01-04-2020 13:30 / 18 c.

orologio nero blu

1 Aprile 2001 , Pecchia approfitta di uno svarione di Bellini, Doni pareggia nella ripresa su rigore. Calcio d'altri tempi con Mondonico sulla panchina del Napoli che al gol partenopeo è l'unico che non si alza dalla panchina, quasi il gol l'avesse subito.



di Sigo




  1. Andreaneroblu -
     01/04/2020 alle 21:34
    Auguri Cristiano.
    Auguri mio capitano!!!
    Buon compleanno Cristiano Doni


  2. Ma vogliamo parlare della Rai che apre il servizio mandando in onda un primo piano del due aste che recita "tira che ti passa"? 


  3. Che bella squadra che era anche questa.
    ps:avevo dimenticato completamente chel tafanare de plastica da dove uscivano i giocatori!!!
     


  4. a quei tempi, anche un pareggio col Napoli sembrava una vittoria. e comunque avevamo una bella squadra.
    Bellini...che cappellata 


    • A quei tempi un pareggio in casa col Napoli sembrava una sconfitta.....


  5. Dai Bello, che errore!!!!
    Si scherza nè!! 


  6. Grazie Staff, ottima iniziativa. Certo che come goal sbagliati non eravamo male nemmeno allora. 


  7. ZAURI GALLO e SIVIGLIA squalificati x i primi segnali delle stronzate che già facevano certi giocatori all'epoca ..
    RODOMONTI arbitro con il VAR incorporato già all'epoca visto il rigore concesso 
    FONTANA ,bravo portiere , in campo da ex 
    nippoNAPPI sempre protagonista
    e , permettetemi , un BERRETTA maglia sempre sudata che era un ottimo giocatore mai troppo celebrato e reclamizzato quà da noi 


  8. edmundo ò animal
    fyga che bidoni che giravano anche vent'anni fa


    • Verissimo , infatti quante cantonate che prendevamo anche noi con gli stranieri !
      molto meglio quelli che ci porta il buon SARTORI !


  9. ....sembra ieri.... Quase vint agn fa 


  10. Che tempi..anche sentire il nome rodomonti sembra un'altra epoca..l'unica cosa che mi manca di quei tempi è la Curva...an fàsia püra
    SOLO ATALANTA TUTTO IL RESTO AVANZA 


  11. Auguri Cristiano! Buon compleanno!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.