20:45 Bologna v Atalanta: AAA Cercasi tre punti ed attaccanti

20-03-2022 04:40
21 C.

Nella 30ª giornata del Campionato di Serie A, il Bologna di Sinisa Mihajlovic si appresta a ospitare l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. I felsinei arrivano alla sfida dopo il ko per 1-0 nel “Derby dell’Appennino” contro la Fiorentina a causa della rete di Torreira, mentre i bergamaschi non sono andati oltre lo 0-0 casalingo contro il Genoa.

Il Bologna naviga in acque tranquille ma nelle ultime partite c’è stato un calo nelle prestazioni dei rossoblú. Il 12º posto in classifica rassicura gli uomini di Sinisa Mihajlovic, anche se negli ultimi tre match sono arrivate: una sconfitta per 1-0 in trasferta con la Fiorentina e due pareggi con Salernitana e Torino. Se andiamo a vedere le ultime dieci gare, sono soltanto due le vittorie (contro Spezia e Sassuolo), tre i pareggi e cinque le sconfitte.
Anche l’Atalanta non sta vivendo il suo momento migliore in campionato. I bergamaschi sono scivolati al 7º posto in classifica, con una partita in meno, possono scavalcare Roma e Lazio e portarsi a -5 dalla Juventus. La vittoria nel doppio confronto contro il Bayer Leverkusen in Europa League ha dato morale agli uomini di Gian Piero Gasperini che hanno espugnato il Bayarena di Leverkusen grazie al gol di Boga al 90’+1. In campionato una vittoria, un pareggio e una sconfitta nelle ultime tre partite giocate dalla Dea. Analizzando le ultime dieci trasferte dell’Atalanta ci sono state 6 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte.

 

Statistiche e curiosità:

L’Atalanta ha perso soltanto una delle ultime 12 sfide di Serie A contro il Bologna (1-2, il 15 dicembre 2019, grazie alle reti di Palacio e Poli) – completano il parziale nove successi e due pareggi, arrivati proprio nelle tre più recenti.
Il Bologna non ha trovato il gol nelle ultime due partite di Serie A contro l’Atalanta e solo una volta nella competizione i rossoblù hanno registrato una striscia più lunga senza reti contro la Dea: quattro tra il 1973 e il 1978.
Il bilancio nelle ultime tre sfide al Dall’Ara tra Bologna e Atalanta è in equilibrio con un successo per parte e un pareggio; i rossoblù hanno trovato il gol in ciascuna di queste partite e non infilano una serie più lunga in casa contro la Dea da quella di nove incontri consecutivi a cavallo tra gli anni ’60 e ’70.
Il Bologna è reduce da due partite consecutive in cui non ha trovato la rete in Serie A (v Torino e Fiorentina); i rossoblù non ne registrano tre di fila senza reti nella competizione dal dicembre 2018, quando alla guida del club c’era Filippo Inzaghi.
L’Atalanta non segna da tre trasferte di Serie A e non arriva a quattro di fila in campionato da novembre 2015 (nella gestione Edoardo Reja); più in generale, Atalanta e Bologna non hanno trovato il gol in cinque partite di Serie A dall’inizio del 2022: soltanto il Genoa ne conta di più (sette) nel periodo.
Da una parte, l’Atalanta è la squadra che ha segnato meno gol sugli sviluppi di calcio d’angolo nella Serie A in corso (uno, Palomino contro il Cagliari il 6 febbraio); dall’altra, il Bologna è la formazione che ne ha subiti meno dalla stessa situazione di gioco (uno, Skriniar dell’Inter il 18 settembre scorso).
Gian Piero Gasperini è l’allenatore che Sinisa Mihajlovic ha affrontato più volte (18) da allenatore in Serie A: contro l’attuale tecnico della Dea ha ottenuto cinque successi (contro nessuno ne conta di più), ma soltanto uno nei nove incroci più recenti (Bologna-Atalanta 2-1 del 15 dicembre 2019).
Marko Arnautovic ha segnato gli ultimi tre gol del Bologna in Serie A; l’ultimo giocatore ad avere realizzato quattro reti di fila per i rossoblù nella competizione è stato Marco Di Vaio, tra ottobre e novembre 2008, mentre l’ultimo straniero a riuscirci Harald Nielsen (cinque nel dicembre 1963).
Riccardo Orsolini e Musa Barrow hanno entrambi esordito in Serie A con la maglia dell’Atalanta, entrambi nella stagione 2017/18; questi due ex della partita sono due dei tre giocatori del Bologna che hanno preso parte a più reti nel campionato in corso (nove per il gambiano, sei per l’italiano), alle spalle soltanto di Arnautovic (10).
Il Bologna è la squadra contro cui Luis Muriel ha giocato più minuti (938) in Serie A, prendendo parte a ben nove gol (uno ogni 104’ di media); tuttavia, il colombiano non segna da cinque partite nel massimo campionato, e non registra una striscia più lunga senza reti dalle 11 gare giocate tra marzo e maggio 2019 (le sue ultime in maglia Fiorentina, prima del passaggio alla Dea).

