12-05-2020 10:25 / 73 c.

orologio nero blu

 



di Sigo




  1. DAREI UN ANNO DI VITA PER VEDERE LO SCUDO SULLE NS MAGLIE,MA NEMMENO LUCIFERO RIUSCIREBBE NELL'IMPRESA


  2. SubbuteoGroup -
     12/05/2020 alle 14:00
    Che mia oia de verúnes.....


  3. onore agli hellas, miglior gruppo che abbia mai visto dal vivo, oggi sono tantissimi ma tesserati in gita che pensano a bere e divertirsi... al tempo erano una vera forza della natura... quel giorno li ci fu poco da fare erano tirati a lucido per l'irripetibile occasione. che bei tempi, mi viene il magone  al tempo si che si viveva liberi, la tecnologia da grande fratello ci ha inquadrati tutti per benino, le generazioni successive nemmeno se ne sono accorte...


    • Concordo Loer, facevano un tifo bestiale, quando partiva il grido VE-RO-NA o Aprite le porte che passano i gialloblù...era assordante, quel giorno in particolare ma anche le trasferte di quegli anni in casa loro mi hanno impressionato, non nutro simpatie ma pane al pane.
      Confesso che quello scudetto glielo invidio: voluto e meritato, a partire da Bagnoli.


  4. Rammento a chi non .....c' era.
    1) anno in cui( la sola occasione) in cui invece del Designatore vi fu il SORTEGGIO ARBITRALE INTEGRALE.
    2) arrivare allo Stadio fu jn impresa. Per esempio passando sulla porzione di Asse davanti alla Reggiani sotto le.    Forche Caudine degli striscioni Hellas....
    3) fu comunque partita vera e non facemmo solo da damigrelle....
    Oter tepc. Otra zet


    • Giocammo un gran primo tempo...poi loro ci schiacciarono fino al pari...da li fine velleità. ..con ilpari anche noi salvi matamaticamente.


    • Il sorteggio non era integrale. Gli arbitri venivano suddivisi in gruppi di 4 invece che di 6 mi sembra. C'erano anche all'epoca le "incompatibilità geografiche". Gli arbitri "migliori" o "più esperti" venivano inseriti nei gruppi per le partite di "cartello", e poi a seguire c'erano gruppi per partite di seconda, terza fascia e così via. Il sorteggio poi abbinava partita ad arbitro all'interno di queste "categorie". Il sorteggio NON era integrale!


      •  Sto verificando su giornali dell epoca.
        A suivre. .....


      • Vero ... quella del sorteggio integrale è una leggenda metropolitana che si dà per vera a forza di averla scritta e vederla letta, ma non era così.
        Che poi il principio di base sia buono e giusto e il sorteggio renda meno semplici eventuali pilotaggi siamo tutti d'accordo, ma la verità storica va rispettata.


        • Si della suddivisione a gruppi me lo ricordo...ma il sorteggio all'interno dei gruppi fu comunque un'anomalia x quel tempo. 


      • Quindi è bastato mettere una piccola percentuale di casualità, perché vincesse un outsider... Pensa un po' se lo facessero casuale al 100%... La Lazio starebbe in zona retrocessione.


      • Vero...vecchia questione già svelata in passato.


      • Mi riservo replica DOCUMENTATA


        • Credo che Soares ricordi bene....la giusta definizione è parzialmente integrale. 


        • Pota ok. Nessun problema.


          • Trovi anche in rete, non ho documenti ufficiali


            • A parte sorteggio integrale o meno, quel Verona era una squadra forte, coesa e l'entusiasmo di tutta la città ha dato lo stimolo in più per arrivare ad un traguardo storico, quasi irripetibile. Dico quasi, perché a Bergamo con la squadra e la società attuali possiamo sognare. 


  5. Sempre meglio aver visto festeggiare uno scudetto dell'Hellas a Bergamo che non so una juve con quelle facce di tola dei contronatura


  6. presente, già mi stavano sui coglioni prima dello scudetto sta manega de nazi...figuriamoci quel giorno che rimbombava il loro cazzo di dialetto e le loro canzoncine nostalgiche per bergamo
    l'anno dopo petò bella inculata in casa loro con tripletta dell'aldone (presente pure li)


    sbasat söbet gli arie


    • unodibergamo -
       12/05/2020 alle 13:50
      Presente anche a quella...goduria!!!


      • con il leggendario striscione
        "veronese cane ******"

        e l'aldo che getta la magia in curva dopo il 3-0 el gà piö oia de bale 



        • Grande aldone quel giorno, ma anche il roby tanto criticato qua dentro quel giorno fece una partita favolosa!


