06-11-2018 19:27 / 71 c.

Risultati immaginiAndrea, ti sei bruciato il cervello col Pantene...

 

Da alfredopedulla.com


Come si apprende dal comunicato del Giudice Sportivo, il laterale del MilanAndrea Conti, è stato squalificato per tre giornate effettive di gara: “perché, raggiunto l’Arbitro presso il suo spogliatoio al termine della gara, impediva al medesimo di chiuderne la porta che colpiva con due pugni; e per avere, nella medesima circostanza, rivolto all’Arbitro una espressione ingiuriosa ed elevato grida che cessavano solo dopo i numerosi inviti del medesimo Direttore di gara”. Il terzino era stato impiegato titolare dal Milan Primavera nel match casalingo contro il Chievo Primavera



di Staff




  1. vorrei chiedere a Ski.mirror, che mi pare segua da vicino le vicende di casa bbbilan , come se la spiega la faccenda dei 500 milioni più o meno tirati fuori da LI e finiti - a quanto pare - in nulla ..
    perchè che li abbia tirati fuori davvero pare conclamato .. e dunque come è razionalmente possibile che se ne esca di scena così, senza colpo ferire .. e che tutta questa enorme vicenda finanziaria non debba avere - a quanto pare - alcune ripercussione sulla regolarità dei conti del bbbilan , che la UEFA sarebbe tenuta a validare .. squadre che stanno in piedi con denaro - eventualmente - proveniente da attività illegali, criminali o comunque illecite , non dovrebbero essere ammesse dall'UEFA a partecipare a competizioni ufficiali , non credi ?
    mi interessa davvero la risposta, perchè dopo il 3° segreto di Fatima e il Mistero della Trinità d Fede, mi pare questo un argomento - per ora - altrettanto inesplicabile


    • Per assurdo i conti del Milan sono migliorati,non avendo piu debito verso terzi (Eliott) che ne è diventato proprietario con poco più di 300 milioni di euro di uno dei club più prestigiosi e famosi al mondo. 


    • I risvolti di questa faccenda probabilmente non li sapremo mai. Li stesso Scaroni ha ripetuto più volte che non riesce a spiegarsi il comportamento del cinese. Non sono un veggente, ma le ipotesi sono probabilmente due. La prima è che si tratti della classica testa di legno utilizzata per far rientrare legalmente capitali parcheggiati in paradisi fiscali (pur essendo cinese ha sempre utilizzato il passaporto di Hong Kong, altrimenti dalla Cina non avrebbe esportato nemmeno gli slip personali). La seconda è che abbia fatto nientemeno come il buon Thoir, ossia puntasse a comprare e rivedere il Milan valorizzato entro tempi brevi, pihliandosi la sua fetta di guadagno. Come tutte le operazioni di questo genere vengono fatte attingendo a prestiti bancari. Ha trovato Eliott che gli ha prestato i soldi dietro precise garanzie (ed ha fiutato l'affare.). Considerando che A Silvio la magistratura non ha mai fatto grandissimi favori (eufemismo) anzi.. Ha sempre contato persino i peli del sedere. Ci fossero illeciti credi che non lo avrebbero scoperto? Tendo a credere che Li abbia provato il colpo e gli sia venuto tutto piuttosto male, complice l'annata di merda della squadra, oltre al fallimento totale della società Milan China che non ha portato il fatturato preventivato.
      Ci fossero stati illeciti prima dell'Uefa sarebbe intervenuta la magistratura. 


  2. L'ostentazione tricologica color platino ha indotto penestrazioni nefaste per l'assetto cerebrale? Verrebbe da crederlo.


  3. dopo il lider maximo del grifonismo e prezionismo...
    adesso abbiamo anche l'espertone di alte finanze rossonere (MILAN MERDA)
     
    sito poliedrico...nulla da dire


    • Credo di aver espresso educatamente un parere che, seppur posso capire non sia condivisibile, vada rispettato. Nel momento in cui le discussioni riguardano giocatori di altre squadre, spesso con toni imbarazzanti (vedasi l'augurio di nuovi infortuni), è inevitabile ci possano essere voci fuori dal coro. Detto ciò  Conti deve crescere ancora molto. Soprattutto a livello mentale e Caratteriale. 


  4. Grazie a lui è tornato Martino E ‘stato la nostra fortuna che se ne sia voluto andare Sempre grato 


  5. Non avrei voluto contribuire con questo mio scritto maaaaaa....oltre 40 messaggi per un soggetto come questo ?? Tempo sprecato. Indifferenza totale.
     



  6. E sì che in questo anno e mezzo di tempo per pensare ne ha avuto parecchio ... ma se manca la materia prima (grigia), dalla vita si impara poco ...


  7. Uno pare abbia fatto effetto... 


  8. é un figlio di zingonia visto che è arrivato a 9 anni, ma purtroppo anche nelle migliori famiglie a volte escono delle pecore nere, Con lui evidentemente l'educazione di Favini non ha funzionato, forse anche per colpa dei genitori?


  9. che figura di merda..


