18-06-2017 16:15 / 14 c.

Allo Stadio Benelli di Ravenna, 18 giugno, ore 16:30 andrà in scena il penultimo atto della stagione  per gli Under 17 che cercano il Pass per la finale Al Manuzzi di Cesena Mercoledì 21.

Presentazione:

La sfida vede di fronte i ragazzi di Massimo Brambilla e Giorgio Frezzolini (preparatore portieri), contro i ragazzi del Torino. Il percorso delle due squadre è stato differente e può già dare l'idea del tema tattico odierno.

L'Atalanta ha conquistato questa semifinale, grazie al primo posto nel proprio girone, con 63 punti, piazzandosi davanti all'inter, e confermandosi poi nella sfida  col Sassuolo, 2-2 a Reggio e 2-1 a Zingonia.

Il Torino per contro si è classificato terzo ma ad un solo punto dalla copia di testa del proprio girone, Sassuolo e Genoa.

Proprio il Grifone è stato eliminato dai granata che hanno vinto la gara d'andata per 2-1 e poi hanno usato la loro arma migliore, la difesa, pareggiando 0-0 il ritorno. il Toro è la squadra che ha subito meno gol, 23 a certificazione dell'imperforabilità della difesa. 

di Cuginus







  1. Vince la Dea 9-8 dopo i rigori ma partita vinta molto più che meritatamente. Rigori calciati benissimo


  2. Bravi dai, ma alla fine sono passati.


  3. VITTTORIA 7-6 ai rigori!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
     



  4. Certo che in un contropiede 3 contro nessuno e sbagliare il gol e' proprio incredibile!!   Sono ancora giovani e devono imparare.


  5. Rigori...peccato perchè nei supplemantari abbiamo dimostrato di averne di più ed il gol preso allo scadere dopo averne sbagliati tre brucia...
    Ora è una lotteria


  6. Tempi supplementari, abbiamo più cambi da sfruttare rispetto al Torino


  7. pareggio del torino al 37° del secondo tempo goal di Coppola


  8. 3 occasioni da soli davanti al portiere e poi prendono un gol del c.xxo


  9. Goal a 9° minuto del secondo tempo di Nivokazi


  10. GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL!!!!!!!!!!!!!
     
    2-1


  11. Qui la diretta streaming
     
     
    youtube.com/watch?v=7OFSWKelCmw


  12. qui la diretta streaming
    campionatigiovanili.it/diretta-streaming/


  13. Fime primo tempo 1-1


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.