A zingonia con l’Under 17

26-09-2022 22:30
0 C.

Come la scorsa settimana la curiosità e la passione di Paglia, ci regala un’analisi dell’ultima gara dei ragazzi di mister Bellini, consentendoci di approfondirne la conoscenza.

Continua l’ottimo periodo dell’Atalanta U17. Con il pareggio ottenuto per 1-1 contro il Milan, i neroazzurri restano gli unici imbattuti in campionato insieme a Inter e Cagliari, rispettivamente prima e seconda in classifica. La formazione di mister Bellini ha giocato su buoni ritmi per tutta la partita, senza tuttavia riuscire ad imporsi sui rossoneri.

L’Atalanta parte subito forte con due tentativi di Carbe’, fermato in entrambi i casi dal portiere avversario.

La reazione del Milan non si fa attendere ma Sala è attento e blinda la porta con degli ottimi interventi.

Tante occasioni per i padroni di casa, con Baldo e Piantoni che si rendono molto pericolosi senza tuttavia trovare il gol. Il primo tempo si chiude dunque sullo 0-0, con i bergamaschi in controllo e decisamente più pericolosi dei rivali, ma poco concreti sotto porta.

Nella ripresa il neo entrato Ndongue smuove gli equilibri e dopo pochi minuti arriva il vantaggio per la dea: capitan Bonanomi prova la conclusione da fuori, la palla colpisce il palo e si insacca in rete. Altra reazione del Milan, altri miracoli di Sala. I neroazzurri falliscono più volte il raddoppio, ne approfittano gli ospiti che si rendono sempre più pericolosi fino a conquistare il pareggio.

L’Atalanta non ci sta e prova a rispondere subito con Simonetto, autore di ottime progressioni, ma entrambi i suoi tentativi finiscono a lato di poco. L’ultima chance bergamasca ce l’ha Ragnoli, ma il bel colpo di testa termina di centimetri a lato.

Sul finale ci pensa ancora una volta Sala a blindare il risultato. Seconda frazione che ha sorriso più al Milan, grazie anche a dei cambi incisivi sugli esterni.

Un pareggio contro un avversario tosto che conferma i progressi fatti fin qui dalla squadra di Bellini, attualmente al quarto posto in campionato a soli 4 punti dall’Inter capolista.

FORZA RAGAZZI-FORZA ATALANTA

𝖕𝖆𝖌𝖑𝖎𝖆

Bookmark(0)
0 0 votes
Article Rating

By Cuginus


Iscrviti
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x