  10. la cessione fu uno dei grandi capolavori del cobra sartori, altro che tenerlo per vederlo giocare in prima squadra!


  11. Un bifolco ignorante del tutto innafidabile con la facia de bambo


  12. Ottino giocatore ma grandissima testa di c...
    Mi ricorda un certo Balotelli. 
    Visto come si è comportato con noi, speriamo si perda per strada in una carriera anonima. 
     


  13. LOSANNA LOSANNA nell’alto dei cieli !
     
    correte ancora lì milanisti di merda !
    e tu platinato : vai a piangere fra le braccia del to GIOPÌ GIUFFRIDA !


  14. Beh dopo il ricorso il platinato verrà senz'altro riabilitato, l'arbitro dovrà presentargli scuse ufficiali e al milan come risarcimento verranno concessi altri 100 mln in soldi del monipoli da usare sul mercato come vuole, completi di tagliando "esci di prigione" nel caso a qualche mentecatto del UEFA venisse la malsana idea di accusarli di nuovo per reati assolutamente marginali e irrilevanti.

    platinette come ti sei conciato... tutti gli insegnamenti del buon Favini sprecati.


    • I soldi erano buoni. 
      Il Tas di Losanna è un organo indipendente. Ha analizzato la situazione. 
      Il Milan non era certo in una situazione idilliaca, ma il Tas ha considerato la pena comminata assolutamente sproporzionata ed ha rimandato il Milan alla Camera giudicante dell'Uefa  per una sanzione equa. Che si tradurrà probabilmente in una multa.
      Sui soldi hai ragione... Apriranno allo Sleetment Agreement ed il Milan potrà sforare purché raggiunga il break even di bilancio entro 3 anni. Tuttavia saranno soldi buoni. Come lo erano quelli incassati e poi rispesi da Percassi (o li hanno passati con la macchinetta come al supermercato?).
      Hanno pesato l'entrata in scena di Eliott (ti consiglio di andare a vedere patrimonio ed investimenti) e la presentazione di un business plan credibile. So che rimarrai convinto di un complotto mondiale per favorire il Milan a discapito dell'Atalanta. Ma questa è un altra storia.
      Fa onore a Percassi di non essersi comportato come Della Valle... Con strane lettere all'Uefa per spingere verso l'esclusione del Milan. 


      • Le cortine fumogene non nascondono la sostanza.
        Il verdetto e' stato ribaltato dal TAS sulla base di una semplice e DETERMINATE novita' (di valore giuridico):
        il fatto SOSTANZIALE e dalla rilevanz giuridica che con l'acquisto da parte del fondo Elliot delle azioni del milan .....
        DEBITORE e CREDITORE si siano tecnicamente "confusi" nella stessa persona giuridica.
        Ed anche in mancanza di "evidences" attuali (sono quasi certo che tra qualche anno...."ne verremo a conoscenza!"
        ) ho pochi dubbi che TUTTA la VICENDA non sia STATA ABILMENTE PILOTATA.............
        Amen.
        Pax vobiscum
        (new nick, intrigante)
         


        • Il Milan è sempre stato di Eliott. È come quando compri una casa e fai un mutuo di 30 anni. La casa è tua quando hai versato l'ultima rata. 


      • Te la analizzo io la situazione:
        BILAN MERDA!
        Non c'e' altro da aggiungere. Nessun atalantino scriverebbe cotanto bene di una tal squadra di merda, soprattutto a riguardo di una tal situazione di merda. 
        Solo l'Atalanta 


        • Ognuno ha il suo pensiero.. Il mio è che non fare nemmeno un gol al Copenaghen è stato il vero delitto. 


      • Non dire sciocchezze, il fatto che tra uefa e tas sia entrato Elliot non avrebbe dovuto inficiare in alcun modo la decisione del TAS. 
        Hanno agito con metodi mafiosi ( =potere) per annullare una sentenza che gia' era lieve in confronto alla situazione


        • Calcio e finanza di oggi:  Dopo la pubblicazione delle motivazioni con cui il Tas ha parzialmente accolto il ricorso contro la decisione della Uefa di sanzionare il club per il mancato rispetto dei parametri del Fair Play Finanziario il Milan si ripresenterà a Nyon il 20 novembre per ridiscutere il proprio caso davanti la Camera Giudicante (Adjudicatory Chamber) del Club Financial Control Body (CFCB). Il Tas  ritenere sproporzionata la sanzione che era stata comminata al Milan la scorsa estate, ha infatti stabilito che toccherà nuovamente alla Camera Giudicante del CFCB emettere un nuovo verdetto sulla società rossonera, anche alla luce degli elementi di novità emersi negli ultimi mesi (a partire dal cambio di proprietà e dell’arrivo come azionista di controllo del fondo Elliott) che non erano stati tenuti in debita considerazione al momento del giudizio del 19 giugno scorso (reso poi pubblico dalla Uefa il 27 giugno. La Adjudicatory Chamber dovrà dunque emettere un provvedimento disciplinare proporzionato al rosso in bilancio segnato nel triennio 2015, 2016 e 2017, periodo in cui il Milan ha registrato una perdita aggregata di 146 milioni, con un deficit di 121 milioni rispetto alla deviazione accettabile di 25 milioni (il tetto è ridotto rispetto ai meno 30 milioni, alla alla luce del fatto che il bilancio 2017 è relativo solo a 6 mesi). Si tratta degli ultimi tre anni di gestione del Milan sotto il controllo del gruppo Fininvest, prima che la società passasse ai cinesi e poi ancora agli americani di Elliott.


