Clicca sulla barre nere per andare ai commenti relativi




























































Ha scritto in riferimento a: "Il rimpianto Palacio" il giorno 22-10-2017 13:39:52


Ma dove sta scritto che Palaciao sarebbe venuto al posto di Petagna?

 

Palacio, dal 2009/10 al 2015/16, ha giocato essenzialmente come esterno alto di sinistra, anche se, in Argentina, giocava in prevalenza da centravanti.

 

Dopo l'anno passato nel Genoa con Gasperini (2009/10) Palacio ha imparato a giocare ovunque e puo' ora ricoprire benissimo tutti i ruoli dell'attacco.

 

Sarebbe venuto da noi "a piedi", e anche "di corsa" (credo addirittura a "parametro zero", ma non ne sono certo) e ha aspettato fino all'ultimo per firmare col Bologna perche' voleva fortemente venire da noi.

 

A Bergamo si sarebbe ALTERNATO con gli attuali titolari, dando loro la possibilita' di rifiatare.

Inoltre, con Palacio, Gasperini avrebbe potuto mettere in pratica anche altri suoi schemi di gioco non possibili con gli attuali "rincalzi" che mi sembrano, purtroppo, piu' fumo che arrosto (spero di sbagliarmi .... forse non si sono ancora “ambientati” o, magari, non sono del tutto “adatti”....)

 

Quest'estate Palacio e' stato “fortissimissimente” richiesto da Gasperini.

Certo che i nostri uomini mercato, anziche' lavorare come se Gasperini fosse un corpo estraneo, farebbero bene ad ascoltarlo un po’ di piu' (visto che lui era ben conosciuto gia' 14 anni fa come talent-scout dal grandissimo fiuto).

 

Vale forse la pena di ricordare quanto gia’ scritto in precedenza, e cioe’ che quando Gasperini era l’allenatore della Primavera della Juventus, Moggi (DS) chiedeva la sua opinione prima di formalizzare ogni nuovo acquisto (anche per la prima squadra) con la motivazone “se un giocatore va bene a Gasperini, va bene alla Juventus”

 

 










































Pagina 1 | Pagina 2 | Pagina 3 | Pagina 4

Website Statistics