4-1: COL PIPISTRELLO LA DEA… JOKER!. Atalanta sensazione d’Europa!

19-02-2020 22:57
204 C.

ATALANTA – VALENCIA 4-1

Un altro capitolo della storia dell’Atalanta Bergamasca Calcio è stato scritto mercoledì 19 febbraio, allo stadio San Siro. I nerazzurri hanno battuto con uno spettacolare 4-1 il Valencia nel match d’andata degli ottavi di finale di Champions Legua, ipotecando di fatto il passaggio ai quarti.

Una serata perfetta rovinata (se così si può dire) da quell’unico gol degli spagnoli che tiene acceso un lumino di speranza per gli uomini di Celades.

In uno stadio invaso da quasi 45mila bergamaschi, Gomez e compagni hanno dato tutto, conquistando l’ennesimo risultato straordinario che li consegna – un’altra volta – alla storia del club nerazzurro.

Ma quello che all’apparenza può sembrare il risultato di un match a senso unico, in realtà è un riassunto poco fedele di quelli che sono stati i 90 minuti di San Siro, durante i quali il Valencia, a tratti disordinato e disastroso, è stato anche capace di mettere alle corde gli atalantini che avrebbero potuto subire più del solo gol finito a passivo.

Grande protagonista di questa serata storica è Hans Hateboer, autore di una doppietta clamorosa che ha aperto e chiuso la festa del gol dei nerazzurri (16′ e 63′). In mezzo le due magie di Ilicic (41′) e Freuler (57′) che hanno spianato la strada alla corsa ai quarti di finale della Dea.

Il gol di Cheryshev (66′) macchia un match che, altrimenti, sarebbe stato perfetto in tutto e per tutto, anche per la (massiccia) dose di fortuna che l’Atalanta si è vista riservata.

Tante, troppe le occasioni da gol regalate agli spagnoli, che non hanno saputo sfruttarle anche grazie ad alcune parate decisive di un super Gollini.

Ma come scrisse Friedrich Nietzsche, ciò che non uccide fortifica: l’Atalanta deve fare tesoro degli errori dei valenciani che avrebbero potuto quasi stenderla. E lavorare ancora.

Il 10 marzo si replica nella fantastica cornice del Mestalla: gli uomini di Gasperini scenderanno in campo con un vantaggio enorme, da difendere senza patemi.

C’è un altro capito della storia dell’Atalanta Bergamasca Calcio da scrivere.

bergamonews.it

 

IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Caldara (30′ st Zapata); Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez (36′ st Malinovskyi), Pasalic (47′ st Tameze); Ilicic. A disp.: Sportiello, Djimsiti, Muriel, Castagne. All.: Gasperini.

VALENCIA (4-4-1-1): Doménech; Wass, Diakhaby, Mangala, Gayá; Ferran Torres, Parejo, Kondogbia, Soler; Gonçalo Guedes (19′ st Cheryshev), Maxi Gomez (28′ st Gameiro). A disp.: Cillessen, Thierry, Costa, Sobrino, Gutierrez. All.: Celades

ARBITRO: Oliver (Inghilterra).

MARCATORI: 16′ pt Hateboer (A), 42′ pt Ilicic (A), 12′ st Freuler (A), 17′ st Hateboer (A), 21′ st Cheryshev (V)

NOTE: Ammoniti: Hateboer (A). Recupero: 1′ pt, 4′ st. 

Bookmark(0)

By staff
staff

204
Inserisci un commento

Please Login to comment
126 Albero dei commenti
78 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
117 Autori
ivan6695FrankalbisarnicoReMoPampa Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
ivan66
Membro
ivan66

Pampa
Membro

200 volte grazie a questi ragazzi meravigliosi, a quelli che non hanno giocato, al mister e al suo staff, alla società e collaboratori tutti e a noi, popolo atalantino,che abbiamo intasato autostrada, metro e zona San Siro. Che il sogno continui! 

kiko07
Membro
kiko07

credo di interpretare il desiderio di molti, chiedendo se fosse possibile, come con la roma, col dortmund e altre, avere il file della partita intera col valencia.


 


grazie mille!!

ReMo
Membro

Sarebbe davvero opportuno...

labilehc
Membro
labilehc

Un piccolo velo polemico... 