COME CI ARRIVA IL BOLOGNA: Mihajlovic confermerà Marko Arnautovic come terminale offensivo con i due trequartisti ad agire dietro di lui: Riccardo Orsolini e Roberto Soriano. Con Musa Barrow pronto a subentrare a gara in corso per spezzare gli equilibri della gara. Sulla mediana il tecnico serbo si affiderà probabilmente al duo Svanberg – Schouten ma non è escluso che possa dar spazio allo svizzero Aebischer dal primo minuto.

La probabile formazione del Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Schouten, Hickey; Orsolini, Soriano; Arnautovic.

 

COME CI ARRIVA L’ATALANTA: Gasperini dovrà fare a meno di Davide Zappacosta squalificato, sulla fascia sinistra spazio quindi per il danese Joakim Mæhle. In attacco i due rifinitori Pasalic e Pessina dietro all’unica punta Luis Muriel.

La probabile formazione dell’Atalanta (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Maehle; Pasalic, Pessina; Muriel.

Bookmark(0)
0 0 votes
Article Rating

By Fabry98


Iscrviti
Notifica di
21 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
farabundo
farabundo
20 Marzo 2022 15:22

come sempre mi basta un misero 0-1
(anche con gol del musso se serve)

dolcissimo2
dolcissimo2
20 Marzo 2022 16:09
Reply to  farabundo

esatto di Horto muso

tambor92
tambor92
20 Marzo 2022 14:13

Mi aspetto una partita di colantuoniana memoria, come ormai da 3 mesi a quasta parte in campionato…speriamo di riffa o di raffa di portare a casa la posta in palio, ma la vedo dura. Felice di essere smentito

Alpeggio
Alpeggio
20 Marzo 2022 12:11

non si può avere sempre tanti indisponibili, non si può

Alex7
Alex7
20 Marzo 2022 09:53

Conta tanto l’approccio alla gara. Avremo meno qualità e alternative viste le assenze. Il Bologna ci ha già imbrigliato all’andata, chissà come la preparano visto che giocano in casa. Un undici competitivo riusciamo a mandarlo in campo. Temo moltissimo gli ultimi minuti della partita dove potremmo pagare le fatiche di coppa e l’assenza di ricambi. Prima o poi però un segnale deve arrivare anche dal campionato.

primieroneroblu
primieroneroblu
20 Marzo 2022 09:38

Mortadelle che come sempre contro di noi giocheranno alla morte

3
3
onlyatalanta
onlyatalanta
20 Marzo 2022 08:28

Visti i tanti infortuni e la stanchezza di Coppa, butterei dentro diversi giovani in stile prima Atalanta Gasperiniana: dentro Scalvini in difesa, Mihaila davanti, Panada in mezzo. Sicuramente acerbi ma freschi e con voglia. Stagione veramente maledetta..

