12-09-2019 12:07 / 11 c.

Atalanta_1938-39

Il 12 Settembre 1937 faceva il suo debutto nella massima serie quella che negli anni futuri sarebbe stata rinominata Regina delle Provinciali. Una squadra che a leggere i nomi è la quinta essenza di Bergamo e delle sue terre: Morzenti, Signorini, Zambetti, Barcella, Bonomi,  Salvi. Non una stagione memorabile almeno guardando le statistiche, esordio contro il Genoa (guarda il caso), eliminati in Coppa Italia dalla Juventus (pure questa non è nuova anche se l’ultima volta l’abbiamo spuntata noi) e retrocessi a Dicembre (che per fortuna non succede più).

Adesso, dopo 82 anni siamo ad una settimana dal nostro esordio in Champions League e forse proprio ora che stiamo per entrare nel calcio dei grandi è il momento giusto per fermarsi un attimo e guardare quanta strada abbiamo fatto per arrivarci.

Forza Atalanta!



di Otis




  1. Mancano i cerchietti sulla testa e i tatuaggi, chissà se avevano il procuratore o il portavoce?


  2. Le divise erano già belle,anche se mi pare fossero almeno di 2 tipi diversi. 


    • sono molto belle queste fotografie storiche,
      le maglie sono 2
      una ha la striscia centrale  blu ,collo rotondo  ed ha strisce leggermente più larghe,
      l' altra ha la striscia nera centrale col collo a V , e sembrerebbe più chiara,
      anche se sul chiaro bisogna vedere se è la qualità della carta e delle fotografie di una volta (che non sono certo quelle di adesso) ,
      così come anche quella rimossa che faceva sembrare più scuro un giocatore,potrebbe essere solo il segno del tempo sulla foto,infatti i due giocatori abbracciati dal portiere hanno la casacca con striscia centrale nera,come l'ultimo giocatore in piedi a destra, ma in  quella di quest ultimo  le strisce sembrerebbero più chiare, quasi bianche
      belle


  3. Ma avevamo già un extracomunitario? L'ultimo in piedi a destra... al somea ü maruchí. 



  4. Bravo staff, giusta osservazione



Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.