          • ciao claudio, se la memoria non mi abbondona
            oltre all'aldone in giornata aliena, gran partita del donadú (suo il cross del primo gol) e un magrin in gran spolvero
            pure il soldà fece un partitone


          • Presente....indimenticabile. 


            • Anche io presente  la ricordo come se fosse ieri.......


            • Ero presente anche l'anno prima con il pareggio di pacione allo scadere sotto di noi...ed eravamo tanti!!! 


              • Io pure quella seguente...credo 
                Pareggio di bresciani nella nebbia e carretta del vecio devastata...che ostie a casa. 


                • Con sassaiola dei veronesi al nostro corteo dopo la partita


                  • Io ricordo a Verona una vittoria con gol proprio di Caniggia...mi pare l'anno che retrocessero...non mi ricordo quale fosse...ricordo però che Caniggia esultò normalmente, a proposito delle finzioni ipocrite di cui si parlava da altre parti


                  • eh già mauro, il quaglia-virus non si era ancora scatenato nei calciatori e nei tifosi, bei tempi!


                  • Vigilia di natale...89 o 90 dovrei guardare... Ma credo 89. vola il tempo.


  7. da romantici del calcio bello vedere che quella giornata ci fu l'invasione gialloblù...per quello che fu l'ultimo scudetto pulito e del calcio di provincia...poi solo giochi di PALAZZO con calciopoli fino ai lotito dei giorni nostri


  8. Che lo stadio fosse per metà dei tifosi veronesi era proprio una meraviglia, per una città come Verona più grande di Bergamo e con lo scudetto in tasca era il minimo. Una bellla favola e sogno che succeda anche a noi un giorno...magari proprio a Verona....


  9. La mia prima allo stadio (5anni) e mi sono innamorato grazie a mio padre di quella squadra con le maglie neroblu e non di quella che si apprestava a vincere il suo primo  scudetto. 
     
     
     
     
     
     


  10.  Anno magico... retrocesse anche la Lazio 
     


  11. Qualcuno poi si ricorda che percorso ha fatto il Verona in coppa campioni? 


    • In coppa campioni il Verona fu eliminato dalla rubentus, dopo una partita-farsa in cui venne clamorosamente derubato, grazie ad un arbitro palesemente in malafede.


      • l'arbitro era il francese mr. Wurtz, palesemente di parte nella gara di ritorno giocata al Comunale di Torino chiuso agli spettatori per squlifica dopo i fatti dell'Heysel.
        al primo turno l'Hellas vinse entrambi le gare col Paok, anche nel ribollente Toumpas. 
        Stadio dove noi giocammo poi nel 1987 con l'Ofi (campo neutro)


        • Al turno successivo la rubentus venne eliminata dal Barcellona. Nella gara di Torino il nostro povero Pacione sprecò un gol clamoroso.


          • Vado a memoria ma credo più di uno...quella partita purtroppo


            • Segnò la sua carriera...molta gente infatti magari non atalantina lo ricorda per questo


      • vero.


        • Si ricordo benissimo...la Juve giocava a porte chiuse, tra l'altro


  12. Era un gran bel Verona quello ... aveva resuscitato giocatori che nelle grandi squadre nn avevano impressionato ... ricordo anche che il danese Elkjaer ( fortissimo )  era già nostro e fu scippato alla fine del mercato 


    • Vero ... noi avevamo già l'accordo con la società, loro l'hanno fatto direttamente col giocatore e ce l'hanno scippato ... davvero un peccato perchè Preben Elkjaer-Larsen era devastante ...


  13. Ultima squadra non capoluogo di regione a vincere un campionato...altro calcio, dove le idee e la voglia potevano portarti a qualcosa di grande...solo la nostra Dea si avvicina oggi a quei valori


    • mi permetto di aggiungere....unico campionato con sorteggio integrale degli arbitri...........esperimento fallito.


  14. crazyhorse200 -
     12/05/2020 alle 10:45
    QUANTA GENTE ALLO STADIO WOW....
     