185 commenti per la vittoria in champions League agli ottavi per 4 a 1 sul Valencia e 400 per il vice ilicic quindi sul nulla cosmico....


Troppo strano l'essere umano 

eliminalitalia
Membro

Il gol subito è un tarlo che tutti abbiamo in testa e che ci impedisce di sganassare.da buoni bergamaschi abbiamo capito che è un segnale che consiglia di stare schisci 

SOTAONOTER
Membro

Scec ,ma quante seghe mentali che vi fate,la maggior parte degli amici del sito l'altra sera erano a san siro. Sian tornati tutti molto tardi. E' proprio cosi' difficile da capire.Ieri e anche oggi commentiamo ancora la partita ,ma in altri post. 'NDEM INNANTE SCEC !!!

labilehc
Membro
labilehc

No ma trank.... nessuna sega mentale era più una mia riflessione ad alta voce...


Ringrazio per aver scritto il tuo disappunto senza l'utilizzo dell'odioso e vuoto non piace 

95Frank
Membro

Ciao Labileh,


Anch'io ho provato la tua identica sensazione.


 


Ma la risposta che mi sono dato e' che e' molto piu' facile descrivere qualcosa che NON piace, piuttosto che la felicita' (o, in questo caso, una vera e propria "estasi collettiva").

ReMo
Membro

L'incertezza tiene sveglia l'attenzione ed attizza il fuoco della discussione. In modo contrario, l'avvenuto positivo superamento di un confronto, che teneva in ansia, genera uno stato distensivo che non richiede affannate discussioni ulteriori. E' la pace momentaneamente raggiunta che ci si vuole godere interamente, in attesa che, il prossimo impegno riaccenda i sopiti meccanismi. Sono le fasi contrapposte del vivere, che, a  mio avviso, nulla hanno a che vedere col menefreghismo.

SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup

Oggi alle 16 ero già sul divano mezzo rimbambito. Al lavoro ci penseremo domani.Mi sono visto il pre partita di Sky, partita e post partita.Molto interessanti le dichiarazioni di Cambiasso su Ilicic, le previsioni centrate di Condò e la grande professionalità di Lady Fruttino che avevo già modo d8 apprezzare ad un meeting della mia azienda anni fa: sembrava con noi da anni, ma ovviamente nessuno l'aveva mai vista.Rivista la partita, direi che oltre alla grande prestazione, ci è girata anche bene. Gollini  strepitoso ha salvato almeno due gol fatti.Di contro potevamo segnarne altri due pure noi.Adesso sotto con i piastrellisti. Domenica serve il tutto esaurito.

SOTAONOTER
Membro

Boh.... chissa cosa non gli piace a sto qua...........forse il fatto che alle 16.00 eri sul divano?...........lazaru'!!!!

SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup

Dev'essere il Tabaccaio. Geloso di Lady Fruttino.

albisarnico
Membro
albisarnico

Io però non ho capito perchè Gollini è strepitoso e Domenech una pippa: la paratona su Pasalic ??

Raindog
Membro

Brao. Tutti a dire che è un goal sbagliato.. A parti invertite avrebbero esaltato la parata del Gollo, giustamente. 

SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup

Beh io non ho scritto che il loro portiere è una pippa.

albisarnico
Membro
albisarnico

Infatti non mi riferivo a te. Non sono stato chiaro e mi scuso.

dolcissimo
Membro

Giornata fantastica,


i milanisti che fanno i dispiaciuti per il goal preso(falsi!)


gli juventini che rosicano per il ns mister(castori)


gli interisti che sognano il ns gioco(gelosoni!)


io sono distrutto troppi orgasmi


GRAZIE DEA  E IL BELLO DEVE ANCORA VENIRE

EVAIR70
Membro
EVAIR70

Sono passate quasi 24 H ma ancora non ho realizzato la grandezza dell'impresa di ieri sera  (perché comunque vada in Spagna questa partita entrerà di diritto nella storia del nostro club) sono e sarò sempre eternamente grato al Presidente a tutti i dirigenti al VateGasp l'uomo del miracolo e ai nostri ragazzi ..