          • 20 novembre a Nyon inizierà una discussione sulla sanzione che dovrebbe essere quantificata entro la fine del 2018. Il limite non è casuale, gennaio è mese di mercato e il club dovrà sapere se obbligato o meno a muoversi entro certe restrizioni. La concessione del voluntary agreement, cioè l'accettazione da parte dell'Uefa di un percorso di risanamento dei conti condizionato all'arrivo di una nuova proprietà (come nel caso di Elliott), secondo la Gazzetta dello Sport, sembra essere l'ipotesi meno probabile. E anche la concessione del settlement agreement, come emerso dall'interpretazione data dal Tas, non è automatica ma è una libera scelta della Uefa.


            • A parte fare copia-incolla non hai proprio capito, anzi e' proprio una conferma.
              Il tas e' stato INFLUENZATO dal bla bla bla di elliot ( =poteri enormi) , i 3 giudici sono stati diciamo "condizionati" dallo schieramento militare e di stampa presentatosi con elliot. 
              Il tas DOVEVA SOLO valutare la forma con cui la Uefa aveva agito, errori o vizi di procedure,  NON che la sostanza ( =proprieta') fosse cambiata. 
              Ce la fai a capire dentro di te ?


              • Credo basti saper leggere. Il Milan non era a posto. È fuor di dubbio. Eliott aveva già manifestato all'Uefa il suo totale appoggio già quando c'erano i cinesi, prima del cambio di proprietà. Insieme a Fassone a testimoniare andò pure.un uomo di Eliott. Quindi non si parli di pressioni o altro, se mai si poca credibilità dell'Uefa. Guarda il casino che sta saltando fuori con  City e PSG.... Nessuno dice che il Milan fosse lindo pulito e a posto. Si sta dicendo che l'esclusione dalle coppe era una pena sproporzionata rispetto alla situazione del Milan.
                 


            • ma chi se ne straimpippa di ste robe..sn ladri,l'hanno sfangata,non interessano a nessuno i cavilli che li han salvati,perchè è andata così,inutile menare il torrone con ste fumisterie.


            • Forza milan


            • Atalantini:
              Milan merda
              Da tutta la provoncia fino al veneto...


  15. E la società ha fatto pure ricorso!!!!  
     


  16. "testa di calciatore buona solo per portare cappello"
    Cit.


  17. Si, ma la squalifica è da scontare nel campionato primavera, in A può giocare 


  18. Ma solo tre giornate di squalifica !!!!!

    che schefe





  19. triodeberghem -
     06/11/2018 alle 22:29
    Tre e un numero ricorrente per il platinette Nn vedo l'ora che inizi a giocare per raggiungere il terzo crociato Con il conto pieno in banca ma almeno ti leverai dai coglioni Buon CRACK omino


  20. alè gnoransa alè alè


  21. Alà sfigat. 
     
    Tipico comportamento da milanes del caso 


  22. Alà pipot.....


  23. Spero di rivederti presto a Bergamo, al reparto traumatologia. Che omino di m...


  24. Mah. Incredibile . 

     


  25. Conti è un vero figlio di zingonia. Ma zingonia sul provinciale però... 


  26. Vi strappate ancora i capelli per averlo rifilato al Bilan per 25 cuccuzze e Pessina? 


  27. Ma nel dare il pugno non potevi romperti radio e ulna, falange e falangetta?


  28. L'incredibile non è che questo scarafaggio stercolaro abbia fatto questo gesto.
    L'incredibile è che gli abbiano dato solo 3 giornate


  29. Un esempio per i più giovani ! Perfetto bilanista !


  30. Che bigol


  31. Non è stato lui è stato il suo procuratore si procuratore di guai per un povero diavolo biondo !!!!!!!


  32. Che póer màrter... d'altra parte la faccia è quella...


  33. Non è che venerdì,giocava contro la ns.primavera e ha preferito evitare probabili mugugni a Zingonia?Tutti ad incitare i ns..ragazzi,via dal divano!!


  34. Nulla di nuovo........


  35. 100 volte il tanto criticato hateboer
    E lascio alle merde rossonere questo piccolo uomo(per non dire altro)


  36. Quando u l'è u baglot, ghe negot de fa


  37. E qui c'è pure qualcuno che lo rimpiange. ....


  38. cosa dice il suo grande procuratore (amico di tante Tv private)?


    • magari per lui fossero solo le sue amicizie compromettenti ....


  39. Per carità, mi tengo mille volte il nostro Hans, ferri da stiro al posto dei piedi compresi.   


  40. niente paura,c'è il Tas di Losanna...


  41. Bentornato...fenomeno..


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.