    • presente. 
      a noi sostanzialmente rimase solo la Nord . gli altri settori pullulavano di BUTEI ..
      finanche i parcheggi erano tutti occupati dai loro pulmann
      in realtà quella fu la vittoria di tutte le squadre piccolette,non solo dell'HELLAS 
      oggi è proprio impossibile una cosa del genere. il PALAZZO non lo vuole a prescindere e x nessun motivo. altro che favola LEICESTER
      è più probabile e possibile  vincere la CHAMPIONS che non il campionato "ITAGLIANO"


      • D'accordo con te infatti i miei colleghi Hellasiani mi dicono sempre che noi meriteremmo di vincere quel triangolino li ..ma come da ladrata in Coppa Italia insegna  non ci farebbero mai  arrivare in fondo. ..


        • ciao Moreto ,ciao Evair, mi permetto di dissentire, voglio vedere il bicchiere mezzo pieno.....devo vederlo.
          la nostra storia assomiglia molto a quella dei butei,per certi versi anche meglio.
          credo che con l'avvento del VAR i burattinai avranno sempre meno margine di manovra ed i jolly del mazzo contro di noi se li sono già giocati
          tutti.
          senza tornare sugli episodi,figure di M....A MONDIALI a raffica.  


          • Guarda invece io la penso proprio come te...ed essere riusciti a strappare un posto Champions con tutto quello che economicamente comporta a tutti quei mafiosoni rafforza la speranza...e poi non puoi essere positivo quando vedi giocare sta squadra:-)


            • Maurom72: "...... essere riusciti a strappare un posto Champions con tutto quello che economicamente comporta a tutti quei mafiosoni ......"
               
              Verissimo.
               
              Io penso che l'Atalanta sia riuscita a conquistarsi un meritatissimo posto in Champions proncipalmente per le due ragioni seguento:
               
              (1) Nostro gioco superiore.
              (2) Presenza del VAR che (nonostante i tanti boicottaggi per NON farlo funzionare al meglio) ha quantomeno "limitato" un po' il numero delle "porcate" arbitrali contro di noi.


              • Speriamo mi state generando entusiasmo per il secondo titolo della nostra storia. .Brai scecc ..


              • Esatto!


            • Intendevo non puoi non essere positivo...


          • All'inizio ero ottimista come te... Poi c'è stata la finale di Coppa Italia l'anno scorso... 


            • Ti capisco...il culo brucia ancora anche a me...oter che acqua passata non macina più. ...ma io personalmente DEVO sperare altrimenti che senso ha.
              Siamo forti come non mai...5 qua 7 là. ... 


          • Ma dai.....
            Io ho perso la speranza dopo la finale di coppa Italia


    • SanPaoloneroblu -
       12/05/2020 alle 10:59
      Ma gli abbiamo lasciato tutta la sud?


      • A fine partita sono venuti pure sotto la Nord ha cercare lo scontro.
        Erano troppi...


        • SergiodeBrusa -
           12/05/2020 alle 17:24
          Lo scontro?
          Io entrai in campo dopo la partita e mi fermai a fare i complimenti ad un gruppetto di veronesi, che a parte i chiari segnali di grande allegria dovuti non solo allo scudetto appena conquistato ma probabilmente anche  ai fiumi di valpolicella bevuti ,furono tutt'altro che rissosi .
          Grande invidia comunque ,e quel fatidico giorno pensai se  anche a noi sarebbe capitata mai un annata incredibile come quella della squadra di Bagnoli 


          • Guarda, come la vedo io, per come è aumentata esponenzialmente rispetto ad allora la forbice tra potenzialità economiche delle squadre cosiddette grandi e le piccole, la qualificazione Champions dell'anno scorso ha sportivamente la stessa o addirittura maggiore rilevanza di quello scudetto...mia opinione, naturalmente


        • Ai pómpèr ià troàt chi del förmài..


      • unodibergamo -
         12/05/2020 alle 11:02
        C'ero, erano una marea e si sono presi tutta la sud, ovunque ti girassi vedevi butei


        • E si. Io ero appollaiato su una ringhiera in alto in nord...il loro corteo non finiva mai.....e com'è bella  l'uva fogarina....e com'è bello poterla vendenmiar....e far l'amor con la mia ibella e far l'amor in mezzo al pra......" Belli colorati potenti (e vorrei vedere noi se avessimo in tasca lo scudetto) e pure romantici...pecat che i era e jè nazi.


          • Eh si, peccato per loro certi dettagli. 


          • unodibergamo -
             12/05/2020 alle 13:54
            Di-rin Din-Din
            Di-rin Din Din
            Di-rin Din Din Di-rin Din-Din


          • beh anche noi in 22000 a Roma, vorrei vedere in caso di scudetto.
            indimenticabile per me il volo d'angelo del Perico. certo loro uno squadrù


        • Presente pure io, praticamente metà stadio era loro


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.