95Frank
Membro

marimaxi
Membro
marimaxi

Giornata memorabile ...dalla partenza da Bergamo ,sembrava esodo di ferragosto, al ritorno a casa con il cuore trepidante di orgoglio per questi ragazzi...partita fantastica e piena di emozioni ...GRAZIE A TUTTI SEMPRE FORZA ATALANTA

lucetto
Membro

 Ecco cosa scrive oggi "El Pais", il maggiore giornale non sportivo di Spagna:


El Atalanta hizo del partido más importante de su historia una fiesta para su hinchada y una exhibición para el mundo del fútbol. Aquí hay un equipo —y un club— creativo, audaz, valeroso hasta la médula. Le metió cuatro al Valencia y pudieron ser más en el majestuoso escenario de San Siro. Poco pudo hacer el equipo de Celades, además de combatir sin apenas efecto por estirar la eliminatoria. A este paso, Mestalla será testigo de un sacrificio ritual.

Boh
Membro

Traduzione. Grazie

sim29
Membro
sim29

Atalanta ha fatto la partita più importante della sua storia una festa per i suoi tifosi e una mostra per il mondo del calcio. Ecco un team — e un club — creativo, audace, coraggioso fino al cuore. Ha messo quattro a Valencia e potrebbe essere più nel maestoso scenario di San Siro. La squadra Celades potrebbe fare poco, oltre a combattere con poco effetto per allungare il knockout. Di questo passo, Mestalla sarà testimone di un sacrificio rituale.

lucetto
Membro

per Mino, Emiliano, Chicco e Ale.


Grazie ragazzi partita memorabile

wilker1907
Membro
wilker1907

siamo stati testimoni viventi  di cosa puo' fare  L'AMORE DI UN POPOLO ...


 


solo  oggi  riesco a realizzare quello che abbiamo fatto...

Oiggaiv
Membro

Beato te.


Io sono ancora confuso....

Celtic Frost
Membro
Celtic Frost

Dopo la doppietta di Hans in Champions League mi aspettavo la neve oggi . Freuler incredibile sul goal.. per il resto pubblico da brividi !!!


PS..  ormai mi sono rassegnato sui continui svarioni in fase difensiva.. A Valencia con la cattiveria giusta!!!!!

Oiggaiv
Membro

A quanto pare il servizio meteo chiama si la neve....


Ma in PRIMAVERA. 


rOHpota
Membro
rOHpota

MAESTOSI!


Nient'altro da aggiungere, sto ancora godendo.


Al 4o gol mi son ritrovato una mano sanguinante, ma la gioia era tale da essermene accorto minuti e minuti dopo

prytz
Membro
prytz

Vissuta dal vivo, mi hanno lasciato increduli tanti palloni che sembravano destinati nella ns rete e invece per buona sorte non ci sono finiti .. mentre invece la palla tirata da Freuler vista da dietro era così sorprendente che avesse svolto una traiettoria tanto perfetta .. ma è così, sbandieri ed abbracci gli amici ..


Gli Dei del calcio vogliono che la Dea vada avanti in Champion .. ormai, dopo il 3-3 di Zagabria, l'errore di Jesus dal dischetto e la miriade di errori clamorosi loro ieri sera, che cosa ci vuole per convincersi ? Per questo è inutile fasciarsi la testa per Valencia : è deciso, si va avanti  


Che poi Gasperini mi smentisce sempre . Avrei voluto Muriel in campo e ci dà il falso nueve . Pensavo stessero fuori Freulet e Hateboer per Pasalic e Castsgne , e invece sono stati i giocatori decisivi . È per questo che Gasperini viene pagato , e molto bene , mentre io invece passo le giornate a stare attento di non andare in rosso col conto .


Prosit ! Adelante super Dea 


 

GNKY
Membro

"Gli Dei del calcio vogliono"...


L'erba voglio non cresce neppure nel giardino del Re...


Sgrat sgrat megagalattico e doppio, viste le parole del Sig. Krol...

awa
Membro
awa

tambor92
Membro
tambor92

Serata fantastica, nient'altro da dire. Al ritorno sarà dura, ma ho grande fiducia nei ragazzi 

Pampa
Membro

 


Tutto meraviglioso, difficile realizzare che sia vero 

wigners_friend
Membro

Devo rimanere calmo.

ivan66
Membro
ivan66

          Semplicemente una serata fantastica  GRAZIE RAGAZZI    

BSoares
Membro

Scrivo ora un telegramma. Presissimo tra ieri festa e oggi lavoro. Grande ATALANTA. Scriviamo la storia. 


