe il posto al Papu?


          • Nessuno, forse non era chiaro il mio primo post. Non ha senso andare ad investire in ruoli già coperti. Se dobbiamo mettere tanti milioni sul piatto secondo me è meglio investirli nei ruoli in cui siamo scoperti (punta, sostituto di Cristante, centrocampista che faccia rifiatare De Roon/Freuler, esterno di centrocampo che garantisca maggior qualità in fase offensiva). Proprio perchè nel ruolo del Papu siamo coperti secondo me non ha senso investire 10 milioni in una sua riserva.
            E comunque, rispondendo al tuo ultimo post Gabbiadini potrebbe fungere anche da attaccante esterno al posto del Papu, mentre Soriano se impostato alla Cristante potrebbe essere schierato in un tridente al posto di uno tra Gomez o Ilicic.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.