1
1
Maurizio Mosca
Maurizio Mosca
20 Marzo 2022 09:27
Reply to  onlyatalanta

Dai che non ci credi tanto nemmeno tu, quella è un’Altalanta che non c’è più. sarà un miracolo vedere Cissè… piuttosto forse uno Scalvini a centrocampo con davanti Teun Pasalic e Muriel ( con Luis esterno e Mario 9)

labilehc
labilehc
20 Marzo 2022 14:51
Reply to  Maurizio Mosca

Non si può neanche aspettare in eterno abuttare entro sti giovani

Maurizio Mosca
Maurizio Mosca
20 Marzo 2022 15:38
Reply to  labilehc

Poi però dopo la sconfitta non bisogna urlare dietro al Gasp sul fatto che ha messo dentro il ragazzini al posto di… Qui c’è da fare i 3 punti non gli esperimenti

Alex7
Alex7
20 Marzo 2022 09:57
Reply to  onlyatalanta

Secondo me manderà in campo la formazione più competitiva. Esperimenti o turnover non vanno fatti adesso. Si rischia di rovinare i ragazzi. Tre insieme è un po’ azzardato, ci sta Scalvini in difesa. Poi c’è la sosta e recuperiamo tanti giocatori. Questa partita è da vincere per riprovare a risalire in campionato, dove siamo ancora in una posizione onorevole. Oggi c’è il derby di Roma, ieri la Fiorentina ha pareggiato. Prendiamoci i tre punti senza guardare troppo al fino.

Alex7
Alex7
20 Marzo 2022 09:59
Reply to  Alex7

Con questo non boccio Mihaila che ha solo bisogno di entrare negli schemi del Gasp e nemmeno altri ragazzi. Ci vuole del tempo per entrare nei suoi ingranaggi. Scalvini ha già dimostrato il suo valore più volte.

Maurizio Mosca
Maurizio Mosca
20 Marzo 2022 10:34
Reply to  Alex7

Totalmente d’accordo con i tuoi due commenti. Servono i 3pt. Pensavo ad uno Scalvini in mezzo perché il Gasp più di una volta ne ha parlato. Potrebbe partire così e poi arretrare.

onlyatalanta
onlyatalanta
20 Marzo 2022 16:13
Reply to  Maurizio Mosca

Capisco le vostre titubanze però c’è il rischio di offrire una prestazione come contro il Genoa, dettata principalmente dalla stanchezza di coppa. Meglio una formazione più forte ed esperta ma stanca o meno forte, più acerba ma più fresca in 2-3 elementi? Ai posteri l’ardua sentenza..

PIER73ALBINO
PIER73ALBINO
20 Marzo 2022 12:09
Reply to  Alex7

Dopo la sosta recuperiamo Zappacosta (oggi fuori solo per squalifica), Malinovskyi e Miranchuk (forse). Boga bisogna vedere cos’ha al ginocchio. Se gli è saltato il menisco è fuori un mese anche lui. Degli altri non recupera nessuno

lupodelnord
lupodelnord
20 Marzo 2022 08:25

partita rognosa,come tutte del resto… prevedo un trattamento speciale di medel su lucho come all’andata,e secondo me qualche sorpresa in formazione

maurom72
maurom72
20 Marzo 2022 07:59

Come è evidente, sarebbe fondamentale fermarsi con i 3 punti ma partita difficilissima per la nostra condizione e per il fatto che affrontiamo una squadra giovane, quindi veloce. Forza Ragazzi

moreto
moreto
20 Marzo 2022 09:44
Reply to  maurom72

Nei momenti più complicati ,abbiamo sempre saputo trovare forze energie inaspettate a tutti ,e abbiamo sempre saputo fare ingoiare a tutti i nostri avversari il “de profundis “ che già stavano recitando !
A Bologna x vincere !

Fede9500
Fede9500
20 Marzo 2022 07:24

Se facciamo una signor partita credo che almeno un 1 a 0 riusciamo a portarlo a casa.
Sarà fondamentale l’approccio alla gara e far gol nel primo tempo, più tempo passerà più sarà difficile. Se difensivamente facciamo bene come giovedì, e davanti siamo più cinici del solito riusciremo a portarla a casa. Serve però sfruttare le poche occasioni che ci capiteranno, per via del solito pullman parcheggiato davanti alla porta che ormai fanno tutte le squadre di serie a, tranne pochissime eccezioni . Forza Atalanta!

maskete72
maskete72
20 Marzo 2022 11:46
Reply to  Fede9500

Le pochissime eccezioni si chiamano: Sassuolo , Empoli e Spezia….vedi tu.
Tutte le altre , sono squadre di merda
😂😂😂

Alpeggio
Alpeggio
20 Marzo 2022 06:42

temo un’altra partita stile genoa… speriamo di avere il giusto approccio alla gara

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
9
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x