Cambiasso.... Da che mondo l'hai vista la partita??????????

LEVANTEBG
Membro
LEVANTEBG

Grazie Ragazzi!!! Grazie Mister!!!!!


Siete Immensi!!!!! Serata che rimarrà nella storia.


SOLO E SEMPRE E FORZA DEA!!!!!!!


 


 

german
Membro
german

la logica e' per l'entrata di duvan con il senno di poi muriel era piu ' adatto

Ratman
Membro

E forse anche al ritorno sarà più adatto Muriel x velocità di contropiede

german
Membro
german

sempre piu' in alto come diceva una famosa publicita'!!!!!!!!!!!!

Musa
Membro

Bravi belli fortunati e un po' folli .


 


 


Questi siamo noi


 


e prima di fare ogni discorso bisogna fare un ringraziamento al maestro Giampiero Gasperini .


 


È la terza partita consecutiva che vince con mosse giuste


 


la prima vinta con una mossa dalla panchina a firenze


 


la seconda vinta ancora con un ' altra mossa dalla panchina con la roma che ha dato anche un suggerimento e indicazioni per vincere la terza


 


perché la terza partita è stata vinta con una mossa iniziale determinante sia per interpretazione della gara sia per il gioco sviluppato .


Il valencia giocava con un 4 4 2 giocando a zona , ed è un po' folle farlo contro di noi se non lo fai bene perché lasciando quegli spazi l ' atalanta ti punisce con il nostro gioco e in più loro giocavano con i 2 esterni molto alti e in questa gara per come l ' ha interpretata gasperini si è vista una cosa molto inusuale e particolare da vedere ossia che su inizio azione da parte del valencia soprattutto sulle puntate del portiere si veniva a creare UN BUCO A CENTROCAMPO lasciando scoperta la zona centrale del centrocampo ed è molto difficile da vedere questa cosa , e questo buco si veniva a creare su inizio azione del valencia perché hateboer e gosens stavano sui loro esterni molto alti e sui loro due terzini uscivano e andavano a prenderli da una parte remo e da una parte marten , ed è questa la cosa difficile da vedere , e è per questo che è stata determinante LA MOSSA di pasalic perché pasalic veniva a dare una mano in quella zona del campo molto più di come l ' avrebbe potuto fare una punta e questo è stato DETERMINATE a livello tattico sia per gli spazi che riuscivamo a creare in fase offensiva sia per la copertura in fase difensiva .


 


Io penso che  oltre che ad essere un grande allenatore per come prepara la squadre a livello atletico e per come fa ' sviluppare il suo gioco sia un grande allenatore anche a livello tattico perché c ' è sempre qualcosa da imparare da  perché fa ' sempre qualche mossa imprevedibile e avvincente sia per come prepara le partite , sia nel corso delle partite , e di partite ne sbaglia gran poche .


Il suo gioco molto offensivo comporta a dei rischi ma grazie a quei rischi ha portato a giocare l '  gli ottavi di champions league .


E penso che l ' altra sera sia stato lampante vedere una squadra che sviluppava le azioni grazie al proprio sistema di gioco mentre dall ' altra parte anche se avevano assenze si vedeva una squadra dove le uniche azioni pericolose venivano costruite grazie agli errori della squadra avversaria .


 


Se c ' è da fare un piccolo appunto ieri sera abbiamo sbagliato troppo in impostazione , e non me ne voglierà il maestro , ma quando siamo in una posizione rischiosa e difficile per creare un ' azione penso sia meglio lanciare lunga una palla che rischiare di lasciare una palla gol per l ' avversario e purtoppo ieri sera l ' abbiamo fatto un po' di volte e dopo che sbagli 2 o 3 volte ma ti va bene andandoti anche un po' di culo non prenendo gol è chiaro che alla 4 / 5 volta ti puniscono e il gol subito è stato così .


Comunque è solo un piccolo appunto perché ieri sera è stato premiato l ' avere un gioco e un identità rispetto al non saper sviluppare un gioco incisivo ed essere pericoloso sugli errori degli avversari , penso che l ' unica occasione che si sia costruita il valencia sia stata quella nel primo tempo al 34 ° quando quel giocatore del valencia non è riuscito a segnare in scivolata dove c ' è stato un errore di postura e posizione di caldara che ha permesso di farsi scavalcare e mettere in mezzo quella palla pericolosissima , anche se ha disputato una buona partita per essere stato fuori tanto tempo e aver fatto poche partite . In più si potrebbe dire qualcosa anche su zapata perché quell ' occasione è abbastanza clamorosa , e ne ha avuta un ' altra dove se qualcuno gli chiamava il compagno alle spalle completamente solo sarebbe stato più difficile sbagliarlo che farlo quel gol perché sarebbe stato un rigore in movimento e sarebbe stato il 5 a 1 che avrebbe quasi chiuso i giochi però in una serata del genere non è giusto colpevolizzare zapata è stato fuori parecchio tempo e ha una muscolatura importante direi che è meglio così andremo a valencia un po' più sull ' attenti senza avere troppo la convinzione di avere la qualificazione in tasca .


 


 


 

TommyDea
Membro

Gasperini non è un grande allenatore a livello tattico, è di gran lunga il MIGLIORE. Penso che nessuno - sicuramente non in Italia - prepari le partite con la sapienza e la dedizione che ci mette lui. E i risultati parlano chiaro...

credoinunadea
Membro

Ma noi siamo questi, la nostra forza sta anche nell'uscire palla al piede anche sotto pressione. È questo, assieme ai movimenti senza palla dei centrocampisti, che ci consente di avere linee di passaggio libere e sviluppare armoniosamente l'azione. Se spari palla lunga nel 90% dei casi è dell'avversario, il gasp lo sa e noi ci godiamo un gioco fantastico 

Musa
Membro

Io penso che non puoi sempre farlo e l ' ho scritto anche prima che quando sei in una situazione rischiosa e difficile per creare un ' azione penso sia meglio lanciare lunga una palla che rischiare di lasciare una palla gol per l ' avversario e ieri sera ci è andata bene che quelli del valencia sono stati imprecisi perché potevano punirci molto di più , anche noi ne abbiamo avuto occasioni clamorose ma c ' è una differenza abissale perché noi ce le siamo create con i nostri movimenti e il nostro gioco , loro non sono stati pericolosi con il loro gioco ma sono stati pericolosi grazie ai nostri errori .

jari
Membro

Ho dimenticato Malinovski.....speriamo capisca che ci vuole un anno di rodaggio per tutti i nuovi con Gasperini e che la sua ambizione da ex leader della squadra campione Belga e della nazionale Ucraina non prenda il sopravvento sullo scarso utilizzo.....il prossimo anno sarà il crack di questa squadra

cala
Membro

Grande partita, sembravamo tutti fratelli dopo i gol, trentenni che abbracciavano ottantenni.


Questa è la magia di questa squadra.


Un grande passo verso i quarti, nulla è deciso, ma è stata messa una buona ipoteca e dobbiamo andare a valencia a giocarcelaa viso aperto senza snaturarci.

thealamo
Membro

Ieri sera ero sia contento (soprattutto di aver preso UN SOLO GOL nonostante i tanti errori gratuiti in difesa, peraltro segnalati dagli stessi giocatori e dal Gasp!) sia orgoglioso di quello che di GRANDEquesti ragazzi ci fanno vivere.


Stamattina.......


SOLO FELICITA' PURA!!!



Chi oggi ti passa in parte ed abbassa lo sguardo......stanne certo....e' BG CONTONATURA!!

Cosmos62
Membro
Cosmos62

40 e più che tifo Atalanta,sono incredulo che stia succedendo...........bo......non è vero........è un sogno....rimango senza parole......tutto così velocemente.... che rimango SPIAZZATO....questa è la mia ATALANTA ma dai.....troppe gioie......emozioni....Quando pensi questo è il massassino,dai....non si può fare meglio...ma tutte le volte si migliora. E ancora,e ancora.....pazzesco.


Grazie ATALANTA.


 


 

mr magoo
Membro

Al lavoro un pò tutti riincoglioniti dalla nottata, non si parla d'altro. Che goduria!

GNKY
Membro

Non ha da passà a nuttata...

New-LongJhon60
Membro
New-LongJhon60

ooooooo......


paisà...... n'ata vota !!!!!!! comma t'è l'ho devo dìììììì,,,,,,,   a con l'acca!!!!!!!!


"ahhhh nuttatat"


we jagliò ....... ma tu siiii verement's napulitààààà ?????

GNKY
Membro

Scusasse, Paisa'


Nun lo farò 'cchiu! 


Va bbbbbene accussi'?


Scozia
Membro
Scozia

Mi autodefinisco in anticipo SCOZIA IL POMPIERE. Le emozioni rimarranno, ed il risultato alla fine è lusinghiero, ma mai come questa volta piuttosto bugiardo. Se spesso nel passato la Dea, quella bendata, non si è ricordata della sua sorella fondata nel 1907, ieri ha rimediato e con gli interessi. La partita sarebbe potuta finire 5-4 ... Non ci siamo fatti mancare le solite pazzie difensive ma questa volta siamo stati chirurgici nelle conclusioni: 5 tiri nello specchio, 4 gol. Cito il nostro grandissimo Mister nella conferenza stampa pre match: UMILTA' e RISPETTO, questo ci vorrà al ritorno al Mestalla, ed anche una condizione fisica al top (SPERO VIVAMENTE CHE LA SOCIETA' CHIEDA L'ANTICIPO AL VENERDI' SERA CON LA LAZIO) ed una mentalità sbarazzina: se ci facciamo chiudere in area può finir male. Di rimonte da risultati anche peggiori di un 1-4 se ne sono viste più di una in UCL in questi anni, quindi piedi per terra perché loro ci metteranno al muro dal 1' ... starà a noi gestire bene la palla (senza i soliti orridi difensivi che potrebbero essere mortiferi) e ribattere colpo su colpo, segnando un gol nel 1t. Personalmente continua a piacermi poco il modulo senza una vera punta, anche se oggettivamente Duvan è in una valle, anche ieri è entrato male, molto male. Penso che al ritorno, con gli spazi che sperabilmente avremo, serva avere una punta davanti, forse più Muriel che Duvan in quel tipo di match. Sia ben chiaro, come tutti ieri ho vissuto emozioni enormi e oggi cammino a mezzo metro da terra (quindi sono alto 2 metri ), ma l'unica cosa che conta è poter festeggiare il 10 marzo ! Comunque un grande grazie ai ragazzi ed al Mister per le emozioni che ci regalano e per la poderosa operazione di marketing che stanno facendo sulla nostra amata Atalanta, orgoglio di Bergamo !!!

Brasa
Membro

vero che il risultato poteva essere diverso, ma non così come dici tu... diciamo che potevano starci un paio di gol di differenza... che poi il ritorno non sarà facile lo sappiamo tutti, però contro questa difesa (che non cambierà molto al ritorno) possiamo comunque fare male e realizzare almeno un golletto che aumenterebbe di molto le nostro chances.

mostam
Membro

La gara sarebbe finita 7 a  4 x noi.


Ol rest al vansa.


 


Ora testa ai piastrellisti e al loro mister col "tatuaggio".

Scozia
Membro
Scozia

MOSTAM, va bene l'ottimismo ma con 5 tiri in porta non puoi fare 7 gol ... 

Nemesis68
Membro

Analisi al solito molto lucida e condivisibile praticamente in toto ... diciamo magari 5-3 o 6-4, ma in effetti tre gol di scarto sono stati anche eccessivi viste le occasioni create e/o ricevute (giacchè le loro sono state quasi tutte farina del nostro sacco).


Chiaro che ben difficilmente potremo qualificarci senza segnare almeno un gol al Mestalla ... farlo presto potrebbe tagliar loro le gambe e sedare sogni ed entusiasmo di remuntade di sorta ... servirà un'Atalanta molto molto vicina alla perfezione. 


La cosa buona è che loro saranno comunque costretti a sbilanciarsi anche se dovessero andare in vantaggio di uno o due gol, dovremo essere bravi a mettere in campo il nostro potenziale offensivo.

Cate
Membro

Io avevo pronosticato tanti gol. Se non fosse stato per gli attaccanti del Valencia che ci hanno fatto un favore secondo me ne avremmo visti dieci o più di gol. Secondo me poteva finire 7-4 o 7-5.


Secondo me, la cosa FONDAMENTALE lá al Mestalla sarà segnare, segnare e ancora segnare.


Poi due gol li possiamo anche prendere, l'importante è che segnami. 


Ah, poi. Ok che avevano fuori due centrali, ma se la nostra difesa è colabrodo la loro non è che sia messa molto meglio eh. 

95Frank
Membro

Scozia@ "....... penso che al ritorno, con gli spazi che sperabilmente avremo, serva avere una punta davanti, forse più Muriel che Duvan in quel tipo di match ....."


 


Quindi, proponendo Muriel, tu finiresti per giocare in 10 contro 11 per buona parte della partita?


 


Perche', da come la vedo io, tranne i 3/4 minuti in cui Muriel e' normalmente in possesso di palla (nell'arco dei 90 minuti piu' recuperi), e da' letteralmente spettacolo, per il resto della partita, notoriamente, NON partecipa ai "movimenti" che stanno alla base del Total Football dell'Atalanta.


 


Nel Total Football dell'Atalanta, secondo me, 1 Hateboer vale 2 Muriel ........


Nel calcio a ruoli fissi, invece, Muriel vale probabilmente piu' di Hateboer per una sua indiscussa miglior tecnica.

Scozia
Membro
Scozia

FRANK, ti voglio socialvirtualmente bene, ma fatti prescrivere qualcosa contro la sindrome da total football, dammi retta ... 

95Frank
Membro

Ciao Scozia,


Anh'io ti stimo molto.


 


Ma, circa la sindrome, non ci penso neppure ....... e' cosi' "rewarding" constatare che quello che si pensava ...... da' risultati entusiasmanti! ......

salvatori
Membro
salvatori

hai visto la partita a roma di muriel con la lazio? uscito lui siamo spariti.. o con la dinamo in casa? partitone! il problema di muriel è che è discontinuo non che non c' entra col gioco dell atalanta! quando si chiudono in generale poi fa fatica.. al mestalla con gli spazi potrebbe essere devastante. 

95Frank
Membro

Salvatori: "...... il problema di muriel è che è discontinuo non che non c' entra col gioco dell atalanta!"


 


Di certo, Muriel NON regge 90 minuti piu' recuperi.


Ne consegue che, per una parte della partita, DEVI sostituirlo, utilizzando quindi un cambio (obbligato).


 


La classe di Muriel NON si discute, ed e' anche il nostro miglior rigorista.


Quando ha la palla, e' nella categoria di Gomez e Ilicic.


 


Ma il "gioco" dell'Atalanta richiede "lavoro", tanto lavoro senza palla.


Da parte di TUTTI.


 


Lo spettatore medio, normalmente, non osserva troppo il "lavoro" (senza palla) concentrato com'e' sull'azione, e NON valuta normalmente i diversi giocatori in base alla quantita' del "lavoro" che svolgono senza palla, ma li valuta essenzialmente sulla base di quello che fanno quando hanno la palla.


 


Gasperini guarda la partita da un'ottica un po' diversa e puo' quindi valutare Muriel in modo diverso dallo spettatore medio.


 


 

95Frank
Membro

..... alla qualita' e alla quantita' del "lavoro" che svolgono senza palla,

95Frank
Membro

Salvatori: "....... hai visto la partita a roma di muriel con la lazio? uscito lui siamo spariti"


 


Io, veramente, non ho visto l'Atalanta "sparire" a Roma contro la Lazio.


Quello che ho visto io e' un Rocchi indecente che ha letteralmente "pilotato" la parte finale della partita, cambiandone totalmente l'inerzia.

diegognoli86
Membro

Condivido tanto di quello che dici, quasi tutto in realtà.


Non condivido che a Valencia dovremmo partire con Muriel, secondo me Zapatone (pur se evidentemente lontano parente di quello autunnale) con la sua fisicità può aiutarci in ogni partita a prendere falli, che spesso spezzano il ritmo della partita, e a dare un punto di riferimento sicuro in caso di spazzate dalla difesa. Vero che di solito (in serie A...) non le facciamo, ma ieri negli ultimi 20 minuti sono state vitali per far respirare la difesa.. e lì ci vuole qualcuno che vada a prendersi questi palloni, li tenga, faccia salire la squadra e magari prenda un bel fallo

Scozia
Membro
Scozia

Considerazione che ci sta tutta Diego, io ho buttato lì Luis perché è più contropiedista, anche considerando la scarsa forma di Duvan, che però fra 3 settimane effettivamente potrebbe/dovrebbe essere molto migliore. Ad ogni modo spero venga schierata una punta, per "spaventarli" maggiormente e sfruttare un po' meglio il contropiede. 

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.